Articoli

QUESTA SERA "CHRISTMAS FLASH MOB" A LAVENO

LAVENO MOMBELLO - 20.12.2014 - Continua il programma di iniziative, che portano verso la suggestiva cerimonia della posa della statua di Gesù Bambino, alla vigilia di Natale, al centro del tradizionale Presepio Sommerso Lavenese. Questa sera sabato 20 dicembre, alle ore 21,00 in piazza Caduti del Lavoro, ci sarà un "Flash Mob", che vedrà la creazione di un'albero natalizio, realizzato da persone recanti tante luci e che zarà visibile dall'alto. Dopo le iniziative musicali e folcloristiche, fra Gospel e gruppo folcloristico lavenese "Sem Chi Insci", l'iniziativa di Telethon con il Lions di Laveno Mombello, questa sera alle ore 21, presso la palestra del Liceo Scientifico, toccherà al tradizionale concerto di Gala del Gruppo Filarmonico Lavenese, con un ricco e interessante repertorio musicale, che vedrà il debutto dei nuovi musicisti.

In piazza Caduti del Lavoro, si inizia già nel pomeriggio, con l'invito a tutti i bambini a visitare la casa di Babbo Natale. Poi alle ore 21,00 è atteso, il "Christmas Flash Mob" a cui è invitata la popolazione e i turisti. A tutti i partecipanti verrà regalato un "Glow Stick Luminoso" ma si potranno utilizzare anche i rispettive telefonini e con tutte queste lucine si formerà, un gigantesco albero vivente che sarà visibile dall'alto. Ci saranno le riprese televisive di Vares8. L'iniziativa che vede il patrocinio del Comune di Laveno Mombello e della Comunità Montana Valli del Verbano è curata da "Miralago Cafè" e vede la collaborazione della Associazione di Protezione Civile, che offrirà del caldo vin brulle e thè, oltre ad una fetta di panettone, con la gioiosa cornice di musiche natalizie e dei tronchi di fuoco. Nel corso della serata saranno lanciate anche lanterne volanti a scopo propiziatorio. L'intero ricavato della serata verrà devoluto a favore della Associazione di Protezione Civile, per l'acquisto di attrezzature e vestiario a favore del Gruppo Comunale di Protezione Civile. Domenica 21 dicembre il programma delle feste natalizie lavenesi continuerà con il concerto pianistico, sempre in piazza Caduti del Lavoro, che vedrà nel pomeriggio ospite il pianista Paolo Zanarella, lo spettacolo delle "Stringhe Colorate e i poeti. Lo stesso pianista sarà poi in serata, con inizio alle ore 21, presso il teatro Franciscum di Mombello per il concerto serale di beneficenza. Folta presenza di pubblico intanto attorno al suggestivo Presepio Sommerso illuminato, a cui fa cornice la fontana luminosa sul lago con l'albero natalizio che emerge dalle acque del golfo lavenese. Del resto il presepio sommerso lavenese è unico nella sua forma e il primo nell'alta Italia ad essere stato realizzato in questo modo. Formato da 5 piattaforme d'acciaio, che sorreggono le 42 statue, con al centro la Natività (statue che hanno un peso complessivo di 18 tonnellate) nella loro collocazione, sono poi state illuminate da 24 potenti fari subacquei, che permettono una suggestiva visione anche di notte nei pressi del lungo lago. Si tratta di sculture in pietra di Vicenza, realizzate dallo scultore Tancredi. La notte della vigilia di Natale si potrà poi assistere, con una folta presenza di pubblico, alla augurale cerimonia della posa della statua del Gesù Bambino, che verrà deposta, dopo la processione dalla chiesa parrocchiale, nella apposita greppia, da parte dei sommozzatori con le torce e infine il grande falò sul lago.

e-max.it: your social media marketing partner

Registrati per commentare