Articoli

Filtro
  • MASSO DA 2 METRI BLOCCATO DALLE RETI, SOPRA L'ABITATO DI LAVENO

    LAVENO MOMBELLO – 28.02.2015 - Un grande masso di roccia di due metri si è staccato dalla parete del Sasso del Ferro, precipitando sopra l’abitato di Laveno, ma per fortuna le reti paramassi sono riuscite a bloccarlo. Un masso dal peso di circa 20 quintali, bloccato ad un centinaio di metri dal distributore della “Q8 di via Labiena. L’enorme masso, sarebbe precipitato mesi fa, ma sembra che nessuno se ne sia accorto. La sua corsa è stata bloccata dalle reti paramassi posizionate all’inizio degli anni Novanta, dallo Ster della Regione Lombardia, su richiesta della protezione civile, dopo che si era registrato un lungo stillicidio di rocce precipitate a valle dalla parete che sovrasta l’abitato. La nuova scoperta è stata fatta in questi giorni dai tecnici inviati dallo Ster di Varese, per la posa di nuove reti paramassi, che andranno a completare la protezione posta sopra via Labiena all’ingresso di Laveno.

  • 9 MILIONI DI EURO, PER IL MALTEMPO DI NOVEMBRE

    MILANO - 27.02.2015 - Regione Lombardia ha ottenuto 9 milioni di euro come contributo per i danni subiti dal territorio a seguito dell'alluvione dello scorso mese di novembre. Lo ha fatto sapere l'assessore alla Sicurezza, Protezione civile e Immigrazione, Simona Bordonali, spiegando però che "la Lombardia ha riportato danni per 184 milioni di euro". "Faremo tutto il possibile - ha aggiunto - per dare risposte concrete al nostro territorio che, lo scorso anno, è stato veramente flagellato da pesanti eventi calamitosi che si sono ripetuti più volte".

  • SCONTRO FRA COMUNE E LA PROPRIETA' DELLA COLLINA SIRONI, SULL'INTERVENTO DI MESSA IN SICUREZZA

    LAVENO MOMBELLO - 27.02.2015 - Collina franata, il Comune va in giudizio davanti al Tar della Lombardia. A presentare ricorso al Tribunale amministrativo regionale è stato il proprietario del terreno della collina sovrastante via Buonarroti e via Gattirolo, che ha impugnato l'ordinanza "contingibile e urgente" del Comune che imponeva lavori per la messa in sicurezza del versante di via Buonarroti. Ricorso con cui Carlo Sironi, assistito dall'avvocato Fabio Margarini, chiede anche la sospensiva del provvedimento. E la giunta del sindaco Graziella Giacon ha dato mandato agli avvocati per costituirsi in giudizio. Al centro della questione c'è la collina franata il 15 novembre fra via Buonarroti e via Gattirolo; su questo secondo versante, in particolare, la frana ha causato la morte di Giorgio Levati e della nipote Adriana De Pena Moya.

  • OPEN DAY ALL’ASILO NIDO COMUNALE

    LUINO - 26.02.2015 - L’asilo nido comunale organizza un open day il prossimo sabato 28 febbraio dalle ore 9.30 alle ore 12.30 per permettere alle mamme di visitare la struttura al fine di conoscerne meglio i servizi. "Non mancate! - commenta l'Assessore ai Servizi Sociali Caterina Franzetti - Sarà un'ottima occasione per i genitori affinché possano conoscersi e confrontarsi e per le future mamme affinché possano venire a contatto di una struttura operativa sul territorio da circa cinquant'anni. L'Asilo Nido è un punto di riferimento per la professionalità e l'accoglienza: un ambiente idoneo alla crescita dei più piccoli sotto tutti i punti di vista, luogo ideale per imparare a 'muovere i primi passi' nella Società grazie alla guida di valide educatrici". Durante l’Open Day di sabato si svolgeranno laboratori e piccoli giochi che possano intrattenere i bambini.

  • RIPARTONO GLI SCONTI BENZINA E GASOLIO

    MILANO - 26.02.2015 - "Ripartono gli sconti della Carta benzina (e gasolio) e in particolare per la prima volta c'è anche lo sconto per il gasolio. Questo grazie al meccanismo della flessibilità che prevede l'aggiornamento costante in relazione ai prezzi dei carburanti in Svizzera. E' la dimostrazione che la Carta sconto lombarda funziona direi come un 'orologio svizzero'". E' il commento di Massimo Garavaglia, assessore all'Economia, Crescita e Semplificazione della Regione Lombardia, riguardo la Carta sconto carburanti a beneficio degli automobilisti che risiedono nelle zone di confine (le province di Como, Sondrio e Varese), provvedimento su cui si è attivata il Consigliere Segretario Daniela Maroni, d'intesa con lo stesso assessore Garavaglia. GLI SCONTI PREVISTI - Il provvedimento entra in vigore venerdì 27 febbraio e la Carta sconto adegua il prezzo con la Svizzera,

  • A MACCAGNO LA MOSTRA ANTOLOGICA DI "ANTIME" PARIETTI

    MACCAGNO - 26.02.2015 -  Sarà inaugurata sabato 7 marzo 2015, alle ore 17.30 nelle sale del Museo “Parisi – Valle” di Maccagno la mostra antologica di Massimo “Antime” Parietti, a cento anni dalla sua nascita, avvenuta nel piccolo borgo di Bosco nel Comune di Montegrino. La mostra, organizzata dal Comune di Maccagno con Pino e Veddasca in collaborazione con l’Associazione Culturale “Amici di Giovanni Carnovali detto il Piccio” di Montegrino, resterà aperta fino al 7 giugno prossimo. “Diario di luce e colori” ripercorre il viaggio pittorico dell’artista, toccando le tappe fondamentali della sua vita e della sua arte. Il titolo della mostra vuole sottolineare quelle doti del Parietti che, nato nella stessa terra del Piccio, ha saputo raccontare come in un diario il fascino della natura, la dolcezza dei volti delle persone amate e conosciute, i vari aspetti della realtà da lui intensamente vissuta, con la capacità di catturare le impressioni subitanee per fissarle per sempre sulla tela.

  • INCONTRO ITALO-SVIZZERO CON VIERI CERIANI

    LAVENA PONTE TRESA - 25.02.2014 - L’incontro con Vieri Ceriani, consigliere del Ministero dell'Economia e delle Finanze e capodelegazione italiano ai negoziati con la Svizzera, chiesto su iniziativa della Provincia di Varese si terrà lunedì 9 marzo, alle ore 18, nella Sala Polivalente del comune di Lavena Ponte Tresa. A convocarlo sono stati il Presidente della Provincia di Varese Gunnar Vincenzi, il Presidente della Provincia di Como Maria Rita Livio e il Presidente dei Comuni di frontiera e Sindaco del Comune di Lavena Ponte Tresa Pietro Roncoroni. Sono stati invitati a partecipare anche Sindaci, Assessori e Consiglieri dei Comuni di frontiera, i Presidenti della Comunità Montane, i consiglieri regionali e i parlamentari del territorio. L’incontro con Vieri Ceriani arriva dopo lo storico accordo firmato lunedì 23 febbraio dai Governi di Italia e Svizzera relativo

  • LEGGERE AD ALTA VOCE...A ISPRA

    ISPRA - 25.02.2015 - Percorso di formazione per genitori, nonni, educatori e appassionati lettori a cura di Sara Ghioldi Leggere, da adulti, è un’azione che si compie da soli. E da bambini? Da bambini è un momento intimo e magico che si condivide con l’adulto che legge. La lettura ad alta voce e la narrativa per l’infanzia saranno al centro di un percorso formativo rivolto a genitori, nonni, educatori e appassionati lettori organizzato dalla Biblioteca comunale di Ispra e curato da Sara Ghioldi. Il laboratorio si svolgerà in biblioteca il 7, il 21 marzo e l’11 aprile (più un incontro da concordare con i partecipanti al termine del percorso) dalle ore 14,30 alle 17,30. Basato su pratiche di tipo teatrale ed espressivo, il laboratorio prevede una prima parte teorica nella quale vengono individuate le storie, le fiabe e i racconti più adatti ai bisogni e ai desideri di chi legge e dei piccoli lettori.

  • LUINO AL LAVORO PER L'EXPO 2015

    LUINO - 25.02.2015 - Prende forma il grande lavoro di squadra organizzato dalla Città di Luino e dal Gal - Gruppo d'Azione Locale delle Valli del Luinese in vista di Expo 2015: la proposta è Luinitaly, kermesse dedicata alla promozione dei prodotti locali per valorizzare il territorio. “Ci teniamo moltissimo a questa manifestazione per esaltare le bellezze del nostro territorio. – commenta il Vice Sindaco Alessandro Casali - Desideriamo che resti nel cuore di ogni visitatore che porterà sempre con sé il ricordo dei nostri panorami e il gusto dei nostri deliziosi prodotti”. L’edizione zero partirà con il 28 marzo e celebrerà, proprio nella settimana del suo compleanno, il famoso scrittore luinese Piero Chiara. Per Luinitaly vivrà tutta la Città di Luino con eventi dedicati e con un “cuore pulsante” nel centro storico dove al mattino, si svolgerà un mercato con i buoni prodotti del territorio,

  • BUS SOSTITUTIVI SINO AL 4 APRILE - SULLA TRATTA CADENAZZO - LUINO

    LUINO - 24.02.2015 - Interruzioni del traffico ferroviario sulla tratta Cadenazzo - Luino: con trasporti sostitutivi con bus dalle ore 9.40 alle 13.40. L'interruzione è iniziata da lunedì 23 febbraio e proseguirà sino al 4 aprile, dal lunedì al sabato (escluso il mercoledì), dalle ore 9.40 alle 13.40, i collegamenti TILO S30 tra Cadenazzo e Luino saranno sostituiti con un servizio bus. Il provvedimento è da ricondurre a lavori di consolidamento della zona franosa (lato Italia). Si tratta di lavori di consolidamento della zona franosa programmati lungo la tratta ferroviaria tra Cadenazzo e Luino che comportano la soppressione dei collegamenti Tilo S30 tra le due stazioni nella fascia oraria dalle 9.40 alle 13.40, dal lunedì al sabato (escluso il mercoledì. I tempi di percorrenza dei bus sono di circa 15 minuti superiori rispetto al collegamento ferroviario S30. In arrivo a Bellinzona il ritardo previsto è di circa 30 minuti,

  • VIA LE PIANTE PERICOLANTI DAL BORDO STRADA

    VARESE - 24.02.2015 - Piano neve della Provincia di Varese: il consigliere Marco Magrini lancia un appello ai cittadini e sottolinea come «nonostante le difficoltà che sta attraversando l’ente, l’impegno della Provincia su questa fronte è molto alto e con buoni risultati». Ma se la pulizia delle strade è garantita da un piano che prevede, in caso di necessità, l’intervento su tutta la rete stradale della provincia fino a 90 mezzi tra spargisale e spazzaneve, qualche criticità, come dimostrato dopo le ultime due precipitazioni nevose, è data dalla mancata cura del verde lungo cigli stradali. Ed è qui che Magrini lancia un appello ai cittadini: «Confido nella responsabilità e nel buon senso dei proprietari degli spazi verdi affinché garantiscano i necessari interventi di messa in sicurezza. Mi riferisco alle aree private, dove Provincia non può intervenire direttamente.

  • BAROZZI - GIU' LE COLONNE CINESI DI PIAZZA LIBERTA'

    LUINO - 24.02.2014 - Barozzi: non mi fermo con le demolizioni, dopo il muro, l'edicola. "Dopo il muro (quello del lungo lago Dante) mi piacerebbe abbattere l'edicola di piazza Libertà e, perché no, le colonne cinesi". E' con la solita grinta che Alessandro Barozzi, Assessore della Giunta Pellicini, annuncia i suoi progetti per il futuro. " In merito all'edicola, ci impegneremo a trovare delle soluzioni normative corrette per compiere un'azione in linea con la bellezza di quel tratto di lungolago. Oggi come oggi è più importante abbattere le opere brutte che costruirne di nuove- continua Barozzi - l'Italia è piena di costruzioni oscene che andrebbero demolite. Sul muro, non è stato facile, ma ce l'ho fatta. Oggi il Parco a Lago è ancora più bello". Ad addolcire la furia di Barozzi ci pensa il Sindaco:"Alessandro è difficile da contenere, anche se spesso ha ragione.

  • NUOVO PORTO PER STRESA NEL 2017

    STRESA - 24.02.2015 - Sarà in funzione per la stagione turistica 2017, il nuovo porto in costruzione in corso Italia. L’opera potrebbe addirittura essere ultimata prima, assicurava ieri pomeriggio nel corso della visita guidata per i media organizzata dal sindaco, Canio Di Milia, l’ingegner Giovanni Becchi, direttore dei lavori: “Dipende dalle condizioni meteo, cercheremo di fare più in fretta possibile”. “In questa fase – spiega – stiamo procedendo alla posa dei 125 micro pali che contiamo di ultimare entro marzo. Poi procederemo a quella dei pali esterni, altri 15 metri, che richiederà 7-8 mesi. Sono quelli che fungeranno da sostegno alla diga foranea (preposta a riparare la struttura dalle correnti, ndr) che verrà costruita successivamente. Quindi verranno collocati i pontili galleggianti e rifinita la struttura che sarà collegata alla passeggiata.

  • DOMENICA 8 MARZO BENEDIZIONE DELLA BICICLETTE E AMMIRAGLIE A BRINZIO

    BRINZIO - 24.02.2015 . DOMENICA 8 MARZO BENEDIZIONE DELLA BICICLETTE E AMMIRAGLIE A BRINZIO Varese. Continuano gli appuntamenti programmati dal Comitato Provinciale di Varese della Federazione Ciclistica Italiana in vista dell’inizio della stagione agonistica previsto per domenica 15 marzo. In collaborazione con la Società Ciclistica Alfredo Binda giovedì 26 febbraio 2015 alle ore 20.30 presso la sede della S.C. Alfredo Binda a Varese, in Piazza Milite Ignoto,4 (primo piano), si terrà una riunione dei rappresentati di tutte le società affiliate con i Giudici di Gara e i Direttori di Corsa che illustreranno le novità della stagione 2015. Già in calendario anche altri eventi da non perdere. Domenica 8 marzo a Brinzio, alle ore 10.15, si terrà così come lo scorso anno la benedizione delle biciclette e della ammiraglie in vista dell’avvio della stagione agonistica.

  • DA QUESTA MATTINA, E' OPERATIVO IL DISTACCAMENTO DEI VF DI ISPRA

    ISPRA - 23.02.2015 - Dopo l'inaugurazione della struttura avvenuta lo scorso mese di maggio 2014, questa mattina alle ore 11,00 ha aperto ufficialmente, il nuovo distaccamento dei vigili del fuoco "permanenti" di Ispra. Alla presenza di numerose autorità dell'Jrc, del comune e della provincia, fra cui lo stesso vice prefetto di Varese il presidio è stato inaugurato e aperto. Il nuovo distaccamento potenzierà il servizio del medio Verbano, ed ha la propria sede in via Enrico Fermi1219. Il progetto che è nato da un accordo di reciproca collaborazione nelle attività di sicurezza antincendio, tra il Dipartimento dei Vigili del Fuoco e il Centro Comune di Ricerca di Ispra della Commissione Europea. Dopo anni di trattative e rinvii, l'iter internazionale è stato finalmente portato a termine e oggi ha dato i suoi frutti. La nuovissima struttura è stata finanziata con fondi della Comunità Europea.

  • SUCCESSO PER IL THINKING DAY A LUINO

    LUINO - 23.02.2015 - A Luino ha avuto luogo ieri il Thinking Day dei gruppi scout che si è rivelato di grande successo con un momento di partecipazione e commozione durante la Santa Messa, a cui hanno presenziato il Vice Sindaco di Luino Alessandro Casali, il Sindaco di Germignaga Marco Fazio, la Croce Rossa Italiana con il suo Presidente Pier Francesco Buchi. Anche altre associazioni tra cui il GIM hanno fatto sì che questa giornata fosse organizzata al meglio. La celebrazione si è conclusa  nel magnifico scenario del Parco a Lago di Luino ed ha avuto inizio sin dalla prima mattinata: alcuni gruppi di scout sono arrivati con il treno alla Stazione Internazionale di Luino, altri con cinque pullman al parcheggio vicino all'oratorio di Luino Centro ed hanno iniziato le loro attività con il gruppo scout locale. Il programma della giornata è stato messo a punto dai capi gruppo Catia Andreoli e Alessandro Angrisano

  • ALLERTA MALTEMPO - NON SI FARA' IL CARNEVALE A LAVENO

    LAVENO MOMBELLO - 20.02.2015 . In seguito alle allerte meteo diffuse in questi giorni e con l'allegata comunicazione di allerta diffusa dalla protezione civile della Regione Lombardia, la manifestazione carnevalesca lavenese è stata annullata. Tuttavia a Laveno, in piazza Caduti del Lavoro ci sarà solo, a partire dalle ore 11,30, la gastronomia con polenta e zola , polenta e salamelle, e altre specialità. Il carnevale Mombellese a cura di Mombello Viva, come già annunciato, in caso di maltempo su farà al coperto presso il teatro Franciscum. Questa a seguito l'allerta meteo: "Una perturbazione proveniente dall'Atlantico e in movimento verso est tenderà ad influenzare l'area padano-alpina, portando precipitazioni moderate diffuse nella giornata di domani, sabato 21 febbraio, nevose sui rilievi anche a quote basse, in esaurimento nel corso di domenica, 22 febbraio".

  • NEVE E PROBLEMI NELLE VALLATE E PER LA VIABILITA'

    LAVENO MOMBELLO - 15.02.2015 - Ha messo a dura prova le valli del luinese la "pesante" nevicata, visto che si parla di neve bagnata, che ha fatto cadere alberi e saltare linee elettriche e telefoniche, con le vallate e buona parte della zona rivierasca del Verbano che ha subito una lunga serie di interruzioni elettriche a macchia di leopardo, lasciando al freddo anche per ore intere zone. Grossi disagi nelle vallate per la viabilità, ma tuttavia da segnalare sono anche i tempestivi interventi di Provincia e comuni. Sono state parecchie centinaia gli interventi congiunti dei Vigili del Fuoco in prima battuta e dei vari gruppi di protezione civile, che da Maccagno e su per la Veddasca, da Casalzuigno ad Arcumeggia, in Valcuvia e ancora lungo la provinciale per Vararo, a Cremenaga, Fornasette, Ponte Tresa, Valganna e Valmarchirolo e Valdumentina, ed ancora a Laveno Mombello, sono intervenuti a causa di grossi alberi caduti,

  • LUINO CELEBRA DOMANI - DOMENICA - IL "GIORNO DEL RICORDO"

    LUINO -14.02.2015 - Domani mattina alle ore 11.15, nella piazza del Palazzo Municipale, verrà celebrato il Giorno del Ricordo, al fine di non dimenticare i Martiri delle Foibe e le popolazioni istriane e giuliano-dalmate costrette all'esodo. Sin dal 2011, l'Amministrazione Comunale ha voluto posizionare un sasso in piazza Crivelli Serbelloni a memoria delle grandissime sofferenze patite dai nostri fratelli italiani che vivevano nelle meravigliose terre del confine orientale. "Ringrazio la Musica Cittadina e il suo Presidente Antonio Todeschini - dichiara il Sindaco Andrea Pellicini - per aver aderito al mio invito. Da sempre il Comune di Luino, grazie anche all'opera incessante del Professor Emilio Rossi, celebra con la massima serietà e partecipazione la Giornata della Memoria e il Giorno del Ricordo, con l'obiettivo di trasmettere un messaggio di pace, giustizia e libertà".

  • RACCOLTA ALIMENTARE A FAVORE DELLA CARITAS

    LUINO - 14.02.2015 - Durante il mese di gennaio, è stata effettuata l’iniziativa della raccolta alimentare a favore della CARITAS di Luino che nasce dalle linee guida dell’Istituto Comprensivo Bernardino Luini e dalla consapevolezza dell’esistenza di diverse situazioni di difficoltà sul nostro territorio. La proposta, scaturita dal Collegio Docenti, approvata dal Consiglio di Istituto, ha avvicinato le famiglie al tema del sociale. "Questo progetto è nato per sensibilizzare gli alunni al disagio sociale, alla solitudine di molte persone. Donare con un piccolo gesto assume un grande significato : i bambini, infatti, hanno risposto generosamente a queste sollecitazioni della scuola e dei genitori, dimostrando così che, se guidati, sanno comprendere che anche il vicino di banco può aver bisogno di un amico" - dichiara l'Assessore ai Servizi Sociali Caterina Franzetti -

  • NUOVA ALLERTA NEVE, SINO A BASSA QUOTA

    MILANO - 13.02.2015 - Mentre in queste ore dalla Forcora (in Valveddasca) verso le ore 14,30 ci informano che sono avvistati i primi fiocchi di neve, ecco puntuale l'allerta regionale diffusa dalla Protezione Civile : DA CENTRO MONITORAGGIO ALLERTA VALIDA DA MEZZANOTTE A REVOCA COINVOLTI:OLTREPO PAVESE/APPENNINO, PREALPI, ALPI OCCIDENTALI- "La regione Lombardia verrà interessata nei prossimi due giorni da un flusso di correnti in quota da sud-ovest, associate al graduale avvicinamento di una struttura depressionaria nord-atlantica associata a precipitazioni di carattere nevoso". Lo comunica il Centro funzionale di Monitoraggio rischi naturali di Regione Lombardia. NEVE ATTORNO AI 500 METRI - Oggi, venerdì 13, precipitazioni deboli o molto deboli occasionali, dalla serata deboli o molto deboli sparse, con limite neve attorno ai 600-700 metri.

  • CARNEVALE 2015 DI LAVENO MOMBELLO

    LAVENO MOMBELLO - 12.02.2015 - Sarà un carnevale certamente diverso ma più coinvolgente, quello tradizionale di Laveno Mombello, per questa edizione 2015, impostato più sulle maschere che sui carri allegorici, quale autentica festa di piazza. Sono infatti diversi i gruppi che hanno già registrato la loro partecipazione, si parla di diverse centinaia di maschere con gruppi provenienti anche dalla sponda piemontese, oltre a quelli locali. Una vera festa che coinvolgerà fra balli e animazioni l'intero centro lacustre, mentre "Mombello Lago Maggiore", ripeterà la sua tradizione consolidata con la sfilata dei gruppi mascherati in programma per le ore 14 di sabato 21 febbraio. A Mombello, tutto ruoterà attorno alla popolare ed antica maschera del Bortolo Ciuchet. Mentre a mezzogiorno, sia a Laveno che a Mombello

  • NESSUN TIKET PER L'ELISOCCORSO - MA LA NEGLIGENZA AVRA' UN COSTO

    MILANO - 12.02.2015 - Approvato ieri dalla terza commissione Sanità il progetto di legge sul soccorso alpino. Nel merito è intervenuto, Fabio Rolfi della Lega Nord. “Con questa legge – spiega Fabio Rolfi – nei casi di negligenza, imprudenza e imperizia gli utenti saranno chiamati a compartecipare ai costi del soccorso alpino secondo criteri che definirà la Giunta in accordo con le realtà del soccorso. Si tratta di un principio fondamentale che nasce dalla volontà di educare al corretto utilizzo della montagna i cittadini, tutelando i soccorritori e le vittime incolpevoli di negligenza. La fruizione dell’ambiente montano infatti è subordinata a regole di buon senso che vanno rispettate, come ad esempio evitare il fuori pista quando il pericolo slavine è alto. Si tratta di un principio già presente e codificato in altre realtà regionali,

  • A LUINO LA PROIEZIONE - DIBATTITO "UN'ALTRO MONDO"

    LUINO  - 12.02.2015 - Un altro mondo – proiezione con successivo dibattito - Lunedì 16 febbraio Teatro Sociale di Luino alle ore 21 ingresso 5 Euro- Sarà un evento di rara bellezza e profondità quello che avrà luogo il 16 febbraio alle 21 al Teatro Sociale – dichiara il Sindaco Andrea Pellicini – La proiezione del film documentario ‘Un altro mondo’ va inoltre a costituire un’occasione importante di confronto e di scambio culturale”. Tanti studiosi stanno operando in diverse parti del mondo per sensibilizzare l’umanità a tematiche care alla filosofia, alla fisica, alla scienza e ci permettono di riflettere attraverso la musica, la lettura, il teatro, le tradizioni. In questo interessante docufilm, il regista Thomas Torelli ha intervistato alcune tra le personalità più “forti” del panorama internazionale come GREGG BRADEN, speaker e autore del New York Times il cui ultimo best seller è Deep Truth, la verità nascosta.

  • LUINO PROTESTA PER IL PROGETTO DEL LABORATORIO UNICO

    LUINO - 11.02.2015 - Il Sindaco Pellicini protesta duramente con l'Assessore Mantovani per il progetto del laboratorio unico di analisi a Varese: hanno ragione i sindacati. Pellicini cosi scrive: "All’Assessore alla Salute della Regione Lombardia Dott. Mario Mantovani.Egregio Assessore, apprendo con rammarico dai giornali della decisione dell’Azienda Ospedaliera di Varese di creare, a far data dal novembre 2015, il laboratorio unico di analisi a Varese, lasciando agli Ospedali di Luino e di Cittiglio soltanto l’analisi degli esami urgenti. A prescindere dalle modalità con le quali il territorio viene informato di fondamentali decisioni che lo riguardano in materia di sanità, condivido pienamente la protesta dei Sindacati, manifestate oggi sulla stampa dal Segretario Provinciale Fsi Antonio Negro, il quale paventa il grave pericolo di depotenziamento dei due Ospedali del Verbano,

  • RITROVATA E SEQUESTRATA A LUGANO - MA E' UNA TELA DI LEONARDO ?

    LUGANO (CH)- 11.02.2015 - In un comunicato la polizia cantonale svizzera afferma : "Sequestro di dipinto attribuito a Leonardo da Vinci - Il Ministero pubblico e la Polizia cantonale comunicano che ieri hanno posto sotto sequestro il dipinto "Ritratto di Isabella d'Este" (foto del dipinto sequestrato in allegato) attribuito a Leonardo da Vinci, che si trovava all'interno di un caveau affittato presso una società di Lugano. L'opera di inestimabile valore, sia artistico sia economico, è stata sequestrata in base ad una domanda di assistenza giudiziaria internazionale inoltrata dalla Procura della Repubblica di Pesaro per presunta infrazione alle leggi sul trasferimento dei beni culturali ed in particolare perché il dipinto sarebbe stato esportato illecitamente senza le necessarie autorizzazioni. L'opera è ora custodita in luogo sicuro." Ma oggi sul Corriere del Ticino si legge:

  • AL VIA I LAVORI PER LA SISTEMAZIONE DEL TETTO, ALLA MENSA SCOLASTICA

    LAVENO MOMBELLO - 10.02.2015 - Sono già stati appaltati, con "vera somma urgenza", i lavori di ripristino del tetto lesionato della mensa scolastica di via XXV Aprile. Tetto in parte scoperchiato dalle raffiche di vento di domenica mattina. Mentre si sta lavorando per la messa in sicurezza del piazzale delle scuole primarie di via XXV Aprile, che saranno riaperte, come ha informato lo stesso sindaco Graziella Giacon, domani mattina mercoledì 11 febbraio, per la ex palestra, trasformata due anni fa in una funzionale mensa scolastica, si stanno effettuando le prove statiche per permettere per lunedì prossimo 16 ottobre, la sua riapertura. Nel frattempo grazie alla Laveno Mombello Srl, sono già stati appaltati i lavori di rifacimento della copertura "strappata" via dal forte vento che domenica scorsa ha visto l'intervento congiunto della protezione civile e dei vigili del fuoco di Laveno Mombello. 

  • IL PRESIDENTE DELLA PROVINCIA "VISITA" LA FRANA DI CADEGLIANO

    CADEGLIANO VICONAGO - 10.02.2015 - Il Presidente della Provincia Gunnar Vincenzi ha accolto l’invito del Sindaco di Cadegliano Viconago Arnaldo Tordi e insieme hanno effettuato un sopralluogo alla frana che nel novembre scorso ha causato la chiusura al traffico della strada che collega Cremenaga a Cadegliano passando dalla frazione di Avigno. Si tratta di una strada comunale, strategica per la viabilità alternativa nel periodo di chiusura (sempre causato da smottamento) della Sp 11 (ora riaperta) che corre sul fondovalle. Al sopralluogo erano presenti anche i tecnici di Provincia di Varese, quelli del Comune che seguono e stanno monitorando la situazione e alcuni cittadini residenti. «Come Provincia abbiamo dato la disponibilità a convocare un incontro di analisi e confronto della problematica viabilistica

  • AL VIA A LUINO - IL CORSO PER BABY SITTER

    LUINO - Nell’immaginario collettivo è Mary Poppins, la tata tanto amata dai bambini in grado di infondere pace e serenità ai piccoli che segue: la “tata” assume un ruolo sempre più importante anche nella società attuale, considerati i ritmi che ogni famiglia deve affrontare quotidianamente. “Son soddisfatta del successo che questa iniziativa sta riscuotendo – commenta l’Assessore ai Servizi Sociali Caterina Franzetti che ha portato all’apertura del corso i saluti del Presidente del Piano di Zona Dottor Urbani - Faccio riferimento anche alla mia esperienza personale di una madre come tante che deve conciliare il lavoro con la famiglia. Le mamme necessitano di un supporto competente per seguire i loro bambini. Un tempo la tata era una persona di fiducia, ora la richiesta conferma il grande interesse per una figura sempre più professionale.

  • VIOLENTE RAFFICHE DI VENTO SPAZZANO IL MEDIO VERBANO - SERI DANNI

    LAVENO MOMBELLO - 09.02.2015 -ATTENZIONE! LE SCUOLE SCOTTI DI LAVENO -VIA XXV APRILE - RESTERANNO CHIUSE SINO A MERCOLEDì MATTINA. LA MENSA SCOLASTICA RIAPRIRA' LUNEDI' 16 FEBBRAIO - Vedi galleria fotografica a lato-   Violenti raffiche di vento hanno flagellato per l'intera giornata e ancora sino a tarda sera il medio Verbano, facendo registrare decine e decine di interventi da parte dei vigili del fuoco di Laveno e Varese e della protezione civile di Laveno Mombello. Raffiche che hanno raggiunto anche i 70-80 chilometri orari, causa di un susseguirsi in crescendo di chiamate per soccorso, che hanno tempestato il centralino dei vigili del fuoco, della protezione civile e dei carabinieri di Laveno Mombello. Si parla di qualche milione di euro di danni a strutture pubbliche e private. I danni più ingenti si sono registrati alla struttura della mensa alla scuola primaria di via XXV Aprile, dove una buona parte del tetto, da poco rifatto per la nuova mensa della scuola, è stato letteralmente scoperchiato, ed i lastroni di lamiera e polistirolo espanso sono stati proiettati via per centinaia di metri, danneggiata anche la vicina e nuova palestra comunale.

  • ELISOCCORSO A PAGAMENTO PER CHI NE ABUSA ?

    MILANO - 07.02.2015 .“Oggi un terzo degli interventi di elisoccorso, secondo i dati forniti dall’AREU, è causato dalla negligenza. Ebbene, dopo l’approvazione della nuova legge regionale, chi si avventura in montagna in modo improvvisato e imprudente dovrà farsi carico di una parte importante delle spese occorse per l’operazione di salvataggio.” Così il vicecapogruppo della Lega Nord Fabio Rolfi, interviene in merito alla legge sul soccorso alpino, in discussione in questi giorni al Pirellone. “La montagna va vissuta con responsabilità, osservando le indicazioni del CAI. Chi fa rischiare inutilmente gli uomini del soccorso alpino dovrà compartecipare ai costi per un massimo di 4500 euro, se è residente fuori dalla Lombardia.” Per i residenti in Regione, un emendamento presentato dal Carroccio prevede una riduzione del 30%, per una cifra massima quindi di circa 3000 euro.

  • AL VIA DOMANI SERA IL "BALLO DELLE DEBUTTANTI" A STRESA

    STRESA - 06.02.2015 - Arrivano dalle province di Varese, Monza Brianza, Milano, Novara, Torino, Frosinone, Cuneo, Venezia e ancora dalle città di Verbania, Caserta, Genova, Pisa e Napoli e realizzeranno il loro sogno di vestire i panni di "principessa per una notte". Sono le protagoniste –venti – della 5° edizione del Ballo delle Debuttanti di Stresa di APEVCO che si sono date appuntamento domenica scorsa, 1° febbraio, all’Hotel Sheraton di Milano Malpensa per l’incontro conoscitivo. E’ stata per loro la prima occasione per avvicinare lo staff della no profit APEVCO, Associazione Promozione Eventi Vco, presieduta da Giovanna Pratesi, che organizza lo storico ballo. Presentati i docenti responsabili delle lezioni programmate nel corso della settimana preparatoria al Ballo (ballo e portamento, bon ton, gestione della propria immagine, dizione, gestione dell’outfit, psicologia, nutrizione e posa fotografica) ,

  • NO DEL SINDACO, ALLA RIDUZIONE DELL'ORARIO ALLE POSTE DI VOLDOMINO

    LUINO - 06.02.2015 - Dura presa di posizione del Sindaco di Luino per la riduzione dell'orario dell'ufficio postale di Voldomino. Il Sindaco di Luino Andrea Pellicin chiede la revoca del provvedimento. Di seguito la lettera che il primo cittadino ha inviato oggi al Direttore delle Poste di Varese Stefano Vezzoli. Egregio Direttore; facendo seguito al colloquio telefonico intercorso e alla Sua comunicazione del 2 u.s., Le ribadisco la mia assoluta contrarietà alla decisione di Poste Italiane di limitare a tre giorni settimanali, a far data dal 13/4 p.v., l’apertura dell’Ufficio di Voldomino. L’Ufficio centrale di Luino, soprattutto in seguito alla soppressione dello sportello di Creva, frazione di ben 3.500 abitanti, è già oggi in condizioni di gravissima difficoltà. Il personale che vi lavora, nonostante piena dedizione, non riesce a soddisfare l’enorme utenza.

  • SOLDI IN SVIZZERA! GIA' AI TEMPI DELL'IMPERO ROMANO ?

    ORSELINA (CH)- 06.02.2015 - Già all'epoca dell'impero di Roma, portavano i soldi in svizzera ? Il Servizio archeologia dell’Ufficio dei beni culturali del Cantone ha recuperato, nei giorni scorsi, oltre un migliaio di monete di bronzo di epoca romana, ritenute "di eccezionale importanza". Le monete risalgono al periodo imperiale (i primi dati indicano il II-III secolo d.C.) e sono in buono stato di conservazione. Le monete erano contenute in un recipiente di ceramica e sono state trovate durante lo scavo di una canalizzazione in un terreno privato in una zona nella quale finora non erano mai venuti alla luce reperti archeologici. Il ritrovamento è avvenuto grazie alla segnalazione dei proprietari e alla collaborazione con il Comune di Orselina, nel locarnese. I lavori presso il cantiere non sono stati interrotti. "Non sono ancora chiari i motivi per i quali il tesoro fu sepolto quasi duemila anni fa"

  • BUONO LO STATO DEI LAGHI PER LA PESCA

    MILANO - 05.02.2015 - (Foto Walter Zerla) "Lo stato dei laghi lombardi è risultato molto buono, con punte di eccellenza relativamente al Lago di Como, che è risultato in perfetto equilibrio. Anche gli altri laghi, perfino il meno profondo Lago di Varese, hanno dimostrato di godere di uno stato complessivo ittiologico buono e sostenibile". Lo dice l'assessore regionale all'Agricoltura Gianni Fava, commentando le risultanze del Censimento della fauna ittica dei laghi alpini, commissionato da Regione Lombardia nel 2013 e affidato, tramite gara europea, al raggruppamento temporaneo d'imprese Graia srl e a Ise-Cnr, con la collaborazione dell'Eawag-Aquatic Research, prestigioso istituto svizzero di ricerca sulle acque. I risultati saranno presentati durante un convegno internazionale, in programma tra maggio e giugno a Palazzo Lombardia. Tre le finalità dell'indagine il censimento del popolamento ittico di sette laghi lombardi:

  • IL LUNGO LAGO DI LAVENO SI FA ANCORA PIU' BELLO E SICURO

    LAVENO MOMBELLO – 05.02.2015- La tradizionale e molto frequentata passeggiata rivierasca lavenese, che si è recentemente allungata lo scorso periodo estivo di circa 400 metri, verrà ora messa in sicurezza e ulteriormente abbellita e resa più fruibile, grazie anche ad un finanziamento della Regione Lombardia. E' stato pubblicato in questi giorni il bando di gara, mediante procedura aperta, che prevede, oltre alla messa in sicurezza dell'area del "Porto Vecchio", la sistemazione dell'area di attracco per battelli turistici, la realizzazione di un nuovo ponticello a scavalco del torrente Boesio (dopo che era stato rimosso nei mesi scorsi quello posto in via provvisoria) ed il completamento dell'area del lungo lago, nella zona del Gaggetto, secondo tratto. Il bando ha un'importo di base d'asta pari a 205.000 mila euro più via. Il finanziamento regionale copre il 50% del suo costo totale, mentre la rimanenza verrà coperta da fondi reperiti dalla stessa amministrazione comunale.

  • "PEDALA PEDALA IN SICUREZZA"

    CITTIGLIO - 05.02.2015 - Da diversi anni il presidente della Cycling Sport Promotion Mario Minervino, organizzatore dei Campionati del Mondo di Ciclismo Donne, si impegna in una lunga serie di iniziative collaterali, non solo per l'organizzazione dei grandi e venti e degli appuntamenti con il ciclismo mondiale, ma porta avanti una serie di incontri dedicati alla sensibilizzazione al mondo del ciclismo e della sicurezza nelle scuole. Ieri è toccato a Cittiglio, ospitare la presentazione di "Pedala Pedala in Sicurezza" con “Giambattista, il ciclista ecologista” che tanto appassiona ed entusiasma i bambini delle scuole primarie e secondarie del territorio che ospita la Coppa del Mondo Donne. Il testimonial del progetto scolastico è stato infatti, di nuovo protagonista della promozione ciclistica che le Istituzioni locali. In Municipio era presente la scuola primaria e secondaria, di Cittiglio e Gemonio,

  • ALLERTA NEVICATE DA PROCIV REGIONE LOMBARDIA

    MILANO - 04.02.2015 - DA CENTRO MONITORAGGIO MILANO - ALLERTA NEVICATE VALIDA DA MEZZANOTTE A REVOCA COINVOLTI:OLTREPO PAVESE/APPENNINO,PREALPI ORIENTALI,PIANURE - "Nei prossimi due giorni, all'interno di un'area depressionaria a carattere freddo, transiterà sul Tirreno centrale un vortice, che farà affluire aria più umida, mite ed instabile sulla Lombardia". Lo comunica il Centro funzionale di Monitoraggio rischi naturali di Regione Lombardia. NEVE ANCHE IN PIANURA - In particolare, "sono previste due fasi perturbate e attese precipitazioni nevose sino a quote di pianura. Su Oltrepò pavese gli accumuli potranno essere i più rilevanti (oltre i 500 metri di quota fino a 25-30 centimetri in 24 ore, con massimi di 40-50 centimetri complessivi nelle 48 ore). Sulla bassa pianura occidentale e Prealpi bresciane accumuli comunque consistenti (fino a 20-30 centimetri durante tutto l'evento),

  • TORNA A CITTIGLIO LA TRADIZIONALE FESTA DI SAN BIAGIO

    CITTIGLIO - 02.02.2015 - Si rinnoverà anche quest’anno il tradizionale appuntamento della comunità cittigliese che ripropone la tradizionale Festa di San Biagio, Vescovo e Martire che il calendario liturgico celebra il giorno 3 febbraio. A questo santo è dedicata un’antica chiesetta cittigliese che domina l'abitato di Cittiglio, inserita nella frazione che, a sua volta, porta il nome di San Biagio. La chiesetta è certamente uno degli edifici sacri più antichi della Valcuvia ed è un piccolo gioiello di architettura romanica nella quale sono stati compiuti dal dicembre 2006 al luglio 2009 importanti scavi archeologici che hanno interessato tutto il sacro edificio e che hanno permesso di portare alla luce parti antiche e dimenticate da secoli della primitiva ed originaria chiesa romanica: pavimenti sovrapposti, intonaci, murature, frammenti dipinti, tombe, il tutto sotto la sorveglianza della Soprintendenza Archeologica di Milano

  • UN SUCCESSO A LUINO LE SERATE SULLA MEDICINA SPORTIVA

    LUINO - 02.02.2015 - Si chiudono con un bilancio positivo le due serate sulla medicina sportiva volute a Luino dal Gruppo Ciclistico AVIS Luino in collaborazione con la Società Ciclistica Alfredo Binda. C’è stata una grande e forse inaspettata numerosa partecipazione a entrambi gi eventi. Merito anche della qualità dei relatori e dalla validità dei temi trattati. La prima serata ha visto il Dottor Sergio Pulici, già primario presso l’Ospedale S. Giuseppe di Milano, ed il Dottor Alessandro Franchini, titolare di uno studio di Fisioterapia Olistica in Ponte Tresa, intrattenere gli intervenuti sul tema “ Il recupero prima, durante e dopo l’allenamento in bicicletta ”, mentre l’ultimo appuntamento dedicato a “Lesioni Traumatiche Sportive nella pratica ciclistica, patologie e posture della colonna” ha visto in cattedra il Dottor Sergio Pulici e il Dottor Andrea Girotti. Grande soddisfazione ed entusiasmo da parte degli avisini luinesi

  • SISTEMAZIONE EX AREA SVIT A LUINO

    LUINO - 02.02.2015 - "In attesa che ad aprile venga completamente rifatta l'asfaltatura di tutta l'Area Ex Svit, abbiamo ultimato i lavori nella medesima area inerenti il nuovo impianto di illuminazione - dichiara il Sindaco Andrea Pellicini - L'intervento si è reso necessario anche per garantire una maggiore sicurezza pubblica notturna e per adeguare questa zona alle esigenze mercatali". In questi giorni nell’ambito dell' “Adeguamento logistico dell’area mercatale tra Via XXV Aprile e Via Vittorio Veneto ”, il Comune di Luino ha provveduto al rifacimento degli impianti di illuminazione esistenti nel parcheggio con una decina di corpi illuminanti “a led” dalle medesime caratteristiche dei lampioni già installati presso il lungolago tra Palazzo Verbania e l’Imbarcadero. L'appalto è stato suddiviso in due lotti - impianti e asfaltatura e opere stradali - per una somma complessiva di intero di Euro 150.000. "

  • 376 INTERVENTI PER LA PROCIV LAVENESE NEL 2014

    LAVENO MOMBELLO – 01.02.2015 - Si è chiuso con ben 376 interventi effettuati, il 2014 per la Protezione Civile di Laveno Mombello, un anno piuttosto duro e impegnativo, secondo solo ai 450 interventi effettuati nel 2000, a seguito della lunga e dannosa esondazione record del lago. Ma il 2014 è stato purtroppo quello che ha registrato la tragedia dei 9 franamenti a Laveno Mombello, con ben due morti, ed una quarantina di persone evacuate, oltre all’esondazione del lago ed alla tracimazione di due corsi d’acqua. Il 2013 si era chiuso con 345 interventi e la nota e disastrosa “Tempesta di Natale” che aveva impegnato la trentina di “veri” volontari della prociv lavenese, che sia il giorno di Natale che di Santo Stefano erano sotto l’acqua a rispondere alle decine di chiamate per allagamenti, alberi abbattuti, tracimazione di corsi d’acqua, sacrificando le proprie ore e lo stare insieme alle persone care

  • INIZIATIVA AMBA, A FAVORE DELLA "MENOTTI BASSANI"

    LAVENO MOMBELLO – 01.02.2015 -Iniziativa benefica a favore della “cittadella” degli anziani di Laveno Mombello, quella messa in campo da parte dell’Amba. Il 15 luglio 2003 nasceva l’AMBA, l’Associazione degli amici della Casa di Riposo di Laveno Mombello. Lo scopo della creazione di questa Associazione fu ed è quello di aiutare la Fondazione coordinando un notevole numero di benemeriti volontari che assistono e tengono compagnia agli ospiti, coadiuvando il servizio interno di Animazione; un congruo numero di autisti volontari per i servizi di trasporto, i servizi stessi e la manutenzione dei relativi mezzi. Ogni giorno gli ospiti del “Centro Diurno” vengono prelevati dalle loro abitazioni il mattino e riportati a casa la sera; tutti i pomeriggi un servizio di “navetta” collega la Casa di Riposo con Laveno e con Mombello per il trasporto dei parenti degli ospiti che non dispongono di mezzi di trasporto propri.

  • PATRONALE DI SAN GIULIO A CITTIGLIO

    CITTIGLIO - 30.01.2015 - Inizia oggi, venerdì 30 gennaio e si concluderà domenica 1 febbraio, la patronale di Cittiglio con un ricco programma di iniziative di vario genere. Si festeggia come Santo patrono, San Giulio Prete. Oggi in programma alcune celebrazioni religiose presso la chiesa Parrocchiale, domani, sabato 31 gennaio alle ore 21.00 in parrocchia l'Elevazione Spirituale, con la presenza del Coro S. Giovanni Battista di Caravate, accompagnato dall’Ensamble di Fiati e con la partecipazione del M° Marco Cadario al pianoforte. Direttore sarà il M° Ezio Cadario. La serata è organizzata dalla parrocchia e dal Corpo Musicale Amici della Musica di Cittiglio. Domenica alle ore 11, celebrazione solenne della S. Messa. Nel pomeriggio alle 15.30 canto dei vespri e processione con la statua del Santo sino all’Arco di S. Giulio, luogo ove sino al XVII secolo sorgeva la parrocchiale del paese.

  • UN LEGGIUNESE ATTRAVERSERA' L'OCEANO A REMI

    LEGGIUNO - 29.01.2015 - L'assessore allo Sport e Politiche per i giovani di Regione Lombardia Antonio Rossi incontrerà domani, venerdì 30 gennaio, a Reno (Varese) presso il Cantiere Costantini, Matteo Perucchini che, il prossimo 15 dicembre, sarà il primo italiano a prendere parte alla traversata oceanica, in solitaria a remi, 'Talisker Atlantic Challenge' da San Sebastian de La Gomera (Spagna) a Nelsons Dockyard (Antigua). Perrucchini ha chiamato il suo viaggio 'Sogno Atlantico', sito internet www.sognoatlantico.com, e userà la sua impresa per raccogliere fondi a favore della ricerca e della prevenzione delle patologie oncologiche. Accompagneranno l'assessore Rossi il consigliere regionale Fabio Rizzi, il sindaco e il consigliere delegato allo Sport del Comune di Leggiuno Adriano Costantini e Loredana Contini, il sindaco del Comune di Laveno Graziella Giacon e l'assessore allo sport del Comune di Laveno Mombello Roberto Bianchi.

  • AL VIA IL XXXIII PALIO DEI RIONI

    LAVENO MOMBELLO – 29.01.2015 - E’ già iniziato con i suoi preparativi e le prove in teatro, il tradizionale “Palio dei Rioni” di Mombello Lago Maggiore, che andrà in scena, per la prima serata, domani venerdì 30 gennaio alle ore 21, al Teatro Franciscum di Mombello e che continuerà poi sabato 31 gennaio, sempre alle ore 21 per la serata finale del Palio. Mercoledì scorso si è svolta la fiaccolata propiziatoria, che si è conclusa con l’estrazione dell’ordine di apparizione in teatro delle frazioni partecipanti. Il tema di questo XXXIII Palio Mombellese, scelto dal Consiglio dell’Associazione di Santa Maria di Corte, in concomitanza con l’Esposizione Universale di Milano, è "II giro del mondo in 7 minuti”. Miti e leggende dal mondo. Il palio mombellese è nato nel 1982 e attorno a questa edizione 2015 le 10 frazioni in lizza, sono al lavoro dallo scorso mese di ottobre,

  • ORDINANZA CONTINGIBILE URGENTE - PER LA FRANA

    LAVENO MOMBELLO - 29.01.2015 - Vista l'inadempienza alla propria ordinanza del 21 novembre scorso, da parte del proprietario della nota collina franata, da una parte sulla casa Levati, dove si sono registrate due persone morte e sulle cui cause è aperta un'indagine da parte della magistratura varesina che dovrà appurare se vi siano responsabilità, ed anche verso il lato di via Buonarroti, il sindaco di Laveno Mombello, Graziella Giacon, ha emesso ieri una nuova "Ordinanza contingibile urgente", in cui ordina allo stesso Carlo Sironi, proprietario della collina instabile, di provvedere, entro e non oltre 15 giorni, a mettere in sicurezza i relativi versanti. Si ricorda come in merito alla situazione di instabilità dei versanti della collina Sironi, ci siano ancora una decina di persone evacuate, che vivono con grave disagio questa situazione.

  • CONTO ALLA ROVESCIA PER IL "BALLO DELLE DEBUTTANTI"

    STRESA - 28.01.2015 - Partito il conto alla rovescia per il Ballo delle Debuttanti 2015.  Cresce l'emozione tra le protagoniste dell'edizione 2015 del Ballo delle Debuttanti di Stresa di APEVCO. Domenica 1 febbraio l'incontro conoscitivo all'Hotel Sheraton di Milano Malpensa, presso il Terminal 1. Sarà l'occasione per le debuttanti e per rispettive famiglie di un primo confronto, tra loro e con lo staff di APEVCO (Associazione Promozione Eventi Vco) che da diversi anni organizza il Ballo. Nel corso dell'intera giornata le giovani avranno modo di presentarsi, raccontare i loro sogni ed aspirazioni, i motivi che le hanno portate ad intraprendere questa avventura e naturalmente sarà l'occasione per stringere le prime amicizie, legami che si consolideranno nel corso della settimana preparatoria al Gran Galà e che spesso diventano duraturi.

  • "GIORNO DELLA MEMORIA" - SABATO 31 A MONVALLE

    MONVALLE - 28.01.2015 - Anche quest'anno il comune di Monvalle vuole ricordare con una importante iniziativa il "Giorno della Memoria" e dei Caduti monvallesi della seconda guerra mondiale, con l'iniziativa "Piccole e Grandi Storie". La mostra verrà inaugurata sabato 31 gennaio alle ore 21,00 presso la sala consiliare del comune di Monvalle e resterà aperta al pubblico sino al 22 febbraio negli orari di apertura degli uffici comunali. Lo stesso sindaco Franco Oregioni commenta: " Il 27 gennaio “Giorno della Memoria”, istituito con legge parlamentare, ha lo scopo di ricordare la Shoah (sterminio del Popolo Ebraico) e i deportati militari e politici italiani che hanno subito la deportazione, la prigionia, la morte. La data prescelta coincide con quella del 27 gennaio 1945, giorno della liberazione del campo di concentramento di Auschwitz.

  • LUTTO PER LO SPORT LAVENESE - E' SCOMPARSO GIOVANNI SPERTINI

    LAVENO MOMBELLO - 27.01.2015 - Lutto nel mondo dello sport del Verbano. È scomparso all’età di 89 anni una figura storica del calcio dilettantistico di Laveno Mombello: Giovanni Spertini detto Borel. Cominciò la sua carriera di calciatore nei ragazzi del Varese nella stagione 1942/43 all'età di 17 anni. Giocò a Verbania e a Varese (stagione 1948/49). Passò poi al Laveno Mombello nella stagione successiva con l'allenatore Mollica assieme ai vari Bielli, Sacilotto, Ovidio e Fulvio De Ambroggi, Minazzi, ecc. Poi giocò a Luino (1950/51) e da qui il “salto” in serie C a Pavia giocando nelle stagioni 1951/52 (vittoria in campionato), 1952/53, 1953/54, 1954/55, quando un grave infortunio al ginocchio mise la parola fine alla sua carriera all'età di trent’anni. Fu poi allenatore a Luino e a Laveno Mombello:

  • FALO' DELLA GIOEBIA AL DELTA CLUB LAVENO

    LAVENO MOMBELLO - 27.01.2015 - Si è rinnovato anche quest'anno, il tradizionale appuntamento con il “Falò della Giöbia” o Gioebiua, presso il campo di atterraggio del Delta Club Laveno al Pradaccio. L’appuntamento serale ha visto una folta partecipazione di sportivi, fra cui il campione mondiale degli azzurri del deltaplano Manfred Ruhmer, il campionissimo austriaco che vanta cinque titoli mondiali ed una sfilza di successi in ogni parte del mondo. Si deve oltretutto a lui se il tradizionale falò ha preso fuoco, vista la legna un tantino umida, ci ha pensato Ruhmer, inventandosi una sorta di "soffiatore" utilizzando per questo l'elica del proprio aeroplano, un modellino acrobatico, che ha utilizzato a favore di focolaio, ravvivando il falò della Giöbia, che proprio non ne voleva sapere di partire. L’iniziativa, della Giöbia,

  • INTERVENTI DELLA POLIZIA NAUTICA PROVINCIALE

    LAVENO MOMBELLO – 27.01.2015 - Il forte vento che ha spazzato con raffiche da 70 chilometri orari il Lago Maggiore, creando non pochi disagi e ritardi anche per la navigazione pubblica e per i traghetti di linea fra Laveno e Intra, hanno impegnato a lungo sul lago, per dare assistenza e soccorso gli Agenti della Sezione Nautica della Polizia Provinciale di Varese, che ha la propria base a Laveno Mombello e il cui servizio si sta sempre più dimostrando indispensabile, non solo nel periodo estivo, ma anche in quello invernale. Come informa lo stesso comando nautico, in questo ultimo mese il lago Maggiore ha comportato vari interventi di soccorso su imbarcazioni di pescatori e surfisti per avaria o per imprudenze pericolose e, per imbarcazioni alla deriva causa sgancio o rottura delle cime dagli ormeggi;

  • AL VIA LE ISCRIZIONI PER LA SFILATA DEI CARRI ALLEGORICI A LAVENO MOMBELLO

    LAVENO MOMBELLO - 24.01.2015 - Sono state aperte le iscrizioni per i carri allegorici e i gruppi mascherati che prenderanno parte al Carnevale di Laveno Mombello, la cui sfilata si svolgerà sabato 21 febbraio con inizio alle ore 14 da Mombello e alle ore 15,30 a Laveno. Il regolamento e i moduli di iscrizione per i carri allegorici che vogliono prendervi parte, cosi come per i gruppi mascherati è scaricabile dal sito della prolocolavenomombello.com sulla pagina iniziale a lato alla scritta -carnevale 2015 - Il programma dettagliato della manifestazione è in via di stesura e verrà comunicato nei prossimi giorni. Ci sarà anche il premio per la migliore mascherina maschile e femminile, che verrà selezionata da una apposita giuria direttamente in piazza Matteotti a Laveno.

  • RIAPERTE LA SP 11 E LA SP 43

    BEDERO VALCUVIA - 22.01.2015 - Riaperte al traffico le strade provinciali 11 dir e 43 dopo i danni causati dalle abbondanti precipitazioni del novembre scorso. Lungo la Sp 11 dir, in territorio di Bedero Valcuvia, a causa dell’esondazione di un torrente la sede stradale fu completamente distrutta, mentre lungo la Sp 43 la chiusura venne causata dallo smottamento di parte della sede stradale. In queste settimane i lavori di ripristino sono stati portati a termine senza imprevisti e si sono conclusi con due settimane di giorni d’anticipo sul cronoprogramma previsto. Le ultime verifiche effettuate nei giorni scorsi hanno dato esito positivo e da ieri nel tardo pomeriggio il traffico è tornato regolare su entrambe le strade.

  • A LUINO DUE SERATE DEDICATE ALLA MEDICINA SPORTIVA

    LUINO - 22.01.2015 - Continua la collaborazione tra Gruppo Ciclistico AVIS Luino e Società Ciclistica Alfredo Binda ed è così che il 2015 riparte con nuove iniziative già dai primi giorni dell’anno. Il team luinese del presidente Gianni Cazzaro manderà in scena due serate dedicate alla medicina sportiva supportate e promosse dai biancorossi di Renzo Oldani. Il primo appuntamento sarà per il 23 gennaio, alle ore 21,00, presso la sede G.C. Avis in Viale Rimembranze 2 a Luino. In questa occasione, relatori, il Dottor Pulici Sergio, già primario presso L’Ospedale S. Giuseppe di Milano, ed il Dottor Alessandro Franchini, titolare di uno studio di Fisioterapia Olistica in Ponte Tresa, verranno esposte sinteticamente le modificazioni più importanti che si verificano durante una uscita ciclistica impegnativa per chilometraggio e dislivello.

  • NEVICA AL CAMPO DEI FIORI E SUL SASSO DEL FERRO

    LAVENO MOMBELLO - 21.01.2015 - Primi fiocchi di neve nella parte alta della provincia, in ValVeddasca, Valdumentina, Valganna e Valmarchirolo, ma anche su Varese come nella frazione Rasa e al Sacro Monte. Neve anche sulla vetta del Sasso del Ferro a Laveno. E' prevista nelle prossime ore un'intensificazione della situazione e non è detto che la neve possa raggiungere anche le zone collinari e in fondo valle come in Valcuvia. L'evoluzione è attesa in serata .

  • GARE DI APPALTO PER DUE MILIONI E MEZZO DI ERO

    LUINO - 21.01.2015 - Luino: gare di appalto per due milioni e mezzo di Euro - “Il Comune di Luino – dichiara il Sindaco Andrea Pellicini - nonostante le avversità che stiamo vivendo, dà un segnale importante all’economia del territorio, muovendo risorse per due milioni e mezzo di Euro. In questo momento, in cui tutte le grandi città sono ferme, grazie a risorse esterne di Regione Lombardia, Provincia di Varese, Fondazione Cariplo e Gal, Gruppo d’Azione Locale, abbiamo iniziato il 2015 con incredibile slancio”. E’ stata infatti pubblicata la gara d’appalto per la riqualificazione di Palazzo Verbania per un totale di un milione e ottocentomila Euro. Le offerte potranno essere presentate entro il 24 febbraio. Pubblicata altresì la gara d’appalto per il nuovo Centro Remiero di via Lido per un totale di Euro 340.000.

  • SALE L'ATTESA PER LA MESSA IN SICUREZZA DEI VERSANTI FRANATI

    LAVENO MOMBELLO - 20.01.2015 - È tutt'altro che finita l'emergenza frane a Laveno. Emergenza che ha fatto registrare oltre 40 persone evacuate lo scorso mese di novembre. Mentre la maggior parte dei nuclei allontanati per sicurezza hanno fatto rientro nelle loro case, resta ancora fuori la famiglia Levati, mentre per altre famiglie sale la preoccupazione e l'attesa per la messa in sicurezza dei versanti. Per i Levati, la cui abitazione è stata sventrata dalla frana che purtroppo ha causato la tragica morte di due persone, a seguito del vasto franamento della collina Sironi, la villetta risulta seriamente lesionata, quasi "spostata" dalla furia di oltre 700mila metri cubi di terra e detriti che le sono precipitati addosso la notte di quel tragico sabato del 15 novembre scorso. Con molta probabilità si dovrà procedere a ricostruirla quasi interamente.

  • L'INSUBRICA FESTEGGIA I 20 ANNI DI ATTIVITA'

    MEZZANA - 19.01.2015 - Il 19 gennaio 1995 nasceva a Varese la Comunità di lavoro Regio Insubrica, organismo transfrontaliero creato per consolidare il dialogo e la collaborazione fra il Canton Ticino e le Province confinanti di Como, Varese e Verbania. A vent’anni esatti dalla firma della dichiarazione d’intesa, il Centro professionale del verde di Mezzana, nel Mendrisiotto, ha ospitato stamattina una cerimonia di celebrazione dell’importante giubileo. L’incontro ha visto riuniti tutti i partner della piattaforma di collaborazione – il Canton Ticino e le Regioni Lombardia e Piemonte – rappresentati dai delegati dei rispettivi Governi: i Presidenti Manuele Bertoli e Roberto Maroni e la responsabile affari esteri della Regione Piemonte Giulia Marcon. Portando il saluto ufficiale della Comunità di lavoro, il Segretario Giampiero Gianella – Cancelliere dello Stato del Canton Ticino – ha ricordato le riflessioni e il percorso che portarono alla costituzione della Regio Insubrica, nei primi anni Novanta;

  • CRITICITA' MODERATA PER NEVE SULLE ALTURE

    MILANO - 16.01.2015 - "Criticità moderata rischio per neve su tutti i settori alpini e prealpini a decorrere dalle ore 18 di oggi fino a revoca". Lo scrive una nota della Sala operativa della Protezione civile di Regione Lombardia. PREPARARE PIANI EMERGENZA NEVE - "Le situazioni di criticità per rischio neve potrebbero essere legate soprattutto a difficoltà, rallentamenti e blocchi del traffico stradale, oltre a possibili interruzioni della fornitura di energia elettrica e/o delle linee telefoniche". Scrive la nota. "Si suggerisce pertanto ai Presidi territoriali la necessità di predisporre un'attenta sorveglianza del traffico da parte della Polizia Stradale e di tutte le altre Forze operanti sul territorio. Analoga sensibilizzazione nei confronti degli Enti gestori delle Strade (ANAS, Province, Comuni) perché dispongano nei punti più opportuni tutti i mezzi spazzaneve e spargisale e provvedano ad informare gli utenti della possibilità della formazione di ghiaccio sul manto stradale.

  • PROTESTA PER IL PASSAGGIO A LIVELLO, IL COMUNE DI ISPRA

    ISPRA -16.01.2015 - Dopo che non si sono ancora visti, ne investimenti ne progetti di intervento, per risolvere la pesante questione delle lunghe chiusure dei passaggi a livello lungo la linea ferroviaria del Verbano e dopo che lo stesso sindaco di Laveno Mombello Graziella Giacon, aveva minacciato forme di protesta, ora è anche lo stesso sindaco di Ispra Melissa De Santis, a scendere in campo minacciando di rivolgersi alla Procura della Repubblica di Varese, paventando un'interruzione di pubblico servizio. La protesta per i passaggi a livello lungo la linea ferroviaria del Verbano, interessa oltre ad altri comuni, principalmente Luino, Laveno, Sangiano e appunto Ispra. Comuni che già soffrono di pesanti disagi, destinati ad aumentare con il progressivo potenziamento dei transiti dei treni merci con l'avvio di Alp-Transit.

  • BASTA ABUSIVISMO AI MERCATI-MULTE DA 500 A 3000 EURO E CONFISCA MERCE

    MILANO - 14.01.2015 - "Un intervento che nasce dalla volontà di tutelare gli ambulanti onesti, sostenere l'attività di controllo dei Comuni e le politiche di riqualificazione dei mercati su area pubblica". Lo dice Mauro Parolini, assessore al Commercio, Turismo e Terziario di Regione Lombardia, annunciando l'entrata in vigore, domani, giovedì 15 gennaio, della modifica all'articolato della Legge regionale 6/2010, che ripristina la facoltà, per gli agenti della Polizia locale, di sanzionare gli ambulanti per il mancato aggiornamento della Carta di esercizio (il documento che garantisce la regolarità degli operatori e i loro titoli autorizzativi per lo svolgimento dell'attività ambulante su area pubblica). SANZIONI E CONFISCHE -

  • GIANFRANCO JANNUZZO - DEBORA CAPRIOGLIO AL SOCIALE DI LUINO

    LUINO - 12.01.2015 - Giovedì, 15 gennaio, al Teatro Sociale di Luino, inio ore 21,15, sarà presentato di Mario Scaletta, per la regia di Patrick Rossi Gastaldi, quale terzo appuntamento per la Stagione Teatrale Luinese, "E' Ricca, la sposo, l'ammazzo". Con Massimo Jannuzzo e Debora Caprioglio che saranno a Luino Giovedì 15 Gennaio alle ore 21:15 con questa commedia. Esprime soddisfazione il Consigliere Comunale Alessandro Franzetti che ritiene "importante proporre una stagione con nomi di spicco nazionale. Il nostro teatro riceve ogni anno grande attenzione da parte dei cittadini e porta anche a Luino pubblico dai comuni limitrofi. Penso che la cultura sia fondamentale anche per il pubblico giovane che può usufruire di una riduzione all'ingresso ».

  • SEMESTRE LETTONE AL'JRC DI ISPRA

    ISPRA - 10.01.2015 - La Lettonia al timone dell'Unione europea per i prossimi sei mesi. La presidenza UE è passata infatti dall'Italia alla Lettonia. Per questo, come tradizione all'Jrc di Ispra, si celebra questo passaggio quale cerimonia di apertura del semestre lettone lunedì 12 gennaio alle ore 12:00 sul piazzale d'ingresso del JRC. Si ricorderà in questa occasione come dal 1° gennaio, la Lettonia ha assunto la presidenza di turno dell'Unione europea per il primo semestre del 2015. È la prima volta che questo paese baltico riceve tale carica dopo la sua adesione all'Unione europea nel 2004. La cerimonia si terrà alla presenza dell'Ambasciatore straordinario e plenipotenziario della Lettonia, S.E. Artis Bertulis, del Direttore del Sito JRC di Ispra, Dan Chirondojan, e delle autorità locali. Nel suo discorso, l'Ambasciatore fornirà una panoramica delle priorità politiche durante i prossimi sei mesi di presidenza.

  • LUINITALY PER EXPO

    LUINO - 10.01.2015 - Con Luinitaly, la Città di Luino con il sostegno del GAL e il necessario coinvolgimento di Comunità Montana e dei commercianti, organizza, durante il semestre di Expo, una grande mostra internazionale di prodotti tipici del territorio. Location: il centro storico di Luino. Expo si pone il problema di come sfamare il mondo e Luino dimostra di raccogliere subito il messaggio. Lo fa attraverso la promozione delle cose buone del territorio, biologiche, vere, come gli allevatori delle valli e i piccoli imprenditori delle aziende agricole e agrituristiche. Prodotti come la Formaggella del Luinese, il miele delle valli e i salumi unici, meritano di essere conosciuti da un pubblico più vasto. Per questo motivo, il Comune di Luino sta definendo una serie fitta di eventi gastronomici e culturali, che si terranno nel centro storico durante la mostra internazionale di Milano nell'ambito della rassegna chiamata Luinitaly. "Luino - dichiara il Sindaco Andrea Pellicini - sarà un punto di arrivo e di partenza privilegiato per le visite ad Expo.

  • ALLERTA VENTO PER DOMENICA 11 GENNAIO

    MILANO - 10.01.2015 - Allerta per forte vento nella giornata di domani, domenica 11 gennaio. Lo ha diramato la Protezione civile regionale. Nel comunicato si legge "RAFFICHE DI FORTE INTENSITÀ DOMANI DA METÀ MATTINA A SERA - La Centrale operativa della Protezione civile di Regione Lombardia ha emesso un Avviso di moderata criticità per rischio vento forte sulle Aree di Nordovest e sulla pianura occidentale, con decorrenza dalle ore 10 di domani, domenica 11 gennaio, e revoca dalle ore 22 dello stesso giorno. SINTESI METEOROLOGICA - Nel corso della giornata di domani, domenica 11 gennaio, un fronte freddo in formazione sul Centro Europa e in rapido movimento da nordovest verso sudest raggiungerà l'arco alpino nella tarda mattinata, per poi proseguire il suo cammino lungo l'Adriatico e l'area balcanica.

  • LA BEFANA DEI VF ALL'OSPEDALE DEL PONTE

    VARESE - 07.01.2015 - La Befana quest’anno è arrivata dai bambini ricoverati direttamente dalla montagna. I Vigili del Fuoco di Varese l’hanno dovuta soccorrere mentre, tanto stanca e provata da una notte di fatica, stava cercando di raggiungere l’Ospedale Del Ponte. Ai piedi indossava le classiche pedule, un po’ malconce a dimostrare i tantissimi kilometri percorsi per portare calze ricolme di dolci a tanti bambini. Era disperata, quando è stata trovata dai Pompieri, perché le sue gambe facevano fatica a condurla dai piccoli che l’aspettavano in ospedale. Insieme ai volontari del Ponte del Sorriso, i bambini erano in sala giochi ad attendere che entrasse dalla finestra. Per fortuna che ci hanno pensato i Vigili del Fuoco!

  • NOVE EVACUATI RIENTRANO, MA CON ATTENZIONE...

    LAVENO MOMBELLO - 07.01.2015 - Nuovi rientri, anche se con una "spada di Damocle" sul collo, per altri nove sfollati a causa delle gravi frane di novembre a Laveno Mombello. Questa volta, il provvedimento firmato dal sindaco Graziella Giacon, riguarda i primi nove che avevano dovuto abbandonare la propria abitazione lunedì 3 novembre scorso in via Al Motto e in via Ai Ronchi, (la villetta ai piedi del vasto franamento che si era staccato all'altezza di via Al Motto nella zona di Monteggia). La frana era scesa nella prima mattinata del 3 novembre con l'intervento della Protezione civile lavenese che aveva, in attesa dell'arrivo del sindaco, dei vigili del fuoco e dei tecnici, provveduto a un primo sgombero cautelativo delle nove persone. Poi dopo un primo intervento e la posa dei teli impermeabili per evitare l'erosione della terra ancora in movimento da parte della protezione civile,

  • RIAPERTA, DA IERI SERA, LA STATALE 34 DEL LAGO MAGGIORE

    CANNOBIO - 06.01.2015 - Ha riaperto ieri sera la Statale 34 del Lago Maggiore, Statale che era chiusa a causa di una frana, sin dal 15 novembre scorso. La notizia è stata data con un comunicato congiunto, nella serata di ieri dai sindaci della zona. Nel comunicato si leggeva: "Riapre la strada statale 34 del Lago Maggiore: i sindaci dei comuni di Cannero-Riviera, Cannobio, Verbania, Ghiffa, Oggebbio unitamente ad Anas, Compartimento della viabilità del Piemonte; COMUNICANO - che la Strada statale 34 del Lago Maggiore sarà riaperta al traffico con limite di velocità massimo di 30 km orari dal km. 28+200 a km 28+500 in Comune di Cannero, dalle ore 20,00 di oggi, lunedì 5 gennaio 2015. I lavori di completamento necessiteranno in periodi prestabiliti, che verranno preventivamente comunicati, l’eventuale attivazione di un senso unico alternato regolato da impianto semaforico con l’ausilio di movieri nei periodi della giornata di maggior flusso di traffico. I sindaci -

  • VIGILI DEL FUOCO DI VERBANIA SENZA BOMBOLE

    VERBANIA -06.01.2015 - DA "La Stampa" di Renato Balducci - Il Vco, terra di fiumi e laghi, deve dipendere dai sommozzatori di Torino e Milano per interventi di recupero di persone annegate. Lo conferma l’ultima tragedia avvenuta mercoledì agli orridi di Premia. Qui solo l’intraprendenza degli uomini del Soccorso alpino ha permesso di riportare a riva il corpo senza vita di Dario Mottuzzi, il giovane di 22 anni scivolato dalle rocce nel fiume Toce. L’elicottero che doveva condurre i sommozzatori dei vigili del fuoco da Torino a Premia è stato bloccato dalla nebbia e così anche quello di Linate; per raggiungere l’Ossola i sub avrebbero dovuto mettersi in auto e viaggiare due-tre ore. «La squadra che ha operato a Premia è nata proprio per queste situazioni di emergenza» spiega Matteo Gasparini, responsabile della Decima delegazione Valdossola dal soccorso alpino.

  • BEFANA IN ARRIVO A LAVENO-LEGGIUNO E LUINO

    LAVENO MOMBELLO - 06.01.2015 - Oggi, la befana è attesa a Laveno Mombello dove presso il Presepio Sommerso, in piazza Caduti del Lavoro, ci sarà la possibilità di ammirare per gli ultimi giorni il Presepio Sommerso a cura dei "Nuovi Amici del Presepio Sommerso" . Il programma inoltre prevede nel pomeriggio l'esibizione del "Corpo Filarmonico Giuseppe Verdi" di Laveno Mombello, presso la stessa piazza rivierasca. Ci sarà inoltre un passaggio di befane nel cielo, con i delta a motore a cura di Lioi e di un gruppo di amici di Bergamo. Alle ore 18 il gran falò della Befana sul lago. A Luino, sempre oggi 6 gennaio, avrà luogo il tradizionale appuntamento con la BEFANA AVISINA a partire dalle 15 presso il PARCO FERRINI. Con distribuzione di cioccolata calda, vin brulée e calza per i bambini. A Leggiuno si svolgerà oggi, sul piazzale delle cascine del Quicchio, sopra l'Eremo di Santa Caterina del Sasso Ballaro, la manifestazione a cura dell'Amministrazione comunale, assessorato al turismo

  • SI RIPETE, MERCOLEDI' 7 GENNAIO, LA "FESTA DEI LUMIERI"

    CANNOBIO - 05.01.2015 - Mercoledì 7 gennaio a Cannobio torna la processione dei Lumineri, quale momento di grande religiosità in ricordo del miracolo della Sacra Costa che si narra avvenne il 7 gennaio 1522. Migliaia di piccole luci brilleranno sui davanzali delle case, nelle strade e sulle barche. Alle 17,30 la Santa Messa in Collegiata, con la calata del reliquiario, quindi la processione fino al lungolago. Molti i fedeli che tradizionalmente prendono parte a questa manifestazione religiosa e che poi gusteranno la cena tipica della festa dei Lumineri: pasta, fagioli e luganighe. L'atmosfera della cittadina lacustre piemontese sarà resa ancora più suggestiva dalle migliaia di lumini che ornano il centro e le vie della località rivierasca, lumini sulle barche nel lago, ma soprattutto lungo il tragitto della tradizionale processione, che vede portare la "Sacra Costa" (il Miracolo della Santa Pietà di Cannobio) dalla basilica di San Vittore sino al Santuario della Pietà.

  • SCATTA IL NUOVO REGIME FISCALE PER I FRONTALIERI

    LUINO - 05.01.2015 - Scatta il nuove regime fiscale per i frontalieri: tasse in aumento! E' scattato dal primo gennaio 2015 il nuove regime fiscale per i frontalieri. Fra le buone notizie spicca l’aumento fino a 7.500 euro della franchigia deducibile del denaro guadagnato in Svizzera di inserire nella dichiarazione dei redditi italiana. Il «bonus» permetterà una riduzione della quota Irpef dovuta allo Stato italiano. D’altra parte, però, si assiste al rincaro dell’imposta alla fonte svizzera, con l’aumento della aliquote dovuto a un provvedimento approvato dal Gran Consiglio, che ha elevato al 100% il moltiplicatore comunale. Ecco alcuni esempi: un lavoratore celibe, con reddito lordo annuale di 52.000 franchi, passa da un’aliquota del 7,1% (ovvero 3.692 franchi) a un’aliquota del 7,9% (ovvero 4.108 franchi). Un lavoratore sposato con coniuge a carico e senza figli, con reddito lordo annuale di 52.000 franchi passerà da un’aliquota del 2,7% (1.404 franchi) a un’aliquota del 3% (1.560 franchi).

  • OGGI ARRIVANO I RE MAGI A VEDASCO - STRESA

    STRESA - 04.01.2015 - Da "La Stampa" di Luca Gemelli - Festeggia la 95ª edizione il presepe vivente di Vedasco con arrivo dei Re Magi, in programma oggi nella piccola frazione collinare di Stresa. La tradizione affonda le radici nel passato, quando, per rispettare l’iconografia che vuole Baldassarre arrivare dall’Africa, gli abitanti usavano lucido da scarpe e nerofumo per truccarsi. Nelle prime edizioni, raccontano le immagini storiche in bianco e nero, i vestiti erano di carta o realizzati con tessuti poveri. Da alcuni anni però il presepe è diventato multietnico: in passato sono stati ragazzi senegalesi a interpretare la parte di Baldassarre, quest’anno sarà la volta di un giovane dominicano. «Un Borgo che diventa presepe» è il filo conduttore, scelto dall’«Associazione Vedasco Re Magi e tradizione», impegnata a preservare un pezzo di storia locale.

  • STRESA-MOSTRA CRI ALLA PALAZZINA LIBERTY

    STRESA - 04.01.2015 - Apre questa mattina , domenica 4 gennaio 2015 e resterà aperta sino al 10 gennaio nella Palazzina Liberty, la mostra dedicata alla Croce Rossa Italiana - Il 15 giugno 1864, ad opera di Ferdinando Palasciano nasceva a Milano la Croce Rossa Italiana o meglio quell'ente che dopo la creazione della Croce Rossa Internazionale durante la I° Convenzione di Ginevra del 22 agosto 1864 ne diventava rappresentativo sul territorio italiano. Sostanzialmente Palasciano anticipò di qualche mese l'idea di Jean Henry Dunant ossia quella d'istituire un ente che durante i conflitti garantisse assistenza sanitaria a tutti i belligeranti a prescindere dalla loro appartenenza, religione, orientamento politico ecc. L'Ente si è sviluppato nel passare del tempo fino ad arrivare, a 150 anni dalla sua fondazione, a garantire copertura sanitaria neutrale durante i continui conflitti armati che ancora oggi

  • RAGAZZI AL LAVORO A FAVORE DEL "PONTE DEL SORRISO"

    VARESE - 04.01.2015 - Foto autorizzata dai genitori - I bambini che quest'anno faranno la Prima Comunione nella Parrocchia San Giorgio Martire di Schianno, con le loro catechiste, hanno realizzato una bellissima iniziativa per i bambini in ospedale. Per diverse settimane hanno lavorato sodo per creare oggetti natalizi che sono stati venduti in un mercatino. Il ricavato è stato poi consegnato alla fondazione Il Ponte del Sorriso oggi pomeriggio, direttamente in Pediatria, dove i bambini hanno trascorso qualche ora in sala giochi, con i volontari, partecipando ai laboratori creativi che ogni giorno vengono organizzati per rendere più serena la degenza dei piccoli ricoverati. Sono stati tanti i momenti di allegria che nel mese di dicembre hanno allietato il reparto. A partire dal Coro degli Alpini portati dal gruppo di Agra, che ha commosso nonni e genitori, per proseguire con l'Associazione dei Panificatori

  • LADRO IN FUGA CON UNA "TERNA", ABBATTE BALCONE

    LEGGIUNO - 04.01.2015 - Da la "Prealpina" - di Barbara Zanetti - Come il terremoto. Un gran rumore e la sensazione che qualcosa si muovesse, nella casa. Poi, pochi secondi dopo, l'odore di gas si è propagato per tutto l'isolato. Gli assonnati inquilini delle case di via Cadorna, a Leggiuno, hanno messo il naso alla finestra e i più audaci - per il freddo - fuori dalla porta, tirati giù dal letto da quel gran fracasso, e hanno visto una ruspa una "terna" che si allontanava. Non proprio a grande velocità, vista la mole del mezzo. Eppure non si fermava nonostante la benna fosse su e nonostante avesse appena causato un guaio notevole. Giù il balcone del caseggiato, strappati i tubi del gas dell'appartamento a fianco.- Un gran danno. Ma che cosa ci faceva un mezzo da lavoro di quelle dimensioni in mezzo alla strada all'una e dieci di notte? E perché chi era alla guida è fuggito?

  • BUON 2015 - CON UN 2014 DI CRONACA

    LAVENO MOMBELLO - 01.01.2015 - CON "IL GIORNO" - E' stato un anno purtroppo molto ricco di cronaca, politica ed eventi nel Varesottoo. 365 giorni da ripercorrere per ricordare tutto quello che ha segnato il 2014. L'anno (il 2014) inizia con una tragica scoperta: il 12 gennaio, in un bosco della Valcuvia, viene trovato il corpo senza vita di un uomo. Dopo tutti gli accertamenti, si scopre che si tratta di Roberto Colombo, sparito di casa col suo cane il 24 settembre 2013. Dall'autopsia emerge che l'uomo è stato ucciso. Il 14 febbraio, viene ritrovato il piccone usato per seppellire il cadavere. Un paio di giorni dopo, il 17 febbario, viene fermato il vicino di casa. Secondo l’accusa l'uomo, Emiliano Cerutti, 36 anni, avrebbe ucciso Roberto Colombo a causa di una lite legata al possesso di sostanze stupefacenti.

  • IL NATALE LAVENESE ...CON I NOSTRI AUGURI A TUTTI VOI

    LAVENO MOMBELLO – 24.12.2014 - Tutto pronto a Laveno Mombello, per il Natale Lavenese che ruota attorno al Presepio Sommerso a cura del “Nuovo Gruppo Amici del Presepio Sommerso” presieduto da Marco Lanteri, per la manifestazione della vigilia di Natale, che si svolgerà oggi. Il presepio sommerso, unico nella sua forma, è il primo nell'alta Italia ad essere stato realizzato in questa veste ben 35 anni fa. 42 statue rese suggestivamente visibili anche di notte grazie ai 24 potenti fari subacquei. Si tratta di sculture in pietra di Vicenza, realizzate dallo scultore Tancredi. E' la notte della Vigilia di Natale del 1975, quando un gruppo di sommozzatori appartenenti al “Club Lugano Sub” capitanati dal veterano, lo scomparso Ovidio Garolla, si ritrovano sulle rive del Lago Maggiore a "Punta Granelli" sulla provinciale Laveno a Castelveccana. (nella foto di Claudio Perozzo)

  • FRANA CANNERO - STATALE CHIUSA SIN DOPO NATALE

    CANNERO - 21.12.2014 - Da Verbania Notizie - I Sindaci di Cannobio , Cannero e Verbania hanno preso atto con grande preoccupazione del bollettino di venerdì sera 19.12.2014 del tecnico geologo che conferma quanto temevano da alcuni giorni: la strada non sarà consegnata ad Anas nella giornata di ieri (sabato 20.12.14) e quindi non sarà riaperta al transito entro Natale, contrariamente a quanto deciso domenica 14.12. u.s. in seguito alle analisi ed agli approfondimenti effettuati dopo il sopralluogo esperito dai tecnici di Regione, ANAS, Provincia, Comuni , alla presenza del Vice Presidente della Regione Piemonte, del Prefetto e dei Sindaci di Verbania, Cannobio, Cannero, Ghiffa. Qui di seguito sintetizziamo il report di cantiere del direttore dei lavori trasmessoci in data 19.12.14:

  • QUESTA SERA "CHRISTMAS FLASH MOB" A LAVENO

    LAVENO MOMBELLO - 20.12.2014 - Continua il programma di iniziative, che portano verso la suggestiva cerimonia della posa della statua di Gesù Bambino, alla vigilia di Natale, al centro del tradizionale Presepio Sommerso Lavenese. Questa sera sabato 20 dicembre, alle ore 21,00 in piazza Caduti del Lavoro, ci sarà un "Flash Mob", che vedrà la creazione di un'albero natalizio, realizzato da persone recanti tante luci e che zarà visibile dall'alto. Dopo le iniziative musicali e folcloristiche, fra Gospel e gruppo folcloristico lavenese "Sem Chi Insci", l'iniziativa di Telethon con il Lions di Laveno Mombello, questa sera alle ore 21, presso la palestra del Liceo Scientifico, toccherà al tradizionale concerto di Gala del Gruppo Filarmonico Lavenese, con un ricco e interessante repertorio musicale, che vedrà il debutto dei nuovi musicisti.

  • NUOVE REGOLE DI PESCA SUL LAGO MAGGIORE

    VERBANIA - 19.12.2014 - Nuove regole di pesca sul Lago Maggiore. Scattano dal 1 gennaio 2015 le nuove disposizioni per la pesca professionale e dilettantistica sul Lago Maggiore approvate dalla apposta Commissione italo-svizzera. In particolare con il nuovo regolamento resta vietata la pesca ad agone, alborella, temolo, pigo ed anguilla. All’agone per la perdurante presenza di DDT, gli altri pesci perché considerati specie protette e a rischio di estinzione. Si aumentano la possibilità di catture giornaliere per i dilettanti, ma vengono istituite alcune zone di protezione nella zona di Fondotoce e Feriolo per la pesca dalle barche, mentre la spaderna (lignola) sarà vietata sia per dilettanti che professionisti. Delineate anche le figure dei proprietari dei diritti di pesca e i limiti del loro utilizzo per gli attrezzi di pesca professionale.

  • AL MIDEC - A CERRO DI LAVENO - "STORIE DI SEGNI "

    LAVENO MOMBELLO - 19.12.2014 - "Storie di Segni" è il titolo della mostra che verrà inaugurata sabato 20 dicembre, alle ore 11.00, al Museo Internazionale del Design Ceramico di Cerro e che resterà aperta sino a domenica 25 gennaio 2015. L'inaugurazione, apre alla mostra di opere grafiche “Storie di segni” e come ricorda il vice sindaco e assessore alla cultura Giancarlo De Bernardi: "Con entusiasmo e soddisfazione che l'amministrazione comunale di Laveno Mombello ha voluto ospitare, presso il Museo Internazionale del Design Ceramico di Cerro di Laveno Mombello, questa mostra che propone di promuovere a tutto campo le eccellenze del territorio, con uno sguardo attento alle identità locali. Facendo seguito alla mostra allestita a Palazzo Perabò (sede del M.I.D.C.) nel dicembre 2013,

  • LA CAIPIRINHA FANTINI APPRODA NEL CUSIO - DOPO IL VERBANO

    OMEGNA - 17.12.2014 - La Caipirinha Fantini (nella foto a Laveno) approda nel Cusio e lancia una sfida: sensibilizziamo i cittadini affinché si prendano cura del Lago Omegna. Nel corso di un'incontro, presso la sede del CNR Ise di Pallanza, per la presentazione dei risultati scientifici del progetto S.A.I.L.I.N.G. ( Sensor - based Assessment on In Lake processes and water quality – Scientific INvestigation and Growing environmental awareness), attivo da inizio luglio e utilizzato dal team di ricercatori del CNR ISE di Verbania per rilevare i dati scientifici sullo stato delle acque del bacino del Lago Maggiore. Il progetto del fotografo Walter Zerla, LAGOMAGGIOREINVELA , ha rappresentato un'opportunità esclusiva per il CNR di monitoraggio scientifico costante basato sull'utilizzo di sonde per la misura di parametri limnologici ad elevata frequenza spazio - temporale.

  • SI INAUGURA IL PRESEPIO ARTISTICO - ALLA CHIESA DI SAN PIETRO A GEMONIO

    GEMONIO - 17.12.2014 - Uno dei presepi artistici di grande rilievo a livello provinciale è certamente quello che si inaugura giovedì 18 dicembre, alle ore 20,30, presso la chiesa di San Pietro a Gemonio e che fa parte di una tradizione ormai più che consolidata. San Pietro a Gemonio, è monumento nazionale, di origini romaniche che conserva numerosi affreschi di valore. La chiesa è a due passi dalla stazione nord sulla strada SS394 nei pressi dell'incrocio con semaforo con la SS629 per Besozzo. Il presepe che, ogni anno, viene allestito in S. Pietro a Gemonio, ha una storia che si allunga nel tempo e, da sempre, registra una significativa partecipazione e visita di moltissime persone, che hanno la possibilità di una sosta di pensiero, il piacere di apprezzare una espressione di arte popolare e l'opportunità di lasciare qualche riga di commento personale su ciò che hanno visto,

  • SOTTOSCRITTO ACCORDO - PALAZZO VERBANIA - OSPITERÀ L'ARCHIVIO SERENI

    LUINO - 16.12.2014 - "Esprimo la mia soddisfazione per la firma dell'Accordo di programma per la ristrutturazione di un luogo splendido quale Palazzo Verbania, icona della cultura di Luino e luogo privilegiato di ispirazione del poeta Sereni". Così il presidente della Regione Lombardia Roberto Maroni, dopo la firma dell'Accordo di Programma per la ristrutturazione di Palazzo Verbania a Luino (Varese), finalizzata alla valorizzazione dell'archivio letterario di Vittorio Sereni. "Sono molto soddisfatto per i tempi rapidi con cui si è realizzata questa operazione - ha proseguito il presidente, che ha confermato il cofinanziamento, da parte della Regione Lombardia, per 500.000 euro -, perché in poche settimane abbiamo risolto tutti i problemi, abbiamo trovato le risorse e abbiamo firmato l'Accordo di programma: questo è lo stile lombardo".

  • PROGRAMMI E INIZIATIVE NATALIZIE LUINESI

    LUINO - 16.12.2014 . Domenica 21 dicembre, la via Cavallotti si anima per il Santo Natale con una giornata dedicata ai prodotti locali e alle idee regalo. Situata di fronte al Caffè Clerici, nella cornice di Casa Zanella e del palazzo che ospitò l'Hotel De La Poste, in cui oggi si trova l'ottica Eusebio, con le sue abitazioni colorate dai suoi balconcini in ferro battuto, la via mantiene ai giorni nostri un'immagine caratteristica nel contesto del centro storico. Bontà nostrane in via, esposte sia in qualche bancarella che davanti ai ristorantini: "gourmandise" sfiziose che potranno anche esser degustate, come i deliziosi formaggi, i mieli squisiti, le uova del territorio, gli eccezionali salamini, le ottime marmellate. Per i palati fini, i ristoranti propongono menù golosi, accompagnati da ricercati vini e da grappe, con la collaborazione del Consorzio della Formaggella del Luinese dop,dell'Associazione dei Produttori Apistici

  • A VARESE LA PRIMA DELL'INNO DELLA LOMBARDIA

    MILANO - 16.12.2014 - Il presidente della Regione Lombardia Roberto Maroni ha ricevuto a Palazzo Lombardia questa mattina Mogol e Mario Lavezzi - accompagnati dal presidente del Consiglio Regionale Raffaele Cattaneo - per un incontro per definire le iniziative che porteranno alla realizzazione del nuovo inno della Regione Lombardia. DEFINITI I PROSSIMI PASSAGGI - "Quello con Mogol e Lavezzi - ha spiegato il presidente Maroni - è stato un incontro cordiale, in cui abbiamo definito tutti i passaggi che porteranno alla realizzazione del nuovo inno lombardo, che coinvolgerà in sala di registrazione i maggiori cantanti lombardi: per la registrazione e tutti gli altri passaggi tecnici ci avvarremo dei mezzi propri della Regione Lombardia".

  • I SALDI INIZIERANNO SABATO 3 GENNAIO

    MILANO - 16.12.2014 - "Quest'anno la stagione dei saldi inizierà sabato 3 gennaio. Abbiamo accolto prontamente la richiesta delle associazioni di categoria per confermare la nostra vicinanza e per sostenere il comparto in questo momento di preoccupante contrazione dei consumi". È quanto ha dichiarato Mauro Parolini, assessore regionale al Commercio, Turismo e Terziario, commentando la decisione di anticipare, per il solo 2015, la data di decorrenza dei saldi invernali in Lombardia. IL VIA DAL 3 GENNAIO - "La delibera che ufficializza la data di inizio saldi verrà presentata durante la seduta di Giunta di venerdì prossimo, 19 dicembre, e consentirà agli operatori di iniziare eccezionalmente le vendite di fine stagione da sabato 3 gennaio, anziché al primo giorno feriale antecedente l'Epifania, che, cadendo quest'anno nella giornata di lunedì 5

  • PROVINCIALE 61: DA DOMANI TORNA IL DOPPIO SENSO DI CIRCOLAZIONE

    CREMENAGA - 15.12.2014 - Sp 61: si torna alla normalità. Da domani mattina la circolazione lungo la Sp 61 nel tratto in comune di Cremenaga tornerà a doppio senso di marcia. La strada, arteria strategica per il traffico transfrontaliero, era stata chiusa a causa di uno smottamento il 10 novembre scorso, poiché il materiale franato dal versante montagnoso ha invaso tutta la sede stradale. Dal 2 dicembre a oggi lungo la strada provinciale in questione è stata istituita la circolazione a senso unico alternato regolato da impianto semaforico. I lavori di ripristino da parte delle maestranze della Provincia di Varese sono iniziati fin dal giorno dello smottamento e sono stati rallentati dalle avvenute nei giorni successivi la chiusura.

  • "ERA" - MOSTRA PERSONALE DI GIULIANA STORINO

    MACCAGNO - 15.12.2014 - “Era” mostra personale di Giuliana Storino vincitrice Premio Maccagno 2013 21 dicembre 2014 – 22 febbraio 2015 Sabato 20 dicembre alle ore 17 il Civico Museo presenta la mostra di Giuliana Storino, dal titolo “Era”. Si tratta del doveroso omaggio alla vincitrice della quinta edizione 2013 del “Premio Maccagno”. E’ passato appena un anno e sembra trascorso un secolo. In dodici mesi è cambiato quasi tutto in paese, diventato nel frattempo “Maccagno con Pino e Veddasca”, frutto della Fusione di tre Comuni fino a pochi mesi fa del tutto autonomi. Va quindi necessariamente in soffitta anche la formula fin qui conosciuta del Premio, che sarà riproposta in futuro secondo modalità del tutto innovative.

  • ALPINI DI AGRA, ALL'OSPEDALE DEL PONTE, VARESE

    VARESE - 15.12.2014 - E’ stato un momento ricco di emozione quello che gli Alpini hanno portato oggi ai bambini del Ponte del Sorriso. Alpini di vari cori si sono riuniti per cantare in pediatria, un vero e proprio concerto davanti ad un numeroso pubblico, composto non solo di bambini, ma anche di genitori e nonni. I canti popolari della montagna da sempre affascinano grandi e piccini. “Me compare Giacometo”, con il caratteristico verso del gallo, imitato da un corista, suscita allegria e oggi ha fatto ridere persino gli adolescenti ricoverati. Non sono mancate, naturalmente, le classiche melodie natalizie e l’Ave Maria, per creare una magica atmosfera. E’ stata anche l’occasione per consegnare, da parte degli Alpini di Agra, il frutto del ricavato della tradizionale festa della zucca del paese.

  • INQUINAMENTO DA ACQUE NERE NEL GOLFO LAVENESE

    LAVENO MOMBELLO - 15.12.2014 - Non è purtroppo la prima volta che si verifica una fuoriuscita di acque nere dall'impianto di collettazione di viale De Angeli, in fondo al lungolago lavenese. Era infatti già avvenuto alcune settimane fa e ancora nella serata di domenica 7 dicembre, dopo la segnalazione di un passante erano accorsi i vigili del fuoco e la nostra protezione civile di Laveno Mombello insieme con i carabinieri. In quell'occasione la protezione civile con la collaborazione della ditta Feraboli, aveva iniziato un controllo capillare e aprendo i pozzetti del viale per risalire al motivo della fuoriuscita di liquame, dopo aver appreso che l'impianto pompante era in funzione (qualche volta infatti la causa era stata proprio un gusto alle pompe di sollevamento che avevano determinato la fuoriuscita della sostanza inquinante) aveva individuato la causa del probabile problema.

  • " LA NOTTE FOLLE " A CITTIGLIO

    CITTIGLIO - 13.12.2014 - Quello che sino a qualche decennio fa era impensabile, da alcuni anni è realtà consolidata presso il presidio ospedaliero di Cittiglio, con l'apertura del reparto psichiatria non solo ai parenti, ma al pubblico per una "Notte Folle", che tanto folle non è, ma al contrario è certamente un modo innovativo, un cambiamento di rotta necessario, nell'offrire alla comunità un servizio più efficace, un'importante momento di condivisione, che pone definitivamente al passato quei lugubri centri di ricovero, i manicomi, che al solo nominarli incutevano timore, disagio, se non addirittura rigetto nelle persone. Oggi la “Psichiatria del Verbano”, è una vera eccellenza. Avviata alla fine degli Anni Ottanta e inizio Anni Novanta, ha certamente fugato pregiudizi e resistenze, dando una sorta di continuità a quella che era già l'eccellenza varesina in materia.

  • ESASPERAZIONE ALLE STELLE A CERRO E LAVENO

    LAVENO MOMBELLO - 12.12.2014 - Esasperazione alle stelle per la gente evacuata che non può ancora rientrare nelle proprie case a causa delle frane di un mese fa. Qualcuno rischia pure una querela a seguito di frasi ingiuriose scritte in un momento di rabbia e del resto subito rettificate. Il freddo, poi, non facilita certo la situazione, per chi deve dipendere ancora da amici e parenti. Rimane il fatto che vi sono nove persone ancora costrette a restare fuori dalle proprie case dallo scorso 5 novembre, un'altra trentina evacuate il 15 novembre (con situazioni di estremo disagio e alta invivibilità e per alcuni addirittura con l'impossibilità di lavorare). Non sono mancati momenti di tensione, con affermazioni di possibili gesti eclatanti, come il darsi fuoco o di bloccare la Sp 69. Lo scorso 4 dicembre erano stati annunciati i primi rientri e c'erano state quattro parziali revoche del provvedimento di evacuazione

  • A ISPRA IL CORO "PRAISE THE LORD - GOSPEL CHOIR"

    ISPRA - 12-12-2014 - Il Rotary Club Laveno - Luino “Alto Verbano”, allo scopo di augurare un sereno santo Natale alla popolazione, presenta sabato 13 dicembre, presso la chiesa di Casa Don Guanella a Barza di Ispra il concerto natalizio con la partecipazione del noto gruppo “Praise The Lord - Gospel Choir". Lo annuncia lo stesso presidente del Rotary dott. Gabriele Apicella. L’ingresso al concerto, sarà a libera offerta e il ricavato sarà interamente devoluto per il finanziamento del Service Rotary “Impariamo Giocando", coordinato dalla dott.ssa Valentina Deitinger. Un progetto questo che è destinato alle scuole dell’Infanzia dei comuni di Ranco, Cittiglio e Gemonio per evidenziare eventuali difficoltà di apprendimento in età prescolare. Nelle classi delle Scuole dell’Infanzia aumentano purtroppo, ogni anno, casi di bambini e di famiglie che presentano disagi di varia natura inscrivibili in due macro aree:

  • ALESSANDRO FRANZETTI PRESIDENTE DEL SISTEMA BIBLIOTECARIO DEI LAGHI

    LUINO -12.12.2014 - "Sono orgoglioso di esser stato eletto dall'Assemblea dei Sindaci Presidente del Sistema Bibliotecario dei Laghi - commenta il Consigliere Comunale Alessandro Franzetti - Durante la mia attività in qualità di Consigliere Comunale a Luino, ho sempre fermamente creduto nell'importanza della lettura ed ho organizzato molte presentazioni di libri scritti da personalità eclettiche tra cui Aldo Cazzullo e Giuseppe Ayala. Data la mia passione per questa tematica, nutro da sempre il sogno di avvicinare i giovani al mondo delle biblioteche, pur essendo consapevole degli stimoli diversi che questo periodo storico propone". Il Sistema Bibliotecario dei Laghi è un’organizzazione che coinvolge l'Istituto Superiore Edith Stein di Gavirate e 51 Comuni che si trovano lungo la sponda orientale del Lago Maggiore e nelle Valli del Verbano.

  • A STRESA TORNA IL BABBO NATALE CRI

    STRESA - 12.12.2014 - Anche quest'anno, per la quindicesima volta, torna il Babbo Natale della C.R.I. Comitato Locale di Stresa. Supportato dalla locale Pro Loco e dal Comitato Stresa 360 che ha contribuito con una serie di sue iniziative che precederanno e seguiranno l'evento a rendere il pomeriggio più pieno il prossimo 20 dicembre a partire dalle ore 15.00 e per circa un'ora i bambini verranno allietati dai Giovani della C.R.I. stresiana. Divisi in due gruppi il cui simbolo distintivo, la renna ed il pupazzo di neve, verrà disegnato dai neo certificati al corso truccabimbi appartenenti al gruppo, parteciperanno ad una serie di giochi che seguendo un particolare percorso li porteranno a comporre un puzzle natalizio ed una filastrocca dedicata a Babbo Natale. Data lettura alla stessa arriverà in piazza il simpatico personaggio il quale, come sempre distribuirà i doni a tutti gli astanti Il tutto sarà accompagnato da musica

  • EVENTI NATALIZI LUINESI

    LUINO -12.12.2014 - Questi gli eventi natalizi del luinese - DA VENERDI’ 12 a DOMENICA 14 presso il Salone doganale/ Stazione FS Mostra Mercato “Di Mano in Mano-Creatività al femminile” orari 9:30-12:30 e 14:30- 19:00 SABATO 13 e DOMENICA 14 al Parco Ferrini; Natale in Giostra dalle ore 16 alle 19 “Arriva Babbo Natale” a ritirare le letterine dei bambini; dolci sorprese per tutti con i giovani della Croce Rossa Italiana. DOMENICA 14 area Ex-SVIT –MERCATO STRAORDINARIO DOMENICA 14 Dalle ore 14:30 in Via Cavallotti ( Caffè Clerici - Cavallotti Cube- Trediciotto-Al Cantinone) “Vieni ad illuminare colorare e decorare la Via” (porta un disegno, un addobbo, una lanterna). Laboratori con tema “il riciclo” con Nonno Carlo di Inventa-riciclando. Laboratori per bambini in tutte queste location.

  • LA STORIA DELLO SPARVIERO PERDUTO

    MALPENSA - 10.12.2014 - Sabato 13 dicembre, alle ore 10.15, a Volandia si terrà la conferenza stampa di presentazione del libro “Lo Sparviero perduto”, la tragica storia dell’aereo scomparso nel 1941 e ritrovato venti anni dopo nel deserto del Sahara. Ad aprire il dibattito, Pasqualino Schifano, autore del libro, da sempre appassionato di aeronautica che ha messo nero su bianco la leggendaria storia di questo ritrovamento che nel 1960, portò di nuovo alla luce, la sagoma argentea del Savoia Marchetti, sparito nell’aprile del 1941. E proprio a Volandia, nei cui padiglioni fa bella mostra di sé una fedele ricostruzione dello scenario con lo Sparviero, oltre all’autore, saranno presenti gli altri protagonisti di un’avventura che ha affascinato e continua ad affascinare molti: Roberto Gentili, storico dell’aviazione, Aristide Franchino, capo geologo dell’Agip Mineraria protagonista e testimone della vicenda

  • PROGETTO LAGOMAGGIOREINVELA BEN 18.000 SCATTI

    OMEGNA - 06.12.2014 - LAGOMAGGIOREINVELA presentato il bilancio degli oltre 18.000 scatti fotografici e 6 mesi di ricerca sullo stato delle acque del Lago Maggiore. Un'esperienza fotografica e scientifica svolta in collaborazione con l’Istituto CNR Ise di Verbania. Nel mese di dicembre la Caipirinha Fantini di Walter Zerla concluderà la sua attività sul Lago Maggiore e si sposterà a gennaio sul Lago d’Orta per lo stesso progetto che nell’anno di Expo vedrà la collaborazione con l’Associazione Ecomuseo del Lago d’Orta e del Mottarone . Il viaggio della Caipirinha Fantini sul Lago Maggiore sta giungendo al termine . Dopo più di un anno di navigazione , il fotografo Walter Zerla nel mese di dicembre raccoglierà gli ultimi scatti e concluderà il progetto S.A.I.L.I.N.G .

  • DOMANI A LUINO SI RENDE OMAGGIO AL CARABINIERE ROBERTO TICLI

    LUINO - 06.12.2014 - Il Comune di Luino renderà omaggio, domenica 7 dicembre al Carabiniere Roberto Ticli, ucciso nel corso di un conflitto a fuoco nell’ottobre 1990 a Porto Ceresio attraverso la cerimonia di intitolazione di una rotonda della città rivierasca al confine con la Confederazione Svizzera. «E’ un giusto tributo al giovane Carabiniere Ticli, medaglia d’Argento al Valor Militare “alla memoria”- sottolinea Luca Marsico Consigliere Regionale e Presidente della Commissione Ambiente e Protezione Civile della Regione Lombardia - il ricordo del suo sacrificio e del suo coraggio nell’azione restano nella mia memoria così come è stato per me un onore partecipare alle sue esequie a Porto Ceresio. Un giovane valoroso dal profondo senso del dovere dimostrato in azione fino al sacrificio della vita. Oggi, a quasi venticinque anni dalla sua scomparsa e nell’anno delle celebrazioni del Bicentenario dell’Arma dei Carabinieri, il territorio della Provincia di Varese e le zone di confine nelle quali operava e in cui viveva gli rendono perpetuo omaggio attraverso questa giusta intitolazione decisa dall’amministrazione comunale di Luino. » “Sono felice - dichiara il Sindaco Andrea Pellicini - della presenza alla cerimonia del Presidente Marsico, il quale è, da sempre, vicino all’ Arma dei Carabinieri, avendone indossato la prestigiosa divisa. Con l’intitolazione della rotonda di Creva alla memoria del Carabiniere Ticli, intendiamo manifestare la nostra immensa riconoscenza per tutti i rappresentanti delle forze dell’ordine che hanno sacrificato la propria vita nell’adempimento del dovere”.

  • QUESTA SERA ALLE 19 LA RASSEGNA "CINERAGAZZI" AL SOCIALE

    LUINO - 06.12.2014 - Per la rassegna CINERAGAZZI in programmazione questa sera sabato 6 dicembre alle 19 presso il Cine Teatro Sociale di Luino alle 19 FACCIA A FACCIA con Bruce Willis. Russ Duritz è un ricco consulente d'immagine per persone importanti, ha praticamente tutto dalla vita: ricchezza, carriera e una dolce assistente che lo sopporta e che è innamorata di lui (anche lui pare nutrire un certo interesse per lei,anche se non lo esterna); ciononostante si sente insoddisfatto. Un giorno trova sulla soglia di casa il suo vecchio aeroplanino giocattolo e subito dopo trova un bambino in casa: Rusty, un bambino di 8 anni grassottelo ed imbranato, che non sa come è arrivato lì e vorrebbe tornare a casa. Dopo lo sconcerto iniziale i due capiscono che il bambino non è altri che Russ da piccolo. Russ crede di star impazzendo e si rivolge anche ad una psicologa nel vano tentativo di avere dei medicinali

  • A SANTA MARIA MAGGIORE DA OGGI "IL PAESE DEL NATALE"

    SANTA MARIA MAGGIORE - 06.12.2014 - Da La Stampa - di Francesca Zani - Piazze e viuzze storiche illuminate e decorate, stufette ricavate nei tronchi d’abete, corni d’alpe, duecento bancarelle con il caratteristico tettuccio rosso disposte in tutto il borgo, profumo di cioccolata e polenta. Tutto contribuirà nel weekend a rendere Santa Maria Maggiore il «paese del Natale», in occasione dei tradizionali mercatini, giunti alla 16ª edizione e paragonati ormai da qualche anno alle più importanti realtà nazionali del Trentino e della Valle d’Aosta. L’evento della valle Vigezzo, che ha raggiunto grandi proporzioni portando in Ossola cinquantamila visitatori nel 2013, quest’anno si svilupperà attraverso tre giornate, da oggi a lunedì, con un ricco programma di eventi collaterali per grandi e piccini che farà da cornice agli stand, selezionati in base alla qualità e alla tipicità dei prodotti.

  • DEROGA IN MATERIA DI COMMERCIO PER I PAESI COLPITI DAL MALTEMPO?

    MILANO - 05.12.2014 - La Lega Nord (prima firmataria la varesina Francesca Brianza) ha depositato oggi al Pirellone un emendamento al Testo Unico regionale in materia di commercio per sostenere le attività ubicate nei comuni lombardi che hanno recentemente subito delle calamità naturali. Con questo atto, si propone una deroga alle disposizioni che disciplinano le vendite promozionali, rendendole possibili nei soli Comuni che abbiano ottenuto la decretazione di stato di emergenza, anche nei 30 giorni antecedenti ai saldi, periodo in cui di norma sono vietate le vendite promozionali. “Per motivi di urgenza e per consentire di utilizzare questa norma anche nell’attuale periodo pre-saldi, ho proposto una modifica al Testo unico regionale sul commercio, che sarà in discussione nel consiglio regionale del prossimo martedì.

  • PRIMI RIENTRI PER GLI EVACUATI DI CERRO

    LAVENO MOMBELLO - 05.12.2014 - Alcune famiglie erano state evacuate la notte tra sabato 15 e domenica 16 novembre quando si è consumata la tragica morte di due persone il nonno, Giorgio Levati, e la nipote, Adriana. Giovedì 4 dicembre è lo stesso sindaco di Laveno Mombello, Graziella Giacon, ad annunciare la revoca dell'ordinanza: "Ho firmato proprio oggi la revoca delle prime tre evacuazioni, ordinanze che risalgono allo scorso 16 novembre a seguito del verificarsi di diversi franamenti che hanno interessato il nostro territorio. Le prime tre revoche, riguardano la parte alta di via Gattirolo a Cerro di Laveno con il residence La Sequoia, le cui persone evacuate hanno più volte manifestato una serie di pesanti disagi e che ora i nostri tecnici comunali e i geologi vedono la fattibilità di rientro, pur mantenendo la zona sotto stretto monitoraggio."

  • DISCARICHE REGIONALI E DI LAVENO MOMBELLO

    MILANO - 04.12.2014 - "Mi fa piacere che il ministro dell'Ambiente abbia perentoriamente detto che lo Stato non pagherà un euro per le sanzioni comminate dalla Ue riguardanti il mancato adempimento della sentenza del 2007 che imponeva all'Italia l'adozione di misure contro le discariche illegali. Peccato che si sia dimenticato di spiegare che lo Stato si rivarrà sulle singole Regioni che dovranno difendersi dalla rivalsa con opportune motivazioni". A parlare è l'assessore regionale lombardo all'Ambiente, Energia e Sviluppo sostenibile Claudia Maria Terzi, che precisa come in Lombardia "le discariche imputate erano inizialmente quattro". LE DISCARICHE IMPUTATE - La prima delle discariche sotto accusa risulta quella di Sorico Gera Lario (Como), chiusa alla fine del 2013, "sebbene - puntualizza l'assessore Terzi - venga ancora citata per errore di comunicazione dello Stato alla CE.

  • NATALE ALL'EREMO DI SANTA CATERINA DEL SASSO

    LEGGIUNO -03.12.2014 - Domenica 7 dicembre, a partire dalle ore 10.00, presso l’Eremo di Santa Caterina del Sasso, si svolgerà la manifestazione di “Natale all’Eremo”, organizzata dal Comune di Leggiuno – Assessorato al Turismo, in collaborazione con l’Agenzia Formativa della Provincia di Varese. Una giornata per vivere la magia del Natale in modo unico ed indimenticabile al suono delle musiche natalizie oltre che apprezzare il fascino del luogo. Per l’occasione sarà allestita una esclusiva Mostra Mercato di manufatti artigianali e gustosi prodotti gastronomici con divertenti laboratori creativi e spettacoli di intrattenimento per adulti e bambini che permetteranno al pubblico di immergersi in una gioiosa atmosfera natalizia. Gli spazi saranno animati da espositori, attentamente selezionati secondo criteri di originalità, creatività, ricercatezza, uso di materiali originali.

  • FESTE NATALIZIE IN VIA CAVALLOTTI A LUINO

    LUINO - 02.12.2014 -"Quest'anno il Natale della via Cavallotti, grazie a ragazzi in gamba che hanno messo tutta la loro passione - commenta il Sindaco Andrea Pellicini - sarà davvero speciale. Luci, emozioni e sapori che vanno gustati da luinesi e turisti. Il primo appuntamento sarà l'otto dicembre: un'occasione per festeggiare con gli Amici della Madonnina, che ringrazio, i sessant'anni dalla posa della preziosa statua. Andiamoci tutti". Durante il fine settimana che aprirà le feste natalizie, nel centro storico della Città di Luino trionfa la tradizione. Ripercorrendo le antiche viuzze alla riscoperta del genio del luogo, il giorno 8 dicembre avrà inizio la festa dedicata alla Madonnina del Porto Vecchio per celebrare i sessant'anni dalla sua posa, con ritrovo alle ore 10.15 davanti alla chiesa Prepositurale dei Santi Pietro e Paolo. Gli Amici della Madonnina, in concertazione con gli Amici della Cavallotti, hanno organizzato una mattinata in cui si sposano accoglienza e tradizione, in collaborazione con la Città di Luino. Dalla Chiesa prepositurale, con una processione accompagnata dalla Musica Cittadina, si raggiungerà il Porto Vecchio, già impreziosito da un filo luminoso che preannuncia la festa:

  • OFFERTA FORMATIVA ANNO SCOLASTICO 2015-2016

    VARESE - 02.12.2014 - Provincia di Varese ha approvato l’offerta formativa per l’anno scolastico 2015 - 2016, in vista delle iscrizioni che apriranno nel mese di gennaio. Un lavoro svolto in stretta collaborazione con l’Ufficio Scolastico Territoriale di Varese e che riguarda tutti gli indirizzi scolastici che verranno attivati dalle 32 scuole statali superiori e dai 22 centri di formazione professionale che fanno capo a Provincia di Varese. L’offerta formativa disponibile per gli oltre 8.000 studenti che frequentano attualmente la terza media è decisamente ricca ed articolata: si tratta di ben 237 indirizzi, suddivisi tra Liceali, Tecnici, Professionali e Formazione professionale, ben distribuiti nel territorio provinciale, in modo da contenere il più possibile il fenomeno del “pendolarismo” e consentire nella misura più ampia la libertà di scelta dei ragazzi.

  • RIAPRE DOMANI LA SP 61 CREMENAGA PONTE TRESA

    VARESE - 02.12.2014 - Riapre domani in tarda mattinata con senso unico alternato la strada provinciale 61 di Cremenaga, via di comunicazione strategica soprattutto per il traffico frontaliero. La strada era stata chiusa a causa di una frana d'inizio novembre, poiché il materiale franato dal versante montagnoso ha invaso tutta la sede stradale. I lavori di ripristino da parte delle maestranze della Provincia di Varese sono subito iniziati, ma hanno dovuto fare anche i conti con le precipitazioni avvenute nei giorni successivi la chiusura. Non si è trattato di un semplice intervento di rimozione del fango franato e di pulizia dell’asfalto. La chiusura prolungata, infatti, è servita per poter effettuare il completo monitoraggio dell’intero versante montagnoso che costeggia la provinciale. Le ultime verifiche tecniche hanno confermato la complessiva stabilità della parete, dove sono comunque in corso una serie di interventi di consolidamento e ulteriore messa in sicurezza. Solo allora la circolazione verrà ripristinata in entrambe le direzioni di marcia.

  • STORIA E STORIE DALLA SPONDA MAGRA

    LAVENO MOMBELLO – 01.12.2014 - Verrà presentata, venerdì 5 dicembre alle ore 21, presso il salone dell’oratorio di Mombello, a cura del professor Enzo Forgia dell’Istituto Varesino “Luigi Ambrosoli”, la nuova edizione della rivista di storia locale. L’iniziativa è dell’Associazione Mombello Viva che organizza anche quest’anno la presentazione della rivista storica di Laveno Mombello: Storia e Storie dalla sponda magra, quinto volume, a cura del Gruppo di Ricerca Storica. Come nei numeri precedenti, Storia e Storie dalla sponda magra propone all’attenzione dei lettori argomenti relativi a personaggi che in diversi campi (scientifico, politico e artistico) hanno segnato la storia della comunità di Laveno Mombello. Il lavoro di Luca Conte sulla figura del lavenese Aristide Marchetti, parte conclusiva della tesi di laurea del giovane ricercatore, inquadra le scelte politiche dell’ex senatore democristiano;

  • MOSTRA DEDICATA AI CARABINIERI AL MIDeC DI CERRO

    LAVENO MOMBELLO - 30.11.2014 - E' stata inaugurata al Museo Internazionale del Design Ceramico di Cerro di Laveno, la mostra "Due Secoli Fedele ", che resterà aperta sino a lunedì 8 dicembre. La mostra, come è stato sottolineato dallo stesso sindaco di Laveno Mombello Graziella Giacon, è stata realizzata in occasione del Bicentenario dell’Arma dei Carabinieri e a cura dell’Assessorato alla Cultura del Comune, in collaborazione con il museo MIDeC. Erano presenti lo stesso colonnello dei carabinieri Alessandro De Angelis, che ha fra l'altro ringraziato gli autori della mostra, che vuole anche essere un segno di omaggio a questa importante Arma e riconoscimento per l’impegno che quotidianamente i Carabinieri mettono a disposizione di tutti i cittadini. Il Comandante della Compagnia di Luino Capitano Francesco Spera.

  • RINGRAZIAMENTI NAZIONALI - REGIONALI E COMUNALI ALLA PROCIV

    LAVENO MOMBELLO - Ringraziamenti Nazionali - regionali e del sindaco di Laveno Mombello, alla Protezione Civile - L'assessore regionale della Lombardia alla protezione civile Simona Bordonali scrive: "Cari operatori della Protezione Civile lombarda, Le ultime settimane sono state difficili per il nostro territorio. Si sono verificate precipitazioni davvero eccezionali: su alcuni territori abbiamo addirittura registrato in ventiquattro ore quantità di pioggia che in media si verificano in un mese. Queste calamità hanno purtroppo portato alla tragica perdita di quattro vite umane e all'evacuazione di diverse centinaia di persone su tutta la regione. Ora che l'emergenza sembra essere passata, ho voluto scrivervi personalmente e farvi pervenire i miei più sentiti ringraziamenti per il lavoro che avete svolto e per il modo con cui avete gestito questi momenti di estrema difficoltà.

  • FALSO ALLARME DI PERSONA IN DIFFICOLTA'

    LAVENO MOMBELLO -30.11.2014 - Gran trambusto, poco prima di mezzogiorno di ieri a Laveno Mombello, per la ricerca di una persona ritenuta in difficoltà sul monte del Sasso del Ferro. Nello spiazzo esterno al cimitero sono giunti nel volgere di pochi minuti, un'elicottero dei Vf, una squadra del soccorso alpino e fluviale dei vigili del fuoco, due squadre di vigili del fuoco, personale sanitario con ambulanza e auto medica, carabinieri e protezione civile, per quello che poi, fortunatamente si è rilevato un falso allarme. Le ricerche si sono concentrate nella zona impervia del Sasso del Ferro, il monte che sovrasta Laveno, sulle rocce a strapiombo sullo stesso cimitero lavenese. L'allarme era giunto al 112 attorno alle 11,20, da parte di una donna che risiede nella zona del cimitero di Laveno. Mentre sembra che altre persone hanno sentito gridare e qualcuno avrebbe udito, nell'eco che giungeva a valle, la parola "Aiuto!".

  • FESTA DELLA LONGEVITA' ALLA BASSANI

    LAVENO MOMBELLO - 30.11.2014 - Festa della longevità al padiglione "Bassani" di Laveno Mombello, che in questi giorni ha festeggiato due centenarie; Maria Gerani, ed Emma Sanvito. Un festeggiamento che ha visto la presenza dello stesso sindaco di Laveno Mombello Graziella Giacon e del presidente della Fondazione Menotti Bassani Paolo Bevilacqua. Maria Gerani è nativa di Sangiano il 10 novembre del 1914, ha vissuto a Caravate e si trova presso la Fondazione di Laveno dallo scorso febbraio del 2013. Ha lavorato per 40 anni presso la Manifattura di Leggiuno nel reparto "campionatura". Ricorda come in gioventù e per circa tre anni, ha fatto la "staffetta" partigiana, insieme al fratello nelle zone collinari di Intra. Pagine della sua storia che ricorda con grande lucidità.

  • PALAZZO VERBANIA E' DELLA CITTA' DI LUINO

    LUINO- 29.11.2014 - Palazzo Verbania diviene proprietà del Comune di Luino. E' un giorno che andrà incorniciato. Oggi la proprietà di Palazzo Verbania, dopo decenni di trattative, passa dallo Stato al Comune di Luino. L’atto, ricevuto dal Segretario Generale Francesco Tramontana, è stato sottoscritto dall’Ingegner Luca Michele Terzaghi, Direttore Regionale dell'Agenzia del Demanio e dall'Architetto Stefano Introini, Dirigente del settore Sviluppo Sostenibile e Promozione del Territorio. Alla sottoscrizione ha presenziato l’Assessore Dario Sgarbi. Il Sindaco Andrea Pellicini ha commentato "Dario meritava questo momento, in quanto, è stato l'asse portante di questi anni dell'Amministrazione, il punto di riferimento di tutti sulle questioni di Bilancio e di Patrimonio". Il Palazzo è stato trasferito al Comune a titolo gratuito.

  • INIZIATIVE DI DICEMBRE A MACCAGNO

    MACCAGNO - 29.11.2014 - Questi gli appuntamenti di Maccagno per il mese di dicembre: Venerdì 5 dicembre ore 21 PUNTO D’INCONTRO Presentazione calendario CAI 2015 Il calendario non è un semplice “lunario”, ma un affascinante “amarcord” di foto e testi, per ricordare i tempi che furono Il nuovo"Sentiero del castagno" di Curiglia Ideato da Maurizio Miozzi e realizzato dal Comune e dal CAI Luino, il sentiero didattico vuole essere una testimonianza, rivolta soprattutto alle nuove generazioni, dell’importanza che solo pochi anni fa aveva nelle nostre valli la coltivazione dell’albero ingresso libero Sabato 6 dicembre ore 15 Maccagno Superiore Località Cinzanino – Palestra di roccia Inaugurazione del “Presepe nella roccia” Realizzazione di Giorgio Bianchi in collaborazione con il C.A.I. Luino Venerdì 12 dicembre ore 21 PUNTO D’INCONTRO Proiezione film “LA BANDA DEI BABBI NATALE”

  • A LELE GALANTE "L'AMBASCIATORE DI LUINO NEL MONDO"

    LUINO - 29.11.2014 -Il 5 dicembre prossimo, a partire dalle ore 21, si terrà presso il Teatro Sociale di Luino il tradizionale Concerto di Natale della Musica Cittadina, durante il quale il Sindaco Andrea Pellicini conferirà a Gabriele Galante il titolo di Ambasciatore di Luino nel Mondo. “La motivazione ufficiale sarà letta la sera della premiazione, ma è indubbio – dichiara il Sindaco - che Lele Galante abbia meritato la grande considerazione della comunità per aver difeso e sviluppato la tradizione manifatturiera di Luino, portando il nome della nostra Città in tutto il mondo. L’industriale illuminato ha inoltre concretizzato il principio della responsabilità sociale dell’impresa, ponendo la sua azienda, l’I.M.F. di Creva, al centro delle politiche socio-culturali del territorio, forum privilegiato di dibattiti e conferenze di primissimo livello.

  • NUOVO PUNTO DI PRIMO INTERVENTO PEDIATRICO

    VARESE - 29.11.2014 - E' diventato operativo in questi giorni, grazie al "Ponte Del Sorriso" il nuovo Punto di Primo Intervento Pediatrico all'ospedale Del Ponte di Varese. E come afferma la stessa presidente Emma Crivellaro, già vede oltre al percorso artistico, donati anche tutti gli arredi e le attrezzature, i banconi, le sedie e i tavoli della hall e delle sale attesa, i lettini visita, gli armadi per i farmaci, i carrelli per le sale visita, le scrivanie, persino i bidoni raccoglitori per i rifiuti sanitari e i paracolpi trasparenti. Non solo, ma a cura della stessa fondazione sono stati completati anche l'OBI, dai letti adatti all'urgenza, ai testaletto tecnologici, alle poltrone per le mamme, alle tende separatrici. "Tutto ciò con grande cura nei dettagli e nei colori - contina la Crivellaro - per creare spazi a misura di bambino. Per cui sulle tende sono stati stampati gli stessi disegni delle pareti e abbiamo fornito trapuntine confezionate appositamente

  • INAUGURATA LA NUOVA LINEA FERROVIARIA, MENDRISIO-STABIO

    MENDRISIO - 27.11.2014 - Inaugurata la linea ferroviaria FMV tra Mendrisio e Stabio. La nuova linea ferroviaria FMV Mendrisio–Stabio in territorio ticinese è stata inaugurata questo pomeriggio dai rappresentanti di Cantone Ticino, Confederazione, FFS e TILO. In attesa dell’attivazione della linea sul lato italiano verso Varese–Malpensa alla clientela viene offerto il nuovo collegamento transfrontaliero tra Albate-Camerlata e Stabio, via Mendrisio. Dal 15 dicembre 2014 il nuovo collegamento transfrontaliero TILO S40 unirà Albate-Camerlata, via Mendrisio, alla nuova stazione di Stabio, fermandosi alle stazioni di Como S. Giovanni, Chiasso e Balerna. «Una festa a metà.», ha sottolineato il direttore del Dipartimento cantonale del territorio durante l’evento. Il collegamento sarà attivo durante gli orari di punta la mattina e la sera, esclusa la domenica.

  • BUON COMPLEANNO AL MUSEO DEL CAPPELLO

    GHIFFA -27.11.2014 - Buon Compleanno Museo del Cappello! Domenica 30 novembre dalle 16.30 alle 18.30 il Museo dell’Arte del Cappello di Ghiffa per festeggiare i suoi vent’anni presenta il nuovo allestimento tecnologico, “regalo” che l’Associazione Pro Museo dell’Arte del Cappello ha preparato grazie ai contributi e al sostegno del Comune di Ghiffa e degli affezionati soci e visitatori, consistente nell’installazione di pc in rete e due maxischermi e videoproiettore. Nel pomeriggio sarà inoltre possibile apprezzare diversi intrattenimenti per grandi e piccoli: - “Ma quanti eravamo!” Esposizione tematica dei registri dei lavoratori Panizza; - “Album dei ricordi” Proiezione di foto di lavoratori e di momenti dell’attività produttiva ieri e oggi

  • "DUE SECOLI FEDELE" - UNA MOSTRA AL MUSEO DI CERRO

    LAVENO MOMBELLO -27.11.2014 - Venerdì 28 novembre alle ore 11, il Museo Internazionale del Design Ceramico di Cerro di Laveno, inaugura la mostra "Due Secoli Fedele ", una mostra che resterà aperta sino a lunedì 8 dicembre e che è stata realizzata in occasione del Bicentenario dell’Arma dei Carabinieri. La mostra è stata realizzata a cura dell’Assessorato alla Cultura del Comune di Laveno Mombello, in collaborazione con il museo MIDeC. Il Corpo dei Carabinieri fu istituito dal Re Vittorio I di Savoia tramite le Regie Patenti del 13 Luglio 1814, sia con scopi civili di ordine pubblico e polizia giudiziaria che militari di difesa della patria e di polizia giudiziaria. La mostra, voluta e realizzata dall’Amministrazione lavenese in segno di omaggio a questa importante Arma e riconoscimento per l’impegno che quotidianamente i Carabinieri mettono a disposizione di tutti i cittadini,

  • POSTI DISPONIBILI PER LA GIORNATA DEL RIUSO

    VARESE -27.11.2014 - Sono ancora disponibili 3 posti per la seconda serata in programma venerdì 28 novembre. Sabato 29 novembre, in occasione della Giornata del riuso, show cooking e degustazione. Vi è avanzato del risotto allo zafferano e non sapete come riusarlo? Avete sbucciato delle patate e pensavate di buttar via la buccia? Vi avanza del pane secco e vi vengono in mente solo le galline o il cane della vicina? Ieri sera alla prima delle due lezioni di cucina creativa organizzate da Provincia e Comune di Varese, Aspem e Legambiente all’Istituto Alberghiero De Filippi molti sono stati gli spunti offerti dagli chef per una cucina risparmiosa e gustosa. I 25 partecipanti hanno potuto osservare e imitare direttamente i gesti dei cuochi, ottenendo in poco tempo una cena completa.

  • - NON SARA' FACILE DIMENTICARE QUELLA NOTTE MALEDETTA -

    LAVENO MOMBELLO - 24.11.2014 -

    «Dimenticare quella notte maledetta» Laveno saluta le vittime della frana «Dimenticare quella notte maledetta» Laveno saluta le vittime della frana.  Folla nella chiesa di Cerro di Laveno per l’addio a Giorgio Levati e Adriana Moja, vittime della frana. A portare il feretro i vigili del fuoco e i volontari della protezione civile. Il parroco: «Adesso sono angeli» . Il silenzio domina la piccola piazza di Cerro. Già molte persone si sono raccolte sul sagrato della chiesa per dare l’ultimo saluto a Giorgio Levati di 73 anni e a sua nipote, Adriana Rochely De Pena Moja di 16, uccisi dal fango due sabati fa.

  • LUNEDì 24 NOVEMBRE ALLE 14,30 I FUNERALI DELLE VITTIME DI CERRO

    LAVENO MOMBELLO - Sono stati fissati alle ore 14,30 di lunedì 24 novembre nella chiesa parrocchiale di Cerro i funerali delle due vittime della frana di via Reno a Cerro di Laveno, Adriana De Pena Moya 16 anni e il nonno Giorgio Levati 74 anni, per i quali è stato indetto dal sindaco Graziella Giacon il lutto cittadino. I funerali saranno officiati da don Carlo Manfredi, il nuovo parroco di Laveno Mombello. Questa mattina è giunta a Laveno la nonna materna di Adriana, che potrà cosi assistere ai funerali della nipote, grazie al sindaco di Laveno Mombello, il cui comune ha pagato il biglietto aereo, ma non senza difficoltà e con la collaborazione del Prefetto di Varese, visto che l’ambasciata italiana a Santo Domingo è stata chiusa. . Con le autorità cittadine e provinciali, ai funerali ci saranno i volontari della protezione civile di Laveno, i vigili del fuoco, i carabinieri ed i rappresentanti del 118, gli stessi che nella notte fra sabato e domenica hanno lottato nel tentativo di portare soccorso alle due vittime, scavando anche a mani nude fra i detriti e poi cercando disperatamente di rianimare la piccola Adriana De Pena Moya 16 anni che dava ancora qualche lieve segno di vita.

  • DA REGIONE 500.000 EURO PER PALAZZO VERBANIA

    LUINO - 22.11.2014 - "Una nuova concreta dimostrazione di attenzione da parte di Regione Lombardia verso le ricchezze culturali del territorio, la loro conservazione e valorizzazione". Così Cristina Cappellini, Assessore alle Culture, Identità e Autonomie, ha commentato l'approvazione, da parte della Giunta, della proposta del Presidente Roberto Maroni in accordo con il suo Assessorato degli interventi a favore della Città di Luino e del Fondo Sereni. Proprio ieri il Governatore della Regione Lombardia Roberto Maroni ha ricevuto una delegazione dalla Città di Luino con il Sindaco Andrea Pellicini, il Presidente del Consiglio Alessandro Casali, il Segretario ed il Vice Segretario Comunale. Un incontro piacevole e concreto. "Ringrazio il Governatore Roberto Maroni per l'abituale attenzione al nostro territorio e, soprattutto, alla nostra Città. - commenta il Presidente del Consiglio Comunale Alessandro Casali

  • PER IL MALTEMPO, LA REGIONE CHIEDE LO STATO DI EMERGENZA

    MILANO -19.11.2014 - Il presidente della Regione Lombardia Roberto Maroni ha inviato alla Presidenza del Consiglio dei ministri 'Richiesta di deliberazione dello stato di emergenza' a seguito del maltempo che, dall'11 al 17 novembre, ha colpito la Lombardia. In particolare, le zone interessate sono la città di Milano e una serie di Comuni delle province di Milano, Varese, Lecco, Como, Monza, Brianza, situati sull'asta dei fiumi Seveso, Lambro, Olona, già duramente colpiti dalle alluvioni della scorsa estate, e altri Comuni delle province di Lodi, Cremona, Pavia, Mantova, Bergamo, Brescia e Sondrio.

  • LA CASA DELLA TRAGEDIA ESCE DAL FANGO

    LAVENO MOMBELLO - 19.11.2014 - I FUNERALI DELLE DUE VITTIME - SI SVOLGERANNO LUNEDI' ALLE ORE 14,30 PRESSO LA CHIESA DI CERRO. Per i funerali di Franco Levati, 74 anni, e Adriana De Pena Moja, 16 anni, morti a causa della frana che ha travolto la loro villetta sabato notte in via Reno a Cerro di Leggiuno, è stato proclamato il lutto cittadino. Sono intanto sono questi i giorni del dolore, a Laveno Mombello, per la frana che tra sabato 15 e domenica 16 novembre si è abbattuta sulla villetta di Cerro, uccidendo Giorgio Levati, 73 anni, e la nipote acquisita, la sedicenne Adriana De Pena Moya. Un passaggio al vaglio della Procura che, con il pm Giulia Troina, sta coordinando gli accertamenti sul tragico episodio, analizzando oltre vent'anni di lavori.

  • A STRESA IL PREMIO COMUNI FIORITI

    STRESA - 19.11.2014 - La rassegna “Comuni Fioriti 2014”, promossa da Asproflor (Associazione dei Produttori Florovivaisti), ha visto quest’anno la partecipazione di 140 Comuni provenienti da tutte le Regioni italiane e si è conclusa con la premiazione Domenica 16 novembre a Bologna, nell’ambito di EIMA (Esposizione internazionale di macchine per l’agricoltura), una tra le più importanti fiere nel settore. La città di Stresa, dopo i lusinghieri risultati degli anni scorsi, culminati nella partecipazione al concorso europeo di “Entente Florale” in cui le è stata assegnata la targa d’argento, ha confermato anche nel 2014 la sua posizione di eccellenza. Si è aggiudicata infatti il primo premio nella categoria dei Comuni oltre i 5000 abitanti e ha ottenuto l’ambita targa con i “quattro fiori d’oro”, che viene assegnata ad un solo Comune in tutta Italia.

  • FILM PER RAGAZZI AL SOCIALE DI LUINO

    LUINO - 19.11.2014 - Il Comune punta sul cinema quale strumento di crescita dei ragazzi. “E’ un’iniziativa lodevole e socialmente importante – commenta il Sindaco Andrea Pellicini - quella che è stata intrapresa da un gruppo di mamme responsabili e avvedute, le quali hanno proposto una rassegna cinematografica per ragazzi in età adolescenziale, individuando il cinema quale strumento di crescita, condivisione e apprendimento: uno dei migliori mezzi di comunicazione per coinvolgere fantasie, bisogni di identificazione e curiosità”. Prosegue sabato alle ore 19 presso il Cinema Teatro Sociale di Luino la rassegna di film dedicati ai ragazzi patrocinata dal Comune di Luino: il 22 novembre prossimo sarà la volta di IL SIGNORE DELLE MOSCHE. Il film è ambientato nel 1984 (anno futuristico dell'epoca), durante il quale è in corso una guerra nucleare

  • FINITA LA PIOGGIA NON LA PAURA PER LE FRANE

    LAVENO MOMBELLO 19.11.2014 - Nella foto tratta da Google Maps,  com'era nell'ottobre del 2011 la collina sopra la casa in cui si è consumata la tragedia con la morte del nonno Levati e della nipote Adriana. Finita la pioggia, non la paura. Ieri a Laveno nella zona di via Buonarroti, via comunale già parzialmente chiusa per possibili conseguenze e franamenti che interessano la collina franata in via Gattirolo, è stato segnalato un nuovo cedimento, che interessa la collina già franata nel 2000, nei pressi del Circolo di Cerro. Sul posto stanno ancora verificando i tecnici comunali e il geologo, ma a titolo precauzionale sono state evacuate alcune abitazioni, salgono così a 15 le case evacuate a Laveno Mombello. Sempre ieri sono continuati i lavori di sgombero del fronte frana di via Gattirolo, mettendo in luce come l’evento franoso da una collina prima ricca di alberi abbia spazzato via i gabbioni di contenimento,

  • MALTEMPO... SI RICOMINCIA !

    LAVENO MOMBELLO - 15.11.2014 - Purtroppo si ricomincia... Dalla nostra prociv di Laveno Mombello leggiamo: "La pioggia di questa notte ha raggiunto già alle 6.30 di questa mattina 15 novembre, i 32 millimetri. Il lago per fortuna è in trend ancora in discesa. Alle 6,30 ha raggiunto quota 3,21 sullo zero idrometrico, contro i 3,57 raggiunti nella fase di piena. Si registrano 1.185 metri cubi d'acqua al secondo in entrata e 1.701 metri cubi d'acqua in uscita. La situazione è riportata dai grafici della nostra centrale di monitoraggio del Verbano, che dai primi di novembre è costantemente presidiata. UNA NOTA DAGLI SVIZZERI - Lago Maggiore e Lago di Lugano: il pericolo di piene rimane elevato Sabato sono di nuovo previste precipitazioni continue in Ticino e nevicate in montagna.

  • SITUAZIONE MALTEMPO - AGGIORNAMENTO DEL 14/11

    PROTEZIONE CIVILE LAVENO MOMBELLO - Le conseguenze dell’evento meteorologico dei giorni scorsi, ha raggiunto il massimo degli effetti alle ore 7.00 di ieri mattina 13 novembre, quando il colmo di piena ha raggiunto + 3,53 m sullo zero idrometrico. Poi si è registrato un calo che dovrebbe portare a scendere sotto i tre metri nella notte tra oggi venerdì e sabato. Ulteriori precipitazioni localizzate sul bacino potrebbero provocare nella notte tra sabato e domenica un ulteriore colmo di piena, che al momento sembra contenuto a livelli simili a quelli raggiunti ieri. Tuttavia meglio tenere alta la guardia e non rimuovere, ove possibile, le protezioni installate. Oggi, 14 novembre alle ore 06 il livello era di 3,41, con un afflusso idrico attraverso fiumi e corsi d'acqua di 1602 metri cubi d'acqua al secondo. 1834 metri cubi d'acqua al secondo sono invece quelli in uscita dallo sbarramento della miorina.

  • ALL'UNA DI NOTTE IL LAGO SFIORA I 3 METRI SOPRA LO ZERO

    DALLA PROCIV LAVENO MOMBELLO -ATTENZIONE !!! QUESTA LA SITUAZIONE ALLA UNA DI OGGI 12 NOVEMBRE ... IL LIVELLO DEL LAGO HA LEGGERMENTE RALLENTATO LA SUA CORSA DI ESONDAZIONE (DA 3 CENTIMETRI ALL'ORA, E' SCESO A CIRCA 2 E, ALLA UNA DI NOTTE ERA A 2,95 METRI, SULLO ZERO IDROMETRICO. 2.390 METRI CUBI D'ACQUA AL SECONDO IN ENTRATA DAI FIUMI E TORRENTI, CONTRO I 1.396 METRI CUBI D'ACQUA AL SECONDO IN USCITA, CON PIU' 994 METRI CUBI D'ACQUA AL SECONDO IN CRESCITA . IL GRAFICO DELLA NOSTRA CENTRALE DI MONITORAGGIO MOSTRA L'ANDAMENTO DEGLI ULTIMI 3 GIORNI CON UNA CONTINUA CRESCITA. LA PIOGGIA CHE ABBIAMO REGISTRATO COMPLESSIVAMENTE, PER QUESTA NUOVA PERTURBAZIONE SUL MEDIO VERBANO, E' DI 190 MILLIMETRI, CONTRO I 130 DELLA SCORSA SETTIMANA. IL LIVELLO DEL LAGO HA COPERTO BUONA PARTE DI PIAZZA CADUTI DEL LAVORO E NUMEROSI SCANTINATI. ANCORA SOTTO OSSERVAZIONE IL BOESIO E IL FASSORA. IL BOESIO E' A MENO 40 CENTIMETRI DALLA TRACIMAZIONE ALL'ALTEZZA DELLA EX MONTEROSA, IN SITUAZIONE AL MOMENTO STABILE. IL FASSORA E' A 70 CENTIMETRI DALLA TRACIMAZIONE IN ZONA PRADACCIO CON UNA SITUAZIONE AL MOMENTO STABILE.

  • ALL'UNA DI NOTTE DI MERCOLEDì IL LAGO SFIORA I 3 METRI SOPRA LO ZERO

    DALLA PROCIV LAVENO MOMBELLO -ATTENZIONE !!! QUESTA LA SITUAZIONE ALLA UNA DI OGGI 12 NOVEMBRE ... IL LIVELLO DEL LAGO HA LEGGERMENTE RALLENTATO LA SUA CORSA DI ESONDAZIONE (DA 3 CENTIMETRI ALL'ORA, E' SCESO A CIRCA 2 E, ALLA UNA DI NOTTE ERA A 2,95 METRI, SULLO ZERO IDROMETRICO. 2.390 METRI CUBI D'ACQUA AL SECONDO IN ENTRATA DAI FIUMI E TORRENTI, CONTRO I 1.396 METRI CUBI D'ACQUA AL SECONDO IN USCITA, CON PIU' 994 METRI CUBI D'ACQUA AL SECONDO IN CRESCITA . IL GRAFICO DELLA NOSTRA CENTRALE DI MONITORAGGIO MOSTRA L'ANDAMENTO DEGLI ULTIMI 3 GIORNI CON UNA CONTINUA CRESCITA. LA PIOGGIA CHE ABBIAMO REGISTRATO COMPLESSIVAMENTE, PER QUESTA NUOVA PERTURBAZIONE SUL MEDIO VERBANO, E' DI 190 MILLIMETRI, CONTRO I 130 DELLA SCORSA SETTIMANA. IL LIVELLO DEL LAGO HA COPERTO BUONA PARTE DI PIAZZA CADUTI DEL LAVORO E NUMEROSI SCANTINATI. ANCORA SOTTO OSSERVAZIONE IL BOESIO E IL FASSORA. IL BOESIO E' A MENO 40 CENTIMETRI DALLA TRACIMAZIONE ALL'ALTEZZA DELLA EX MONTEROSA, IN SITUAZIONE AL MOMENTO STABILE. IL FASSORA E' A 70 CENTIMETRI DALLA TRACIMAZIONE IN ZONA PRADACCIO CON UNA SITUAZIONE AL MOMENTO STABILE.

  • IL LAGO MAGGIORE STA RISALENDO

    ATTENZIONE !!!! Il Consorzio Regolazione del Ticino ha comunicato una possibile esondazione del Lago Maggiore nella notte tra mercoledì 12 e giovedì 13 novembre. Da martedì pomeriggio, il Servizio Pericoli Naturali della Confederazione Elvetica prevede un sensibile innalzamento del livello del Lago Maggiore. Si invita pertanto le popolazione rivierasche come per Laveno Mombello, a tenere in considerazione di adottare ogni necessaria cautela anche al fine di preservare i propri beni (ad esempio, liberare cantine e autorimesse, locali al pian terreno, garage etc.). Il livello che si potrebbe raggiungere, secondo il Consorzio del Ticino, sembra possa essere simile a quello raggiunto nella esondazione del 2002. Il livello del lago nelle ultime ore sta nuovamente crescendo come mostra il grafico.

  • LAGO SCESO DI 25 CENTIMETRI ALLE ORE 08 DI OGGI

    LAVENO MOMBELLO - 08.11.2014 - Foto di Monica Mattana - Oggi sarà completato, da parte della Protezione civile di Laveno Mombello la posa del telo antipioggia sul fronte della frana che minaccia le due abitazioni, ancora evacuate per motivi precauzionali, ieri la prociv è riuscita con l'aiuto dei geologi e dei tecnici comunali, ad intercettare la falda idrica che è stata la concausa del vasto franamento di oltre 100 metri cubi di terreno e rocce, posando un tubo provvisorio per recuperare e smaltire l'acqua che corre in una vena sotterrranea. Con la posa poi dei teli antipioggia, mentre si stanno completando da parte di un'impresa i lavori di messa in sicurezza del versante, le abitazioni da lunedì potrebbero tornare agibili e le famiglie (9 persone) potrebbero rientrare nelle rispettive abitazioni.

  • IL LIVELLO DEL LAGO MAGGIORE INIZIA A SCENDERE

    LAVENO MOMBELLO - 07.11.2014 - Il livello del lago Maggiore da questa notte ha iniziato la fase di rientro negli argini, come mostra il grafico delle ore 8 di questa mattina e come previsto ieri dalla Protezione civile di Laveno Mombello, presso la quale è operativa la centrale di monitoraggio dei livelli del lago. Resta il consiglio di cauta navigazione vista la presenza di isole di detriti al centro lago e di tronchi semi sommersi alla deriva. Iniziano i lavori di consolidamento dell'argine del Canale Scolmatore Fassora della Comunità Montana, in zona Pradaccio, che in seguito alla rottura, ha causato l'allagamento di alcune abitazioni. Purtroppo qualcuno se ne era già accorto mesi fa e purtroppo non ha segnalato la situazione agli enti preposti. Ora si assicura un'intervento che dovrebbe scongiurare in futuro il ripetersi di simili allagamenti,

  • IL LIVELLO DEL LAGO HA RAGGIUNTO LA MASSIMA PORTATA

    LAVENO MOMBELLO - 06.11.2014 - Salvo altre e non previste intense precipitazioni nelle prossime ore, il livello del Lago Maggiore ha raggiunto la portata di esondazione massima alle ore 16,30 di oggi, toccando quota 2,18 centimetri sullo zero idrometrico della stazione di monitoraggio della Protezione civile di Laveno Mombello, ed al limite potrebbe aggiungersi qualche centimetro, visto che dalla diga della Miorina, posta a valle di Sesto Calende attraverso il fiume Ticino, stanno defluendo ancora, malgrado le piene dei fiumi a valle, circa 1.325 metri cubi d'acqua al secondo e purtroppo ne stanno entrando ancora 2.800. Ha "salvato", da una ben peggiore situazione, almeno 30 centimetri in più vengono calcolati, le abbondanti nevicate che si sono registrate sui monti del bacino imbrifero, basta guardare verso il Rosa e il Sempione. Ha infatti nevicato oltre i 1500 - 1700 metri di quota, congelando cosi sulle alture milioni e milioni di metri cubi d'acqua.

  • LAGO ESONDA E FRANE A LAVENO MOMBELLO

    Mercoledì - 05-11-2014 - Questa la situazione registrata questa sera, mercoledì alle ore 21 a Laveno Mombello. La pioggia sfiora nelle ultime 72 ore i 300 millimetri, 200 a Luino e 250 in Valcuvia. Il livello del Lago Maggiore ha superato la soglia di allerta e tocca i 2,20 sullo zero idrometrico allagando la parte bassa di piazza Caduti del Lavoro a Laveno, i punti rivieraschi più bassi, come Locarno, Pallanza, Monvalle ed ha allagato numerosi scantinati. Il trend è ancora a salire e con la sospensione delle precipitazioni il livello è destinato a salire di altri 20 centimetri. A Laveno due case sono state evacuate in zona Monteggia causa frana. Alcune abitazioni sono state allagate a causa della rottura dell'argine del canale Fassora. Numerose le case allagate e un grosso albero ha interrotto la via Vignola. Problemi anche per la roggia di via Nazario Sauro e al Brugnolo.

  • STAGIONE TEATRALE LUINESE AL VIA

    LUINO - 04.11.2014 - Martedì 18 novembre alle 21.15 si alza il sipario della Stagione Teatrale luinese con “La Scena” in cui reciteranno i bravissimi Angela Finocchiaro, Maria Amelia Monti e Stefano Annoni. Il Teatro Sociale ha assunto per la nostra Città il ruolo di insostituibile polo culturale. – commenta il Sindaco Andrea Pellicini - La Stagione Teatrale e il Premio Chiara alla Carriera hanno infatti portato a Luino attori, scrittori e artisti di inestimabile caratura: Alessandro Haber, Andrea Camilleri, Lella Costa, Ermanno Olmi,Amanda Sandrelli, Franca Valeri, Teo Teocoli, Luis Sepulveda, Angela Finocchiaro, Paolo Villaggio, Antonio Catania, Nini Salerno, Diego Abatantuono, Tullio Solenghi e tanti altri che,solo per motivi di spazio, non è possibile elencare. Anche quest’anno, il Comune di Luino propone una rassegna teatrale di primissimo livello per non deludere i tantissimi appassionati che attendono la “Stagione”

  • CHIUSO DA OGGI L'IMPIANTO DELLA FUNIVIA STRESA-MOTTARONE

    STRESA - 01.11.2014 - Da La Stampa di Luca Gemelli - Ieri alle 17,40 è partita dal Mottarone l’ultima corsa di ritorno della funivia Stresa - Mottarone, che da oggi è chiusa. Dalla mezzanotte di ieri è infatti scaduta la proroga rilasciata ad aprile per l’impianto che necessita di lavori di revisione generale. Costeranno 4 milioni di euro, finanziati dalla Regione con 1,75 milioni e dal Comune di Stresa con 1 milione di euro, mentre il restante sarà a carico del vincitore della gara d’appalto. La gestione della gara è stata affidata dal Comune di Stresa a Scr Spa, la società di committenza regionale, che fino a ieri non aveva ancora però pubblicato il bando di gara. «Abbiamo sollecitato ancora ieri la pubblicazione urgente della gara - segnala il sindaco di Stresa Canio Di Milia -, con grande fretta ci era stata richiesta l’approvazione del bando».

  • LA FONDAZIONE BASSANI CERCA VOLONTARI

    LAVENO MOMBELLO - 01.11.2014 - Un invito, per chi voglia fare del volontariato presso la Fondazione Menotti Bassani, giunge da parte dell'Associazione di Volontariato Amba -Associazione Amici del Centro Anziani "Menotti Bassani" - Onlus di Laveno Mombello, che apre con incontri di formazione a frequenza gratuita. Come è ben noto, il volontariato è una risorsa importante a livello nazionale e quindi anche per la "Fondazione", al cui interno già operano quale significativo valore aggiunto ai servizi offerti agli ospiti della struttura assistenziale nei diversi settori. Una ricchezza che la stessa Amba giudica come irrinunciabile e che con questa iniziativa auspica di poter giustamente incrementare grazie all'aiuto di quanti vi vorranno prendere parte. Dal prossimo sabato 8 novembre, l'Amba invita ad iscriversi presso la stessa Fondazione e per saperne di più a partecipare a questi incontri formativi.

  • GESTIONE COMUNALE PER IL GIUDICE DI PACE A LUINO

    LUINO - 28.10.2014 - E’ partita oggi la “gestione comunale” dell’Ufficio del Giudice di Pace di Luino. A svolgere il ruolo di Cancellieri vi sono due dipendenti del Comune, i quali, nei mesi scorsi, hanno effettuato un periodo di formazione presso la sede di Varese. L’Ente Comunale destinerà alla struttura di Voldomino un terzo dipendente, così da completare la pianta organica prevista del Ministero. “Diamo così dimostrazione – dichiara il Sindaco Andrea Pellicini – che la volontà politica, quando è sorretta da forte motivazione, è in grado di tutelare adeguatamente gli interessi della collettività. In questi anni di tagli incredibili da parte dello Stato, siamo riusciti a salvare l’Ufficio delle Entrate e l’Ufficio del Giudice di Pace, così ribellandoci ad una logica perversa di abbandono del territorio da parte del Governo Centrale.

  • PREMIO STRESA DI LETTERATURA A VALENTINA D'URBANO

    STRESA - 28.10.2014 - La Giuria dei Lettori e la Giuria dei Critici, presieduta da Gianfranco Lazzaro e composta da Maurizio Cucchi, Orlando Perera, Marco Santagata e Piero Bianucci, hanno assegnato a Valentina D’Urbano, autrice di “Acquanera”, edito da Longanesi, il primo premio. L’opera di Valentina D’Urbano, è stata preferita dai Giurati alle altre quattro opere (in ordine alfabetico) selezionate a far parte della cinquina finalista: - “Il condominio di Via della Notte” di Maria Attanasio edito da Sellerio - “Prima che tu mi tradisca” di Antonella Lattanzi edito da Einaudi - “La vita in tempo di pace” di Francesco Pecoraro edito da Ponte alle Grazie - “Non esistono cose lontane” di Elisabetta Rasy edito da Mondadori “Valentina D’Urbano – ha sottolineato il Presidente della Giuria dei Critici Gianfranco Lazzaro – con i suoi 29 anni è la più giovane vincitrice del Premio Stresa di narrativa.

  • DOLCETTO O SCHERZETTO IN CONTRADA CAVALLOTTI

    LUINO - 28.10.2014 -Parola d’ordine “dolcetto o scherzetto”! Venerdi 31 ottobre a partire dalle ore 14.30, Contrada Cavallotti accoglie i bambini per festeggiare insieme Halloween con la zucca, vera Regina della Festa, in una kermesse che continuerà sino alla sera anche per gli adulti con proposte di menù a tema nei vari ristoranti. Nata dall’impegno di tutti i commercianti e da altri volontari che si riconoscono negli AMICI DELLA CAVALLOTTI, (pagina presente anche su facebook) questa festa dalle tinte sgargianti nasce dall’entusiasmo dei giovani imprenditori presenti nella via. Lo splendore autunnale, in cui le chiome degli alberi cittadini si tingono di cromie sgargianti carminio, aragosta e zafferano, esalta con i suoi raggi di sole il cuore dell’antico borgo: qui i più piccini posson volare con la fantasia, dando spazio all’immaginazione con laboratori gratuiti a loro dedicati organizzati all'interno dei locali storici.

  • VIA AI LAVORI DEL "CORRIDOIO DA 4 METRI" DELLE FFS

    BELLINZONA - 24.10.2014 - Avvio del «Corridoio 4 Metri» con i cantieri di Crocetto e delle Giustizia: Più merci su rotaia lungo la linea del San Gottardo. Le FFS realizzano su mandato della Confederazione il «Corridoio 4 metri» sull’asse nord-sud del San Gottardo. Esso rappresenta una delle misure chiave per promuovere il trasferimento del traffico merci dalla strada alla ferrovia dal 2020. Oggi l’Ufficio federale dei trasporti (UFT) e le FFS hanno presentato ai media i primi cantieri nella galleria di Crocetto e Giustizia (Biasca). I cantieri nelle due gallerie situate in territorio di Biasca segnano l’avvio dell’intero progetto per la realizzazione del «Corridoio 4 Metri» lungo l’asse del San Gottardo. Complessivamente entro il 2020, lungo la tratta lunga 270 chilometri che si snoda tra Basilea e il confine italiano, verranno ampliate circa 20 gallerie per i trasporti con un’altezza agli angoli di 4 metri.

  • INAUGURATO IL CAMPO DI "CALCIO A 5" ALLE "BETTULLE"

    LUINO - 25.10.14 – Prosegue il piano di rilancio del Centro Sportivo Le Betulle di Luino. Dopo aver inaugurato lo scorso giugno l’area fitness, oggi è stata la volta del Campo di Calcio a5, dopo mesi di lavori di ristrutturazione. Il taglio del nastro è stato fatto direttamente dal Sindaco, l’Avvocato Andrea Pellicini, e dal Prof. Sergio Tosi, AD della società che gestisce l’impianto, la Sport Management SpA. È stata l’occasione per ribadire la fattiva collaborazione tra quest’ultima e l’amministrazione comunale. “A quattro mesi esatti dall'inaugurazione dell’Area Fitness, mettiamo a disposizione dei luinesi un altro servizio – ha dichiaratoTosi – Il programma di rilancio del Centro Sportivo Le Betulle prosegue in modo ottimale anche come dimostrato dai dati sulle affluenze.

  • RECUPERO AREA CAVA ALLA COLACEM

    CARAVATE – 24.10.2014 - Oltre 60 ragazzi delle terze classi (Scuola Media) dell’Istituto Comprensivo “G. e A. Frattini” di Caravate, accompagnati dai Professori Paola Tommasino, Maria Grazia Colombo e Mauro De Pasqual, hanno potuto partecipare, anche attivamente, alle consuete operazioni di piantumazione presso la miniera Colacem di Sasso Poiano. Con il direttore di stabilimento, ing. Mario Capolli era presente il responsabile della cave, geom. Giampiero Borin. Da parte delle Istituzioni non poteva mancare lo stesso sindaco di Caravate, Davide Matera, il geologo Nicola Pistacchi ed i rappresentanti della Protezione Civile di Caravate, che hanno accompagnato e aiutato gli studenti anche nell’opera di piantumazione e semina dell’area, che verrà gradatamente restituita ad area verde all’ambiente. Terminate le operazioni di semina a tutti i partecipanti è stato consegnato il ForestyKit,

  • VIOLENTE RAFFICHE DI VENTO ABBATTONO ALBERI

    LAVENO MOMBELLO – 23.10.2014 - (Vedi foto in Gallerie Fotografiche)  Già dal pomeriggio di martedì era scattata l’allerta regionale per le previsioni meteo, che avvertivano dell’arrivo di forti raffiche di vento e da poco prima della mezzanotte di ieri, l’intera area del Verbano è stata spazzata da violenti raffiche che hanno raggiunto i circa 90 chilometri orari. Alle prime ore dell’alba sono piovute al centralino dei vigili del fuoco, ed alla protezione civile numerose chiamate, con richieste di intervento per cartelli abbattuti, lampioni pericolanti, tetti lesionati con tegole volate via, e soprattutto grosse piante sradicate e finite sulle arterie stradali che ne ostacolavano la viabilità. I vigili del fuoco del distaccamento di Laveno Mombello hanno effettuato diversi interventi, sia per tetti pericolanti nel medio Verbano, che per alberi sradicati, fra cui in particolare un grosso platano caduto sulla 394 Dir fra Laveno e Cittiglio, poco prima del cimitero di Cittiglio

  • SUCCESSO PER LA BIKE FAMILY A LUINO

    LUINO - 23.10. 2014 - E' stato davvero un successo il bike family organizzato oggi dal Comune di Luino con il Gruppo Ciclistico AVIS di Luino e Luino F.B.C. Oltre 300 ciclisti, grandi e piccini, partiti in mattinata dal centro di Luino per giungere al Parco del Margorabbia, situato lungo la ciclabile per la Valcuvia. Bambini di tutte le età hanno qui giocato per tutto il giorno nella bellissima struttura gestita da Luino F.B.C. "Ringrazio tutte le famiglie che hanno partecipato con entusiasmo a questa festa. - commenta il Sindaco Andrea Pellicini - L'obiettivo era quello di far conoscere meglio il nostro territorio, davvero ricco di posti incantevoli. Uno dei momenti più belli - chiude Pellicini - è stato quando l'Assessore Dario Sgarbi, ciclista del Gruppo Avis, ha condotto 50 bimbi in una lunga gimkana intorno al Parco. Nel complesso è stata una domenica perfetta con una temperatura quasi estiva".

  • "SCARPE ROTTE - I VOLTI DEI NOSTRI PARTIGIANI"

    LAVENO MOMBELLO – 20.10.2014 -Importante iniziativa storico-culturale quella che sarà inaugurata alle ore 10,30 di sabato 25 ottobre, presso la Sala Civica Comunale di Piazza Italia a Laveno Mombello. E’ infatti in programma l’esposizione “Scarpe rotte” – I volti dei nostri partigiani. Dopo la presenza in altri comuni del varesotto, arriva cosi anche a Laveno Mombello questa interessante mostra quale rassegna dei volti e delle storie della Resistenza nella nostra provincia, promossa dalle sezioni ANPI di Laveno Mombello e Gavirate con il patrocinio del Comune di Laveno Mombello. In evidenza, per non dimenticare, le vicende e le fotografie dei partigiani della nostra zona, tra i quali quelli del nostro comune. Sarà la stessa ANPI a presentare l’inedita iniziativa. Seguirà un intervento di Francesco Ottone con tema “Colombo, Marchetti, Pifferetti, Tedesco:

  • INTRODOTTA DEROGA PER BRUCIARE RESIDUI AGRICOLI E FORESTALI

    MILANO - 19.10.2014 - La Giunta regionale della Lombardia, nella seduta di sabato 18 ottobre, ha approvato, su proposta dell'assessore all'Ambiente, Energia e Sviluppo sostenibile Claudia Maria Terzi, le disposizioni inerenti la combustione dei residui vegetali agricoli e forestali. "Abbiamo introdotto questa deroga - spiega l'assessore Terzi - in particolare per gli agricoltori di montagna, in modo che possano bruciare i residui, nel rispetto delle normative vigenti sulla tutela della salute e dell'ambiente. Abbiamo insomma recepito le esigenze del territorio, riducendo costi e la burocrazia". NORMATIVA - "La norma nazionale (d.lgs. 152/06) – illustra l'assessore - prevede il divieto di combustione all'aperto di residui vegetali, in quanto costituisce gestione illecita di rifiuti. A tale divieto generale è stata applicata la deroga, con il nuovo articolo 182, comma 6 bis, (come convertito con Legge n.116/14), che consente l'attività di raggruppamento e abbruciamento in piccoli cumuli e in quantità predefinite dei residui vegetali derivanti da lavorazione agricola e forestale effettuate nel luogo di produzione".

  • FESTA DELL'UVA E DEL VINO A CITTIGLIO

    CITTIGLIO - 18.10.2014 - Si svolgerà domani, domenica 19 ottobre a Cittiglio alto, la prima edizione della "Festa dell’Uva e del Vino", a cura dell’associazione “Quelli del centro storico”, un nuovo ma già affiato gruppo, nato da pochi mesi con lo scopo di riportare il centro storico del paese vivo, ed accogliente come un tempo. Ma questi giovani si ripropongono anche di riproporre iniziative che col passare degli anni si sono perse. La giornata avrà inizio alle 9 e 30 con l’apertura degli stand, saranno presenti le aziende vinicole “Ferrario” di Induno Olona, “Cantine Roggiotto” di Boca e “Langella” di Salerno. Saranno inoltre presenti le aziende agricole “Torresan” di Caravate e “Sciareda” di Cittiglio ; sempre alla stessa ora, si svolgerà presso il bocciodromo della Trattoria degli Amici, una gara di bocce libera.

  • GALA' DI BALLETTO" AL TEATRO SOCIALE DI LUINO

    LUINO - 18.10.2014 - Lunedì 20 ottobre 2014 alle ore 21 ci sarà il felice ritorno al Teatro Sociale di Luino della Compagnia di balletto classico Liliana Cosi –Marinel Stefanescu con il “Galà di balletto ” su musiche di autori vari. Prevendita dei biglietti presso il Teatro Sociale. Liliana Cosi già étoile della Scala di Milano e amatissima dall’esigente pubblico del Bolshoj di Mosca dove ha ballato con Nureyev, ha fondato nel 1977 con il ballerino Marinel Stefanescu e la moglie Louise la “Compagnia del balletto” che ha sede a Reggio Emilia . Quale l’obiettivo? “Saziare la sete di bellezza che il mondo sente”, “portare il balletto in ogni strato sociale, tra la gente , togliendolo dal piedestallo” .“ Cerco di spiegare ai giovani che ballare significa sperimentare la bellezza in sè, perchè la fonte è dentro di loro, per poi essere capaci di donarla a molti”. In quasi quarant’anni di attività migliaia sono i giovani arrivati da tutto il mondo

  • LUTTO PER IL MONDO DELLA CULTURA, E' SCOMPARSO IL PROF.GIOVANNI REALE

    LUINO - 15.10.2014 - “Perdiamo il più illustre dei nostri concittadini” - così il Sindaco Andrea Pellicini ha commentato l’improvvisa scomparsa del Professor Giovanni Reale, avvenuta nell’odierna mattinata. “Nel 2012 -continua il Sindaco - il Comune lo aveva insignito del prestigioso titolo di Ambasciatore di Luino nel mondo per i suoi infiniti meriti di grande studioso e di insigne filosofo. Tutta la Città partecipa al cordoglio della Signora Paola e di tutta la sua famiglia.” Domani sera, il Consiglio Comunale osserverà un minuto di silenzio. Il Professor Giovanni Reale è stato uno dei maggiori filosofi della nostra epoca, di fama internazionale, grande studioso di Platone. Egli ha intessuto rapporti di profonda stima e di amicizia con i più importanti studiosi contemporanei e personalità illustri tra cui spicca la particolare intesa con Papa Giovanni Paolo II con il quale era sorto un legame del tutto speciale.

  • A LUINO LA COPPA LINO FAVINI – CLASSE MELGES 24

    LUINO -14.10.2014 - E Blu Moon si conferma un equipaggio vincente! Flavio Favini e Giovanni Ferrari ancora sul podio. Tre giorni carichi di quelle emozioni che solo uno sport può dare: nonostante il maltempo, la Coppa Lino Favini si è disputata con successo confermando Blu Moon quale equipaggio vincente con Flavio Favini e Giovanni Ferrari ancora sul podio. La Coppa Lino Favini 2014 è vinta da “Blu Moon” dell’AVAV con Favini, Ferrari, Nava, Valenti e Lavazza, che precede a completare il podio “Altea” di Racchelli del Circolo Velico Canottieri Intra e Matteo Ivaldi del C.V. Ravenna e che vince il Circuito delle cinque regate. Dal 10 al 12 ottobre, con buon numero d’iscritti e di partecipazione straniera, si è svolta la Coppa Lino Favini per la Classe Melges 24’ organizzata dall’Associazione Velica Alto Verbano.

  • PERMANE LO STATO DI ALLERTA METEO PER IL VARESOTTO

    MILANO - 13.10.2014 - "La situazione è assolutamente sotto controllo". Così l'assessore alla Sicurezza, Protezione civile e Immigrazione della Regione Lombardia Simona Bordonali è intervenuta, questa mattina, per fare il punto sulla situazione maltempo in Lombardia e sui possibili sviluppi nelle prossime ore. MASSICCE PRECIPITAZIONI - "Tutta la regione - ha proseguito l'assessore - è stato interessato da massicce precipitazioni. Diverse criticità si sono registrate soprattutto sui territori di Varese, Como, Lecco, Brescia e dell'Oltrepò pavese. Non si sono verificate gravi emergenze, ma ci sono stati comunque diversi disagi sui collegamenti ferroviari". ATTENZIONE ALTA SUL VARESOTTO - "La Regione Lombardia - ha spiegato la titolare regionale della Protezione civile - sta tenendo monitorata la situazione e ha emesso un ulteriore avviso per confermare l'elevata criticità sul Varesotto nelle prossime ore".

  • ALLERTA METEO REGIONALE E PER LA PROVINCIA DI VARESE

    MILANO - 12.10.2014 - La Regione Lombardia ha emesso quest'oggi un avviso di elevata criticità per rischio idrogeologico sull'area di Varese. La situazione verrà costantemente monitorata per valutare eventuali disagi derivanti da forti precipitazioni. Sul tema è intervenuta l'assessore alla Protezione civile, Sicurezza e Immigrazione della Regione Lombardia, Simona Bordonali. DOMANI PRECIPITAZIONI INTENSE - "L'avviso di elevata criticità è una raccomandazione alla massima prudenza. Riguarda la zona nordoccidentale della regione, con particolare riferimento al Varesotto. Moderata criticità anche su altre aree del territorio regionale. Sono infatti previste per questa sera e per la giornata di domani precipitazioni intense. Chiaramente monitoriamo in maniera costante tutta la situazione anche per intervenire in seguito a possibili effetti di esondazione di corsi d'acqua, con particolare attenzione al reticolo nord 

  • CADUTA MASSI SOPRA LA GALLERIA DEL SASSO GALLETTO

    CASTELVECCANA - 12.10.2014 - Probabilmente la concausa del maltempo e delle vibrazioni provocate dalla sottostante galleria ferroviaria, con il transito dei pesanti treni merci e già nella serata di venerdì erano stati segnalati sulla Sp69 da alcuni automobilisti lo stacco di alcuni massi di piccola pezzatura che, al lato opposto della galleria verso Laveno, lungo strada Provinciale del Verbano, avevano già richiesto l'intervento della protezione civile lavenese. Ieri lo stesso caposquadra dei vigili del fuoco Lorenzo Canazza, che è anche assessore al comune di Castelveccana oltre che coordinatore della protezione civile della Valtravaglia, durante un nuovo sopralluogo si è reso conto di un ben più pesante stacco di massi, di circa 3/4 metri cubi di rocce, che si era staccato dalla parete sovrastante la doppia galleria (quella ferroviaria e quella della provinciale 69).

  • SI ALLUNGA LA PISTA CICLABILE LUINESE

    LUINO - 10.10.2014 - E' prevista per la fine di novembre la consegna del tratto di pista ciclabile delle Valli del Verbano che giungerà nel cuore di Luino. Si tratta di un percorso affascinante, con un nuovo ponte sul fiume Tresa ed un altro che attraversa il viale Dante in adiacenza al passaggio ferroviario. "Già oggi - dichiara il Sindaco Andrea Pellicini - son tante le persone che giungono a Luino dalla Valcuvia e dalla Valtravaglia attraverso la pista ciclabile. Intere famiglie, soprattutto nel fine settimana, lasciano le auto a Grantola e si dirigono a Luino per percorrere il lungolago e fare acquisti nei negozi. Con l'ultimo tratto che presto andremo ad inaugurare con il Presidente della Comunità Montana Valli del Verbano Paolo Enrico, si arriverà direttamente alla Stazione Internazionale in tutta sicurezza". Strategico è, infatti, il collegamento, da un lato con la splendida Stazione, dall'altro con la Navigazione Lago Maggiore appena riqualificata dal Comune con fondi regionali.

  • DOMENICA 12 OTTOBRE - L'INGRESSO UFFICIALE DI DON CARLO A LAVENO MOMBELLO

    LAVENO MOMBELLO - 10.10.2014 -Dopo le feste di benvenuto che si sno registrate nelle singole Parrocchie e frazioni, avvenute nel corso della scorsa settimana e culminate con la festa e la processione a Mombello della Madonna del Rosario, domenica 12 ottobre don Carlo Manfredi (proveniente dalla Parrocchia Madonna in campagna di Gallarate) farà il suo ingresso ufficiale nella comunità Pastorale di Laveno Mombello “Maria Madre della Chiesa”. Il programma prevede alle ore 15.30, presso l’oratorio di Laveno di via Tinelli, l’incontro con il Sindaco di Laveno e le autorità locali, oltre che con le associazioni del territorio; alle ore 17.00 presso la Chiesa "nuova": S. Messa Solenne con la presenza del Vicario Episcopale Mons. Franco Agnesi, che consegnerà così ufficialmente a don Carlo la comunità lavenese. A seguire un rinfresco per tutti sul sagrato della Chiesa.

  • AL MIDEC - A CERRO DI LAVENO - IL "FILO DI ARIANNA" E LA MOSTRA DI PIERO CICOLI

    LAVENO MOMBELLO - 10.10.2014 - Al Midec, il Museo Internazionale del Design Ceramico a Cerro di Laveno, nel pomeriggio di domenica 12 ottobre, si propone attività gratuite per famiglie su prenotazione. Primo turno alle ore 15, secondo turno alle 16. Si viene accolti con la storia del "Filo di Arianna" per poi procedere con una visita giocata alla collezione. Si va avanti con giochi e labirinti a partire dalle 16.30 con possibilità di partecipare a diversi laboratori didattici: "allunga il filo di Arianna" (nuove opere con fili, reti e materiali vari), "nuovi mostri" (si crea un Minotauro con un collage), caccia al tesoro per tutti. Si inaugura inoltre la mostra di Piero Cicoli, "Storie di maioliche e di pitture" alle ore 10.30. La mostra resterà aperta fino al 16 novembre martedì ore 10-12.30, da mercoledì a domenica 10-12.30 e 14.30-17.30, 5/3 euro. Piero Cicoli nato ad Urbania, nelle Marche nel 1939. Frequenta l’Istituto Belle Arti-Urbino dove consegue il diploma di Maestro d’Arte in Litografia.

  • ALLA BIBLIOTECA COMUNALE DI LAVENO "LAMPI DI GENIO"

    LAVENO MOMBELLO - 10.10.2014 - Fine settimana ricco di iniziative per la Biblioteca Comunale, intitolata ad Antonia Pozzi , che a Villa Frua annuncia "Lampi di genio", che s'inaugura sabato alle ore 11.30 e che racconta l'importante lavoro di divulgazione di Luca Novelli, il più popolare autore italiano di libri scientifici per ragazzi. Attraverso video, disegni originali, manifesti e volumi, presenta il singolare percorso di un autore articolato tra collaborazioni con periodici e televisione ("Lampi di genio" è anche una trasmissione di Rai Edu), libri tradotti in 22 lingue tra cui arabo e cinese, immagini del viaggio che lo ha portato, tra il 2005 e il 2009, a ripetere il giro attorno al mondo di Darwin e poi in altri luoghi meravigliosi del pianeta. In esposizione non mancano gli ultimi lavori: un grande volume a colori ("I 100 lampi di genio che hanno cambiato il mondo" e la biografia di Konrad Lorenz, uno dei padri dell'ecologia,

  • A LUINO SI DISPUTA LA COPPA LINO FAVINI – CLASSE MELGES 24

    LUINO- 10.10.2014 - Si disputa a Luino da oggi a domenica la COPPA LINO FAVINI – CLASSE MELGES 24 a cura dell'A.V.A.V. La Coppa Lino Favini è ai nastri di partenza: la gara, giunta all’undicesima edizione, prende il via alle ore 12 dal Circolo Velico con grande soddisfazione del campione Flavio Favini, che ha ricordato oggi "la grande tradizione delle regate settembrine che hanno contribuito a far conoscere Luino all'estero" . Dopo l'introduzione del Presidente Alberto Fiammenghi, il Sindaco di Luino Andrea Pellicini, velista appassionato, ha dichiarato entusiasta di esser "sostenitore di questa stupenda regata e di esser veramente contento del fatto che quest'anno il Circolo Velico abbia accolto una classe intera dell'I.S.I.S. a indirizzo turistico per le giornate in cui viene organizzata la manifestazione". Questo indirizzo di studi, infatti, venne introdotto proprio da Pellicini durante il suo assessorato in Provincia di Varese.

  • CACCIA AI VAMPIRI, ALLA ROCCA DI ANGERA

    ANGERA -08.10.2014 - Caccia ai vampiri: alla Rocca di Angera si rivive la magia. In una rocca incantata , sulle sponde del Lago Maggiore, arriva, domenica 12 ottobre, un evento da non perdere per tutti i bambini e i ragazzi che, per un giorno, saranno veri eroi. La “Caccia ai vampiri” è uno degli eventi più attesi dell’autunno e si terrà all’interno della Rocca di Angera, in provincia di Varese. Lì dove la magia si respira in ogni angolo della città, Angera si trasforma in un luogo incantato dove fate, streghe e folletti sono pronti a far vivere un’avventura davvero indimenticabile. Ma qual è l’inizio di questa storia straordinaria? La vicenda comincia proprio in quel mondo magico di fauni, elfi e stregoni, quando tutti si preparano finalmente a celebrare la festa del Plenilunio. Purtroppo, in un momento di festa, arriva la notizia inaspettata: un meteorite potrebbe oscurare lo splendore della luna e lasciare che i vampiri fuoriescano dalle loro tane.

  • NON ERA UN PARAPENDIO, MA UNA SCRITTA GONFIABILE

    LAVENO MOMBELLO -08.10.2014 - Intervento della Protezione civile di Laveno Mombello per la possibile caduta di un parapendio, quella che si è registrata domenica. La segnalazione era giunta da più persone alla Prociv , che ha così attivato un intervento d'emergenza, trovando invece ( e fortunatamente ) impigliati negli alti rami di una robinia, lungo la mulattiera che da Monteggia porta verso la Gigliola, una grande scritta gonfiabile, alta circa un metro, lanciata in cielo come i palloncini ad elio. Una scritta utilizzata probabilmente per una festa nuziale. Solo otto lettere incomprensibili sono rimaste impigliate, per questa scritta, pare augurale argentata con tanto di cuore e fiocchi di velo bianco e lilla. Dato che alcune lettere sono andate irrimediabilmente distrutte anche nella complessa operazione di recupero, con la nuova tecnica di arrampicata con funi "tree clinker" con l'esperto volontario Dario,

  • UN'EXTRATERRESTRE A MACCAGNO

    MACCAGNO CON PINO E VEDDASCA – 08.10.2014 - Folta presenza ieri sera all'Auditorium di Maccagno per la serata dedicata all'Astronauta Paolo Nespoli, a cura del Rotary Club Laveno - Luino Alto Verbano, presieduto da Gabriele Apicella. Presente il sindaco di Maccagno con Pino e Veddasca Fabio Passera, il presidente della Comunità Montana Valli del Verbano Paolo Enrico, ed altre autorità dell'alto Verbano. Prima salire sul palco, ospite del Rotary Club, e presentato da Maria Teresa Ruta, l’ing. Paolo Nespoli, primo astronauta italiano che ha trascorso nello spazio una missione di lunga durata, da noi avvicinato ha spiegato che cosa lo ha spinto ad intraprendere questa avventura di astronauta: " Era un’idea che avevo sin da bambino, restata nel cassetto fino a 26 anni. Poi, maturando un po’ e capendo di più le mie passioni e possibilità, ho compreso che non fosse poi proprio fuori dal mondo e che avrei almeno dovuto cercare di realizzarla. 

  • ANCHE A LUINO "PULIAMO IL MONDO"

    LUINO -07.10.2014 - Anche a Luino gli istituti scolastici hanno aderito alla campagna nazionale di salvaguardia ambientale e con grande successo: molti tra bambini, ragazzi e ragazze hanno dato con impegno il loro prezioso contributo per mantenere Luino pulita ritrovandosi poi per un gran finale al Centro di Formazione Professionale. Qui, dopo una giornata di lungo lavoro, i presenti hanno trovato un buon ristoro con pizza, focaccia, panini e banane. Le pizze e le focacce sono state preparate dagli studenti del C.F.P. come anche l’accoglienza. Presenti all’arrivo l’Assessore all’Istruzione Pier Marcello Castelli, i Consiglieri Comunali Antonino Baratta, Alessandro Franzetti, e Rosaria Torri, la Responsabile del Centro di Formazione Professionale Ornella Borrè e il Gruppo della Protezione Civile di Luino. I quartieri sono stati teatro per le scuole locali e la Protezione Civile presente all'arrivo,

  • ESERCITAZIONE DI SOCCORSO FERROVIARIO

    CHIASSO 05.10.2014- da Ticinonline - Le esercitazioni di soccorso nei punti nevralgici della rete FFS avvengono regolarmente e hanno lo scopo di garantire interventi puntuali, efficaci e coordinati tra la Difesa impresa dell’azienda e i corpi pompieri comunali. Questo pomeriggio dalle 13:30 è stato simulato un guasto ad un vagone cisterna, con fuoriuscita di liquido infiammabile alla Stazione merci di Chiasso smistamento. - Foto Ti-Press - L’esercitazione ha previsto inoltre la fuoriuscita del liquido infiammabile a causa di una falla nella cisterna riversandosi sul sedime ferroviario e sul campo stradale. A seguito dell’allarme è stata avviata un’operazione coordinata tra Difesa dell’Impresa delle FFS di Chiasso e i Corpi Pompieri di Chiasso e Mendrisio.

  • UN'EXTRATERRESTRE SUL VERBANO

    MACCAGNO CON PINO E VEDDASCA – 04.10.2014 - “Un extraterrestre”, approderà martedì 7 ottobre sulle rive del Verbano. Il Rotary Club Laveno - Luino “Alto Verbano” ha organizzato due interessanti conferenze incontro, con l’ing. Paolo Nespoli, il primo astronauta italiano che ha trascorso nello spazio una missione di lunga durata e che sarà ospite, prima presso l’Auditorium di Maccagno, martedì 7 ottobre alle ore 20,30, e poi l’8 ottobre al Teatro Sociale di Luino, con inizio alle ore 10 del mattino. I due incontri saranno presentati dalla conduttrice televisiva, Maria Teresa Ruta. Nespoli parlerà della sua eccezionale esperienza di astronauta Italiano per L’ESA, l’Agenzia Spaziale Europea, commentando fotografie, immagini e video, riprese dalla Stazione Orbitale, immagini inedite ed uniche, di straordinaria bellezza e fascino. La serata di Maccagno è denominata “Un Extraterrestre nel luinese “ e l’Ing. Nespoli

  • 10° EDIZIONE PER L'"OKTOBERSTI'" A CITTIGLIO

    CITTIGLIO - 04.10.2014 - Si è aperta ufficialmente ieri sera, la decima edizione di "OktoberStì", ed ha fatto subito il tradizionale pieno di estimatori di questa festa, all'insegna dei boccali di birra al cielo. Si tratta, del primo fine settimana di questa rodata festa, che si svolge come consueto presso la tendostruttura ampliata del Parco Stazione a Cittiglio e che continuerà anche oggi, sabato 4 ottobre con la musica dei "McChicken", mentre domani domenica 5 ottobre, è prevista l'apertura da mezzogiorno a mezzanotte. L'iniziativa è a cura della Pro loco di Cittiglio, che per questa edizione festeggia il decennale di questa iniziativa, quale festa della birra, ispirata dall'Oktoberfest di Monaco. Ma non si tratta solo di un'idea azzeccata che richiama ogni anno migliaia di appassionati e di buon gustai, ma di una macchina organizzatrice imponente e ben collaudata, oltre che ovviamente di una cucina fatta da provetti cuochi, che si sono perfettamente calati nella tradizione bavarese.

  • IN BICI ALLA SCOPERTA DEL TERRITORIO

    LUINO - 03.10.2014 - "Il 12 ottobre Cristoforo Colombo scoprì l'America e noi con i nostri bambini andremo in biciletta alla scoperta del nostro stupendo territorio! - commenta il Sindaco Andrea Pellicini - Trascorreremo una domenica bellissima in compagnia dei nostri bambini!". Per i piccoli e grandi ciclisti il ritrovo sarà alle ore 10.45 presso piazza Garibaldi a Luino - chiusura della via XV Agosto - con partenza alle 11 alla volta del Parco Margorabbia. Un percorso studiato e consigliato dal Gruppo Ciclistico Avis di Luino che vanta consulenze prestigiose per competizioni importanti. Ma in questo caso non si tratta di una gara, bensì di un percorso piacevole nelle nostre vallate verdeggianti per dedicare alle famiglie un pomeriggio di divertimento sano in compagnia dei propri bambini. Luino F.B.C. che fornirà anche un servizio di ristoro.

  • EXPO 2015, DA OCCASIONE A BOOMERANG PER MALPENSA

    MALPENSA - 02.10.2014 - Federalberghi Varese unisce la sua voce a quella di quanti, queste ore, stanno esprimendo forte preoccupazione per le conseguenze del decreto del ministro Maurizio Lupi che, di fatto, assicura condizioni di favore per lo scalo di Linate - con l’apertura di nuovi slot - per i sei mesi di Expo 2015 e anche oltre. “Quella che doveva essere una promessa di sviluppo, con Expo 2015 alle porte - dice il presidente di Federalberghi Varese, Guido Brovelli - si sta in realtà rivelando un boomerang per il territorio e per il suo scalo che, ancora una volta, viene tagliato fuori. Con questo provvedimento si trasferiscono di fatto passeggeri, attraverso Linate, verso hub stranieri concorrenti di Malpensa". Il rammarico è reso ancora maggiore per l'assenza nel Decreto della prevista clausola di temporaneità: non siamo di fronte a un provvedimento a tempo, ma a un atto che varrà oltre i sei mesi dell’esposizione.

  • SABATO A LUINO LA 13° GIORNATA NAZIONALE AIDO

    LUINO -02.10.2014 - "Siamo in piazza per raccontare alla gente il valore sociale della donazione, spiegare quante vite si possono salvare;- commenta il presidente A.I.D.O. di Luino Mario Gambato - spero che in molti acquistino questa bella pianta fiorita per aiutare la ricerca e la divulgazione di questa opportunità." Il 4 Ottobre 2014 in tutta Italia si terrà la tredicesima Giornata Nazionale A.I.D.O. e i volontari A.I.D.O. saranno nelle piazze con la pianta dell'amore l'anthurium. Si tratta della tredicesima giornata nazionale di informazione e autofinanziamento, promossa dall'Associazione Italiana per la donazione di organi, tessuti e cellule (A.I.D.O.) con l'adesione del Presidente della Repubblica. I volontari dell'A.I.D.O, saranno presenti in oltre 1.400 piazze italiane per incontrare i cittadini, dare loro informazioni sull'importanza della donazione come valore sociale e come opportunità per salvare la vita a chi non ha altre possibilità di sopravvivenza, offrire una piantina di anthurium andreanum.

  • INCONTRO INFORMATIVO IN BIBLIOTECA SUI BAMBINI DELLA BIELORUSSIA

    LUINO - 02.10.2014 - Sabato 4 ottobre nel pomeriggio alle ore 17 presso la Biblioteca Civica di Luino di piazza Risorgimento si svolgerà un incontro informativo riguardante i bambini della Bielorussia. Un momento per raccontare l'accoglienza a Luino, quanti bimbi sono stati aiutati ad avere delle vacanze lontane da luoghi tanto inquinati, in famiglie che hanno creato dei legami affettivi duraturi. Anche oggi questi bambini necessitano di periodi di "disintossicazione", sono spesso orfani e non potrebbero avere un'esperienza di affetto e aggregazione con coetanei al di fuori dei centri o delle case famiglia in cui vivono.

  • ANDY WARHOL A ISPRA, SABATO 4 OTTOBRE

    ISPRA -01.10.2014 - Il Comune di Ispra, con il patrocinio della Provincia di Varese, organizza per la giornata di sabato 4 Ottobre, una mostra evento dedicata ad Andy Warhol. Presso la prestigiosa cornice delMausoleo Castelbarco, in via Milano a Ispra, verranno esposte 9 serigrafie originali dell’artista realizzate tra il 1978 e il 1987 e autenticate dalla Andy Warhol Foundation. Andy Warhol, pittore regista grafico, scultore, fotografo dalla personalità eccentrica è stato il massimo esponente della Pop Art tra gli artisti più influenti del XX secolo. La mostra a lui dedicata sarà aperta al pubblico per tutta la giornata di sabato 4 ottobre, dalle 10 alle 21. Per questa speciale mostra evento è stato riaperto, dopo moltissimi anni, il Mausoleo Castelbarco di Ispra. “L’invito è quello di non lasciarsi sfuggire l’opportunità di vedere Andy Warhol all'interno di uno spazio insolito e architettonicamente significativo" commenta il Sindaco

  • UN SORRISO PER IL PONTE A VARESE

    VARESE - 01.10.2014 - Organizzata dalla fondazione Il Ponte del Sorriso Onlus, in collaborazione con Confcommercio Ascom Varese, “Un sorriso per il Ponte” giunge alla sesta edizione. E’ ormai una festa molto amata dai bambini, che ogni anno accorrono in migliaia per partecipare alle tante attività e attrazioni proposte. Per un giorno, il centro si trasforma, vie e piazze lasciano il posto a giochi, divertimento, attività ludiche e creative di ogni genere e Varese diventa la città della gioia dei bambini. Da Piazza Repubblica a Piazza Montegrappa, fino a Piazza San Vittore e Piazza Podestà lungo le vie di collegamento si snoda quella che è la più fantastica ludoteca all’aperto mai vista, con decine di laboratori, bolle giganti, truccabimbi, gonfiabili, trenino, clown, giocolieri, animazioni, torneo di Minibasket. I gettonatissimi Vigili Del Fuoco faranno sentire i bambini Pompieri per un giorno mentre tantissimi spettacoli

  • I DRONI SVIZZERI SORVEGLIANO IL CONFINE

    LUINO - 01.10.2014 - Transitano quasi ogni notte sopra i paesi di confine i droni svizzeri che sorvegliano la frontiera contro l’invasione di clandestini, che dopo una pausa di qualche mese son tornati a sorvegliare dall’alto con telecamere a infrarossi l’intera fascia di confine. Berna ha rinforzato la sorveglianza ed ha inviato altri 20 uomini che si sono aggiunti ai 12 specialisti già presenti. Si tratterebbe degli stessi veicoli senza pilota in dotazione all’esercito elvetico, utilizzati anche nel 2009 per sorvegliare anche allora gli ingressi clandestini in Svizzera, dando buoni risultati. Piccoli veivoli lunghi 4,6 metri con una apertura alare di 5,7 metri; decollano da Locarno-Magadino grazie ad una rampa mobile e svolgono la loro sorveglianza soprattutto nelle ore notturne. Superano la velocità di 200 chilometri orari coprendo distanze di 100 chilometri, raggiungendo all’altezze di 5500 metri, mentre la ricognizione

  • RIUSCITA LA "FESTA D'AUTUNNO" A LAVENO

    LAVENO MOMBELLO - 01.10.2014 - Avremmo potuto intitolarla FESTA D’ESTATE a giudicare dalla giornata estiva che ci è stata regalata per questa festa. Una partecipazione di pubblico che non ci aspettavamo e che ben presto ha mandato in “tilt” i nostri bravissimi cuochi che si sono ritrovati a doversi rifornire di cibo “in corsa”. Qualche coda per mangiare, l’aggiunta di qualche tavolo di fortuna ma tutti soddisfatti in un clima di grande solidarietà e festosa allegria. Tre i gruppi che oltre i Sem Chi Insci’ hanno sfilato per le vie cittadine nella mattinata e che hanno partecipato poi alla S.Messa in cui Don Franco ha sottolineato come il cristianesimo ed in particolare il cattolicesimo riesce a valorizzare anche il folclore come servizio offerto a chi ascolta e solidarieta’ tra chi canta.

  • 70° ANNIVERSARIO DELLA GERA A LUINO

    LUINO -01.10.2014 - Si celebrerà domenica, 5 ottobre a Luino il 70° anniversario dell'eccidio di 12 giovani partigiani alla Gera di Voldomino. La cerimonia avrà inizio alle ore 10,00 davanti al Palazzo Comunale di Luino, da cui partirà il corteo che si snoderà per le vie della città. Alle ore 11.00, presso il sacrario della Gera, verrà celebrata una S. Messa. Si ricorda così come settanta anni fa, era il 7 ottobre del 1944, quando dodici partigiani vennero arrestati e fucilati tra il luogo dell’arresto, la località a ridosso di Voldomino denominata Gera, il cimitero di Brissago Valtravaglia e le Bettole di Varese. Il comandante Lazzarini e altri suoi uomini riuscirono a riparare in Svizzera e si salvarono perché impegnati, al momento del blitz fascista, in un giro di perlustrazione. Con la cerimonia si intende mantenere viva la fiaccola della memoria su una delle pagine allo stesso tempo più nere ed esaltanti dalla storia d’Italia, la guerra mondiale e gli anni della guerra civile.

  • LAVORI ALL'EREMO DI SANTA CATERINA DEL SASSO

    LEGGIUNO – 30.09.2014 - Nuovi interventi per rendere l’Eremo di Santa Caterina del Sasso, sempre più alla portata di tutti, anche dei meno abili cosi da martedì prossimo 7 ottobre a giovedì 9 ottobre all’Eremo di Santa Caterina del Sasso sono stati programmati i lavori di sostituzione dell'apparato montascale posizionato nella parte degli “Orti dei Frati”, all’ingresso dell’Eremo stesso. Pertanto durante i lavori di sistemazione e sostituzione, l’accesso all’Eremo per i soggetti con difficoltà motorie, su carrozzina a rotelle, non sarà possibile. Ne da notizia la stessa Provincia di Varese, proprietaria dell’Eremo. Da anni del resto la provincia si è mossa per favorire l’accesso ai disabili e va ricordato, che dal mese di giugno del 2010, possono finalmente accedere all’Eremo. Come dimenticare la delusione dei molti turisti, che giunti da ogni parte d’Europa e non solo, magari a bordo di pullman turistici sino al piazzale sovrastante l’Eremo,

  • INIZIATIVE DEL MESE DI OTTOBRE A MACCAGNO

    MACCAGNO CON PINO E VEDDASCA- 29.09.2014 - Al CIVICO MUSEO PARISI ‐ VALLE “OMAGGIO A LEOPOLDO GIAMPAOLO” mostra aperta fino a domenica 26 ottobre venerdì, sabato e domenica 10/12 ‐ 14/18 ingresso libero - CASA DEI COLORI E DELLE FORME via Matteotti 24 (palazzo ex Municipio) PINOCCHIO alla corte di Ottone I° ispirandosi a una delle fiabe più amate da adulti e bambini, il Ponte degli Artisti e Lino Monopoli hanno riunito più di 50 artisti da tutto il mondo, che hanno reinterpretato l'immagine del burattino mostra aperta fino a sabato 25 ottobre martedì, giovedì e venerdì 15/18.30 mercoledì, sabato e domenica 10/12.30 ‐ 15/18.30 ingresso libero - Sabato 4 ottobre ore 17 PUNTO D’INCONTRO Premiazione del V° concorso fotografico in memoria di Lucio Petrolo “Maccagno…un altro punto di vista” (angoli, vicoli….atmosfere) Martedì 7 ottobre ore 20.30 AUDITORIUM INCONTRO CON L’ASTRONAUTA ING. PAOLO NESPOLI

  • RIPARTE A LUINO IL CONCORSO "UNITI NELL'ARTE"

    LUINO - 29.09.2014 - Uniti nell'Arte è un concorso per giovani dai 14 ai 33 anni che amano il ballo e il canto, nelle forme più attuali come il rap e l'hip hop, organizzata dall'Associazione Uniti nell’Arte in collaborazione con la Città di Luino, la Proloco di Luino, l’Associazione Exodus , Radio Studio 92 e il Festival dei Talenti di Varese. Presentato in data odierna il bando per permettere ai ragazzi interessati di far domanda di partecipazione anche su facebook (https://it-it.facebook.com/UnitiNellarte). Moderatore dell’incontro pomeridiano alla Villa Hussy per presentare l’iniziativa, Antonino Trio, direttore organizzativo dell’evento e presidente dell’associazione Uniti nell’Arte, che ha espresso concetti molto costruttivi e concreti per sostenere non solo i giovani talenti, ma anche tutti coloro che desiderano fare musica e canto. Eveline Kostner sarà la presentatrice della manifestazione.

  • IL DRONE DELLA PROCIV ISPEZIONA IL SASSO DEL FERRO

    LAVENO MOMBELLO - 27.09.2014 - É stata attivata dalla Comunità Montana Valli del Verbano la procedura d'urgenza per il monitoraggio del vasto franamento sul Sasso del Ferro: oltre cento metri cubi di rocce si sono staccati nei giorni scorsi dalla vetta del monte, dallo stesso punto in cui nell'aprile del 2012 precipitò il grande masso da 75 quintali che finì sulla strada provinciale 394 causandone il blocco e i disagi, per diverse settimane. Così la mattina di venerdì 26 settembre sull'area sottostante allo sperone roccioso all'altezza del Sentiero tagliafuoco è stato effettuato un sopralluogo dei tecnici della Comunità Montana e delle ferrovie Trenord, oltre a operatori della Protezione civile di Laveno Mombello, del funzionario Salvatore Delli Gatti della Sede territoriale regionale accompagnato da un geologo rocciatore inviato dalla Regione Lombardia.

  • VENTO POETICO ESPIRA LE PAROLE

    LAVENO MOMBELLO – 27.09.2014 - E’ in programma questa mattina, presso la Biblioteca Comunale di Laveno Mombello, con inizio alle ore 10.30, la presentazione del libro di poesie di Yuri Berra – “Vento Poetico Espira le Parole“, con una presentazione a cura di Anna Noseda. Sarà anche l’occasione per l’esposizione degli splendidi acquerelli a tema realizzati dallo stesso artista, dipinti che hanno dato vita alle poesie. L’appuntamento rientra nel contesto di “Incontri in Biblioteca”. La stessa Anna Noseda educatrice di Yuri (un giovanissimo meno abile ma con grande talento per la pittura e la poesia), nella prefazione afferma: “ Questa è per Yuri la sua seconda raccolta di poesie. Dopo un anno che lo ha visto particolarmente ispirato, ha lavorato a questo libretto casalingo in un modo innovativo, unendo le sue 2 grandi passioni : poesia e pittura.

  • A LAVENO LA "FESTA D'AUTUNNO"

    LAVENO MOMBELLO - 27.09.2014 - Continuano gli appuntamenti del fine settimana a Laveno Mombello e domani, domenica, 28 settembre, sarà la volta della prima "Festa d’Autunno" che viene organizzata dal comune di Laveno Mombello in collaborazione con La Scuola Materna Scotti di Laveno, il Gruppo Amici del Presepio Sommerso Onlus e il Gruppo folcloristico Sem Chi Insci". La festa nasce dalla collaborazione di queste organizzazioni e dal desiderio di proporre una giornata all’insegna delle tradizioni popolari. La manifestazione avrà inizio alle 10,15 con partenza dal cortile del Liceo Sereni con una sfilata di gruppi folcloristici e di trattori “d’epoca” che raggiungeranno la Chiesa Parrocchiale di Laveno, dove presenzieranno alla funzione religiosa delle 11. Saranno presenti oltre il gruppo locale Sem Chi Inscì. il gruppo dei Bosini di Varese, il Gruppo I Amis di Legnano e il Gruppo Tencitt di Cunardo.

  • "FRONTALIERI CON LE ALI" SUL VERBANO

    LAVENO MOMBELLO - 27.09.2014 - I frontalieri mettono le ali. Sono già 150 le adesioni alla sperimentazione del trasporto via aliscafo dei lavoratori che quotidianamente si recano a lavorare in Svizzera. Dalla direzione della Gestione governativa laghi è partita una sorta di appello per «catturare» altri partecipanti. «Si invita la clientela - è scritto nella nota - a voler manifestare il proprio interesse alla fruizione di un collegamento internazionale in corsa rapida di aliscafo da Verbania-Intra a Locarno che in linea di massima osserverà il seguente orario feriale: dal lunedì al venerdì e dal periodo che va dal prossimo 13 ottobre in via sperimentale sino al 13 dicembre». La partenza sarà, si legge ancora, «da Verbania-Intra alle 6 con arrivo a Locarno alle 7.20 e poi partenza da Locarno alle 16.30 e arrivo a Verbania-Intra alle ore 17.50.

  • A VOLANDIA WEEKEND DI FESTEGGIAMENTI PER IL COMPLEANNO DEL DC 3

    MALPENSA - 26.09.2014 - Un weekend pieno di iniziative quello in programma sabato 27 e domenica 28 a Volandia. Si comincia sabato alle ore 10.15 con la presentazione del libro "Un secolo di battaglie aeree" alla presenza dell'autore, Mirko Molteni. L'introduzione è affidata al professor Massimo Ferrari del dipartimento di Storia Moderna e Contemporanea dell'Università di Milano. La domenica festa grande per i 70 anni del DC 3, l'aereo per trasporto passeggeri più diffuso al mondo in esposizione a Volandia dal 2010 dove arrivò direttamente in volo. Per l’occasione i volontari dell’Associazione Amici di Volandia accompagneranno gratuitamente visitatori per accompagnarli gratuitamente (10.30-18.30) a bordo del DC 3 e far vivere loro l’emozione di un vero pilota. E come ogni compleanno che si rispetti, ci sarà una mega torta con 70 candeline nel padiglione del DC 3,

  • A OLEGGIO CASTELLO "SAPORI IN FESTA"

    OLEGGIO CASTELLO - 26.09.2014 - Nata per valorizzare i prodotti e le risorse locali e per consentire ad un vasto pubblico di conoscere e sperimentare la tradizione, ma anche i sapori e i piaceri del territorio, la manifestazione di Oleggio Castello "Sapori in Festa" vi attende il prossimo 28 settembre. A fare da cornice all'evento sarà il parco del Castello Dal Pozzo, con la dimora realizzata in stile Tudor, circondata da un'ampia estensione di verde, che si affaccia con uno splendido belvedere sul Lago Maggiore. Dalle ore 10.00 al tramonto sarà allestito un curioso mercatino in cui si potranno trovare prodotti enogastronomici, in particolare quelli legati per tradizione alla zona, gustare aromi e sapori e visitare l'antica dimora.

  • A PIEDI O IN BICICLETTA TRA CAMPO DEI FIORI E TICINO

    VARESE - 26.09.2014 - Spostarsi tra le aree naturali della provincia di Varese, un'impresa non facile. Da domenica 5 Ottobre escursioni con la Lipu per "mettersi nei panni" di un animale selvatico. Spostarsi per andare al lavoro, al supermercato e portare i figli a scuola. Azioni quotidiane scontate per tutti noi. Ma se un domani trovassimo un muro sulla nostra strada? Ebbene, per gli animali selvatici è spesso così. Nuove strade, ferrovie, impianti e capannoni ne impediscono i movimenti. Anche un animale, come noi, ha le proprie "mappe mentali" per gli spostamenti: sa che prendendo quel tal percorso nel bosco arriverà ad una pozza dove potrà bere, oppure in una radura dove trovare cibo e sa bene che - andando in talaltra direzione - ci sarà del terreno buono per scavare la tana per sé e i propri piccoli.

  • LAGHI, CAVALLI: 5 MILIONI PER NAVIGAZIONE

    MILANO - 26.09.2014 - "Le cinque Autorità di bacino lacuale (Maggiore, Ceresio, Como, Iseo, Garda) possono avviare gli interventi previsti per lo sviluppo della navigazione turistica e di linea". Lo fa sapere l'assessore regionale alle Infrastrutture e Mobilità Alberto Cavalli, che, stamani, ha sottoscritto, con i rispettivi presidenti, le Convenzioni che sbloccano i 4,77 milioni di euro già messi a disposizione dalla Regione con un'apposita delibera di Giunta. GLI INTERVENTI DOVRANNO CONCLUDERSI ENTRO 2015 - I fondi dovranno essere usati per il miglioramento del trasporto e la valorizzazione delle sponde (attraverso la riqualificazione di porti e pontili), per la navigazione pubblica e da diporto, nonché per la realizzazione di passeggiate a lago. "Regione Lombardia - ha spiegato Cavalli - ha risposto alle richieste avanzate dai Comuni, tramite le Autorità di bacino, attraverso il finanziamento degli interventi per i quali si prevede l'immediato avvio dei cantieri.

  • INAUGURAZIONE “PASSEGGIATA DELL’AMORE" A ISPRA

    ISPRA -26.09.2014 - Si svolgerà domenica 28 settembre alle ore 16.00 sul lungolago di Ispra, presso l’Ufficio IAT di Via Verbano 208, l’intitolazione della “Passeggiata dell’amore - Mario Berrino”: un evento dall’alto valore turistico - artistico e culturale collegato alla rassegna letteraria “Scrivi l’amore - Premio Mario Berrino” organizzata dalla Biblioteca del Comune di Ispra, con i patrocini del Centro Studi Mario Pannunzio di Torino e di ExpoVillage2015 giunta alla settima edizione. «Si tratta di un’intitolazione di prestigio che consentirà di valorizzare appieno il nostro lungolago attraverso un percorso culturale e di arte rendendo il giusto omaggio alla figura dell’artista Mario Berrino, “papà” del Muretto di Alassio, che ha contribuito all’avvio della rassegna letteraria “Scrivi l’amore-Premio Mario Berrino”- sottolinea Martina Cao, vicesindaco e assessore alla cultura del Comune di Ispra-.

  • NUOVA FRANA SUL SASSO DEL FERRO A LAVENO

    LAVENO MOMBELLO - 25.09.2014 - Una vasta frana, si parla di circa 100 metri cubi di rocce, si è staccata nei giorni scorsi dalla vetta del Sasso del Ferro, proprio dal punto in cui nell'aprile del 2012 cadde il grande masso che finì sulla sottostante strada provinciale, la 394 Dir fra Laveno e Cittiglio, causandone il blocco per diverse settimane, in attesa della messa in sicurezza della zona. I rocciatori avevano bonificato la parete, posta a 750 metri di altezza e già allora si era visto che si presentava piuttosto instabile. Proprio per questo vennero realizzate delle reti paramassi a difesa della sottostante strada provinciale e della linea ferroviaria Trenord Laveno-Varese. Il nuovo stacco per fortuna non ha raggiunto le reti paramassi sulla Laveno-Cittiglio ma ha seriamente lesionato il tracciato "taglia fuoco". Mercoledì 24 la zona è stata ispezionata con l'utilizzo del Drone-Merati della Protezione civile di Laveno.

  • A LUINO "PULIAMO IL MONDO"

    LUINO - 23.09.2014 - "L'iniziativa 'Puliamo il mondo' è un ottimo veicolo di sensibilizzazione sui temi dell'ecologia e della tutela ambientale per le giovani generazioni - commenta il Consigliere Comunale Alessandro Franzetti con delega alle Politiche Giovanili - Per questo l'Amministrazione Comunale ha coinvolto alcune classi dell'Istituto Comprensivo Bernardino Luini, dell'Istituto Maria Ausiliatrice, dell'I.S.I.S. Città di Luino Carlo Volontè, e del Centro di Formazione Professionale - Agenzia Formativa con sede in Luino. Infatti, per diffondere le buone pratiche, tra cui il rispetto dell'ambiente, è necessario partire dagli studenti. Ringrazio il Consigliere Comunale Antonino Baratta che ha proposto questa iniziativa nel corso di una Commissione Consigliare e che ha contribuito all'organizzazione della manifestazione".

  • EVENTO AUTUNNALE A VILLA BOZZOLO

    CASALZUIGNO - 22.09.2014 - Il FAI - Fondo Ambiente Italiano è lieto di invitarvi a Villa Della Porta Bozzolo, Casalzuigno per il prossimo evento autunnale: "DOMENICA IN ARMONIA". L'evento è in programma domenica 28 settembre, dalle 15 alle 18. L'invito è finalizzato a trascorrere una giornata speciale all'insegna del benessere, nella splendida cornice del parco una lezione di yoga e degustazione di tisane per tornare in equilibrio. Nel pomeriggio i visitatori potranno cimentarsi con la disciplina orientale dello yoga, che individua nella natura, oltre ad aria, acqua, terra e fuoco, un quinto elemento ovvero lo "spazio". La lezione si terrà all'aperto per assaporare il prana dato dalla natura e dialogare con il nostro spazio "interiore".

  • CONSIGLI SVIZZERI PER I FUNGIATT

    LUGANO - 22.09.2014 - Settembre è il mese dei funghi e in Ticino sono tanti coloro che amano raccoglierli nei boschi. Ancora di più sono i gourmet che attendono questa stagione per allestire pietanze ricercate e gustose. Ma come noto i funghi possono riservare sorprese poco piacevoli, quindi meglio attenersi a regole chiare e sicure: eccone qualcuna. Per prima cosa è sempre più sicuro consumarli cotti (gran parte delle tossine presenti nei funghi sono termolabili e quindi inattivate dal calore), perché anche le specie commestibili possono rappresentare un pericolo (la micotossicologia insegna che la risposta del metabolismo alle tossine è soggettiva e in funzione della predisposizione enzimatica di ognuno) come intossicazioni o intolleranze alimentari. Meglio evitare anche le scorpacciate e i bis o addirittura menu con più pietanze a base di funghi.

  • SPORT - SOLIDARIETA' - MERCATINI A LAVENO

    LAVENO MOMBELLO - 21.09.2014 - Come da programma è stata una domenica ricca di eventi quella vissuta ieri in riva al golfo lavenese che ha visto lo svolgimento di diverse iniziative, da quelle sportive a quelle espositive e di solidarietà. In centro si è tenuta l’ultima edizione 2014 di “Portobello Laveno” la manifestazione espositiva a cura della Pro Loco, quale importante punto di scambio, acquisto e vendita dell'usato e dell'artigianato. In piazza Caduti del Lavoro si è svolta invece l’iniziativa di solidarietà “Festa del Sor/riso solidale” a cura di Anteas Varese, con il patrocinio del comune e la collaborazione della Prociv, Pro loco, la Caritas e il Centro Anziani “Il Senso della Vita”, con la distribuzione gratuita di un “mestolo di risotto”, preparato dallo chef Pisciotta del Ristorante “Luce” di Villa Panza Varese e la distribuzione ad offerta di vari prodotti, come sacchetti di riso, piante di fiori ed altro ancora. Il ricavato andrà a favore dell’acquisto di generi alimentari da distribuire a famiglie e persone bisognose in difficoltà del medio Verbano, attraverso il centro Caritas di Laveno. Nell’area del Gaggetto invece , si è svolta l'iniziativa itinerante della Regione Lombardia, l' "Expo Champions Tour”, con la collaborazione del Comune di Laveno Mombello. Iniziativa presentata dall’assessore regionale allo Sport e Politiche per i giovani di Regione Lombardia Antonio Rossi,

  • DOMENICA DI INIZIATIVE QUELLA DEL 21 SETTEMBRE A LAVENO

    LAVENO MOMBELLO -20.09.2014 - Domenica, quanto mai ricca d’iniziative a Laveno Mombello che presenta un programma che va dallo sport, alla solidarietà, alle bancarelle dell’ultima edizione 2014 di “Portobello Laveno”, senza dimenticare il saluto a Don Bruno, che con don Franco lasciano la comunità lavenese. Domenica è infatti di scena l’ultima edizione delle classiche bancarelle multicolori sul lungo lago lavenese della manifestazione espositiva a cura della Pro Loco, quale importante punto di scambio, acquisto e vendita dell'usato e dell'artigianato, con bancarelle per tutte le esigenze, con collezionisti, amanti del vintage e appassionati dell’usato. In piazza Caduti del Lavoro dalle ore 10,30, ci sarà invece l’iniziativa di solidarietà “Festa del Sor/riso solidale” a cura di Anteas Varese, con il patrocinio del comune e la collaborazione della Prociv, Pro loco, la Caritas e il Centro Anziani

  • OGGI E DOMANI, LAVENO MOMBELLO SALUTA DON BRUNO E DON FRANCO

    LAVENO MOMBELLO - 20.09.2014 - Cambio della "guardia", alla guida religiosa della comunità cristiana di Laveno Mombello. Una comunità pastorale, quella di "Maria Madre della Chiesa", che vedrà la sostituzione di ben due sacerdoti. Oggi, sabato 20 e domani, domenica 21 settembre, la Comunità Pastorale di Laveno Mombello saluterà il proprio parroco don Bruno Meani e il vicario don Franco Parmigiani, con una serie di funzioni religiose e incontri, nelle varie frazioni della cittadina lacustre. Oggi, alle ore 18 - S.Messa alla Chiesa del Ponte e alle 19,30 a cui seguirà una pizzata con i giovani. Domani, domenica alle ore 9 - S. Messa a Cerro, alle ore 11 S Messa a Laveno e alle 15,30 i Vespri al Ponte a cui seguirà un rinfresco. Infine alle 18,30 S.Messa a Mombello. Don Bruno è diventato Parroco delle Parrocchie di Mombello e Cerro nel settembre 2007.

  • EXPO CHAMPIONS TOUR - DOMENICA L'ASSESSORE REGIONALE ROSSI A LAVENO

    LAVENO MOMBELLO - 20.09.2014 - L'assessore allo Sport e Politiche per i giovani di Regione Lombardia Antonio Rossi sarà domani, domenica 21 settembre, a Laveno Mombello (Varese) per la terza tappa dell''Expo Champions Tour'. Il torneo di calcio a 5, ideato dalla Regione, è un'occasione per far conoscere, attraverso lo sport, i temi dell'Esposizione Universale attraverso l'attività sportiva, il coinvolgimento delle associazioni sportive locali, dei ragazzi e delle famiglie. A corollario di tutto ciò, la squadra di Regione Lombardia affronta in un torneo di calcio a 5, le formazioni locali del Csi. La vincitrice di ogni tappa si qualifica per la finale, che si giocherà a Milano in piazza Città di Lombardia a maggio. LE GIÀ FINALISTE - Nelle tappe precedenti si sono classificate per la finale di Milano le squadre Rigamonti di Sondrio e Lini Import di Coccaglio (Brescia).

  • LA SUMMER SCHOOL DELL’EREMO CONQUISTA TUTTI

    LEGGIUNO - 19.09.2014 - (foto di Monica Mattana) Non è ancora tempo di vacanze per gli allievi della Summer school del ristoro dell’Eremo a Santa Caterina. Alla chiusura di questa prima esperienza manca ancora qualche settimana, ma è già possibile tracciare un bilancio più che positivo dell’iniziativa. Sono stati circa una ventina gli allievi del corso Sala bar dell’Agenzia formativa di Varese, che hanno deciso di frequentare la prima edizione della Summer school. Il gruppo di allievi, che di fatto ha gestito il ristoro, è stato seguito 2 insegnanti e ha avuto l’opportunità di affinare la lingua inglese con lezioni sul campo e non in aula. Tutta la formazione della Summer school è avvenuta “dal vivo” e con prove pratiche dietro al banco o tra i tavoli. Esperimento apprezzato anche dai turisti che dopo la visita hanno avuto modo di prolungare la loro permanenza stuzzicando quanto preparato dai giovani baristi.

  • LUINO RICORDA IL SACRIFICIO DEL CARABINIERE ROBERTO TICLI

    LUINO -19.09.2014 - Luino ricorda il sacrificio del Carabiniere Roberto Ticli. La Giunta Comunale, facendo seguito ad una deliberazione di alcuni mesi fa, ha deciso che, in occasione della Festa dell'Unità Nazionale e Giornata delle Forze Armate, verrà ufficialmente intitolata la rotatoria principale di Creva, quartiere storico di Luino, al Carabiniere Roberto Ticli. "Intendiamo così ricordare - dichiara il Sindaco Andrea Pellicini -l'estremo sacrificio di un militare dei Carabinieri, ritenendo che questo sia il modo migliore per celebrare il bicentenario della fondazione dell'Arma e, al contempo, onorare la memoria di tutti i caduti per la Patria". Alla memoria di Ticli, l’8 giugno 1992 venne conferita una Medaglia d'argento al valor Militare con la seguente motivazione: al Carabiniere Roberto Ticli, nato il 3 ottobre 1965 a Catania, "Capopattuglia in servizio perlustrativo,mentre effettuava, unitamente a parigrado, il controllo di un individuo sospetto, veniva da questi fatto segno a proditoria azione di fuoco.

  • A VERBANIA SI APRE DOMANI IL SALONE DEL LIBRO EDITORIA & GIARDINI

    VERBANIA- 19.09.2014 - Ricco e intenso il calendario di questa 12° edizione di Editoria&Giardini, quest’anno dedicato al giardino inglese. Molti gli elementi significativi della rassegna che, caso unico, è interamente prodotta e gestita dagli uffici comunali in collaborazione con tutte le realtà del territorio. Nel corso dell’Ottocento le sponde del Lago Maggiore sono state oggetto di grandi trasformazioni che, nel giro di pochi anni, hanno visto la vegetazione spontanea e le colture agricole progressivamente sostituite da una sequenza pressoché ininterrotta di ville e di giardini. È in questo favorevole e particolare contesto paesaggistico che Verbania presenta l’unico salone del libro in Italia interamente dedicato al giardino. Sono oltre 3.000 i titoli italiani e stranieri, provenienti da circa 450 editori, che presentano il giardino nei suoi vari aspetti: dalla botanica all’architettura, dalla fotografia all’arte, dalla storia alla letteratura.

  • DOMENICA PORTE APERTE ALL'AERO CLUB DI VARESE

    CALCINATE DEL PESCE - 19.09.2014 - Domenica 21 settembre porte aperte all’Aero Club Adele e Giorgio Orsi di Varese per una giornata dedicata alla scoperta del mondo del volo. Dalle 9.00 alle 18.00, tra terra e cielo e in riva al Lago di Varese, ad un passo dagli stessi aerei che i varesini vedono sempre da lontano. Tre le attività previste dal programma di giornata: visita al museo, prove sul simulatore e, per i più esigenti, veri voli accompagnati. L’Aeroporto di Calcinate, centro mondiale di volo a vela, ha un piccolo tesoro nei propri sotterranei. Un museo con la storia del volo varesino, fin dai suoi albori con anche testimonianze dei primi lanci dal Campo dei Fiori. Lanci sperimentati proprio il 16 settembre, ma del 1934. Le visite saranno guidate dai “vecchi saggi”, soci del club con esperienza ultra decennale. Volare senza motore, una realtà tutta da sperimentare.

  • MICHAEL ALBASINI TRIONFA NELLA 94^ TRE VALLI VARESINE

    VARESE - 19.09.2014 - E’ stato Michael Albasini (Orica Greenedge) ad aggiudicarsi la 94^ Tre Valli Varesine – Trofeo Regio Insubrica, gara organizzata dalla Società Ciclistica Alfredo Binda con partenza da Luino e arrivo a Varese. 179 gli atleti di 23 formazioni che hanno preso il via per affrontare i 208 km di gara suddivisi in tre giri intorno a Luino, il tratto in linea fino a Varese e le dieci tornate nella città giardino ripercorrendo parte del circuito dei Campionati del Mondo del 2008. Starter d’eccezione sul lungolago di Luino, contornato da un pubblico di grandi e piccoli, il Presidente della Regione Lombardia Roberto Maroni. La velocità è da subito sostenuta e al chilometro 16 sono in quattro a provare la prima fuga di giornata: Andrea Palini (Lampre), Gianfranco Zilioli (Androni), Andrea Fedi (Neri) e Fabricio Ferrari (Caja Rural).

  • A CASTELVECCANA SI ADOTTANO LE AIUOLE

    CASTELVECCANA -19.09.2014 - L'amministrazione comunale di Castelveccana, ha presentato il nuovo progetto : " Adotta un'aiuola". Si tratta di un'interessante iniziativa promozionale, una proposta che mira a migliorare la manutenzione delle piccole aree a verde presenti sul territorio comunale, attraverso l’affidamento in gestione di alcune di esse. Ogni ente pubblico o privato, associazione od impresa, attraverso questa iniziativa potrà fare richiesta di affidamento della manutenzione delle aree verdi. Su ogni aiuola "adottata" sarà apposta una targa pubblicitaria con l’indicazione di chi si è fatto carico della sua manutenzione. Per gli amministratori di Castelveccana : E' questo un primo passo verso un diverso metodo di gestire degli spazi a verde, che si spera abbia un riscontro positivo e coinvolga quanti più soggetti possibile.

  • A LAVENO MOMBELLO LA VIA GIOVANNI BATTISTA PODESTA'

    LAVENO MOMBELLO 18.09.2014 - Una nuova via è stata aperta a Laveno Mombello, via che l'amministrazione comunale ha deciso di intitolare ad uno scomparso e ben noto artista locale; Giovanni Battista Podestà. La strada è quella da poco realizzata e aperta, che collega la nuova rotonda di via Roma (Sp69) all'altezza di piazza Cacciatori delle Alpi e che scende verso la nuova area ricettivo turistica, trasformata dopo il Piano di Recupero dell’Area, ove era collocata la “Ex Ceramica Lago”, che è stata così intitolata "Via Giovanni Battista Podestà". La nuova strada si congiunge nella parte bassa verso lago al tracciato pedonale, che diviene un prolungamento della stessa via rivierasca di Viale De Angeli Frua. Si collega pertanto a quella zona pedonale che unisce l'intero golfo di Laveno Mombello e che sarà interessato a breve da un importante intervento di riqualificazione funzionale.

  • EXPO CHAMPIONS TOUR - DOMENICA A LAVENO

    LAVENO MOMBELLO - 18.09.2014 - L'iniziativa itinerante della Regione Lombardia, l' "EXPO CHAMPIONS TOUR" giugerà, dopo il rinvio del mese scorso, domenica 21 settembre a Laveno Mombello. L'iniziativa è stata presentata dallo stesso assessore allo Sport e Politiche per i giovani di Regione Lombardia Antonio Rossi che ha detto:"Ce la stiamo mettendo tutta per promuovere Expo 2015 e, se serve anche il calcio, siamo pronti. Gli incontri avverranno nelle più belle piazze del nostro territorio, come quella di Laveno Mombello". Si tratta della terza tappa dell''Expo Champions Tour', quella in programma a Laveno Mombello domenica 21 settembre, in piazzale Gaggetto, dalle 10 alle 18 circa.  "'Expo Champions Tour' - ha sottolineato l'assessore Rossi – è un'occasione per far conoscere, attraverso lo sport, i temi dell'Esposizione universale, che coinvolgerà Milano e tutto il territorio della Lombardia".

  • FONDALI PULITI A LUINO

    LUINO - 18.09.2014 - Settembre 2014 "mese della salvaguardia e cura dei fondali" con eventi volontari in tutto il mondo. L'appuntamento per Luino è previsto per domenica 21 settembre dalle 9.30 alle 13 con l'evento "Clean up Day" al Parco a Lago, sotto il grande ponte organizzato da “AcquaClub Varese”, centro sportivo subacqueo, in collaborazione con “Guardiani del Lago”, associazione di tutela ambientale e con il patrocinio del Comune di Luino. Clean up Day è alla sua terza esperienza in zona, con interventi a Colmegna (Marzo 2014) e Pinzone (Maggio 2014). E' un evento aperto a tutta la cittadinanza, e le associazioni locali, con lo specifico intento di mantenere pulito il lago e le zone limitrofe e creare momenti di aggregazione sul territorio. "Sono molto soddisfatto dei precedenti interventi a Colmegna e Pinzone delle due associazioni che si stanno occupando volontariamente della pulizia del lago.-

  • LE POESIE DI ANGELO CANE IN BIBLIOTECA A LUINO

    LUINO - 18.09.2014 - Si terrà presso la Biblioteca Villa Hussy - Piazza Risorgimento 2 - Luino, con inizio alle ore 21,00 la presentazione del libro di poesie “Canto di vento” di Angelo Cane "Ho ballato una sola estate"; Parole, suoni e immagini per Angelo Cane. Sarà Anita Mandelli a presentare il libro postumo di poesie di Angelo Cane “Canto di vento” (Litografia Stephan, Germignaga, 2014) presso l’elegante sede della Biblioteca Villa Hussy, Piazza Risorgimento, 2 a Luino. La raccolta di poesie, frutto di una selezione fra le numerose scritte da Angelo, è uno spaccato della personalità poliedrica del poeta lacustre, assai noto a Maccagno, dove ha vissuto, e nel luinese, dove spesso ha avuto l’occasione di leggere le sue liriche. Sensibile, altruista e affascinante, uomo amante del suo lago e del suo territorio, attento al sociale e ai bisogni dei più deboli,

  • A VOLO D'ANGELO, APPESI AD UNA FUNE

    AURANO - VERBANIA - 18.09.2014 - Da La Stampa di Filippo Rubertà - Il futuro economico della montagna arriva (anche) dal cielo? A Verbania ne sono certi e, sull’onda di quanto già verificato in altre località non solo italiane, è stato dato il via al progetto «Volo d’angelo»: due minuti di adrenalina con velocità massima di 120 chilometri orari, da una parte all’altra di una vallata che domina il Lago Maggiore, sospesi a una fune d’acciaio. L’impianto, che farà parte di una serie d’iniziative legate a «Ritornare» un piano di sviluppo per la montagna, nascerà nella zona tra Colle (dopo Piancavallo) e l’Alpe Segletta nel Comune di Aurano. A realizzarlo sarà la società Terre Alte srl guidata da Roberto Locarni, grande appassionato di montagna: «Ci siamo ispirati a un’iniziativa simile che è stata concretizzata già da qualche anno a Pietrapertosa, sulle Dolomiti lucane - spiega -.

  • NUOVA PORTA PER LUINO- L'IMBARCADERO

    LUINO - 13.09.2014 - Nel cuore pulsante della Luino antica, vicino al Porto Vecchio, l’Imbarcadero ha sempre rappresentato la dimensione internazionale del territorio (anche perchè da questa struttura transitano migliaia di turisti diretti alla città lacustre e al suo mercato settimanale). In questi giorni, la Città accoglie i suoi turisti con una stazione lacuale rinnovata da un primo lotto di interventi che stamane il Sindaco Andrea Pellicini ha inaugurato alla presenza delle autorità. "Una magnifica Porta d'Europa - commenta il Primo Cittadino - realizzata dal Comune di Luino con il sostegno di Regione Lombardia. Con questa riqualificazione, la fascia a lago si presenta completamente ristrutturata, un vero e proprio salto di qualità, frutto di un ottimo operato anche delle amministrazioni precedenti". Presente anche l'Ingegner Marcello Coppola Direttore Generale Navigazione Laghi che ha molto apprezzato

  • NUOVO E PESANTE INQUINAMENTO DA GASOLIO

    LAVENO MOMBELLO - 11.09.2014 - Un nuovo e intenso inquinamento da idrocarburi, si parla di decine e decine di litri di gasolio sono finiti ieri , attraverso il terreno e poi nelle tombinature e da qui prima nel torrente Fassora e poi nel Boesio, sino al golfo lavenese, interessando così anche il Lago Maggiore (l'esatto quantitativo è in via di accertamento). Un inquinamento che risulterebbe simile a quello, ben più contenuto, che si era registrato lo scorso 20 agosto e del quale non si era ancora trovata la provenienza. L'allarme è scattato nella mattinata di ieri, attorno alle ore 9,00, quando la gente e la stessa polizia locale ha avvertito nella zona Ponte e Molinetto un forte odore di idrocarburi provenire dal torrente Boesio, scoprendo inoltre delle spesse e pesanti macchie oleose che si spostavano rapidamente verso il lago. Come da protocollo di intervento, immediato è stato l'intervento della Protezione civile di Laveno Mombello, che a cura della Provincia di Varese e della ditta Gumiero di Venegono, ha in carico gli apposti salsicciotti assorbenti che vengono utilizzati a barriera sui corsi d'acqua.

  • "ROCK RAP E TRAIN" A LUINO IL 14 SETTEMBRE

    LUINO - 11.09.2014 - "Rock rap e train" è una manifestazione che nasce dalla voglia dei giovani che amano la musica. La sensibilita' del Museo dell'associazione Verbano Express , della Proloco di Luino e di Liberi e Forti, verso le nuove generazioni ha fatto sì che si organizzasse questo evento con patrocinio del Comune di Luino. Domenica 14 Settembre a partire dalle ore 11,00 nel salone doganale si inizia con un "Porte aperte " della Verbano Express e dello "Sportello Amico" e una presentazione alle autorità del territorio. La magnifica cucina della Proloco di Luino delizierà proponendo un menù a partire da un ottimo Risotto al persico per finire al dessert . Il Presidente della Pro Loco Mario Gambato è "felice di collaborare con le associazioni del territorio perché la musica è da sempre la sua passione e la stazione è un luogo di aggregazione speciale".

  • QUESTA LA TRE VALLI VARESINE

    MILANO - 11.09.2014 - Ieri mattina a Milano al Palazzo Regione Lombardia, al “Belvedere” posto al 39° piano, sono saliti i “tre tenori” del ciclismo lombardo: Roberto Damiani, Romano Erba e Renzo Oldani per presentare l’edizione 2014 del Trittico Regione Lombardia in programma dal 16 al 18 settembre. A tenere a battesimo l’evento del ciclismo professionistico internazionale c’erano il Governatore Roberto Maroni e l’assessore allo Sport Antonio Rossi. Il Trittico che quest’anno ritorna a tutti gli effetti premondiale sarà seguito dal Commissario Tecnico Davide Cassani che dopo le competizioni diramerà i nomi dei convocati per la squadra azzurra in gara nel Campionato del Mondo nella località spagnola di Ponferrada il 28 settembre. Le tre gare lombarde legate da una classifica finale a punteggio inizieranno il 16 settembre con la Coppa Bernocchi - Gran Premio Banca Popolare di Milano, per proseguire il 17 settembre con la Coppa Agostoni – Gran Premio Banca Popolare di Milano e concludersi il 18 settembre con la disputa della 94^ Tre Valli Varesine – Trofeo Regio Insubrica.

  • AL VIA 10 CORSI PER "SUPER TECNICI"

    VARESE - 11.09.2014 - La Provincia di Varese informa che, sono al via 10 corsi per "Super Tecnici", rivolti ai giovani destinati in tempi brevi a trovare occupazione. Ultimi giorni per iscriversi ai corsi di specializzazione (ITS-IFTS) che partiranno tra settembre e ottobre in provincia di Varese e che formeranno figure altamente specializzate, con elevate possibilità di inserimento nel mondo del lavoro. I corsi forniranno competenze di alta formazione tecnica, con particolare riferimento alla ricerca, allo sviluppo ed alla implementazione di tecnologie applicate nei prodotti e nei processi. I percorsi sono progettati e realizzati, in maniera integrata, da enti di formazione professionale, istituti di istruzione superiore, università e imprese e possono quindi contare sull'esperienza e sul contributo di docenti provenienti sia dall’ambito della scuola che da quello del lavoro.

  • SUCCESSO PER "PROVA E TROVA IL TUO SPORT"

    LUINO - 08.09.2014 - Grande successo a Luino per “PROVA e TROVA il tuo SPORT”il primo dei sette appuntamenti organizzati da Stefano Ferrario, Presidente del CONI in alcuni comuni del varesotto. Sabato 6 settembre, dalle ore 15 alle 19.30, le strade del centro della città e la zona AVAV si sono animate con molte discipline sportive proponendo al pubblico presente di cimentarsi in un’attività per poi farla propria. Durante il pomeriggio si è anche svolta un’edizione particolarmente coinvolgente del Palio in Divisa. A partire dalle ore 21, la festa si è conclusa con uno spettacolo in piazza Libertà aperto dal grande campione Federico Morlacchi, grande atleta plurimedagliato accolto da Stefano Ferrario e dal Sindaco Andrea Pellicini. Durante la serata è stata presentata la Tre Valli Varesine con la preziosa presenza di Avis Luino che prevede il 18 settembre prossimo la partenza proprio dalla cittadina lacustre.

  • GRANDE FESTA A LUINO PER LA TRE VALLI VARESINE

    LUINO -08.09.2014 - Luino ha accolto con grande entusiasmo la presentazione della 94^ Tre Valli Varesine – Gran Premio Regio Insubrica. “ Qui siamo di casa – ha affermato Renzo Oldani – il rapporto di collaborazione con i dirigenti di Luino è consolidato da molti anni e qui troviamo sempre grande disponibilità e professionalità ed è per questo che la Tre Valli il 18 settembre vivrà in questa città uno dei momenti più importanti qual’è la partenza, forse il più spettacolare”. Il sindaco Andrea Pellicini annuncia: “Il giorno della partenza le scuole di Luino resteranno chiuse per dare la possibilità ai giovani di vivere questa grande giornata di sport”. Una bella iniziativa che concilia i giovani con lo sport del pedale, la gara organizzata dalla Società Ciclistica Alfredo Binda sarà una grande vetrina per il ciclismo con l’annunciata presenza di grandi interpreti, su tutti Vincenzo Nibali.

  • POSTA IN VENDITA LA "COLONIA LAVENO" DI PIETRASANTA

    LAVENO MOMBELLO – 07.09.2014 - E' stata ufficialmente posta in vendita, l'ex "Colonia Laveno" di Pietrasanta, che fu prima proprietà delle ceramiche lavenesi, poi del comune di Pietrasanta, ed ora di proprietà dell'Asl di Massa Carrara. Stabile che attualmente versa in uno stato di pietoso abbandono. Come noto, la vicenda è attentamente seguita a Laveno Mombello, sia dagli ex ceramisti, che dallo stesso sindaco di Laveno Mombello Graziella Giacon, sopratutto perché questo edificio rappresenta un'importante pezzo di storia lavenese, oltre che per la sua vocazione passata che l'ha vista per diversi decenni ospitare i figli dei lavoratori della ceramica; è anche storia di un passato che fece della città lacustre un centro di particolare importanza, per la ricca produzione ceramica, non solo industriale e d'uso, ma anche artistica. La stessa Colonia Laveno vede ancora oggi sulla sua facciata,

  • 35° PER LA SQUADRA ANTINCENDIO DI GEMONIO

    GEMONIO - 06.09.2014 - Festeggia domenica il 35° di fondazione, la squadra Antincendio e poi di protezione civile di Gemonio (nella foto il primo gruppo Aib di Gemonio). Correva l'anno 1979 quando un gruppo di persone, Andrea Scaglia, Giorgio Garbuio, Enzo Mari, Gianni Pozzi, Emanuele Azzopardi, ed altri, su consiglio dello scomparso sindaco Ing. Rosaspina, hanno indetto la prima assemblea: nella quale è stato approvato lo statuto della squadra. Il primo presidente, eletto da ben 68 partecipanti dell’assemblea fu Andrea Scaglia, che ne è tutt'ora la guida e che afferma: "In questi giorni riflettevo e ricordavo il passato. Pensavo a come eravamo nel  1979 e a come siamo oggi. Abbiamo raggiunto un traguardo importante e se ci guardiamo alle spalle possiamo essere orgogliosi delle attività svolte dal nostro gruppo in 35 anni.

  • INQUINAMENTO DA MISCELA NEL PORTO DI CERRO

    LAVENO MOMBELLO - 06.09.2014 - Mentre continuano le indagini per far piena luce sull'autore del vasto inquinamento da olio, che si è registrato nel golfo lavenese lo scorso 20 agosto, un nuovo inquinamento, per fortuna di minori proporzioni quello che si è registrato nel porto di Cerro, e che è stato bloccato dall'intervento congiunto della polizia nautica provinciale, in collaborazione con la protezione civile di Laveno Mombello e dell'ufficio tecnico comunale. Era da qualche giorno che dal porto proveniva uno sgradevole odore di benzina, una situazione anomale che è stata così segnalata allo stesso sindaco di Laveno Mombello Graziella Giacon, che ha immediatamente allertato la polizia nautica e la propria Prociv. Giunti sul posto, si scopriva che a causa di un guasto alla tubazione che conduce il carburante fra il serbatoio e il motore di una barca ormeggiata nel porto, fuoriusciva della miscela,

  • A CERRO LA "FESTA DELL'ACQUA"

    LAVENO MOMBELLO - 05.09.2014 - L’ Associazione “Ulisse" - Gruppo Culturale del Verbano“ di Laveno Mombello - con il patrocinio della Provincia di Varese e del Comune di Laveno Mombello, in collaborazione con l’ Associazione “Vele d’Epoca Verbano” organizza la 3° Rassegna di Pittura estemporanea “Cerro: le barche, il lago” che si svolgerà in questo fine settimana all'interno della tradizionale "Festa dell'Acqua", che vedrà l'esposizione di barche in legno. L'iniziativa è in programma da sabato 6 settembre per concludersi domenica 7 settembre, nella frazione balneare lavenese di Cerro. La Rassegna di pittura, è aperta a tutti gli artisti italiani e stranieri. Il regolamento per i partecipanti prevede che: I temi cui gli artisti dovranno attenersi nella realizzazione delle loro opere sono: il mondo del lago, le barche, nonché gli scorci del piccolo borgo e del porticciolo di Cerro.

  • IN 4 GIORNI DA ARONA A VENEZIA

    ARONA - 05.08.2014 - Si annuncia una bella iniziativa, quella posta in programma in questi giorni e che prevede un viaggio di quattro giorni da Arona, per raggiungere la laguna di Venezia a bordo, ovviamente non di una gondola, come quella immortalata nel golfo lavenese giunta anni fa da Venezia, ma con mezzi alimentati a GPL. L’ iniziativa nasce da Bruno Censi ideatore del progetto GPL Marine, ed è stata subito condivisa da Marco Mario Avanza presidente di Parco Ticino Lago Maggiore. Lo scopo è duplice: mettere in evidenza il potenziale turistico del Po e del Ticino percorrendo l’antica via d’acqua Locarno/Milano/Venezia e promuovere la conversione dei motori marini alimentati a GPL. Bruno Censi non è nuovo a queste performance e ben ne conosce ostacoli e difficoltà. E’ proprio per questo che organizza periodicamente questa discesa portando con sé in navigazione chi ha interesse a promuovere il turismo fluviale.

  • ANCHE DARIO FO, AL TEATRO SULL'ACQUA DI ARONA

    ARONA -05.09.2014 - Da La Stampa - di Chiara Fabrizi - «Anche un Nobel nel cartellone del quarto Teatro sull’acqua: Dario Fo ha accolto l’invito di Dacia Maraini e l’11 settembre sarà ad Arona». Luca Petruzzelli, presidente dell’associazione Festival due Rocche che organizza la rassegna di teatro e parola sul Lago Maggiore, lo ha annunciato l’altro ieri. Una presenza d’eccezione che avrà anche il gusto del ritorno tra affetti e ricordi novaresi e di lago: Fo, nato a San Giano, sulla sponda lombarda del Maggiore, a seguito del padre capostazione, ha trascorso l’infanzia in posti diversi e per un periodo ha vissuto anche a Oleggio. Qui è stato festeggiato nel 2007. I primi sette anni della sua vita, Fo li ha raccontati nel libro «Il Paese dei Mezaràt», da cui emergono storie beffarde, personaggi e caratteri della provincia italiana.

  • FESTA DEI CACCIATORI A MARZIO

    MARZIO - 05.09.2014 - (foto di repertaorio) La Pro Loco di Marzio in collaborazione all’associazione Cacciatori organizza quest’anno per la prima volta, dopo diversi anni di assenza, la Festa del Cacciatore a Marzio domenica 14 settembre. Oltre allo stand gastronomico e ad un mercatino tematico di prodotti locali, è prevista una serie di iniziative. Si comincia con una prova dei cani da traccia, a cui parteciperanno gli ausiliari della Provincia di Varese, che si occupano del recupero di animali feriti, poi a seguire si potrà partecipare ad un convegno su diversi temi di carattere venatorio, durante il quale esperti e cacciatori potranno confrontarsi su diversi aspetti storici e tecnici, come ad esempio la storia del capanno e dei roccoli in provincia di Varese.

  • - PROVA E TROVA IL TUO SPORT A LUINO INIZIA DOMANI-

    LUINO - 05.09.2014 -  C'è grande attesa a Luino per “PROVA e TROVA il tuo SPORT” con il primo dei sette appuntamenti organizzati dal CONI in alcuni importanti comuni del varesotto. Sabato 6 settembre, dalle ore 15 alle 19.30, le strade del centro della città e la zona AVAV si animeranno con molte discipline sportive proponendo al pubblico presente di cimentarsi in un’attività per poi farla propria. Durante il pomeriggio si svolgerà un’edizione particolarmente coinvolgente del Palio in Divisa. A partire dalle ore 21, la festa si concluderà con uno spettacolo in piazza Libertà durante il quale saranno coinvolte alcune delle associazioni sportive territoriali e verrà presentata la Tre Valli Varesine che prevede il 18 settembre prossimo la partenza proprio da Luino. Alcune strade del centro resteranno pertanto chiuse al traffico. “La sezione varesina del CONI sarà impegnata in modo capillare nelle piazze delle principali città della provincia – commenta il Delegato Provinciale del CONI Presidente Stefano Ferrario - per offrire a tutti i bambini e non solo la possibilità di passare una giornata all’insegna delle attività sportive. Il CONI sarà presente in prima linea per fornire il proprio supporto a tutte le associazioni sportive che lo desiderino, ma soprattutto agli atleti. Vi attendo numerosi e con tanta voglia di divertimento!”. “Ringrazio il delegato del CONI Presidente Stefano Ferrario per aver scelto anche Luino quale sede di questa grande manifestazione e il Consigliere Comunale Mario Contini per l’attività svolta per la festa. – commenta il Sindaco Andrea Pellicini – Da sportivo sono profondamente convinto dell’importanza della pratica di una disciplina specialmente per i giovani.

  • LA TRE VALLI VARESINE IN PASSERELLA A LUINO

    LUINO - 05.09.2014 - Come vuole la tradizione dell’evento ciclistico più importante della provincia di Varese la Tre Valli Varesine spazia nelle diverse zone del varesotto promuovendo oltre al ciclismo il territorio. Sabato prossimo il presidente della Società Ciclistica Alfredo Binda, Renzo Oldani, sarà presente a Luino per la promozione della gara che quest’anno il 18 settembre scatterà dalla città sulle rive del Lago Maggiore: “ Con Luino, la sua amministrazione comunale, il Comitato Organizzatore locale e il Gruppo Ciclistico AVIS Luino - commenta Oldani – c’è una collaborazione che dura da diversi anni. L’ultima partenza della gara da Luino è una di quelle che ricordiamo con più emozione, e sarà così anche quest’anno perchè i corridori sfileranno sul nuovo lungolago”.

  • "FACCIAMO RUMORE PER SAMU" CON MAX CAVALLARI

    LAVENO MOMBELLO - 04.09.2014 - Come ha annunciato lo stesso Marco Palma, il papà di Samuel, un bambino di 4 anni affetto da distrofia muscolare di Duchesse, si svolgerà a Laveno Mombello in questo fine settimana a partire da venerdì 5 settembre, per proseguire poi sabato e domenica, una festa di sensibilizzazione, sulla distrofia muscolare di Duchesse. Il papa di Samuel, con alcuni amici e collaboratori e con il patrocinio del Comune di Laveno Mombello, organizzano questo evento benefico, con l'intento di raccogliere fondi da donare all'Associazione Perentproject Onlus, associazione che si occupa di finanziare la ricerca per sconfiggere questa terribile patologia. Il nome dell'evento è "Facciamo Rumore Per Samu". La manifestazione si terra nella località rivierasca del Gaggetto, in via Miralago e in programma vi è inoltre per domenica sera, il cabaret con Max Cavallari dei Fichi d'India.

  • ORCHESTRA E TEATRO DI FIGURA NELLA PROPOSTA DI NOSEDA

    STRESA -02.09.2014 - Stresa Festival: Orchestra e teatro di figura nella proposta di Noseda. Gianandrea Noseda torna a dirigere la Stresa Festival Orchestra in un concerto in cui fa incontrare due compositori apparentemente agli antipodi come Stravinskij e Beethoven: stasera, alle 20, al Palacongressi di Stresa, il cartellone della 53ª edizione delle Settimane Musicali si apre con il Concerto in re per archi di Stravinskij, prosegue con la Sinfonia n. 8 di Beethoven e si chiude con «Orpheus», il balletto scritto nel 1947 dal compositore russo e portato in scena con la coreografia di George Balanchine l’anno successivo. Quello che sembra essere un incontro forzato, se non un matrimonio combinato, potrebbe in realtà testimoniare, secondo Noseda, che si possono trovare degli elementi di accordo e condivisione anche in caso di totale diversità:

  • I RUSCA IN FESTA, A SANTA MARIA MAGGIORE

    SANTA MARIA MAGGIORE - 02.09.2014 - I “rusca”, ovvero gli spazzacamini, saranno i protagonisti di questo fine settimana a Santa Maria Maggiore. Dal IV secolo in avanti, generazioni di emigranti spazzacamini vennero a formarsi sui sentieri che portavano verso Francia, Germania, Austria ed Olanda, tanto che nella cartine geografiche delle Alpi nel 1548 la Valle Vigezzo venne denominata come “Valle degli spazzacamini". Lo spazzacamino, uno dei mestieri più antichi e ricchi di tradizione, trovano così a Santa Maria Maggiore un monumento ed un museo a loro dedicato, nella terra che ha dato loro origine. Organizzato dall’Associazione Nazionale Spazzacamini con la collaborazione del Comune di Santa Maria Maggiore e della Pro Loco di Santa Maria Maggiore, Crana e Buttogno, sono impegnate per una manifestazione che è il giusto tributo alla Valle Vigezzo ai rusca.

  • NUOVO RECORD DI PARTECIPANTI ALLA ANGERA - ARONA

    ARONA -01.09.2014 - Da La Stampa di Cinzia Bovio - Nuovo record di partecipanti per la ventunesima traversata di Arona, sulla sponda novarese del Lago Maggiore. Stamattina, domenica, 870 nuotatori hanno partecipato alla manifestazione superando il primato dell’anno scorso di 830 partecipanti. I 120 agonisti hanno affrontato per il secondo anno la gara competitiva con andata e ritorno verso Angera (Varese), in tutto 2400 metri. Primo in 30 minuti e 5 secondi Igor Piovesan, 40 anni di Treviso, che si è aggiudicato il trofeo in memoria di Vittorio Zenith, vincitore anche alla traversata Pella-Orta di giugno: «E’ stata la prima volta ad Arona. Sono allenatore della Rari Nantes Master di Novara». Secondo classificato Marco Leone, 49 anni di Dormelletto (Novara) e terzo Luca Monolo, 50 anni, di Arconate (Milano). La prima donna è arrivata quinta in assoluto con 32 minuti e 25 secondi:

  • OGGI LA 21° TRAVERSATA A NUOTO ANGERA - ARONA

    ARONA - 31.08.2014 - Da La Stampa di Cinzia Bovio - (foto di repertorio)  Tutto pronto per la ventunesima Traversata di Arona. La manifestazione in programma stamattina ha già i numeri da record anche se le iscrizioni per i non agonisti sono aperte sino a poco prima del tuffo. Per gli agonisti, circa 120, le adesioni si sono invece chiuse ieri mattina. Un numero massimo di 150 nuotatori potrà infatti partecipare alla gara competitiva, nell’ambito del circuito «Nobile dei laghi» che prevede la partenza da piazza del Popolo alle 10,30 con andata e ritorno verso la sponda di Angera per un totale di 2400 metri. Gli amatori che affronteranno la Traversata «classica» possono iscriversi anche oggi alle 9 all’imbarcadero. Si tufferanno da Angera alle 11,30 fino a raggiungere piazza del Popolo. Finora hanno già aderito in 700. «Il dato – dice il presidente della Pro loco, Alberto Tampieri -

  • SISTEMAZIONE A MONTE DEL RIALE A LAVENO

    LAVENO MOMBELLO - 30.08.2014 - Mentre ben poco può fare un comune contro le periodiche esondazioni del lago, se non operare a favore della limitazione dei danni e dei disagi che questo comporta, ben di più si può fare a favore della prevenzione in generale per quanto riguarda il reticolo idrico minore, riali e torrenti. Nei giorni di ferragosto, i tecnici comunali e l'assessore Luca Bini, hanno ispezionato con la Protezione civile, la galleria idrica che raccoglie le acque del Riale che scende dal Sasso del Ferro e che raccoglie le acque della zona di Montecristo e Monteggia, trovandolo perfettamente ripulito, questo anche grazie alla stessa pressione idrica esercitata nei circa 600 metri di tunnel che passano sotto via Roma, e piazza Italia. Ma lo stesso riale che ha una notevole forza idrica e che in passato ha creato non pochi problemi, ha visto nei mesi scorsi, con un impegno finanziario di circa 200 mila euro

  • QUESTA SERA-IL GALATEA QUARTET-A PALAZZO PERABO' A CERRO DI LAVENO

    LAVENO MOMBELLO - 30.08.2014 - Questa sera il "Festival LagoMaggioreMusica 2014" approda a Palazzo Perabò di Cerro di Laveno alle ore 21,00 con il GALATEA QUARTET - Yuka Tsuboi, violino Sarah Kilchenmann, violino Hugo Bollschweiler, viola Julien Kilchenmann, violoncello. Il programma musicale prevede: CLAUDE DEBUSSY - Quartetto per archi in sol minore op. 10 L 91 Animé et très décidé, Assez vif et bien rythmé, Andantino, doucement expressif, Très modéré - Très mouvementé et avec passion. DMITRIJ ŠOSTAKOVIC - Quartetto per archi in mi bemolle maggiore n. 9 op. 117, Elegia, Serenata, Intermezzo, Notturno, Marcia funebre, Epilogo. Il Galatea Quartet, formato dai fratelli Sarah e Julien Kilchenmann, da Yuka Tsuboi e Hugo Bollschweiler, è nato a Zurigo nel 2005.

  • 300 GLI ISCRITTI ALLA CICLOSCALATA COCQUIO – ORINO DI DOMENICA 31 AGOSTO

    COCQUIO TREVISAGO - 30.08.2014 - Sarà la ciclogirl Valentina Carretta a partire con il numero 1 nella Cicloscalata non competitiva a scopo benefico valida come Memorial Sandro Gianoli in programma sui 5 chilometri che dividono Cocquio Trevisago a Orino, nell’alto varesotto. C’è stata un’adesione oltre le aspettative, sono già 300 gli iscritti, alla manifestazione promossa dalla Società Ciclistica Alfredo Binda in collaborazione con l’associazione Amici del Cuvignone, Gruppo Sportivo Berti, Società Ciclistica Orinese e Panathlon International Club Varese, evento che fa parte della Cronoscalate Ciclovarese Challenge. Dopo il successo del Memoria Sandro Gianoli e Carolina Dalla Bona di domenica scorsa riservato ai Giovanissimi il varesotto si appresta a vivere una nuova giornata nel segno del ciclismo con un evento particolare rivolto a raccogliere fondi per Sestero Onlus.

  • QUESTA SERA SAMUELE TELARI ALL'EREMO

    LEGGIUNO - 29.08,2014 - Il "Festival LagoMaggioreMusica 2014" propone questa sera, alle ore 20,30 all'Eremo di Santa Caterina del Sasso della Provincia di Varese, con inizio alle ore 20,30 Samuele Telari, fisarmonica classica, vincitore audizioni nazionali 2013 della Gioventù Musicale d'Italia. Questo il Programma musicale: JOHANN SEBASTIAN BACH, Preludio e Fuga in si minore BWV 544 - DOMENICO SCARLATTI, Sonata in re minore K18 Presto - FRANCK ANGELIS, Romance - FRANZ SCHUBERT, dal Quartetto per archi in re minore n. 14 D810, “La morte e la Fanciulla”: Andante con moto (Trascrizione di Domenico Turi) - ANTONIO VIVALDI, da Il cimento della’armonia e dell’invenzione op. 7:Inverno – Allegro non molto - LEOS JANACEK, Our Evenings - WOLFGANG AMADEUS MOZART, Turkish Rondò.

  • A MONTECRESTESE "LA SAGRA DELLA PATATA"

    MONTECRESTESE (VCO) - 29.08.2014- Da La Stampa di Francesca Zani - Inizierà oggi al campo sportivo di Montecrestese la «Sagra della patata». Quasi quattrocento i volontari che sono pronti a dare il via a quattro giorni di kermesse, tra spettacoli e sapori della tradizioni. Tre generazioni di donne del paese saranno all’opera in cucina per sbucciare, sminuzzare e preparare oltre settanta quintali di patate, da presentare al pubblico in numerose ricette. Non mancheranno inoltre gli gnocchi, protagonisti indiscussi della festa, serviti con sughi di ogni tipo. La Sagra, giunta alla ventunesima edizione, aprirà alle 17 e, dalle 19, sarà disponibile la cucina dove sarà possibile assaggiare: patate fritte, al forno, in insalata, con il merluzzo, il brasato, la raclette e la torta di pane.

  • GIALLO STRESA RADDOPPIA

    STRESA- 27.08.2014 - Il premio Giallostresa, giunto al terzo anno, raddoppia i festeggiamenti conclusivi dell'edizione 2014. Sabato 30 Agosto alle 16.30 si svolgerà la Premiazione di Giallostresa sulla zattera del Golfo di Omegna. Verrà annunciato in diretta il nome del vincitore scelto tra i dodici finalisti: Andrea Dallapina di Verbania, Cristina Bellon di Induno Olona, Daniela Suvilla e Laura Veroni di Varese, Rossana Girotto di Sesto Calende, Emiliano Pedroni di Inarzo, Manuela Mazzi di Locarno, Antonella Mecenero di Briga Novarese, Sabrina Minetti di Milano, Emile Munch di La Spezia, Luca Romanello di Carmagnola e Giorgio Simoni di Pomarance. Saranno presenti il Presidente della Giuria e direttore editoriale di Giallo Mondadori Franco Forte che presenterà i suoi romanzi di recente uscita “Ira Domini” e “Gengis Khan” (Mondadori),

  • LA GNOCCATA PER SAN BIAGIO, A CITTIGLIO

    CITTIGLIO - 26.08.2014 - Torna, per la gioia degli appassionati ed estimatori la "Gnoccata per San Biagio". Nel 2013 era stata annunciata l’ultima edizione della "Gnoccata a San Biagio", la manifestazione gastronomica cittigliese nata per raccogliere i fondi da destinare al restauro della chiesetta romanica di San Biagio. Dopo 25 edizioni della festa che ha permesso di arrivare in dirittura d’arrivo nei lavori di sistemazione dell’antica chiesa valcuviana il “Gruppo Amici di San Biagio” – organizzatore della manifestazione – aveva infatti deciso di chiudere questa esperienza “sulla piazza San Biagio”, lasciando, però, la possibilità di valutare se riproporre l’iniziativa in altra sede e sotto qualche altra forma. È così che nel 2014 viene riproposto un nuovo ciclo della festa che, avrà sede non più nella frazione San Biagio, ma all’interno del Parco Stazione,

  • PROVA E TROVA IL TUO SPORT A LUINO

    LUINO - 22.08.2014 - “PROVA e TROVA il tuo SPORT”: questo il titolo di sette appuntamenti organizzati dal CONI in alcuni importanti comuni del varesotto. Ad ospitare la prima di queste manifestazioni sarà proprio la città di Luino che il 6 settembre prossimo, dalle ore 15 alle 19.30, vedrà le strade del centro della città e la zona AVAV animarsi con molte discipline sportive proponendo a tutti coloro che lo desiderino di cimentarsi in un’attività per poi farla propria. A partire dalle ore 21, la giornata si concluderà con uno spettacolo artistico che coinvolgerà alcune delle associazioni sportive territoriali. “La sezione varesina del CONI sarà impegnata in modo capillare nelle piazze delle principali città della provincia – commenta il Delegato Provinciale del CONI Presidente Stefano Ferrario – per offrire a tutti i bambini e non solo la possibilità di passare una giornata all’insegna delle attività sportive.

  • RITORNA IL "BAND ORA LIVE" A MOMBELLO

    LAVENO MOMBELLO –25.08.2014 - Ritorna per il prossimo week-end di fine agosto, per la quarta edizione del contest musicale per band emergenti di Laveno Mombello e dintorni, il "Band Ora Live" a Mombello Lago Maggiore a cura della Pastorale Giovanile di Laveno Mombello, in uno dei più numerosi e animati oratori della zona, quello dell'Oratorio S.Arialdo di Mombello, i cui protagonisti sono appena rientrati dalle vacanze in montagna a Colere, nella Bergamasca. Per il 29 venerdì e il 30 sabato, in programma le semifinali del concorso che vede poi la finalissima domenica 31 agosto, tre serate di musica che avranno inizio alle ore 21. Ma già dalle ore 19 di venerdì ci sarà inoltre l'apertura dello stand gastronomico con musica dal vivo. Il concorso vede una giuria popolare, impegnata nello scegliere prima i finalisti e poi i vincitori delle già numerose band iscritte al concorso.

  • ISPEZIONE AL TUNNEL IDRICO DEL RIALE

    LAVENO MOMBELLO - 22.08.2014 - Il maltempo, che nei giorni scorsi ha rovesciato sul Sasso del Ferro circa 300 millimetri di pioggia fra il primo e il 13 agosto (oltre ai 200 millimetri nel mese di luglio) hanno allertato la Protezione civile di Laveno Mombello, che ha effettuato periodici monitoraggi dei corsi d'acqua, in particolare dei riali come il Rialto, la roggia Joana, lo scolmatore della Torbiera, la roggia di via Nazzario Sauro e dei torrenti Fassora e il suo canale scolmatore e del Boesio. Ma preoccupava maggiormente la segnalazione fatta da alcuni abitanti della zona fra Piazza Italia e via Lumaca, in merito a strane vibrazioni e tonfi provenienti dalla sottostante galleria idrica che raccoglie le acque provenienti dal Sasso del Ferro e dalla zona di Casere, acque che poi defluiscono a lago.

  • GOLFO LAVENESE INQUINATO DA SOSTANZA OLEOSA

    LAVENO MOMBELLO - 21.08.2014 - Un vasto e maleodorante inquinamento, provocato molto probabile olio esausto o idraulico (si stanno conducendo le analisi per stabilire di cosa si tratti esattamente) quello che si è verificato ieri mattina a Laveno Mombello. Un inquinamento di vaste proporzioni che ha interessato buona parte del golfo lavenese e che i traghetti, che fanno la spola fra Laveno e Intra, hanno involontariamente portato fino sulla sponda piemontese del lago. L'allarme è scattato verso le ore 07 del mattino, quando un pescatore ha notato delle strane chiazze nel golfo lavenese e un persistente odore di olio. Subito dopo altre persone hanno segnalato la stessa maleodorante presenza lungo il golfo. Sul posto si è così portata la polizia nautica provinciale, la polizia locale e la Guardia costiera. Immediatamente visto che l'inquinamento proveniva da Boesio,

  • A BAVENO UN WEEK-END CON "SAPORI DI LAGO"

    BAVENO - 20.08.2014 - Ancora due weekend di buona tavola, nel giusto rapporto tra tradizione e innovazione, quelli proposti con ‘Sapori di Lago’, la rassegna gastronomica che torna nell’area Feste delle Fonti di Baveno i prossimi venerdì 22 agosto (con apertura serale a partire dalle 18.30), sabato 23 agosto e domenica 24 agosto (servizio dalle 12.00 alle 14.30 e dalle 18.30 alle 22.00). Si replica con medesima apertura della cucina il fine settimana successivo (il 29 – 30 – 31 agosto 2014). Alla guida e ai fornelli di questa manifestazione, giunta alla sua nona edizione, c’è l’Associazione Cuochi Alto Basso Novarese e VCO, che ha ideato questa manifestazione per promuovere un prodotto che così bene si lega all’identità di questo territorio di laghi, fiumi e torrenti: il pesce d’acqua dolce, protagonista dei tanti piatti che verranno proposti ma anche dell’habitat e del patrimonio

  • MEDITAZIONI IN MUSICA - QUESTA SERA ALL'EREMO

    STRESA - 19.08.2014 - Lo Stresa Festival debutta con le «Meditazioni in musica»: stasera e domani , alle 20,30, all’Eremo di Santa Caterina, della Provincia di Varese. Si rinnova l’appuntamento con le Suite per violoncello solo di Bach. L’esecuzione integrale è stata affidata a Enrico Dindo. Dopo le «Meditazioni» la rassegna vivrà la stagione più intensa. Da venerdì 22 al 6 settembre previsti 16 concerti. La 53ª edizione delle «Settimane Musicali» ospiterà composizioni appositamente commissionate o in prima assoluta e rielaborazioni originali. Ad aprire il cartellone sarà il concerto diretto da Gianandrea Noseda, alla guida di orchestra e coro del teatro Regio di Torino. Si tratta del concerto numero 1.000 nella storia del Festival: un traguardo che si è voluto celebrare con un omaggio a Rossini, di cui sarà proposta un’ampia scelta di brani dal «Guglielmo Tell»

  • BOOM DI MULTE, PER CHI NAVIGA IN STATO DI EBREZZA

    LUGANO – 19.08.2014 - Da TIO il portale del Ticino - La legge, si sa, non ammette ignoranza. Eppure sono in molti ad ignorare che da inizio anno è entrato in vigore il limite alcolemico anche per chi guida un'imbarcazione sui laghi. Lo dimostra il fatto che da gennaio non sono mancate le multe. A confermarlo è Marcel Luraschi, sergente capo della polizia lacuale: "Le contravvenzioni sono indubbiamente aumentate, in molti non sono a conoscenza dell'entrata in vigore della nuova legge, sono diverse le revoche inflitte per ebrietà, nonostante la navigazione sia diminuita”. Fino al 2013 la legge federale sulla navigazione interna prevedeva che il conducente non poteva condurre un natante a motore sotto l'influsso di sostanze stupefacenti e alcool, ma non era mai stato stabilito un limite. Se si voleva effettuare un'alcolemia - richiesta per motivi d'infrazione e/o d’incidenti -

  • AGRICOLTURA E ORTI, ARRIVA LA "POPILIA JAPONICA"

    MILANO - 19.08.2014 - Da "Il Giorno" - Agricoltura ed ecosistema lombardo in pericolo a causa della “Popilia japonica”, un coleottero dal corpo verde brillante e dalle ali color rame o bronzo. I primi avvistamenti regionali, secondo gli entomologi dell'Università Statale di Milano, si sono verificati nell'ovest Milanese, nella zona di Turbigo. Originario del Giappone, spiega Coldiretti Lombardia in una nota, questo insetto può infestare fino a 300 specie diverse di vegetali tra cui alberi da frutta, piante coltivate e da giardino. Ad esempio devasta il mais, il pomodoro, la rosa, la vite, il pisello, ma anche gli aceri, il melo, il tiglio. "E' una specie altamente dannosa e polifaga, già diffusa in Paesi come il Portogallo e la Russia", spiega, interpellato dalla Coldiretti Lombardia, Mario Colombo, professore della facoltà di Agraria della Statale di Milano.

  • CONCERTO DELL’ORCHESTRA MANDOLINISTICA DI LUGANO A LUINO

    LUINO - 19.08.2014 - Sabato 23 agosto, alle ore 21.00 presso la Corte Baratelli, via XV Agosto, è in programma un concerto all’insegna di quelle suggestive atmosfere che solo suoni pizzicati e in tremolo sono in grado di creare. L'organizzazione è della Città di Luino in collaborazione con la Pro Loco e con l’Associazione Musica in Libertà. In caso di maltempo il concerto si terrà nell’atrio della Stazione Internazionale. Il Presidente dell’Orchestra Mandolinistica di Lugano Mario Bernasconi è felice di proporre un concerto per pubblico e orchestra in cui i presenti saranno coinvolti: infatti, prima dell’inizio, verranno distribuiti testi di standard molto conosciuti che permetteranno di accompagnare la musica con il canto. Il divertimento è assicurato.

  • OGGI SUL LUNGO LAGO - "PORTOBELLO-LAVENO"

    LAVENO MOMBELLO - 17.09.2014 - (foto di Monica Mattana) - E' ritornato, come per ogni terza domenica del mese, il folcloristico mercatino dell'artigianato e dell'usato di "Portobello Laveno". Si tratta di una iniziativa della Pro Loco di Laveno Mombello e come noto i mercatini dell’usato sono attenti alle dinamiche ambientali e si propongono di allungare la vita degli oggetti prevenendo gli sprechi, offrendo alle persone che cercano oggetti curiosi, antichità, modernariato, ma anche abbigliamento, scarpe e borse, la possibilità di fare anche grandi affari. Del resto sempre più italiani si rivolgono all’usato come forma di risparmio ma anche come opportunità di cambiare il modo di consumare. Da quando l’Europa si è espressa a favore del riuso come buona pratica ambientale, queste iniziative stanno avendo una certa divulgazione e la Pro Loco di Laveno Mombello, ha iniziato a titolo sperimentale e con notevole successo

  • FERRAGOSTO LAVENESE 2014

    LAVENO MOMBELLO - 16.08.2014 -  Sarà stata la crisi che ha tenuto il 70% della gente a casa, rinunciando alle ferie al mare, ma la presenza di migliaia di turisti e villeggianti che hanno scelto Laveno Mombello per la festa di meta agosto con il suo "Ferragosto Lavenese" e  il centro lacustre è tornato ad imporsi alla grande con decine e decine di migliaia di persone (qualcuno ipotizza oltre 50.000) presenti in centro, sulle colline e su sino alla Funivia del Lago Maggiore, senza per questo dimenticare i traghetti strapieni di gente che hanno assistito, così come sulle le motonavi in crociera e sulle numerose imbarcazioni da diporto dal lago, allo spettacolo pirotecnico e alla "Sfida dei Draghi", strapieno il lungo lago e il Luna Park. Traffico intenso e caotico anche per colpa di chi ha parcheggiato in situazioni disastrose e/o in doppia fila, solo verso le 01,30 di notte il centro lacustre è rientrato nella normalità

  • FERRAGOSTO LAVENESE

    LAVENO MOMBELLO - 14.08.2014 - Tutto pronto a Laveno Mombello per la tradizionale manifestazione del "Ferragosto Lavenese ", a cura del comune di Laveno Mombello. Quest'anno due sono le principali novità, la prima è che la viabilità nel centro lacustre verrà modificata solo a partire dalle ore 20,30, anche se si consiglia comunque, per chi non è diretto a Laveno Mombello ad assistere allo spettacolo pirotecnico, di utilizzare altre strade alternative, come la SS 394 della Valcuvia per l'alto Verbano e viceversa. I divieti di parcheggio per l'intera giornata riguardano invece Piazza Matteotti, Piazza Italia (dalle ore 12), Viale Garibaldi, Piazza Stazione Trenord, via Filzi, via Chiso, via IV Novembre, una parte di via Labiena, una parte di piazza Vittorio Veneto, Piazzale Gaggetto, parte di via Martiri della Libertà. Modifica della viabilità e poi prevista per il Cavalcavia, via Dalmazia,

  • OGGI "SPAZZACA' A CANNOBIO"

    CANNOBIO - 14.08.2014 - Da Verbania Notizie - "Spazzacà" a Cannobio, oggi giovedì 14 agosto 2014, sul lungolago di Cannobio, si svolge la decima edizione di "SPAZZACA’", la manifestazione di “raccolta e ridistribuzione a scopo di riciclo” organizzata dall'Associazione La Gasgia. Rottamazione” termine ormai entrato nel comune parlare; “rottamazione”, per il vocabolario Hoepli equivale a “raccolta e ridistribuzione a scopo di riciclo”. Adesso in molti si riempiono la bocca di questo termine, (comunque l'importante e fare) ma nel 2005, nove anni fa, chi parlava di “rottamazione”? Quasi nessuno, fuorché una piccola associazione culturale di Cannobio, che si chiamava e si chiama La Gasgia, la quale ebbe l’intuizione di concretizzare e tradurre nella pratica un termine che sarebbe diventato d’attualità solo anni dopo:

  • FERRAGOSTO A LUINO CON BUONA MUSICA

    LUINO - 13.08.2014 - Ferragosto a Luino all’insegna della buona musica. I giorni di ferragosto Luino si animano con la buona musica calando un asso come Alessandro Centofanti proprio per la sera del 14: il grande artista si esibirà a partire dalle 21 in piazza Libertà preceduto dalla Doctor G band di Mario Gambato. "Da musicista è una vera emozione ascoltare un artista tanto coinvolgente e virtuoso. - commenta il Presidente della Pro Loco Mario Gambato .- dopo il successo della serata di luglio sarà ancora un'occasione importante". Il 13 agosto ci saranno le band emergenti ed il 15 i “musicisti del territorio”. Il tutto sempre a partire dalle ore 21. Alessandro Centofanti è stato così apprezzato nella sua esibizione di fine luglio, che si è deciso di riproporlo il 14 agosto.

  • LAGO ALTO, SPIAGGE PIU' PICCOLE

    VERBANIA - 13.08.2014 - Il maltempo, che si è accanito per tutto il mese di luglio e per questa prima metà di agosto, ha costretto gli ospiti di alcuni campeggi e gli amanti del lago più in generale a contendersi i piccoli spicchi di spiaggia rimasta e non invasa dalle acque. «La spiaggia del Camping Isolino è per buona parte coperta dall’acqua - sottolinea Tranquillo Manoni - il danno è evidente. A questo punto valuteremo se ci sono gli estremi per intraprendere un’azione legale per tutelare anche i diritti delle aziende turistiche». Il malumore comunque è generalizzato. «Il problema - aggiunge Manoni, che è anche presidente regionale della Faita (associazione di categoria delle strutture ricettive all’aria aperta) - non riguarda solo le spiagge dei campeggi, ma anche quelle pubbliche, basti guardare a quella di Suna».

  • DAVIDE VAN DE SFROOS TORNA A VERBANIA

    VERBANIA - 13.08.2014 - Davide Van De Sfroos dopo qualche tempo, torna a Verbania. Il cantautore comasco molto amato anche sulla sponda piemontese del lago Maggiore, sarà a Verbania con un concerto, che da seguito al nuovo album uscito in primavera, Goga e Magoga. Il concerto è organizzato da Prom Art e Artisti Vco, e avrà luogo il 12 settembre 2014 dalle ore 21.30, presso il Palazzetto dello Sport. Sono passati tre anni dal grandissimo successo di Yanez, il disco pubblicato subito dopo la storica partecipazione di Van De Sfroos al Festival di Sanremo dove si era classificato al quarto posto. Dopo quella storica impresa, l'artista si è impegnato in numerosi progetti tra i quali spicca Terra & Acqua, il format multimediale che ha visto Davide impegnarsi come importante testimonial delle bellezze paesaggistiche e culturali del Lario e dei luoghi teatro delle sue canzoni.

  • CHIESTI MAGGIORI COLLEGAMENTI NAUTICI CON LAVENO MOMBELLO

    LAVENO MOMBELLO - 13.08.2014 - Punta sull'Expo il sindaco di Laveno Mombello Graziella Giacon, che nei giorni scorsi in seguito ad un'importante incontro con il direttore generale della Gestione Governativa Laghi ing. Marcello Coppola, ha pianificato una serie di fattibilità per i collegamenti via lago con la cittadina lacustre. La Gestione Governativa Laghi, nata nell'immediato dopo guerra, per ricostruire e riorganizzare la flotta nautica dei laghi e garantire la mobilità di chiunque abbia l'esigenza di muoversi nell'ambito dei territori dei laghi Maggiore, di Garda e di Como, è impegnata da più di 50 anni nel perseguire questo obiettivo, assicurando, mediante la propria flotta di oltre 90 navi - collegamenti per 365 giorni l'anno. Lo scopo dell'incontro, in vista dell'Expo 2015, è stato quello di riportare nuovi collegamenti lacustri da e per il medio Verbano.

  • MUSICA - GASTRONOMIA E SPORT A CERRO DI LAVENO

    LAVENO MOMBELLO - 08.08,2014 - Amanti dello sport, della musica e della buona gastromia, inizia questa sera, venerdì 8 agosta, il weekend di festa sul lungo lago di Cerro di Laveno, che continuerà sino a domenica sera. Infatti, ogni anno, la canottieri Cerro sportiva organizza una festa estiva in occasione delle gare di canottaggio. Negli ultimi due anni, la manifestazione a Cerro di Laveno Mombello ha assunto il nome di “Rock & rowing”. A caratterizzare l’evento, la fusione di fiumi di birra, ottimo cibo, un bellissimo paesaggio e musica rock dal vivo. Il tutto, con lo scopo di finanziare la società per fornire servizi migliori agli atleti. Le tre serate di musica verranno aperte dai “Wanted alive” venerdì 8, che ci faranno rivivere il rock di Vasco, Ligabue, Litfiba e altro ancora. La festa continuerà il sabato con gli “Heaven can wait”, gruppo di rock alternativo da Gavirate

  • BOOM DI TURISTI OGGI AL MERCATO DI LUINO

    LUINO - 06.08.2014 - Boom di turisti al mercato di Luino, in una splendida giornata di sole Luino fa il sold out! Sole splendente, lago cristallino e una temperatura mite: Luino fa il sold out di turisti! Una grande soddisfazione per tutti gli operatori del settore: oggi la città è stata letteralmente presa d’assalto sin dalle otto del mattino da visitatori che hanno raggiunto la località lacustre in auto, in pullman, con treni e traghetti e si son riversati per le vie della città alla caccia del prodotto preferito. Del resto, il mercato su strada più grande d’Europa si conferma tale vantando bancarelle in cui trovar di tutto, dalle borse in pelle ai vestiti e calzature per ogni gusto da abbinare a gioielli di bigiotteria o di pietre dure come la preziosa ametista o l’occhio di tigre. “Basta scegliere bene”, commenta un’anziana Signora.

  • E' SCOMPARSO IL GIORNALISTA LUINESE ANTONIO COSTANTINI

    VERBANIA - 06.08.2014 - È morto a Verbania dove risiedeva da anni, Antonio Costantini, una delle firme storiche del giornalismo del Vco e del luinese. Aveva 86 anni e aveva continuato a scrivere fino a poco tempo fa. Tra le esperienze più importanti ricordava sempre con particolare coinvolgimento La Stampa, il quotidiano che nella fase nascente delle edizioni provinciali lo ha avuto come corrispondente dal 1973 al 1993. Risalgono al 1952 le prime collaborazioni a La Stampa e Stampa Sera, poi la corrispondenza da Luino anche per il Corriere Lombardo e il "Gazzettino Padano" della Rai. Nel 1957 aveva iniziato a collaborare con l’Ansa. Aveva poi avuto esperienze anche con La Notte e per 30 anni era stato corrispondente della Gazzetta dello sport e della Radio svizzera italiana. Corrispondente anche di una delle prime emittenti varesine televisive, con "Televerbano".

  • IL LUINESE FEDERICO MORLACCHI MEDAGLIA D'ORO, NELLO STILE LIBERO

    LUINO - 06.08.2014 - “Bravissimo Federico!” Esulta il Sindaco Andrea Pellicini per l’ennesimo importante risultato di Federico Morlacchi. Il grande campione luinese, infatti, ieri mattina ha ancora trionfato nei 400 stile libero S9, aggiudicandosi la medaglia d’oro. Federico Morlacchi (POLHA Varese)  con il tempo 4’18”34 ha staccato il croato Vincetic (4’23”14) e ancor più il portoghese Grachat (4’26”61). “Caro Federico – continua il Sindaco – tutta la Città di Luino ti applaude e ti è vicina. Grazie delle grandi soddisfazioni che ci doni sempre!”. Nato a Luino, Federico è affetto da ipoplasia congenita al femore sinistro. Appassionato di nuoto sin da bambino, nel 2003 intraprende questo sport a livello agonistico e negli anni successivi prende parte ai campionati europei IPC di Reykjavik, dove vince due bronzi e di Berlino, dove vince un argento.

  • PROVE DI ACCELERAZIONE NELLA GALLERIA DEL GOTTARDO

    BELLINZONA - 06.08.2014 - Galleria di base del San Gottardo: Corse di prova sulla tratta d'accelerazione. Le FFS effettuano corse di prova tra Brunnen ed Erstfeld per permettere in futuro ai treni viaggiatori di raggiungere la velocità di corsa indispensabile di 200 km/h nella galleria di base del San Gottardo (GbG). Lo scopo dei test è verificare il funzionamento della segnalazione in cabina di guida ETCS Level 2. La prima corsa di prova in direzione del portale nord della GbG ha avuto luogo con successo nella notte di domenica. Fino al 15 agosto 2014 le FFS, ATG e Thales effettueranno circa 750 corse di prova. Affinché l'esercizio ferroviario possa continuare regolarmente con il minimo disturbo possibile, i test si tengono durante due o tre notti a settimana. I controlli riguardano tutti gli impianti di sicurezza, inclusa la segnalazione in cabina di guida ETCS Level 2,

  • NEL GOLFO LAVENESE A FERRAGOSTO LA SFIDA DEI DRAGHI

    LAVENO MOMBELLO - 05.08.2014- Stanno suscitando parecchia curiosità in questo giorni, quelle strane imbarcazioni che appaiono di tanto in tanto nel golfo lavenese. Si tratta di imbarcazioni a remi, simili a quelle per la pratica del canottaggio, che vedono però la presenza di ben 20 vogatori. Imbarcazioni con la prua a testa di drago cinese, ed a poppa la coda. A prua trova poi spazio un grosso tamburo con una persona, che batte il ritmo cadenzato della vogata. E' questa una delle novità del Ferragosto Lavenese. Sino a qualche anno fa, prima dello spettacolo pirotecnico allora a cura della Pro Loco, in un golfo coperto da migliaia di lumini galleggianti, sfilavano le barche illuminate a soggetto, in una gara di tecnica e fantasia per i costruttori di queste imbarcazioni che si contendevano il "Trofeo del Golfo", prima del fantastico spettacolo pirotecnico della Pro Loco.

  • A PALLANZA LA SFIDA DEI GALEONI

    VERBANIA - 05,08,2014 - Si terrà a Pallanza, il 42° Palio Remiero, in programma giovedì 14 Agosto sul Lungolago. Dalle ore 20.30 inizia la tradizionale regata in notturna. Il Palio Remiero di Pallanza è l'unico in Italia che si svolge in notturna; il campo di gara su tre corsie è delimitato da boe luminose che creano un effetto fantastico sul lago. Gli equipaggi sono composti da otto vogatori e un timoniere che gareggiano su scialuppe da mare trasformate in galeoni. La serata è accompagnata dal duo musicale Cristina Meschia e Lorenzo Erro. Da venerdì 15 a a domenica 17 agosto e dalle ore 21, sul palco posizionato sul lungolago è prevista l'esibizione di gruppi musicali che si sfideranno a colpi di note: nella serata di domenica ci sarà la premiazione del gruppo vincitore. Sabato 16 agosto alle ore 22.30 Spettacolo pirotecnico “Fiori di Fuoco” con la Ditta Parente Fireworks.

  • TRAVERSATA NATATORIA-ARTISTICA, STRESA-SANTA CATERINA

    LAVENO MOMBELLO - 02.07.2014 - Foto Monica Mattana  - Il suggestivo Eremo di Santa Caterina del Sasso, abbarbicato nelle rocce a strapiombo sul lago, è uno dei gioielli più fotografati e filmati del nostro territorio lacustre, ma oggi, sabato sarà immortalato, per la prima volta, in un modo piuttosto insolito. Si tratta di un'impresa piuttosto particolare per il Verbano, un'impresa artistico-natatoria , che si svolgerà fra Santa Caterina del Sasso e Stresa, e che ruota attorno ad un weekend finalizzato a scoprire il territorio, tra sapori, colori e paesaggi per un'iniziativa denominata "Dal Lago Maggiore al Delta del Po", a cura del Comitato Turismo Italia, con il patrocinio di "Italia Expo Milano 2015". Vi hanno aderito i comuni di Stresa, Legnano, Laveno Mombello, la Provincia di Varese, la Camera di Commercio, il Parco Ticino, ed altri enti ed associazioni, con la collaborazione della Pro Loco di Laveno Mombello,

  • LUNGANOTTE AL VIA AD ARONA

    ARONA -01.08.2014 - Da "La Stampa" a cura di Cinzia Bovio - No stop di musica, spettacoli e sorprese: è la «Lunganotte» di Arona. Da stasera a domenica anzitutto la musica sarà protagonista nelle strade chiuse al traffico, sui palchi e nei locali. Stasera alle 21 in piazza San Graziano il contest «Energy music night» per band emergenti presentate da Blu radio. In piazza del Popolo, invece, «Vj light show»: è uno spettacolo di luci e ritmo con un deejay, per tutte e tre le serate. Novità assoluta saranno i voli in elicottero domenica dalle 13 fino a sera con tre itinerari diversi su Arona, isole e tre laghi (costo dai 35 ai 150 euro, prenotazioni 0323-35433). Non mancherà l’area dedicata ai bimbi con giochi, castello gonfiabile, trucca bimbi, ruota panoramica, tirassegno, elastici e teatrino al parco giochi del lungolago: domani e domenica alle 14 lo spettacolo «Messer Gatto Teodoro».

  • SALVATAGGIO DI UN APPASSIONATO DI PARAPENDIO DA PARTE DELLA PROCIV

    LAVENO MOMBELLO -01.08.2014 - Nella foto di Monica Mattana, il "parapendista" Talamona con la nostra prociv dopo il salvataggio - L'uso di nuove tecniche da parte della Protezione civile di Laveno Mombello, come il laser con Gps, così come le continue esercitazioni fatte anche con l'uso di un drone-merati, hanno dato i primi riscontri positivi e nella serata di giovedì, hanno visto il rapido intervento di salvataggio di un parapendista, caduto in una zona impervia del Sasso del Ferro. Incidente avvenuto a neppure tre ore dalla caduta di un'altro 44 enne, appassionato del volo libero sul Monte Nudo a Cittiglio, che è costato un violento trauma alla spalla dello sfortunato sportivo, finito in una zona impervia e tratto in salvo dai vigili del fuoco e dall'elisoccorso.

  • 1° AGOSTO SPETTACOLO PIROTECNICO SVIZZERO AD ASCONA

    ASCONA - 31.07.2014 - Da TIO (CH) - Come vuole la tradizione, ad Ascona la Festa nazionale sarà celebrata con uno spettacolo pirotecnico che allieterà i presenti per una ventina di minuti. “La spesa? Una cifra compresa tra i 35 e i 40’000 franchi” ci dice Mario Bazzi, presidente dell’Associazione manifestazioni Ascona (Ama). “L’importo – aggiunge – si allinea a quanto speso negli scorsi anni”. La località sul lago Maggiore, dove l’evento è finanziato dall’Ama che è un ente separato dal Comune, si prepara dunque a ospitare “dalle sei alle ottomila persone”. E in caso di maltempo? “Con il Primo Agosto di venerdì, si potrebbe spostare il tutto a sabato. In caso ci sarà un comunicato”. Bellinzona - “Con 40’000 franchi organizziamo l’intero evento, dalla risottata offerta in piazza all’esibizione dei gruppi musicali ai fuochi d’artificio”. È quanto ci dice Cinzia Marcon della Città di Bellinzona in vista delle celebrazioni per la Festa nazionale.

  • JAZZ IN MAGGIORE - PROSEGUE IL PROGRAMMA

    LUINO - 31.07.2014 - Dopo Luino, prosegue il programma di Jazz in Maggiore. La rassegna organizzata dall'Associazione rinascenze per la direzione artistica di Francesca Galante continua Sabato 2 agosto, nel verde di Parco San Giulio a Cittiglio, e tornano a grande richiesta al festival i più talentuosi musicisti della scena europea del jazz tradizionale, i Chicago Stompers Quintet, per proporre il divertente repertorio composto nell’America degli anni ’20. Il 3 agosto Jazz in Maggiore fa tappa all’Auditorium di Maccagno con il Claudio Fasoli Samadhi Quartet: quattro musicisti nella classica formazione jazz alle prese con i temi originali del sassofonista milanese di fama e statura europea. (Claudio Fasoli, sax soprano e tenore; Michelangelo Decorato, pianoforte; Andrea Lamacchia, contrabbasso; Marco Zanoli, batteria).

  • LANCIO LANTERNE CINESI DAL CERESIO PER IL 1°AGOSTO

    MELIDE (CH)- 30.07.2014 - Non saranno "Ufo", ma lanterne cinesi quelle che vedermo nel cielo sopra il Ceresio e non solo nella notte del primo agosto. Melide il caratteristico paese sul lago Ceresio, sponda svizzera, si prepara ad accogliere il Consigliere federale Johann Schneider-Ammann. Insieme al ministro dell'economia elvetico ci sarà una folta delegazione composta da Manuuele Bertoli, Presidente del Consiglio di Stato, i consiglieri nazionali Fabio Regazzi e Giovanni Merlini, nonché alti funzionari cantonali e autorità comunali. Rispetto al programma iniziale il comune informa la comunità locale, vi sono alcune piccole modifiche. Il programma si compone nel seguente modo: ore 15.50 Atterraggio dell’elicottero Superpuma sul Campo sportivo comunale ore 16.00 Incontro con i media alla Swissminiatur SA ore 16.45 Spostamento verso la Piazza Domenico Fontana

  • ARCUMEGGIA PRESENTA "OPERE D'ESORDIO" E NON SOLO

    ARCUMEGGIA - 30.07.2014 - "OPERE D'ESORDIO" - mostra dei pannelli degli allievi dei corsi estivi di tecnica dell'affresco - anni 1964/1999. Opere di Carlo Fayer, Pier Giorgio Ceresa, R. Benedetti, Bruno Regonesi, Stefano Regonesi, Sabine Cotten, Jean Francoise Jans, Amissao Lima, Rhoda Mac Callum, Angela Matranga e altri...Inaugurazione sabato 2 agosto ore 16.30 - dal 2 agosto al 7 settembre 2014, orari di apertura: giovedì ore 15-18 - Sabato e domenica 10-12 e 15-18. La mostra fa parte delle manifestazioni organizzate dagli Enti che partecipano all'Accordo per la gestione e valorizzazione del Paese Dipinto di Arcumeggia: Provincia di Varese, Comunità Montana Valli del Verbano - Comune di Casalzuigno con il supporto logistico dell'Associazione Pro Loco Arcumeggia e con il contributo di Fondazione CARIPLO. La mostra "Opere d'esordio",

  • TESSERINO OBBLIGATORIO (PER NON RESIDENTI) PER LA RACCOLTA DEI FUNGHI

    LAVENO MOMBELLO - 30.07.2014 - Sul territorio della Comunità Montana Valli del Verbano - non compreso nel Parco regionale Campo dei Fiori - la raccolta funghi è subordinata al versamento della quota annuale per tutte le persone non residenti in uno dei Comuni del territorio della Comunità montana Valli del Verbano. La raccolta è sempre gratuita per i ragazzi fino ai 13 anni compiuti. La quota annuale deve essere pagata a Comunità montana, con una delle modalità sotto indicate, versando € 30,00 - e indicando come causale anno di riferimento e dati anagrafici versamento sul conto corrente postale nr. 1013938772 intestato a Comunità Montana Valli Verbano

  • TENTATIVO DI TRUFFA TELEMATICA, A DANNO DEL SINDACO

    LAVENO MOMBELLO - 30.07.2014 - Giornata d'inferno quella di ieri per il sindaco di Laveno Mombello Graziella Giacon, che è stata tempestata di telefonate in seguito ad una bufala telematica, una falsa richiesta di aiuto a scopo di truffa fatta via e-mail e giunta ad alcune centinaia di persone, amici e conoscenti. Dopo che nei giorni scorsi gli era stata sottratta la password personale della posta elettronica, ieri mattina verso le ore 07 e poi via via per quasi tutta la mattinata, ad amici e conoscenti, è giunta via posta elettronica a "firma" di Graziella Giacon la seguente richiesta di aiuto urgente, che vi proponiamo in forma integrale: "Ciao! Spero ciò ti arrivi in tempo utile. Sono stato a Limassol, CIPRO. e durante il mio soggiorno i miei documenti sono stati rubati insieme al mio passaporto internazionale e la mia carta di credito che si trovava nella mia borsa.

  • BREBBIESE PERDE LA VITA SUL MONTE ROSA

    BREBBIA - 28.07.2014 - Il mondo dell’alpinismo è in lutto per la tragica fine dell’istruttore Francesco D’Alberti, 45 anni, un provetto alpinista residente a Brebbia e impiegato al Ccr di Ispra. L’uomo, molto conosciuto negli ambienti del Cai piemontese, dove teneva corsi di alpinismo e arrampicata su cascate di ghiaccio è morto nella mattinata di domenica sul Monte Rosa. Stando a una ricostruzione dell’incidente, l’istruttore è stato travolto da una scarica di sassi piovutagli addosso a circa 3.600 metri di quota, mentre stava scalando lungo la salita che porta verso Punta Giordani (4.046 metri). D’Alberti era in cordata con altri due compagni di escursione ed era l’ultimo della fila. Quando il gruppo ha raggiunto la «Cresta del Soldato», probabilmente a causa dell’innalzamento delle temperature di ieri e del conseguente disgelo, pietre e altro materiale si sono staccati dalla parete, recidendo la corda che teneva legati gli alpinisti.

  • ALLERTA MALTEMPO SULLA ZONA

    MILANO - 28.07.2014 - La Regione Lombardia ha emesso quest'oggi un avviso di criticità regionale per rischio temporali forti e rischio idrogeologico e idraulico. Attualmente la fase acuta dei fenomeni è prevista per la serata di oggi, 28 luglio, e la mattinata di domani, martedì 29, con precipitazioni che potranno assumere carattere temporalesco anche di forte intensità. I maggiori accumuli si avranno in provincia di Varese, nel basso Lario e a Milano - specie l'alto Milanese e la Brianza. Dal pomeriggio di domani i fenomeni, di minore intensità, potranno interessare a tratti ancora tutta la regione, ma risultano più probabili e insistenti sulla fascia di Alta Pianura e le Prealpi. "Sono previste precipitazioni abbondanti per le prossime ore.

  • JAZZ IN MAGGIORE A LUINO DOMANI SERA

    LUINO - 28.07.2014 - Jazz in Maggiore, il prossimo appuntamento è all’antica Corte di Casa Rossi di Luino il 29 luglio alle 21 con Tiziana GHIGLIONI. Un Parco a Lago molto gremito ha accolto ieri sera un grande concerto per la fortunata rassegna Jazz in Maggiore: il Direttore Artistico Francesca Galante ha presentato il Bearzatti’s Tinissima Quartet, che ha stupito un pubblico entusiasta con il suo affiatatissimo quartetto. Ora è la volta di Tiziana Ghiglioni, nome di punta del panorama jazzistico internazionale che il 29 luglio, sempre con il sostegno della Città di Luino, si propone nell’antica corte di Casa Rossi, in piazza Libertà, uno dei fulcri storici della località lacustre. Qui, di fronte ad un Imbarcadero riqualificato,la si potrà ascoltare con Carlo Morena nel classico e creativo connubio cantante e pianista.

  • I LAVENESI LODDO-MOLINARI VINCONO LA GARA DELLE BIROCIE

    LAVENO MOMBELLO -28.07.2014 - Sono tornate ieri, per una giornata altamente agonistica, le birocie che hanno dato vita ad una gara entusiasmante sul filo dei decimi di secondo scendendo a capofitto per gli insidiosi tornanti delle Rebolgiane. L'evento, era organizzato come sempre dal Club La Birocia in collaborazione con Pro Loco, Protezione Civile e patrocinato dal Comune di Laveno Mombello. Si trattava della settima gara del Campionato 2014. Il percorso di gara, si snodava da Mombello e da Via Bellorini, all'altezza di Villa Preziosa, con l'arrivo in frazione Ponte in Via Cesare Battisti, dopo aver superato i ripidi tornanti di Via Rebolgiane. Circa 25 i mezzi che hanno partecipato alla gara lavenese, suddivisi in varie categorie, con la classica e caratteristica “Birocia Legno” nel ruolo di categoria regina, con circa quindici equipaggi.

  • ALLA "NUOTATA DELL'EREMO" 340 NUOTATORI

    LEGGIUNO – 27.07.2014 - (Foto di Chiara Brusa ) Pur con un cielo nuvoloso, ma fortunatamente senza pioggia, si è regolarmente svolta ieri l'edizione 2014 della "Nuotata dell'Eremo", giunta alla 19a edizione, che ha registrato ben 340 nuotatori che hanno preso parte alla traversata del lago, da Villa Pallavicino Stresa e Reno di Leggiuno, 500 erano gli iscritti fra cui sportivi provenienti dalla Germania e dal Brasile. Due le prove in programma: una, la più breve di un chilometro e mezzo e denominata la "Nuotata nel golfo di Reno di Leggiuno e disputata nel pomeriggio con la partecipazione di 220 nuotatori, fra cui un'ottantina quelli che avevano già partecipato alla prova del mattino, che è stata disputata sulla distanza dei 4 chilometri. Tutto si è svolto in modo regolare, grazie al consueto e vasto spiegamento di forze di sicurezza poste in campo.

  • GASTRONOMIA SPORT E BUONA MUSICA A RENO DI LEGGIUNO

    LEGGIUNO -26.07.2014 - Nella cornice di uno dei golfi più affascinanti del Lago Maggiore, con la sensazione di essere in un luogo unico, in uno spazio e un tempo dove può accadere di tutto, lo Sport Club Renese ha organizzato, come ormai tradizione, i due weekend in riva al lago con spettacoli musicali, buona cucina e sport. Una bella serata quella di sabato 19 luglio. Infatti a inondare la spiaggia di Reno sono state più di duemila persone che si sono affollate attorno al palco sul quale si sono esibiti i Time out tribute band di Max Pezzali che hanno fatto rivivere momenti di splendida musica preceduta dalle prelibatezze dell’ormai collaudato stand gastronomico “renese” con la possibilità di gustare l’apprezzato risotto al pesce persico e non solo. La domenica, con un tempo decisamente autunnale, è stato il momento delle gare di canottaggio del XXXVIII trofeo Oriana

  • DOMENICA - GARA DELLE BIROCIE A LAVENO

    LAVENO MOMBELLO - 25.07.2014 - Dopo tre anni di assenza, Domenica 27 luglio le birocie torneranno a sfrecciare a capofitto sul percorso delle Rebolgiane, a Laveno Mombello. Per chi non conoscesse questo sport particolare, si tratta di veicoli privi di motore che utilizzano la sola forza di gravità per affrontare dei percorsi in discesa, raggiungendo sui percorsi più ripidi anche velocità di oltre 80 km/h. L'evento, organizzato dal Club La Birocia in collaborazione con Pro Loco, Protezione Civile e patrocinato dal Comune di Laveno Mombello, costituisce la settima gara del Campionato 2014. Il programma della giornata inizia con le verifiche tecniche a partire dalle ore 9.00, presso il parco degli alpini a Mombello. Alle ore 11.00 l’inizio della prima manche di gara, alla quale seguiranno altre due manche dalle 14.30; al termine della manifestazione, ci saranno le premiazioni, presso il piazzale imbarcadero a Laveno.

  • SABATO APRE IL NUOVO IAT A LUINO

    LUINO - 24.07.2014 - Sabato 26 luglio aprirà i battenti il nuovo e bellissimo Iat di Luino, realizzato in Viale della Vittoria, nel mitico Quartiere Giallo, in una struttura architettonica di grande pregio, amata dai fratelli Francesco e Alfredo Salvi, ricavata dalla vecchia stazione di distribuzione di carburante classe 1953. “Il nuovo ufficio turistico – dichiara il Sindaco Andrea Pellicini – costituisce un ulteriore esempio di opera pubblica elegante in vetro, nello stile che siamo riusciti a dare a Luino in questi ultimi anni e che viene apprezzato da cittadini e turisti. Sono centinaia, ad esempio, le persone che nell’ultimo mese mi hanno fermato per complimentarsi, non solo per il nuovo tratto di lungolago, ma per la riqualificazione generale di tutta l’area limitrofa al Palazzo Comunale”. Il progetto, affidato all'architetto Cristina Lucchina di Varese, è stato realizzato con un investimento di 160mila euro, finanziati per 133mila euro dal Gal (Gruppo Azione Locale) e per 27mila euro dal Comune di Luino.

  • IL MERCATONE DI LUINO FA IL PIENO

    LUINO - 24.07.2014 - Il tradizionale mercatone settimanale di Luino registra una calata di migliaia di visitatori dal Nord Europa. Entusiasmo dei turisti per il nuovo lungolago. "Oggi non c'è luogo in Lombardia- dichiara il Sindaco di Luino Andrea Pellicini - che abbia un'affluenza turistica così elevata in una sola giornata". Sono infatti migliaia di svizzeri, tedeschi e olandesi che sono calati dal nord Europa con ogni mezzo, auto, pullman, treni speciali, battelli, biciclette e motoscafi di ogni tipo, per prendere d’assalto lo storico mercato di Luino. Unanime il giudizio dei turisti, raccolto anche dalle operatrici dello IAT, sul nuovo lungolago recentemente inaugurato: "E’ uno scenario naturale che esalta i colori del lago e delle montagne, soprattutto in una giornata splendida d’estate”. La Polizia Locale ha predisposto un' apposita cartellonistica stradale per condurre i visitatori ai parcheggi della COOP

  • FORTE TEMPORALE SULLA PROVINCIA

    VARESE - 24.07.2014 -Vigili del fuoco e protezione civile impegnati ieri sera in decine di interventi in tutta la provincia di Varese. Il forte temporale che si è abbattuto ha scaricato sul territorio mediamente 40 millimetri di pioggia ed ha colpito una vasta zona, con decine di richieste di intervento delle squadre dei Vigili del Fuoco, soprautto per autovetture bloccate nei sottopassi e per allagamenti stradali. Se l'è vista brutta un'automobilista di Ternate, bloccato per diversi minuti in 80 centimetri d'acqua nel sottopasso delle ferrovie. Prezioso in questo caso il tempestivo intervento della locale protezione civile. In molte zone si sono segnalati alberi o rami caduti in strada, a causa del vento e della pioggia, ma per fortuna non si registrano persone ferite. Diverse le abitazioni e attività commerciali allagate.

  • REGOLE - DALLA POLIZIA CANTONALE (CH) - PER I RACCOGLITORI DI FUNGHI

    BELLINZONA- 22.07.2014 - Dopo che lo scorso anno si erano registrati numerosi incidenti, sia sulla sponda Piemontese che lombarda e in Canton Ticino, fra i raccoglitori dei funghi e gli escursionisti. Queste le regole di comportamento per raccoglitori di funghi e escursionisti. “Non trasformate la passione in tragedia” - Con questo motto la Polizia del Cantone Ticino, in collaborazione con il Centro Comune di Cooperazione di Polizia e Doganale (CCPD) di Chiasso, si rivolge ai numerosi raccoglitori di funghi che, con l’avvicinarsi della stagione propizia, riprenderanno a percorrere boschi e vallate del Canton Ticino. In quest’ambito forniamo alcuni consigli, validi anche per gli escursionisti, per evitare di incorrere in cadute con conseguenze anche molto serie visto l’alto numero di vittime dello scorso anno. Essere in buona forma.

  • "VELA DAYS" - IL 26 E 27 LUGLIO SUL VERBANO

    LAVENO MOMBELLO – 22.07.2014 - Si prepara una grande festa della vela sul Lago Maggiore, con la “Vela Days”, un’iniziativa, che oltre ad unire i vari circoli e club velici delle tre sponde del lago, vale a dire la sponda lombarda, quella piemontese e quella svizzera, si pone l’ambizioso fine di unire nello sport oltre alle due regioni confinanti, anche l’Italia e Svizzera. L’iniziativa che prevede tre regate è stata presentata presso la sala consiliare di Villa Frua (sede del municipio di Laveno Mombello) dagli stessi protagonisti, con la partecipazione della direttrice dell’Agenzia del Turismo di Varese Paola Della Chiesa, che ha ribadito come si tratti di un progetto interessante e bello per valorizzare il nostro lago. Numerosi gli sponsor dell’iniziativa, dalle provincie, ai comuni in primo piano e si pone anche scopi benefici, visto che il ricavato verrà appunto devoluto in beneficienza.

  • JAZZ IN MAGGIORE A LUINO

    LUINO - 19.07.2014 - Jazz in Maggiore quest’anno ha messo in cantiere un carnet di pacchetti turistici per animare la stagione estiva: nel sito www.taverviaggi.it si possono conoscere più da vicino queste proposte per due o più giorni da Jazz’n sail nell’ambito dei vela days, Jazz’n lake, Jazz, train and lake, Train, lake, music e l’officina del jazz, Jazz and Market, Sulle tracce del Petit Tour, e Maccagno Active Jazz. Con Villa della Porta Bozzolo sono previste un paio di iniziative per il 26 sera e per il 27 pomeriggio: il 27 è prevista una visita alla villa per poi proseguire a Luino nel centro storico (info 0332.530019). Partner anche www.partyboat.it. Anche bar e ristoranti hanno aderito all’iniziativa proponendo menù e cocktail dedicati con prodotti locali (maggiori informazioni su www.taverviaggi.it) nel centro storico,

  • TURISTA TEDESCA CON LE FIGLIE, TRATTE IN SALVO SUL SASSO DEL FERRO

    LAVENO MOMBELLO - 19.07.2014 - Tratta in salvo, dalla Protezione civile di Laveno Mombello, nella serata di giovedì, una famigliola tedesca che si era avventurata a piedi lungo il difficile ed impervio sentiero che passa sotto l’impianto di risalita della funivia del Lago Maggiore. La donna, con due giovanissime figlie di 5 e 6 anni, ha sottostimato le difficoltà del percorso e partita verso le ore 15, intendeva risalire la montagna che domina Laveno, non tenendo conto che dopo una prima parte agevole del sentiero, questi diventava di difficile e pericoloso. Cosi verso le 18 alcuni passeggeri dell’impianto di risalita, notavano il terzetto in seria difficoltà e davano l’allarme ai tecnici dell’impianto. Immediatamente, la stessa responsabile dell’impianto, Paola Mattioni, allertava la protezione civile lavenese che verso le 18,30, ricevuta la richiesta di soccorso, partiva immediatamente con due squadre

  • STREGATI DALLA LUNA…. 45 ANNI DOPO

    MALPENSA - 18.07.2014 - Una serata davvero speciale, in programma domenica 20 luglio a Volandia (dalle ore 20) con l’apertura straordinaria del padiglione Spazio (INGRESSO GRATUITO) per ripercorrere la notte più lunga della televisione italiana, quella del 20 luglio 1969, quando centinaia di migliaia di telespettatori furono incollati agli schermi, per vedere il primo passo dell’uomo sulla luna. Domenica a Volandia va in onda STREGATI DALLA LUNA. Luigi Bignami, Paolo Attivissmo, Luigi Pizzimenti, Luca Boschini e Roberto Crippa, 45 anni dopo lo sbarco sulla Luna, “accompagneranno” i visitatori di Volandia nella maratona televisiva realizzata dalla Rai che ripercorre tutta la diretta dell’epoca, sincronizzata al secondo.

  • INSTALLATI A LUINO 15 NUOVI PARCOMETRI

    LUINO - 17.07.2014 - Il Sindaco di Luino Andrea Pellicini, parla di evoluzione positiva per la viabilità con tariffe a partire da 20 centesimi. I quindici parcometri posizionati da qualche giorno in varie aree della Città, rappresenteranno per Luino un'evoluzione positiva della viabilità cittadina, rispondendo soprattutto alle esigenze di tutti coloro che necessitano del cosiddetto "stop and go": con una tariffa minima di 20 centesimi si potrà, infatti, posteggiare nelle strisce blu per il tempo necessario per una rapida commissione. “Abbiamo voluto introdurre i parcometri al fine di rendere il servizio più consono alle aspettative di una città moderna e turistica, così come l'Amministrazione sta cercando di costruire per Luino”- commenta l’Assessore al Bilancio Dario Sgarbi – “E’ stato un lungo lavoro di riorganizzazione e ringrazio pertanto tutti coloro che hanno contribuito a questo progetto”.

  • SUMMER SCHOOL, ALL'EREMO DI SANTA CATERINA

    LEGGIUNO- 17.07.2014 - Niente vacanze: c’è la Summer school al Ristoro dell’Eremo di Santa Caterina del Sasso. Il progetto formativo nasce da un accordo tra Provincia di Varese, proprietaria delle Cascine del Quiquio e l’Agenzia Formativa. Sono 18 gli allievi che fino al 15 ottobre, supportati anche da docenti e tutor dell’Agenzia, gestiranno il bar caffetteria dell’Eremo, offrendo a pellegrini e turisti in visita anche l’opportunità di consumare una colazione, un pasto o una merenda in uno dei luoghi più suggestivi d’Italia. E siccome tra i visitatori vi sono anche molti stranieri, durante i mesi di studio – lavoro i giovani operatori saranno affiancati anche da un docente inglese e potranno così affinare le proprie conoscenze direttamente “sul campo” e a stretto contatto con la clientela.

  • FINE SETTIMANA RICCO DI EVENTI A LAVENO MOMBELLO

    LAVENO MOMBELLO - 16.07.2014 -FINE SETTIMANA RICCO DI EVENTI PER LAVENO MOMBELLO - FESTIVAL LATINO AMERICANO - FESTA DEL PANZEROCK - FESTE IN FUNIVIA - TROFEO ALBRIZIO DELTAPLANO - PORTE APERTE ALLA MENOTTI BASSANI - MERCATINO DELL'USATO "PORTOBELLO" - CONCERTO FILARMONICO - Si Inizia con domani, giovedì 17 alle ore 21,00 con "Que viva la vida", la prima edizione del Festival Latino Americano organizzato da M&D Eventi, patrocinata dal Comune e della Pro Loco di Laveno Mombello. Dal 17 al 27 luglio Laveno Mombello, l' "Area Feste" in località Molinetto, si animerà con musica, spettacoli, ristoranti tipici, chioschi di “comida al paso” e artigianato, il tutto accompagnato dai ritmi caldi di Salsa, Bachata e Merengue. L’obiettivo della manifestazione è raccontare le straordinarie caratteristiche delle diverse culture del mondo latinoamericano, così presente ed attivo nel nostro continente. Un evento imperdibile, una full immersion nel mondo ”latino” attraverso sonorità, proposte culinarie, prodotti artigianali, musica e ballo nello scenario di Laveno e del Lago Maggiore. Sempre giovedi 17 nella frazione Ponte alle ore 21, Concerto della Filarmonica di Laveno Mombello.

  • FESTIVAL DEL PANZEROCK A MOMBELLO LAGO MAGGIORE

    LAVENO MOMBELLO – 16.07.2014 - Torna i questo fine settimana da venerdì a sabato, la tradizionale festa della buona gastronomia e musica, per la zona del medio Verbano. Si inizia venerdì 18 luglio, presso il Parco degli Alpini di Mombello il 18° “Festival del Panzerock”. La manifestazione, ogni anno richiama migliaia di persone per la buona gastronomia e musica, visto che da sempre si avvale di provetti cuochi e cuoche che sfornano quintali e quintali dei “mitici” panzerotti, un’autentica specialità di questa festa. Fatti a mano, impastati e cotti al momento, ripieni di calda mozzarella fumante e pomodoro, sono una vera prelibatezza da gustare con una buona birra e ascoltando del sano rock! Una festa che si è guadagnata l’encomio delle migliaia di partecipanti all’evento che è a cura degli “Amici del Panzerock”, associazione ONLUS, che vede ogni loro sforzo premiato dalla sentita determinazione di fare beneficenza

  • A LEGGIUNO "P...ASSAGGI D'ESTATE"

    LEGGIUNO – 15.07.2014 - Inizia mercoledì 16 luglio, la manifestazione estiva di “P…Assaggi d’Estate” giunta alla terza edizione a cura del Comune di Leggiuno. Come annuncia lo stesso assessore al turismo Domenico Bavila, la festa si pone l’obbiettivo di festeggiare l’arrivo dei villeggianti e turisti, con i locali e ritrovarsi ancora una volta insieme. Si inizia mercoledì 16 in centro a Leggiuno a partire dalle ore 18,30 con musica, arte e shopping, Tanti eventi in una sola serata di festa con il centro cittadino chiuso al traffico per divenire isola pedonale, mentre il traffico verrà deviato su percorsi alternativi. Ci sarà il mercatino con prodotti tipici artigianali, aperti all’arte e alla creatività ed inoltre i ben forniti stand gastronomici, ma anche intrattenimenti per bambini.

  • TERZA SETTIMANA PER LONGLAKE A LUGANO

    LUGANO – E al via, la terza settimana del festival internazionale LongLake che, con oltre 300.000 visitatori, si conferma uno dei più grandi open air urbani della Svizzera, quest’anno patrocinato da Expo 2015. L’appuntamento più atteso è quello con il “Buskers Festival”: da mercoledì 16 a domenica 20 luglio, la città rende omaggio all’arte di strada, con performance incredibili e di altissima qualità. Da non perdere gli appuntamenti del Classica Festival e della rassegna Cellolove, tra cui la matinée di domenica 13 luglio al Parco Ciani con Simone Zanchini, che eseguirà brani di George Gershwin, Charlie Parker, Duke Ellington e altri. Continuano anche gli appuntamenti del Family Festival: in settimana si esibiranno infatti, con spettacoli ad hoc per i più piccini, alcuni tra i più talentuosi artisti del Buskers Festival.

  • SUCCESSO PER IL PRIMO TROFEO ATC

    MACCAGNO CON PINO E VEDDASCA – 14.07.2014 - E’ stato un successo il primo Trofeo ATC 1 Varese, che si è svolto al Lago d’Elio in questo trascorso fine settimana. La manifestazione si è svolta presso il tiro al Volo del Lago Delio, quale primo trofeo del Ambito Territoriale di caccia n°1 Varese. La giornata di festa ha visto la presenza di molti cacciatori provenienti da tutta la provincia, ed anche di un nutrito numero di visitatori che hanno assistito alla manifestazione. Durante la mattinata la gara della “sagoma corrente” ha visto come vincitore Tino Panzitta, con un punteggio di 40. Poi nel pomeriggio la seconda gara della “sagoma fissa” ha visto vincere Fabio Bombardini, con un punteggio di 50 e cosi il vincitore assoluto di questa specialità è risultato lo stesso Fabio Bombardini.

  • LA SETTIMANA DEL TURISTA A LUINO

    LUINO -14.07.2014 -"Sarà una settimana di grande festa dedicata ai popoli che amano la nostra terra.- commenta il Sindaco di Luino Andrea Pellicini - Daremo loro un messaggio di fraterna accoglienza. Non è solo politica per il turismo, ma anche desiderio profondo di scambio interculturale". La settimana durerà dal 22 al 27 luglio compreso. Il 22 luglio dalle 18:30 alle 20:30 con ritrovo nella stupenda piazza Libertà si inizia con un'escursione organizzata in collaborazione con il CAI alla scoperta delle antiche ville di Luino con guida anche in lingua tedesca. L'occasione è propizia per ammirare le prestigiose dimore accompagnati dallo storico Federico Crimi. Livello: facile. Il 23 luglio è la volta del celebre mercato, il più grande d'Europa su strada, che si estende in tutte le vie del centro città.

  • INTERPRETANDO SUONI LUOGHI E SAPORI

    VARESE - 14.07.2014 - "Interpretando suoni e luoghi... e sapori". Racchiuso tra laghi e montagne della Provincia di Varese, articolato in 54 comuni e due Comunità Montane c'è un territorio ricco di stimoli culturali e potenzialità turistiche. Il progetto Interpretando suoni e luoghi promosso dalla Comunità Montana del Piambello e dalla Comunità Montana Valli del Verbano è nato nel 2009, come progetto triennale Interreg finanziato dalla UE e patrocinato della Provincia di Varese. Nei suoi precedenti 5 anni di attività il progetto ha saputo coinvolgere un pubblico sempre più ampio e trasversale di appassionati di musica e teatro, di turisti, abitanti e associazioni dei luoghi coinvolti, instaurando attive collaborazioni con i vari enti esistenti sul territorio che hanno permesso una diffusione capillare delle iniziative. Forte dell’esperienza quinquennale e della qualità progettuale “Interpretando suoni e luoghi” giunge al suo VI anno di attività, grazie all’impegno della Comunità Montana del Piambello, ente capofila, con la Presidente Maria Sole De Medio e della Comunità Montana Valli del Verbano. Per il biennio 2014/2015 il progetto ha ricevuto il contributo della Provincia di Varese come progetto Expo.

  • FESTIVAL LATINO AMERICANO A LAVENO

    LAVENO MOMBELLO -12.07.2014 - E’ cominciato il countdown di Que viva la vida, la prima edizione del Festival Latino Americano organizzato da M&D Eventi con il patrocinio del Comune e della Pro Loco di Laveno Mombello. Ancora pochi giorni quindi, per la kermesse che dal 17 al 27 luglio prossimi animerà Laveno Mombello con musica, spettacoli, ristoranti tipici, chioschi di “comida al paso” e artigianato, il tutto accompagnato dai ritmi caldi di Salsa, Bachata e Merengue. L’obiettivo della manifestazione è raccontare le straordinarie caratteristiche delle diverse culture del mondo latinoamericano, così presente ed attivo nel nostro continente. Un evento imperdibile, una full immersion nel mondo ”latino” attraverso sonorità, proposte culinarie, prodotti artigianali, musica e ballo nello scenario di Laveno e del Lago Maggiore.

  • DA OGGI COLLEGAMENTO BUS LAVENO-SANTA CATERINA DEL SASSO

    LAVENO MOMBELLO – 12.07.2014 -Dopo che dall'inizio di luglio è decollato il collegamento nautico con i battelli della Navigazione Lago Maggiore, fra Santa Caterina del Sasso e Laveno, da oggi, sabato 12 luglio, si inizia il collegamento su gomma, a mezzo pullman fra le due località rivierasche. Il collegamento via terra, come annuncia lo stesso sindaco Graziella Giacon, sarà attivo da sabato 12 luglio a domenica 14 settembre con 6 corse giornaliere. Il servizio verrà effettuato da Autolinee Varesine, grazie alla Provincia di Varese e al Comune di Laveno Mombello. L'itinerario giornaliero, vedrà anche una tappa intermedia nella frazione balneare di Cerro, offrendo sia la possibilità di passare una giornata in riva al lago, ed inoltre di poter visitare il Museo della Ceramica il Midec, che raccoglie uno straordinario spaccato della produzione ceramica lavenese, sia artistica che d'uso.

  • TROFEO DELL'AMBITO DI CACCIA N°1 AL LAGO D'ELIO

    MACCAGNO CON PINO E VEDDASCA - Domenica 13 luglio, è in programma il 1°Trofeo dell'Ambito Territoriale di Caccia n°1 in Provincia di Varese. Grazie all'organizzazione tra l'ATC e alcune squadre della caccia al cinghiale, come Sasso Del Ferro n°8 , la Froda n°9 e Sette Termini n°1, domenica si svolgerà presso il Tiro a Volo “La Montagnola" al lago D'Elio, l'iniziativa sportiva. COome da programma, alle ore 8 e' prevista l'apertura della gara che vedrà una competizione sulla sagoma in movimento, posta a 40 metri, rappresentante un cinghiale dove saranno indicati i vari punteggi, la mattinata terminerà alle ore 12 dove chiuderanno le iscrizioni; presso il TAV sarà possibile inoltre fermarsi per una ottima grigliata. Alle ore 13,30 si inizierà una nuova gara, questa volta la competizione avverrà su un cartello equivalente a quello della mattina ma fisso, posto a 40 metri,

  • FINALMENTE L'ASFALTATURA DI VIA DON REDAELLI

    LAVENO MOMBELLO -10.07.2014 - Quasi non credevano ai propri occhi, molti mombellesi che martedì hanno visto la ditta appaltatrice iniziare i lavori di asfaltatura della disastrata via Don Redaelli. Erano mesi, che quasi quotidianamente arrivano in comune le proteste in merito al grave disseto in cui versano alcune strade comunali, ma per la via Don Redaelli a Mombello di Laveno, la protesta aveva assunto toni pesantemente offensivi nei confronti della Amministrazione comunale. La via è quella principale di accesso a "Mombello Lago Maggiore". Lo stesso sindaco lavenese Graziella Giacon, era stata ripetutamente attaccata per questa situazione. Del resto già dallo scorso anno la strada si presenta per alcune centinaia di metri ricca di profonde buche, che rendevano impossibile percorrere la via. Lo scorso 13 giugno lo stesso sindaco aveva annunciato l'inizio dei lavori

  • STRESA 2014 "WORLD MODEL EXPO"

    STRESA - 10.07.2014 - La storia raccontata attraverso i modellini e i soldatini verrà esposta per tre giorni, da venerdì 11 a domenica 13 luglio a Stresa. La città si appresta cosi a diventare la capitale mondiale del modellismo. L'esposizione si tiene presso la prestigiosa sede del Palacongressi e presso la palazzina Liberty. "Stresa 2014 world model Expo", è la denominazione della manifestazione che coinvolge centinaia di appassionati. Durante questo appuntamento, che si svolge ogni tre anni e che vede oltre 600 espositori provenienti da ogni parte del mondo, sarà possibile ammirare riproduzioni in scala di eventi e periodi storici mondiali. "Le precedenti edizioni hanno richiamato oltre 10 mila visitatori - sottolinea Gaetano Losa, presidente del comitato organizzatore  - abbiamo voluto legare questa edizione ad alcune ricorrenze storiche".

  • SI FESTEGGIA LA PALLACANESTRO VERBANO IN SERIE "C"

    LUINO -10.07.2014 - Basket protagonista a Luino per tutto il prossimo weekend. Dall’11 al 13 luglio, infatti, avrà luogo la mitica 24 ore di basket, memorial Gianni Albertoli e Maurizio Siracusa. La lunga maratona cestistica comprenderà anche il torneo di basket in carrozzina e un'esibizione di Special Olympics. Il tutto è stato organizzato dalla Luino Summer League. L'invito per tutti è anche per festeggiare insieme venerdì 11 verso le 21-21.30 la vittoria della Pallacanestro Verbano Luino che, al culmine di una stagione giocata ben oltre le aspettative, si è guadagnata sul campo l'accesso al campionato di serie C regionale. Si tratta di un evento storico, sia per la città di Luino (che mancava da 18 anni dal primo campionato regionale), sia per la Pallacanestro Verbano Luino che per la prima volta raggiunge questo palcoscenico.

  • ACCOLTI DAL FAUS I RAGAZZI/E RUMENE

    LAVENO MOMBELLO – 10.07.2014 - Sono giunti a Laveno Mombello, anche per queste vacanze estive i ragazzi e le ragazze che fanno parte del progetto dell’Associazione FAUS (Famiglie Amiche Unite per la Solidarietà) di Laveno Mombello. Il sodalizio, presieduto dal dott. Giancarlo De Bernardi che opera da ormai diversi anni in questo settore e che in pratica ha visto crescere molti di questi ragazzini/e divenuti oggi, dopo aver superato brillantemente anche studi universitari, i “grandi” che oggi accompagnano i più piccoli in questa straordinaria vacanza italiana. L’associazione che ha la propria sede presso la “Casa del Gesù Bambino” di Cerro di Laveno, organizza anche viaggi in Romania e seminari di studio e approfondimento, cosi come gli incontri organizzati, in collaborazione con L’Ispe della Valcuvia e con il patrocinio dell’Asl di Varese e della Regione Lombardia, sul tema “Accoglienza e Affido Famigliare”.

  • DISAGI IN VISTA - LA PROSSIMA SETTIMANA - SULLA LINEA BELLINZONA - GALLARATE

    LUINO - 10.07.2014 - Nuovi disagi in vista per i viaggiatori e turisti della linea ferroviaria internazionale che collega Bellinzona a Milano, nella tratta del Verbano. Disagi, che non dovrebbero interessare i lavoratori pendolari e frontalieri, che utilizzano quotidianamente il treno per recarsi al lavoro fra Luino e il locarnese e Bellinzona. Le Ferrovia Federali Svizzere, hanno annunciato l'avvio di nuovi cantieri di lavoro tra Cadenazzo e Luino, lavori che prevedono la sospensione della circolazione di alcuni treni Tilo S30, che saranno sostituiti con un servizio bus fra stazione e stazione. I lavori avranno inizio da lunedì 14 luglio e continueranno sino a sabato 19 luglio, nel proseguo del progetto di miglioramento e potenziamento della linea, in vista dell'Alp-Transit. Tuttavia, per venire incontro al pressante traffico che in queste settimane si sta registrando a favore di quanti, turisti e locali si recano al mercato estivo di Luino

  • CON IL "FESTIVAL GIORDANO" GRANDE MUSICA NELLE CAVE

    BAVENO -09.07.2014 - Da "La Stampa" di Chiara Fabrizi - Con il Festival Giordano la musica di qualità nelle cave. A Baveno da domani al 20 luglio sono in programma dieci concerti. Baveno si accende di musica e si colora di note. La 17ª edizione del festival «Umberto Giordano» di Baveno, che si terrà da domani al 20 luglio, propone 10 concerti da vivere come «Incontri», riprendendo il nome assegnato all’edizione 2014 della rassegna. La direttrice artistica Raffaella Valsecchi spiega così il titolo del cartellone: «La vita di un festival è fatta di incontri: con le persone e con la musica, in un’infinita serie di combinazioni tra generi lontani tra loro nello spazio e nel tempo. A Baveno è una realtà da 17 anni: artisti e compositori di oggi s’incontrano con quelli di ieri, la musica antica, grazie alle nuove tecnologie, diviene sorprendentemente moderna».

  • PAOLO ENRICO E' IL NUOVO PRESIDENTE DELLA COMUNITA MONTANA

    CASSANO VALCUVIA- 08.07.2014 - Da "VARESENEWS" a cura di ANDREA CAMURANI - Comunità Montana, il presidente è Paolo Enrico - Nuovo corso per le Valli del Verbano: con 20 sì passa la candidatura del medico luinese che propone la politica della “fratellanza”: “Chiedo un’ampia maggioranza per uno scopo comune” Paolo Enrico“Brotherhood”: sono quasi le 22 e le orecchie dei presenti hanno ancora il suono dell’applauso per la vittoria dl nuovo presidente, che ecco irrompere in sala una parola nuova nel lessico politico di queste parti e che per questo crea un po’ di titubanza. A pronunciarla è Paolo Enrico, medico Luinese di mezza età prestato alla politica, consigliere comunale di Tronzano Lago Maggiore che espone il suo modello di governo: “brotherhood”, fratellanza, in italiano (nella foto, da sinistra: Giuseppe Taldone, coordinatore di Forza Italia; Paolo Enrico, nuovo presidente della comunità montana valli dle Verbano, e il consigliere regionale Luca Marsico).

  • SUCCESSO ANCHE A LAVENO PER LA COPPA DEI TRE LAGHI

    VARESE - 08.07.2014 - Passione motoristica e folla entusiasta: tra 90 autostoriche i varesini Ezio Salviato e Caterina Moglia (Autobianchi A112 Abarth, 1972) trionfano nella XXIII. rievocazione storica della Coppa dei Tre Laghi e Varese-Campo dei Fiori. Precedono la Porsche 356 dei bergamaschi Barcella-Ghidotti, la rara Zanussi Fontebasso Lancia di Minussi-Rizzo e la Jaguar SS100 del 1938 degli svizzeri Muller-Furrer. L'evento organizzato dal club Auto Moto Storiche Varese, dal Comune di Varese e dallo staff Gleo si è articolata su 260 km con 70 prove crono di regolarità ed un affollato match race serale nel cuore di Varese. Alto il livello qualitativo delle auto d'epoca, tra anni Venti-Trenta e coupé e spider del dopoguerra. Il Trofeo Paglini Renault Store conquistato dalla Porsche 911 2.7 di Maurizio Gandolfo e Cinzia Pedullà.

  • CONCERTI D'ORGANO A CAMPAGNANO

    CAMPAGNANO - 08.07.2014 - Il Gruppo “Amici di Campagnano”, in collaborazione con la Parrocchia di Maccagno e Valle e con il Comune di Maccagno con Pino e Veddasca,organizza una stagione di concerti d’organo nella Chiesa di San Martino, a Campagnano (foto di repertorio). Il calendario della rassegna spazia fra luglio e settembre. Il primo appuntamento è fissato per: Sabato 12 luglio alle ore 20.30 Organista il M° Nicola Bisotti. SABATO 12 LUGLIO, Ore 20.30 - Organista: Nicola Bisotti. SABATO 27 SETTEMBRE, Ore 20.30 - Concerto di fine estate con la partecipazione della “Corale di Maccagno e Valle” e del “Coro Atoutchoeur “ (Isere -Francia-)- Organista: Andrea Gottardello. SABATO 9 AGOSTO, Ore 20.30 - Rassegna Antichi organi - Organista: Giacomo Mezzalira. SABATO 30 AGOSTO, Ore 20.30, Organista: Sara Rapazzini.

  • DOVE LE SPIAGGE SONO BALNEABILI SECONDO L'ASL E L'ARPA

    LAVENO MOMBELLO -05.07.2014 - Queste le località balneabili, nell'elenco dell'Asl e Arpa delle due sponde del Verbano e per i laghi varesini: LAGO MAGGIORE : Lido La Noce - Angera Lido Sabbie D'Oro - Brebbia Spiaggia Fronte Comune - Brezzo di Bedero 5 Arcate - Castelveccana Lido II - Catelveccana Boschettino - Germignaga Lido Euratom - Ispra Fornaci - Ispra Cerro - Laveno Mombello Ceresolo - Laveno Mombello Arolo - Leggiuno Reno - Leggiuno Lido Serenelle - Luino Lido di Maccagno - Maccagno Ronco delle Monache - Maccagno Guree - Monvalle Lido di Zenna - Pino Lago Maggiore Lido Valtravaglia - Porto Valtravaglia Caravalle - Ranco Molo - Ranco Lisanza - Sesto Calende Lido Windsurf - Tronzano Molto più numerose le spiagge balneabili sulla sponda piemontese del Maggiore:

  • LA LINEA FERROVIARIA MONTANA DEL GOTTARDO NON VERRA' DIMENTICATA DALLE FFS

    BELLINZONA -05.07.2014- Viaggio informativo tratta di montagna del San Gottardo da fine 2016: In futuro le FFS sopra e sotto il Gottardo. Quando a fine 2016 entrerà in servizio la nuova galleria di base del San Gottardo, le FFS continueranno ad offrire ai viaggiatori un’offerta attrattiva e sostenibile anche lungo la tratta di montagna. Oggi, in occasione di un viaggio informativo da Bellinzona ad Erstfeld, rappresentanti regionali della politica, dei trasporti pubblici e del turismo hanno discusso sulla futura offerta, sulla già avviata commercializzazione della regione e sulle attività di SBB Historic. «Non possiamo considerare come due entità a se stanti la tratta di montagna e la nuova galleria di base del San Gottardo e perciò, da fine 2016, viaggeremo sia sopra che sotto», così si è espressa Anna Barbara Remund, responsabile del traffico regionale FFS,

  • MENO TRENI E MENO FERMATE SULLA DOMODOSSOLA - MILANO

    VERBANIA - 05.07.2014 - Trasporti, in via di diminuzione i convogli dedicati ai passeggeri, via all'ennesima petizione sulla Milano-Domodossola. Sempre meno treni passeggeri per pendolari e turisti sul lago Maggiore, il tutto a favore dei treni merci. E' indubbiamente giusto togliere dalle strade i mezzi pesanti a favore del trasporto su rotaia, ma questo "trasferimento" condizionato a un continuo taglio ai treni passeggeri rischia di innescare conseguenze sgradevoli per cittadinanza e ambiente, visto che si va ad aumentare il traffico veicolare sulle strade. Un trend del genere non è molto apprezzato da chi la mattina si reca al lavoro lontano da casa per poi far rientro la sera, così come da viaggiatori e turisti che - mancando i collegamenti ferroviari - devono forzatamente utilizzare le quattro ruote, al prezzo di maggiori inquinamento, consumi e costi.

  • AL MUSEO DELL'ARTE DEL CAPPELLO - APERITIVI IN MUSEO

    GHIFFA- 05.07.2014 - Al Museo dell’Arte del Cappello di Ghiffa, storica sede della produzione Panizza, martedì 8 luglio alle ore 17.00, prende il via la rassegna estiva 2014 sul tema “Il marchio Panizza ieri e oggi”. La scelta dell’approfondimento nasce in considerazione del rilancio globale che il brand ha avuto nell’ultimo anno grazie ad una serie di attività promosse da Laura Gamba, nipote dell’ultimo amministratore delegato della fabbrica Panizza di Ghiffa, oggi sede del Museo, ma originariamente prima fabbrica di produzione Panizza, in accordo con l’azienda toscana Falcus di Montevarchi, che ha rilevato i diritti d’uso del brand e attuale sede della produzione. Oggi il marchio Panizza, uno dei più riconosciuti del Made in Italy, viene dunque rilanciato dall’energia e dalla creatività di Laura Gamba e del suo staff verso nuove prospettive future, dalla partecipazione alle fiere di settore,

  • 50 TRENI SUPLEMENTARI PER BRIGA IN LUGLIO

    DOMODOSSOLA-04.07.2014 -Treni auto tra Iselle di Trasquera (I) e Briga: In luglio, 50 treni auto supplementari durante le vacanze estive attraverso il Sempione. Per rispondere alla forte domanda, nel mese di luglio le FFS mettono a disposizione circa 50 treni auto supplementari, che consentono di trasportare oltre 1800 veicoli in più attraverso la galleria del Sempione. In agosto e settembre, importanti lavori lungo la linea del Sempione renderanno necessarie delle modifiche nell’orario. Nei periodi di traffico intenso le FFS adattano l’offerta dei treni auto tra Iselle di Trasquera (I) e Briga. In luglio, le FFS mettono a disposizione circa 50 treni aggiuntivi che possono accogliere quasi 1800 veicoli in più. La pagina Internet del treno auto www.ffs.ch/trenoauto consente di pianificare meglio il proprio itinerario.

  • 7° EDIZIONE DI "MUSICA E NATURA"

    VARESE-04.07.2014- Anche per l’anno 2014 l’Associazione culturale Momenti Musicali, sotto la direzione artistica del maestro Adalberto Maria Riva, propone Musica e natura, festival letterario e musicale che quest’anno giunge alla settima edizione e che, come di consuetudine, si articola sul territorio di tre comuni del medio Lago Maggiore e delle valli limitrofe (Cassano Valcuvia, Castelveccana e Cuvio), che hanno contribuito concretamente alla realizzazione del progetto, unitamente a Provincia di Varese, Comunità Montana Valli del Verbano, Fondazione Comunitaria del Varesotto ONLUS con il patrocinio dell’Agenzia del Turismo di Varese. L’edizione 2014 è stata presentata giovedì 26 giugno a Milano presso lo Showroom Fazioli: l’evento ha visto la presenza dei soci fondatori di Momenti Musicali e del segretario generale della Fondazione Comunitaria del Varesotto Onlus, Carlo Massironi, oltre che del maestro Riva che ha intrattenuto al pianoforte un nutrito pubblico di affezionati ascoltatori, venuti anche da fuori città.

  • ESTATE IN VILLA IDA A COCQUIO TREVISAGO

    COCQUIO TREVISAGO - 04.07.2014 - Estate in villa con musiche di Bolling, Gershwin, Morricone e Gaubert. Domenica 6 Luglio alle ore 21.00 a Villa Ida in Via Marconi n.1 Cocquio Trevisago. Maila Celotto e Isabella Carcione si esibiscono in un concerto con musiche di Bolling, Gershwin, Morricone e Gaubert. Maila Celotto ha iniziato lo studio del flauto traverso giovanissima completando poi gli studi presso l’Istituto di Alta Formazione Musicale “Giacomo Puccini” di Gallarate. Attualmente insegna presso la Scuola Internazionale di musica Art of Sound e suona stabilmente insieme alla chitarrista Manuela Roggiani nel Duo “Volver” con la quale ha fondato la “Samarate Music Academy”. Isabella Carcione si è brillantemente diplomata in pianoforte al Conservatorio “G. Verdi” di Milano per poi completare gli studi con un biennio di specializzazione post diploma (tirocinio) al Conservatorio di Milano.

  • ECCO LA BALENA, APPARSA NEL LAGO DI LUGANO

    LUGANO - 03.07.2014 - Ieri alla prime luci dell'alba una coda di balena alta 7 metri è spuntata dalle acque del lago di Lugano a inaugurare gli interventi in programma per l'Urban Art Festival nell'ambito del LongLake Festival, con il progetto Save the Whale degli artisti Stefano Ferretti e Alex Dorici. Domenica 6 luglio è la volta di Open Gallery, che vedrà gallerie, spazi d’arte e musei della città di Lugano aprire le loro porte in contemporanea e gratuitamente. Una domenica speciale per scoprire i luoghi della città dove l’arte è protagonista, a partire dalla mostra Jean Arp-Osvaldo Licini al Museo d'Arte di Lugano, un dialogo inedito che svela assonanze visive e di poetica fra due grandi artisti del XX secolo: lo scultore alsaziano – svizzero di adozione – Jean Arp e il pittore italiano Osvaldo Licini, tra i protagonisti, rispettivamente, del dibattito artistico centro-europeo e italiano

  • CON IL ROTARY DA TUTTO IL MONDO ALLA SCOPERTA DI VARESE E DEL SUO LAGO

    VARESE - 04.07.2014 -Ormai è una tradizione, nelle prime due settimane del mese di luglio le acque del Lago di Varese vedranno protagonisti giovani provenienti da tutto il mondo che si cimentano nel canottaggio grazie a un’iniziativa voluta e organizzata da sette Rotary Club della provincia: RC Bu-Ga-Le-Ticino, RC Laveno-Luino-Alto Verbano, RC Sesto Calende-Angera-Lago Maggiore, RC Varese, RC Varese-Verbano, RC Varese-Ceresio e RC Tradate. Anche quest'anno quindi dodici ragazze e ragazzi - in arrivo domenica 6 luglio e provenienti da Belgio, Bulgaria, Francia, Rep.Ceca, Irlanda, Gran Bretagna, Lituania, Olanda, Romania, Spagna, Turchia e USA - saranno impegnati per quindici giorni in un corso "intensivo" di canottaggio e si alleneranno ogni mattina sulle acque del Lago di Varese grazie all’assistenza della Canottieri Gavirate,

  • AGRICOLTURA E TURISMO - DUELLO PER 50 CENTIMETRI

    VERBANIA -02.07.2014 - Da La Stampa - di Luca Gemelli - Agricoltura-turismo: il duello è sul livello del Lago Maggiore. Cinquanta centimetri dividono gli esponenti delle due categorie: troppa acqua penalizza i campeggi, livelli bassi danneggia chi ha i campi. Divisi da cinquanta centimetri d’acqua: mezzo metro di differenza sul livello del lago rischia di aprire lo scontro tra l’agricoltura lombarda e piemontese nell’area del Ticino e le imprese turistiche del Maggiore. Dopo una sperimentazione durata due anni, periodo durante il quale era stato autorizzato l’innalzamento del livello massimo del lago durante il periodo estivo da 100 a 150 centimetri sopra lo zero idrometrico, quest’anno il ministero dell’Ambiente ha deciso di sospendere il permesso. Il livello del lago, nel periodo estivo, non deve superare il metro sopra lo zero idrometrico.

  • SEMESTRE EUROPEO - SI FESTEGGIA ANCHE ALL'JRC DI ISPRA

    ISPRA - 02.07.2014 - Domani, giovedì 3 luglio alle ore 12,30 a Ispra, la cerimonia d'apertura del semestre italiano di Presidenza dell'UE al JRC. Dal primo luglio 2014 l'Italia assume la Presidenza del Consiglio dell'Unione Europea. Il semestre costituisce un'occasione di rilancio e promozione in ambito locale, nazionale ed europeo della cultura italiana nelle sue molteplici forme. Il Centro Comune di Ricerca (JRC) di Ispra, che occupa circa duemila ricercatori provenienti dai ventotto paesi dell’Unione, ogni sei mesi, assegna al Paese di turno il compito di diffonderne cultura e tradizioni, favorendo le relazioni tra i cittadini d’Europa. Le Istituzioni europee e il JRC saranno impegnati in prima linea nel sostenere questa opportunità di incontro, scoperta e discussione, organizzando una serie di iniziative pubbliche

  • MARONI VISITA LA BASE DEL CORPO D'ARMATA

    SOLBIATE OLONA - 02.07.2014 - "Questa base è un'eccellenza per la sicurezza di tutta l'Europa e del mondo. Siamo orgogliosi di averla sul territorio lombardo e vogliamo farla conoscere di più". Lo ha detto il presidente della Regione Lombardia Roberto Maroni al termine della visita di questa mattina al Corpo d'Armata di Reazione Rapida della Nato in Italia, presso la caserma 'Ugo Mara' di Solbiate Olona (Varese). "Mi hanno colpito molto - ha sottolineato - l'accoglienza e la percezione positiva dei cittadini nei confronti di questa realtà. Non è una struttura militare che 'invade', ma l'esatto contrario, perché esiste un'interazione molto forte con il territorio". Accompagnato dal Generale di Corpo d'Armata Giorgio Battisti, con il quale ha avuto modo di parlare dello sviluppo e della riorganizzazione del Comando di Solbiate Olona,

  • "IL BACIO DELLE PUPILLE" AL CLERICI DI LUINO

    LUINO -01.07.2014 - Giovedì 3 luglio Luino, allo storico Caffè Clerici, la presentazione del lbro: "Il bacio delle pupille" di Lorenzo Mandelli. Un giovane esordiente luinese, Lorenzo Mandelli, GIOVEDI', 3 LUGLIO ALLE ORE 18,30, PRESSO LO STORICO CAFFE' CLERICI presenterà il suo libro Il bacio delle pupille, edito Macchione. Modera DAVIDE DI GIUSEPPE, letture SILVANO MELIA e accompagnamento al pianoforte. E’ la storia di Adam, l’adolescente, l’insonne, l’Uomo alla ricerca della verità. Il rifiuto delle istituzioni educative canoniche, la famiglia e la scuola, lo conduce alla scoperta di altri mediatori: un vecchio libraio cieco e l’amante Chloé. E’ grazie a loro che si apriranno le porte di un Mondo Altro, nuovo ma antico quanto la cultura: quello della metafora e della mitologia.

  • APPUNTAMENTI AL MUSEO ETNOGRAFICO DI CANNERO

    CANNERO -01.07.2014 -Appuntamenti estivi al Museo etnografico di Cannero Riviera. Si inizia il 5 luglio con "sulle…. Tracce del Medioevo". Il tema individuato per l’estate 2014 al Museo di Cannero è il Medioevo, epoca di cui il territorio cannerese conserva ricche testimonianze. A fare da filo conduttore e ad accompagnare la visita in museo per tutta l’estate sarà una mostra, che si inaugura sabato 5 luglio, dedicata a documentare gli architravi monolitici con incisioni dal titolo “Tracce di Medioevo. Architravi incisi di Cannero Riviera e del Verbano”. Queste testimonianze, che caratterizzano con i loro segni, a volte anche enigmatici, le architetture medievali, vengono presentate attraverso schede descrittive e fotografiche, realizzate dagli Amici del Museo e dalla Rete Museale, nella persona della coordinatrice Elena Poletti, con la collaborazione scientifica di Fabio Copiatti,

  • "LONGLAKE FESTIVAL" A LUGANO

    LUGANO - 01.07.2014 . Domenica 6 luglio: open gallery i musei, le gallerie e gli spazi d’arte di Lugano aprono le porte al pubblico gratuitamente. Dal 2 luglio al 2 agosto torna il festival internazionale LongLake, quest’anno patrocinato da Expo 2015. Un appuntamento atteso e irrinunciabile dell’estate a Lugano che, con oltre 300’000 visitatori, si conferma uno dei più grandi open air urbani della Svizzera. Un cantiere di iniziative artistiche che spazia in ambiti sperimentali diversi e mette in relazione i cittadini con il contesto urbano. Il primo intervento di arte urbana non passerà di certo inosservato agli occhi di cittadini e turisti. Nel lago di Lugano, tra le specie più comuni, solitamente troviamo l'agone, l'anguilla, il barbo, il cavedano, il luccio e tanti altri pesci di piccola taglia. Ma a partire dalla mattina del 2 luglio, sulle sue sponde apparirà una balena!

  • FESTIVAL INTERNAZIONALE DEL FOLKLORE

    SESTO CALENDE -30.06.2014 -Il FESTIVAL INTERNAZIONALE DEL FOLKLORE CITTA’ DI SESTO CALENDE è un evento assolutamente originale nel panorama delle iniziative culturali della Lombardia. Ospitando gruppi folk provenienti da tutto il mondo, si propone di far conoscere la cultura, le tradizioni e la musica popolare del territorio, dell’Italia e delle altre nazioni promuovendo il turismo e valorizzando il territorio, rappresenta inoltre un’occasione preziosa per far conoscere al mondo il patrimonio culturale di Sesto Calende, della Provincia di Varese e della sponda Piemontese che lega il fiume Ticino al Lago Maggiore. La manifestazione è PATROCINATA da: Regione Lombardia, Provincia di Varese, Comune di Somma Lombardo, Comune di Vergiate, Comune di Mornago, Comune di Varano Borghi, Comune di Mercallo, Comune di Golasecca, Comune di Angera, Comune di Castelletto Ticino, Comune di Borgo Ticino, Confcommercio Ascom Gallarate e Malpensa,

  • SELEZIONATE LE 5 OPERE FINALISTE DEL "PREMIO STRESA"

    STRESA - 30.06.2014 - La giuria dei Critici del Premio Stresa di Narrativa, composta: da Piero Bianucci, Maurizio Cucchi, Orlando Perera, Marco Santagata, e presieduta da Gianfranco Lazzaro ha selezionato le cinque opere finaliste del Premio Stresa di Narrativa 2014. Le cinque opere prescelte tra le oltre cinquanta pervenute, saranno ora sottoposte alla Giuria dei sessanta Lettori che, congiuntamente alla Giuria dei Critici, sceglierà il vincitore. I finalisti sono: · “Il condominio di Via della Notte” di Maria Attanasio edito da Sellerio · “Acquanera” di Valentina D'Urbano edito da Longanesi · “Prima che tu mi tradisca” di Antonella Lattanzi edito da Einaudi · “La vita in tempo di pace” di Francesco Pecoraro edito da Ponte alle Grazie · “Non esistono cose lontane” di Elisabetta Rasy edito da Mondadori.Il Premio Stresa di Narrativa sarà consegnato DOMENICA 26 ottobre p.v. – alle ore 17 – presso l’Hotel Regina Palace di Stresa – entrata libera.

  • ARRIVANO AI COMUNI LE TASSE DEI FRONTALIERI

    VERBANIA - 30.06.2014 - Da "La Stampa" a cura di Teresio Valsesia - Arrivano ai Comuni le tasse dei frontalieri. La Svizzera ha sbloccato i ristorni del 2013: dal Canton Ticino all’Italia 45 milioni di euro. I comuni italiani di frontiera tirano un sospiro di sollievo. Il Canton Ticino ha sbloccato i ristorni sulle imposte pagate dai frontalieri. Si tratta di un «tesoretto» di 58 milioni e 700 mila franchi (circa 45 milioni di euro) che riguardano il 2013. La decisione è stata adottata ieri dal governo del cantone con il voto contrario dei due ministri della Lega. Da mesi l’argomento era all’ordine del giorno come protesta contro «l’invasione» dei lavoratori italiani che hanno toccato il tetto di 60 mila unità. Qualche settimana fa il ministro elvetico delle finanze, Evelin Widmer Schlumpf, ha convocato a Berna i deputati e i senatori ticinesi che fanno parte del parlamento federale.

  • VIOLENTO ACQUAZZONE SUL MEDIO VERBANO

    LAVENO MOMBELLO - 30.06.2014 -L'improvviso acquazzone, che con circa 60 millimetri di pioggia, si è abbattuto ieri pomeriggio sul medio Verbano, attorno alle ore 15 con particolare violenza sulla zona, ha causato una lunga serie di strade e piazze allagate, causa tombini ostruiti dai detriti portati dall'acqua, ma anche l'allagamento di un appartamento e il blocco del riale Fassora. Diverse le chiamate di soccorso che si sono registrate alla Protezione civile di Laveno Mombello, che è così intervenuta a più riprese per fronteggiare alcune situazioni critiche. Un'appartamento al primo piano, nella centralissima via Labiena, si è improvvisamente allagato, coinvolgendo le scale e i locali sottostanti, sembra a causa della rottura delle tubazioni di scarico della colonna idrica del palazzo. Sul posto con le idrovore è stata chiamata la Protezione civile di Laveno Mombello,

  • CAUSA MALTEMPO - RINVIATO LO SPETTACOLO PIROMUSICALE DI LUINO

    LUINO - 29.06.2014 - Piove! Rinviati Miss Commercio e fuochi d’artificio sul lago Nuova data lunedì 30 giugno, dalle 21.00. Il (mal)tempo questa settimana l’ha fatta da padrone: il meteo pazzerello non ha permesso lo svolgimento, a Luino, di due manifestazioni che vedono l’Associazione Commercianti fortemente impegnata nella loro organizzazione. Lo scorso venerdì sera Miss Commercio è stata sospesa a causa della forte pioggia: rinvio anche per i fuochi piromusicali sul lago, viste le avverse previsioni meteo. Tutto rinviato a domani sera, lunedì 30 giugno: stando alla previsioni, il tempo dovrebbe essere bello e, soprattutto, asciutto. Alle 21.00, in piazza Libertà a Luino, Miss Commercio by Alvin promoter:

  • RIPARTE, GRAZIE ALLA NLM, IL COLLEGAMENTO NAUTICO CON SANTA CATERINA - DA LAVENO

    LAVENO MOMBELLO - 28.06.2014 -Proprio mentre stava diventato pressante la richiesta, una bella notizia giunge dalla Navigazione Lago Maggiore per il turismo del medio Verbano. Con la più viva soddisfazione espressa dai sindaci di Laveno Mombello e di Leggiuno; la Direzione della Navigazione Lago Maggiore, comunica infatti l'orario integrativo per il collegamento fra Laveno Mombello e Santa Caterina del Sasso. Un collegamento importante a livello turistico, visto che attualmente vi sono serie difficoltà per raggiungere l'Eremo della Provincia di Varese, sia via terra che via lago da Laveno Mombello, dove, oltre al trasporto su gomma, convergono ben due linee ferroviarie - Trenord e Rfi. Per raggiungere Santa Caterina via terra, oggi è quanto mai disagevole, mentre via lago, bisogna raggiungere Stresa o Arona e da qui usufruire dei collegamenti via lago. Sensibili a questa situazione e vista l'importanza del collegamento turistico, che rientra in tutti i principali pacchetti turistici promozionali degli operatori turistici, la Navigazione Lago Maggiore comunica che: "Si porta a conoscenza della clientela che, a far data da mercoledì 2 luglio e sino a domenica 7 settembre 2014,

  • ULTIMO WEEK END DI APERTURA - "HO SOGNATO DI VOLARE"

    MALPENSA - 27.06.2014 - Ultimo week end di apertura della mostra, "Ho sognato di volare", promossa dal Comune di Samarate in collaborazione con Fondazione Museo Agusta, A.N.A.C. Varese, Fondazione Montevecchio con il patrocinio di Provincia di Varese, Agenzia del Turismo di Varese, ADI delegazione Lombardia e Ordine degli Architetti PPC della provincia di Varese, a cura di Erika La Rosa di Metamusa e Andrea Ciotti (ARCODE) negli accoglienti ambienti di Villa Agusta a Cascina Costa di Samarate.Fino al 29 giugno 2014 è possibile ammirare le idee esposte di alcuni tra i più interessanti designer della provincia di Varese, che si sono confrontati con lo splendido immobile dei primi anni del Novecento, dimora dei Conti Agusta, arricchendone gli interni con oggetti e installazioni:

  • TOCCHERA' ANCHE LAVENO - CON UNA PROVA SPECIALE -LA COPPA DEI TRE LAGHI

    LAVENO MOMBELLO - 27.06.2014 - La XXIII. rievocazione storica della Coppa dei Tre Laghi e Varese-Campo dei Fiori (5-6 luglio) si presenta con un programma di gara di eccellente valore: 260 km, 70 prove crono di regolarità, match race nel cuore di Varese con autostoriche da sogno e percorsi innovativi, tra Cuvignone e Sette Termini. Iscrizioni aperte per pochi giorni. Domenica 6 luglio sarà a Laveno con una prova speciale nell'area del Gaggetto. Alto il livello qualitativo delle auto presenti, tra anni Venti-Trenta e coupé e spider del dopoguerra. Tra i trofei prestigiosi quello promosso da Renault Italia e indetto da concessionaria Paglini. Al vincitore una creazione unica dell’artista varesino Aldo Zuliani. E' il settecentesco Salone Estense ad ospitare la presentazione della XXIII rievocazione storica della Coppa dei Tre Laghi e Varese-Campo dei Fiori, di scena sabato 5 e domenica 6 luglio 2014.

  • VARESE FESTIVAL DEI MONDI - IL PROGRAMMA

    VARESE - 25.06.2014 - Dopo l’ entusiasmante apertura di Varese Festival dei Mondi che, con “SUR”, ultima creazione di Teatro Blu, ha incantato 500 spettatori con la voce, i testi e la musica di Eugenio Bennato, Silvia Priori, Roberto Gerbolès e Francesca Galante insieme ad un’ eccezionale orchestra di musicisti virtuosi, e agli innumerevoli eventi che hanno costellato questo ultimo fine settimana, eccoci giunti al secondo fine settimana denso di eventi spettacolari con le star internazionali più attese. Si apre venerdì 27 giugno alle h 16 nella magnifica cornice di VILLA PANZA, P.zza Litta - Varese Lucilla Giagnoni e Silvia Priori in “E LUCE FU!” Un momento di alta poesia ed emozione in cui le due attrici si intrecciano attraverso voli pindarici tra il cosmo, la genesi, la spiritualità e l' arte. INGRESSO GRATUITO Subito dopo, sempre in VILLA PANZA, visita a AISTHESIS - All' origine delle sensazioni, mostra di opere create con la luce e spazio di Robert Irwin (USA) e James Turrel (USA). La visita alle esposizioni d' arte è a pagamento - Info: www.varesefestival.com venerdì 27 giugno alle h 21 UCC TEATRO DI VARESE Piazza Repubblica – Varese Lindsay Kemp nella sua nuova creazione "Kemp Dance" - Inventions and Reincarnation Con Lindsay Kemp, Daniela Maccari, David Haughton, Luciano Guerra and James Vanzo Concezione.

  • NO A NUOVA TASSA - SI A SEMPLIFICAZIONE PER I CERCATORI DI FUNGHI

    MILANO - 25.06.2014 - Tesserino funghi."No nuova tassa ma semplificazione attività dei cercatori". Approvato dal Consiglio Regionale l'emendamento proposto dal Gruppo Lega Nord relativo alla raccolta funghi. “Con questo emendamento – spiega Angelo Ciocca Presidente della Commissione Attività Produttive e primo firmatario - non intendiamo applicare nessuna nuova tassa, come invece si e tentato di far credere strumentalizzando la questione. Al contrario, si vuole fare chiarezza e semplificare l'attività dei cercatori di funghi introducendo un unico tesserino che di fatto già esiste in molte regioni". "L’emendamento - continua il Consigliere leghista - stabilisce infatti che i Comuni lombardi

  • IL LIVELLO MINIMO DEL LAGO A UN METRO

    LAVENO MOMBELLO - 25.06.2014 - Il livello minimo del Lago Maggiore deve restare ad un metro, sopra lo zero idrometrico. Il tema è molto dibattuto, per gli operatori turistici e per chi teme più facili esondazioni è troppo e accorcia le spiagge, ma per i risicultori e agricoltori è necessario ai fini dell'irrigazione. Oggi il suo livello alla centrale di monitoraggio della Prociv di Laveno Mombello segnava più 95 centimetri. "Siamo al corrente dell'attuale situazione, non c'è nessun timore sulla sperimentazione DMV, che andrà avanti". Lo ha detto l'assessore regionale all'Ambiente,Energia e Sviluppo sostenibile Claudia Maria Terzi a proposito del Deflusso Minimo Vitale (DMV, ossia quel quantitativo di acqua rilasciata da una qualsiasi opera di captazione sull'asta di un corso d'acqua, in grado di garantirne la naturale integrità ecologica, ndr),

  • INCROCIO PERICOLOSO A CERRO DI LAVENO

    LAVENO MOMBELLO - 24.06.2014 - Protestano alcuni abitanti della frazione di Cerro di Laveno, per la pericolosità della Sp 69, nel tratto che attraversa, tagliando in due il paese, di Cerro. Una lamentela che non è peraltro nuova, visto che già negli anni '80, anche a seguito di una serie di incidenti stradali, ne era nata una vivace protesta, dopo la quale erano stati posizionati cartelli e luci lampeggianti, che invitano a rallentare nel tratto di attraversamento della frazione che vede oltre ad una serie di incroci, due passaggi pedonali. Un'incrocio, che anche a causa della velocità dei mezzi in transito sulla provinciale Laveno-Leggiuno , registra una lunga serie di incidenti, alcuni purtroppo anche mortali.

  • A CASALZUIGNO CON IL FAI - "UN PARCO DA GUSTARE"

    CASALZUIGNO- 24.06.2014 - Il FAI – Fondo Ambiente Italiano è lieto di invitarvi a Villa Della Porta Bozzolo, Casalzuigno il 26 e 27 giugno, dalle ore 19 alle ore 22, per gli ultimi due appuntamenti della rassegna "Un Parco da Gustare". Giovedì 26 giugno alle ore 19 e sino alle 22 "AperiParco", a Villa Della Porta Bozzolo con un apericena su prenotazione, dedicato alla cucina locale con la possibilità di degustare le specialità enogastronomiche del territorio. Ingresso serale Villa e Parco: adulti euro 5; Iscritti FAI e ridotti: euro 2 + apericena su prenotazione: adulti e Iscritti FAI euro 10; bambini euro 6. Venerdì 27 giugno, ore 19-22 - "Parco diVino - cena e degustazione di vini del territorio".

  • BAVENO ENTRA NEI GUINNESS DEI PRIMATI

    BAVENO - 24.06.2014 - Foto di Danilo Donadio - Baveno entra nel Guinness dei primati con un ponte, realizzato, sul lungo lago e composto interamente da bottiglie di plastica. Un molo galleggiante lungo 151,30 metri e largo 2,10. Per realizzarlo sono state utilizzate 43.296 bottiglie di plastica. Un ponte da record, che per la sua lunghezza non ha rivali al Mondo. A festeggiare l'avvenimento è intervenuta anche la banda cittadina. Con quest'opera Baveno è entrata a pieno titolo nel Guinness dei primati. Inoltre l’iniziativa era a sfondo ambientale con una raccolta record di bottiglie di plastica per realizzare questo unico ponte di bottiglie di plastica. La convalida del record è cosi giunta dal giudice italiano del «Guinness world records» di Londra Lucia Sinigagliesi.

  • LE PENNE NERE SFILANO A LUINO

    Grande successo per la manifestazione delle penne nere del Luinese: la Festa di Valle, complici anche un cielo terso e un sole brillante, ha coinvolto turisti e cittadini. "Sono soddisfatto della buona riuscita della kermesse di questi giorni: l'attestazione di simpatia e di affetto dimostrato dalla cittadinanza per gli alpini mi fa molto piacere. - commenta l'Assessore della Città Pier Marcello Castelli, tra gli organizzatori "in prima linea" della manifestazione anche in qualità di Capo Gruppo di Luino - Sono oltremodo commosso dalla partecipazione dei commercianti che hanno allestito molte vetrine a tema alpino: è stato un modo per sfilare con noi con vicinanza e partecipazione. Un momento toccante è stato al Parco Ferrini sabato sera per l'esibizione della fanfara tridentina:

  • CORNICIONI DELL'EX MUNICIPIO DI LAVENO DA CONSOLIDARE

    LAVENO MOMBELLO - 23.06.2014 - Cadono calcinacci dall'ex municipio di Piazza Italia a Laveno Mombello, proprio nei pressi dei tavolini dei clienti del Bar Milano. E' avvenuto venerdì sera, attorno alle 22,30 e sul posto con i carabinieri sono arrivati i vigili del fuoco volontari e la Protezione civile di Laveno Mombello. I calcinacci si sono staccati dalle finestre della polizia locale poste al primo piano. I vigili del fuoco insieme alla protezione civile di Laveno Mombello hanno transennato la zona. Poi sabato l'intervento della Protezione civile lavenese, che con la presenza dello stesso vice sindaco dott. Giancarlo De Bernardi, hanno provveduto a mettere in sicurezza la parete, scalzando le parti di cornicione più a rischio.

  • 46° TROFEO DEL NOSTROMO DI VELA A LUINO

    LUINO -23.06.2014 - 46° Trofeo del Nostromo. Nel tardo pomeriggio le premiazioni del Trofeo del Nostromo. Ieri alle 13.55 nelle acque antistanti alla Sede dell’A.V.A.V. ha avuto inizio il 46° Trofeo del Nostromo, quest’anno una delle regate, la quarta, del Campionato Italo-Svizzero, voluto da armatori e dirigenti di Circolo per unificare le varie attività del Lago per le barche cabinate. Ad assistere alla partenza, la Vice Presidente del Circolo Velico Lorena Dell'Acqua ha accolto il Delegato Provinciale del CONI Stefano Ferrario ed il Consigliere della Città di Luino con delega allo Sport Mario Contini. Presente anche il Campione Flavio Favini ed alcuni esponenti dell'associazionismo sportivo locale come il Presidente di Luino Volley Roberto Cagliani. ( tutti nella foto di gruppo). In acqua anche il Presidente del Circolo Velico Alberto Fiammenghi.

  • MOTO E SPORT PER I RAGAZZI DEL "PONTE DEL SORRISO"

    VARESE - 22.06.2014 - E’ stata una giornata unica per alcuni bambini del Ponte del Sorriso, che, a causa della loro patologia, stanno attraversando un periodo particolarmente difficile, quella di sabato 21 giugno. Grazie alla MV Agusta e alla grande disponibilità del Presidente Giovanni Castiglioni, che ha voluto organizzare questa indimenticabile gita, i ragazzini, accompagnati dai genitori, hanno potuto trascorrere ore spensierate con i campioni del mondiale di Moto Supersport a Misano. E al Ponte del Sorriso ci sarà anche la camera MV Agusta. La prestigiosa azienda varesina ha, infatti, deciso di adottare una stanza.

  • TORNANO LE NOTTI DI SUNA A VERBANIA

    VERBANIA -22.06.2014 - Da "Verbania Notizie" - Tornano "Le notti di Suna,"il 27 e 28 giugno, due serate di spettacoli, sport, gastronomia ed eventi organizzate dall'Associazione Sunalegar, sul lungolago di Suna, con il patrocinio del Comune di Verbania e del Consiglio Regionale del Piemonte. Il 27 giugno sul lungolago di Suna, nel parcheggio dell’imbarcadero, alle 19.00 inizierà la festa con l’apertura dello stand gastronomico, in cui verrà preparato secondo tradizione pesce di lago fritto ed in carpione, più altre pietanze di contorno. Dalle 22.30 ci saranno anche anche panini con le salamelle. In contemporanea ci sarà animazione per i bambini con giochi a squadre, balli di gruppo, spettacolo del mago, burattini, sculture di palloncini ed uno scivolo gonfiabile a cura degli amici dell'Ostello di Verbania.

  • MARCHIO "PRODOTTO DI MONTAGNA" AIUTO ALLA QUALITÀ

    MILANO - 22.06.2014 - "Il nuovo marchio comunitario 'Prodotto di montagna' rappresenta un ulteriore progresso verso la trasparenza, l'etichettatura e la certificazione, che ci auguriamo possa accompagnare un miglioramento della redditività dei produttori agricoli". Lo dice l'assessore all'Agricoltura della Lombardia Gianni Fava, commentando la pubblicazione sulla Gazzetta ufficiale dell'Unione europea del Regolamento sui 'Prodotti di montagna'. CONSOLIDARE SINERGIE INTERNAZIONALI - "Ritengo - suggerisce Fava - che, per favorire la diffusione di tali produzioni di qualità, si debba anche prendere in esame l'opportunità di consolidare sinergie internazionali, utilizzando magari come volano la Macroregione alpina".

  • IL GIARDINO DI ALPINIA A STRESA COMPIE 80 ANNI

    STRESA -22.06.2014 - Da "La Stampa" di Luca Gemelli - Ieri e oggi festa per gli 80 anni del Giardino Alpinia. Oggi la cerimonia di intitolazione delle vie del parco botanico ai due fondatori. Compie ottant’anni il Giardino Alpinia di Stresa, il piccolo scrigno che in località Alpino, sulle pendici del Mottarone, offre a turisti e appassionati la possibilità di conoscere la flora alpina. L’inaugurazione risale al 1934, quando Igino Ambrosini e Giuseppe Rossi ebbero l’idea di creare quello che divenne il secondo giardino botanico sulle alpi dopo Chanousia, vicino ad Aosta. La scelta cadde su quattro ettari di terreno, posti su una balconata naturale a 807 metri di quota, con un microclima particolare caratterizzato da un ambiente più fresco nel periodo estivo

  • DA OGGI IL VIA AL "MOTOR'S LAKE" A LAVENO MOMBELLO

    LAVENO MOMBELLO - 20.06.2014 - Torna anche quest'anno, sulle rive del lago il "Motor's Lake", a cura del Moto Club Gemonio. L'iniziativa vede a cornice del Motoraduno Nazionale, aperto a tutti i tipi di moto, con un denso programma; si va dalla musica, alla gastronomia, oltre allo spettacolo motoristico. La manifestazione anche quest'anno vede il patrocinio dell'Amministrazione comunale e della Pro Loco. Come informano gli stessi organizzatori, ci sarà la possibilità di camping per i partecipanti a questa tre giorni di festa e di sport, con tanto di docce e servizi. Prevista da oggi venerdì a domenica sera l'esposizione delle moto partecipanti e di quelle storiche. Il ricavato della manifestazione, come per gli anni passati, verrà in parte devoluto a scopo benefico. Il Moto Club Gemonio,

  • MOTO CLUB SCAG PRIMI SUCCESSI "FUORI CASA"

    LAVENO MOMBELLO - 20.06.2014 -Come da pronostici il moto club Scag Valcuvia con sede a Laveno Mombello comincia a vedere i primi risultati positivi per i suoi piloti e team, un secondo posto ottenuto da Edoarddo D’errico di soli 17 anni per la categoria TA 125 amatori nel campionato regionale Lombardo la dicono lunga sul carattere di questo pilota che solo con l’appoggio della famiglia e di alcuni volontari del moto club per poco non ha ottenuto il gradino più alto del podio, il secondo pilota Nicola Cannatà fresco della seconda posizione nell’ultimo impegno agonistico,nonostante i problemi tecnici alla propria moto ha ottenuto un bel piazzamento nei primi quindici .

  • TAVOLO TECNICO IN PROVINCIA PER LA ULTRACENTENARIA RETE FERROVIARIA DEL VERBANO

    VARESE -20.06.2014 - Si è riunito per la prima volta ieri mattina a Villa Recalcati il Tavolo tecnico per affrontare le criticità dovute al potenziamento dei collegamenti ferroviari tra la Svizzera e la provincia di Varese. A questa prima riunione erano presenti Provincia di Varese, che ha precedentemente raccolto le varie esigenze dei comuni interessati; Regione Lombardia e il consigliere regionale Francesca Brianza, i sindaci di Ispra, Sangiano, Laveno Mobello e Luino. Il Tavolo, dopo questa prima convocazione, si riunirà di nuovo coinvolgendo di volta in volta tutti i Comuni attraversati dalle linee ferroviarie interessate, al fine di ottenere un quadro completo dell’intera situazione, rispetto alle criticità e alle infrastrutture oggi mancanti, ma necessarie per ridurre l’impatto del passaggio dei convogli.

  • IL TRIO ALBORAN SUONA FRA LE NUVOLE IN FUNIVIA A LAVENO

    LAVENO MOMBELLO - 20.06.2014 - Si annuncia una spettacolare e interessante serata fra le nuvole , ai mille e centro metri di altitudine sulla terrazza panoramica del Verbano della Stazione di arrivo della Funivia del Lago Maggiore. Il gruppo musicale Alboran Trio, ha ripreso il suo cammino verso il terzo CD. Dopo i primi due pubblicati con l'etichetta tedesca ACT, domenica 22 giugno alle ore 18,00 suonerà al Sasso del Ferro, per presentare i suoi nuovi brani prima entrare in studio di registrazione. Il trio passerà tre giorni in una full immersion per mettere a punto le composizioni che presenterà nel concerto di domenica. Si suona sulla montagna con la vista sull'universo intero in una delle cornici più belle della provincia.

  • SALUTE - L'ASS.MANTOVANI SODDISFATTO DOPO VISITA OSPEDALE VARESE

    VARESE -20.06.2014 - "Torno qui dopo sei mesi ed è evidente che si respira un'aria nuova" ha detto l'assessore alla Salute durante la sua visita al Pronto Soccorso di Varese, caratterizzato da una nuova organizzazione logistica dove le persone in attesa di diagnosi o di ricovero aspettano in osservazione in una postazione attrezzata. Mario Mantovani, dopo la promessa di un intervento di Regione Lombardia per risolvere il problema della cosiddetta "barellaia", ha voluto così di persona verificare la nuova situazione del Pronto Soccorso di Varese, che oggi consente una più confortevole attesa per i pazienti. MANTOVANI VERIFICA -

  • I PRODOTTI TIPICI METTONO LE ALI: A VOLANDIA SBARCA LA D.O.V.

    MALPENSA - 20.06.2014 - D.O.V., ovvero Denominazione d’Origine Varesina e più semplicemente ancora: tre giorni di iniziative in cui i protagonisti saranno i prodotti del territorio. Da venerdì 20 giugno a domenica 22 giugno, ci sarà un’occasione in più per visitare Volandia, location in cui si terrà la manifestazione presentata questa mattina a Villa Recalcati, organizzata e promossa da Sunrise media e Itinerari e sapori con il patrocino di Provincia di Varese e Agenzia del turismo, che sarà presente con un’area dedicata alla promozione del territorio, proprio a Volandia. Per Fabrizio Pizzullo, Sunrise media: «L’obiettivo è creare un evento che piaccia alla gente e che possa contribuire a far conoscere i nostri prodotti tipici in modo originale e coinvolgente.

  • RISCHIA LA CHIUSURA IL CENTRO AUXOLOGICO DI PIANCAVALLO

    VERBANIA - 20.06.2014 - Dopo quasi 60 anni di presenza nel Verbano Cusio Ossola contraddistinti da un lavoro “silenzioso” e da tanti risultati scientifici e clinici raggiunti, l'Istituto Auxologic di Piancavallo, che ha registrato anche una folta presenza lombarda e varesina, che rappresenta oggi la prima realtà occupazione privata del VCO, è ora costretto a cogliere l'occasione dell'insediamento della nuova Giunta della Regione Piemonte, per riportare l'attenzione delle Istituzioni, degli Amministratori locali, delle Organizzazioni Sindacali e dei mass media sulla situazione di grave difficoltà ed incertezza in cui si trova ad operare questo importante istituto. A tal fine è stato organizzato un'incontro che si terrà Mercoledì 25 giugno alle ore 18,00 presso Villa Caramora di Verbania, durante il quale la direzione illustrerà la grave situazione, che mette in pericolo la continuità di questo Istituto.

  • APEMONDO - AL MUSEO TATTILE DI TRAREGO VIGGIONA

    TRAREGO VIGGIONA (VCO) - 19.06.2014 . ApeMondo al Museo Tattile di Trarego Viggiona - Proseguono sabato 21 giugno gli appuntamenti "E...state al Museo" del Museo Tattile di Scienze Naturali di Trarego Viggiona.Dalle 16 alle 18 Tutte le iniziative si svolgono dalle ore 15 si svolgerà l'incontro APEMONDO, un percorso per bambini e ragazzi di avvicinamento e conoscenza del mondo delle api con laboratorio e, al termine, merenda per tutti, realizzato dal Museo in collaborazione con l'azienda agricola Ape Gaia di Trarego Viggiona.Ricordiamo che il Museo Tattile di Scienza Naturali per il 2014 sarà aperto a giugno e settembre/ottobre tutte le domeniche dalle 16 alle 18, a luglio e agosto tutti i venerdì e sabato sempre dalle 16 alle 16.

  • "ACQUE PULITE" - A VERBANIA

    VERBANIA - 19.06.2014 - Nei giorni scorsi ha preso il via il progetto “Acque pulite”, ovvero un progetto ideato e definito congiuntamente da Associazione ARS.UNI.VCO e CNR - ISE di Verbania Pallanza. Il progetto prende spunto da una collaborazione con il CNR ISE avviata da ARS.UNI.VCO per un corso dal titolo “IMPIANTI IDROELETTRICI in TERRITORI MONTANI”, durante il quale è stata evidenziata l'importanza di monitorare i corsi d'acqua ove sussistano captazioni idriche per ottenere dati certi ed aggiornati sulla qualità delle acque e seguire le modificazioni cui gli ecosistema torrentizi possono andare incontro nel tempo. “Acque pulite” si configura come un progetto-pilota di monitoraggio di torrenti del territorio soggetti a captazione:

  • A LUINO IL 46° TROFEO DEL NOSTROMO DI VELA

    LUINO -19.06.2014 - "Il trofeo del Nostromo è una regata che è nella tradizione del Lago Maggiore, - dichiara il Sindaco Andrea Pellicini - una regata che ha fatto la storia dell'A.V.A.V. e dei suoi grandi timonieri". Sabato 21 giugno alle ore 13.55 davanti alla Sede dell’A.V.A.V. avranno inizio le procedure di partenza della 46° edizione del Trofeo del Nostromo. Il Trofeo del Nostromo è quest’anno una delle regate, la quarta, del Campionato Italo-Svizzero, voluto da armatori e dirigenti di Circolo per unificare le varie attività del Lago per le barche cabinate. Fanno parte del Campionato le tradizionali regate costiere dei Circoli di Caldè, Ispra, del Centrovela di Cerro e le regate sulle boe di Belgirate, Monvalle, Intra e Brissago.

  • DAL PRIMO LUGLIO TORNA LA GUARDIA COSTIERA SUL LAGO

    LAVENO MOMBELLO - 17.06.2014 - Dal prossimo primo luglio, tornerà ad essere operativa sul Lago Maggiore la Guardia Costiera della Capitaneria di Porto di Genova. L'attività stagionale continuerà poi fino al 31 agosto. Una presenza, quella della Guardia Costiera sul Verbano, che è iniziata dal 2008, ed a questa compete il coordinamento di tutte le forze nautiche presenti sul lago e del volontariato di protezione civile che opera sia sul lago, che lungo le rive dello stesso. La conferma per la nuova stagione, la settima, è stata data dal capitano di fregata Andrea Caccialupi, alla presenza dello stesso capitano di Corvetta Luigi Zippo, che sino allo scorso anno era il responsabile del servizio sui laghi. Per questa stagione 2014, saranno 14 i militari guidati dal 1° M.llo Sebastiano Valenti.

  • VICENZINO VANETTI AL CIVICO MUSEO PARISI DI MACCAGNO

    MACCAGNO-17.06.2014- “Vincenzino Vanetti” espone dal 22 giugno al 7 settembre al Civico Museo che riapre le sue sale con l’appuntamento clou della stagione che, per il Comune di Maccagno con Pino e Veddasca, coincide con la stagione estiva. Inaugurazione Sabato 21 giugno alle ore 17,30. Quest’anno, per fortunata combinazione, la vernice cade proprio nella giornata del solstizio d’estate e non poteva che essere Vincenzino Vanetti l’artista chiamato a un compito tanto predestinato. Vanetti, classe 1944, è luinese di nascita e di formazione autodidatta, da sempre indirizza la sua opera e la sua ricerca in direzione dei valori umani e sociali. L'essere umano rappresenta per lui il tema centrale, che si muove attorno e all'interno un caleidoscopio d'interpretazioni d'alto valore che dimostrano un'attività interiore attiva con una partecipazione intensa al mondo della fantasia.

  • TORNA IL PASSAGGIO PEDONALE TRA LA VIA FELICE CAVALLOTTI E IL PORTO

    LUINO- 17.06.2014 - "Nel progetto di rilancio della storica Contrada dei Mercanti, ove nacque lo scrittore Piero Chiara - dichiara il Sindaco Andrea Pellicini - abbiamo deciso di ripristinare l'antico collegamento, interrotto da anni, tra la vecchia strada ed il Porto di Maria Teresa d'Austria". Sarà, quindi, più invitante per cittadini e turisti individuare l'accesso alla via Felice Cavallotti, andando alla scoperta dei ristorantini amati dai tedesci e dagli olandesi per il loro particolare fascino. Da scoprire anche negozi di elegante bigiotteria e botteghe di prodotti alimentari di qualità. "Si ricreerà, altresì - continua il Sindaco - quel magico corridoio ideale tra la Via e il Porticato del Caffè Clerici, percorso da sempre dalla Tramontana, portatrice dei sapori, come scriveva Chiara, di Ascona e di Brissago".

  • APPUNTAMENTI ESTIVI "SEGNI SULLA ROCCIA" AL MUSEO CIVICO DI MERGOZZO

    MERGOZZO- 14.06.2014 - Al via gli appuntamenti estivi "Segni sulla roccia”. Giovedì 19 giugno alle ore 17.30 presso il Civico Museo Archeologico di Mergozzo parte l’ormai tradizionale serie di incontri estivi “I giovedì in museo”, che quest’anno sarà dedicata al tema “Segni sulla roccia”. Prendendo lo spunto dalle numerose recenti scoperte che hanno arricchito il panorama dell’archeologia rupestre nel territorio del Verbano Cusio Ossola, il museo proporrà nei pomeriggi estivi un viaggio virtuale alla scoperta di vecchie e nuove testimonianze di segni su roccia. Gli incontri saranno condotti da Fabio Copiatti, collaboratore del Gruppo Archeologico di Mergozzo ed esperto di archeologia rupestre, Alberto De Giuli, fondatore del Museo e scopritore di numerose testimonianze, ed Elena Poletti, conservatrice del Museo Mergozzese.

  • SARA' FINALMENTE ASFALTATA LA DISSESTATA VIA DON REDAELLI

    LAVENO MOMBELLO – 13.06.2014 - Sono ormai mesi, che quasi quotidianamente arrivano al comune le proteste in merito al grave disseto in cui versano alcune strade comunali, in particolare, quella di via Don Redaelli a Mombello di Laveno, la cui protesta ha assunto toni offensivi nei confronti dell'Amministrazione comunale. La via è quella principale di accesso a Mombello Lago Maggiore. Anche in occasione di recenti saggi scolastici di fine anno, come riferisce lo stesso sindaco lavenese Graziella Giacon, è stata ripetutamente attaccata per questa situazione. Del resto è dallo scorso anno che la strada si presenta per alcune centinaia di metri ricca di profonde buche, alcune anche di 10 e più centimetri, che rendono impossibile percorrere questa via, senza finire in una di queste buche.

  • DA OGGI - LO SPETTACOLO DELLE CASCATE DEL TOCE - A PIENO REGIME

    FORMAZZA- 13.06.2014 - La suggestiva e spettacolare Cascata del Toce apre oggi a pieno regime, per la gioia dei turisti. Nei giorni feriali è aperta dalle 11,30 alle 13,30, la domenica dalle 10 alle 16. L'apertura a pieno regime, regalerà ai visitatori uno scenario unico nelle Alpi. Da oggi al 21 settembre sarà aperta dalle 11,30 alle 13,30 nei giorni feriali e la domenica dalle 10 alle 16. Dal 9 al 19 agosto l’apertura è dalle 10 alle 16, il 14 e il 15 agosto dalle 10 alle 18 e il 22 agosto dalle 8 alle 10. E' questa la più Bella, la più poderosa fra le cascate delle Alpi. La Cascata del Toce è la seconda in Europa per altezza: ha un salto d’acqua di 143 metri per un fronte massimo, alla base, di 60 metri.

  • VARESE MONDIALE COL GRAND PRIX

    CALCINATE DEL PESCE - 12.06.2014 - E’ stata presentata, nella sede dell’Aero club Adele Orsi la prova di qualificazione Grand Prix che si terrà da sabato 14 a domenica 22 giugno . L’appuntamento è di fatto una prova generale in vista della finale assoluta che verrà ospitata da Varese nel 2015. Alla presentazione erano presenti, oltre al Presidente Acao Margot Acquaderni, Attilio Fontana, Sindaco di Varese; Graziella Roncati Pomi, rappresentante Camera di Commercio Stefano Ferrario del Coni Varese e Gianni Orsi, figlio di Giorgio e Adele Orsi. Attilio Fontana, Sindaco di Varese ha dichiarato: «Avere sul nostro territorio vere e proprie eccellenze come l’Aero club significa offrire ai nostri cittadini l’occasione di poter vivere eventi di livello internazionale, ma anche di far conoscere bel oltre i confini provinciali e nazionali la nostra città e il nostro territorio».

  • "PENNELLATE DI VITA" ALLA MENOTTI BASSANI DI LAVENO

    LAVENO MOMBELLO - 12.06.2014 - Giornata emozionante e ricca di tanti ricordi, quella appena vissuta al Centro Residenziale Anziani Menotti Bassani, presso il padiglione "Arioli". Grazie al gruppo di animazione del Centro, è stata organizzata "Pennellate di Vita - Gli Ospiti si Raccontano". Presenti le rappresentanze della "Comi" di Luino, della "Longhi Pianezza" di Casalzuigno, della "Bernacchi" di Gavirate, del "Molina" di Varese, il Sindacato Pensionati e i volontari dell'Amba. Il pomeriggio di festa ha visto la presenza dello stesso presidente della struttura lavenese Paolo Bevilacqua, il vice sindaco di Laveno Mombello Giancarlo De Bernardi e il presidente della Laveno Mombello Srl Giovanni Castelli.

  • 10 REGOLE PER AFFRONTARE AL MEGLIO IL CALDO

    LAVENO MOMBELLO - 12.06.2014 - Il grafico mostra l'andamento delle temperature registrate dalla centrale di monitoraggio Prociv di Laveno Mombello, collocata al porto di Laveno, negli ultimi sette giorni....Ieri, mercoledì punte da 33 gradi. Cosi dal sito della Protezione Civile di Laveno Mombello si legge: QUESTE 10 REGOLE PRATICHE PER COME AFFRONTARE IL CALDO: 1. Non uscire e non svolgere attività fisica nelle ore centrali della giornata (tra le 11.00 e le 17.00) 2. Quando esci proteggiti con cappellino e occhiali scuri; in auto accendi il climatizzatore, se disponibile, in ogni caso usa le tendine parasole. 3. Indossa indumenti chiari, non aderenti, di cotone o lino (le fibre sintetiche impediscono la traspirazione) 4. Evitare che i raggi del sole penetrino all’interno dell’abitazione (tenere abbassate le tapparelle, o accostate le persiane)

  • RITORNA DOMENICA 15 GIUGNO IL MERCATINO DI "PORTOBELLO LAVENO"

    LAVENO MOMBELLO - 11.06.2014 - Ritorna domenica 15 giugno dalle ore 8 alle ore 18, sul lungo lago di Laveno Mombello. "Portobello Laveno". L'iniziativa, dopo il successo ottenuto nell'edizione di maggio, ritornerà ogni terza domenica del mese. Da quando l’Europa si è espressa a favore del riuso come buona pratica ambientale, queste iniziative stanno avendo una certa divulgazione e la Pro Loco di Laveno Mombello, ha iniziato a titolo sperimentale e con notevole successo ad organizzare questa iniziativa, anche in considerazione che per molte famiglie italiane sta diventando sempre più difficile arrivare alla fine del mese. Ma a questa crisi un merito va riconosciuto, si spreca meno e si ricicla di più e a guadagnarci, oltre alle tasche, è l’ambiente.

  • CAMPIONATO MONDIALE MOTONAUTICA A STRESA

    STRESA - 11.06.2014 - E’ partito il conto alla rovescia per la tappa di Stresa del 2014 UIM Skydive Dubai XCat World Series in programma dal 20 al 22 giugno, seconda ed ultima prova italiana dopo Napoli del Campionato Mondiale di Motonautica – Categoria XCAT. Grazie alla partnership con la WPPA, World Professional Powerboating association di Dubai, e sotto l’egida della UIM, Unione Internationale Motonautique, le Isole Borromee saranno anche quest’anno lo scenario per la categoria del futuro, mezzi sempre più sicuri, ecologici e performanti: gli Extreme Catamarans (imbarcazioni di circa 10 metri di lunghezza in grado di viaggiare a oltre 200 km/h). Un ritorno quello sul Lago Maggiore dopo il grande successo di pubblico raccolto lo scorso anno con le prove di Stresa ed Arona.

  • CORNI E PECC A CASSANO VALCUVIA

    CASSANO VALCUVIA - 11.06.2014 - Un Corni e pecc tutto da gustare a Cassano Valcuvia, dal 13 al 15 giugno: ristoranti, hamburgeria, percorsi itineranti e degustazioni, vino e tanta birra. La sagra dei sapori Corni e pecc - dal 13 al 15 giugno 2014 a Cassano Valcuvia - ospita il meglio dei prodotti del territorio: miele, castagne, formaggi caprini, pesce di lago e altro ancora. Una fiera gastronomica all'aria aperta dove ogni proposta culinaria è inserita in un contesto particolare: le varie corti del centro storico ospitano una specialità locale e i diversi angoli del paese si trasformano in ristorantini o in pub-hamburgeria con concerti dal vivo. Il ristorante di eccellenza propone un menù tematico al giorno.

  • A LUINO IL SINDACO INAUGURA LA SALA FITNESS

    LUINO - 09.06.2014 - Inaugurata la sala fitness al Centro Sportivo Le Betulle di Luino. L'impianto è gestito dalla Sport Management, società leader a livello nazionale. Alla presenza del sindaco di Luino, Andrea Pellicini, del Presidente SM Sergio Tosi e di Claudio Fossi, vice campione italiano nei 100ra e parte integrante della nazionale azzurra, è stata inaugurata con una conferenza stampa l’ampia sala. Al suo interno sono stati posizionati macchinari Technogym all’avanguardia, oltre ad un’area dove gli utenti potranno seguire corsi di step-up, total boby, ginnastica posturale, fit-box e power gag. “Il nostro centro sportivo, tra i più belli della Provincia di Varese, è gestito in modo ottimale da Sport Management – afferma il sindaco Andrea Pellicini –

  • SPIAGGE PRESE D'ASSALTO, SUL VERBANO

    LAVENO MOMBELLO - 08.06.2014 – Primi tuffi, lungo le rive del Verbano, con le spiagge prese letteralmente d’assalto e cosi oggi è scoppiata in anticipo l’estate, con picchi di temperatura, che sul Lago Maggiore, come si è registra alla centrale di monitoraggio della Prociv di Laveno, hanno toccato i 32 gradi, contro le medie dei 20 gradi che si registravano nei giorni scorsi. L’alta pressione africana ha cosi finalmente portato il gran caldo, mentre lo scorso anno in questo periodo, una depressione aveva scatenato il maltempo, con piogge insistenti su tutta la zona. Questo fine settimana nei paesi rivieraschi e nelle zone collinari, è stato all’insegna del massiccio arrivo dei villeggianti. Una presenza questa, più marcatamente di provenienza dal milanese. Presenza che era già fiorente negli anni cinquanta e sessanta, quando le seconde case vedevano una vera e propria calata di milanesi in questo periodo e poi sempre fra gli anni sessanta e settanta, si è registrata la massiccia presenza di tedeschi e svizzeri, che hanno privilegiato le nostre sponde lacustri.

  • ANDREA BOCELI INCANTA PIAZZA GRANDE A LOCARNO

    LOCARNO -08.06.2014 - Da Tilo Ticino (foto 20 minuti) - Resterà a lungo nella memoria degli spettatori il concerto di Andrea Bocelli in una piazza Grande gremita. Numerose le persone accorse a Locarno. Il tenore toscano, accompagnato dall'Orchestra Sinfonica Gioacchino Rossini di Pesaro composta da 72 elementi e diretta dal Maestro Marcello Rota, è stato affiancato dal Soprano Alessandra Marianelli. Nella suggestiva cornice locarnese la voce del cantante ha incantato, ancora una volta, il suo pubblico. Bocelli si è detto felice di poter parlare italiano fuori dai confini dell'Italia. E non ha potuto che esprimere gratitudine rivolgendosi a una platea che ha dimostrato tanto affetto e calore nei suoi confronti, applaudendolo a più riprese. "E' molto bello tornare in un posto dopo quasi 20 anni.

  • QUESTA SERA IN PIAZZA GRANDE A LOCARNO - OSPITE - ANDREA BOCELI

    LOCARNO - 07.06.2014 - Questa sera 7 Giugno, in Piazza Grande a Locarno, Enjoy presenta l’evento musicale dell’anno. Nel magnifico scenario di Piazza Grande si ospiterà un’icona di fama mondiale, ossia Andrea Bocelli accompagnato dall’Orchestra Sinfonica G.Rossini di Pesaro composta da 72 elementi e diretta dal Maestro Marcello Rota con la prestigiosa partecipazione del Soprano Alessandra Marianelli. Con oltre 80 milioni di dischi venduti, Andrea Bocelli è ad oggi il cantante classico che ha riscosso maggior successo nelle classifiche di tutto il mondo. Questa sera si esibirà di fronte al pubblico di Locarno in un concerto spettacolare in cui presenterà sia arie tratte dalle più famose opere classiche, che i brani più popolari che hanno suggellato il suo successo in tutto il mondo.

  • DAL LAGO ALLA TAVOLA, CON I PESCATORI PROFESSIONISTI

    SOLCIO DI LESA - 07.06.2014 - Dal pesce appena pescato alla tavola, oggi è più che mai possibile, grazie alla "Cooperativa  Pescatori del Golfo di Solcio (Lesa)", attività svolta da 6 membri e che comprende la pesca e la vendita al minuto di pesce fresco o già cucinato, oltre alla lavorazione  e trasformazione dei prodotti ittici. Da 40 anni Giorgio Brovelli, che ne è il presidente, e pescatore professionista (come suo padre Carlo e suo nonno Giovanni che iniziò questa attività sempre a Solcio all’inizio del secolo scorso, si dedica a questa Cooperativa. Quotidianamente Brovelli si reca durante tutto l’anno a pesca, nel rispetto della convenzione italo-elvetica per i tempi di riproduzione ed i regolamenti di applicazione  (tipi di pesce e corretta attrezzatura).

  • TORNA SUL VERBANO IL CAMPIONATO OFF SHORE

    STRESA - 07.06.2014 - I Cats stanno tornando. Da venerdì 20 a domenica 22 giugno torna infatti a Stresa l’appuntamento con la UIM Sky Dive Dubai X Cat World Series, il campionato mondiale di motonautica off shore categoria X Cat che già lo scorso anno fece tappa sul Lago Maggiore con i gran premi corsi a Stresa e ad Arona nel mese di settembre. Il mondiale coordinato dalla WPPA con in testa il ‘chairman’ Saeed Hareeb farà nuovamente tappa a Stresa che ormai può dirsi la ‘Montecarlo della motonautica’, dopo il Gp di F1 del 1998 e dopo i recenti GP di Class One e X Cat. Tracciato e programma non saranno molto diversi da quelli dello scorso anno, si vivranno le prove libero,

  • DA OGGI TASSA DI SBARCO ALLE ISOLE BORROMEO

    STRESA -07.06.2014 - Da "La Stampa" di Luca Gemelli - Scatta, da questa mattina l’imposta di sbarco sulle isole Borromee per i passeggeri che utilizzano il servizio pubblico di linea della Navigazione Lago Maggiore. La tassa, 50 centesimi per ogni isola, per il momento si applicherà esclusivamente ai biglietti di andata e a quelli andata-ritorno con destinazione una delle isole. Esclusi per il momento i ticket di libera circolazione, tra i più utilizzati e che permettono di visitare una o più isole. La non applicazione è data dall’impossibilità di determinare con precisione su quante isole Borromee sbarcherà il possessore del biglietto. Proprio la controversia sui biglietti di libera circolazione aveva portato allo stop la procedura per l’attivazione della tassa di sbarco a maggio:

  • "FIORI DI FUOCO" PER L'ESTATE 2014

    LAVENO MOMBELLO - 07.06.2014 - La magia degli spettacoli pirotecnici, che come ormai consuetudine e tradizione, saranno realizzati anche in questa stagione 2014 dalla Parente Fireworks, che si è aggiudicata l'appalto degli spettacoli dei Laghi Maggiore, Lugano e Orta, passando per il Parco del Ticino e le Valli dell'Ossola. Finanziati dalle provincie del VCO,Novara e Varese, oltre che da alcuni comuni e regione Piemonte. Come per lo scorso anno non ci sarà il Campionato del Mondo ma la serie di “Fiori di Fuoco 2014” che rimane la rassegna di fuochi artificiali, che allieta ogni anno le serate di molti appassionati richiamati da questi spettacoli inseriti in scenari naturali di grande bellezza.

  • A VILLA BOZZOLO - "UN PARCO DA GUSTARE"

    CASALZUIGNO - 06.06.2014 - “Un parco da gustare” é il titolo della nuova iniziativa in programma a -Villa Della Porta Bozzolo, di Casalzuigno, per le seguenti date: 12, 13, 19, 20, 26 e 27 giugno 2014, dalle ore 19 alle 24. Per i fine settimana del 12 e 13, del 19 e 20, e del 26 e 27 giugno 2014, è attesa infatti, la prima edizione di “Un Parco da gustare". Il Bene del FAI – Fondo Ambiente Italiano a Casalzuigno farà da cornice scenografica a una rassegna di esclusive cene a tema nel parco. Sarà un’occasione speciale per vivere l’emozione di un banchetto serale nel giardino settecentesco e, per i bambini, di dilettarsi con un percorso-gioco. Oltre a gustare prodotti della tradizione enogastronomica locale e italiana, gli ospiti saranno invitati a visitare i magnifici saloni della Villa sapientemente illuminati per l’occasione. Inoltre,

  • SOPRALLUOGO DEL SINDACO DI LUINO AI RESTAURI DI PALAZZO CRIVELLI

    LUINO - 06.06.2014 - Sopralluogo del Sindaco invitato dal Direttore Bertazzoni in cima al Palazzo della banca. Il restauro della facciata a lago del Palazzo Crivelli Serbelloni, sede della Banca Popolare di Bergamo, già Popolare di Luino e di Varese, è quasi terminato. Questa mattina il Sindaco Andrea Pellicini, unitamente allo storico dell'arte Federico Crimi e a diversi componenti dell'Ufficio Tecnico dell'Ente, ha effettuato un sopralluogo, salendo in cima all'ultimo ponteggio. "La banca sta realizzando un lavoro fantastico - ha dichiarato Pellicini - Un'opera di pulizia della facciata che ci farà scoprire un edificio storico riportato al suo antico splendore. Vedere il nostro lungolago da questa prospettiva è davvero appagante".

  • PER I RISTORNI DALLA SVIZZERA - SI VA VERSO UNA SOLUZIONE

    LUINO - 05.06.2014 - Non ci sarà il temuto blocco dalla Svizzera per i ristorni fiscali dei frontalieri (rientro in Italia di parte delle tasse versate in Svizzera, dai lavoratori frontaieri). La Deputazione ticinese alle Camere federali ha dichiarato mercoledì, al termine dell’incontro con la consigliera federale Eveline Widmer-Schlumpf, che “non è il caso di bloccare i ristorni dei frontalieri”, giacché le trattative fiscali in corso con l'Italia si trovano in una fase avanzata e hanno buone prospettive di riuscita. In un comunicato, la deputazione sottolinea che “i negoziatori hanno buone ragioni per essere fiduciosi di poter concludere i negoziati al più tardi entro la fine della primavera 2015”. Ragion per cui, i deputati ticinesi sono dell’avviso che su tali basi e in relazione alle rassicurazioni ricevute dal Governo federale,

  • IL CORPO ITALIANO DI SOCCORSO ORDINE DI MALTA, ENTRA NELLA PROCIV DEL VCO

    VERBANIA - 05.06.2014 - Il sistema di protezione civile della Provincia del Verbano Cusio Ossola si arricchisce dell’apporto del Corpo Italiano di Soccorso dell’Ordine di Malta (C.I.SO.M) con la sottoscrizione della convenzione, della durata di tre anni, firmata oggi dal Presidente Massimo Nobili e dal Notaio Claudio Limontini, responsabile del raggruppamento per il Piemonte e la Valle d’Aosta dell’Ordine di Malta. Il C.I.SO.M. ha espresso volontà di instaurare con la Provincia del VCO un rapporto di collaborazione nell’ambito della struttura operativa provinciale di Protezione Civile, sia in caso di emergenze, che per iniziative di prevenzione e attività ausiliarie al servizio di eventi e manifestazioni, mettendo a disposizione i propri volontari, mezzi e attrezzature. Una dotazione, che localmente ha come referente il dottor Alessandro Gamba,

  • LA SCUOLA SCOTTI DI LAVENO - "RISPARMIOSA" - ED ECOLOGICA

    LAVENO MOMBELLO – 05.06.2014 – La scuola Primaria Scotti di Laveno Mombello, ha ottenuto il riconoscimento di scuola “risparmiosa” da Poste Italiane, partecipando all’iniziativa in occasione dell’89° Giornata Mondiale del Risparmio, che lo scorso mese di ottobre, l’aveva visto protagonista di una visita guidata all’ufficio postale di Laveno, dove i dirigenti delle poste, avevano spiegato agli alunni delle quinte, il significato del concorso nazionale. Ora i funzionari di Poste Italiane, si sono recati presso la scuola lavenese ed hanno consegnato, ai circa 50 alunni presenti, il libro “L’arte di Mettere da Parte”, in cui sono in parte protagonisti con alcuni disegni a tema. Il libro, è frutto dell’iniziativa di Poste Italiane e Cassa Depositi e Prestiti, sul tema “Una Storia Fatta apPosta”, che giunge quest’anno alla sua seconda edizione

  • "NOIR E MISTERY" CON SILVIO RAFFO, ALLE 18 A LAVENO

    LAVENO MOMBELLO -05.06.2014- “Noir e Mistery”, con Silvio Raffo. Giovedì 5 giugno, alle ore 18.00, la Biblioteca comunale "Antonia Pozzi", di Laveno Mombello, in collaborazione con la libreria "Il Libro", ospiterà il poeta, romanziere e traduttore Silvio Raffo, che presenterà il suo nuovo libro "Lo schermo oscuro", edito da Bietti. La nuova fatica del professor Raffo è dedicata al noir, sua passione da sempre. L'autore propone una cronistoria estetica e affettiva dell'universo noir, ritenuto non soltanto mero genere cinematografico ma vero e proprio stile di vita, condizione psicologica travolgente per interpreti e spettatori. Da buon magister l'autore affianca, proverbialmente, alla parte teorica una miriade di esempi e personaggi indimenticabili, ormai entrati a far parte del panorama culturale collettivo di tutti noi,

  • PER L'ASCENSIONE, 19.000 POSTI A SEDERE, SULLE FFS

    BELLINZONA- 02.06.2014 - In viaggio senza code: 19 000 posti a sedere in più per l‘Ascensione. Le FFS si sono preparate per far forte all’affluenza di viaggiatori durante il ponte dell‘Ascensione: tra mercoledì e domenica metteranno a disposizione oltre 19 000 posti a sedere in più e otto treni supplementari completeranno la già fitta offerta d’orario. Le FFS si preparano alla consueta forte densità del traffico dell’Ascensione. Tra mercoledì e domenica offriranno oltre 19 000 posti a sedere in più, una comoda alternativa alle code in autostrada, e otto treni supplementari saranno impiegati da e per Ticino e Vallese. Inoltre diversi treni saranno rafforzati con vagoni supplementari o gli ICN viaggeranno a doppia composizione.

  • " L'ARTE DI METTERE DA PARTE" ALLA SCOTTI

    LAVENO MOMBELLO - 02.06.2014 - Domani, martedì 3 giugno alle 11,00 presso la “Scuola Primaria Scotti” in Via XXV Aprile 47 a Laveno Mombello, è prevista la consegna del secondo volume di “L’arte di mettere da parte”, pubblicazione che raccoglie i contributi (disegni, interviste, collage, vignette, filastrocche) degli alunni delle classi V A e V B dell’Istituto. Si tratta dei ragazzi che avevano aderito, nello scorso ottobre in occasione della Giornata Mondiale del Risparmio, all’iniziativa di Poste Italiane e Cassa Depositi e Prestiti, affrontando con le loro insegnanti il tema del risparmio e impegnandosi a realizzare contributi creativi sull’argomento. Poste Italiane consegnerà ad ognuno di loro il volume che raccoglie una selezione di quanto prodotto dagli oltre 5.000 ragazzi che, in tutta Italia,

  • "PIERINO" DI CHIARA, RIVIVE A LUINO

    LUINO - 02.0 "E' stata una serata davvero speciale. - dichiara il Sindaco Andrea Pellicini - La sfilata dei bambini per le vie di Luino, vestiti con abiti degli anni '20, è stata addirittura commovente. Abbiamo celebrato, ancora una volta, il nostro più importante scrittore, Piero Chiara, ricordando le sue avventure al mercato di Luino. Un grande ringraziamento a tutti coloro che hanno collaborato al successo di questa bellissima manifestazione". Ieri sera i bambini della Scuola Primaria di Luino Centro e di Motte hanno sfilato da piazza Libertà, il cuore del mercato di Luino nei tempi più antichi, a piazza Garibaldi sostando per mostrare i loro prodotti; il chiassoso corteo è proseguito in piazza Risorgimento, dove i piccoli hanno continuato la loro performance all'aperto, con un ultimo raduno davanti al Teatro Sociale

  • SOCCORSA PERSONA A LAVENO MOMBELLO

    LAVENO MOMBELLO- 02.06.2014 - Ieri pomeriggio, attorno alle ore 17, nella zona della Cartiera Merati, è dovuto intervenire l'elisoccorso di Como, per trasportare una persona d'urgenza e in codice rosso, all'ospedale di Varese. La persona di sesso maschile, è stata trovata incosciente in via Nazzario Sauro, da alcune persone in transito, che hanno avvertito il 112. Sul posto è giunta l'ambulanza della Cri di Gavirate, inviata dal 112, i carabinieri di Laveno Mombello e la Protezione civile lavenese. L'uomo ha ricevuto sul posto i primi soccorsi, ed è statopoi trasferito sull'eliambulanza, che ha preso terra, con il personale sanitario, in un campo nei pressi della Cartiera Merati.

  • RIVE E FONDALI PULITI A LUINO

    LUINO-31.05.2014 -Si prepara ad accogliere i turisti: sia negli scorsi mesi che nelle ultime settimane, si è realizzato un Clean Up Day per pulire spiaggia e fondale. "Ringrazio di cuore i tanti volontari che durante questi mesi ci hanno sostenuto tramite la collaborazione con AcquaClub Varese,centro sportivo subacqueo e con Guardiani del Lago, associazione di tutela ambientale. - commenta l'Assessore ai Lavori Pubblici Alessandro Barozzi - Nonostante il maltempo della seconda edizione, i volontari hanno continuato a lavorare con tenacia sotto l'acqua battente. Le manifestazioni organizzate con il patrocinio del Comune di Luino hanno riscosso molto successo grazie anche al coinvolgimento dell'associazionismo locale che risponde sempre con entusiasmo a queste iniziative. Prima positiva esperienza di Clean Up day! è stata l’8 marzo ed ora si è conclusa la seconda l'11 maggio scorso con obiettivo la pulizia della località di Colmegna (Luino), dove fondale e riva,hanno acquisito un volto nuovo in vista della stagione estiva. "Che dire, - conclude Barozzi - Obiettivo centrato!". Per la cronaca, a Laveno Mombello la pulizia delle spiagge è ormai prossima. L'intervento verra fatto dalla "Cooperativa di Solidarietà '90", come ha annunciato lo stesso sindaco lavenese Graziella Giacon.

  • NUOVO PULMINO PER MENO ABILI A LUINO

    LUINO- 31.05.2014 - "Sono veramente soddisfatto poiché, nonostante il momento di grande crisi, Luino e il territorio si dimostra come sempre generoso e altruista - commenta l'Assessore ai Servizi Sociali Giuseppe Taldone - I nostri disabili hanno un nuovo mezzo di trasporto con il contributo di benefattori. Ringrazio sentitamente tutti". Si è svolta ieri presso il Centro Diurno Disabili l'inaugurazione del nuovo pullmino per il trasporto dei portatori di handicap. Ben 30 aziende hanno aderito con entusiasmo all'iniziativa e ieri han presentato personalmente il nuovo automezzo. Le imprese (commercianti, liberi professionisti, aziende etc) sono in maggioranza del Distretto di Luino.

  • SI TORNA A NAVIGARE SUL LAGO DI VARESE: DA SABATO 7 GIUGNO

    GAVIRATE- 31.05.2014 -Si torna a navigare: sabato 7 giugno con partenza e arrivo a Gavirate, ripartono le crociere sul lago di Varese. Il battello rimarrà in servizio fino a domenica 28 settembre. Sarà ancora il Consorzio Navigare l’Adda a gestire il servizio, tramite una convenzione firmata con Provincia di Varese. L’obiettivo è quello di consolidare la navigazione sul lago di Varese e l’incentivazione del turismo e valorizzazione del territorio. L’imbarcazione utilizzata è a propulsione ibrida, con portata massima di 24 passeggeri. Il percorso di navigazione prevede la partenza a Gavirate con fermate all’Isolino Virginia, Bodio Lomnago, Schiranna, Isolino Virginia e arrivo a Gavirate.

  • ASPETTANDO IL CAMPIONATO ITALIANO DONNE - PEDALATA A MONVALLE IL 2 GIUGNO

    MONVALLE - 31.05.2014 - “ Il Campionato Italiano Donne sarà una festa per tutto il ciclismo varesino”. Queste le parole del presidente della Società Ciclistica Alfredo Binda, Renzo Oldani, all’assegnazione dell’organizzazione della rassegna tricolore femminile Juniores e Elite in programma a Varese il prossimo 29 giugno. La filosofia dei dirigenti biancorossi e quella di coinvolgere nell’evento associazioni e realtà anche non ciclistiche del territorio per creare un evento che vada oltre al solo aspetto ciclistico agonistico. Ecco allora il primo dei numerosi eventi programmati denominati : “ Aspettando il Campionato Italiano”, si inizierà sabato 31 maggio con la presenza in collaborazione con il Gruppo Ciclistico Contini di Monvalle alla notte bianca di Sangiano, per proseguire lunedì 2 giugno a Gurèe di Monvalle con la 10^ Biciclettata di Monvalle

  • A VOLANDIA CONTINUA LA FESTA DEL VOLO

    MALPENSA- 31.05.2014 - Sei pronto a volare? A Volandia continua la Festa del Volo. Fino all’8 giugno due weekend di iniziative per celebrare Varese, la Provincia con le Ali. Dopo il grande successo di MXP Model Show, a Volandia continua la “Festa del Volo” per celebrare Varese, La Provincia con le Ali, il Club di Prodotto nato in seno a Camera di Commercio di Varese e con il contributo di Regione Lombardia, per la promozione turistica del territorio varesino in vista di Expo 2015. Circa 10.000 appassionati e curiosi sono decollati il 24 maggio con Mxp Model Show, il Salone Internazionale del Modellismo Statico e Dinamico e atterreranno domenica 8 giugno da un cestello di una mongolfiera. In mezzo 15 giorni in cui Volandia aspetta appassionati e curiosi per vivere insieme l’emozione del volo tra i primi aerei e le grandi imprese,

  • DUE GIUGNO A LAVENO MOMBELLO

    LAVENO MOMBELLO - 30.05.2014 - Il Comune di Laveno Mombello tiene a battesimo i diciottenni, lunedì 02 giugno, alle ore 18, presso Villa Frua. Come di consueto, i ragazzi che quest’ anno diventeranno maggiorenni -ben 66- riceveranno in dono dal Sindaco Graziella Giacon, in segno di benvenuto nella Società e di augurio per un cammino attivo e responsabile alla nuova vita di cittadino, una copia della Costituzione e la Bandiera Italiana. Le novità di quest’ anno sono diverse : la manifestazione si svolgerà nel tardo pomeriggio- alle ore 18,00 in sala consigliare – a Villa Frua- alla presenza dei consiglieri comunali; inoltre l’ Amministrazione ha pensato di affiancare a questo momento istituzionale un momento di partecipazione attiva per i ragazzi, attraverso la realizzazione di una tavola rotonda dal titolo “Diamoci una Svolta"

  • RIAPRE IL BOCCIODROMO MOMBELLESE

    LAVENO MOMBELLO –29.05.2014- Riapre, dopo la devastante tromba d’aria che ne aveva distrutto la copertura, l’ultimo bocciodromo lavenese rimasto, grazie alla volontà del Comune e di un'attivo gruppo anziani. Il “bocciodromo” di Mombello è quello collocato presso “Il Senso della Vita”, il Centro Sociale Anziani che lo ha ereditato dalla Società di Mutuo Soccorso anni fa e che rimane il centro per il tempo libero e lo sport per l’intera comunità. Purtroppo la tromba d’aria, che ha creato seri danni e disagi sul territorio del medio Verbano, lo scorso 11 ottobre del 2013, lo aveva letteralmente scoperchiato e lesionato, facendo letteralmente volare via i pesanti lastroni di eternit che lo ricoprivano, aggiungendo cosi il pericolo dell’amianto.

  • L'ISOLA BELLA CON LA NUOVA ILLUMINAZIONE

    STRESA -29.05.2014 - Da "La Stampa" a cura di Luca Gemelli - Con le nuove luci l’Isola Bella allunga la notte. Interrate le linee aeree e illuminazione non solo sul Palazzo Borromeo. Lampade artistiche, luce dai toni caldi, valorizzazione delle facciate del piccolo borgo: sono queste le caratteristiche del nuovo impianto di illuminazione dell’Isola Bella, la più nota delle Isole Borromee, ma fino a qualche mese fa, dal punto di vista dell’illuminazione pubblica, un po’ la cenerentola del Golfo Borromeo. «Sono state installate complessivamente 47 nuove lampade artistiche, in questi giorni vengono regolati i fari che illuminano l’imponente facciata del Palazzo Borromeo – spiega il vicesindaco e assessore ai lavori pubblici Giuseppe Bottini – e a breve saranno illuminate le facciate degli edifici».

  • PORTE APERTE AL PARCO DEL TICINO

    SESTO CALENDE - 29.05.2014 - Calendario di eventi gratuiti per ragazzi e adulti: Maggio-Giugno. Invito alla scoperta degli interventi di riqualificazione realizzati presso: Villa Castiglioni - Sede del Parco - Centro Parco della Riserva Naturale ―La Fagiana - Arboreto - Centro didattico - Pontevecchio di Magenta (MI) - Programma: Sabato 31 maggio- NELLA STORIA CON LO STORICO a Villa Castiglioni - Pontevecchio di Magenta (MI)- In occasione della rievocazione storica della Battaglia di Magenta, uno splendido pomeriggio all’insegna della conoscenza di Villa Castiglioni. “Presso il ponte sul Naviglio Grande all’altezza di Magenta, nel Quattrocento esisteva un insediamento rurale dei nobili Crivelli

  • SILVIO RAFFO AL ROSETUM DI BESOZZO

    BESOZZO - 28.05.2014 - Oggi mercoledì 28 maggio ore 11.30, presso l’aula multimediale dell'Istituto Rosetum di Besozzo, il professor Silvio Raffo, poeta, scrittore e traduttore, offrirà ai ragazzi del Liceo Rosetum una lezione sul tema “La Poesia femminile del Novecento”. L’incontro sarà una preziosa occasione per conoscere autrici e opere di uno dei filoni più importanti della nostra letteratura, spesso trascurato dalla selezione didattica operata dai manuali, ma che merita di essere portato alla luce con la dovuta attenzione. Il professor Raffo, che ha dedicato una parte importante della sua attività culturale allo studio e alla pubblicazione delle opere di poetesse italiane e straniere, guiderà i nostri alunni a scoprire il “mistero senza fine bello” della poesia novecentesca.

  • LA CAIPIRINHA FANTINI FERMA IN CANTIERE

    VERBANIA - 28.05.2014 - La Caipirinha Fantini è ferma in cantiere per qualche giorno. La revisione alla chiglia dopo la tromba d’aria diventa occasione di allestimento delle nuove sond. Il 1 giugno il ritorno in acqua e l’inizio del monitoraggio scientifico. Omegna, 21 maggio 2014. Qualche giorno di “sosta forzata” per la Caipirinha Fantini diventa occasione per l’installazione delle sonde sulla chiglia della vela, che daranno il via operativo al progetto S.A.I.L.I.N.G. (Sensor-based Assessment on In Lake processes and water quality – Scientific INvestigation and Growing env ironmental awareness) grazie al quale l’Istituto CNR di Verbania monitorerà lo stato di salute delle acque, sfrutta ndo la navigazione della vela lungo il Lago Maggiore.

  • MANUTENZIONE SULLA LINEA DELLE FFS A BELLINZONA

    BELLINZONA -28.05.2014 - Manutenzione della linea FFS nel Bellinzonese: Mantenimento della puntualità e sicurezza dei treni. Da domenica 1° giugno a mercoledì 18 giugno 2014 saranno svolti lavori di manutenzione notturni sulla linea FFS tra Castione e Giubiasco. Mentre da venerdì 6 giugno a mercoledì 30 luglio 2014 saranno svolti lavori notturni alla stazione FFS di Giubiasco. I lavori dovranno essere effettuati tra le ore 19.00 le 7.00 del giorno successivo per non perturbare la puntualità del traffico ferroviario. Da domenica 1° giugno a venerdì mattina 6 giugno 2014 lungo la linea tra Castione e Bellinzona, e da martedì 10 giugno a mercoledì mattina 18 giugno 2014 tra Bellinzona e Giubiasco sono pianificati interventi di rinnovo e sostituzione dei binari.

  • DOMENICA 1 GIUGNO - STRALUINO 2014

    LUINO - 27.05.2014 - Domenica 1 giugno la Pro Loco di Luino con il patrocinio del Comune di Luino darà il via a un’edizione totalmente rinnovata della StraLuino, manifestazione podistica aperta ad atleti tesserati FIDAL, ad appassionati, ma anche a famiglie, scuole e curiosi. “La manifestazione cresce con la collaborazione della FIDAL,che porterà atleti eccellenti, - commenta il Presidente della Pro Loco di Luino Mario Gambato - si rafforza la partecipazione del comune di Luino e della Logos, che ringrazio di cuore. È anche una corsa per tutti, speriamo nella presenza di tante famiglie e nel bel tempo!” Grazie all’impronta organizzativa di Logos, la manifestazione allarga i propri orizzonti.

  • NUOVI COLLEGAMENTI FERROVIARI PASSEGGERI, FRA LA SVIZZERA E MILANO

    BELLINZONA - 27.05.2014 - Cambio orario giugno 2014: Nuovi collegamenti verso Milano. Dal 15 giugno 2014 vi saranno più collegamenti transfrontalieri Regio Express TILO Ticino – Milano Centrale. Dopo le prime corse offerte da giugno 2010, salgono ora a 17 le relazioni tra la capitale Lombarda e il Canton Ticino. Dal prossimo giugno vi sono cambiamenti in vista anche per il traffico EC internazionale nord-sud sulla linea del Gottardo dove l’offerta sarà più stabile. Da quando nel 2010 un treno Flirt TILO ha raggiunto per la prima volta la stazione di Milano Centrale, i collegamenti fra il Ticino e la capitale Lombarda sono stati costantemente potenziati e lo saranno anche in futuro.

  • ORTICELLO DI MARIJUANA - SUL SASSO DEL FERRO

    Laveno Mombello - 26.05.2014 - Una piccola piantagione di marijuana è stata scoperta da un appassionato di trekking di montagna, che era alla ricerca di nuovi sentieri sul Sasso del Ferro. Immediato l’allarme ai carabinieri di Laveno Mombello, che vista la zona particolarmente impervia, sopra la frazione Monteggia-Casere, si sono avvalsi della collaborazione della Protezione Civile di Laveno Mombello per raggiungere la località indicata. E così scendendo da uno scosceso e piuttosto scivoloso pendio, seguendo le indicazioni dell’appassionato di trekking, hanno raggiunto la zona che ben celata da una fitta vegetazione, nascondeva la coltivazione, dove evidenti erano le tracce lasciate da parte di chi si era messo a coltivare la marijuana.

  • E FINALMENTE FU - "PORTOBELLO LAVENO"

    LAVENO MOMBELLO –25.05.2014 - Più volte rinviato a causa del maltempo, debutta finalmente sul lungo lago di Laveno Mombello la manifestazione: "Portobello Laveno". Aria di novità quindi per la cittadina lacustre questa mattina invasa dal raduno delle vespe, che provengono da tutta la Lombardia e non solo. Raduno organizzato dai Vespaclub dell’Insubria: Vespaclub 3 Laghi di Travedona Vespa club Amicinvespa di Busto Arsizio con la partecipazione del Vespa Club della Cascina di Samarate.. Ma intanto a Laveno, per l'intera giornata, protagonista, grazie alla Pro Loco sotto la guida di Franco Liuzzo va in "scena" per la prima volta "Portobello Laveno", l'iniziativa che ci accompagnerà ogni mese, dalle ore 9 alle ore 19,00 sul lungo lago.

  • DOMENICA 25 MAGGIO ARRIVA..."PORTOBELLO LAVENO" SUL LUNGO LAGO

    LAVENO MOMBELLO – 23.05.2014 - Rinviata a causa del maltempo, debutta cosi domenica 25 maggio, con il favore delle previsioni meteo che danno tempo stabile, la manifestazione: "PORTOBELLO LAVENO". Aria di novità quindi a Laveno Mombello, grazie alla Pro Loco che sotto la guida di Franco Liuzzo va in "scena" con la prima edizione di "Portobello Laveno", l'iniziativa che ci accompagnerà ogni mese, dalle ore 9 alle ore 19,00 sul lungo lago. Una manifestazione che è servizio e importante punto di scambio, acquisto e vendita dell'usato e dell'artigianato, con il patrocinio del Comune di Laveno Mombello. Domenica ci saranno bancarelle per tutte le esigenze, con collezionisti, amanti del vintage e appassionati dell’usato.

  • "ROSE DI MAGGIO" A VILLA BOZZOLO

    CASALZUIGNO - 23.05.2014 - "Rose di Maggio" Una giornata in giardino tra le rose a cura del Fai a Villa Bozzolo a Casalzuigno, domenica 25 maggio. Mostra e mercato di rose antiche e moderne, oggetti e articoli per terrazzi e giardini dalle ore 10.00 alle ore 18.00. Presenti una selezione dei migliori vivaisti italiani, che esporrà una vasta collezione di rose sia antiche che moderne, che riempiranno di profumi e colori gli spazi della Villa. I visitatori potranno acquistare piante di qualità certificata e conoscere le caratteristiche che differenziano le diverse specie botaniche, ma anche chiedere ad esperti del settore consigli e indicazioni sulla coltivazione e la cura delle diverse varietà.

  • TRE MEZZI PER IL TRASPORTO DEI DISABILI E ANZIANI

    CASSANO VALCUVIA - 23.05.2014 - “Ti accompagno”: arrivano tre automezzi per il trasporto disabili e anziani nelle Valli del Verbano. Un’ambulanza, un automezzo con pedana e un veicolo 4x4 sono le vetture recentemente acquistate da Comunità montana Valli del Verbano per assicurare il supporto ad un servizio di trasporto e accompagnamento sociale su tutto il suo territorio, dal confine con la Svizzera fino al massiccio del Campo dei Fiori. Gli automezzi verranno concessi in comodato d’uso gratuito per cinque anni all'Associazione ASCOVOVA di Cuveglio, che stipulerà a sua volta un accordo con la Croce Rossa Italiana, Comitato Locale di Luino, per consentire il regolare utilizzo dell'ambulanza.

  • A STRESA IL COMUNE NON FA PAGARE LA STASI

    STRESA- 22.05.2014 - In questi giorni i mezzi di comunicazione nazionali affrontano il tema delle prossime ed imminenti scadenze fiscali in particolari quelle della nuova imposta sui servizi indivisibili chiamata TASI. Le notizie allarmistiche che si sono diffuse in Italia, testimoniate dalle numerose telefonate di chiarimento ricevute in Comune, mi impongo di chiarire e precisare a tutti i cittadini stresiani che, contrariamente a molti altri comuni, l'Amministrazione ha deciso e deliberato di NON FAR PAGARE la nuova tassa denominata TASI. Essa non sarà dovuta pertanto né dagli inquilini, né dai proprietari di immobili sul territorio comunale di Stresa. Si è voluto pertanto creare una zona di esenzione totale dalla TASI per l'intero comune di Stresa (NO TASI ZONE).

  • TUTTO PRONTO PER "VIACOLMARMO" EDIZIONE 2014

    VERBANIA- 22.05.2014 - (comunicato) Sabato 24 maggio parte la grande vogata VIACOLMARMO!2014 che da Pallanza porterà alla Darsena di Porta Ticinese di Milano 40 vogatori e amici. Il programma allegato racconta il percorso e i posti dove le barche attraccheranno per incontrare amici, per fare colazione e cena e per dormire. Saremo seguiti da una troupe di RAI EXPO guidata dal regista Guido Morandini che certamente avete già conosciuto nel programma SPARTIACQUE di RAI 5 mesi insieme allo straordinario barcaiolo Angelo Bosio. Forse abbiamo posto ancora per un paio di vogatori ma soprattutto domenica 25 abbiamo spazio per qualche passeggero che avesse voglia di scendere con la replica del Barchett de Boffalora, seduto comodamente, con partenza alle nove di mattina da Boffalora e arrivo alle 17.30 a Milano, in tempo per recarsi alle urne entro le 23.00.

  • INIZIATIVA "CAST" A BODIO LOMNAGO

    BODIO LOMNAGO- 22.05.2014 - Il 29 maggio presso l’agriturismo il Gaggio di Bodio Lomnago (via Gaggio) avrete l’occasione per scoprire la sovranità alimentare attraverso prodotti locali e solidarietà. Alle 19.30 si inizierà con una degustazione di vini da agricoltura biologica e biodinamica di Assiria-vini naturali e a seguire una ricca cena: - antipasto rustico con salumi caserecci, formaggi, torte salate, gnocco fritto, verdure in agrodolce, fiori di zucca e formaggini; - risotto con Rustin Negà (involtini di nodino annegati); - torta con frutti di bosco della casa; - acqua, vino, caffè e liquori. Il costo della cena è di 25 € per i soci Slow Food o CAST e 27 € per i non soci. Al termine della cena verranno proiettati due video: “Parla Carlin” di Slow Food e “Tutti giù per terra”

  • "UNITI PER L'ARTE" AL SOCIALE DI LUINO

    LUINO- 22.05.2014 - Ai nastri di partenza la finale del concorso canoro "Uniti nell'Arte" che si terrà lunedì 26 maggio alle ore 20.30 presso il Teatro Sociale di Luino. Organizzata dall'Associazione Uniti nell’Arte con il sostegno della Regione Lombardia e la Fondazione Comunitaria del Varesotto in collaborazione con la Città di Luino, la Proloco di Luino, l’Associazione Exodus e Radio Studio 92, la manifestazione coinvolge una fascia d’età molto importante per lo sviluppo dei talenti. Antonino Trio, di è il direttore organizzativo dell’evento e presidente dell’associazione Uniti nell’Arte ed è da considerarsi il vero e proprio “motore” dell’iniziativa. Nell’organizzazione (NELLA FOTO) anche il Fotografo Francesco Marmino.

  • MUSEO DEI TRASPORTI OGLIARI A VOLANDIA

    VARESE - 21.05.2014 - E’ stata firmata questa mattina a Villa Recalcati la convenzione tra Provincia di Varese e Fondazione Museo dell’Aereonautica (Volandia) per il trasferimento del Museo europeo dei trasporti “Ogliari” di Ranco e il Museo Flaminio Bertoni di Varese negli spazi espositivi delle ex officine Caproni. La realizzazione di questo progetto, che vede il contributo di Provincia di Varese, porterà alla creazione di un Polo Museale dei trasporti, all’interno del Parco e Museo del Volo a Volandia Malpensa, dove due significative realtà del territorio, troveranno una più adeguata sistemazione logistica, ma anche un bacino di visitatori più ampio. L’operazione permetterebbe, attraverso la fruizione dei due musei, di ripercorrere la storia dei trasporti, ma anche del design industriale.

  • MADONNA PELLEGRINA SUL LAGO DI GHIRLA

    GHIRLA - 20.05.2014 - Per il quinto anno consecutivo la piccola statua della Madonna Pellegrina di Ghirla, ha attraversato, anche a scopo propiziatorio il lago di Ghirla, accompagnata dai parroci della zona don Claudio, don Elio e don Giorgio, oltre che dalle autorità comunali e dai fedeli. La suggestiva cerimonia, si è svolta domenica sera e in memoria del giovane Diego Mantovani, tragicamente scomparso a 15 anni nell’incidente di Portovaltravaglia, sono state lanciate in cielo alcune lanterne luminose. La processione pellegrinaggio si svolge in occasione del mese mariano e che tocca alcune frazioni del comune di Valganna. Con la consueta e nutrita partecipazione dei fedeli, delle associazioni e delle suore, la processione si è snodata dalla chiesa parrocchiale di San Gemolo,

  • A LUINO "FUORI CHI LEGGE"

    LUINO- 20.05.2014 - Sabato 24 maggio a Luino: al via la quarta edizione di ”FUORI CHI LEGGE” "Sono molto soddisfatto ed attendo con entusiasmo l'edizione luinese del Fuori chi Legge, manifestazione da considerarsi un fiore all'occhiello delle Politiche Giovanili. - commenta il Consigliere Comunale della Città di Luino con delega ai rapporti con le associazioni culturali e alle Politiche Giovanili Alessandro Franzetti - Invito pertanto tutti i giovani a partecipare a questo importante momento di aggregazione in cui trovarci insieme e fare cultura".Appuntamento per il 24 maggio con un percorso attraverso i molteplici mondi della letteratura e le sue contaminazioni con il cinema, la musica e la storia. Reading, gruppi di lettura, seminari, corsi e incontri con gli autori saranno organizzati dal Sistema Bibliotecario dei Laghi con il Comune di Luino, di Maccagno e di Germignaga in collaborazione con le Cooperative: Lotta contro l’emarginazione, Naturart e Aquilone.

  • MIGLIAIA DI PERSONE AD "UN SORRISO PER IL PONTE"

    BESOZZO - 20.05.2014 - Nella splendida cornice di Besozzo Superiore si è svolta con grande successo la prima edizione primaverile di “Un Sorriso per il Ponte”. Migliaia di persone, tra grandi e piccini, hanno invaso il centro e il parco per partecipare alle tantissime attrazioni proposte, dalle decine di laboratori creativi agli spettacoli. Presi d’assalto i gonfiabili, le bolle giganti e il Truccabimbi, tanto che per le strade girovagavano principesse, farfalle, Spiderman, Batman. Tutto esaurito in cucina, fin dal primo pomeriggio. Le prelibatezze preparate dai commercianti, ai fornelli insieme al Sindaco Riccardo Del Torchio, hanno soddisfatto anche i palati più esigenti, mentre il profumo delle costine della Compagnia dei Mai a Letto ha attirato chi di bontà se ne intende.

  • QUESTA SERA, LA MADONNA PELLEGRINA ATTRAVERSA IL LAGO DI GHIRLA

    GHIRLA – 18.05.2014 - Per il quinto anno consecutivo, la piccola statua della Madonnina Pellegrina di Ghirla, questa sera alle ore 21, attraverserà, anche a scopo propiziatorio in vista della nuova stagione turistica, il lago di Ghirla, accompagnata dai parroci della zona don Claudio, don Elio e don Giorgio, oltre che dalle autorità comunali e dai fedeli. La suggestiva cerimonia, si svolge in occasione del mese mariano che tocca alcune frazioni del comune di Valganna. La processione si snoderà dalla chiesa parrocchiale di San Gemolo, per poi proseguire lungo la pista ciclabile che costeggia il lago, con il parroco di Valganna don Mario Galmarini e la Prociv di Valganna. La statua con i sacerdoti s’imbarcherà sul natante messo a disposizione dalla protezione civile del gruppo comunale di Laveno Mombello,

  • PATTUGLIE MILITARI UNUCI A TERNATE

    TERNATE - 17.05.2014 - Si svolge domani, domenica 18 maggio, a Ternate, il sesto raduno di veicoli storici militari, a cura dell’UNUCI -Unione Nazionale Ufficiali in Congedo d'Italia-. Un appuntamento immancabile per gli appassionati del settore, che si svolge in occasione della XXVIII edizione di Italian Raid Commando, quale gara internazionale di Pattuglie militari, organizzate dall’Unuci, circoscrizione della Lombardia, che vede la partecipazione di pattuglie militari provenienti da mezza Europa, ed anche extraeuropee. Il raduno per i veicoli storici è fissato, presso il parco, sul lungo lago di Ternate alle ore 10 e alle ore 11, la sfilata per le vie del centro di Ternate. Alle ore 13, il Rancio di Coesione e alle ore 15 l’inizio della perlustrazione militare nelle zone vicine a Ternate.

  • INAUGURATA LA TORRE DI CONTROLLO DEL TRAFFICO FERROVIARIO FFS

    LUINO – 17.05.2014 -Le Ferrovie Federali Svizzere, stanno procedendo alacremente all’avvio dell’Alp-Transit con già diversi cantieri attivati ed altri in via di attivazione. Mentre si sta procedendo a ritmo serrato alla ottimizzazione della linea aerea elettrica e sono quasi terminanti i cantieri per l’eliminazione di buona parte dei passaggi a livello sul fronte svizzero (non sono previsti sul fronte italiano), ora l’annuncio che gli svizzeri attivano la nuova centrale per l'area sud, destinata a gestire il traffico del Gottardo. Insomma sul fronte svizzero si lavora per restare al passo con le scadenze del 2030, quando è previsto entrerà in pieno regime il potenziamento dell’Alp –Transit. Sul fronte italiano, a parte l’ottimizzazione delle linea elettrica fra Bellinzona e Luino, con la posa delle centraline elettriche, si è ancora alla fase di studio.

  • IL GOVERNATORE DELLA LOMBARDIA IN VISITA AL JRC DI ISPRA

    ISPRA -16.05.2014 - Il Presidente della Regione Lombardia visiterà, lunedì 19 maggio, il Centro Comune di Ricerca (JRC) della Commissione europea a Ispra (Varese). Parteciperanno alla visita del Presidente anche gli assessori con delega all'Ambiente, Energia e Sviluppo sostenibile, alle Attività produttive, Ricerca e Innovazione, e l'assessore all'Economia, Crescita e Semplificazione. A fare gli onori di casa sarà David Wilkinson, Direttore delle relazioni internazionali al JRC e il commissario europeo delegato a EXPO. IL PROGRAMMA - La mattinata inizierà alle ore 9,30 e prevede la visita al laboratorio VELA (Vehicle emission laboratory), alla "Crisis room", Laboratorio europeo per la gestione delle crisi. Ancora, al Laboratorio per alimenti e mangimi OGM e all'Istituto per l'energia e l'ambiente.

  • COMBUSTIONE SFALCI,DEROGARE A LIMITI IMPOSTI DA LEGGE

    MILANO - 16.05.2014 - "Al ritorno dalla missione istituzionale nel Paesi Bassi per promuovere Expo e il manifesto per la tutela dell'agroalimentare dalla contraffazione, mi attiverò per sollecitare il Parlamento, e la Conferenza delle Regioni, affinché prenda in esame alcune deroghe al decreto sulla Terra dei fuochi e consenta agli agricoltori, in particolare quelli di montagna, di bruciare resti di potature, sfalci e ramaglie senza incorrere nelle sanzioni adottate nella legge 6 del 2014". Lo dichiara l'assessore all'Agricoltura di Regione Lombardia, impegnato, oggi, nei Paesi Bassi, in una missione di promozione dell'Esposizione universale del 2015.

  • NUOVO DISTACCAMENTO DEI VF A ISPRA

    ISPRA - 16.05.2014 - Inaugurato ieri, dall'JRC -Joint Research Centre- di Ispra e consegnato al Comando provinciale dei vigili del fuoco di Varese, l'edificio che ospiterà il nuovo distaccamento dei VF effettivi di Ispra. Distaccamento, che come ha detto lo stesso comandante provinciale ing. Vincenzo Lotito, diventerà operativo nei prossimi mesi. All'inaugurazione era presente il Prefetto di Varese Giorgio Zanzi, il Direttore generale del JRC Vlamidimir Sucha, i sindaci della zona e le autorità militari del territorio. La nuova e funzionale sede dei Vigili del Fuoco, è stata costruita interamente con fondi messi a disposizione dalla Commissione Europea e dal JRC e rientra nel progetto, "Soccorso Italia in 20 minuti", che ha come obiettivo quello di garantire un soccorso sempre più rapido.

  • ENDURO - SULLA EX PISTA DEI MONDIALI A LAVENO

    LAVENO MOMBELLO - 15.05.2014 - Domenica 18 maggio, si annuncia un grande rientro a Laveno Mombello negli sport motoristici, la culla del motocross degli anni 70/80/90 si è trasformata nel principato delle moto da fuoristrada omologate, evento per il quale si attende un numeroso pubblico che, per scelta del moto club SCAG Valcuvia e del suo presidente Marco Picconi , vedrà l'ingresso completamente gratuito. La gara si articolerà in un'unica prova spettacolo, in cui parteciperanno solo piloti con licenza per correre, la durata della prova, sarà di due ore, a partire dalle ore 14.00 di domenica, si correrà in squadre che potranno essere composte fino ad un massimo di tre iscritti, ci saranno anche piloti che faranno la gara da soli in modalità marathon e che dovranno curarsi di fare benzina ad eventuali piccole riparazioni.

  • VOLANDIA "LOVE’S 80’S" - SABATO SERA SI BALLA COME TOP GUN -

    MALPENSA - 14.05.2014 - Il prossimo weekend, a Volandia, sarà un weekend ricco di iniziative ed eventi in grado di soddisfare ogni tipo di pubblico. Si comincia sabato 17 alle 10.30 con il secondo appuntamento della grande rassegna di libri dedicati alle missioni spaziali. Sarà Paolo Attivissimo scrittore, giornalista, conduttore radiofonico, nonché creatore e autore di disinformatico.info, il blog “Disinformatico” vincitore del premio Macchianera 2008, 2009 e 2013 per il miglior blog tecnico-divulgativo di lingua italiana, a presentare il libro “Luna? Sì, ci siamo andati” (2010). Presentazione e analisi delle fotografie e delle riprese filmate originali, restaurate e poco conosciute, degli sbarchi umani sulla Luna,

  • FESTA DELLA ROSA A LUINO, NEL "SALOTTO" DI VIA CAVALLOTTI

    LUINO - 14.05.2014 - Grande attesa per la prima edizione della FESTA DELLA ROSA DI LUINO che si terrà sabato 17 maggio a partire dalle ore 14.30 nel centro storico nella via Cavallotti, celebre per aver dato i natali a Piero Chiara, e nell'ex Area Borri, oggi "residenze vista lago". La rosa sarà il filo conduttore del pomeriggio con "Le rose dei nostri vivai"(Andreoli e Gatti di Luino e Galbiati di Castelveccana) e le rose d'artista della creativa Giugi Bassani.Soddisfatto il Presidente della Pro Loco di Luino Mario Gambato "La nostra Proloco con i suoi volontari è felice di avere organizzato questa manifestazione per vivacizzare il centro storico e portare i bambini a conoscerlo e a viverlo in una giornata di allegria.

  • "LAGO MAGGIORE EXPRESS" PER UN SUGGESTIVO TUR FRA LAGO E MONTAGNA

    LAVENO MOMBELLO – 14.05.2014 - Diverse le iniziative turistiche poste in campo dalla Navigazione Lago Maggiore per la stagione 2014, cosi, mentre ritorna “Alla scoperta del Lago Maggiore con Trenord” per la stagione turistica 2014, sino a tutto il 12 ottobre resta, è parte già con grande interesse, in particolare da parte degli operatori turistici a livello internazionale, la “Lago Maggiore Express”, un’autentico fiore all’occhiello per la Navigazione del Lago Maggiore. Interesse e presenze anche per l’iniziativa realizzata in collaborazione con Trenord, che consiste in uno speciale biglietto integrato, comprensivo di trasporto in treno da Milano ad Arona, viaggio in battello da Arona a Locarno; trasferimento con il trenino delle Centovalli da Locarno a Domodossola e rientro in treno da Domodossola a Milano.

  • "ACQUA CHE TU VEDI" - AL MIDeC DI CERRO DI LAVENO

    LAVENO MOMBELLO -14.05.2014- “Acqua che tu vedi ", è il titolo della mostra di arte fotografica di Floriana Bolognese, che si inaugura sabato 17 maggio, alle ore 17 e che resterà aperta sino a domenica 8 giugno, al MIDeC-Museo Internazionale Design Ceramico di Cerro di Laveno Mombello, organizzata con il patrocinio del Comitato Culturale del CCR (Centro Comune di Ricerca) di Ispra. L'artista espone oltre 40 sue opere. La fotografa Floriana Bolognese, originaria di Cantello, è un'"esploratrice”, nella sua “caccia” alle immagini, delle valli dell’Ossola e dei loro angoli più nascosti o isolati. Diplomata al Liceo artistico "Angelo Frattini" di Varese, professionista della stampa fotografica e docente di fotografia, Floriana mostra una impressionante capacità di cogliere elementi insospettabili nell’ambiente in cui si muove.

  • 50 COMUNI SI IMPEGNANO PER LA SALVAGUARDIA DELLA BIODIVERSITÀ VARESINA

    VARESE - 13.05.2014 - Firmato a Villa Recalcati il documento a tutela delle connessioni ecologiche tra il Parco del Campo dei Fiori e quello del Ticino. Difendere la biodiversità varesina attraverso due indispensabili “autostrade” verdi. È stato firmato a Villa Recalcati il “Contratto di rete”, un documento di governo territoriale che segna il culmine di un percorso i cui protagonisti sono Provincia di Varese, Parco Campo dei Fiori, Parco del Ticino e 50 Comuni della provincia con il sostegno di Regione Lombardia. Il Contratto riporta anche la firma dei rappresentanti Lipu-Birdlife Italia e della Fondazione Cariplo, partner determinanti del progetto che si è concluso con la sottoscrizione.

  • VITTORIA VARESINA, AI GIOCHI MATEMATICI

    CASTELVECCANA -13.05.2014 - Festeggia, il Circolo Matematico "Martin Gardner" di Castelveccana, per la vittoria varesina ottenuta domenica 10 maggio a Milano, dove si sono svolte le finali nazionali dei Campionati Internazionali di Giochi Matematici,  organizzati per l'Italia dal Centro Pristem, dell'Università Bocconi. Per la categoria C1 (prima e seconda media) ha vinto la varesina Mastri Celeste Elisa, della Scuola Media di Origgio. Nella sua categoria hanno partecipato alle semifinali circa 23.000 studenti, di questi circa 2.000 hanno partecipato alla finale di domenica. Ora la varesina Elisa Celeste farà parte della squadra nazionale, che parteciperà alla finale internazionale di Parigi che si svolgerà il 28 e 29 agosto.

  • BUFERA DI VENTO SULLE DUE SPONDE DEL VERBANO

    LAVENO MOMBELLO - 12.05.2014 - Una bufera di vento, quella che dalle 18 di domenica sera ha investito il Verbano e mezza provincia di Varese e del Vco, con raffiche di vento che hanno superato gli 80 chilometri orari. Il "Mergozzo" ha investito il medio Verbano, creando non pochi problemi, disagi e interventi di vigili del fuoco e protezione civile. In Ossola a causa della caduta di piante la superstrada è rimasta a lungo bloccata, con i vigili del fuoco che hanno operato a lungo per liberare la carreggiata e deviare il traffico. Fortissime raffiche di vento hanno colpito anche nella zona di Ornavasso e Mergozzo. Alcune auto sono state danneggiate dalla caduta di alberi, per fortuna non si registrano feriti.

  • SIEPI ATTACCATE DA UN LEPIDOTTERO - INGIALLISCONO

    LAVENO MOMBELLO – 10.05.2014 – Siepi comunali attaccate da un lepidottero, si presentano ingiallite come morte. Con l’arrivo stagionale del verde e lo sbocciare dei fiori, il panorama di questa siepi si presenta piuttosto desolante, in particolare all’ingresso di Laveno Mombello, nell’area verde a ridosso del cimitero, poco prima del passaggio a livello di Rfi. Ma, il comune che fa? Se lo sono chiesti in molti alla vista di tanta desolazione. E non solo al cimitero di Laveno, ma anche sul lungo lago, a Cerro e in diverse altre aree. Lo stesso sindaco Graziella Giacon, informa che si sta già da tempo lavorando per operare una accurata disinfestazione di questo cinipide, che ha seriamente attaccato molte siepi del territorio e che appare più appariscente proprio all’ingresso di Laveno Mombello, nell’area verde posta attorno al cimitero.

  • MOUTAIN BIKE AL CHIARO DI LUNA

    VALLE OLONA -10.05.2014 - Tornano le uscite in mountain bike notturne in compagnia di ASD Emissioni Zero. I primi 2 appuntamenti serviranno a rodare i partecipanti e le loro attrezzature e a far apprezzare questo tipo di uscite in mountain bike anche a chi non hai mai provato. Pedalare in mezzo ai boschi di notte ha un fascino tutto suo e tutto da scoprire. Il primo appuntamento sarà in Valle Olona per Mercoledì 14 Maggio, quando una bella luna piena accompagnerà la vostra e nostra voglia di riding notturno. Ritrovo a Castelseprio, presso la Birreria Bavarese Kapuziner Platz, alle ore 19.00 per le iscrizioni e partenza alle ore 19.30. Il percorso verrà scelto sul momento sulla base dei partecipanti presenti e a fine giro ci si potrà godere i commenti a caldo davanti ad una buona birra bavarese e magari anche ad un buon pretzel.

  • MAPPATI I PUNTI CRITICI PER GLI INCIDENTI CON LA FAUNA SELVATICA

    LAVENO MOMBELLO - 10.05.2014 - Mappati dalla Comunità Montana Valli del Verbano i punti critici di attraversamento degli animali selvatici.Il numero di incidenti tra automezzi e mammiferi di grossa taglia che attraversano la rete stradale è in continuo aumento, anche se nel 2013 si è osservata una lieve diminuzione rispetto all’anno precedente. Soprattutto nei punti a più alto rischio è importante ridurre la velocità e prestare maggiore attenzione. Cervi, cinghiali e caprioli costituiscono un problema sempre più diffuso e frequente per gli automobilisti, come è possibile verificare sul grafico che rappresenta solo la zona di Laveno per la Sp 394 Dir.

  • CIGNO TROVATO UCCISO NEL SAN BERNARDINO

    VERBANIA - O9.05.2014 - Da - La Stampa - Cigno trovato ucciso nel fiume. L’esemplare è stato trovato nel torrente San Bernardino al «terzo ponte» tra Intra e Pallanza. Reazioni di sdegno da parte dei cittadini per l’uccisione di un cigno: l’esemplare è stato trovato nel torrente San Bernardino al «terzo ponte». Sarebbe stato colpito con un corpo contundente. Tante le analogie con due anni fa, quanto un cigno venne colpito a morte nello stesso periodo e nello stesso luogo.

  • A ISPRA - DOMENICA 11 MAGGIO- BENVENUTA PRIMAVERA

    ISPRA - 08.05.2014 - La Proloco di Ispra In Collaborazione con Comune di Ispra e La Libereria nella Bottega del Romeo Domenica 11 Maggio 2014 dalle 10 alle 19 Piazza Locatelli, Via Banetti, Via Piave, Piazza San Marti- no, Via Marconi Il centro paese sarà chiuso al Traffico, con prove gratuite delle varie discipline sportive, informazioni sulle attività delle associazioni e dei club. Sarà presente in Piazza Locatelli, la giostra “Salto dal Trampolino” A mezzogiorno tutti a gustare la favolosa Paella e le buonissime e gustose salamelle della Pro Loco. Nel Pomeriggio dopo pranzo dalle ore 14:30 Grande Spettacolo di Burattini della Tradizione Lombarda e Italiana Di IVANO ROTA.

  • DOMENICA 11 MAGGIO LA GIORNATA DELLA BICICLETTA

    CASTELLETTO SOPRA TICINO - 08.05.2014 - Considerato il grande successo delle precedenti edizioni, anche per il 2014 il Comune di Castelletto Sopra Ticino, ha organizzato sul proprio territorio la “Giornata della Bicicletta”. La manifestazione è in programma domenica 11 maggio. La Giornata, occasione di festa e di partecipazione popolare, vuole dimostrare come la bicicletta, prima che un mezzo di locomozione, sia per tutti un'espressione di libertà, di salute, di contatto diretto con la natura, un simbolo di ecocompatibilità che si contrappone alla frenesia della vita urbana. Per questo la Giornata della Bicicletta è un'occasione di riappropriazione da parte dei cittadini delle proprie città, è un modo per "riconquistare" le piazze, le strade, per scoprire i parchi, insomma un modo per cambiare aria!

  • A GEMONIO LA FESTA DEGLI ASPARAGI E FRAGOLE

    GEMONIO – 08.05.2014 - Ritorna, per la 31esima volta in questo fine settimana a Gemonio, presso l’area attrezzata del Parco delle Feste di via Curti, la tradizionale e prelibata “Sagra degli asparagi e delle fragole”, a cura dell'ultra trentennale gruppo antincendio e di protezione civile del comune di Gemonio, che dalla sua nascita vede alla presidenza il cav, Andrea Scaglia. Due giorni, per celebrare le due prelibatezze gastronomiche di primavera e non di solo queste, in compagnia di un festoso clima di amicizia. S’inizia sabato 10 maggio, alle ore 18, con l’apertura dello stand gastronomico, del bar, ma anche della vendita di questi prodotti (asparagi e fragole) e si andrà avanti sino a tarda sera.

  • LA"PALMIRA", APPRODA AL TEATRO SOCIALE DI LUINO

    LUINO - 07.05.2014 - L'8 maggio "LA PALMIRA" sarà in programmazione anche al Cinema Teatro Sociale di Luino. Presenti alcuni attori del cast per una serata speciale. Gli spettatori del Nord Italia stanno facendo la conoscenza dei cugini svizzeri dei Legnanesi. Arriva infatti ora al cinema “La Palmira il Film”, fenomeno dell’anno in Svizzera Italiana, che dopo aver divertito il pubblico Ticinese, registrando oltre 15.000 spettatori, ha surclassato i risultati del film “Sole a catinelle” di Checco Zalone. Nessun problema per la comprensione: le parti in dialetto del Mendrisiotto sono sottotitolate in italiano. Il film, diretto da Alberto Meroni, che si rivela un talento nel saper dirigere gli interpreti, è stato premiato al Montecarlo Film Festival de la Comédie, diretto da Ezio Greggio.

  • SABATO, A SESTO CALENDE EQUIPAGGI MISTI PER "UN MARE DI LAGHI"

    SESTO CALENDE - 07.05.2014 - "Il fatto che Regione Lombardia abbia aderito in corso al progetto 'Un mare di laghi', suggerendo alcuni piccoli cambiamenti dovuti alla territorialità, ha una valenza prima di tutto di presa di coscienza: perché in questo modo possiamo far capire a chi è più fortunato quali sono i veri problemi della vita e, al contempo, far interagire persone svantaggiate in una competizione non agonistica. Così l'assessore alla Famiglia, Solidarietà sociale e Volontariato di Regione Lombardia a margine della presentazione del progetto 'Un Mare di Laghi' che vedrà salpare, sabato 10 maggio, alle 9.30, da Sesto Calende (Varese), sponda lombarda del Lago Maggiore, ragazzi dai 14 ai 20 anni in equipaggi misti (con e senza disabilità) per la prima delle uscite in barca della scuola di vela.

  • DAL 12 MAGGIO, AUMENTA IL TRAFFICO AEREO NEI NOSTRI CIELI DEL VERBANO

    MALPENSA - 07.05.2014 - Da "IL GIORNO" - Ci siamo, ancora pochi giorni e poi dal 12 maggio e fino al 2 giugno i voli di Orio al Serio faranno rotta su Malpensa. Un trasloco reso necessario dai lavori di rifacimento della pista dello scalo bergamasco che determinerà un incremento per l’aeroporto della brughiera pari a un centinaio di voli in più al giorno, mentre l’aumento dei passeggeri nelle tre settimane sarà pari a 600 mila. La situazione che si determinerà a partire dal 12 maggio potrebbe però rappresentare una sorta di «prova Expo»: il prossimo anno l’evento espositivo internazionale porterà decine di milioni di visitatori a Milano e Malpensa sarà porta privilegiata d’accesso.

  • UN CONVEGNO AL FRANCISCUM, PER SALVARE LA MADONNA DEI CALCIATORI

    LAVENO MOMBELLO - 06.05.2014 - Nella foto d'epoca, Papa Pacelli a Roma, durante la consacrazione della Madonna dei Calciatori - E' stato raccolto l'appello lanciato per salvare l'unico dipinto su tavola della "Madonna del Verbano" - Protettrice dei calciatori di tutto il mondo - così consacrata nel maggio del 1952 da Papa Pacelli, e che si trova presso la Sacrestia della chiesa parrocchiale di Laveno Mombello. Se ne era già parlato, di questa Madonna e della necessità di salvare il dipinto, su "La Prealpina" sin dal 1980, raccogliendo l'appello dello stesso parroco del tempo Don Alessandro Valtorta, e di alcuni lavenesi. Nello stesso periodo, la radio locale del tempo "Radio Paesi Uniti" uscì con un'intervista al protagonista, Don Natale Motta (un prete partigiano che protesse gli orfani dei fascisti fucilati e incarcerati) che all'epoca era ospite, presso la Casa Don Guanella di Ispra.

  • NUOVO DISTACCAMENTO PERMANENTE DEI VIGILI DEL FUOCO A ISPRA

    ISPRA -06.05.2014 - Si sta alacremente lavorando all'interno dell'Jrc di Ispra, per dare gli ultimi ritocchi alla nuova struttura, che ospiterà un funzionale distaccamento dei vigili del fuoco permanenti e che andrà ad interfacciarsi con il distaccamento interno, già presente sin dalla nascita dell'allora Euratom, poi divenuto il Centro Comune di Ricerche di Ispra. Infatti già nel 2000 si era iniziato a parlare della necessità di un distaccamento dei vigili del fuoco, per il territorio del medio e basso Verbano, servito a seconda delle necessità da Varese, Somma Lombardo, o Luino, con evidenti problemi per i tempi di intervento. Poi nel 2008, per venire incontro al progetto Italia soccorso tecnico urgente "20 minuti", era sorto a Laveno, a spese del comune, un distaccamento dei vigili del fuoco "volontari".

  • CERVO RECUPERATO DALLA PROCIV NEL TORRENTE BOESIO

    LAVENO MOMBELLO - 06.05.2014 - Probabilmente investito prima di striscio da un treno, è stato poi recuperato ieri pomeriggio, dal torrente Boesio nella zona del Pradaccio, ed a ridosso della linea ferroviaria delle Nord, Laveno-Cittiglio, un grosso cervo di due - tre anni, del peso di 160 chilogrammi. L’allarme alla Protezione civile di Laveno Mombello, è stato lanciato da un lavenese che, a passeggio sulla pista ciclo pedonale con il proprio cane, ha visto quest'ultimo puntare decisamente verso la riva del torrente, in quel punto ricca di vegetazione. Affacciatosi per verificare cosa abbia attirato l’attenzione del cane, ha notato fra la vegetazione della riva il grosso cervo.

  • A CREVA IL PASSAGGIO ITTICO PIU' ALTO D'EUROPA

    LUINO - 05.05.2014 - E' stata definita da Roberto Maroni presidente della Regione Lombardia - "La riapertura del passaggio per pesci più alto d'Europa". Si tratta di una nuova eccellenza per la regione Lombardia, quella che in materia ittica è stata inaugurata questa mattina sul fiume Tresa, l'unico fiume che collega il Ceresio al Lago Maggiore, il cui passaggio, era poi stato diviso idraulicamente dalla presenza della diga realizzata per la fabbricazione di energia idroelettrica. Per superare questa barriera è stata realizzata un'opera spettacolare, che supera il dislivello di 23 metri e quindi spettacolare, anche da un punto di vista ingegneristico, ma, soprattutto, si tratta di un'opera importante per le finalità che garantisce, quella dell'equilibrio dell'ambiente ittico e della biodiversità assicurata grazie a questo passaggio dei pesci:

  • POTENZIATA L'ILLUMINAZIONE DELL'ISOLA BELLA

    STRESA - 05.05.2014 - Passeggiata illuminata sull’Isola Bella. Nei giorni scorsi, è stata ultimata la posa dei punti luce, in forma “artistica”, consoni al patrimonio architettonico dell’isola. “Chiederemo all’Enel il preventivo per illuminare anche l’isola Pescatori”, annuncia il vicesindaco, e assessore ai Lavori pubblici, Giuseppe Bottini. L’illuminazione della passeggiata completa ed integra quella dei giardini e aumenta la “visibilità” notturna dell’Isola Bella, sia dal lungolago sulla terra ferma, sia dai treni in transito sulla linea del Sempione. Per una novità che arriva, una che se ne va.

  • RECUPERATO UN AGNELLO MORTO NEL TORRENTE BOESIO

    LAVENO MOMBELLO – 05.05.2014 - Ben due gli interventi sabato pomeriggio 3 maggio, nella zona della pista ciclopedonale Laveno - Cittiglio. In un primo intervento, su segnalazione allo stesso sindaco di Laveno Mombello e poi direttamente anche alla Protezione civile di Laveno Mombello, alcune persone in transito riscontravano la presenza di un agnello morto nel torrente Boesio, nel tratto che corre a lato della nuova pista ciclo-pedonale, all’altezza della ex fattoria del Pradaccio. Sul posto, con la protezione civile lavenese, giungeva anche la polizia veterinaria provinciale. Con l’impiego di un fuori strada, attrezzato per il guado, è stata raggiunta e recuperata la carcassa. Una volta trasportata in uno spiazzo attiguo alla ciclopedonale,

  • LA FUNIVIA - AL COMUNE DI STRESA

    STRESA - 04.05.2014 - Il milione e 750 mila euro promessi dalla Regione per il rinnovo tecnologico della funivia Stresa – Mottarone arriveranno, “cash”, ha assicurato il sindaco, Canio Di Milia, presentando l’accordo di programma in consiglio comunale. Si aggiungeranno al milione in 10 anni che s’è impegnato a versare il comune di Stresa attingendo alla tassa di soggiorno e al milione e 600 mila che dovrà mettere il futuro gestore in cambio della concessione per 16 anni. Però la SCR, la società di consulenza regionale preposta al progetto e alla pubblicazione della gara d’appalto, ha imposto al comune di non opporsi ad una eventuale restituzione dell’impianto alla scadenza della futura concessione, nel 2030.

  • ROTTA MIGRATORIA PER I PESCI SUL FIUME TRESA

    LUINO - 03.05.2014 - Il presidente di Regione Lombardia e l'assessore all'Agricoltura parteciperanno dopodomani, lunedì 5 maggio, a Luino, alla cerimonia di riapertura della rotta migratoria sul fiume Tresa, attraverso la diga Enel di Creva, con la realizzazione del passaggio per pesci più alto in Europa (23 metri). All'evento partecipano il consigliere di Stato del Cantone Ticino, il commissario della Provincia di Varese, il sindaco del Comune di Luino, Fondazione Cariplo ed Enel. Questo il programma della giornata: alle ore 10.30, visita della cabina di monitoraggio presso il passaggio per pesci (via Creva - frazione Creva di Luino); ore 11.30, tavola rotonda 'Dal Ceresio all'oceano senza barriere' a Palazzo Verbania (via Alighieri, 6 - Luino - (nella foto la diga di Creva)

  • AL VIA IL FORUM SUL TURISMO SOSTENIBILE

    ISPRA - 03.05.2014 - Agenda21laghi informa: "Abitiamo un territorio che offre paesaggi, testimonianze culturali ed ambientali di straordinaria qualità, ma non riusciamo a diventare un luogo che attrae stabilmente turisti. Agenda21Laghi ne vuole discutere con gli attori territoriali da tempo impegnati a migliorare l’attrattività dei luoghi che abitiamo, associazioni culturali e sportive, pro loco, imprese dell’ospitalità e della ristorazione, dedicando il suo15° Forum al “turismo sostenibile”. Agenda21Laghi, come si sa, non è una struttura che si occupi professionalmente di turismo. Il nostro impegno è nella promozione dello sviluppo sostenibile, obiettivo che abbiamo articolato nel tempo in varie aree tematiche, come la politica energetica, l’educazione ambientale e la valorizzazione del territorio.

  • RASSEGNA DI CONFERENZE "AL TRAMONTO"

    OGGEBBIO- 03.05.2014 - La Comunità Montana del Verbano, con la Rete Museale dell’Alto Verbano ed il Circolo Culturale ARCI La Marenca di Oggebbio organizzano una rassegna storica-artistica e culturale denominata “AL TRAMONTO “ . In programma un ciclo di quattro incontri dedicati ad altrettanti cimiteri dell’Alto Verbano (Oggebbio, Viggiona, Ghiffa e Cannobio) caratterizzati da conferenze, reading con letture in tema e con visite guidate nei camposanti come momento conclusivo di ogni appuntamento. I camposanti saranno quindi protagonisti come luoghi sacri e depositari della memoria, e come spazi dove l’espressione artistica si coniuga con la spiritualità, dove osservare ed interrogare, e come fonte di numerose informazioni storiche e declinazioni di ordine estetico.

  • RESTAURATA - ALL'ISOLA BELLA - LA "CASINA DEGLI UCCELLI"

    STRESA - 03.05.2014 - 107 “Inseparabili” sono felicemente tornati a casa. Accade all’Isola Bella dove la Casina degli Uccelli, sottoposta negli scorsi mesi ad un intervento di completo restauro conservativo, è tornata ad accogliere la sua coloratissima, rumoreggiante popolazione di pappagallini. L’edificio è stato voluto, in epoca settecentesca, dai Principi Borromeo per accogliere un nutrita collezione di uccelli canori e rari, una delle tate, preziose collezioni di famiglia.

  • VOLANDIA IN FESTA, FINO AL 4 MAGGIO MUSICA E DEGUSTAZIONI

    MALPENSA -01.05.2014 - Anche oggi, giovedì 1 maggio, Volandia vi aspetta per una giornata all’insegna della cultura e del divertimento. Prosegue “Volandia in Festa”, l’iniziativa con musica e degustazioni di prodotti tipici varesini, che va avanti fino a domenica 4 maggio, il tutto in una cornice unica e irripetibile come quella delle storiche Officine Caproni del 1910. Sarà la Nuova Busto Musica con il repertorio italiano e straniero del pianista e cantante Max Piran a intrattenere il pubblico del museo."Ormai il Parco e Museo del Volo è sempre più un polo d'attrazione in cui cultura, storia, passione per il volo, ma anche sport, giochi all'aperto e sapori del territorio si sposano in perfetta armonia.

  • MULTE IN ARRIVO, PER CHI NON DIFFERENZIA I RIFIUTI

    LAVENO MOMBELLO – 30.04.2014 - Nella giornata di lunedì, diverse persone a Laveno Mombello, hanno lamentato il mancato ritiro dei sacchetti di rifiuti da parte di Econord e si sono quindi rivolte al comune, che li ha invitati a differenziare immediatamente i rifiuti non ritirati. Per questo, diverse le persone che ieri sono state notate a frugare fra i propri rifiuti. E’ questo il frutto di una capillare campagna per incentivare la differenziazione dei rifiuti urbani, avviata già dal mese di settembre, dalla Comunità Montana Valli del Luinese, dopo che la stessa aveva accertato che i quantitativi smaltiti, come frazione secca, cioè indifferenziata, erano superiori del 40% previsto dall'attuale normativa e come fossero stati altresì utilizzati sacchetti non conformi.

  • FORMAZIONE PROFESSIONALE - DOMANDE DI AMMISSIONE

    VARESE- 29.04.2014 - Anche quest’anno la Regione Lombardia ha dato incarico alle Province di esaminare le richieste di ammissione, che devono essere presentate agli uffici del Settore Formazione Professionale e Istruzione entro giovedì 15 maggio 2014, utilizzando la domanda e i relativi allegati disponibili sul sito internet ufficiale della provincia di Varese e presso le sedi dei corsi. Per la sessione 2014 sono 20 i profili di qualifica e 16 quelli per il diploma professionale di quarto anno, in 12 diversi settori (Abbigliamento/moda, Acconciatura ed Estetica, Agricoltura, Oreficeria, Alimentare e Ristorazione, Commercio e Servizi amministrativi, Elettricità, Grafica, Legno, Meccanica e Servizi turistici e sportivi).

  • POTENZIATI I COLLEGAMENTI DELLA NLM, A SCOPO TURISTICO

    LAVENO MOMBELLO – 29.04.2014 - Diverse sono le iniziative turistiche poste in campo dalla Navigazione Lago Maggiore. Ritorna “Alla scoperta del Lago Maggiore con Trenord” per la stagione turistica 2014 che resta in programma sino a tutto il 12 ottobre. L'iniziativa realizzata in collaborazione con Trenord consiste in uno speciale biglietto integrato, comprensivo di trasporto in treno da Milano ad Arona, viaggio in battello da Arona a Locarno; trasferimento con il trenino delle Centovalli da Locarno a Domodossola e rientro in treno da Domodossola a Milano. La tariffa speciale per l'intero itinerario è € 35,00 adulti e € 17,00 ragazzi (4-14 anni non compiuti). In attesa del collegamento diretto fra Laveno e Santa Caterina del Sasso, la Navigazione Lago Maggiore ha potenziato dai giorni scorsi e sino al 12 ottobre 2014, i collegamenti con l’Eremo di Santa Caterina del Sasso, con partenze da Stresa, che in 15 minuti di navigazione, collega al suggestivo monastero risalente al XIV secolo, abbarbicato su di un costone roccioso a picco sul lago, che seppur raggiungibile da terra, la vista del complesso monastico, risulta incomparabile nella sua completezza dal lago, a bordo delle motonavi.

  • PROGETTO - "MOMBEL-VOLLEY" - CON IL VOLLEY SCAG

    LAVENO MOMBELLO – 29.04,2014 - Nasce a Laveno Mombello il progetto “Mombel-Volley”, per rilanciare e potenziare questo sport lavenese. Il Volley S.C.A.G. è l’associazione sportiva, che vede la propria sede a Laveno Mombello da oltre 25 anni, sia nel settore femminile, che maschile, coinvolgendo nella propria attività circa 110 atleti attivi e almeno trenta ex atleti che oggi si occupano dell’organizzazione e della gestione dell’attività. La sua “mission” è stata per tutto questo periodo rivolta prevalentemente al settore giovane, nel quale sono cresciuti numerosi atleti che oggi militano in squadre di livello superiore sia in Lombardia che nella vicina Svizzera. Ha militato per diversi anni con una squadra maschile in serie C e con una femminile in prima divisione.

  • LA MADONNA LAVENESE DEI CALCIATORI, VERSO UN RESTAURO

    LAVENO MOMBELLO - 28.04.2014 - E' collocato presso la Sacrestia della "chiesa nuova ", che domina il golfo lavenese, il poco conosciuto dipinto, che tanto clamore a livello nazionale fece nel 1951 e del quale se ne parlo tempo fa a causa delle sue cattive condizioni di conservazione. Si tratta dell'unico dipinto esistente della "Madonna del Calciatore " che ora, dopo 63 anni passati lontano, non solo dai clamori dell'epoca, ma anche dalla vista del pubblico, rischia di scomparire. Dimenticata quasi da tutti, registra finalmente un certo fermento, nato anche attorno ai quasi completati lavori di restauro e sistemazione della grande chiesa, edificata tra il 1933 e il 1940 e chiusa all'inizio di dicembre dello scorso anno, a causa di infiltrazioni idriche, che ora sono state sanate.

  • TRIPLICE RINVIO PER MALTEMPO A LAVENO MOMBELLO

    LAVENO MOMBELLO – 27.04.2014 -Triplice rinvio… causa nuova ondata di maltempo, per le manifestazioni di Laveno Mombello. Nuovo rinvio questa mattina (il terzo) per "Portobello Laveno". Alle 06 di oggi infatti, il presidente della Pro Loco Franco Liuzzo, mentre un temporale imperversava su Laveno, ha annunciato il nuovo rinvio. Se ne parlerà a fine maggio, salvo decisioni diverse che verranno prese in settimana. Resta la maxi ruota panoramica sul lungo lago (la più grande itineraria d'Italia) così come il trenino turistico, è stato invece rinviato, come annunciato, il 28° Trofeo Internazionale “Valerio Albrizio”, quale “Festa in Volo”, che in programma in questo fine settimana, si svolgerà da venerdì 2 maggio a domenica prossima.

  • ALLA SCOPERTA DEL LAGO MAGGIORE CON TRENORD

    ARONA - 26.04.2014 - Alla scoperta del Lago Maggiore con Trenord. Riprende anche per la stagione 2014 e continuerà fino a tutto il 12 ottobre p.v., l'iniziativa realizzata dalla Gestione Governativa Laghi, in collaborazione con Trenord. Iniziativa che vede in uno speciale biglietto integrato, comprensivo di: - trasporto in treno da Milano ad Arona - viaggio in battello da Arona a Locarno - trasferimento con il trenino delle Centovalli da Locarno a Domodossola - rientro in treno da Domodossola a Milano. Il tutto con una tariffa speciale per l'intero itinerario: € 35,00 adulti - € 17,00 ragazzi (4-14 anni non compiuti).

  • 1°MAGGIO AD ORNAVASSO "LA VITA TRA LEPONTI E WALSER"

    ORNAVASSO - 25.04.2014 - 1° Maggio ad Ornavasso con “La vita tra Leponti e Walser”! La manifestazione si svolgerà dalle ore 9.30 per tutta la giornata! L'area enogastronomica nell'edizione 2014 sarà focalizzata sulla scoperta dei prodotti del territorio, come il pane e il pane nero, gli agrumi di Cannero, i formaggi ed i vini ossolani, le mele in frittella, il miele, la merenda del muratore, il caffè nel "pentolino", i salumi...e tante specialità gustose ed uniche. Per quanto riguarda gli antichi mestieri nel programma 2014 saranno presenti la lavorazione dell'oro, l'antica farmacia, la lavorazione del sasso, la lencistra ovvero l'arte dei cestari (cavagn), l'alambicco, la lavorazione del latte e dei cereali, la lavorazione del legno, l'armaiolo, il fabbro...e tante scoperte lungo il percorso...Inoltre,

  • IL METEO LA FA NUOVAMENTE DA PADRONE

    LAVENO MOMBELLO – 25.04.2014 - Triplo rinvio a Laveno Mombello, a causa delle previsioni meteo che annunciano l'arrivo di precipitazioni per questo ponte del XXV Aprile, con un peggioramento segnalato proprio per domenica 27 Aprile. Rinviata così a sabato 3 e domenica 4 maggio, la IX edizione, di "Cerro Fiorita" a cura del Gruppo Culturale del Verbano "Ulisse". La manifestazione, era in programma da oggi, venerdì 25 aprile, a domenica 27 aprile sul lungo lago di Cerro, con un nutrito programma di iniziative e le classiche esposizioni artistiche e floreali. Il tutto slitta quindi al prossimo fine settimana di maggio. Mentre stanno arrivando da mezza Europa i protagonisti, ed i campioni del volo libero per prendere parte al 28° Trofeo Internazionale “Valerio Albrizio”, quale “Festa in Volo”,

  • LAVORI IDRAULICI E FORESTALI, AL TORRENTE FRODA

    CASTELVECCANA - 23.04.2014 - Un tempo torrente ricco di acque pescose sino alla foce, il torrente Froda, che nasce dal Monte Cuvignone a causa di escavazioni passate, scompare attualmente poco dopo le rinomate "Cascate della Froda", alte sino a 100 metri, ma in caso di forti precipitazioni torna ad essere attivo, favorendo il deflusso delle acque dal monte verso il lago. Negli ultimi anni, tuttavia, il letto del torrente è andato ricoprendosi di vegetazione infestante, che ha lesionato anche le vecchie briglie, creando i presupposti di possibili danni idrogeologici, in caso di intense precipitazioni. Il torrente è stato in questi giorni al centro di una prima serie di lavori di risanamento resi possibili da un contributo regionale attivato mediante finanziamenti del Ministero dell'Ambiente per la mitigazione del rischio idrogeologico.

  • NUOVO PARCHEGGIO - ALLA "CITTADELLA DEGLI ANZIANI" DI LAVENO MOMBELLO

    LAVENO MOMBELLO - 23.04.2014- Mentre sono entrati in funzione i mini alloggi autonomi di "Villa Elisa", riservati alle coppie di anziani over 65 con i primi ospiti, a sorpresa, per lo stesso presidente della Fondazione Menotti Bassani Paolo Bevilacqua, che preferiva un'apertura senza clamore , sono stati invece inaugurati ufficialmente i nuovi "parcheggi panoramici", sul golfo lavenese presso lo stesso centro degli anziani. I parcheggi, una ventina in tutto, rispondono alla richiesta di nuovi spazi per le vetture a favore del centro anziani, sia per il personale, che per i visitatori e ospiti e sono collegati, attraverso un sotto passo, alla stessa "Villa Elisa", ed al padiglione dedicato a Franco Bassani.

  • AL VIA IL PROGETTO S.A.I.L.I.N.G. SUI LAGHI - CHE SI AVVALE DI DRONI

    OMEGNA - 23.04.2014 - Al via il progetto S.A.I.L.I.N.G. (S ensor-based A ssessment on I n L ake processes and water quality – Scientific IN vestigation and G rowing environmental awarness) L’Istituto CNR di Verbania e Walter Zerla insieme a Fantini Rubinetteria firmano protocollo di intesa per il primo esperimento europeo di monitoraggio costante delle acque del Lago Maggiore nel 2014 e del Lago d’Orta nel 2015. Omegna. Non solo ricerca fotografica effettuata in un ambiente naturale straordinario attraverso lo studio dell’immagine prodotta da mezzi innovativi, come gli ultraleggeri droni telecomandati, le fotocamere più moderne o le telecamere ultrasensibili, ma oggi anche ricerca scientifica all’avanguardia .

  • IL LIDO DI LUINO VERRA' RISTRUTTURATO

    LUINO - 22.04.2014 - Ha avuto ragione la strategia di marketing urbano del Sindaco Andrea pellicini: dopo il finanziamento del Verbania da parte di Fondazione Cariplo, la ristrutturazione iniziata del Palazzo della Banca, il Comune piazza alla grande anche il Lido, assegnandolo tramite gara ad un gruppo italo-elvetico, che, con un'ottima offerta, si è aggiudicato lo storico complesso a lago. Con risorse interamente private, per oltre due milioni di Euro, verrà integralmente ristrutturato il sito, comprese le due piscine pubbliche, realizzate negli anni '70."E' un'altra bella notizia - ha commentato Pellicini - Nel giro di poche settimane abbiamo concretizzato anni di lavoro, portando a casa, tra Regione, Provincia, Federazione Cariplo e privati oltre quattro milioni di Euro di investimenti.

  • RINVIATA AL 27 APRILE - "PORTOBELLO LAVENO"

    LAVENO MOMBELLO - 21.04.2014 - Viste le avverse condizioni meteo, il presidente della Pro Loco di Laveno Mombello Franco Liuzzo, informa che la manifestazione di "Portobello Laveno ", con le sue centinaia di bancarelle, è stata rinvitata a Domenica 27 Aprile, sempre dalle ore 9, alle ore 19,00, sul lungo lago. Si tratta di un'iniziativa di servizio, visto che vuole essere un'importante punto di scambio, acquisto e vendita dell'usato e dell'artigianato, con il patrocinio del Comune di Laveno Mombello. Ci saranno bancarelle per tutte le esigenze, con collezionisti, amanti del vintage e appassionati dell’usato. "Portobello Laveno", vuole inoltre dare una mano ad preservare l’ambiente, abbattendo le emissioni di CO2, attraverso la riduzione degli apporti alle piattaforme ecologiche.

  • BUONA PASQUA 2014 A TUTTI VOI

  • IMBIANCATA LA VETTA DEL SASSO DEL FERRO, SOPRA LAVENO

    LAVENO MOMBELLO - 19.04.2014 - Non sarà certamente un record per il periodo pasquale, era già avvenuto negli anni scorsi, anche a quote decisamente più basse, ma la neve alla vigilia di Pasqua è sempre una curiosità, oltre che un danno al turismo e al tempo libero. Con le precipitazioni che nella notte hanno raggiunto i 35 millimetri, nel medio Verbano, la neve è apparsa al di sotto dei mille metri, come sulla vetta del Sasso del Ferro, il monte che sovrasta Laveno (foto scattata alle ore 9,30 di oggi) ed ha imbiancato inoltre le vette che dal Campo dei Fiori, interessano i Sette Termini, la Forcora, il Lema ed altre ancora, con temperature quindi al di sotto dei zero gradi.

  • LAVENO SI PREPARA AD ACCOGLIERE I TURISTI

    LAVENO MOMBELLO - 18.04.2014 - Tutto pronto nel Medio Verbano (tempo meteo permettendo) per affrontare quella che si auspica sia una forte affluenza di turisti e sportivi sul Lago Maggiore. Mentre le seconde case e le case vacanza già da ieri si sono andate popolando, dopo la chiusura delle scuole per le vacanze pasquali e si registrano nuovi arrivi, dalla Funivia del Lago Maggiore, al Museo Internazionale del Design Ceramico, si spera in una buona affluenza turistica. A Laveno Mombello ad attendere i turisti e villeggianti, ci sarà inoltre la gigantesca ruota panoramica, la più grande d’Italia itinerante, che si rispecchia suggestivamente nelle acque del golfo lavenese. Ben visibile anche dalla sponda piemontese del Verbano, è collocata nell'area del Gaggetto. Alta 30 metri, offre uno spettacolo straordinario sul golfo lavenese sia di giorno, che di notte.

  • IL SINDACO DI LAVENO MOMBELLO REPLICA A LEGAMBIENTE

    LAVENO MOMBELLO – 17.04.2014 - “Probabilmente Legambiente non ha compreso, che il nostro è un problema di sicurezza, oltre che di disagi. Ripeto pertanto, che nessuno se la sta prendendo con l’arrivo di Alp-Transit, che tanto a cuore sta a Legambiente, ma si chiedono al fine della sicurezza delle persone, le necessarie infrastrutture.” A dirlo, è lo stesso sindaco di Laveno Mombello Graziella Giacon, a fronte di un nuovo comunicato di Legambiente Lombardia Trasporti. Un comunicato in cui si legge: “E’ sorprendente la reazione del Sindaco di Laveno alla notizia che, la settimana scorsa, un treno TILO (gestito in Italia da Trenord), impegnato sulla relazione transfrontaliera Malpensa-Bellizona,è rimasto bloccato per un'ora all'ingresso della stazione di Laveno Mombello.

  • INCENDIO BOSCHIVO CAUSATO DAL VENTO

    LAVENO MOMBELLO - 16.04.2014 - Un’incendio boschivo lo si è registrato ieri all’alba nella zona boschiva sulla collina di Mombello. Le fiamme, alimentate dal forte vento, minacciavano di estendersi a tutta la collina, che vede la presenza di abitazioni sulla sommità e a valle. Il vento che ha interessato la zona sin dalle 03 della notte, è stata la causa della caduta di un’albero che è finito sui fili dell’alta tensione causando un corto circuito e incendiandosi. Le fiamme si sono cosi rapidamente propagate nel sotto bosco. Un’automobilista in transito sulla sottostante provinciale, attorno alle 6 del mattino ha visto i bagliori dell’incendio ed ha dato immediatamente l’allarme ai vigili del fuoco.

  • VARATO IL PONTE SULLA CICLABILE

    GERMIGNAGA - 16.04.2014 - Varato il ponte della pista ciclabile, il termine dei lavori è previsto per il mese di luglio. E' stato posato il ponte che collega le due sponde del fiume Tresa ed è parte della pista ciclabile che prosegue il tracciato della Valcuvia e Valtravaglia e arriverà sul lungolago. La struttura in acciaio, lunga 32 metri e 23 tonnellate di peso, permetterà di superare l’ostacolo del fiume e congiungere Luino con Germignaga. Il percorso attualmente in cantiere partirà dalla località Premaggi, entrerà nel territorio di Germignaga, costeggerà la linea ferroviaria e passerà dalla stazione di Luino, percorrerà via Amendola e il lungo lago fino ad arrivare all'attracco dei battelli per la navigazione Lago Maggiore.

  • IN 500 SUL VERBANO PER LA PASQUA EBRAICA

    STRESA -14.04.2014 - Da La Stampa - Arrivano oggi gli ebrei ortodossi di tutto il mondo per trascorrere, come ormai avviene da 19 anni, la Pasqua ebraica sul Lago Maggiore (che non sempre, come quest’anno, coincide con la Settimana santa dei cattolici). Due alberghi di lusso, il Regina Palace di Stresa e il Simplon di Baveno, sono stati riservati esclusivamente a questo avvenimento e ospiteranno complessivamente 500 persone. L’occasione è la Pesach, la Pasqua ebraica appunto. Secondo la tradizione si celebra la liberazione del popolo ebraico dalla schiavitù in Egitto. Il periodo festivo inizia oggi e si concluderà martedì 22 aprile.

  • SPETTACOLARE LA MAXI RUOTA PANORAMICA A LAVENO

    LAVENO MOMBELLO -14.04.2014 - È diventata la grande attrazione di Laveno la super ruota panoramica itinerante, la più grande d'Italia, che si specchia suggestivamente nelle acque del golfo. Ben visibile anche dalla sponda piemontese del Verbano, è entrata in funzione nel weekend tra venerdì 11 e domenica 13 aprile nell'area del Gaggetto. Realizzata da una nota ditta di Rovigo, che produce divertimenti per mezza Europa, è alta trenta metri, e offre uno spettacolo straordinario sia di giorno che di notte. Con le sue oltre 6mila luci e un pannello a led a lago, resterà a Laveno Mombello sino a domenica 4 maggio.

  • AL VIA I CAMPIONAMENTI PER LA BALNEAZIONE 2014 DEI LAGHI

    LAVENO MOMBELLO -14.04.2014 - Partirà martedì 15 il nuovo ciclo di analisi per decidere se assegnare o meno la «patente» di balneabilità alle spiagge del territorio. Scatta, quindi, per la stagione 2014 la verifica della qualità delle acque dei laghi varesini. Al termine delle analisi sapremo così quali saranno la aree in cui ci si potrà concedere un tuffo durante i mesi estivi. Il campionamento porrà sotto la lente d’ingrandimento la maggior parte degli specchi d’acqua della provincia dei sette laghi (ma, in realtà, sono dieci) e del fiume Ticino. La prima uscita interesserà il Lago Maggiore, poi il 22 aprile sarà la volta del lago di Varese, di Ghirla e del Ceresio. Il 29 aprile toccherà ai laghi di Comabbio e Monate e di tre punti lungo il Ticino.

  • CONCERTO DI APERTURA STAGIONE - DELLA FILARMONICA DI LAVENO MOMBELLO

    LAVENO MOMBELLO – 12.04.2014 - Domani, domenica 13 aprile alle ore 16,30, presso la palestra del Liceo Scientifico "Sereni" di Laveno Mombello, si inaugura la stagione concertistica 2014 della Filarmonica Giuseppe Verdi di Laveno Mombello con "Invito al Concerto". La filarmonica sarà diretta dal Maestro Maurizio Zocchi e vedrà la partecipazione, per molti sarà il debutto, degli allievi che hanno preso parte al Corso di Orientamento Musicale. Fra le varie musiche poste in programma da Jean Trèves, Andrè Waignein, Jacop De Haan, ed altri ancora, spicca l'apertura del pomeriggio musicale, dedicata ad un maestro lavenese; Luigi Rattaggi. Del compianto maestro, di cui ricorre il secondo anniversario dalla scomparsa il prossimo 28 aprile, il Corpo Filarmonico lavenese, apre con la composizione "Lago Maggiore".

  • A LAVENO LA RUOTA ITINERANTE PIU' GRANDE D'ITALIA

    LAVENO MOMBELLO - 11.04.2014 - La più grande ruota panoramica itinerante in Italia è arrivata a Laveno Mombello ed entrerà in funzione a partire da domani sabato, pomeriggio, sul lungo lago dell'area del Gaggetto, proprio in riva al golfo lavenese. Realizzata da una ditta di Rovigo, è alta 30 metri, ed offre uno spettacolo straordinario sul golfo lavenese. Sarà visibile, durante le ore notturne, anche da Verbania con le sue oltre 6.000 luci e un pannello a led. Come ci conferma il titolare Ivan Parisi, è quella di Laveno Mombello la terza tappa italiana di questa gigantesca struttura che conta con i suoi 18 cestelli, di poter trasportare complessivamente 108 persone. L'Italia vanta in questo campo i migliori costruttori, anche rispetto alla Germania. Mentre in molte capitali europee è tradizione di ospitare simili attrazioni nelle grandi città, in Italia si vantano strutture simili fisse; a Rimini (altezza 60 metri) e a Ravenna (altezza 50 metri).

  • INIZIATI I LAVORI DI RISTRUTTURAZIONE DELL'EDIFICIO - "BANCA POPOLARE DI LUINO-VARESE"

    LUINO - 11.04.2014 - La Banca Popolare di Luino e di Varese fu fondata nel 1884 per iniziativa locale e in forma cooperativa. L’istituto di credito resistette sino alle soglie del Duemila quando fu ricompreso in più ampi e ramificati circuiti finanziari. Per un secolo gestì le sorti progressive dell’imprenditoria luinese, allora caratterizzata da ingenti investimenti per dar vita a svariate filiere produttive (tessili e meccaniche, principalmente) sul territorio comunale e all’estero (in Russia, principalmente). I tre edifici allineati a lago, indicati da Piero Chiara, ossia il municipio, la banca e l’«areo pronao» della chiesa di s. Giuseppe erano parte di un unico complesso, variamente trasformato nei secoli e mai completato secondo quel grandioso progetto unitario che gli ultimi feudatari locali,

  • LOTTA AL CINIPIDE DEL CASTAGNO

    LAVENO MOMBELLO – 10.04.2014 - Grazie alla lotta, messa n campo dai tecnici, ed alla fattiva collaborazione, tra il Consorzio Castanicoltori di Brinzio, Orino, Castello Cabiaglio e la squadra di caccia al cinghiale "Sasso del Ferro", che ha coinvolto altre squadre presenti nell'ATC 1, è stato fatto un notevole balzo in avanti nella lotta contro il "Cinipide Galligeno del Castagno". L'80 % delle piante, situate nella zona fra il Sasso del Ferro, il Monte Nudo e i Sette Termini, sono state trattate per combattere l’imenottero "Dryocosmus kuriphilus", il piccolo insetto, che originario della Cina (detto anche "vespa cinese) è particolarmente dannoso per il castagno. L’insetto, segnalato per la prima volta in Italia nel 2002, è in grado di modificare le gemme del castagno trasformandole in galle.

  • STUDENTI DEL ROSETUM DI BESOZZO A DUBLINO

    BESOZZO – 09.04.2014 -Studenti dell'Istituto Rosetum di Besozzo, a Dublino, per alcuni studenti si tratterà di un’esperienza forte. Accompagnati dai professori Ferrè, Pozzi e Zitti, infatti, gli alunni della classe terza della scuola secondaria di primo grado e quelli delle classi prima e quarta del Liceo Linguistico, hanno raggiunto lunedì 7 e resteranno sino a domenica,13 nella capitale irlandese per un soggiorno-studi. L’organizzazione del viaggio ha preso le mosse da lontano, attraverso un’attenta preparazione dei ragazzi da parte dei docenti di lingua e letteratura inglese e non solo, ed è curata in tutti gli aspetti in modo da rendere questa esperienza formativa a tutto tondo: l’ospitalità è affidata ad alcune famiglie per consentire un contatto più vivo con la realtà locale; le giornate sono scandite tra lezioni –

  • ARTE, INDUSTRIA E BELLE ÉPOQUE AL MUSEO DI CERRO

    LAVENO MOMBELLO - 09.04.2014 - Declinazioni del Liberty varesino da Angelo Poretti in poi Inaugurazione: sabato 12 aprile, ore 17. Da sabato 12 aprile a Domenica 11 maggio. Una mostra al MIDeC-Museo Internazionale Design Ceramico di Cerro di Laveno Mombello, per esplorare e documentare la storia del Liberty varesino e delle sue influenze anche estere, per sensibilizzare l’opinione pubblica alla opportunità ed al valore di conservare, salvaguardare e valorizzare le testimonianze storico-culturali del nostro territorio e dell’Europa intera. Verranno esposti: 50 vassoi in ceramica provenienti da un’importante collezione privata composta da 300 pezzi, selezionati sulla base di un progetto stilistico ben riconoscibile, espressione di quell’epoca indimenticabile che fu la “BELLE ÉPOQUE”:

  • BLOCCATO PER UN'ORA E 45 MINUTI IL PASSAGGIO A LIVELLO DI RFI

    LAVENO MOMBELLO - 09.04,2014 - Pesanti disagi viabilistici, quelli che si sono registrati ieri sera a Laveno Mombello, a causa dell'improvvisa interruzione della linea elettrica aerea, che alimenta le locomotive di Rfi, fra Portovaltravaglia e Laveno Mombello. Una sospensione che si è verificata proprio mentre un treno passeggeri, un Tilo, stava transitando, con passeggeri a bordo all'altezza del passaggio a livello di Laveno Mombello (nella foto di Monica Mattana). Si sono così formate colonne di vetture ferme sia in direzione di Cittiglio, che nel centro di Laveno. L'incidente si è verificato attorno alle 17. Immediatamente sul posto si sono portati i carabinieri e quindi la Protezione civile di Laveno Mombello, che hanno provveduto a dirottare sia da Cittiglio che da Laveno il traffico su strade secondarie, attraverso via Mombello e Cittiglio.

  • LE FFS POTENZIANO I TRENI PASSEGGERI PER IL PONTE DI PASQUA

    LUINO -09.04.2014- Le Ferrovie Federali Svizzere sono pronte ad affrontare il forte afflusso di viaggiatori atteso durante le ferie pasquali: tra il giovedì santo e il lunedì di Pasqua offriranno 18 000 posti a sedere in più. Alcuni di questi potenziamenti interessano anche il Verbano. Accanto alla normale offerta d’orario già molto densa, sono previsti sei treni speciali per far fronte all’affluenza di viaggiatori. Una comoda alternativa alle code previste sulle autostrade svizzere. Nel complesso saranno sei i treni speciali in andata e ritorno dal Ticino e dal Vallese. Inoltre, diversi treni regolari saranno potenziati con un maggior numero di carrozze o unità ICN supplementari. In questo modo le FFS offrono la possibilità di evitare il traffico e di viaggiare in tutta comodità durante le feste pasquali.

  • NUOVO PONTE AL PARCO DEGLI ALPINI A CITTIGLIO

    CITTIGLIO- 08.04.2014 - Nuovo ponte per arrivare al parco degli Alpini e da lì alle cascate di Cittiglio. E’ stato sostituito il ponte che collega il Parco degli Alpini con l’abitato di Cittiglio. In vista dell’imminente stagione estiva, l’area attrezzata a pic nic è nuovamente raggiungibile, in sicurezza, dal centro storico di Cittiglio con un percorso di facile percorrenza, prima su strada, poi su ampio sentiero sterrato e infine sul nuovo ponte per arrivare all’altra sponda sul torrente San Giulio. Il ponte, lungo 7 metri, ha una solida struttura portante in ferro zincato, parapetti e pavimentazione in legno per essere in sintonia con l’ambiente naturale. L’intervento è costato 11.000 euro ed è stato realizzato da Comunità montana Valli del Verbano.

  • LE FORMELLE IN CERAMICA DI PIETRASANTA SARANNO SALVATE E INTEGRATE

    LAVENO MOMBELLO – 07.04.2014 - Si sono incontrati, presso il municipio di Laveno Mombello, con il sindaco Graziella Giacon e il vice sindaco Giancarlo de Bernardi, i responsabili dell'Onlus, la "Cor.b.ia" di Massa Carrara, che sta definendo con l'AUSL 12 di Viareggio, l'acquisizione della storica "Colonia Marina Laveno" di Pietrasanta. La delegazione di Massa Carrara (nella foto)era guidata dallo stesso presidente della Cor.bi.a, Simone Badalamenti, che ha sottolineato come sia venuto a Laveno Mombello, per conoscere da vicino la storia delle storiche formelle in ceramica che ornano la facciata dell'edificio di Pietrasanta. Si tratta di un pezzo di storia dell’industria ceramica lavenese, opera della cittadina onoraria di Laveno Mombello, l'insigne artista Antonia Campi.

  • ESERCITAZIONE DELLA PROTEZIONE CIVILE DI LAVENO MOMBELLO, A RANCO

    RANCO - 06.04.2014 - La Protezione Civile di Laveno Mombello, ha preso parte, con una propria esercitazione, alla festa per i dieci anni dei gruppi di Protezione civile di Ispra, Ranco e Taino, che hanno celebrato il proprio decennale di fondazione (per Taino e Ranco) si tratta di due gruppi che sono stati tenuti a "battesimo" proprio dalla protezione civile di Laveno Mombello ai quali ha tenuto i corsi di base. Per tutta la giornata si sono svolte esercitazioni e simulazioni di interventi, che hanno visto la protezione civile lavenese (nella foto una parte del gruppo impegnato) con la dimostrazione della nuova tecnica certificata di arrampicata con funi "tree clinker", per il salvataggio di un gatto rimasto bloccato su un alto pino marittimo del lungo lago e successivo recupero, con la stessa tecnica, di una persona in difficolta sulla pianta; (A lato, in "Gallerie Fotografiche", l'esercitazione lavenese)

  • SANTA CATERINA DEL SASSO E' UN'AUTENTICA PERLA DEL VERBANO

    LEGGIUNO- 04.04.2014 - Da La Prealpina - Santa Caterina del Sasso meglio del David di Michelangelo? L'affermazione appare un "tantino" forzata, anche se nel pronunciarla il commissario straordinario della Provincia, Dario Galli, si basa sui dati appena sfornati dalla Camera di Commercio di Milano. Il Varesotto è quinto in Italia (dopo Roma, Milano, Venezia e Imperia) per numero di viaggiatori stranieri (4 milioni e 625mila, soprattutto da Germania, Francia, Regno Unito, Usa, Paesi Bassi, Svizzera e Cina) arrivati nella "terra dei sette laghi" fra gennaio e novembre scorsi, nonché terzo in Lombardia (dopo Milano e Como) per spesa dei turisti (426 milioni di euro, pari all'1,4% della spesa totale italiana). "Numeri che mi sorprendono solo in parte -commenta Galli- Da tempo sostengo che la nostra è una provincia straordinaria,

  • CONTINUANO I LAVORI ALLA DISCARICA "VERBANO", NESSUN FERMO

    LAVENO MOMBELLO - 04.04.2014 - L'intervento di bonifica e messa in sicurezza permanente della discarica dell’ex industria manifatturiera di ceramiche Verbano Coop, malgrado le condizioni metereologiche avverse di questo inverno, e i tempi necessari per le attività monitoraggio di A.R.P.A. e A.S.L., ad oggi sta rispettando il crono-programma. Voci di paese parlavano persino di una sospensione dei lavori a causa della mancanza di fondi per far fronte ad una nuova zona di intervento, quella posta sotto l'ex magazzino comunale, ma come ha confermato, lo stesso Sindaco Graziella Giacon, affiancata dal Responsabile Tecnico comunale Arch. Andrea Jelmini, la situazione è pienamente sotto controllo. Jelmini nel tracciare la storia di questa area, ha fatto altresì presente come l'intervento della Commissione Europea prima ed il successivo finanziamento della Regione Lombardia,

  • 50 CENTESIMI IN PIU' PER SBARCARE ALLE ISOLE BORROMEO

    STRESA - O4.04.2014 - Da LA STAMPA - Di Luca Gemelli - Costerà 50 centesimi per persona sbarcare su ognuna delle tre Isole Borromee dai battelli di linea della Navigazione Lago Maggiore: è quanto prevede la bozza di regolamento per l’applicazione della tassa di sbarco. Il testo sarà sottoposto all’esame del Consiglio comunale di Stresa in programma domani. «Abbiamo sottoposto tempo fa al ministero dell’Economia uno specifico quesito per verificare l’applicabilità della tassa di sbarco alle Isole Borromee, che ricadono nel territorio di Stresa - spiega il sindaco Canio Di Milia - ottenendo un parere favorevole all’istituzione dell’imposta». La tassa di 50 centesimi per ogni isola si applicherà a tutti i passeggeri che sbarcheranno dalle motonavi della Navigazione Lago Maggiore e l’importo dovuto dovrà essere aggiunto al costo del biglietto del servizio di linea.

  • LUINO ACCOGLIE IL "PRETORE" DI PIERO CHIARA

    LUINO - 03.04.2014 - Oggi Luino accoglie IL PRETORE: nella Città c'è grande fermento. Per tutti coloro che desiderano incontrare produzione e cast, durante il pomeriggio alla Libreria Cerutti e Pozzi di via XV Agosto a partire dalle 18 sarà possibile farsi firmare un autografo o farsi scattare una foto.In tale occasione saranno in vendita anche best seller del celebre romanziere. L' appuntamento al Cinema Sociale è per le ore 21.00. A Luino il film ha fatto saltare il botteghino e per questa sera è già quasi tutto esaurito: la pellicola resta comunque in cartellone sino a mercoledì prossimo compreso.

  • UFFICIO PRO LOCO APRE AL PUBBLICO E ALLE INFORMAZIONI

    LAVENO MOMBELLO - 03.04.2014 - Come informa lo stesso presidente della Pro Loco Franco Liuzzo; l'ufficio della Pro Loco di Laveno Mombello, resterà aperto al pubblico dalle ore 14,00 alle ore 17,00 di tutti i venerdì. L'ufficio è collocato al primo piano, presso la stazione di attracco della Navigazione Lago Maggiore, in piazzale Europa a Laveno Mombello (vedi foto). Il pubblico può rivolgersi all'ufficio (come da statuto) per informazioni turistiche, tesseramento alla Pro Loco, informazioni sulle attività della associazione di promozione turistica, per aderire alle iniziative e manifestazioni, come informarsi per esporre al mercatino mensile dell'usato, ed altro ancora. Il numero telefonico della Pro Loco di Laveno Mombello è 0332.666666 .

  • A LAVENO UN "CARPOOLING" E "BICIBUS" ALLA SCOTTI

    LAVENO MOMBELLO - 02.04.2014 - DA VARESENEWS - Manca davvero poco per far partire due progetti di mobilità sostenibile a Laveno Mombello dedicati ai bambini. Si tratta di un "Carpooling" (che inizierà il prossimo 7 aprile) e di un "Bicibus" (che partirà il 12 maggio), entrambi da applicare nei percorsi casa-scuola della Primaria Scotti di Laveno. Le iniziative sono promosse dal Comitato genitori dell'Istituto comprensivo Laveno Mombello. Per diventare operativo a tutti gli effetti, gli organizzatori hanno però bisogno di un piccolo contributo: si cercano infatti, in regalo, delle biciclette per bambini dai 6 ai 10 anni (anche non in perfetto stato, ma aggiustabili), eventualmente anche dei caschetti.

  • RIQUALIFICAZIONE LUNGOLAGO LUINO

    LUINO - 02.04.2014 - Rinasce il lungolago di Luino con la realizzazione di un progetto condiviso tra Provincia di Varese, Comune di Luino, Gal, società Canottieri Luino e Agenzia del Turismo della provincia di Varese. I dettagli dell’accordo sono stati presentati questa mattina in una conferenza stampa a Villa Recalcati, alla quale, oltre ai tecnici provinciali e comunali, hanno partecipato Dario Galli, Commissario straordinario della Provincia di Varese; Andrea Pellicini, Sindaco di Luino, Luigi Manzo, Presidente della società Canottieri Luino e Paola Della Chiesa. Il progetto, che ammonta a 600 mila euro, finanziati al 50% da Provincia di Varese, prevede: il potenziamento della sede della canottieri;

  • BANDO ORMEGGI POSTI BARCA SUI LAGHI

    LAVENO MOMBELLO – 02.04.2014 - Pubblicato il bando per l’assegnazione di ormeggi imbarcazioni, che interessano porti pubblici e aree d’ormeggio fuori zona portuale, bando di competenza dell’Autorità di Bacino Lacuale dei laghi Maggiore, Comabbio, Monate e Varese che ha la propria sede a Laveno Mombello. Il bando, per il 2015, non interessa ovviamente tutte le strutture portuali esistenti, ma per quest'anno i seguenti porti e gli ormeggi. Iniziamo da Angera, con l'area portuale posta davanti a piazza Garibaldi e al “Portello”; per Cadrezzate il Pontile Comunale; a Laveno Mombello sono interessati gli scivoli di Cerro e il “Molo Sironi”, posto in fondo al lungo lago; per Leggiuno il Porto Vecchio di Reno e il porto posto presso la località del "Sasso Moro" di Arolo; a Monvalle i posti barca interessano la località rivierasca "Cantone";

  • 7 MILIONI DI EURO PER 5 PROGETTI ALLA PROVINCIA DI VARESE

    LUINO - 02.04.2014 - Sette milioni dalla Fondazione Cariplo per la realizzazione di cinque progetti sul territorio di Varese. Iniziative “emblematiche” perché rappresentano interventi di alto valore, non solo economico ma anche simbolico. Progetti selezionati, dopo un lungo e articolato iter di valutazione, nel corso della seduta del Consiglio di Amministrazione di Fondazione Cariplo. Cinque progetti per 7 milioni di euro complessivi. Si tratta di progetti - iniziative capaci di rappresentare interventi di alto valore non solo economico, ma anche simbolico per il territorio di Varese.Sono state selezionate le seguenti iniziative : 1. Comune di Luino per € 1.000.000 per il progetto "Palazzo Verbania, gli archivi di Piero Chiara e Vittorio Sereni. Il Palazzo Verbania, all’origine Kursaal di Luino,

  • PER LA COLONIA MARINA LAVENO DI PIETRASANTA - INCONTRO CON IL SINDACO DI LAVENO MOMBELLO

    LAVENO MOMBELLO - 01.04.2014 - Da Varese News - Diviene sempre più concreto il progetto per destinare l’ex colonia della Ceramica Laveno a Pietrasanta, in Toscana, a centro di studio e intervento sull’ecosistema della Maremma. L’immobile, di proprietà dell’Asl di Lucca ha ricevuto tempo fa la proposta di acquisto dell’associazione Corpo Boschivo Ittico Ambientale per far rivivere quello che un tempo era un centro dove tanti bimbi figli di operai della manifattura lavenese andavano in vacanza. Per illustrare gli intenti dell’associazione, una delegazione della Onlus sarà in visita giovedì prossimo nella cittadina lacustre. Una delle principali preoccupazioni dell’amministrazione lavenese, infatti, riguarda la destinazione di gran parte delle formelle in ceramica presenti alle pareti della struttura:

  • APPROVATO IL BILANCIO DELLA COMUNITA' MONTANA VALLI DEL VERBANO

    CASSANO VALCUVIA -01.04.2014 -Bilancio approvato: diminuiscono le spese e aumentano gli investimenti. 15 i punti all'ordine del giorno tutti approvati con ampia maggioranza E' stato approvato all'unanimità il bilancio di previsione di Comunità montana Valli del Verbano per il 2014 che si attesta intorno ai 26 milioni e mezzo di euro. Tutti i 15 punti all'ordine del giorno sono positivamente passati al vaglio dell'assemblea comunitaria di lunedì 31 marzo 2014 a Cassano Valcuvia. Gli investimenti per opere pubbliche costituiscono il 49% del bilancio e sono rappresentati dalla voce delle spese in conto capitale.

  • ATTENZIONE ! OGGI E' IL PRIMO APRILE

    Oggi guardatevi le spalle: è il primo aprile, il giorno degli scherzi e delle notizie incredibili. I pesci d’aprile sono in agguato ovunque, a casa come in ufficio, ma anche su internet, giornali e tv. Siete stati avvisati! Ci sono scherzi memorabili fatti in ogni parte del Mondo anche da parte di televisioni e giornali. La storia ne è piena anche a Laveno Mombello. Ma perchè gli scherzi al primo di aprile ? Innanzitutto sgombriamo il campo dal fatto che si parli di “pesce d’aprile” perché chi è vittima di uno scherzo abbocca all’amo come un pesce. Non è questa la reale motivazione. Ci sono invece diverse ipotesi accreditate sulla nascita della festa. Si dice che tutto inizia da XVI secolo.

  • NUOVA PROPRIETA' COMUNALE, LA VILLA FUMAGALLI A LAVENO

    LAVENO MOMBELLO - 31.03.2014 - A cornice della mostra delle camelie, con la IV edizioni di "Fiori All'Occhiello", è da segnalare l'apertura al pubblico, della appena acquisita nuova proprietà comunale, quella di Villa Fumagalli e del suo scosceso parco interno, oggi pubblico, nel centro di Laveno. Una villa che è stata proprietà dei Fumagalli, due coniugi imprenditori milanesi, la cui azienda produceva i classici merletti per i vestiti delle donne, per l'arredo, oltre ad ornare i vestiti di marinaretto dell'epoca dei giovanissimi Agnelli. Il loro arrivo a Laveno negli anni '50, è legato alla conoscenza e grande amicizia che li legava ai coniugi Menotti Bassani. Alla loro scomparsa, il lascito testamentario vedeva donare a Laveno Mombello la loro proprietà e un'edificio in via Cesare Battisti.

  • UN POSTER PER LA PACE A LAVENO MOMBELLO

    LAVENO MOMBELLO – 31.03.2014 - Il Lions Club Laveno Mombello S. Caterina del Sasso, anche quest’anno ha organizzato il concorso “ Un Poster per la Pace” che ha visto la partecipazione delle Scuole Secondarie degli Istituti Comprensivi di Caravate, Gemonio e Laveno Mombello. Sabato 5 aprile, alle ore 15, ci sarà l’Inaugurazione a Villa Frua sede del Municipio di Laveno Mombello, della mostra che vedrà esposti gli elaborati degli allievi, con la relativa premiazione, preceduta da una conferenza tenuta dalla Professoressa Anna Gasparotto. Il Tema proposto quest’anno è stato “ Il nostro Mondo, il nostro Futuro” ed ha invitato i ragazzi a riflettere sul presente per prospettare un futuro migliore.

  • LA COMUNICAZIONE DELLA SCIENZA AL LICEO DI LAVENO

    LAVENO MOMBELLO – 31.03.2014 - Interessante appuntamento quello che si è svolto presso la palestra del Liceo Scientifico Sereni di Laveno Mombello, che ha registrato una folta partecipazione di studenti, ma anche di pubblico. L'occasione è stata l'annunciata lezione sulla Comunicazione della Scienza rivolta a studenti e genitori, tenuta dal prof. Andrea Candela, docente di Comunicazione della Scienza presso l’ Università dell’ Insubria di Varese, per l'occasione, intervistato per il pubblico dal giornalista scientifico Giuseppe Prunai. Un'intervista fatta in maniera serrata e coinvolgente per lo stesso pubblico presente. Prima della pubblica intervista, hanno portato i loro saluti il sindaco di Laveno Mombello Graziella Giacon, che si è poi complimentata per la più che interessante iniziativa,

  • CAMPIONATO ITALO-SVIZZERO DEL VERBANO DI VELA

    LAVENO MOMBELLO - 22.03.2014 - "Laveno Mombello è più che mai un'autentica eccellenza nello sport. Ci muoviamo anche in questo importante settore, veicolando ancor più l'immagine della nostra cittadina lacustre, pur con le difficoltà del momento di crisi." A dirlo ieri mattina, alla conferenza stampa tenutasi presso il municipio, per la presentazione del 1° trofeo Engel&Voelkers, quale Campionato del Verbano Italo - Svizzero di vela (CVIS) è stato lo stesso sindaco di Laveno Mombello Graziella Giacon. Paola Nava ha poi aggiunto " Una stupenda cartolina quella di Laveno che si arricchisce, anche grazie al lavoro di tutti". Il campionato, che come ha sottolineato il pluri campione del mondo di vela e tattico di "Azzurra", il lavenese Tiziano Nava, vuole essere realmente aperto a tutte le classi e categorie di vela, così come ad equipaggi amatoriali e persino a gruppi familiari, con classifiche di categoria,

  • QUESTA NOTTE SI TORNA ALL'ORA LEGALE

    SCATTERÀ questa notte, alle 2 l’ora legale. Pertanto le lancette degli orologi andranno portate avanti di un’ora e, dunque, saranno subito le 3. Un’ora di sonno in meno che tuttavia permetterà di avere più ore di luce durante il giorno, godendosi così giornate «più lunghe» con l’arrivo della bella stagione. L’ora legale resterà in vigore per sette mesi, fino alla notte tra il 25 e il 26 ottobre 2014, quando sarà ripristinata l’ora solare. Durante questo periodo i benefici non saranno solamente «psicologici», legati a un maggior numero di ore di sole, ma anche ambientali ed economici. Il gruppo Terna, operatore di reti per la trasmissione dell’energia, ha infatti stimato che il passaggio all’ora legale permetterà di risparmiare in Italia 556,7 milioni di kilowatttora, pari a 92,6 milioni di euro.

  • "GRANDE FRATELLO" - FRA ITALIA E SVIZZERA

    LAVENA PONTE TRESA - 22.03.2014 - Valichi più sicuri nel varesotto, arrivano le telecamere di sorveglianza. Una volta c'erano le reti (la ramina) con i campanelli, oggi le nuove tecnologie. Si tratta del progetto Vigilanza integrata dei veicoli in transito (Vivet) della Guardia di finanza, il primo lanciato nelle zone di confine in Italia, che e’ stato presentato al valico del Gaggiolo. E un sistema di videosorveglianza ai valichi di confine non presidiati tra la Svizzera e la provincia di Varese, con l’obiettivo di controllare a distanza le auto in transito e intervenire rapidamente in caso di emergenza. Si tratta del progetto Vigilanza integrata dei veicoli in transito (Vivet) della Guardia di finanza, il primo lanciato nelle zone di confine in Italia, che e’ stato presentato al valico del Gaggiolo, dai vertici regionali e provinciali delle Fiamme gialle.

  • AL LICEO SCIENTIFICO DI LAVENO MOMBELLO IL PROF. ANDREA CANDELA

    LAVENO MOMBELLO – 28.03.2014 - Interessante appuntamento quello di sabato 29 marzo alle ore 11.00, presso la palestra del liceo scientifico di Laveno Mombello in via Labiena 86. Il prof. Andrea Candela, docente di Comunicazione della Scienza presso l’ Università degli Studi dell’ Insubria di Varese, incontrerà gli studenti del liceo lavenese. Il titolo dell’ incontro sul tema della comunicazione, che sarà moderato dal giornalista scientifico e direttore del giornale “Il Galileo” Giuseppe Prunai, è “Scienza Pop.Scienzati, innovazioni e scoperte scientifiche nei mass media”. Molti degli argomenti presentati sono discussi nell’ ultimo libro di Candela "Dal sogno degli alchimisti agli incubi di Frankenstein.

  • STUPENDA FOTO DEL PROFESSIONISTA WALTER ZERLA

    Questa è una delle stupende e meravigliose foto del professionista fotografo Walter Zerla, realizzata nei suoi primi 3 mesi di esplorazione sul Lago Maggiore a bordo di un'imbarcazione e avvalendosi di un "drone". Walter Zerla ha prodotto quasi 6.000 scatti ... ed il percorso è ancora lungo.

  • A LAVENO MOMBELLO "FIORI ALL'OCCHIELLO"

    LAVENO MOMBELLO - 28.03.2014 - “Fiori all'occhiello. La Camelia perfetta del Lago Maggiore” il Comune di Laveno Mombello informa: "Visto il grande successo degli anni scorsi, in occasione della IV edizione, la manifestazione fiorita lavenese “Fiori all’ occhiello” prolunga la sua esposizione di camelie ed acidofile per due week end, in una nuova location di proprietà comunale: Villa Fumagalli, in Via Labiena. La IV edizione di “Fiori all'occhiello- La Camelia perfetta del Lago Maggiore”- infatti si svolgerà il 29 e 30 marzo 2014 ed il 05 06 aprile 2014. Il Comune di Laveno Mombello, che organizza l’evento in collaborazione a Piante Spertini, Floricoltura Lago Maggiore e con il patrocinio di Regione Lombardia, Provincia di Varese, Comunità Montana Valli del Verbano,

  • 48a EDIZIONE INTERNAZIONALE DELLA MOSTRA DELLE CAMELIE

    VERBANIA - 21,03,2014 - Sabato 29 - Domenica 30 marzo a Verbania - Pallanza e Cannero Riviera, la 48a Mostra Internazionale delle Camelie. Il Lago Maggiore con le sue atmosfere suggestive ed i suoi incantevoli panorami dedica un weekend alla sua Regina: la camelia. Il 29 e 30 marzo Verbania Pallanza e Cannero Riviera ospitano la 48ª edizione della mostra della camelia (ingresso libero) promossa dal Consorzio Fiori Tipici del Lago Maggiore, unico ente a livello europeo specializzato nella coltivazione di camelie ed altre acidofile, Comune di Verbania, Pro Loco di Cannero Riviera, il patrocinio della Società Italiana della Camelia ed il supporto di Regione Piemonte e altri enti ed aziende.

  • QUASI 6.000 SCATTI SUL LAGO MAGGIORE - L'OPERA DI WALTER ZERLA

    STRESA -27.03.2014 - I primi 3 mesi di esplorazione sul Lago Maggiore per Walter Zerla hanno prodotto quasi 6.000 scatti ... ed il percorso è ancora lungo. Dopo 3 mesi invernali di navigazione e la primavera in arrivo è tempo di fare un primo bilancio significativo per il viaggio di Walter Zerla a bordo della Caipirinha Fantini , un cabinato a vela di 9 metri dei cantieri Gilardoni c he lo accompagnerà (fino all’aprile 2015) in questi 30 mesi di avventura alla scoperta degli aspetti più significativi ed a ncora inesplorati del Lago Maggiore. Questo progetto fotografico itinerante continua a r ivelarsi importante strumento di raccolta immagini di straordinaria intensità; prodotte sia dalla barca a vela, sia da terra, per godere appieno degli spettacolari panorami che il territorio ci riserva.

  • COMUNI VARESINI CHIAMATI ALLE URNE

    VARESE - 27.03.2014 - DA IL GIORNO - Sui 1544 Comuni della Lombardia ben 1042 andranno al voto la prossima promavera per rinnovare la Giunta Comunale ed eleggere il sindaco. Si voterà con ogni probabilità domenica 25 maggio, in concomitanza con le Europee - per abbattere i costi - e lunedì 26. Eventuale ballottaggio per i comuni con più di 15mila abitanti domenica 8 e lunedì 9 giugno. PROVINCIA DI VARESE (84 Comuni).

  • AL VIA IL TROFEO BINDA DI CICLISMO - IL PROGRAMMA

    CITTIGLIO - LAVENO - 27.03.2014 - Trofeo Binda, appuntamento con lo sport mondiale e si assicura tanto divertimento per tutti. Il trofeo Binda, in programma questo fine settimana, non è solo un appuntamento con la gara internazionale di un giorno. Come si comunica, in occasione della Coppa del Mondo a Cittiglio e a Laveno Mombello, si concentrano una serie di interessantissime iniziative per tutti i gusti, non solo per gli appassionati di ciclismo femminile. Ecco il programma inviatoci. VENERDI 28 MARZO - Cittiglio – Parco della Stazione- Festa del Gemellaggio Comuni di Cittiglio e Camerota - SABATO 29 MARZO - Cittiglio – Parco della Stazione Festa del Gemellaggio Comuni di Cittiglio e Camerota - A Laveno Mombello - “Fiori all’occhiello”, esposizione floreali -

  • INCENDIO ALL'ISOLA - VIGILI DEL FUOCO SENZA MEZZO ANTINCENDIO NAUTICO

    ‪STRESA - 27.03.2014 - Un'incendio, avvenuto la scorsa notte in una abitazione di tre piani all'isola pescatori, ha innescato la nuova protesta, in merito alla mancanza di un'adeguato mezzo nautico anti incendio a disposizione dei vigili del fuoco. Già negli anni ottanta, era stata messa a disposizione una pilotina antincendio al distaccamento di Stresa. Mezzo nautico poi superato dalla moderna pilotina antincendio (vedi nella foto al suo arrivo a Verbania)  che era stata messa a disposizione del comando di Verbania, che aveva operato anche sulla sponda lombarda del lago e che poi, lo scorso anno venne tolta e inviata in Sicilia. Per la cronaca, all'isola a prendere fuoco è stato il sottotetto di una casa collocata nelle adiacenze del ristorante Verbano, con le fiamme che minacciavano alcune abitazioni vicine.

  • STRESA: DELITTI E MISTERI SUL LAGO -"GIALLO STRESA"

    STRESA -26.03.2014 - Entro maggio la presentazione di scritti inediti. Aspiranti giallisti di lago cercasi. Inizia la terza edizione del concorso «GialloStresa» per autori di racconti inediti. Dopo il successo dello scorso anno (76 le opere pervenute da tutta Italia), l’edizione 2014 si preannuncia ricca di novità. «Il racconto vincitore, selezionato da una super-giuria qualificata, sarà pubblicato sul numero di settembre del Giallo Mondadori» spiega Ambretta Sampietro, anima del concorso e promotrice di “Un aperitivo con”. Al primo andrà anche un’opera del pittore Piero Crespi, raffigurante l’isola Pescatori.

  • AERMACCHI, CENT’ANNI DI STORIA A VOLANDIA

    MALPENSA -26.O3.2014 - A Volandia proseguono le inaugurazioni: dopo quella della sezione permanente dedicata al D’Annunzio aviatore e quella del padiglione Spazio, sabato 29, alle ore 11, è la volta del taglio del nastro del nuovo padiglione Aermacchi, alla presenza del Presidente di Regione Lombardia, Roberto Maroni. Cento anni di storia di una delle più importanti aziende aeronautiche del nostro Paese - unica società aeronautica al mondo che può vantare un secolo di vita sotto un marchio comune - racchiusi in un padiglione in cui i “gioielli” Aermacchi sfoggiano le loro inconfondibili linee esaltate da un sapiente gioco di luci. Ed è proprio per ripercorrere la straordinaria “avventura” di questa azienda che il visitatore sarà accompagnato in un viaggio nel tempo

  • A LAVENO MOMBELLO - VELISTA PER UN GIORNO !!!

    LAVENO MOMBELLO - 25.03.2014 - Domenica 30 marzo l'iniziativa "VELISTA PER UN GIORNO !!!" Come informa "Top Vela" Laveno - Partecipare è semplice, per prenotare il giro in barca, basta inviare una semplice mail a info@topvela.org specificando nell'oggetto: -Velista per un giorno - oppure telefonare al 3894040900. Puoi estendere questo invito gratuito anche ai tuoi amici ....passaparola ! In questa giornata coglieremo l'occasione per informarti sui programmi e sulle attività sociali della stagione 2014, per rinnovare le cariche e le tessere sociali onchè il tesseramento F.I.V. SAIL PASS per i soci Topvela - Il giornaliero in barca a vela.

  • RIAPRONO DA OGGI I GIOIELLI DEI BORROMEO SUL LAGO MAGGIORE

    STRESA - 22.03.2014 - Palazzi e giardini Borromei dell’Isola Bella e dell’Isola Madre riaprono oggi i battenti dopo la chiusura invernale che è servita alla tradizionale manutezione degli edifici e dei giardini, dallo scorso novembre. Sono, insieme a Villa Taranto, che ha aperto mercoledì, le principali attrazioni turistiche del Lago Maggiore per numero di visitatori. Le Isole Borromee rimarranno aperte tutti i giorni dalle 9 alle 17,30 fino a domenica 19 ottobre. L’isola Bella è un luogo sorprendente grazie a fioriture ricorrenti ed inestimabili tesori d’arte che si fondono in un armonioso microcosmo. Trasformata da scoglio a giardino fiorito oggi l’isola appare come un vascello che fluttua sulle azzurre acque del lago Maggiore così come nell’intento del suo fondatore Vitaliano VI Borromeo.

  • ATTUATO IL SOTTOPASSO DELLA SS 394, PER LA SALVAGUARDIA DEGLI ANFIBI

    MESENZANA - 22.03.2014 - Nuovo sottopasso per gli anfibi tra Mesenzana e Cassano Valcuvia Le GEV sono in servizio per monitorare il passaggio. E’ operativo per questa stagione riproduttiva degli anfibi il sottopasso sulla statale 394. Comunità montana Valli del Verbano ha recentemente realizzato un secondo sottopasso dove incanalare rospi, rane, raganelle e salamandre che dalle pendici dei monti della Valcuvia si dirigono verso le aree umide a sud del Margorabbia per l’accoppiamento stagionale. L’opera, costata circa 25.000 euro di lavori, è inserita tra le azioni del progetto – cofinanziato da Fondazione Cariplo – per lo studio dei corridoi ecologici delle Valli del Verbano - e ha una doppia funzione.

  • L'EX " COLONIA MARINA LAVENO " DI PIETRASANTA, DIVENTA "CENTRO AMBIENTALE

    LAVENO MOMBELLO - 21.03.2014 - Laveno Mombello - Pietrasanta - L'ex Colonia Marina Laveno, realizzata dalle ceramiche lavenesi, che conserva ancora le note e artistiche formelle ceramiche opera della cittadina onoraria Antonia Campi, vede una nuova destinazione d'uso. Ne aveva dato notizia ieri "La Nazione". Cosi riporta - VARESE NEWS: Da colonia marina a centro ambientale. Dopo le segnalazioni sullo stato d’abbandono dello storico immobile versiliano, si accende uno spiraglio per ospitare una Onlus che si occupa di tutela del territorio e degli animali. Due anni fa, mese più mese meno, furono le immagini girate da Striscia la Notizia a far saltare sulla sedia tanti lavenesi: la “loro” colonia marina di Pietrasanta, con le formelle di ceramica sulla facciata stava andando a pezzi, insieme a tanti bei ricordi;

  • ARRIVA "PORTOBELLO LAVENO" MERCATINO DELL'USATO E DELL'ARTIGIANATO- RINVIATA CAUSA MALTEMPO

    LAVENO MOMBELLO –21.03.2014 - RINVIATA CAUSA MALTEMPO.. "PORTOBELLO LAVENO" VI DA APPUNTAMENTO IL GIORNO DI PASQUETTA.. IL 21 APRILE PROSSIMO Aria di novità a Laveno Mombello, grazie alla Pro Loco che sotto la guida di Franco Liuzzo va in "scena" con "Portobello Laveno", l'iniziativa che ci accompagnerà ogni mese, a partire da domenica 23 marzo, dalle ore 9 alle ore 19,00 sul lungo lago. Apre così questa iniziativa, quale servizio e importante punto di scambio, acquisto e vendita dell'usato e dell'artigianato, con il patrocinio del Comune di Laveno Mombello. Domenica, tempo permettendo (viste le previsioni meteo poco favorevoli) diversamente bisognerà attendere il prossimo mese di aprile, ci saranno bancarelle per tutte le esigenze, con collezionisti, amanti del vintage e appassionati dell’usato.

  • I GIORNI DELLA SPERANZA E DEL CASTIGO -1945-

    LAVENO MOMBELLO – 20.03.2014 - Domani, venerdì 21 marzo, lo studioso della Resistenza e dell'Italia Repubblicana, il giornalista e scrittore Franco Giannantoni sarà a Laveno Mombello per presentare il suo ultimo libro “Varese 25 aprile 1945. I giorni della speranza e del castigo “. Un libro di grande interesse, basato su una documentazione molto vasta e in buona parte inedita. Il volume affronta in modo organico il tema del 25 Aprile in provincia di Varese, dalle trattative con i tedeschi, alla resa nazifascista, all’insurrezione, alle fucilazioni decretate dal CLN e dal CVL. E le tappe successive con le sentenze del Tribunale del Popolo,

  • 103 ANNI PER LA NONNINA DELLA MENOTTI BASSANI

    LAVENO MOMBELLO - 19.03.2014 - E' stata festeggiata dai parenti e dal presidente della Fondazione Menotti Bassani Paolo Bevilacqua, presente il Direttore Generale Giovanni Bianchi e il personale della direzione e dell'animazione del centro, l'ultra centenaria ospite, la signorina Giuseppina Del Torchio, che ha tagliato l'invidiabile traguardo delle 103 primavere. Nata a Cittiglio il 17 marzo del 1911, cinquant'anni dopo l'Unità d'Italia. Ma la festa ufficiale, con la presenza dello stesso sindaco Graziella Giacon, si svolgerà con tutto il personale mercoledì della prossima settima alla cittadella degli anziani. In quella occasione la longeva Del Torchio spegnerà ufficialmente le candeline della grande torta che verrà poi offerta ai presenti. Nata a Cittiglio, nubile e molto riservata, ha iniziato a lavorare nella allora fiorente tessitura di Gemonio a soli 15 anni.

  • RIAPRE DA OGGI VILLA TARANTO A VERBANIA

    VERBANIA - 19.03.2014 - Riaprono oggi al pubblico i giardini botanici di Villa Taranto a Verbania. La cerimonia di inaugurazione si terrà alle ore 10,30, per inaugurare la stagione è prevista una visita guidata gratuita che servirà anche a illustrare i lavori fatti dopo la tromba d'aria che ha danneggiato lo scorso anno gli stupendi giardini. La visita guidata gratuita e a cura dell’associazione Culture&co. Il parco resterà poi aperto tutti i giorni dalle 8,30 alle 18,30. Fra le iniziative previste quest'anno segnaliamo: Tutti gli iscritti al FAI, che presenteranno la tessera presso la biglietteria dei Giardini, potranno usufruire di un biglietto d`ingresso a condizioni agevolate durante i seguenti periodi: Settimana del Tulipano: dal 13 al 20 aprile.

  • PREMIO STRESA DI NARRATIVA

    STRESA - 18.03.2014 - L’Associazione Turistica Pro Loco di Stresa bandisce con il patrocinio della Regione Piemonte e della Città di Stresa, l’edizione 2014 del “Premio Stresa di Narrativa”. Il Premio viene assegnato a un’opera di narrativa in lingua italiana, pubblicata in Italia e nella Svizzera Italiana tra il 1° gennaio 2013 e il 30 aprile 2014. Il Premio è di euro 8.000 di cui euro 4.000 saranno assegnati all’autore vincitore e euro 1.000 ad ogni autore finalista. I premi in denaro saranno consegnati solo in presenza degli autori finalisti. La giuria dei critici, il cui giudizio è inappellabile, è composta da Piero Bianucci, Maurizio Cucchi, Gianfranco Lazzaro (Presidente), Orlando Perera, Marco Santagata. Alla giuria dei critici, durante la votazione finale, sarà affiancata una giuria di lettori i cui nomi saranno depositati presso la segreteria del Premio.

  • INVESTIMENTI REGIONALI SUI LAGHI - VARESE E MAGGIORE -

    LAVENO MOMBELLO - 18.03.2014 - "La Lombardia, con il suo ricco patrimonio di laghi, reti fluviali e navigli vanta una posizione di eccellenza sui mercati nazionali e internazionali. Sono necessari, però, una significativa attenzione e un maggior impegno, per offrire prodotti in grado di catturare flussi turistici sempre più ampi". E' il commento dell'assessore al Commercio, Turismo e Terziario di Regione Lombardia Alberto Cavalli dopo la firma del protocollo che disciplina le modalità di attuazione del progetto di eccellenza 'Acque di Lombardia:fiumi, laghi e Navigli', sottoscritto tra Regione Lombardia e Provincia di Varese, alla presenza del commissario straordinario della Provincia Dario Galli. 576.000 EURO PER AUMENTARE ATTRATTIVITÀ -

  • QUESTA MATTINA I FUNERALI DI DON WALTER

    PORTO VALTRAVAGLIA - 18.03.2014 - L’intera comunità e non solo, della Valtravaglia è in lutto per l’improvvisa morte di don Walter Casola, 70 anni, avvenuta domenica sera dopo la messa nella chiesa parrocchiale di Santa Maria Assunta. Il sacerdote, dopo aver concluso la celebrazione della funzione religiosa vespertina, verso le ore 18,30 ha lasciato l’altare salutando i numerosi fedeli presenti e raggiunta la sacrestia si è accasciato a terra, sotto gli occhi impotenti dei presenti. Sono state le stesse persone che si trovavano in chiesa a prestare i primi soccorsi al sacerdote, probabilmente colto da un collasso. Vano è stato il pronto intervento dei soccorritori inviati dal 112, così come vana è risultata la corsa dell’ambulanza verso il pronto soccorso di Luino, dove i sanitari non hanno potuto che constatare il decesso del sacerdote.

  • OGGI IL VIA AL 23° "RALLY DEI LAGHI"

    CARAVATE - 15.03.2014 - VEDI FOTO DI MONICA MATTANA IN SEZIONE FOTO A LATO - -Scendono "in pista" sia oggi sabato 15 marzo, che domani domenica 16 marzo, i protagonisti che parteciperanno al 23° Rally dei Laghi, manifestazione motoristica che si svolge sulle principali strade della provincia di Varese. La competizione automobilistica anche quest'anno, conferma le sue principali prove speciali e non mancheranno le novità. Dopo l'esperimento del 2012, ritorna oggi (dalle ore 14 ) la prova spettacolo nell’area Colacem di Caravate, attorno al Parco Assistenza. Oggi la prova verrà svolta due volte favorendo uno spettacolo di altissimo gradimento per il pubblico di appassionati dei rally. Il programma di domani, invece, prevede due passaggi sulle prove del Cuvignone, sopra Cittiglio (più lungo rispetto al 2013), del monte Sette Termini e della Valganna.

  • 90° DI FONDAZIONE PER IL "ROSETUM DI BESOZZO"

    BESOZZO - 15.03.2014 - Il prestigioso Istituto Rosetum di Besozzo, si prepara ai festeggiamenti del 90° di fondazione, anniversario che corre in questo 2014. Una ricorrenza importante, che la direzione vuole rendere ancora più vicina alle famiglie e agli alunni, iscritti e futuri, grazie ad una serie di iniziative avviate dal Preside, dal Collegio docenti e dai genitori. Mentre, come ogni anno, gli alunni di tutte le classi si preparano alle visite didattiche e agli scambi di classe con altre scuole europee, i mesi finali dell’anno scolastico vedranno l’allestimento di aule e laboratori scientifici per l’avvio del Liceo delle Scienze Applicate, che si affiancherà al Liceo Linguistico a partire dall’a.s. 2014/15 e arricchirà la già vasta offerta formativa, ben nota agli alunni e alle loro famiglie e sempre aggiornata grazie all’attivo corpo docente dell’Istituto.

  • IL 5 APRILE "GIORNATE INSUBRICHE DEL VERDE PULITO"

    VARESE - 14.03.2014 - Al via la settima edizione delle “Giornate Insubriche del Verde Pulito” e “Adotta un’area verde”. Il Gruppo di lavoro della Regio Insubrica - composto dal Cantone Ticino per il tramite dell’ACR,Azienda Cantonale dei Rifiuti, il C.R.E.A, Centro di riferimento per l’educazione Ambientale di Como, le Province di Como, Lecco, Varese, Novara e Verbano Cusio Ossola e i Comuni di Como, Chiasso e Valmorea - sta organizzando la settima edizione delle Giornate Insubriche del Verde Pulito. Anche quest’anno la Comunità di lavoro si impegna a promuovere azioni collettive di pulizia di piazze, ruscelli, boschi, bordi stradali e a stimolare gli Enti locali, i Consorzi o le Associazioni locali affinché si attivino a favore della salvaguardia del territorio insubrico.

  • "NUDI & CRUDI" AL TEATRO SOCIALE DI LUINO

    LUINO - 14.03.2014 - "NUDI & CRUDI" è in programma il 1 aprile, alle ore 21.15, al Teatro Sociale di Luino. Tratto dal racconto di Alan Bennet, Regia di Marco Rampoldi, con Max Pisu, Alessandra Faiella e Claudio Moneta. E questo l'ultimo appuntamento con la Stagione Teatrale di Luino. Soddisfatto anche il Sindaco Andrea Pellicini per una Stagione Teatrale che ha riscosso un buon successo di pubblico.Grande attesa per l'ultima serata. MAX PISU e ALESSANDRA FAIELLA vestono i panni dei beneducati Mr e Mrs Ransome del capolavoro di Alan Bennett, prestando la propria sapienza comica ai loro turbamenti, discussioni, contraddizioni, di fronte alla girandola di situazioni inattese che minano profondamente la granitica abitudine della coppia.

  • "SPOSI & EVENTS" - IL 15 E 16 MARZO A PONTE TRESA

    LAVENA PONTE TRESA - 14.03.2014 - A Lavena Ponte Tresa si svolgerà sabato e domenica: “Sposi & Events”, presso la sala polivalente (Bennet). L'inaugurazione è prevista per sabato 15 marzo, alle ore 10.30. L’Associazione Commercianti di Luino – ConfCommercio e il Distretto del Commercio del Ceresio - Tresa, in collaborazione con enti pubblici e privati, associazioni e grazie al sostegno di vari sponsor, propone la 1ₐ edizione di “Sposi & Events”: un vero e proprio spazio wedding, uno spazio dedicato al giorno più bello. Con la partecipazione di Massy Bubbi Pipitone (vedi foto).

  • NUOVA ATTREZZATURA PER LA FONDAZIONE BASSANI, GRAZIE AI LIONS

    LAVENO MOMBELLO – 12.03.2014 - Venerdì sera 14 marzo, il Lions Club Laveno Mombello S. Caterina del Sasso, consegnerà il contributo per l’acquisto di un apparecchio ad ultrasuoni al presidente del Centro Residenziale Anziani Menotti Bassani di Laveno Mombello Paolo Bevilacqua. Nella stessa serata verranno offerti anche i contributi alla UILDM (Unione Italiana Lotta alla Distrofia Muscolare) sezione di Varese e al Centro Aiuto alla Vita del Medio Verbano di Laveno Mombello. In precedenza lo stesso Lions ha già offerto un contributo alla Caritas della zona di Laveno Mombello, al fine di venire incontro alle “nuove povertà” derivanti dalla drammatica situazione economica in atto e che ha colpito anche la zone del medio Verbano.

  • LUINO: IL MINISTERO SALVA IL GIUDICE DI PACE

    LUINO -12.03.2014 - “VITTORIA! “ E’ con questa esclamazione di gioia che il Sindaco Andrea Pellicini accoglie il decreto del Ministro della Giustizia Andrea Orlando con il quale si ufficializza il mantenimento dell’Ufficio del Giudice di Pace in Luino. “Dopo aver salvato l’Ufficio delle Entrate, abbiamo ottenuto questo grande risultato che permette alla nostra Città di conservare il suo prestigio e di consentire a tutto il territorio del nord della Provincia di Varese di mantenere un importante servizio per la collettività” - continua il Sindaco – “Ciò costituisce il mantenimento di un preciso impegno di mandato: lavorare in favore di un ambito territoriale più esteso di quello comunale, favorendo così i piccoli Comuni che gravitano intorno a Luino, intesa come città capofila.” Il Ministero continuerà a sostenere i costi dei Giudici, mentre il Comune si farà carico del personale di cancelleria.

  • AL VIA LA TERZA EDIZIONE DI "UNITI PER L'ARTE"

    LUINO - 12.03.2014 - Al via il 22 marzo prossimo la terza edizione di "Uniti nell'Arte", percorso rivolto ai giovani dai 16 ai 29 anni che amano il ballo e il canto: l'evento è organizzato dall'Associazione Liberi e Forti in collaborazione con la Regione Lombardia,la Fondazione Comunitaria del Varesotto, la Città di Luino, la Proloco di Luino, e Radio Studio 92. Si ringrazia il Comune di Maccagno per l'ospitalità. Il concorso prevede tre tappe: una a Maccagno, una a Domodossola e la finale a Luino. Il 22 marzo si terrà la semifinale Alto Verbano / Varese a Maccagno, mentre l'11 Aprile e' la semifinale del Verbano/Cusio/Ossola.

  • A VILLA DELLA PORTA BOZZOLO - STORIA DELLA VALCUVIA -

    CASALZUIGNO - 11.03.2014 - Storia della Valcuvia nelle carte di famiglia, il convegno è in programma il 15 marzo, a Villa Della Porta Bozzolo di Casalzuigno. Storia della Valcuvia nelle carte di famiglia è un convegno che trae origine dal lavoro di inventariazione e, in parte, di restauro dell'archivio Della Porta – Bozzolo. L'archivio è un tassello fondamentale per ricostruire e approfondire la storia della Valcuvia tra il XVI ed il XIX secolo. La tipologia di atti è quella tipica degli archivi familiari di epoca moderna: carte relative alla genealogia, documenti legati alla gestione del patrimonio e attestazioni riguardanti la casa. Con il senatore Camillo Bozzolo troviamo anche atti relativi alla vita pubblica dell'illustre personaggio, riconoscimenti della sua attività scientifica, corrispondenza con gli amici, ricordi fotografici.

  • A LUINO UNA MOSTRA DEDICATA ALLE FOIBE "PER NON DIMENTICARE"

    LUINO - 11.03.2014 . Una Mostra dedicata alle Foibe si apre a Luino dal 22 marzo e resterà aperta tutti i sabati e le domeniche sino al 7 aprile. L'inaugurazione venerdì 21 marzo alle ore 11 presso Palazzo Verbania. Una mostra dedicata alla tragedia delle Foibe; interverranno il Sindaco Andrea Pellicini, il Consigliere con delega ai rapporti con le Associazioni Culturali Alessandro Franzetti e Giacomo Fortuna, Segretario del Comitato di Varese dell'Associazione Nazionale Venezia Giulia Dalmazia, che tratterà il tema e illustrerà la mostra. L’inaugurazione avverrà alla presenza di alcune classi del liceo "Sereni". "Le Foibe e l'esodo dei nostri fratelli della Venezia Giulia, degli istriani e dei dalmati sono una ferita che sanguina ancora.

  • FRANCESCO NAVA, UN LAVENESE CAMPIONE DI SCI

    LAVENO MOMBELLO – 10.03.2014 - Un lavenese campione regionale di sci alpino a Bormio. E’ Francesco Nava, che si aggiudica il titolo di Campione Regionale Super G, gara vinta dallo Sci Club Valle Antigorio, alle regionali di Bormio disputatasi nei giorni scorsi, quale ultima gara in programma sulla pista Stelvio di Bormio, le cui condizioni erano perfette per una gara da cardiopalma. Neve dura, a tratti ghiacciata, temperature sotto lo zero, pista tirata a specchio dagli ottimi organizzatori Valtellinesi. Già nella discesa di prova del giorno precedente, gli aspiranti al titolo erano divisi da pochissimi centesimi, ma Nava era stato comunque il più veloce dei 108 concorrenti. Parte la gara e Nicolò Molteni, il forte sciatore di Lecco, scende alla grande e fa registrare un tempo di 59.83 , ed è anche il primo atleta a scendere sotto il minuto. Dopo due concorrenti è il turno del lavenese Francesco Nava .

  • SULLA LINEA DOMO-NOVARA BARRIERE ANTIRUMORE

    DOMODOSSOLA - 10.03.2014 - Sulla linea Domo-Novara nuove barriere antirumore. Saranno posizionate da Rete ferroviaria italiana in sette comuni (mentre nulla per la linea del Verbano fra Zenna e Laveno). Da "La Stampa" di Renato Balducci - Domodossola - Rete ferroviaria italiana ha deciso di posare diciotto barriere antirumore sulla linea Domodossola-Milano. L’ha annunciato il parlamentare Enrico Borghi nella riunione con gli amministratori di alcuni Comuni dell’Ossola interessati dalla linea. La posa sarà eseguita da Rfi, che si accollerà anche le spese. Il ministero dell’Ambiente sta approvando il progetto definitivo che riguarderà i Comuni di Varzo, Crevoladossola, Domodossola, Vogogna, Stresa, Belgirate e Arona.

  • FOLTA PARTECIPAZIONE DI PUBBLICO AL CARNEVALE LAVENESE

    LAVENO MOMBELLO -09.03.2014 - Folta partecipazione di pubblico sabato, alle manifestazioni carnevalesche di Laveno a cura della Pro Loco e per quella di Mombello Viva a Mombello Lago Maggiore. Il tradizionale carnevale del Verbano a cura della Pro Loco di Laveno Mombello quest'anno, pur organizzato negli ultimi giorni, ha fatto registrare la consueta folta presenza di migliaia di persone sul lungo lago. E' stato anche il carnevale che ha posto in pista alcune innovazioni, come il successo della sfilata in notturna con suoi 4 stupendi carri allegorici illuminati e le acrobatiche ballerine di Happy Day. E' stato il carnevale con la presenza di soli tre carri allegorici e un gruppo mascherato (in discesa del resto anche le altre manifestazioni carnevalesche a causa della crisi) ma è stato anche il carnevale con i mangia fuoco

  • LE ORIGINI DELLA FESTA DELLE DONNE 8 MARZO

    FESTA DELLE DONNE 8 MARZO 2014 - Le vere origini della Giornata Internazionale della Donna: La Giornata Internazionale della Donna (comunemente conosciuta come “Festa della donna”) Ricorre l’8 marzo di ogni anno per ricordare le conquiste sociali, politiche ed economiche delle donne, come anche le discriminazioni e le violenze di cui esse sono ancora fatte oggetto in molte parti del mondo. Ma da dove nasce questa ricorrenza? Per scoprirlo dobbiamo andare a ritroso di circa un secolo, dritti al cuore del movimento delle “sufragette”.

  • OGGI IL CARNEVALE DI LAVENO MOMBELLO

    LAVENO MOMBELLO - 08.03.2014 - E' tornato al successo, il Carnevale in Notturna di Laveno Mombello a cura della Pro Loco, che ha visto la partecipazione di quattro carri allegorici illuminati sfilare dalle 20,30 sino alle 22,30 per le vie del centro lacustre, con folta partecipazione di pubblico e la e la presenza di tante maschere e musica. Applaudite le coreografie dei gruppi mascherati che accompagnavano i carri allegorici, da Happy Day con le sue sfrenate ed acrobatiche ballerine, al gioco delle carte animate e il paese delle meraviglie e poi si è visto ancora tanto buon lavoro e l'ottima riuscita per tutti i carri allegorici stupendamente illuminati, mentre sul lungo lago funzionava lo stand gastronomico sempre a cura della Pro Loco.

  • CHIUSURA ANTICIPATA DELLA STAGIONE SCIISTICA AL MOTTARONE

    STRESA - 06.03.2014 - Da "LA STAMPA" Chiusura anticipata per la stagione sciistica del Mottarone. Il tribunale civile di Verbania ha dato ragione alla famiglia Borromeo, proprietaria delle aree della vetta su cui insistono parte delle piste e ha ordinato al Comune di Stresa, che aveva imposto una servitù a favore dello sci su quelle aree, di rilasciare i terreni e restituirli alla proprietà. La sentenza, firmata dal giudice Mauro D’Urso, ha stabilito, come sostenuto nel ricorso dell’avvocato Mirella Cristina per conto della famiglia Borromeo, che gli atti del Comune di costituzione della servitù e presa di possesso delle aree sono avvenuti in assenza assoluta di potere. Il Comune e la società di gestione degli impianti sono stati condannati a pagare alla proprietà 3.500 euro di spese e 10 mila euro di danni.

  • CON LA SFILATA IN NOTTURNA, IL VIA AL CARNEVALE DI LAVENO MOMBELLO

    LAVENO MOMBELLO - 05.03.2014 - Domani, giovedì 6 marzo, entra nel vivo il "Carnevale di Laveno Mombello" a cura della Pro Loco, il contributo del Comune, con Mombello Viva, gli oratori di Mombello, Laveno e Ponte. La tradizionale manifestazione dell'ultra centenaria Pro Loco, giunge alla 48a edizione. Il carnevale è per la verità già iniziato da sabato scorso con L'Oratorio del Ponte e il suo "Carnevale dei Bambini", che ha visto una folta presenza di mascherine nel Salone S. Domenico Savio, dove si è svolta la manifestazione con la premiazione delle mascherine più belle dell'anno. La sfilata delle mascherine, ha avuto un tocco magico con la partecipazione del Mago Enrico e i suoi numeri di "prestigio". Domani sera giovedì 6 marzo, sarà la volta del Carnevale in Notturna nel centro di Laveno, inizio alle ore 20,30 con la sfilata dei carri allegorici illuminati e dei gruppi mascherati e con libera partecipazione a tutte le maschere.

  • ATTESI GRANDI EVENTI E FIORITURE SUL LAGO MAGGIORE

    STRESA - 05.03.2014 - Isole, giardini, ville, parchi, fioriture, grandi eventi: al via dalla settimana del 17 marzo l'alta stagione del territorio compreso tra Lago Maggiore, Lago di Mergozzo, Lago d'Orta e Valli dell'Ossola! Tornato finalmente il sole, tutto è pronto nel nostro vasto e splendido territorio affacciato sulle Valli Ossolane e su 3 magnifici specchi d’acqua: Lago Maggiore, Lago d’Orta e Lago di Mergozzo. La stagione turistica prenderà il via la settimana del 17 marzo, con l’apertura delle principali attrazioni turistiche. Già da giovedì 13 marzo sarà attiva l’apertura di alta stagione del Parco della Rocca di Arona, gioiello architettonico e paesaggistico che ha visto la nascita di San Carlo Borromeo. Il Parco sarà aperto dal 13 marzo al 30 aprile tutti i giorni dalle 10.00 alle 19.00 e il venerdì e il sabato sino alle 21.00.

  • PRESENTAZIONE MEETING IGC 2014: PER LA PRIMA VOLTA A VARESE

    VARESE -05.03.2014 - Margherita Acquaderni Presidente Aero Club Adele Orsi: «Vorrei esprimere la mia soddisfazione perché per la prima volta siamo riusciti a portare a Varese questo importante appuntamento internazionale. Siamo anche felici che questo evento si svolga qui al Palace, uno dei simboli della nostra città. E’ questo il primo di una serie di manifestazioni internazionali di volo a volo che nei prossimi mesi si terranno nella nostra provincia. Ricordo che a giugno ci sarà una tappa di qualificazione per il Grand Prix del 2015 e che l’anno prossimo, proprio durante Expo, ospiteremo la finale». Roberto Manzoni Presidente Centro Studi Volo a Vela Alpino: «La famiglia Orsi, quando ha dato vita all’aeroporto di Calcinate ha voluto che nascesse anche il Centro studi volo a vela alpino per poter dare un respiro internazionale a tutta l’attività.

  • FANTE DI PICCHE, DONNA DI CUORI

    MERGOZZO - 05.03.2014 - Venerdì 7 marzo alle ore 21.00, primo appuntamento della stagione al Museo di Mergozzo per la festa della Donna. Con il mese di marzo riparte la stagione di apertura regolare del Civico Museo Archeologico di Mergozzo, che tornerà ad essere visitabile nei pomeriggi di tutti i sabati e le domeniche (dalle 15 alle 18). Per inaugurare la nuova stagione di apertura ci sarà, come ormai consuetudine, una serata speciale venerdì 7 marzo dedicata alla donna, promossa dal Museo e dall’Assessorato alla Cultura del Comune di Mergozzo, quest’anno in collaborazione con il Club di servizio femminile Soroptimist del Verbano. La serata si apre con una visita a tema alle sale museali "L'immagine della donna attraverso i corredi di 2000 anni fa".

  • AUGURI VALENTINA - BUON COMPLEANNO

    VARESE - 05.03.2014 - La piccola Valentina oggi festeggia 9 anni. Il suo primo compleanno in Italia, il suo primo compleanno dopo il trapianto che le ha restituito la vita. Meno di cinque mesi fa, a Valentina era stata diagnosticata la malattia di Wilson che le aveva compromesso definitavamente il fegato, tanto che le rimanevano solo tre settimane di tempo per poter intervenire e nessuna possibilità economica per raggiungere una struttura che la potesse salvare. Grazie alla collaborazione dei giornalisti, delle istituzioni sanitarie lombarde e alla generosità di tante persone, che hanno risposto all'appello lanciato dalla fondazione Il Ponte del Sorriso, senza le quali Valentina non sarebbe più quì, è stato possibile farla venire dall'Albania all'Ospedale Papa Giovanni XXIII di Bergamo e nel giro di pochi giorni è stata sottoposta alla delicata operazione.

  • CARNEVALE DEI VOLONTARI CRI DI STRESA

    STRESA- 05.03.2014 - Si è tenuta, come da programma, presso i locali dell'oratorio messi gentilmente a disposizione da Don GianLuca Villa la festa di carnevale per i bambini organizzata dai giovani volontari della C.R.I. di Stresa. Nonostante il tempo non invitasse ad uscire di casa sono stati quasi una quarantina i bimbi stresiani, tutti mascherati,che hanno preso parte all'evento accompagnati da tanti genitori che dopo un primo momento di tranquillità si sono fatti prendere dallo spirito carnevalesco ingaggiando loro stessi battaglie di coriandoli ed arrivando ad ammettere d'essersi divertiti come non mai. Tanti i giochi proposti dai volontari stresiani, svolti accompagnati da musica e tra questi anche qualche gioco d'altri tempi, come quello della pentolaccia realizzato sostituendo le tradizionali pentole in coccio con più innoqui sacchetti di carta.

  • SPERIMENTAZIONE RACCOLTA RIFIUTI NEI TRASPONDER

    CASSANO VALCUVIA - 05.03.2014 - Sperimentazione rifiuti: da aprile il secco si raccoglie nei trasponder. A Brenta, Cassano Valcuvia, Ferrera di Varese, Germignaga, Grantola, Masciago Primo e Mesenzana. Sono in distribuzione in queste settimane i contenitori grigi in plastica dotati di RFID, chiamati trasponder. I bidoni saranno assegnati alle famiglie residenti nei Comuni che hanno aderito alla sperimentazione lanciata da Comunità montana Valli del Verbano, gestore del servizio di igiene urbana. Qualora non ci fosse in casa nessuno al momento della consegna verrà lasciata una comunicazione con le indicazioni per il ritiro del contenitore. I cosiddetti trasponder sono bidoni dotati di microchip con sistema TAG RFID, che identifica l'utenza e ne assicura contemporaneamente la privacy.

  • CARNEVALE A LUINO

    LUINO- 05.03.2014 - Carnevale a Luino. Divertimento assicurato per il carnevale luinese: l'8 marzo alle ore 21.15 il Teatro Sociale di Luino ospiterà Caveman, uno spettacolo esilarante che ha già riscosso grande successo . I biglietti sono in prevendita all'URP, presso gli uffici comunali (tel per informazioni 0332.543511).Al pomeriggio, invece, a partire dalle ore 14, si propone uno degli appuntamenti cardine del programma carnevalesco: la sfilata pomeridiana per le vie luinesi delle mascherine, che ancora una volta animeranno il centro cittadino in un turbinio di colori e di suoni, per allietare grandi e piccini e rinverdire ancora una volta la tradizione. Il simpatico corteo si concluderà al Parco Ferrini con una festa organizzata da oratori, Pro Loco, Gruppo Alpini, Pionieri della CRI e tante altre associazioni locali in collaborazione con l'animazione permanente del Parco.

  • L'8 MARZO IL BALLO DELLE DEBUTTANTI A STRESA

    STRESA - 04.03.2014 -  Il Ballo delle Debuttanti, avrà luogo Sabato 8 Marzo presso l’Hotel Regina Palace di Stresa. Le insegnanti confermate dalla scorsa edizione sono Michela Beltrami di Omegna per le lezioni di ballo e portamento, la dott.ssa Claudia Parisi per le lezioni di Galateo e Bon Ton alle quali si aggiungeranno Giovanna Pratesi per le lezioni di gestione del proprio outfit, la prof.ssa Maria Grazia Pratesi docente di Lettere per le lezioni di dizione e che accompagnerà le deb in qualità di guida nelle escursioni turistiche, Cristina Amella make up artist di Solestetica Cristina Stresa e Santina Caliri Hair stylist di Santy Style Verbania per la gestione della propria immagine, il dott. Vito Quarato per le lezioni di psicologia.

  • TROVATO IL CANE METICCIO SFUGGITO ALLA PROPRIETARIA

    LAVENO MOMBELLO - 03.03.2014 - E' stato trovato nella serata, nella zona del Pradaccio da alcune persone che, come per la protezione civile lavenese,  erano impegnate alla sua ricerca. Il cane era in buone condizioni ed è stato già riconsegnato alla sua padrona, una giovane svizzera che abita nei pressi di Lugano e che ringrazia tutti.  Il cane si chiama MAXI, ed era sfuggito alla proprietaria domenica 2 marzo mentre questa si trovava nella zona di atterraggio del Delta Club Laveno, in località Pradaccio, verso le ore 15, quando il cane gli è sfuggito, è non è più riuscita a trovarlo. Avventura a lieto fine dunque, anche grazie a chi si è dato da fare per ritrovarlo.

  • SCOMPARE UNO DEI PROTAGONISTI DEL "PRESEPE SOMMERSO DI LAVENO MOMBELLO"

    LAVENO MOMBELLO - 02.03.2014 - E scomparso uno dei principali artefici del "Presepio Sommerso di Laveno Mombello ", il veterano dei sub Ovidio Garolla 76 anni, socio fondatore del sodalizio lavenese. Ne ha dato la triste notizia lo stesso presidente della Nuova Associazione Amici del Presepio Sommerso Marco Lanteri, nel porgere le condoglianze ai parenti tutti, ed esprimendo il dolore del direttivo e dei soci. Grande personaggio Ovidio Garolla e non solo per il lavenese, visto che è stato socio, ed anche presidente della Lugano Sub, città in cui ha lavorato per decenni nel campo edile. A lui si deve anche la posa della statua del Cristo degli Abissi a Punta Granelli,

  • SARAH MAESTRI AL ROSETUM DI BESOZZO

    BESOZZO - 02.03.2014 - Importante appuntamento per l'Istituto Rosetum di Besozzo quello di martedì 4 marzo, quando alle ore 11 per il Liceo e mercoledì 5 marzo alle ore 11.00 per la scuola secondaria di primo grado, vedrà la presenza presso lo stesso Istituto, dell’attrice lunense Sarah Maestri, con don Roberto Dichiera e Paolo Zanni di "Nuovi Orizzonti", associazione che si pone l’obiettivo di intervenire in tutti gli ambiti del disagio sociale, realizzando azioni di solidarietà a sostegno di chi vive situazioni di grave difficoltà, con particolare attenzione al mondo giovanile. Cardine della sua azione sono i valori della solidarietà, della condivisione, della spiritualità, della cooperazione come elementi essenziali per una piena realizzazione dell’uomo.

  • OGGI IL CARNEVALE LAVENESE INIZIA AL "PONTE"

    LAVENO MOMBELLO - 02.03.2014 - Inizia con L'Oratorio del Ponte", il Carnevale di Laveno Mombello " che culminerà poi sabato con la sfilata dei carri allegorici e gruppi mascherati fra Mombello e Laveno. Oggi nella frazione Ponte si svolgerà "IL CARNEVALE DEI BAMBINI". Alle ore 14:30 presso il Salone S. Domenico Savio, siete tutti invitati alla manifestazione che premierà la mascherina più bella dell'anno. Siete attesi insiene ai genitori e per chi può portarle, sono ben accette torte e frittelle. La sfilata avrà un tocco magico con la partecipazione del MAGO ENRICO, che divertirà e sorprenderà con i suoi numeri di prestigio!

  • TRENO D'EPOCA VERSO IL RABADAN DI BELLINZONA

    LUINO - 01.03.2014 - Domani 2 marzo con partenza alle ore 12,05 dalla Stazione Internazionale di Luino, l'associazione Verbano Express organizza un treno speciale a vapore per Bellinzona in occasione del carnevale con il "Rabadan". Prima della partenza, all'interno del Salone Doganale, la Pro Loco di Luino cucinerà il tradizionale risotto con la luganega che si potrà gustare ad un prezzo modico con un buon bicchiere di vino. Si potrà cosi assitere alla 151a edizione dello storico carnevale di Bellinzona, noto come "Rabadan", l’associazione VERBANO EXPRESS propone un treno speciale a vapore che da Luino arriverà proprio nel ‘cuore’ del carnevale. E’ infatti dalla piazza antistante la stazione ferroviaria di Bellinzona che il corteo allegorico muoverà i primi passi in un crescendo di stupore, musica, colori e gioiosa allegria.

  • IL ROTARY DONA UN DEFIBRILLATORE ALLA "MONTEGGIA"

    LAVENO MOMBELLO - 01.03.2014 - Si svolgerà questa mattina, sabato 1 marzo alle ore 10,30, presso la sala consiliare del comune di Laveno Mombello, la consegna di un nuovo defibrillatore, donato dal Rotary Club Laveno-Luino “Alto Verbano”, all'Istituto Comprensivo di Laveno Mombello - Monteggia. L'iniziativa, come ha illustrato lo stesso presidente del Rotary Edoardo Duratorre è: "Il Rotary con il Cuore". Non è certamente questa la prima donazione, ma rappresenta la continuità. La nuova strumentazione sanitaria verrà posizionata all'interno della scuola Monteggia. Il discorso dei defibrillatori, il Rotary lo porta avanti da ormai 10 anni, da quando abbiamo iniziato con il progetto "Cuore in Rete", sponsorizzando e supportando l'Onlus "Cuore in Rete" del prof Salerno, che all'epoca era anche nostro socio e che oggi e in quiescenze.

  • OSPEDALE : RIZZI IN COMMISSIONE A LUINO

    LUINO -28.02.2014 - In seguito all’ordine del giorno approvato tre giorni fa dal Consiglio Comunale su proposta del Capogruppo Vincenzo Liardo, il Presidente della Commissione Sanità della Regione Lombardia Fabio Rizzi ha subito manifestato la propria disponibilità ad essere ascoltato in sede di Commissione Consiliare Servizi alla Persona del Comune di Luino. La data della seduta, che verrà convocata dal Presidente Simona Ronchi, è prevista per il 13 marzo. “Anche questa volta, Fabio Rizzi ha dimostrato il senso delle istituzioni e la volontà di andare a confrontarsi sul territorio – dichiara il Sindaco Andrea Pellicini – con ciò confermando la considerazione che ha sempre avuto nei confronti del nostro ospedale.”

  • LA SCUOLA MARIA AUSILIATRICE IN VISITA AL SINDACO

    LUINO - 28.02.2014 - I bimbi della scuola di Maria Ausiliatrice in visita dal Sindaco. A Luino la presenza dello storico Istituto Maria Ausiliatrice continua a permettere alla comunità di poter disporre di un’offerta scolastica ancora più ricca. In particolare, la scuola parrocchiale ha sempre permesso a tante famiglie di poter contare sulla permanenza dei bambini a scuola il pomeriggio e di far loro frequentare il doposcuola. Qualche giorno fa, i bambini della quinta elementare di Maria Ausiliatrice hanno visitato il Palazzo Comunale e sono stati ricevuti dal Sindaco. “Confrontarsi con questi bambini è stata una vera gioia. - ha commentato Andrea Pellicini - Soprattutto ti dà entusiasmo per andare avanti nell’azione amministrativa nonostante le difficoltà quotidiane”.

  • AL MIDeC DI CERRO MOSTRA DEDICATA A RENATO BONARDI

    LAVENO MOMBELLO - 27.02.2014 - Si inaugura, sabato 1 marzo alle ore 16,00, presso la sede del MIDeC - Museo Internazionale Design Ceramico, la mostra finalizzata a rendere un doveroso omaggio, ad un anno dalla scomparsa (28 febbraio 2013) a Renato Bonardi. Una mostra che ripercorre la sua vivace ricerca artistica. Autore poliedrico, capace di sperimentare e sperimentarsi, Bonardi ha lavorato la terracotta, la pietra, il ferro, il rame, il bronzo, il legno. Grafico, acquarellista e poeta ha rivolto per tutta la vita con passione lo sguardo all’arte, ovvero a ciò che per sua costituzione è lontano dall’ovvio. In esposizione sono una selezione di ceramiche, sculture, acquerelli e poesie dove l’ispirazione giungeva all’artista dalla quotidianità, da tutto ciò che fa parte della vita come una canzone, una finestra, un bullone, un episodio, una frase sentita per radio.

  • AL CIVICO MUSEO PARISI-VALLE -FIGURE DALLA COLLEZIONE-

    MACCAGNO con PINO E VEDDASCA - 27.02.2014 - La mostra si inaugura sabato 1° marzo e resterà aperta sino al 2 giugno, presso il Civico Museo Parisi Valle di via Leopoldo Giampaolo, 1 venerdì, sabato, domenica e festivi 10.00-12.00/15.00-18.00 ad ingresso gratuito. Sabato 1° marzo si presenta un nuovo allestimento dal titolo “Figure dalla Collezione”. Si tratta di un tuffo attraverso 53 lavori appartenenti al filone figurativo, con 42 quadri e 11 sculture. Opere che fanno parte della Collezione museale, raccolte durante sei edizioni di “Acquisizioni” (2006 – 2011) volute dal Direttore Artistico Claudio Rizzi e che hanno arricchito di ben 326 lavori il già cospicuo Corpus di opere facenti parte della Donazione Parisi-Valle.

  • CAVEMAN – "L’UOMO DELLE CAVERNE"

    LUINO - 27.02.2014 - Al Teatro Sociale di Luino il prossimo 8 marzo ore 21, andra in scena "Caveman l'Uomo delle Caverne" di Rob Beckercon, con Maurizio Colombi, regia di Teo Teocoli. Una festa della donna speciale, quella che l'8 marzo prossimo coinciderà con il carnevale luinese. A partire dalle ore 21.15, al Teatro Sociale andrà in scena Caveman, il monologo più famoso al mondo dedicato al rapporto uomo-donna. Caveman con Maurizio Colombi per la regia di Teo Teocoli è arrivato in Italia nel 2008 e grazie al passaparola è diventato un culto per decine di migliaia di spettatori. Il testo originale, scritto da Rob Becker, è frutto di tre anni di studi di antropologia, psicologia, sociologia, preistoria e mitologia, ed è stato portato per la prima volta sul palco nel 1995 allo Helen Hayes Theatre di New York, diventando il monologo più longevo nella storia di Broadway.

  • GATTO SALVATO DALLA PROCIV - CON UNA NUOVA TECNICA

    BESOZZO – 25.02.2014 - Già sperimentata con successo in occasione del taglio di rami pericolanti su alberi ad alto fusto, o per l'abbattimento di alberi a rischio di caduta e in situazioni particolari, durante le ben tre ondate di maltempo e trombe d'aria, che si sono abbattute sulla zona del medio Verbano lo scorso anno, ora la tecnica dell'arborista arrampicatore o tree clinker, è stata sperimentata con successo ieri a Besozzo, nei pressi del centro commerciale Tigros, per trarre in salvo un gatto che si era arrampicato, probabilmente perché spaventato da un cane, su un'alto albero, non riuscendo più a ridiscendere. Il gatto di nome "Merlino" di circa 13 anni, era salito su un'alto pino, affiancato da altri due alberi i cui rami si intrecciavano tra loro, rendendo difficile anche l'uso delle scale.

  • GIUSEPPE ZAMBERLETTI RICEVE LA MARTINELLA

    DA VARESENEWS : “A nome del governo cittadino, il Sindaco è onorato di conferire la massima onorificenza comunale Martinella del Broletto anno 2014 all’Onorevole Giuseppe Zamberletti figura di spicco della politica italiana, Amministratore locale nella sua Varese, Ministro della Repubblica, padre fondatore della Protezione civile italiana, esempio di altissimo impegno, profonda umanità, indiscussa professionalità e spirito di servizio profusi a favore della cittadinanza in particolare nell’attività di soccorso, gestione delle emergenze e coordinamento di interventi a tutela delle popolazioni e delle comunità colpite da catastrofi e calamità naturali onorando, con il suo operato, la Città di Varese”.Con queste motivazioni è stata consegnata questo pomeriggio all'Onorevole Giuseppe Zamberletti la Martinella del Broletto 2014. Entrato in Consiglio Comunale giovanissimo nel 1956 ha attraversato la vita politica italiana ma il suo nome è soprattutto legato alla storia della Protezione Civile Italiana, che ha contribuito a costituire.

  • UN SUCCESSO ALLE SCUOLE DELLE MOTTE

    LUINO - 23.02.2014 - Scuola delle Motte: un vero successo! Venti iscrizioni alla classe prima elementare. "Parlo non solo come amministratore ma anche in qualità di padre: le mie figlie frequentano la scuola delle Motte e con ottimi riscontri. - commenta il Presidente del Consiglio Comunale di Luino Alessandro Casali - La scuola, inoltre, è l'unica in città a fornire il servizio del doposcuola, il che, per un genitore che lavora, si è rivelata un'iniziativa veramente utile". Dopo il successo dell'Open Day, infatti, ben venti bambini sono stati iscritti alla prima elementare della Scuola Primaria Fanciulli e la grande soddisfazione del Presidente Casali è suffragata dall'Assessore Pier Marcello Castelli che ritiene di essere riuscito ad assicurare alla BELLA scuola delle Motte, anche per il prossimo anno scolastico, un servizio importante , come quello del doposcuola , che risponde all'esigenza e alla richiesta di molti genitori,

  • PREMIO PER LA FISICA "VALERIO FILIPPINI"

    ISPRA - 23.02.2014 - Il Joint Research Centre (JRC) apre anche quest'anno le porte al Premio per la Fisica "Valerio Filippini". L'iniziativa si svolgerà martedì prossimo, 25 febbraio. Oltre 60 gli studenti che hanno aderito a questa sesta edizione del premio istituito per ricordare il fisico Valerio Filippini e che visiteranno il "braccio scientifico" della Commissione Europea. Sarà inoltre l'occasione per vedere sul campo ricercatori europei che mettono in opera la scienza fisica per applicazioni concrete quali il monitoraggio della radioattività e delle radiazioni, a protezione dei lavoratori, della popolazione e dell’ambiente. Del resto, come noto anche attraverso l'altra grande iniziativa di "Porte Aperte al Jrc" il centro prosegue da anni una politica attiva con giornate di visita per le scuole e altre iniziative per stimolare l'interesse scientifico e per avvicinare le giovani generazioni alla ricerca.

  • NUOVA ROTONDA SULLA SP 69 A LAVENO MOMBELLO

    LAVENO MOMBELLO - 22.02.2014 - Una nuova rotonda è apparsa per regolare il traffico, sulla strada Provinciale n°69 a Laveno Mombello. Rotonda che per il momento è stata realizzata in via sperimentale, per testare meglio la situazione, prima del suo definitivo posizionamento, rispetto alle vie di comunicazione interessate. La rotonda si trova proprio all'uscita di Laveno Mombello, verso Castelveccana e si sviluppa attualmente in gran parte verso la piazza Cacciatori delle Alpi, unendo di fatto la Via Roma (Sp69), Via Repubblica e via San Michele, unendo alla nuova via, non ancora intitolata che collegherà poi al nuovo quartiere turistico-residenziale che sta sorgendo nella Ex Ceramica Lago, collocato a lato del golfo lavenese e che vede gli appartamenti del primo e grande complesso ormai in dirittura d'arrivo.

  • PARTITO IL RESTAURO DELL'EX ALBERGO METROPOLE A LUINO

    LUINO - 21.02.2014 - Partito il restauro dell’ex albergo Mètropole. “Con il restauro dell’ex albergo Métropole, continua la grande opera di recupero degli edifici storici luinesi iniziata dal comune con il rifacimento delle facciate esterne di Palazzo Serbelloni – dichiara il Sindaco Andrea Pellicini con entusiasmo – Un’altra perla della Città tornerà a risplendere, andando ad aggiungersi al recupero del Municipio, della stazione dei battelli, della chiesa di San Giuseppe e del tratto di lungolago tra Palazzo Verbania e piazza Libertà. Siamo orgogliosi di aver innescato questo risveglio non solo estetico, ma anche culturale, di uno dei luoghi più belli di Luino. È, inoltre, confortante vedere come ci siano ancora imprenditori edili che puntano al recupero di questi meravigliosi edifici storici”.

  • SI FARA' IL CARNEVALE DI LAVENO MOMBELLO A CURA DELLA PRO LOCO

    LAVENO MOMBELLO - 20.02.2014 - Dopo aver superato (almeno si spera) le barriere burocratiche e perfino un bando per l'aggiudicazione della manifestazione di 3.000 euro, da parte del Comune di Laveno Mombello (meno l'Iva che è a carico della stessa Pro Loco) iniziano finalmente da oggi i preparativi per la 48° edizione del CARNEVALE DI LAVENO MOMBELLO edizione 2014. Da una ricerca sembra (ma è ancora tema di approfondimento) che solo un'altra pro loco in Italia, in Sardegna per la precisione, ha dovuto fare la stessa procedura. Anche se per Laveno di parla di una manifestazione, quella del carnevale, che da sempre è stata fatta dalla Pro Loco lavenese con i suoi 115 anni di vita. Ma questa è la nuova prassi dicono gli uffici comunali. Per fortuna che lo stesso sindaco Graziella Giacon, ha aiutato la Pro Loco, nel superare questo iter, altrimenti probabilmente il carnevale 2014 correva un grosso rischio. Sarebbe quindi questa la 49° edizione, visto che lo scorso anno è stato fatto da altri. Sul sito della Pro Loco il bando di partecipazione e i moduli di iscrizione, sia per i carri allegorici che per i gruppi mascherati.

  • LA PROVINCIA DEL VCO, INVESTE PER IL NUOVO MAGGIA E PER LO SPORT

    STRESA -18.02.2014 - Approvate in Giunta Provinciale del Vco alcune delibere d’interesse per l’edilizia scolastica provinciale. “Si è dato il via libera al progetto preliminare del nuovo Istituto Maggia e del nuovo campo sportivo di Stresa, visto che la scuola sorgerà sul terreno ora occupato dall’impianto sportivo. Questo consente di procedere in tempi ristretti, già la prossima settimana, con la pubblicazione del bando di gara per un appalto integrato complesso. Ciò significa – spiega l’Assessore Gianpaolo Blardone – che le imprese che parteciperanno lo faranno presentando i progetti definitivi e quella che verrà selezionata – con criterio dell’offerta economicamente più vantaggiosa – verrà incaricata di produrre il progetto esecutivo e della realizzazione delle due opere.

  • AL PUNTO D'INCONTRO "SEGNI SUI MARGINI"

    MACCAGNO - 18.02.2014 - Sabato 22 febbraio ore 17.30, al "Punto d'Incontro" di Maccagno, ci sarà la presentazione del libro di Alberto Brambilla: "Segni sui margini. Con Piero Chiara e i suoi libri". Presenta Pierangelo Frigerio. "Il metodo di Brambilla, che - un po' come certi storici della cultura - ama lavorare per flash, tracce, indizi anche minimi, si attaglia bene alla maniera narrativa dello scrittore luinese. Ne rappresenta anzi una sorta di applicazione in chiave saggistica. Perché, come presto comprende qualunque suo lettore, Chiara è solito frugare nei ripostigli, dare un'occhiata sotto i tappeti, rovistare nei cassetti, spalancare gli armadi, insomma esaminare in ogni piega vite di uomini a tutta prima marginali, modesti, comuni, eppure preziosi testimoni del loro tempo e protagonisti di avventure nient'affatto noiose.

  • AL TEATRO SOCIALE "ANITA B" DI ROBERTO FAENZA

    LUINO - 19.02,2014 - Giovedì, 20 febbraio, alle ore 10, al Teatro Sociale di Luino, verrà proiettato il film "Anita B" di Roberto Faenza. "Sono davvero contento che il cinema di Luino proietti il bellissimo film "Anita B." per gli studenti del biennio del Liceo scientifico "Sereni" di Luino.Il film è molto significativo e permette di capire la cupa atmosfera dell' Europa degli anni della guerra e dell' olocausto.- commenta il Consigliere del Comune di Luino Alessandro Franzetti - Ringrazio la dirigente scolastica del Liceo "Sereni" per la preziosa e sempre puntuale collaborazione." Antonio Cupo, Moni Ovadia e Gwenda Goria sono solo alcuni dei protagonisti di Anita B con regia di Roberto Faenza che verrà presentato al Teatro Sociale di Luino durante la mattinata ai ragazzi delle scuole superiori. La protagonista è la giovane Anita, adolescente ungherese reduce dall'orrore dei campi di sterminio.

  • CONFERMATA L’OFFERTA DIDATTICA DEL LICEO A LAVENO

    LAVENO MOMBELLO - 18.02.2014 - Nei giorni scorsi, il Commissario straordinario della Provincia di Varese, invitato dagli organi collegiali del Liceo scientifico Sereni, ha visitato, insieme al Sindaco di Laveno Graziella Giacon, la sede associata di Laveno Mombello.Accompagnati dal Dirigente Scolastico Maria Luisa Patrizi, dal Direttore Amministrativo del Liceo “Sereni” Cristina Nalbandian, dal Presidente del Consiglio d’Istituto Sandro Papini, da tutti i rappresentanti dei genitori e dal Comitato Genitori, il Commissario Galli ha potuto vedere aule e laboratori, dimostrando apprezzamento per la ricca dotazione tecnica. Si è interessato all’andamento scolastico e ai progetti futuri degli studenti di tutte le classi.

  • OGGI A LUINO LA GIORNATA DELLA MEMORIA

    LUINO -18.02,2014 . Si celebra oggi a Luino la "Giornata della Memoria" e il bicentenario di fondazione dell'Arma dei Carabinieri.Celebrazione presso il TEATRO SOCIALE di LUINO, oggi martedì 18 Febbraio, dalle ore 10.00 alle ore 12.00. Il Sindaco di Luino Andrea Pellicini introdurrà la cerimonia, a cui presenzieranno il Prefetto di Varese Giorgio Zanzi, il Comandante Provinciale dei Carabinieri Alessandro De Angelis ed altre autorità. Alessandro D'Acquisto, fratello di Salvo ed i figli del Maresciallo Enrico Sibona interverranno portando la loro esperienza. Il Prefetto di Varese, Giorgio Zanzi, affiancato dal Sindaco, Andrea Pellicini, consegnerà le medaglie d'onore agli ex deportati o alle loro famiglie. Alla manifestazione, organizzata dal Comune di Luino con la collaborazione della locale stazione dei Carabinieri, dell'ANPI e dell'Associazione Alpini

  • GIANFRANCO GIUSTINA, CURATORE DEI GIARDINI BORROMEO, PREMIATO DALLA ROYAL HORTICULTURA

    STRESA- 14.02.2014 - La comunicazione della Royal Horticultural Society, a firma del suo Presidente sir Nicholas Bacon , è giunta a Palazzo Borromeo sull’Isola Bella in questi giorni. E ha, ovviamente, fatto piacere innanzitutto al mastro giardiniere di Casa Borromeo, Gianfranco Giustina, appunto. Ma anche ai Principi che gli hanno affidato da anni la direzione tecnica dei loro magnifici giardini sull’Isola Bella e sull’Isola Madre. Il 10 aprile, alle 15 e 30, a Londra nella Lindley Hall, sede della RHS Awards Ceremony, Gianfranco Giustina sarà insignito della RHS Veitch Memorial Medal che, annualmente, viene assegnata alla persona che ha contributo maggiormente, nel mondo, ai progressi delle conoscenze scientifiche in orticoltura, anzi più esattamente all’ “Avanzamento dell’arte, della scienza o della pratica dell’orticoltura”. Va detto che la traduzione di Horticultural in “orticoltura” è limitativa.

  • PER L'ALP-TRANSIT, ISTITUITO UN TAVOLO CON TUTTI I COMUNI INTERESSATI

    MILANO - 13.02.2014 - La Regione Lombardia farà da raccordo delle istanze che arriveranno dagli Enti locali del territorio della sponda varesina del Lago Maggiore nell'ambito dei progetti di potenziamento e adeguamento della linea ferroviaria Bellinzona-Luino-Gallarate e le sottoporrà al Governo e a Rfi, incaricata di eseguire i lavori. Ad annunciarlo è stato il presidente della Regione Lombardia Roberto Maroni al termine di una riunione, questo pomeriggio, a Palazzo Lombardia, alla presenza di una delegazione di sindaci del territorio varesino interessato dai lavori sulla tratta ferroviaria denominata 'Alp Transit', facente parte del corridoio europeo Genova-Rotterdam per il trasporto delle merci. COINVOLGIMENTO DEL TERRITORIO -

  • LA SCOMPARSA DEL SIG. ERBA DI LAVENO MOMBELLO

    LAVENO MOMBELLO – 13.02.2014 – E’ scomparso da alcune settimane un “personaggio” lavenese, del quale probabilmente molti non ne sono venuti a conoscenza: quella del sig. Erba. Chi non se lo ricorda come il pescatore, che di buon mattino andava a vendere il suo “pescato” dal lago, o quando con tanto di nomina comunale fece per alcuni anni il posteggiatore all’ingresso dell’area, allora sterrata, del Gaggeto (come vediamo dalla foto). Ma molteplici sono le sue presenze, avventure e aneddoti che si ricordano. Lo vogliamo ricordare, con il racconto fatto sulla nuova pubblicazione della Fondazione Menotti Bassani “Il Remo in Barca”, a cura del direttore Bianchi: “Il signor Erba ha vissuto gli ultimi anni presso la nostra Fondazione. Più volte aveva ‘minacciato’ la fuga, manifestando la volontà di tornarsene a Cerro dove, così diceva, aveva l’opportunità di tornare sulla sua barca per pescare durante la notte.

  • LOMBARDIA-SVIZZERA,MARONI:SALVAGUARDARE LIBERA CIRCOLAZIONE

    MILANO - 10.02.2014 - "Vorrei che una simile iniziativa si facesse anche da noi, perché chi governa deve sempre fare i conti con la realtà che cambia, per questo mi piacerebbe che simili referendum si facessero anche da noi, per sentire l'opinione del popolo sovrano. Ma quello della libera circolazione tra persone è un principio di civiltà acquisito e da cui non si può tornare indietro". Lo ha dichiarato il presidente della Regione Lombardia Roberto Maroni, in un'intervista rilasciata, questa mattina, al giornale radio della Radio svizzera italiana. "Accolgo con grande rispetto questo voto - ha sottolineato Roberto Maroni -, perché, quando si pronuncia il popolo, chi governa deve tenerne sempre conto".

  • LA SVIZZERA HA DETTO: BASTA FRONTALIERI

    VARESE - 10.02.2014 - Da La Prealpina - La Svizzera: basta frontalieri. Maroni: fascia di confine. Il referendum contro l'immigrazione di massa passa col 50.3%. Il governatore della Lombardia chiama Letta: rivedere la tassazione sulle attività produttive per chi lavora a due passi dal Canton Ticino. Gli svizzeri votano contro i frontalieri: "Chiederò a Letta, con urgenza, una zona franca in Lombardia in cui la tassazione delle attività produttive sia allineata a quella della Svizzera". Così il governatore della Lombardia, Roberto Maroni, ha commentato il referendum sull'immigrazione nella Confederazione elvetica. "Nelle zone di confine esistono sempre alcuni problemi che dipendono dalla diversità dei due sistemi.

  • I SINDACI FANNO RETE PER MIGLIORARE LA VIABILITA'

    LAVENO MOMBELLO - 10.02.2014 - I Sindaci fanno rete per migliorare la viabilità nell'alto Varesotto. Accordo tra Comuni su investimenti stradali, ferroviari e riqualificazione del servizio postale. E' stato condiviso, tra i Sindaci della Comunità montana Valli del Verbano e altri limitrofi alla statale Besozzo-Vergiate, un documento che analizza punti di debolezza della viabilità nel nord ovest della Provincia di Varese e indica gli interventi prioritari per potenziare il turismo e rilanciare il settore produttivo ed economico. L'accordo sarà ora presentato nei rispettivi consigli comunali e comunitari. Nell'incontro, tenutosi nella sede di Cassano Valcuvia dell'Ente montano lunedì 27 gennaio 2014, è emersa la volontà da parte dei 25 Sindaci presenti di mettersi in rete per condividere un piano strategico.

  • RIFONDIAMO IL GRUPPO ARTISTICO GEMONIESE

    GEMONIO -09.02.2014 - Molti anni fa, per volontà di un gruppo di amici artisti e appassionati d’arte, nasceva a Gemonio il “GRUPPO ARTISTICO GEMONIESE” , un gruppo molto dinamico, ricco di iniziative culturali ad ampio raggio, conosciuto in tutto il varesotto. Con il passare degli anni il gruppo ha quasi cessato la sua attività in quanto nessun componente degli attuali soci ne ha più la forza. Il Gruppo Artistico, ora rappresentato dalla Sig. Iva Pozzana Cavicchiolo, pittrice e ceramista a cui dobbiamo dare merito di aver divulgato l’arte della pittura e della ceramica ad oltre 300 ragazzi di Gemonio e dintorni.

  • DURO COLPO PER LO SPORT..ADDIO ALLA "40 ORE DI SPORT"

    LAVENO MOMBELLO – 07.02.2014 - Nulla da fare, per una delle più importanti manifestazioni sportive della nostra provincia di Varese. Anche gli accorati appelli giunti da più parti non sono serviti a nulla se non per sottolineare l’importanza di questa iniziativa. Oggi gli organizzatori e autori della "40 ORE DI SPORT ", hanno gettato definitivamente la spugna. Lo avevano già detto prima del debutto della scorsa edizione 2013: "Questa volta è davvero l'ultima: mi viene il magone mentre lo dico, ma talvolta è necessario ascoltare la testa e non il cuore". A dirlo era stato lo stesso cuore e anima della manifestazione Bruno Zanon con la moglie Cinzia. La "40 ORE DI SPORT" che anche lo scorso anno, per il quindicesimo anno consecutivo, aveva portato a LAVENO MOMBELLO centinaia di sportivi e tanti tifosi e appassionati, non si farà più.

  • LA VELA DEL VERBANO, CON LA SVIZZERA, CAMPIONE DEL MONDO

    LAVENO MOMBELLO – 06.02.2014 - Torna grande protagonista la vela del Lago Maggiore della sponda Lombarda che con l’armatore svizzero Franco Rossini, vince il titolo Irridato con tre grandi nomi della nostra vela varesina quali: Favini , Nava e Ferrari, che si sono cosi laureati Campioni del Mondo in Australia. Si infatti concluso domenica scorsa a Geelong (Australia) il Campionato Mondiale della classe Melges 24 con questa straordinaria vittoria Italo – Svizzera. Flavio Favini al timone dell’ imbarcazione “Blu Moon” dell’ armatore ticinese Franco Rossini , con Tiziano Nava (il pluricampione del mondo di vela) come coach e Giovanni Ferrari alle manovre , si è imposto su una flotta di 27 imbarcazioni , dopo le 11 regate in programma. Il trio Favini , Nava , Rossini aveva già vinto il titolo mondiale di questa categoria nel lontano 2001 in Florida. Per questi tredici anni ha inseguito il raddoppio , vincendo per due volte il Campionato Europeo (nel 2007 e nel 2013) , e finendo spesso nei gradini inferiori del podio, come lo scorso anno a San Francisco , dove concluse al secondo posto.

  • MARONI:SU RISTORNI ROMA NON PUÒ DECIDERE SENZA DI NOI

    MILANO - 05.02.2014 - "Abbiamo ottimi rapporti di buon vicinato con il Cantone Ticino, ma gli Svizzeri non possono considerare i lavoratori lombardi come dei topi. Sono lavoratori che operano oltre confine, hanno una dignità che va rispettata. Si tratta di persone che svolgono la loro professione, rendendo un servizio alla società ticinese. Senza questi lavoratori, di là, non so cosa potrebbe accadere". Lo ha detto il presidente della Regione Lombardia in un passaggio del suo intervento, oggi, all'assemblea dell'Alleanza delle cooperative italiane - Lombardia, facendo riferimento alla questione dei frontalieri in relazione al referendum federale del 9 febbraio, con cui l'elettorato svizzero sarà chiamato a votare sull'iniziativa che vuole rinegoziare i trattati con l'Unione europea per la libera circolazione delle persone.

  • DOPPIO IMPEGNO PER LA SOCIETA’ CICLISTICA ALFREDO BINDA

    VARESE-05.02.2014 - Si prospetta un fine settimana intenso per la Società Ciclistica Alfredo Binda. Nell’ambito degli eventi collaterali in avvicinamento al Campionato Italiano Donne Juniores ed Elite in programma a Varese il prossimo 29 giugno i biancorossi bindiani propongono, in collaborazione con il Gruppo Ciclistico AVIS Luino, per Venerdì 7 Febbraio alle ore 21 presso la sede del G.C. AVIS Luino in Viale Rimembranze 2 una serata che vedrà in cattedra il meccanico ciclista Roberto Pavarin che dall’alto della sua esperienza pluriennale come meccanico dalla nazionale azzurra intratterrà gli intervenuti sul tema: “Uso corretto e segreti delle bicicletta”. Per promuovere la granfondo in mountain bike “Tre Valli Varesine Off Road” in programma a Cavagnano di Cuasso, nell’alto varesotto, domenica 15 giugno

  • UN PASSO AVANTI PER LA "VIA D'ACQUA"

    LAVENO MOMBELLO 05.02.2014 - Accordo per uno stanziamento da 120 milioni di euro. Si avvicina il sogno da realizzare per Expo: navigare dal Lago Maggiore fino a Milano attraverso il Ticino e i navigli. Grande attesa anche a Laveno Mombello per il collegamento via acqua fra Locarno, Milano e Venezia, progettato anche in chiave Expo 2015, nonostante l’intero sistema non sarà pronto per l’avvio della manifestazione. Il sindaco Graziella Giacon fa presente come la città ospiti due linee ferroviarie e sia anche al centro di un’importante rete stradale. Laveno Mombello, così, favorita dai collegamenti nautici potrebbe diventare perno di rilievo e porta d’ingresso dal Piemonte verso l’esposizione universale dell’anno prossimo.

  • FESTA DI SAN BIAGIO A CITTIGLIO

    CITTIGLIO - 02.02.2014 - Si rinnova anche quest’anno l'ormai tradizionale appuntamento della Festa di San Biagio per la comunità cittigliese e per il medio Verbano. E' questa la festa del Vescovo e Martire, che il calendario liturgico celebra domani, lunedì 3 febbraio e la cui festa si concluderà domenica 9 febbraio. Il programma predisposto dalla parrocchia assieme al “Gruppo Amici di San Biagio”, vede per domani sera, lunedì alle ore 20,30, la S.Messa con la tradizionale benedizione della gola e al termine l'incanto dei canestri e il falò sul sagrato con distribuzione di panettone benedetto e vin brulè. La festa, ricordano gli organizzatori, si svolgerà comunque, con qualunque condizione di tempo e sarà “replicata”, come consuetudine, domenica 9 febbraio, con la funzione religiosa alle ore 9,30 e con la benedizione della gola.

  • "SGUARDI SUL LAGO MAGGIORE"

    LAVENO MOMBELLO – 02.02.2014 - Oggi, è l’ultimo giorno utile per visitare la mostra “Sguardi sul Lago Maggiore. Incisori del ‘900 a Laveno Mombello” che è stata prorogata fino a domenica 2 febbraio. Un coinvolgente percorso nel mondo dell'incisione del ‘900, curato da Maria Grazia Spirito, conservatrice del MIDeC in collaborazione con le famiglia Costantini-Toci, Reggiori, Passerella e Beltrami che hanno gentilmente messo a disposizione i loro archivi. Oggi ultimo a Palazzo Perabò a Cerro di Laveno Mombello. Si possono ammirare acqueforti e acquetinte, unitamente a puntesecche e incisioni a bulino di undici artisti, ognuno con un suo stile e una visione dei luoghi. Un percorso articolato in 3 sezioni: paesaggi e architetture, composizioni, figure femminili e maternità.

  • A FORMAZZA LA FESTA DEL TELEMARK

    FORMAZZA - 01.02.2014 - Da Neveazzurra - E' in corso anche quest'anno la 5^edizione della Festa del Telemark, Pomatt Telemark 2014, che si tiene in Val Formazza (Provincia del Verbano Cusio Ossola), dal 31 gennaio al 2 febbraio. Il Telemark, nome che deriva dalla contea norvegese in cui lo sci è nato, è una delle primissime tecniche sviluppatesi per affrontare le discese ed è detta "del tallone libero" proprio perché lo scarpone è attaccato allo sci solo in punta e quindi il tallone si può alzare. Questa particolare tecnica sciistica, andata in disuso intorno agli anni '40 del secolo scorso, è ritornata in auge negli anni '70, inizialmente negli Stati Uniti, poi anche in altre parti del mondo, come "ritorno alle origini" in risposta alla tecnologia sempre più esasperata utilizzata nello sci alpino. Proprio per celebrare questa particolare tecnica, molto utilizzata anche in Val Formazza,

  • DISAGI, DA LUNEDI 3 FEBBRAIO, SULLA BELLINZONA-LUINO

    BELLINZONA -01.02.2014 - Lavori in corso, da lunedì disagi sulla rete ferroviaria Cadenazzo - Luino: i lavori interessano il territorio italiano: Due treni TILO S30 saranno sostituiti con bus. Tutti i lunedì, dal 3 febbraio al 24 marzo 2014, tra le ore 8.45 e le 11.15 la linea ferroviaria tra Cadenazzo e Luino sarà chiusa al traffico ferroviario. Il provvedimento interessa due collegamenti TILO S30, sostituiti con un servizio bus. Nei giorni di lunedì, dal 3 febbraio al 24 marzo 2014, la chiusura della linea S30 comporterà la soppressione di due collegamenti TILO di andata e ritorno Luino–Cadenazzo*. I due convogli saranno sostituiti con un servizio bus tra Cadenazzo e Luino, con fermata nelle stazioni regionali lungo la linea S30. La misura è da ricondurre a lavori di messa in sicurezza della linea con il taglio delle piante sul lato italiano.

  • RISTORNI DEI FRONTALIERI, VOTATA L'ABOLIZIONE

    VERBANIA -01.02.2014 - Da LA STAMPA - di Teresio Valsesia - Ristorni dei frontalieri, il Ticino ha votato l’abolizione. La proposta è stata inviata al governo federale di Berna che sta trattando con l’Italia la revisione degli accordi fiscali tra i due Paesi. L’accordo italo-svizzero per il rimborso delle imposte dei frontalieri compirà 40 anni il 3 ottobre. Ma probabilmente non potrà festeggiare l’anniversario poiché i deputati del parlamento del Canton Ticino, quasi all’unanimità (due solo i contrari), ne hanno chiesto l’abolizione con una lettera inviata al governo federale di Berna. La stessa proposta era stata inviata qualche giorno fa da tutti i capigruppo e ha trovato anche l’assenso del governo cantonale. Inizialmente il trattato prevedeva di ristornare ai Comuni di frontiera il 40% delle imposte pagate dai frontalieri.

  • IL CAMPIONATO ITALIANO STRADA DONNE JUNIORES E ELITE A VARESE

    VARESE - 31.01.2014 - Sarà la Società Ciclistica Alfredo Binda di Varese ad allestire il Campionato Italiano su strada Donne Juniores e Elite il prossimo 29 giugno. E’ questo quanto ha deciso il Consiglio Nazionale della Federazione Ciclistica Italiana che ha voluto così sottolineare l’ottantacinquesimo di fondazione della società biancorossa che porta il nome de tre volte Campione del Mondo Alfredo Binda: “ Potere organizzare due Campionati Italiani per noi è motivo di grande soddisfazione in quest’annata significativa per la nostra società – afferma Renzo Oldani - con i miei collaboratori abbiamo deciso di inoltrare la richiesta per alcune manifestazioni di prestigio e siamo particolarmente soddisfatti che il Comitato Regionale Lombardo ci ha assegnato la realizzazione del Campionato Regionale Juniores su strada

  • 8 INCONTRI SULLA CASTANICOLTURA

    CASSANO VALCUVIA - 31.01.2014 - La castanicoltura: dalla tradizione prealpina alle opportunità di sviluppo per il territorio,8 incontri e 2 uscite sul territorio per imparare a gestire un castagneto e produrre reddito. La castanicoltura è una delle antiche tradizioni della civiltà rurale prealpina. Dalle castagne si ricavano le caldarroste, la marmellata, la farina e - con questa - pasta, biscotti e un'infinità di altri prodotti. Il legno di castagno è resistente agli agenti atmosferici, grazie all'alta percentuale di tannino, e quindi ottimo per la realizzazione di mobili da esterno. Inoltre la castanicoltura incentiva la cura dei boschi e del paesaggio, fondamentale per la prevenzione di incendi e frane ma anche per favorire la fruizione dei boschi.

  • A LUINO - IL CINEMA TEATRO SOCIALE RIAPRE

    LUINO - 31.01.2014 - Riapertura del Cinema Teatro Sociale a tempo di record! Il Sindaco si è detto soddisfatto delle migliorie apportate. "Grazie all'opera di imprese appaltatrici serie e competenti, i lavori di rifacimento dell'impianto di riscaldamento e dell'impianto audio sono terminati in soli quindici giorni. Davvero un grande risultato. Lo scorso anno, di questi tempi, si temeva la chiusura del Cinema Teatro." E'con queste parole che il Sindaco Pellicini brinda alla fine dei lavori presso il mitico "Sociale"di Luino, ringraziando anche tutti i dipendenti comunali che hanno contribuito a realizzare il progetto, che ci permette ora di sfruttare al massimo le potenzialità di questa bella sala. La speranza è quella di offrire sempre di più momenti di intrattenimento culturale e di socializzazione per la comunità.

  • A RISCHIO I TRENI DEI FRONTALIERI A DOMODOSSOLA

    DOMODOSSOLA - 31.01.2014 - Da "La Stampa" - La Svizzera pronta a togliere i treni regionali dei frontalieri. Trenitalia nel 2013 non ha versato 600 mila euro alle ferrovie federali elvetiche per le otto corse da Domodossola a Briga- DI LUCA BILARDO - Da aprile saranno ridotti - o addirittura tagliati - i treni regionali che collegano Domodossola con Briga, convogli utilizzati in particolare dai frontalieri che ogni giorno vanno a lavorare nel Vallese. Ogni anno infatti Trenitalia versa alla Sbb (le Ferrovie federali svizzere) una compensazione di 600 mila euro per il servizio di collegamenti regionali che viene svolto tra l’Ossola e Briga. Sono otto corse in tutto: quattro dirette nel Vallese (la prima al mattino alle 3.54) e altrettante verso Domodossola (soprattutto alla sera, con l’ultima che arriva 54 minuti dopo mezzanotte).

  • LEGAMBIENTE SU DONAZIONE SVIZZERA PER LA RETE FERROVIARIA ITALIANA

    MILANO - 30.01.2014 - Legambiente Lombardia, interviene sulla donazione svizzera a favore della rete ferroviaria italiana. In un comunicato si afferma: "Il ministro Lupi a Berna a incassare i milioni donati dalla Svizzera per la riqualificazione della rete ferroviaria italiana: “Così si potrà continuare a usare il debito pubblico per finanziare esclusivamente autostrade inutili nel nord. Senza una strategia nazionale per il trasporto ferroviario delle merci, le opere finanziate dagli Svizzeri finiranno nell'ingorgo stradale padano” Il ministro Lupi oggi al cospetto del Ministro svizzero Doris Leuthard, che ha staccato a beneficio dell'Italia un generoso assegno da 120 milioni di euro per la riqualifica della ferrovia Luino-Gallarate: uno dei colli di bottiglia che si oppongono al transito dei treni merci da 2000 tonnellate che, con l'apertura del supertunnel del Gottardo,

  • I DISTURBI DEL LINGUAGGIO AL ROSETUM DI BESOZZO

    BESOZZO - 29.01.2014 – Si svolgerà domani sera, giovedì 30 gennaio, presso l’Istituto Rosetum di Besozzo, con inizio alle ore 20,30 presso l’Aula multimediale di via Mazzini, un’incontro dedicato ai genitori e agli insegnanti che vogliono capire come si sviluppa il linguaggio, quali sono i campanelli d’allarme da non sottovalutare, cosa fare in caso di disturbo del linguaggio. L’incontro è comunque aperto a tutti. I disturbi di linguaggio sono i disturbi neuropsichici ad emergenza più frequente tra i 2 e 6 anni. L’incidenza dei disturbi del linguaggio in età prescolare è circa del 5-7%, percentuale che si riduce con il tempo, per approdare all’1-2% circa con l’età scolare, fase in cui aumentano però i disturbi dell’apprendimento.

  • INIZIA CONSEGNA 63 NUOVI TRENI

    MILANO - 29.01.2014 -"Il 28 febbraio insieme all'ingegner Moretti e agli altri soci consegneremo il primo dei 63 nuovi treni che entreranno in servizi da qui a due anni". Lo ha annunciato l'assessore regionale alle Infrastrutture e Mobilità Maurizio Del Tenno, in occasione della visita presso il centro di manutenzione di Trenord, effettuata questa mattina insieme all'amministratore delegato della società Luigi Legnani. TRENI VECCHI SPARIRANNO - "Questo significa - ha aggiunto – che i treni più vecchi spariranno dalla circolazione e che, nel complesso, sarà notevolmente abbassata l'età media dell'intero materiale rotabile". L'assessore ha anche spiegato che è già in atto anche la 'revampizzazione' dei convogli a media distanza che, non essendo più in produzione "saranno completamente rimessi a nuovo".

  • SETTIMA EDIZIONE DI SCRIVI L’AMORE-PREMIO MARIO BERRINO

    ISPRA. 29.01.2014 -“Siamo giunti al settimo anno della Rassegna Letteraria “Scrivi L’amore-Premio Mario Berrino”, constatiamo una partecipazione crescente ed uno sviluppo internazionale della manifestazione arricchita, quest’anno, dal patrocinio del Consiglio regionale della Lombardia e dalla partnership con ExpoVillage2015”-dichiara Monika Jung, Assessore alla Cultura del Comune di Ispra- che annuncia la presenza di illustri ospiti, come nella scorsa edizione, nel corso della serata finale, prevista domenica 9 febbraio. Rilevante anche il contributo del Comitato Artistico rappresentato da Daniela Balzarini “ci siamo sempre occupati dell’animazione della serata finale e siamo particolarmente felici dell’eco importante assunto dal concorso.

  • PRESENTAZIONE DATI ATTIVITA' 2013, DELLA POLIZIA PROVINCIALE

    VARESE- 29.01.2014 - A Villa Recalcati il Commissario straordinario della Provincia di Varese Dario Galli e il Comandante della Polizia provinciale Angelo Gorla hanno presentato i dati 2013 relativi all’attività di sicurezza delle sezioni Stradale, Nautica e Faunistica e il volume “La storia e l’evoluzione della Polizia provinciale dal 1927 a oggi”. Un libro che contiene documenti storici, numeri, l’organizzazione attuale della Polizia provinciale e la descrizione dei progetti più significativi relativi alla sicurezza realizzati nell’ultimo anno. «Un bilancio più che positivo – ha commentato Galli – con una serie di dati che fanno emergere il lavoro svolto e le competenze acquisite dalla Polizia provinciale. La sicurezza è stata una delle priorità nel mandato da Presidente della Provincia e in quello attuale di Commissario straordinario.

  • SIGLATO L'ACCORDO ITALO-SVIZZERO, PER IL POTENZIAMENTO DEI TRENI MERCI

    LAVENO MOMBELLO – 28.01.2014 - Siglato oggi a Berna l’accordo Italo-Svizzero per il finanziamento, che porterà al completamento delle opere del corridoio ferroviario del Gottardo e che interessa la linea internazionale del Verbano sino a Gallarate ed a Novara. Potenziamento che ha sollevato le preoccupazioni dei sindaci del Verbano, ma anche di alcuni svizzeri. La Svizzera investirà 120 milioni di euro per opere da realizzare in Italia, ma Roma pagherà quelle a sud di Milano. La consigliera federale Doris Leuthard e il ministro delle infrastrutture e dei trasporti italiano Maurizio Lupi, hanno siglato l’accordo, che prevede sulla linea del Gottardo, il passaggio su rotaia dei semirimorchi con un profilo di quattro metri. Berna verserà 120 milioni di euro per i lavori sulla linea che dalla frontiera di Dirinella (Zenna) porta a Gallarate passando per Luino.

  • SENTIERI RIAPERTI GRAZIE ALLA COMUNITA' MONTANA, CACCIATORI E PROCIV

    LAVENO MOMBELLO 28.01,2014– Giornata di festa sul Sasso del Ferro, alla piana "de Gujaga", dove si sono incontrati Comunità Montana Valli del Verbano con lo stesso presidente Marco Magrini, i cacciatori del Medio Verbano con il capo caccia Paolo Vigani e la Protezione civile di Laveno Mombello, al termine dei lavori di manutenzione straordinaria che hanno portato alla riapertura del sentiero tagliafuoco che da Cittiglio sale sino alla piana di Cujaga e che collega poi alla frazione lavenese di Casere, per poi risalire sull'altro versante sino alla "Piana di Cittiglio". Per i cacciatori era anche la festa della fine della stagione venatoria come ha commentato lo stesso Vigani, che ha così mantenuto fede ad una tradizione ormai decennale. I lavori sul Sasso del Ferro, svolti a cura della Comunità Montana Valli del Verbano, hanno visto la stretta collaborazione dei cacciatori e della protezione civile di Laveno,

  • CORSI PER BAGNINI - SOCIETA' NAZIONALE DI SALVAMENTO

    LAVENO MOMBELLO - 27.01.2014 - Anche se mancano ancora diversi mesi, si gettano le basi per la stagione balneare e così, per far fronte alle numerose richieste di bagnini, non solo nell'ambito provinciale di "Spiagge Sicure", ma anche da parte di impianti sportivi e balneari della provincia di Varese, la sezione provinciale di Varese della Società Nazionale di Salvamento, organizza quattro nuovi corsi per il conseguimento del brevetto professionale di bagnino di salvataggio - assistente bagnanti. Per gli interessati, lo stesso presidente Roberto Carullo annuncia che le prove di nuoto di ammissione gratuita, ed aperta ad ambo i sessi dai 16 ai 63 anni, avranno luogo rispettivamente martedì 28 gennaio ore 21.30 presso la Piscina di via Manara a Busto Arsizio, mercoledì 29 gennaio ore 20.00 presso la piscina Centro Sportivo Besozzo,

  • "VENGO A PRENDERTI STASERA"

    LUINO - 27.01.2014 - “Vengo a prenderti stasera” di Lorenzo Beccati e Diego Abatantuono, regia di Diego Abatantuono. Lo spettacolo è in programma venerdì 7 febbraio 2014 ore 21.15 al Teatro Sociale di Luino. "Anche stavolta puntiamo al tutto esaurito!- commenta il Consigliere Comunale Alessandro Franzetti - la nostra stagione Teatrale si conferma di grande qualità con ospiti d'eccezione!". Vengo a prenderti stasera è una commedia originale che sa dosare emozioni e risate e che si conclude con un fantastico finale in cui il regista Diego Abatantuono sale sul palcoscenico per coinvolgere il pubblico con un’ultima risata. La trama racconta l’incontro di un attore al tramonto (Maurino di Francesco) che non ha mai raggiunto il successo, con la Morte (Nini Salerno).

  • DA LONDRA A VARESE IN BICICLETTA

    VARESE - 27.01.2014 - La Società Ciclistica Alfredo Binda dimostra ancora una volta di essere molto attenta, presente e partecipe alle iniziative legate al sociale e al territorio. Questo non è il solito raid ciclistico, ma qualcosa di più. La lunga pedalata da Londra a Varese attraverso 1200 chilometri, programmata dal 12 al 24 aprile prossimi, è la storia di Luke Ponsonby, ragazzo inglese di 26 anni, trasferitosi a Varese nel 2011 per raggiungere i genitori. All'improvviso i primi sintomi della malattia: sanguinamento al naso, stanchezza, seguiti da febbre alta e mancanza di fiato e la diagnosi: leucemia acuta linfoblastica. Curato all'ospedale di Circolo di Varese nel reparto di Ematologia diretto da Francesco Passamonti, è riuscito a sconfiggere la malattia.

  • GIORNATA DELLA MEMORIA A MONVALLE

    MONVALLE – 24.01.2014 – “Due piccole grandi storie monvallesi”, per il Giorno della Memoria”. Monvalle si prepara così a celebrare, la “Giornata della Memoria” sabato 25 gennaio alle ore 10,30 presso la sala consiliare , con una mostra che raccoglie le straordinarie testimonianze, documentali e fotografiche di due giovani monvallesi che ne furono loro malgrado protagonisti. I due giovanissimi militari di Monvalle, sono il carabiniere Carlo Bardelli (1921-1946) deportato in campo di prigionia e successivamente liberato, dopo un lungo percorso di rientro, vicenda che ha annotato in un piccolo libricino, con le tappe della sua breve vita da prigioniero. Poi quella del giovanissimo sergente maggiore pilota Ambrogio Mascetti (1921-1943 ) medaglia di bronzo al valor aeronautico. Per l’occasione, alle 10,30 ad aprire la cerimonia il saluto del sindaco Franco Oregioni,

  • 10 INCONTRI PER LA RACCOLTA DIFFERENZIATA

    CASSANO VALCUVIA - 24.01.2014 - Dal ritiro degli oli da cucina alla quantificazione dei rifiuti prodotti Dieci incontri per conoscere i nuovi servizi della gestione rifiuti di Comunità montana Valli del Verbano. E' in programma un fitto calendario di incontri per illustrare i servizi della gestione rifiuti di Comunità montana Valli del Verbano che partono con il 2014. Le dieci serate - tra il 24 di gennaio e il 7 febbraio 2014 - si terranno in altrettanti Comuni del territorio: Cittiglio, Luino, Cassano Valcuvia, Maccagno, Germignaga, Grantola, Ferrera di Varese, Mesenzana, Masciago Primo e Castelveccana. Diversi sono gli argomenti in scaletta e le novità da presentare ai cittadini: tra le principali il servizio di raccolta porta a porta degli oli da cucina e la sperimentazione sulla quantificazione di secco prodotto. Nelle ecostazioni è possibile da tempo conferire gli oli esausti.

  • PER CREVA DI LUINO IL VIA ALLA SECONDA FASE

    LUINO - 24.01.2014 - "Sono soddisfatto poichè, soprattutto in periodi e momenti difficili come questi, siamo riusciti a lasciare un piccolo segno a Creva. - commenta l'Assessore Alessandro Barozzi nella foto - Abbiamo cercato, dove possibile, di apportare delle migliorìe in un tessuto urbano ormai da tempo saturo come quello della frazione". In questi giorni, la Giunta Comunale ha approvato il progetto definitivo della seconda fase dei lavori nella frazione di Creva per un totale di circa 340.000,00 Euro. Si prevede: l’esecuzione di un intervento di arredo urbano in Via B. Luini, nel tratto stradale antistante le Scuole Medie (compreso tra l’incrocio con Via De Amicis e la rotatoria Coop) mediante piantumazione di essenze arboree sul marciapiede di fronte al plesso scolastico e all’attuale sede dell’Agenzia delle Entrate, con contestuale rifacimento del relativo manto stradale;

  • "ADOTTA UNA STANZA" CON UNA PIZZA

    VARESE - 23.01.2014 - La pizza è uno dei piatti preferiti dai bambini. E non solo è un alimento completo, ma anche solidale. Assopizzeria Confesercenti Varese, Pizza Champs e Scuola italiana della Ristorazione, infatti, hanno deciso di aderire al progetto “Adotta una stanza”, che ha, come obiettivo, quello di raccogliere fondi per l’arredo completo delle camere di degenza del nuovo ospedale materno infantile. Camerette allegre e colorate, pareti dipinte che siano interattive con la fantasia dei bambini: è così che i bambini vorrebbero il loro ospedale. Per poter realizzare tutto ciò, la fondazione Il Ponte del Sorriso, in accordo con l’Azienda Ospedaliera ha appunto ideato “Adotta una stanza”. Aziende, privati, associazioni possono, con il loro contributo garantire ai bambini spazi che li aiutino a guarire giocando.

  • MOTONAUTICA MONDIALE A STRESA, L'11-13 LUGLIO

    STRESA - 23.01.2014 - Torna a Stresa, sul Lago Maggiore, la motonautica mondiale di «Xcat Sky Dive Dubai». Alla fiera mondiale «Boot Dusseldorf» in Germania è stato annunciato il calendario 2014 della formula Xcat. Stresa ospiterà le gare dall’11 al 13 luglio. Nel calendario 2014 anche una tappa a Napoli (6-8 giugno) e una a Lugano sulle acque del Ceresio (20-22 giugno), due in Cina, tre negli Emirati Arabi e una a Baku in Azerbaijan. Dal calendario esce invece Arona. L’accordo raggiunto tra Stresa e la Wppa (World professional powerboating association) sarà formalizzato nel fine settimana a Dubai, dove Stresa sarà rappresentata dal vice sindaco Giuseppe Bottini. «Siamo stati invitati a Dubai per la cerimonia di sottoscrizione, che si terrà in occasione della prima gara del campionato 2014 - conferma Bottini -,

  • INTERVENTI A DIFESA DEL SUOLO

    CITTIGLIO - 21.01.2014 - Valli del Verbano: due interventi per la difesa del suolo Messa in sicurezza dei versanti sul Sasso del Ferro e sistemazione idraulica del torrente Pianella. Sono stati recentemente terminati due interventi di difesa del suolo: la messa in sicurezza dei versanti sul Sasso del Ferro (Cittiglio) e la sistemazione idraulica del torrente Pianella (Gavirate). I lavori hanno lo scopo di evitare fenomeni di dissesto idrogeologico, quali frane ed esondazioni, grazie alla realizzazione di opere di ingegneria naturalistica: manufatti realizzati con materiali naturali, quando è possibile, recuperati sul posto. Comunità montana Valli del Verbano ha realizzato i due interventi, grazie al finanziamento di 226.000 euro del Programma di Sviluppo rurale 2007-13 . La località Ghetto a Cittiglio era stata fortemente colpita da una frana che nel 2002

  • MARONI - STUDIAMO LEGGE CHE ISTITUIRÀ POLIZIA REGIONALE

    MILANO - 21.01.2014 - "Stiamo studiando una nuova legge che istituisca la Polizia regionale. Non stiamo pensando a un nuovo Corpo o un Corpo in più oltre a quelli che già esistono, ma a un coordinamento delle Polizie locali lombarde". Lo ha detto il presidente della Regione Lombardia Roberto Maroni, conversando con i giornalisti al termine delle celebrazioni per il 145° anniversario della fondazione del Corpo di Polizia locale di Como. Il governatore, ricordando che oggi in Lombardia esistono circa 1000 comandi di Polizia locale, nei quali lavorano oltre 10.000 operatori, ha sottolineato che "il coordinamento fra Polizie locali, Polizia di Stato, Carabinieri e Protezione civile, è fondamentale". "Deve essere - ha spiegato - un'unica grande organizzazione, che si muove quando ci sono la necessità e l'emergenza".

  • INTENSA ATTIVITA' PER LA CRI DI STRESA

    STRESA- 21.01,2014 - Il resoconto delle attività svolte dai volontari della C.R.I. Comitato Locale di Stresa al 31 dicembre 2013 parte dall'impegno di tutto il personale per un monte ore non indifferente, sono infatti 18.060 le ore di servizio prestate per un totale di 1.000 servizi di cui 466 di pronto soccorso di concerto con il 118, 320 di trasporto infermi in carico a privati da e per strutture ospedaliere della provincia e non e 214 d’altra natura comprendenti assistenze a manifestazioni culturali, sportive, consegna generi alimentari ecc. Per quanto concerne quest’ultimi i volontari stresiani non hanno mai fatto mancare la loro presenza professionale alle manifestazioni svoltesi all’interno del territorio di competenza come ad esempio il trofeo “Coppa Città di Stresa “ di ciclismo riservato ai professionisti, si é garantita l'assistenza alla “ Mezza maratona del Lago Maggiore “,

  • 30 NUOVI POSTI E PERSONALE AL PRONTO SOCCORSO DI VARESE

    VARESE - 19.01.2014 - Trenta nuovi posti letto e altro personale sanitario in aggiunta ai 64 nuovi assunti del 2013. "Soluzioni fondamentali per affrontare concretamente il problema del sovraffollamento nel pronto soccorso dell'Ospedale di Circolo". Così ha detto ai giornalisti il vice presidente e assessore alla Salute di Regione Lombardia Mario Mantovani a conclusione di una riunione fiume che si è svolta nella sede dell'Azienda Ospedaliera di Varese con la partecipazione dei vertici sanitari locali e regionali, nonché' di numerosi esponenti politici del territorio. BASTA ATTESE DI NOTTE - Le soluzioni entro 90 giorni, saranno attuate nel presidio ospedaliero varesino. A distanza di pochi giorni dal sopralluogo attuato lunedì scorso, il vice presidente del Governo di Regione Lombardia a conclusione del tavolo di lavoro ha presentato le prime azioni di intervento

  • "PREMIO MACCAGNO 2013"

    MACCAGNO – 19.01.2014 - Con l'egida del Comune di Maccagno e Patrocinio di Regione Lombardia e Provincia di Varese, si è inaugurato sabato 7 dicembre 2013, nelle sale del Museo Civico, il “Premio Maccagno”. Il Premio Maccagno giunge alla quinta edizione rinnovando l’appuntamento annuale e l’ospitalità di palcoscenico aperto ad artisti di diversa provenienza. Il Premio, come il Museo, appartengono a Maccagno e ai cittadini, espandendo il raggio di attività e le prospettive di valorizzazione a un bacino geografico sempre più ampio. L’iniziativa è nata e si sviluppa in questa ottica, tendendo a rafforzare sempre più il legame tra cittadinanza e istituzione. Il progetto e la visione che esso sottintende, indicano la propensione del Comune a sottolineare il senso civico del Museo, il rapporto di immediato collegamento tra progetto culturale e collettività.

  • CORSO 1° LIVELLO PER SOMMELIERS

    STRESA - 17.01.2014 - Parte al Grand Hotel Des Iles Borromées il 1° livello di corso per sommeliers. "La vita è troppo breve per bere vini mediocri" lo diceva Goethe oltre tre secoli fa. La degustazione e la conoscenza di vini, oggi più che mai, sono una passione ma anche un mestiere. E’ aperto ad amatori e a chi lavora nel settore della ristorazione il 1° livello del Corso di qualificazione professionale per sommeliers, curato dall’Associazione Italiana Sommeliers – sezione del Vco, che partirà il 5 febbraio e si concluderà ad aprile. Le lezioni, 15, si terranno al prestigioso Grand Hotel Des Iles Borromées di Stresa. Per diventare sommelier è necessario frequentare tre livelli di corso (che l’AIS VCO promuoverà, al termine del primo, durante l’anno) e superare un esame finale. Per info su didattica, date, costi e livelli dei corsi: www.aisvco.it oppure segreteria@aisvco.it.

  • PRIMA CANDELINA PER LA PEDIATRIA

    CITTIGLIO - 17.01.2014 - La nuova Pediatria di Cittiglio ha compiuto un anno. Grande festa in reparto per questa prima candelina. E' passato esattamente un anno, infatti, da quando i bambini che devono essere ricoverati possono contare su un reparto a misura di bambino, dove tre simpatici personaggi, Nuvolo, Gambalunga e Granchietto, accompagnano i piccoli durante il loro percorso verso la guarigione, grazie ad un progetto realizzato dalla fondazione Il Ponte del Sorriso in collaborazione con l’Accademia di Brera e Arteatro. Colorata in ogni angolo, con un corridoio nel quale sembra immergersi in un mondo fantastico, la Pediatria di Cittiglio può senz'altro ritenersi una delle più belle e innovative su tutto il territorio nazionale.

  • RESTYLING PER IL CINEMA TEATRO SOCIALE A LUINO

    LUINO -13.01.2014 - A Luino prende avvio il restyling del Cinema Teatro Sociale. "Con questi interventi del Comune e grazie a quelli già realizzati dal gestore finalmente il Cinema Teatro Sociale diverrà un centro culturale d'eccellenza!"- dichiara il Sindaco Andrea Pellicini. Il Cinema Teatro Sociale della Città di Luino resterà chiusa al pubblico dal 13 al 27 gennaio per un'intervento di manutenzione straordinaria degli impianti di riscaldamento e di ventilazione - investimento complessivo di € 50.000,00.=, opere affidate alla Ditta ROLFI IMPIANTI S.n.c. di Germignaga (VA)- e per la sostituzione dell’impianto audio - investimento complessivo di € 53.500,00.=, opere affidate alla Ditta LINEA GOBBATO S.n.c. di Ponte San Nicolò (PD) -

  • NUOVO DEFIBRILLATORE ALLA MEMORIA DI CESARE MENDOZZA

    LAVENO MOMBELLO – 12.01.2014 - E’ stato consegnato al Comune di Laveno Mombello, il nuovo defibrillatore, che verrà utilizzato presso la palestra comunale di via XXV Aprile. Una cerimonia semplice, che ha visto la presenza delle scolaresche e dei docenti delle scuole primarie Scotti di Laveno e della Docente Vicario prof.a Paola Sabrina Bevilacqua. La donazione è avvenuta alla memoria del compianto Comandante della Polizia Locale di Cassano Magnago Cesare Mendozza, scomparso a causa di un attacco cardiaco lo scorso 18 aprile 2013 e i cui funerali si sono svolti a Laveno Mombello dove aveva preso residenza. (nella foto Alessandro Mendozza, consegna il defibrillatore al sindaco di Laveno).

  • SI APRE IL SEMESTRE GRECO ALL'JRC

    ISPRA – 11.01,2014 -Tocca alla Grecia il timone dell'Unione Europea per i prossimi sei mesi. La presidenza Ue è passata dalla Lituania alla Grecia e come tradizione ormai consolidata, al JRC di Ispra, si svolgerà la cerimonia ufficiale di apertura del “semestre greco” giovedì 16 gennaio, alle ore 13 sul piazzale d'ingresso del Centro. È la quinta volta che il paese mediterraneo ricopre questa carica, dopo la sua adesione all’Ue che risale al 1981. La cerimonia si svolgerà alla presenza delle autorità locali, del Segretario Generale della Ricerca e della Tecnologia presso il Ministero greco della Pubblica Istruzione, Dott. Christos Vasilakos, e del nuovo Direttore generale del JRC, Vladimir Šucha.

  • GIUSEPPE POLONE TENTA IL GUINNES DEI PRIMATI

    LAVENO MOMBELLO – 11.01.2014 - Nuova sfida per i Guinnes dei Primati, quella che intende lanciare domenica pomeriggio 12 gennaio, attorno alle ore 15 in piazza Caduti del Lavoro, Giuseppe Polone, eclettico matematico lavenese già protagonista di altre sfide, come quella che lo videro prendere parte ad un programma Rai, ora il matematico lavenese, lancerà una nuova sfida, la realizzazione di un’alta torre numerica in piazza, con la quale intende entrare di diritto nel Guinnes World Record. Di origini napoletane, ma residente a Laveno Mombello dal 2004, il personaggio 60enne tenterà di entrare nel “Guinnes dei Primati 2014”

  • CIASPOLATA IN VAL FORMAZZA

    FORMAZZA - 10.01.2014 -Inizierà in Val Formazza, da domenica 12 gennaio, un periodo dedicato alle Ciaspole: Alpiamo360, in collaborazione con Mountain Sport Center Formazza, ha preparato infatti un calendario di uscite di diversa lunghezza e difficoltà per soddisfare tutti i gusti. La prima gita, appunto domenica 12 gennaio propone l'Anello del Furkulti, una ciaspolata di bassa difficoltà ("Turistica") da compiere in circa 2 ore, con un dislivello positivo di circa 178 m. La partenza è prevista alle ore 9.00 dal Centro del Fondo di Riale - Formazza. L'Anello del Furkulti è solo la prima di sette ciaspolate diurne che Alpiamo360 e Mountain Sport Center Formazza propongono a tutti gli appassionati: le prossime si terranno il 19 gennaio

  • TAGLIATA DA RFI, LA LINEA PASSEGGERI LAVENO-NOVARA

    LAVENO MOMBELLO - 09.12.2014 - Si fanno sentire in questi giorni, le lamentele e le proteste per il taglio di ben 8 corse ferroviarie passeggeri sulla linea Laveno-Novara. Il taglio, effettuato durante le festività natalizie e di fine anno da parte di Trenitalia, era coinciso con la pausa, ma ora con la ripresa del lavoro e delle scuole i disagi sono evidenti. I convogli soppressi e che pesano maggiormente di più per orario sono sei: Laveno Mombello per Novara alle 5,38, alle 6,30 e (da Sesto Calende) alle 14,26. E inoltre da Novara per Laveno Mombello ore 13,34, - 17,17 e 18,12. (foto di repertorio).

  • ANCHE IN SVIZZERA FARI ACCESI DI GIORNO

    VERBANIA - 09.01.2014 - Da "La Stampa" di Teresio Valsesia - Dal 1° gennaio anche la Svizzera si adegua ad altre nazioni europee (fra cui l’Italia) introducendo l’obbligo di circolare con i fari accesi di giorno su qualsiasi genere di strada. La multa per questa infrazione è di 100 franchi (circa 80 euro). La nuova norma è di natura federale, quindi interessa tutti i cantoni (compresi Ticino e Vallese). Però sono esenti da questo obbligo coloro che hanno un’auto immatricolata prima del 1970, i ciclomotori e le biciclette. È una delle nuove norme del codice della strada che si aggiungono a quelle in vigore da un anno e che hanno inasprito le multe per chi supera i limiti di velocità. La polizia del Ticino avverte che dopo i primi giorni di tolleranza, la legge sarà fatta rispettare severamente.

  • SI AMPLIA NEI SERVIZI LA "CITTADELLA" DEGLI ANZIANI

    LAVENO MOMBELLO – 07.01.2014 - Cantieri aperti e novità alla Fondazione Menotti Bassani, la cittadella degli anziani che domina il golfo di Laveno. Presso la struttura sono in corso diversi lavori e, come informa lo stesso presidente Paolo Bevilacqua, altri inizieranno al più presto in questo 2014. Tra quelli esterni va ricordata la realizzazione del nuovo e panoramico parcheggio, destinato ad ospitare circa 40 posti auto e inoltre servirà l’appena inaugurata struttura di Villa Elisa, la nuova e modernissima struttura di accoglienza per coppie di anziani. Fra gli altri interventi in corso, vi sono quelli inerenti il padiglione A-B e quelli che avranno inizio la prossima primavera ai padiglioni C-D.

  • SUCCESSO PER LA FESTA DELLA BEFANA A LAVENO

    LAVENO MOMBELLO – 07.01.2014 - Spettacolare finale per la “Festa della Befana” a Laveno Mombello, che ha registrato una folta presenza di persone sulle tre piazze che hanno ospitato l’iniziativa a cura della Pro Loco e dei “Nuovi Amici del Presepio Sommerso”. Si conclude cosi il Natale Lavenese giunto alla sua 34 esima edizione. La Festa della Befana ha registrato la preziosa collaborazione del Volo Libero Lago Maggiore e della Protezione civile (vedi galleria fotografica a cura di Monica Mattana). Ricca, come annunciato, la cornice di eventi che aveva visto già domenica, in Piazza Caduti del Lavoro, l’esibizione del Gruppo Folcloristico lavenese “Sem Chi Insci”. Per la Festa della Befana, ieri ancora in piazza Caduti del Lavoro, il primo concerto del 2014 del Gruppo Filarmonico Giuseppe Verdi di Laveno Mombello,

  • LA BEFANA ARRIVA DAL CIELO, A LAVENO MOMBELLO

    LAVENO MOMBELLO – 05.01.2014 - Si chiude, con la Festa della Befana, a cura della Pro Loco e dei “Nuovi Amici del Presepio Sommerso” il Natale Lavenese giunto alla sua 34 esima edizione. Ricca come sempre la cornice di eventi e s’inizia già oggi, domenica 5 gennaio, alle ore 14,30, quando in Piazza Caduti del Lavoro sarà di scena il Gruppo Folcloristico lavenese “Sem Chi Insci”. Domani, 6 gennaio, sempre in piazza Caduti del Lavoro il primo concerto del 2014 del Gruppo Filarmonica Giuseppe Verdi di Laveno Mombello alle ore 15. Già verso mezzogiorno però la Pro Loco di Laveno, sarà presente in piazzale Europa con la distribuzione di panettone, cioccolata calda, caramelle e pop corn, per i bambini con le befane.

  • 3 GENNAIO 1954 - NASCE LA TELEVISIONE ITALIANA

    MEINA – 03.01. 2014 - Passa anche dal Lago Maggiore, per la precisione da Meina la storia della Televisione Italiana che ha compiuto i suoi 60 anni il 3 gennaio. La prima persona ad apparire sullo schermo, come ben si ricorda, fu l’annunciatrice Fulvia Colombo, era il 3 gennaio del 1954. La Colombo è scomparsa il 26 settembre 2005 nella casa di riposo “Il Castello di Suno”, in provincia di Novara. Aveva 79 anni ed è ricordata come colei che quel 3 gennaio del 1954, diede lo storico annuncio dalla Fiera di Milano: ''La Rai, Radiotelevisione italiana inizia oggi il suo regolare servizio di trasmissioni televisive''. Ma ricordare la Colombo solo per lo “storico annuncio” non sarebbe corretto. Infatti era nota nel mondo del cinema anche come doppiatrice e attrice.

  • BEFANE DAL CIELO E DAL LAGO NEL DISTRETTO DEI LAGHI

    STRESA - 03.01.2014 - Mentre è in preparazione la tradizionale festa della Befana a cura della Pro Loco di Laveno Mombello, il Distretto Turistico dei Laghi,Monti e Valli ci segnala alcune delle iniziative dedicate alla festa della Befana, che arriva per adulti e bambini, con sorprese, animazioni ed eventi dedicati! Ad Ornavasso, dal 4 al 6 gennaio, oltre alla Grotta di Babbo Natale (con la Befana), vi accoglieranno i mercatini della Befana, con i migliori prodotti del territorio nei caratteristici chalet in legno, con animazioni gratuite, dalle 10 alle 16 e il 5 gennaio, dalle ore 17.00 la Befana arriverà dal tetto accolta dal lancio delle lanterne magiche. Il 5 gennaio seguiranno gli appuntamenti di Armeno, con "La corsa delle Befane" - aperta a tutti - in partenza alle ore 14.30 da Piazza della Vittoria; a Baveno invece, sempre il 5, la Befana arriverà ad Oltrefiume alle ore 20.30.

  • DOMENICA 5 GENNAIO "LUINEIDE" A LUINO

    LUINO - 02.01.2014 - "LUINEIDE" ovvero incontro con l’autore Alfredo Salvi, presenta Francesco Salvi, seguirà "UN 7 COME ME" dedicato a Gigi Meroni e scritto da Alfredo SALVI, interpretato da Francesco SALVI e da Matteo CARASSINI. L'appuntamento è per domenica 5 gennaio alle ore 17,00 presso Palazzo Verbania, ad ingresso libero. Un appuntamento organizzato da Comune e da Pro Loco di Luino, i due incredibili fratelli SALVI entrano ancora in azione per dedicare un pomeriggio di divertimento; geniale e coinvolgente come al solito, Francesco Salvi introdurrà alla lettura di “LUINEIDE” ultimo libro di Alfredo Salvi in un incontro presentato dal Sindaco di Luino Andrea PELLICINI.”Sarà un evento – dichiara il Sindaco – di grande rilevanza che unirà il Mito (il ricordo di Gigi Meroni) e la nostra più profonda identità culturale (il libro di Alfredo Salvi)"

  • RE MAGI E PRESEPE VIVENTE A VEDASCO

    STRESA - O2.01.2014 - Il prossimo 5 gennaio domenica a Vedasco di Stresa, tornano i Re Magi e il Presepe Vivente. Per non perdere una tradizione centenaria risalente agli inizi del 900 tornano i Re Magi ed il Presepe Vivente a Vedasco - frazione di Stresa. In occasione del restauro della Pala d'altare di scuola senese del seicento intitolata "L'adorazione Dei magi" ed al prossimo restauro dell'oratorio della frazione il prossimo 5 gennaio si rinnoverà la manifestazione in frazione. A partire dalle ore 12,30 saranno aperte le locande con polenta, trippa. Dalle ore 14,00 presepe vivente ; dalle ore 14,30 natività, arrivo di Re Erode a Corte e dei Re Magi che dopo la sosta a palazzo proseguiranno verso la capanna. Botteghe artigiane animeranno le strette vie del borgo. Navetta gratuita da Stresa e dal bivio di Locco (vicino svincolo A26 Carpugnino) a partire dalle ore 13,30 ogni 15 minuti.

  • "TRES" AL SOCIALE DI LUINO L'8 GENNAIO

    LUINO - O2.01.2014 - Il prossimo mercoledì 8 gennaio alle ore 21.15. presso il Teatro Sociale di Luino, appuntamento con MARINA MASSIRONI (nella foto) AMANDA SANDRELLI, ANNA GALIENA, SERGIO MUNIZ, che interpretano "TRES". Commenta il Sindaco di Luino Andrea Pellicini - "Tres" è il prossimo appuntamento della Stagione Teatrale Luinese e auspico il medesimo interesse dell'ultimo appuntamento, poiché è una delle commedie di maggior successo di questa stagione invernale". TRES sarà in scena al Teatro Sociale di Luino alle ore 21.15. Tre amiche inseparabili al liceo si ritrovano dopo più di vent'anni, hanno avuto tre vite diverse, con esperienze diverse.Marisa (Anna Galiena) è un´affermata conduttrice televisiva.

  • BUON 2014 A TUTTI VOI CHE CI SEGUITE

    UN BUON ANNO A TUTTI VOI CON L'AUGURIO CHE CI AIUTATE A SCRIVERE QUESTO 2014 COME IL VOSTRO ANNO MIGLIORE. 365 GIORNI DI SALUTE, FELICITA', LAVORO, AMORE, PACE E BENESSERE. ANCORA AUGURI! 

  • MACCAGNO MEDIEVALE

    MACCAGNO - 29.12.2013 - "Maccagno Medievale 2" è la denominazione data ad un'iniziativa che si svolgerà il 2 e 5 gennaio prossimo quale: "Il Medioevo Panalpino 2", con musica natalizia nel Medioevo. La musica medievale da corte e chiesa dall’Avvento all’Epifania. Giovedì 2 gennaio,al Punto d’Incontro di Maccagno, alle ore 21 - “Ti racconto il medioevo di Maccagno”. Chiacchierata a cura di FABIO PASSERA e musiche eseguite dall'Ensemble MICROLOGUS (Umbria)con Gabriele Russo -strumenti ad arco, Goffredo Degli Esposti -fiati, Ulrich Pfeifer - canto, Giordano Ceccotti - ghironda, Francesco Savoretti - percussioni, Peppe Frana - strumenti a pizzico. Sabato 4 gennaio presso l'Auditorium Comunale alle ore 21, Concerto dei partecipanti al corso e dei docenti. Venerdì 3 e Sabato 4 gennaio nell’orario di apertura del Civico Museo Parisi – Valle - Prove aperte dei partecipanti al corso.

  • DETRITI NEL LAGO E INTERVENTI DELLA PROCIV

    LAVENO MOMBELLO – 29.12.2013 - La pioggia, annunciata dai vari servizi meteo, più o meno intensa è arrivata in prevalenza nella notte senza, fortunatamente causare altri inconvenienti e oggi è tornato il sole. Le temperature che nella giornata di venerdì avevano toccato sul Verbano i 13 gradi ieri erano scese attorno ai 7 gradi con le minime sui 4 gradi. Il livello del lago è sceso dal picco di 1,85 registrato nella giornata giovedì al l’1,55 di questa mattina con un trend in discesa visto che al lago entrano mediamente circa 530 metri cubi d’acqua dai fiumi e torrenti affluenti, contro gli 810 in uscita dallo sbarramento della Miorina. La provincia ed i comuni sono intervenuti a sanare gran parte delle vistose buche che si erano formata a causa dell’erosione della pioggia, sia sulle strade comunali che provinciali.

  • TORNA LA CORRENTE NEL LUSENTINO E A DOMOBIANCA SI SCIA

    DOMODOSSOLA - 29.12.2013 - Da "La Stampa" di Francesca Zani - È stato risolto nella tarda serata di ieri il problema alle linee elettriche e così oggi apriranno gli impianti di Domobianca. «Siamo stati aiutati da 40 volontari nel lavoro di scarico impianti, sistemazione delle reti e delle piste, da soli non ce l’avremmo fatta – spiega la titolare Roberta Rolandi - . Il danno più grave riguarda l’impianto di illuminazione per lo sci by night, poi ovviamente la chiusura natalizia ci ha penalizzato, perché in una giornata di festa gravitano sul comprensorio più di 1500 persone». A San Domenico la corrente elettrica è tornata ieri in quasi tutte le case grazie all’utilizzo di gruppi elettrogeni, insufficienti però per garantire il funzionamento degli impianti oggi.

  • "TEMPESTA DI NATALE" - SUL MEDIO VERBANO

    LAVENO MOMBELLO - 27.12.2013 - Finalmente il sole, ma attenzione sabato pomeriggio sono attese altre forti precipitazioni, con possibili rischi di disseto idrogeologico, poi nuove attenuazioni e tempo stabile. Oggi la nostra prociv lavenese è ancora al lavoro per sanare alcune situazioni. Ma la "Tempesta di Natale" ha lasciato il segno con numersosi allagamenti di strade, scantinati, taverne, case e piccole unità produttive, con la tracimazione di alcuni corsi d’acqua e campi allagati. Oltre alla fabbricazione di sacchetti di sabbia e l’uso delle 4 idrovore in dotazione, la prociv ha risposto a decine e decine di richieste di soccorso per complessivi oltre 65 interventi fra i più numerosi il mantenimento del deflusso del Fassora all’interno della griglia e dello scolmatore della ex Monterosa. Interventi anche fuori comune come a Brebbia, Sangiano e Besozzo.

  • INTENSE PRECIPITAZIONI SUL VERBANO

    LAVENO MOMBELLO - Situazione meteo in attenuazione nella zona del Verbano dalle ore 17 di oggi 26 dicembre. Ma vi sono state ore di tensione quando il livello del Fassora ha tracimato nella zona del Molinetto allagando due abitazioni. Qui la nostra prociv in accordo con il tecnico dell'ente montano è stata costretta ad intervenire su un'argine (vedi foto - e galleria fotografica) per far defluire le acque che inondavano i prati verso lo scolmatore che porta le acque nel torrente Boesio. Torrente che si è alzato oltre il livello di guardia, allagando diversi scantinati e due abitazioni nel tratto che attraversa via Fabio Filzi. Vi è stata anche una leggera tracimazione dietro la ex Manifattura Monterosa, che minacciava la zona del Molinetto e qui la prociv ha messo immediatamente in atto il piano di prevenzione per la posa di barriere di contenimento. Allagamento piuttosto consistente a causa degli "aves" che scendevano dal Sasso del Ferro, hanno inondato la zona di via Ceretti, dove la prociv ha lavorato per l'intera giornata con le idrovore per prosciugare gli scantinati e il cortile.

  • TANTI AUGURI DI BUON NATALE A TUTTI

    A  U  G  U  R  I !!!

  • ESERCITAZIONE ANTINCENDIO ALLA BASSANI

    LAVENO MOMBELLO – 22.12.2013 - Evacuazione notturna alla Menotti Bassani. Una simulazione di un incendio in una delle camere della Fondazione, ai fini di testare, con un’esercitazione congiunta fra personale e protezione civile lavenese, alla presenza dei dirigenti della struttura e di un’ingegnere consulente per la sicurezza, la preparazione del pesonale. Tutto questo mentre gli ospiti non si sono quasi accorti di quasi nulla. La sicurezza è un punto fondamentale nella gestione della Fondazione Menotti Bassani, ed è per questo, che il personale partecipa assiduamente e periodicamente ai corsi sulla sicurezza con docenti qualificati. Corsi, resi obbligatori dalla leggi in materia, con le quali la gestione della sicurezza non è più affidata unicamente al datore di lavoro e ai suoi più stretti collaboratori ma, in considerazione della sua importanza, coinvolge tutti i dipendenti

  • A VOLANDIA UN SAPORE SPECIALE

    MALPENSA - 21.12.2013 - A Volandia il Natale ha un sapore speciale con "Il Festival dei prodotti tipici locali" che si svolgerà dal 26 dicembre al 6 gennaio. A Volandia, quest’anno, le vacanze di Natale hanno un sapore speciale: quello dei prodotti tipici della provincia di Varese che “atterrano” al museo per il Festival dei Sapori, in programma dal 26 dicembre (inizio ore 18) al 6 gennaio, tutti i giorni a pranzo e cena. Per l’occasione il Museo dell’Aeronautica resterà aperto tutti i giorni anche in orario serale fino alle 22 (31/12 chiusura ore18). Primi a scelta della cucina tradizionale del territorio preparati dalle sapienti mani del nuovo chef del ristorante, salumi e formaggi da abbinare a miele e confetture che i clienti potranno scegliere dall'ampia varietà esposta in sala.

  • MAXI PANETTONE E UN SORRISO PER I BAMBINI

    VARESE - 21.12.2013 - Pane, pizza e dintorni a Un sorriso per il Ponte, la festa della Zucca e altre iniziative tramite le quali l’Associazione Panificatori di Varese sostiene concretamente Il Ponte del Sorriso Onlus e l’Associazione Con Andrea. La consegna dei due assegni è avvenuta presso la Pediatria dell’ospedale Del Ponte, da parte di una nutrita rappresentanza di Panificatori che partecipano alle manifestazioni benefiche. Ad accoglierli, con il prof. Luigi Nespoli, era presente anche il Direttore Generale, dr. Callisto Bravi, che, oltre a ringraziare, non ha mancato di fare i complimenti al grande lavoro dei volontari e di sottolineare come il n uovo ospedale, che cresce a vista d’occhio, avrà sempre più bisogno del loro supporto “Il pane è il mio piatto preferito” ha affermato il DG, che ha ricevuto in regalo un fiore di carta fatto in sala giochi.

  • QUESTA SERA CONCERTO DI GALA A LAVENO

    LAVENO MOMBELLO - 21.12.2013 - Non poteva certamente mancare nel clima natalizio lavenese il tradizionale "Concerto di Gala" della Filarmonica Giuseppe Verdi di Laveno Mombello. La serata di gala è in programma per questa sera, sabato 21 dicembre con inizio alle ore 21,15 presso la Palestra del Liceo Scientifico di via XXIV Maggio. Il concerto sarà diretto dal maestro Maurizio Zocchi. Come consuetudine vi è viva attesa, per il debutto in pubblico degli allievi del Corso di Orientamento Musicale. Sarà questa anche l'occasione per l'intero corpo filarmonico e per il suo direttivo, di augurare alla popolazione lavenese l'augurio delle buone feste a conclusione di una positiva stagione musicale. Interessante inoltre il programma musicale della serata che vede l'esecuzione di brani di famosi musicisti a livello internazionale.

  • TROVATA DALLA PROCIV, PURTROPPO MORTA LA DONNA DI BREBBIA

    BREBBIA - 18.12.2013 - È  stata trovata, purtroppo priva di vita Margherita Bardelli, l’anziana donna di 81 anni sparita dalla sua casa di Brebbia nella giornata di lunedì 16 dicembre scorso. Il suo corpo è stato trovato in acqua in località Piona. A localizzarla la protezione civile comunale e di Leggiuno, impiegate assieme alle altre forze sul campo per le ricerche. Il ritrovamento nella prima mattinata, dopo che  nella zona erano intervenute unità cinofile dei vigili del fuoco e dell’Ust, oltre ai sommozzartori, il Saf, i carabinieri. La donna era in pochi centimetri d'acqua, nella stessa zona in cui il fratello era passato nella giornata di martedi e pertanto, è probabile che il corpo della donna sia stato trascinato li dalla corrente del corso d'acqua del Bardello,

  • ATTENZIONE! PRESENZA DI ANIMALI SELVATICI SULLE STRADE

    LAVENO MOMBELLO – 17.12.2013 - Torna il problema stagionale, nelle vallate del Verbano, degli animali selvatici che attraversano le strade e si avvicinano alle abitazioni in cerca di cibo. Da qui la richiesta agli automobilisti di usare la massima attenzione, lungo le strade provinciali ed ancor più in quelle di montagna, per la possibile ed improvvisa presenza di animali selvatici. Cervi, cerbiatti, mufloni, cinghiali che in particolare nelle ore notturne scendono a valle e si avvicinano ai centri abitati in questa stagione fredda. Una presenza destinata ad aumentare in caso di precipitazioni nevose sui rilievi, come quella prevista per giovedì e venerdì. Un’incontro ravvicinato, con un grande esemplare di cerbiatto, è stato fatto l’altra mattina dallo stesso sindaco di Laveno Mombello Graziella Giacon, che all’altezza del cimitero di Laveno, in via Varese, ha incrociato quello che lo stesso sindaco ha affermato essere uno stupendo esemplare, che camminava tranquillamente sulla sede stradale.

  • QUESTA SERA SU RAI UNO "CASA E BOTTEGA"

    LAVENO MOMBELLO - 17.12.2013 - Vi è molta attesa sulle due sponde del lago Maggiore, per la messa in onda questa sera, in prima serata e domani sera, mercoledì 18 dicembre su Rai 1, della miniserie “Casa e bottega” che vede un gran numero di persone coinvolte come comparse nei filmati realizzati sia sul lago Maggiore che sul lago d'Ora con protagonisti Renato Pozzetto, Anna Galiena, Massimo Poggio, Marco Cocci, Stella Egitto e con la partecipazione di Sarah Maestri, Giampiero Judica, Marzia Ubaldi e Nino Frassica, per la regia di Luca Ribuoli. Una produzione quella di Rai Fiction – Alto Verbano srl che ha realizzato i filmati nei mesi di giugno-luglio del 2012. Sarà una indubbia pubblicità per il nostro lago ed in particolare per Laveno Mombello. dove sono state girate molte delle scene che appariranno questa sera sulla Rai.

  • SENTIERI PIU' SICURI SUL SASSO DEL FERRO

    LAVENO MOMBELLO – 16.12.2013 - Certo che se uno vuole perdersi, ci riuscirà sempre, ma ora grazie alla Comunità Montana Valli del Verbano, al suo presidente Marco Magrini, ed ai tecnici Danilo Bevilacqua e Fabio Bardelli, ai forestali dell'ente montano, ai cacciatori del medio Verbano, guidati da Paolo Vigani, all’impresa Alberto Sozzoni, al comune di Laveno Mombello e alla sua Protezione civile, sarà veramente difficile sul Monte Sasso del Ferro, sempre che chi frequenti il monte, lo faccia con debita prudenza e adeguata attrezzatura e vestiario. Sono state più di 30 le ricerche di persone che si erano perse su questo monte, con richiesta di soccorso, fra cui anche alcune persone ferite e purtroppo anche tre persone decedute in questi ultimi 10 anni, che hanno visto altrettante costose operazioni di soccorso, con l’impiego di vigili del fuoco, elicotteri, soccorso alpino, protezione civile,

  • A ISPRA IL "NATALE DI UNA VOLTA"

    ISPRA -13.12.2013 - Domani sabato 14 Dicembre a Ispra si terrà il Mercatino come una volta. L'iniziativa, organizzata dall'Assessorato al Commercio e Turismo del Comune di Ispra, vedrà la partecipazione di numerose bancarelle di prodotti di artigianato e idee regalo per il prossimo Natale. Il Mercatino sarà allestito in piazza Locatelli e sarà possibile visitare le bancarelle dalle 9 alle 19. Oltre a curiosare e fare acquisti tra le bancarelle, sarà possibile tuffarsi appieno nell'atmosfera del Natale ammirando i bellisimi e particolari presepi in mostra nelle vetrine dei negozi del centro paese. Insomma, diamo il via alla magia del Natale immergendoci nell'atmosfera di una volta!

  • SAGGIA DECISIONE DEL COMUNE DI LUINO

    LUINO - 13.12.2013 -Il Comune sospende la follia del Governo. Il Comune di Luino ha deliberato di sospendere il termine di versamento della “mini-IMU” sulla prima casa, fissato per il 16 gennaio 2014, sino al termine di conversione del decreto legge del Governo, che andrà a scadere il 29 gennaio 2014. “Confidiamo – dichiara l’Assessore al Bilancio Dario Sgarbi che ha proposto la delibera di sospensione – che il Parlamento vorrà modificare la follia della “mini-IMU” sulla prima casa, introdotta dal Governo Letta – Alfano. Costringere i cittadini e i comuni, per raccogliere pochi Euro a persona, a sopportare preoccupazioni, lunghe file e incredibili costi burocratici, è davvero paradossale e rappresenta il peggiore esempio di come dovrebbe comportarsi un Governo che dice di mirare allo sviluppo del Paese”.

  • TOLTI I SIGILLI, AL MOTTARONE SI SCIA

    STRESA - 13.12.2013 - Da "La Stampa" di Luca Gemelli - Riapriranno domani sabato gli impianti di risalita del Mottarone, fermi dal 3 dicembre quando era stato eseguito lo sfratto da parte della famiglia Borromeo nei confronti della società di gestione S4. In quella che è stata proclamata dall’Onu la giornata internazionale della montagna, sulla vetta illuminata da un caldo sole ma tristemente deserta stante la chiusura degli impianti, ieri il segretario generale del comune di Stresa Ugo Palmieri, assistito dal geometra Federico Disarrò e dall’agente di polizia locale Giacomo Giavina, ha formalmente preso possesso, a nome dell’amministrazione, dei 70 mila metri quadrati di terreni di proprietà della famiglia Borromeo su cui si trovano parte delle piste e degli impianti di risalita.

  • A LEGGIUNO LA FESTA DELLO SPORT

    LEGGIUNO - 13.12.2013 - Il consigliere delegato allo sport del Comune di Leggiuno  Loredana Contini, annuncia per questa sera, venerdì 13 dicembre alle ore 21, che presso la palestra comunale si terrà l’evento sportivo "2013 - Leggiuno Vive lo Sport ". L'iniziativa, come spiega la stessa Contini, è stata voluta per meglio stimare il grande lavoro che annualmente viene svolto dalle Società Sportive presenti sul territorio, ma anche per premiare i Campioni Italiani delle stesse società sportive. Loredana Contini aggiunge:" La volontà della festa è quella di dar valore, far conoscere e trasmettere ciò che queste  realtà sportive fanno per i nostri giovani. Lo Sport è palestra di vita, trasversalmente insegna regole, comportamento e rispetto. Attraverso lo sport l’individuo cresce e diventa un uomo o donna di rispetto nella società comune.

  • VIA AI LAVORI ALLA CHIESA NUOVA

    LAVENO MOMBELLO - 12.12.2013 -Chiusa al culto da oltre sei mesi, sono finalmente iniziati in questi giorni i lavori di messa in sicurezza della chiesa parrocchiale di Laveno. Alla chiusura si era giunti a seguito ad infiltrazioni di acqua piovana che ne hanno lesionato alcune travature interne e le pareti. La chiesa è quella "nuova" così denominata dalla gente, che è divenuta il simbolo lavenese è quella dedicata a Sant'Ambrogio. L'edificio venne edificato tra il 1933 e il 1940 su pianta a croce greca su progetto dell'architetto Paolo Mezzanotte e consacrata dal cardinale Ildefonso Schuster il 6 giugno 1940. L'edificio che ospita stupendi affreschi di Innocente Salvini (1961), le sculture esterne in cotto sono invece di Egidio Casarotti (1962).

  • FESTA DI NATALE AL "ROSETUM"

    BESOZZO - 12.12.2013 - Uno dei più noti istituti con attività scolastica del territorio è in fibrillazione in questi giorni per l'appuntamento programmato per domenica 15 dicembre, quando il Rosetum di Besozzo superiore aprirà il proprio laboratorio artistico delle insegnati e di tutti i bambini presenti per la tradizionale "Festa di Natale al Rosetum" all'insegna di "1924 - 2014" 90 anni di storia al Rosetum. '' Natale al Rosetum'' è strutturata utilizzando la già collaudata e riuscita formula sperimentata nell'anno 2010 che ruota attorno ad una giornata - contenitore, aperta a tutti e che ospita all'interno dell'Istituto Rosetum il ricco mercatino natalizio. L'iniziativa prende avvio alle ore 10 con l'inaugurazione effettuata dal preside prof. Filadelfo Ferri.

  • PRESEPI IN MOSTRA A GAVIRATE

    GAVIRATE - 11.12.2013 - Mostra dei Presepi a cura della Pro Loco di Gavirate. La mostra, aperta presso la stazione delle Ferrovie Nord Milano di Gavirate, proseguirà fino a domenica 12 gennaio 2014. L'esposizione è una raccolta di lavori fatti da appassionati che ripercorre la storia della natività nel mondo. Numerosi i presepi in mostra, dai più curiosi ai tradizionali, realizzati in vari materiali: dal legno, alla carta, alla stoffa, al gesso, di rara e suggestiva bellezza. La mostra che è divenuta una tradizione è aperta nei seguenti orari: Feriali: ore 14,30 - 18,00 - Domenica e festivi: ore 10,00 - 12,30 / 14,30 - 18,30 1 gennaio dalle 16,00 alle 18,30 e poi fino al 6 gennaio aperta da martedì a domenica, dalle 7 alle 12.

  • IL NATALE LAVENESE DELLA PRO LOCO

    LAVENO MOMBELLO - 11.12.2013 - Ricordi di un "Natale Lavenese" a cura della Pro Loco,  quando c'era lo sbuffante trenino dei babbi natale, con le ragazze vestite da babbi natale che distribuivano caramelle e cioccolatini ai bambini lungo il percorso, mentre dal trenino carico di bambini/e e genitori giungevano musiche natalizie e gli auguri alla popolazione, alle associazioni e ai commercianti ed esercenti, chiamati nome per nome, mentre passava il festoso trenino del "Natale Lavenese" della Pro Loco. Le vie ricolme di gente il corpo filarmonico che suonava per le vie, ed a volte la presenza dei suonatori di cornamuse. Il trenino che partiva sempre passando dalla casa del sindaco pro tempore, a recare l'augurio di un Buon e Sereno Natale, scortato dalla Prociv lavenese. Poi la pista sul ghiaccio e veri momenti di festa. 

  • "EVA CONTRO EVA" AL TEATRO SOCIALE

    LUINO - 09.12.2013 - Il 16 dicembre, alle ore 21.15 nell'ambito della Stagione Teatrale in corso al Teatro Sociale di Luino, andrà in scena "Eva contro Eva". Eva contro Eva è una commedia di grande qualità e intelligenza, ma allo stesso tempo un racconto raffinato e acuto sul mondo del teatro e sui rapporti interni tra u suoi personaggi: Il mondo del teatro come rappresentazione del mondo. Una piccola e agguerrita comunità che e' specchio della società, con le sue piccolezze, le sue ossessioni, il desiderio di arrivare a conquistare una posizione sociale riconosciuta e rispettata. Classi sociali diverse, che si riflettono, si evitano e si scontrano, ma soprattutto esseri umani in lotta per una posizione dominante nella società.

  • SI PRESENTA L'EDIZIONE DI "TERRA E GENTE" 2013

    LUINO -09.12.2013 - Venerdì 13 dicembre, alle ore 21.00 a Palazzo Verbania a Luino, è in programma la presentazione di "Terra e Gente" 2013 -Piero Chiara e Vittorio Sereni, gli scrittori che l’hanno narrata e vissuta. Questo volume di Terra e gente ha come motivo ispiratore il fascino della cittadina di confine, la bellezza dei suoi paesaggi lacustri e il 1913. Non poteva quindi che avere Palazzo Verbania, quale cornice, la presentazione della rivista storico letteraria, edita da Comunità montana Valli del Verbano. Il 1913 è ovviamente un omaggio ai due scrittori luinesi, di cui quest’anno si celebra il centenario della nascita. Oltre ai saggi monografici, il volume include un testo ancora inedito di Piero Chiara, intitolato Quando il motore era il vento, gentilmente concesso dal Professor Federico Roncoroni.

  • IL COMUNE CHIEDE LA SERVITU' PER LE PISTE DEL MOTTARONE

    STRESA -08.12.2013 - Da "La Stampa" a cura di Luca Gemelli - Rimarranno fermi gli impianti di risalita al Mottarone per il fine settimana dell’Immacolata, ma lo sci potrebbe tornare sulla vetta di Stresa forse già il prossimo weekend. Sicuramente per le vacanze di Natale. L’amministrazione comunale ha infatti deciso di procedere con la convalida della dichiarazione di servitù: su un’area di 69 mila metri quadri (quella di piste e impianti) sarà il Comune a decidere cosa fare: riaprire gli impianti. Sono andati a vuoto i numerosi tentativi dell’amministrazione di Stresa per arrivare a un accordo tra la famiglia Borromeo, proprietaria delle aree su cui insistono parte delle piste, e la società di gestione degli impianti S4.

  • MOTORINO RECUPERATO DAL LAGO GRAZIE ALLA PROCIV

    LAVENO MOMBELLO - 08.12.2013 – vedi galleria fotografica - Alcune macchie d'olio, che emergevano dalle acque del golfo lavenese, nei pressi del lungo lago del Gaggetto, lato via Fortino, hanno richiamato l'attenzione di alcuni pescatori che insospettiti da questo inquinamento hanno avvertito la protezione civile. La prociv lavenese giunta sul posto e viste le piccole chiazze inquinanti, ha deciso di far intervenire i propri sommozzatori del gruppo nautico. Così il capo squadra dei sub Oriano Fidanza, immergendosi nelle gelide acque del golfo lavenese scorgeva, ad una decina di metri di profondità, un motorino nero, quindi poco visibile dall'alto, dal quale fuoriuscivano a intervalli gocce di carburante. Si avvertivano immediatamente i carabinieri del comando stazione di Laveno Mombello che si portavano sul posto, dove la prociv,

  • CASA E BOTTEGA SU RAI UNO IL PROSSIMO 17 E 18 DICEMBRE

    LAVENO MOMBELLO - 08.12.2013 - Andrà in onda in prima serata su Rai 1, martedì 17 e mercoledì 18 dicembre prossimo, la miniserie “Casa e bottega” con Renato Pozzetto, Anna Galiena, Massimo Poggio, Marco Cocci, Stella Egitto e con la partecipazione di Sarah Maestri, Giampiero Judica, Marzia Ubaldi e Nino Frassica, per la regia di Luca Ribuoli. Per questa produzione di Rai Fiction – Alto Verbano srl. c'è ovvia attesa sul Verbano. Non solo perché porta l'attore lavenese Renato Pozzetto a recitare nuovamente in tv, ma anche perché fra Laveno Mombello e Stresa e poi ancora sul lago D'Orta, sono un centinaio le comparse locali che vi compaiono, senza contare chi ha collaborato esternamente per la realizzazione, a partire dallo stesso Comune di Laveno Mombello e con la protezione civile.

  • FINITA LA STAGIONE SCIISTICA AL MOTTARONE

    STRESA -05.12.2013 - Finisce ancor prima di iniziare la stagione sciistica al Mottarone .Prima sono stati fermati gli impianti, poi sono stati fatti scendere tutti gli sciatori presenti sulla pista e quindi per il Mottarone è scattato il momento dello stop allo sci. Si è consumata così, non senza qualche tensione, l’esecuzione dello sfratto da parte della famiglia Borromeo proprietaria di parte dei terreni su cui insistono le piste nei confronti della società di gestione degli impianti S4. La giornata, ricca di sole e panorami, ha visto tanta gente salire in vetta: circa 250 persone, molti con gli sci ai piedi, altri solo come semplice spettatori, hanno voluto assistere a quello che potrebbe rappresentare il finale di una storia legata agli sport invernali, che dura da più di 100 anni. In vetta, a garantire l’ordine pubblico, erano presenti anche una pattuglia di carabinieri e una della Forestale. Di fronte all’ufficiale giudiziario, incarico dell’esecuzione dello sfratto, si è consumato l’ultimo tentativo di una richiesta di S4 di un rinvio dell’esecuzione, anche solo di qualche giorno, ma dai rappresentanti della famiglia Borromeo è arrivato il diniego.

  • CORRIDOI ECOLOGICI A VILLA FRUA

    LAVENO MOMBELLO - 05.12.2013 - I ragazzi del liceo a lezione di “corridoi ecologici” delle Valli del Verbano. Conferenza lezione sabato 7 dicembre 2013 a Villa Frua Applicare le scienze naturali, la biologia e la geologia alla tutela del territorio. L’incontro organizzato da Comunità montana Valli del Verbano - sabato 7 dicembre 2013 a Villa Frua - ha l’obiettivo di coinvolgere gli studenti del Liceo scientifico di Laveno in una fase importante del progetto sui corridoi ecologici: lo studio di fattibilità e degli interventi a tutela della Rete Ecologica, coordinato da Comunità Montana con la collaborazione di LIPU e il cofinanziamento di Fondazione Cariplo. La mattinata è quindi un’occasione per i ragazzi di conoscere un caso di studio reale in fase di esecuzione e approfondire la conoscenza dell’ambiente in cui vivono. Può aiutare a capire le applicazioni professionali degli studi teorici e orientare le scelte post diploma. Parallelamente per l’ente montano è fondamentale coinvolgere studenti e insegnati delle scuole superiori nel percorso di sensibilizzazione e divulgazione: questi potranno raccogliere i risultati dello studio ed amplificarne la portata. Rete natura 2000 è un’area individuata a livello europeo e recepita nella pianificazione territoriale, regionale e locale.

  • MARIA TERESA RUTA - PRINCIPESSA DEI LIBRI

    LUINO - 05.12.2013 - Il Paese dei Balocchi con Maria Teresa Ruta, Principessa dei libri della Fiaboteca in apertura di kermesse: "Una manifestazione che mi piace tantissimo, - commenta l'Assessore Alessandra Miglio - sono felice della possibilità di far accedere a questi laboratori gratuitamente. E' bello ogni tanto tornare bambini"."Sono contenta di questa collaborazione con il Comune di Luino - è bello che i bimbi siano liberi di giocare tutti insieme in attesa del Santo Natale!- ha dichiarato Raffaela Menditto, Preside dell'Istituto Comprensivo Bernardino Luini - Alla presenza delle autorità, la Principessa dei libri Maria Teresa Ruta ha invitato tutti i piccoli presenti a leggere favole, soprattutto un libro, anche piccolo, durante le festività. Nella sua fiaboteca di Castello Ruta ha ben 1500 fiabe. La giornata si è svolta con serenità ed i bimbi han potuto lavorare ed ascoltare gli strumenti della Musica Cittadina. La kermesse prosegue sino all’8 di dicembrea Palazzo Verbania per il Paese dei Balocchi, (venerdì 9-12, sabato 15-18 e domenica 15-18) Soddisfatti anche il Presidente della Pro Loco Mario Gambato e la Consigliera Comunale Simona Ronchi.

  • DUE NUOVI LIBRI DI STORIA LOCALE PRESENTATI DA MOMBELLO VIVA

    LAVENO MOMBELLO - 03.12.2013 - L’Associazione Mombello Viva, per giovedì 5 dicembre alle ore 20,45 presso il Teatro Franciscum di Mombello, in via Redaelli, organizza anche quest’anno una “Serata culturale” con la presentazione di due libri storici che riguardano la realtà di Laveno Mombello: Storia e Storie dalla sponda magra, quarto volume, a cura del Gruppo di Ricerca Storica, e Solo andata, le storie dei 51 caduti di Laveno Mombello nella seconda guerra mondiale, scritto da Francesco Ottone. Le opere saranno rispettivamente presentate dal dottor Marco Tamborini, direttore della rivista della Società Storica Varesina, e dal professor Mario Iodice, docente presso l’Università Cattolica di Milano. Come nei numeri precedenti, Storia e Storie dalla sponda magra propone all’attenzione dei lettori argomenti relativi a personaggi che in diversi campi (scientifico, politico e artistico) hanno segnato la storia della comunità di Laveno Mombello.

  • BOMBA INESPLOSA SUL SAN MARTINO

    CASSANO VALCUVIA - 02.12.2013 - Come informa la Comunità Montana Valli del Verbano, è stata ritrovata durante un sopralluogo in Vallalta, tra i Comuni di Cassano Valcuvia e Mesenza, una bomba della Seconda Guerra Mondiale. Il personale di Comunità montana Valli del Verbano ha quindi avvisato la stazione dei Carabinieri di Luino; questi hanno ritenuto che l'ordigno, ancora inesploso, fosse pericoloso perchè perfettamente conservato. La munizione risale alla Prima Guerra Mondiale. Si tratta di un calibro 37 mm di produzione austriaca, molto probabilmente sequestrato dall'esercito italiano al nemico sconfitto. La bomba veniva sparata con un cannone d'accompagnamento di piccole dimensioni sviluppato per la guerra di trincea.

  • DALLA REGIONE PIEMONTE FONDI PER LA FUNIVIA DEL MOTTARONE

    STRESA-01.12.2013 - DA "LA STAMPA" a cura di Luca Gemelli - Un deciso passo avanti verso il salvataggio della funivia del Mottarone: la giunta regionale, su proposta dell’assessore al Turismo Alberto Cirio e di quello al Bilancio Gilberto Pichetto Fratin ha approvato ieri lo stanziamento di 1,75 milioni di euro per i lavori di adeguamento della funivia Stresa-Mottarone.La somma che arriva da Torino si aggiunge al milione di euro messo a disposizione dal Comune di Stresa. «Era un impegno preso nel corso di diversi incontri che avevo promosso anche a Torino e che viene mantenuto come previsto - ha commentato il presidente del Consiglio regionale Valerio Cattaneo - a questo punto la situazione potrà sbloccarsi». A inizio 2014 dovrebbe esserci la sottoscrizione dell’accordo di programma tra Comune di Stresa e Regione; poi dovrebbero essere avviate le procedure per la gara d’appalto.

  • CANE LUPO RECUPERATO NELLA ZONA DI MONTEGGIA A LAVENO

    LAVENO MOMBELLO – 01.12.2013 - Recuperato ieri sera un cane lupo nella zona di Monteggia a Laveno. Il cane, un bell’esemplare di cane lupo. Molto affettuoso e giocherellone, sembra sui 5 anni, era stato segnalato, mentre vagava fra la zona boschiva e la via che porta alla frazione, da alcuni abitanti della zona di Monteggia alla protezione civile di Laveno Mombello. Più che altro per la preoccupazione del freddo della notte con temperature che nella zona di Monteggia sono scese sino a meno 4 gradi sotto zero. Il cane che porta solo un collare antipulci e nessuna medaglietta di riconoscimento è stato segnalato al servizio veterinario e poi trasportato da prassi a disposizione dei proprietari presso il canile di via Pradaccio a Laveno Mombello. I proprietari, che abitano nella zona di Monteggia a Laveno, hanno ripreso dal canile il proprio cane nella giornata di lunedì. Dunque una storia a lieto fine.

  • E' GIA' FOLTA LA PRESENZA DI VISITATORI AL PRESEPIO SOMMERSO

    LAVENO MOMBELLO - 01.12.2013 - Già folta, sia ieri sera che questa mattina, la presenza di "visitatori" al 34° Presepio Sommerso Lavenese, che grazie ai "Nuovi Amici Del Presepio Sommerso", si può ammirare, da piazza Caduti del Lavoro, sia durante la giornata, ed ancora più suggestivamente illuminato nelle ore notturne. Questa mattina i sommozzatori e il nuovo gruppo del Presepio Sommerso, erano al lavoro per mettere in funzione l'albero natalizio, che illuminato emergerà ad intervalli stabiliti dalle acque del golfo lavenese, offrendo un ulteriore spettacolo, in particolare nelle ore serali. I visitatori, hanno inoltre iniziato a gettare le monetine augurali, sulle 5 piattaforme sommerse del presepio sommerso, che andranno a coprire le spese di questa manifestazione.

  • POSIZIONATO NELLE ACQUE DEL VERBANO IL 34°PRESEPIO SOMMERSO

    LAVENO MOMBELLO – 01.12.2013 - Ieri mattina a Laveno Mombello, malgrado il freddo gelido e qualche fiocco di neve, si è svolta la tradizionale cerimonia, a cura del “Nuovo Gruppo Amici del Presepio Sommerso” di Laveno Mombello, della posa, delle statue del presepio, che sono state immerse nelle gelide acque del Verbano. Al lavoro, ancora una volta le potenti autogrù della ditta Ossola di Gavirate e diversi sommozzatori. Il presepio sommerso lavenese, unico nella sua forma, è il primo nell'alta Italia ad essere stato realizzato in questa veste, ed è formato da 5 piattaforme d'acciaio, che sorreggono le 42 statue, con al centro la Natività. Statue che sono quasi ha grandezza naturale, e che hanno un peso complessivo di 18 tonnellate.

  • BUONI RISULTATI A LUINO DAL SERVIZIO CIVILE NAZIONALE

    LUINO - 29.11.2013 - "Sono molto felice che anche quest'anno il Servizio Civile Nazionale abbia rappresentato un'ottima opportunità per i giovani-commenta l'Assessore Giuseppe Taldone - Il Comune di Luino ne ha selezionati nove dai 18 anni ai 28 anni da impiegare per un anno nella realizzazione di due progetti. Questi ragazzi potranno sperimentarsi in un'attività concreta, utile, che li porterà a maturare anche personalmente." Quattro giovani son stati selezionati per il progetto di sostegno al mondo dell'istruzione "TeScuola"In concreto i giovani presteranno servizio all’interno di alcune scuole per affiancare alunni disabili nello svolgimento delle normali attività didattiche,facilitare l’uso della lingua italiana agli alunni stranieri, accogliere gli alunni prima dell’inizio delle lezioni con attività di pre-scuola, organizzare le attività pomeridiane ludico -

  • ALPTRANSIT, DEL TENNO: ITALIA RISPETTERÀ I TEMPI

    VARESE - 28.11.2013 - "La risposta migliore che l'Italia potrà dare ad Alptransit è il rispetto dei tempi. E Regione Lombardia sta lavorando con il Governo e con Rfi, affinché il nostro territorio sia pronto quando, nel 2016, aprirà il tunnel del Gottardo". Lo ha detto l'assessore regionale alle Infrastrutture e Mobilità Maurizio Del Tenno, intervenendo al convegno 'La risposta italiana ad Alptransit', che si è tenuto questa mattina alla Camera di Commercio di Varese."Con l'apertura del tunnel di base del Gottardo nel 2016 - ha spiegato l'assessore - il sistema ferroviario farà un salto di qualità in termini di competitività e performance. Stiamo lavorando per garantire un'adeguata dotazione di infrastrutture, partendo, innanzitutto, dal rispetto del protocollo sottoscritto con la Svizzera,

  • MERCATINI NATALIZI A BRENTA

    BRENTA - 28.11.2013 - Il Comune di Brenta, in collaborazione con: Biblioteca comunale, Pro-Loco e con la partecipazione del Centro Anziani e della Protezione Civile organizza per domenica 1 dicembre, il tradizionale "Mercatino di Natale - con i prodotti tipici della zona e natalizi: sapori, idee regalo, hobbistica ed altro ancora. Il mercatino si terrà tra le caratteristiche vie, portici e le tipiche piazzette del Comune di Brenta. Si potrà inoltre vedere la mostra di pittura di Albonico Ernesto al Centro Anziani, la mostra di mosaici a cura di Andrea Sala e la mostra di pittura Pro Lega Tumori organizzata dalla Pro Loco. Inoltre dalle 14 e 30 ci sarà animazione per bambini nelle piazze Diaz e Della Pace a cura dei ragazzi dell'Oratorio. Possibilità di ristoro a cura della Pro Loco Brenta. In caso di cattivo tempo la manifestazione si terrà presso la struttura coperta del Parco Pubblico di Brenta.

  • VERBANO SOTTO ZERO - CONSIGLI PER IL FREDDO

    LAVENO MOMBELLO - 28.11.2013 - Questa mattina alla centrale di monitoraggio del Verbano della Protezione civile di Laveno Mombello, alle ore 8 si registravano meno 3 gradi sotto zero a Laveno e a Luino e sotto i 4 gradi in Valcuvia -(FOTO DI REPERTORIO DI UN'ONDATA DI GELO IN SVIZZERA) -  QUESTI I CONSIGLI DAL MINISTERO DELLA SALUTE, PER AFFRONTARE AL MEGLIO IL FREDDO - Una casa troppo fredda e un’aria troppo secca possono costituire un’insidia per la salute, specie per le persone con malattie respiratorie e asma. Meglio evitare dispersioni di calore mantenendo chiusi i locali inutilizzati e isolate porte e finestre. Le temperature consigliate per la programmazione del riscaldamento vanno dai 19 ai 22 gradi, con un’umidità relativa del 40-50%. Ridurre gli spifferi con appositi nastri o altro materiale isolante Indossare sempre sciarpa, guanti e cappello e proteggere labbra e mani con creme idratanti.

  • SOS DAGLI OPERATORI DEL MOTTARONE - SALVATE LA STAGIONE DELLO SCI

    STRESA - 28.11.2013 - Titolari dei bar, ristoratori, maestri di sci, attività di noleggio attrezzatura da sci: c’erano tutti ieri in municipio a Stresa per far sentire la propria voce e la preoccupazione per il futuro del Mottarone. Due i fronti aperti: (in ordine di tempo) da un lato le piste da sci e dall’altro la funivia. Sulla vetta, dove la neve è caduta come da anni non si vedeva a novembre, gli impianti apriranno già sabato ma rischiano di chiudere il 3 dicembre, quando l’ufficiale giudiziario darà esecuzione allo sfratto da parte della famiglia Borromeo (proprietari delle aree), nei confronti della società S4, che gestisce gli impianti e che aveva smesso di pagare l’affitto. «Lo sci esiste da oltre 100 anni sul Mottarone, impensabile che la nostra località debba morire - ha sottolineato Fabrizio Bertoletti, titolare dell’hotel Eden della vetta

  • MASSO PERICOLANTE SULLA 394 DIR

    LAVENO MOMBELLO - 26.11.2013 - Verrà chiusa per due giorni, da giovedì 28 a venerdì 29 novembre, la Sp Dir 394 fra Cittiglio e Laveno Mombello. Lo ha annunciato la stessa Provincia di Varese, che su richiesta della Comunità Montana Valli del Verbano, e a scopo precauzionale, terrà chiusa l'importante e trafficata arteria, per permettere i lavori di disgaggio e messa in sicurezza di un grosso masso di parecchi metri cubi di roccia, che si è scoperto pericolante, nelle scorse settimane appena sopra il tracciato tagliafuoco che collega Cittiglio alla piana de "Cujaga" sul versante del Sasso del Ferro. Un lavoro urgente e non rinviabile al fine anche di evitare quanto accade nell'aprile del 2012 quando un enorme masso staccatosi dalla vetta del monte piombò sulla provinciale, rischiando di coinvolgere anche la rete ferroviaria di Trenord e l'arteria, prima che la vetta fosse messa in sicurezza, restò chiusa per circa due mesi. Ora il masso di ben più grandi dimensioni, era stato scoperto sia dalla Prociv di Laveno Mombello, che dal capo caccia Vigani, i primi al lavoro sul sentiero per la posa dei nuovi cartelli segnaletici consegnati dalla Comunità Montana Valli del Verbano.

  • PER LA SCIOVIA DELLA FORCORA, LAVORI IN PRIMAVERA

    VEDDASCA -25.11.2013 - Inizieranno con ogni probabilità la prossima primavera i lavori per il rinnovo della sciovia della Forcora. E’ infatti necessaria la revisione obbligatoria per legge ogni 30 anni. Gli interventi previsti sono la sostituzione delle stazioni di monte e valle e delle parti elettriche e mobili dell’impianto di risalita. E’ stata invece abbandonata, perché costosa, la prima ipotesi di completo rifacimento della struttura e installazione di una seggiovia. Della realizzazione del progetto si è fatta carico Comunità montana Valli del Verbano, dopo un accordo la scorsa estate con Provincia di Varese e Comune di Veddasca, proprietario delle strutture al Passo Forcora.

  • DANNEGGIATA LA STATUA DEL GESU' BAMBINO A LAVENO

    LAVENO MOMBELLO - vedi foto - Amara sorpresa ieri per il presidente del Nuovo Gruppo Amici del Presepio Sommerso Marco Lanteri, ma anche per i lavenesi, alla scoperta del nuovo atto vandalico ai danni della statua simbolo di Laveno Mombello e posizionata in piazza Caduti del Lavoro, quella di San Francesco, l'ideatore del presepio, che tiene in braccio la statua del Gesù Bambino, statua a memoria del 15° convegno nazionale dei preesisti del 1984. Questa volta i vandali hanno spezzato il braccio di Gesù Bambino. In una nota del gruppo volontario, che porta avanti da 34 anni la tradizione del Presepio Sommerso emesso nella serata di ieri si legge; "Tutto il consiglio del Nuovo Gruppo Amici del Presepe Sommerso si rammarica per il mancato rispetto del valore artistico e soprattutto religioso e si augura che questi gesti non accadano più.

  • GRAN FESTA PER SAN NICOLAO A LAVENO

    LAVENO MOMBELLO – 25.11.2013 - Successo di pubblico, anche oltre ogni più rosea previsione e sopratutto di bambini, per lo spettacolare e decimo sbarco a Laveno Mombello di San Nicolao. L'iniziativa, organizzata da sempre in collaborazione con la Pro Loco di Laveno Mombello, da parte di un gruppo di olandesi residenti nella zona del Verbano, ha visto inoltre quest'anno per la prima volta, il ricevimento dello stesso sindaco di Laveno Mombello Graziella Giacon e l'arrivo a bordo di uno sbuffante vaporetto via lago per questa ormai tradizionale festa di San Nicola, o Sinterklaas (come viene pronunciato in olandese) che apre di fatto alle feste natalizie del “Natale Lavenese” a cura del "Nuovo Gruppo Amici del Presepio Sommerso" che già stanno allestendo le basi a lago e sulla piazza Caduti del Lavoro, per l'edizione 2013 del "Presepio Sommerso",

  • POSTO OCCUPATO A VILLA FRUA

    LAVENO MOMBELLO – Il Comune di Laveno Mombello e la Biblioteca comunale "Antonia Pozzi" (centro del sistema del Sistema Bibliotecario dei Laghi) aderiscono alla Giornata mondiale contro la violenza sulle donne indetta per oggi lunedì 25 novembre 2013, attraverso l'allestimento di un "posto occupato", che è stato collocato nell'atrio della sede municipale, quale gesto concreto dedicato a tutte le donne vittime di violenza. Si occupa un posto in un cinema, un teatro, un treno, sulla metro o a scuola, per lasciare un segno della propria presenza, della sensibilizzazione e per questo si afferma: "Quel posto è mio, tornerò ad occuparlo". Per molte, troppe donne, non sarà più così. Il posto occupato è un’idea, un dolore, un pensiero, una reazione che ha cominciato a prendere forma man mano che i numeri crescevano e cresceva l’indignazione di fronte alla notizia dell’ennesima donna assassinata.

  • EUGENIO ALAFACI ALLA PEDALA CON I CAMPIONI

    BRINZIO - 25.11.2013 - Ci sarà il professionista varesino Eugenio Alafaci al via della quattordicesima edizione della Pedala con i Campioni che la Società Ciclistica Alfredo Binda allestirà il prossimo 8 dicembre. Il varesino reduce dal primo ritiro con il suo nuovo team pedalerà con gli attesi numerosi partecipanti che avranno sul numero di partecipazione la scritta “Forza Bruno” dedicata a Bruno Arena, l’artista varesino che sta attraversando un momento difficile. Il ritrovo per i partecipanti è previsto a Brinzio domenica 8 dicembre per le ore 8.45, con il via per percorrere i quarantasette chilometri ad andatura turistica previsto per le ore 10.00. Il tracciato della pedalata è quello tradizionale attraverso Brinzio, Rasa di Varese, Varese, Schiranna di Varese, Gavirate, Cocquio Trevisago, Gemonio, Cittiglio, Cuveglio, Rancio Valcuvia e Brinzio.

  • SAN NICOLAO SBARCA DOMANI, SABATO A LAVENO

    LAVENO MOMBELLO - 22.11.2013 - Approda domani sabato, per la decima volta via lago, a Laveno Mombello, in piazza Caduti del Lavoro San Nicolao. L'iniziativa, organizzata da sempre in collaborazione con la Pro Loco di Laveno Mombello, da parte di un gruppo di olandesi residenti nella zona del Verbano, è quanto mai spettacolare e folcloristica e richiama ogni anno centinaia di bambini, in prevalenza olandesi e grande pubblico. E' questa la tradizionale festa di San Nicola, o Sinterklaas (come viene pronunciato in olandese) che apre di fatto alle feste natalizie del “Natale Lavenese” a cura degli "Amici del Presepio Sommerso" che già stanno allestendo le basi a lago e sulla piazza Caduti del Lavoro, per l'edizione 2013 del "Presepio Sommerso", che giunge quest'anno alla 34°edizione.

  • PESCATORI DI FRODO, NELLA "RETE" DELLA POLIZIA

    LAVENO MOMBELLO - 22.11.2013 - Pescatori di frodo finiti nella rete della polizia. Tre sorpresi e denunciati dalla polizia provinciale: arrivavano dal Piemonte e di notte sistemavano reti illegali. Da "La Prealpina" "Saccheggiavano" le acque del Verbano senza licenza e fuori stagione. Tre pescatori di frodo sono finiti a loro volta nella "rete" della polizia provinciale. La polizia faunistica e nautica provinciale, che ha la propria base operativa a Laveno Mombello li ha sorpresi l'altra notte all'opera, dopo lunghe ore di appostamento. Il terzetto era intento a ritirare le reti con l'obiettivo di rifornire i canali illegali del mercato natalizio. Operazione, questa, che "sorvola" anche gli obblighi previsti dalla vigente normativa a tutela della salute dei consumatori, ed è dunque ulteriormente sanzionata.

  • UN PELLICANO NELLE ACQUE DEL VERBANO

    STRESA -22.11.2013 - Da "LA STAMPA" di LUCA GEMELLI - Un pellicano nelle acque del Lago Maggiore. E' stato fotografato da Angelo Zotti nel golfo Borromeo. Dapprima ha pensato di non aver visto bene, ma esaminando la foto ha fugato ogni dubbi: l’altro pomeriggio, in mezzo al golfo Borromeo, Angelo Zotti, appassionato di fotografia, ha ripreso un pellicano che si lasciava cullare dalle acque del lago. Specie presente in Europa Orientale, in Asia Sud-Occidentale e in Africa, ma non sul Lago Maggiore, il pellicano potrebbe essere fuggito da uno zoo. Da Villa Pallavicino, il parco di Stresa dove in passato era ospitato un pellicano, la conferma però che il volatile non è loro.

  • PRESENTAZIONE FONDAZIONE GIACOMO ASCOLI

    LUINO - 22.11.2013 - Questa sera la presentazione della Fondazione Giacomo Ascoli a Luino alle ore 20.45, presso la Sala Conferenze di Palazzo Verbania. Si terrà un incontro organizzato dalla stessa Fondazione Giacomo Ascoli con la Città di Luino e con l’Istituto Comprensivo di Luino presso la Sala Conferenze di Palazzo Verbania, sede in cui verrà presentata l’attività della Fondazione. La sua mission è quella di supportare i bambini affetti da patologie oncoematologiche e le loro famiglie e di sostenere la ricerca scientifica per lo studio e la cura dei linfomi in campo pediatrico. Dalla sua nascita nel 2006, la Fondazione Ascoli ha creato un reparto di Day Hospital oncoematologico pediatrico presso l’Ospedale del Ponte di Varese ed una rete oncoematologica fra il Day Hospital di Varese e le cliniche pediatriche di riferimento presso l’Istituto Nazionale dei Tumori di Milano, presso l’Ospedale S. Gerardo di Monza ed il Policlinico S. Matteo di Pavia.

  • INCONTRO INTERPROVINCIALE SUI FRONTALIERI

    VARESE - 22.11.2013 - Ieri mattina a Villa Recalcati, sede della Provincia di Varese, si sono riunite le province di Sondrio rappresentata dall’assessore Silvana Snider, Verbano Cusio Ossola, assessore Marcella Severino; Como, dirigente settore Lavoro, oltre al Commissario straordinario della Provincia di Varese Dario Galli. L’obiettivo era quello di fare il punto relativamente alla situazione frontalieri. «E’ stato un incontro interessante, ma soprattutto proficuo – ha dichiarato il Commissario straordinario Dario Galli – durante il quale abbiamo fissato una serie di azioni». Tra queste il coordinamento con le autorità dei Cantoni Ticino, Vallese e Grigioni, al fine di consolidare una posizione univoca relativamente alle entità e modalità dei ristorni; la regolamentazione della fiscalità in relazione al rischio paventato di doppia tassazione ai redditi da lavoro prodotti in Svizzera e il ripristino del Fondo Disoccupazione

  • LE STATISTICHE DI REGIONE LOMBARDIA PER GLI INCIDENTI IN PROVINCIA DI VARESE

    VARESE - 22.11.2013 - La Regione Lombardia comunica che: In provincia di Varese, secondo gli ultimi dati disponibili relativi al 2012 (fonte Istat), si sono verificati 2599 incidenti, con 41 morti e 3630 feriti. PEDONI - Coinvolti in 326 incidenti (pari al 12,5 per cento), in questa categoria si registrano 3 vittime e 323 feriti. Tutte e 3 le vittime hanno un'età superiore ai 65 anni (in particolare 78, 84 e 92 anni). Tutti gli incidenti mortali sono avvenuti in condizioni metereologiche buone. I feriti sono stati causati nella maggior parte dall'urto con un'autovettura (oltre l'84 per cento), mentre i mezzi pesanti e i veicoli a due ruote motorizzati sono stati coinvolti nel 7 per cento e nel 6 per cento dei casi. VELOCIPEDI - Sono stati coinvolti in 330 incidenti, pari al 12,7 per cento. Si registrano 7 vittime, pari al 2,1 per cento, tra conduttori di velocipedi.

  • SARA MAESTRI AMBASCIATRICE DI LUINO

    LUINO - 22.11.2013 - Sarah Maestri - ambasciatrice di Luino nel mondo - Andrà all'attrice Sarah Maestri il titolo 2013 di ambasciatrice di Luino nel mondo, premio che le sarà consegnato dal Sindaco Andrea Pellicini in occasione del Concerto d'Autunno della Musica Cittadina, programmato per venerdì 29 novembre alle ore 21 presso il Teatro Sociale. "Sarah ha davvero realizzato una cosa grande - commenta il Sindaco Andrea Pellicini - riuscendo nell'impresa di dare vita al film Il Pretore nell'anno del centenario di Piero Chiara. Le riprese del film sono state un evento per la Città e hanno generato l'entusiasmo dell'intera popolazione. In questo modo, Sarah Maestri ha compiuto una straordinaria opera di marketing territoriale per la sua Città natale. Un atto d'amore che meritava il riconoscimento dell'Amministrazione Comunale".

  • A PALAZZO VERBANIA SI PARLA DI "PICCOLI OSPEDALI"

    LUINO - 20.11.2013 - Questa sera, mercoledì 20 novembre alle ore 21.00 a Palazzo Verbania di Luino si terrà un incontro pubblico sui "Piccoli ospedali e la "Rete territoriale" nel progetto di riordino della sanità di Regione Lombardia". Il relatore della serata, moderata da Edoardo Duratorre, medico diabetologo internista dell’Ospedale di Luino e Consigliere Comunale della Città, sarà Fabio Rizzi, Medico Anestesista Rianimatore e Presidente della Commissione Sanità della Regione Lombardia. "Sarà l'occasione - commenta il Sindaco Andrea Pellicini - per conoscere le nuove proposte inerenti la riorganizzazione del sistema sanitario regionale elaborate dal Presidente Fabio Rizzi, il quale ha sempre dimostrato di essere un politico attento ai bisogni del territorio".

  • IN ARRIVO 250 NUOVE PIANTE PER LE "VALLI DEL VERBANO"

    LAVENO MOMBELLO - 20.11.2013 - Festa degli alberi in arrivo 250 piante nelle Valli del Verbano domani,giovedì, 21 novembre, in occasione della "Giornata nazionale degli alberi". Noce, castagno,faggio: sono solo alcune delle specie tra le oltre 250 le piante che Comunità montana Valli del Verbano distribuisce ai Comuni per la Giornata Nazionale degli Alberi. La data del 21 novembre rappresenta da decenni la festa degli alberi, un momento per trasmettere ai giovani il rispetto e l'amore per la natura e per la difesa degli alberi. Dallo scorso mese di gennaio, con l’approvazione della Legge 10/2013, la ricorrenza del 21 novembre si carica di nuovi valori. Il tradizionale appuntamento in cui i bambini delle scuole piantano un albero diventa l’occasione per riflettere e fare concretamente qualcosa per migliorare la qualità dell’aria e la vivibilità degli spazi pubblici.

  • "CASA E BOTTEGA" SU RAI UNO IL 17 E 18 DICEMBRE

    LAVENO MOMBELLO - 20.11.2013 - Dopo mesi di attesa, l'appuntamento con la fiction "girata" fra Laveno Mombello e la sponda piemontese del Verbano e del lago D'Orta, "Casa e Bottega", arriva sul piccolo schermo con Rai Uno. L'appuntamento è per il 17 e 18 dicembre. Come annota Varese News: "Due date da segnare sul calendario e non solo per i fan di Renato Pozzetto. La fiction infatti, è stata girata tra giungo e agosto dello scorso anno anche a Laveno Mombello e vede molte comparse varesine.

  • REGIONE LOMBARDIA PROTEZIONE CIVILE PRONTA A PARTIRE PER LA SARDEGNA

    MILANO - 20.11.2013 - Il Dipartimento della Protezione civile ha richiesto ieri pomeriggio alla Regione Lombardia quali siano le eventuali disponibilità di mezzi e materiali per intervenire in seguito alla disastrosa alluvione che si è verificata in Sardegna. Sul tema è intervenuta Simona Bordonali, assessore alla Sicurezza e Protezione civile della Regione Lombardia:"Abbiamo immediatamente confermato la nostra disponibilità a partecipare alla spedizione fornendo mezzi e materiali per aiutare il popolo sardo - ha detto -. Ora siamo in attesa di una comunicazione ufficiale sulle necessità del Dipartimento, ma siamo assolutamente pronti e disponibili". L'assessore Bordonali ha dunque colto l'occasione per esprimere solidarietà alle popolazioni colpite dall'alluvione:

  • MOTTARONE - STAGIONE INVERNALE A RISCHIO

    STRESA - 19.11.2013 - Da "La Stampa" di Luca Gemelli - Stresa: “Il Mottarone è davvero a rischio”. Non solo lo sfratto della stazione sciistica, sono in ritardo anche i lavori alla funivia: «Siamo molto preoccupati. Questa volta il futuro sciistico del Mottarone è davvero a rischio e con esso tutte le attività economiche presenti in vetta». A parlare così è Paolo Vallero, direttore della scuola sci Stella Alpina del Mottarone, appena appresa la notizia che il 4 dicembre l’ufficiale giudiziario potrebbe mettere fine alla storia sciistica del Mottarone dando esecuzione allo sfratto nei confronti della società di gestione degli impianti, la «S4», da parte della famiglia Borromeo che lamenta il mancato pagamento dell’affitto.

  • IL RONDO' PRESENTA UN'INEDITO DI PIERO CHIARA

    LUINO -19.11.2013 - È alle stampe il ventiseiesimo numero del “il Rondò” – Almanacco di Luino e dintorni per il 2014 – che ancor oggi resta un traguardo importante per una pubblicazione diventata un appuntamento irrinunciabile nella storia e nel costume della nostra terra. Il 26° compleanno del Rondò conclude il centenario della nascita di Piero Chiara e Vittorio Sereni, scrittori che hanno reso Luino un eletto luogo letterario: in segno di omaggio l'Almanacco dedica loro una sezione con alcuni saggi dovuti anche ad autori “d'oltre confine”. Contiene tra gli altri un prezioso dono di Federico Roncoroni: una pagina autobiografica inedita di Piero Chiara che ricorda la sua infanzia luinese.

  • LA RIVOLUZIONE DELLA TELEFONIA MOBILE A LEGGIUNO

    LEGGIUNO - 16.11.2013 - "La rivoluzione della comunicazione mobile tra il secondo e il terzo millennio" è questo il titolo dato ad una curiosa, ed importante mostra che ripercorre la “preistoria” della comunicazione mobile. La mostra verrà inaugurata oggi, sabato 16 novembre alle ore 11, in un locale che si affaccia sulla piazza G. Marconi di Leggiuno, a cura delle associazioni “ArPiCa”e “Lezedunum”, della Biblioteca Comunale, con il patrocinio del Comune di Leggiuno e in collaborazione con Luigi Girola. Si tratta di un’esposizione interamente dedicata alle apparecchiature che, a partire dal lontano 1973, hanno permesso l’affermazione della comunicazione mobile in Italia. Ricorrono infatti oggi quarant’anni dal lancio del primissimo sistema di comunicazione che come illustra lo stesso Luigi Girola: "

  • GORGONZOLA DOMENICA PER "STRESA NEL GUSTO"

    STRESA - 15.11,2013 - Sarà il gorgonzola il protagonista del nuovo appuntamento, domenica, di «Stresa nel Gusto», la serie di eventi gastronomici organizzati dalla Pro loco. Dolce, cremoso o piccante e saporito, accompagnato al mascarpone per creare l’imperdibile «duetto», il più noto dei formaggi erborinati italiani sarà al centro dei menu di otto ristoranti di Stresa, dove per la giornata del gorgonzola saranno serviti piatti ispirati al formaggio che ha la sua zona di produzione nel Novarese, nel Milanese e in parte nel Pavese. La fantasia degli chef non si è fermata alle più semplici interpretazioni: spazio a creazioni, in qualche caso anche audaci. E’ il caso dei crostini con ananas e gorgonzola o del tiramisù alla crema di zola con miele ossolano o della mousse di mascarpone, zola dolce con cioccolato. I menu sono per tutte le tasche, vanno dai 20 ai 40 euro:

  • ARIE CELTICHE E MEDIOEVALI A BRENTA

    BRENTA - 13.11.2013 - Arie celtiche e medioevali nelle melodie di flauto e arpa. L'appuntamento è per sabato 16 novembre, presso la Chiesa di SS Quirico e Giolitta Brenta. Si aggiunge un appuntamento alla rassegna musicale Interpretando suoni e luoghi. L’occasione è il 60° anniversario del Comune di Brenta che nel 1953 ridiventò autonomo, separandosi da Cittiglio, con Decreto del presidente della Repubblica de 9 luglio. Sarà un concerto di arpa e flauto a celebrare la ricorrenza nella Chiesa dei Santi Quirico e Giolitta. Le interpreti Rosanna Bagnis e Eugenia Ruggieri eseguiranno un repertorio che spazia degli autori anonimi del XV secolo a compositori del Novecento. Una vecchia ballata irlandese, un rondò scozzese danze antiche e suite medioevali sono tra i brani in scaletta. Tutte composizioni riproposte ed interpretate dall’originale duo. L’ingresso è come di consuetudine libero e gratuito. L’appuntamento è per sabato 16 novembre 2013 alle 21.00 nella Chiesa dei SS Quirico e Giolitta a Brenta. L’iniziativa si inserisce tra le proposte de Circuito culturale delle Valli de Verbano che ha ottenuto il co-finanziamento da parte di Fondazione Cariplo.

  • GIRO D'ITALIA IN ROSA - ARRIVA DOMANI A STRESA

    STRESA - 13.11.2013 - Domani, giovedì al Regina Palace di Stresa, arriva il "Giro d'Italia in rosa", il roadshow delle donne che fanno impresa. Nonostante la crisi le aumentano le donne imprenditrici e proprio a loro è dedicato Giro d’Italia delle donne che fanno impresa, roadshow a cadenza annuale che, attraverso dibattiti, incontri, workshop, dà spazio alle idee, allo scambio di esperienze e a nuovi percorsi per la sostenibilità. L’evento, promosso da Unioncamere in collaborazione con le Camere di commercio e i Comitati per la promozione dell’imprenditoria femminile, quest’anno è dedicato al turismo e si snoda lungo 9 tappe in tutta Italia, per arrivare il 14 novembre sul lago Maggiore a Stresa, al Regina Palace Hotel.

  • ANCHE SANTAROMITA E DI ROCCO AL GRAN GALA DEL CICLISMO VARESINO

    VARESE - 13.11.2013 - Tempo di premiazioni per il Comitato di Varese della Federazione Ciclistica Italiana che sabato 16 novembre gratificherà i propri atleti nell’ambito del 15° Gran Gala del Ciclismo Varesino. Dalle ore 20.30 presso l’Auditorium di Gavirate il presidente del comitato provinciale Massimo Rossetti darà il benvenuto a tutti i presenti per la classica consegna dei premi di fine stagione ai ragazzi delle categorie Giovanissimi, Esordienti, Allievi e Juniores maschili e femminili nelle varie specialità. Una serata quella di sabato voluta dal consigliere del comitato varesino Sergio Gianoli che, per il quindicesimo anno, ha voluto rinnovare questo appuntamento con grandi e piccoli amanti delle due ruote. Ospiti d’eccellenza di questa edizione saranno il varesino Campione Italiano dei professionisti Ivan Villa Santaromita e il Presidente della Federazione Ciclistica Italiana Renato Di Rocco.

  • 70° ANNIVERSARIO DELLA BATTAGLIA DI SAN MARTINO

    CUVEGLIO -13.11.2013 - 1943-2013 ricorre quest'anno il 70° anniversario della Battaglia del San Martino. Lo scontro combattuto dalla formazione comandata dal Tenente Colonnello Carlo Croce e l'esercito nazifascista ha avuto luogo il 14 e 15 novembre del 1943. La Battaglia del San Martino rappresenta il primo episodio di resistenza partigiana e segna l'inizio di un biennio che ha portato alla fine della Seconda Guerra Mondiale. Le celebrazioni si svolgono a Cuveglio domenica 17 novebre 2013. Il ritrovo per i partecipanti è alle 9.45 nel piazzale davanti al Municipio. L'inizio della cerimonia è alle 10.00 ed alle 10.30 è in programma la messa.

  • APRE LA STAGIONE TEATRALE 2013 CON "IL VISITATORE"

    LUINO - 13.11. 2013 - Va in scena al Teatro Sociale di Luino, in apertura della stagione teatrale, il prossimo lunedì 18 novembre alle ore 21 "IL VISITATORE" di Éric-Emmanuel Schmitt con Alessandro Haber e Alessio Boni e con Francesco Bonomo e Nicoletta Robello Bracciforti regia Valerio Binasco, musiche Arturo Annecchino, scene Carlo De Marino, costumi Sandra Cardini, fotografie Tommaso Le Pera, produzione Goldenart. Si apre cosi la nuova stagione teatrale con la coppia Haber-Boni che interpreta IL VISITATORE , commovente, dolce ed esilarante pièce di Éric-Emmanuel Schmitt, tradotta e rappresentata in 15 lingue e in oltre 25 paesi.

  • FURTO E DANNI ALLA SEDE DEL LAVENO CALCIO

    LAVENO MOMBELLO - 12.11.2013 - Furti e vandalismi a danno del Laveno Mombello FBC, si sono registrati nella notte fra domenica e lunedì. I malviventi sono penetrati all'interno del campo sportivo Domenico Parola, recidendo una delle reti di protezione durante la notte, poi hanno rotto dei vetri e dopo aver forzato una porta posta a piano terra, sono riusciti ad accedere nella sede della società di calcio dilettantistica, mettendo tutto sottosopra e compiendo azioni vandaliche. I malviventi, si pensa più d'uno, hanno quindi asportato attrezzi e materiali per i quali è ancora in corso un inventario. Un compressore è stato abbandonato in fondo al campo sportivo. Il furto è stato scoperto solo nella mattinata da un responsabile del sodalizio sportivo, attorno alle 8,30 e ha dato immediatamente l'allarme.

  • LA SIRENETTA DI HANS CHRISTIAN ANDERSEN

    VARESE- 12.11.2013 - Una delle fiabe più amate dai bambini, ma anche dagli adulti è senza dubbio la Sirenetta. Tratto dalla famosa fiaba di Hans Christian Andersen, Ariel, il Principe Eric, Sebastian, Flounder, ma anche la cattivissima Ursula e tutti gli altri personaggi, domenica 17, alle ore 16.00, saranno al teatro Apollonio con il musical presentato dalla Compagnia Santa Caterina di Colmegna. Prima dello spettacolo, alle ore 14.45 verranno organizzati, a tema, fantastici laboratori creativi dedicati ai bambini e il truccabimbi di Bimbinfesta. L'iniziativa è rivolta a tutti coloro che acquisteranno un biglietto della lotteria da 10 euro in vendita presso Casa del Disco di Varese, Ninnamamma di Gavirate, Agenzia Le Marmotte di Luino, Il Ponte del Soriso Onlus a Varese oppure il giorno stesso a teatro, dalle 14.45.

  • CERIMONIA RELIGIOSA IN MEMORIA DI DON RUGGERO

    LAVENO MOMBELLO -12.11.2013 - Sono molti i lavenesi che hanno appreso solo a funerali avvenuti della morte di uno dei sacerdoti che sono stati protagonisti della vita parrocchiale cittadina e per anni guida spirituale di molti giovani lavenesi dell'epoca. Così si è pensato di celebrare giovedì 14 novembre, una funzione religiosa in memoria di Mons. Ruggero Selva a tutti meglio noto come Don Ruggero. Il sacerdote è recentemente scomparso e i suoi funerali si sono svolti il 16 ottobre a Gornate Olona. Don Ruggero Selva, 78 anni era infatti parroco del paese di Gornate Olona da 34 anni. Il sacerdote che aveva festeggiato nel 2012 i suoi 50 anni di sacerdozio, nel 1973 era stato per anni amato coadiutore della Parrocchia di Laveno Mombello, animatore indimenticato dell'oratorio lavenese.

  • GIARDINI COMUNALI INTITOLATI AL CARD. CARLO MARIA MARTINI

    ISPRA - 09.11.2013 - Domani, domenica 10 novembre, si svolgerà a Ispra la cerimonia di intitolazione dei Giardini Comunali a S.E.Card. Carlo Maria Martini. L’Amministrazione Comunale di Ispra annuncia la Cerimonia di intitolazione dei Giardini Comunali di Via M. Ignoto 31 a Sua Eminenza Cardinal Carlo Maria Martini. La Cerimonia avrà inizio alle ore 10.30 con la Santa Messa in Chiesa Parrocchiale. A seguire, dalle ore 11.30 ci sarà la cerimonia nel parco comunale con il discorso delle autorità civili e religiose. S.E. Card. Carlo Maria Martini è stato arcivescovo di Milano dal 1979 al 2002, insigne biblista ed esegeta, figura di alto profilo che, oltre ad essere uomo di cultura teologica fu anche una personalità di riferimento del dialogo tra le diverse culture, tanto da essere soprannominato “il cardinale del dialogo”.

  • CACCIA AL TESORO PER STUDENTI

    STRESA - 09.11.2013 - Si é svolto ieri tra le piazze Cadorna e Possi l'ormai consueto appuntamento con la caccia al tesoro riservata agli studenti delle scuole elementari stresiane. Anche quest'anno il tema dell'iniziativa è stato tratto da brani letterari in modo da consentire l'abbinamento dell'attività ludica con esercizi di lettura da realizzarsi in classe. Le opere prese in considerazione sono state due, una scelta dal corpo docente ed una dai soci dell'Ass. Amici della Croce Rossa sezione di Stresa. Il primo brano era tratto dall'opera “ Il tempo dei diritti “ pubblicato da Amnesty International sull'importanza del fatto che tutti gli uomini hanno il diritto di pensare, poter esporre le proprie idee, lavorare, amare, rimpiangere, ecc. e nessuno può toglierglielo.

  • DOMENICA 10 NOVEMBRE LA 13° MOSTRA OVI-CAPRINA

    BACENO - 09.11.2013 -Domenica 10 novembre a Croveo di Baceno si terrà la 13^ edizione della mostra mercato ovi-caprina "Craf in Crof". L'evento ospita ogni anno un ampio numero di allevatori locali. Oltre agli animali, che saranno i veri protagonisti, ci saranno a fare da contorno, i mercatini hobbisti e dei produttori locali che proporranno varie degustazioni dei loro prodotti ai visitatori. Ecco in breve il programma della giornata: Alle ore 9.30 arrivo e sistemazione animali - Alle ore 10.00 inaugurazione alla presenza delle autorità - Alle ore 10.30 inizio degustazione prodotti ovi-caprini - Alle ore 11.00 riconoscimento agli allevatori - Alle ore 12.00 pranzo.

  • BRUTTA NOTIZIA OCCUPAZIONALE DA FANO

  • RESTYLING AI PALAZZI BORROMEO DELL'ISOLA BELLA

    STRESA - 06.11.2013 - Il periodo autunnale sul Verbano segna l'inizio delle chiusure che interessano alcune delle strutture ricettivo turistiche. Negli ultimi anni la stagione si è andata allungando ma per uno dei gioielli dei Borromeo, il letargo turistico stagionale, giunge a puntino e servirà a rimettere a nuovo una delle sue più rinomate mete turistiche. Durante il periodo di chiusura , all'Isola Bella continuerà l'azione intrapresa sin dallo scorso anno per rimettere a nuovo il Palazzo Borromeo. Poi nel marzo 2014, tornerà ad aprire ai turisti in una restaurata veste. Dopo gli interventi attuati lo scorso inverno e che sono serviti a rimettere a nuovo le facciate del Palazzo Borromeo dell’Isola Bella e ripristinato gli obelischi del giardino terrazzato all'italiana, abbattuti dalla tromba d’aria del 25 agosto 2012, in questo periodo sono ripresi gli interventi di manutenzione e restauro al prestigioso palazzo.

  • TRADIZIONALE MOSTRA MISSIONARIA 2013

    GEMONIO -06.11.2013 - Ultimi giorni per un acquisto di oggetti natalizi & solidali. La mostra missionaria a Gemonio è una tradizione, la 40a edizione è stata inaugurata il 26 ottobre e terminerà domenica 10 novembre. Ancora pochi giorni per acquistare presepi artistici, arazzi, statue, strumenti musicali e tanti altri oggetti (oltre ai pregiati e immancabili tappeti orientali) per tutti i gusti e per tutte le tasche, ottimi per confezionare regali di Natale oppure per arredare e abbellire le case. Oppure fare una donazione per permettere lo studio ad un bambino africano. Il ricavato della vendita va, da sempre, a sostenere una serie di iniziative umanitarie in giro per il mondo: Kenia, Tanzania, Thailandia, Repubblica Popolare del Congo, Uganda, Argentina, Brasile sono solo alcuni dei Paesi dove operano i Missionari in contatto costante con Gemonio.

  • FESTA DI SAN MARTINO A LUINO

    LUINO - 06.11.2013 - Si svolgerà domenica 10 novenbre a Luino la prima edizione della Festa di San Martino. "Ho voluto presentare questa festa per ricordare l'importanza della condivisione e della solidarietà tra gli uomini" - commenta il presidente della Pro Loco di Luino Mario Gambato. E cosi "San Martino" arriverà domenica 10 novembre presso il sagrato della bella chiesa della Madonna del Carmine alle ore 17.30 e trovera' un poverello infreddolito e affamato.....E' questo il movente della rappresentazione che la Pro loco di Luino in collaborazione con il Centro Culturale San Carlo Borromeo e con il patrocinio del Comune di Luino. L'apporto dei bambini delle scuole elementari del territorio è stato fondamentale per la costruzione delle lanterne che saranno illuminate e formeranno un corteo che accompagnerà il Santo.

  • INCREMENTO SCONTO BENZINA, GARAVAGLIA: REGIONE ATTENTA A ESIGENZE CITTADINI

    MILANO - 06.11.2013 - "A seguito dell'aumento della differenza di prezzo della benzina tra Italia e Svizzera, è stato incrementato di 0,03 centesimi di euro per litro lo sconto sui rifornimenti di benzina. La misura a favore dei cittadini residenti nei 244 Comuni interessati dall'iniziativa 'sconto benzina' comprenderà sia la Fascia A che la Fascia B". Lo dichiara l'assessore all'Economia, Crescita e Semplificazione di Regione Lombardia Massimo Garavaglia. Più di un milione di cittadini lombardi beneficeranno dell'aumento dello sconto benzina che, con decorrenza dal giorno 6 novembre 2013, sarà così rideterminato: per i Comuni della fascia A (fino a 10 km dal confine) lo sconto passerà da 0,30 euro/L a 0,33 euro/L; per i Comuni della fascia B (fino a 20 km dal confine) da 0,22 euro/L a 0,25 euro/L. "La misura in un periodo di crisi economica avrà ripercussioni positive sia per i cittadini lombardi che per i gestori degli impianti di distribuzione. Con questo incremento – conclude Garavaglia - confermiamo l'attenzione di Regione Lombardia ai problemi dei nostri cittadini".

  • GIORNATA DEL RISPARMIO PER LE QUINTE DELLA SCOTTI

    LAVENO MOMBELLO - 03.11.2013 - E’ stata ricordata presso l’ufficio postale di Laveno Mombello, l’89° Giornata Mondiale del Risparmio, che ha visto protagonista La scuola Primaria Scotti di Laveno Mombello. Circa 50 gli alunni presenti all’iniziativa di Poste Italiane e Cassa Depositi e Prestiti. Nella mattinata, accompagnati dalla dirigente reggente Marilena Passera e dalle insegnanti Marzia Masci, Maria Francesca Giorgiani e Maria Gabriella Maj, hanno fatto il loro ingresso negli uffici postali gli alunni delle classi 5-a e 5-b, accolti dal direttore dell’ufficio postale Francesco Cicco. Il tema dell’incontro era “Una Storia Fatta apPosta”. Una riflessione sul tema del risparmio.

  • PREMIATE A PALAZZO CHIGI LE DESTINAZIONI DI ECCELLENZA GAVIRATE E LUINO

    LUINO-03.11.2013 - Il nuovo paradiso di canottaggio e turismo sull’asse Gavirate Luino è stato premiato a Roma e settimana prossima verrà certificato anche a livello europeo a Bruxelles. Dopo l’importante riconoscimento avvenuto con l’inserimento ufficiale nelle Rete Europea contraddistinta dal marchio “Eden”, le due destinazioni d’eccellenza della nostra provincia, pilastri portanti dell’intero progetto di valorizzazione del territorio attraverso lo sport, e in questo specifico caso del canottaggio, elaborato con la regia dell’Agenzia del turismo, sono state oggi insignite nella Sala Monumentale, a Palazzo Chigi, a Roma delle targhe e dei diplomi consegnati dal Sottosegretario di Stato al Turismo Simonetta Giordani. A ricevere gli attestati c’erano Paola Della Chiesa, Direttore dell’Agenzia del turismo della Provincia di Varese; Felice Paronelli, Sindaco di Gavirate e Luigi Manzo, Presidente della Canottieri Luino.

  • FESTA DELLE FORZE ARMATE A LUINO

    LUINO - 03.11.2013 -"Una festa i cui ricordi tuttora ci commuovono - così il Sindaco Andrea Pellicini ha aperto il tradizionale discorso - Questa celebrazione ben rappresenta la forza che caratterizza da sempre il popolo italiano, che proprio nelle situazioni più disperate riesce a trovare l'impulso per superare ogni difficoltà. I nostri militari sono impegnati nelle missioni di pace all'estero. Con loro è anche la Croce Rossa Italiana a operare per portare speranza in tutto il mondo: proprio per questo abbiamo dedicato questa festa a tutti i volontari della Croce Rossa che si adoperano quotidianamente per noi". A Luino dopo la Santa Messa davanti alla Chiesa di San Pietro e Paolo, la cerimonia, organizzata anche grazie all'impegno della Consigliera Comunale Simona Ronchi, è proseguita con la benedizione della nuova ambulanza della Croce Rossa Italiana sezione di Luino da parte di Don Piergiorgio Solbiati.

  • ULTIMO GIORNO DI STAGIONE PER PALAZZI E GIARDINI

    VERBANIA - 03.11.2013 - Al giardino botanico di Pallanza oggi si entrerà con prezzi ridotti. Da "La Stampa" di Luca Gemelli - Chiusura all’insegna dei colori autunnali per le principali attrazioni turistiche del Lago Maggiore: ultimo giorno prima della pausa invernale per i giardini di Villa Taranto e i palazzi delle Isole Borromee. Nell’occasione dell’ultimo fine settimana Villa Taranto, aperta dalle 9 alle 16 ha deciso di applicare uno sconto: gli adulti pagheranno 7,5 euro rispetto alla tariffa normale di 10, gratis per i ragazzi fino a 14 anni. Nota soprattutto per le fioriture primaverili, quando i viali del giardino creato dal capitano scozzese Neil McEacharn si riempiono dei colori di camelie, azalee e rododendri, Villa Taranto diventano nel periodo autunnale una ineguagliata tavolozza di colori autunnali.

  • GLI ARCHIVI DI CHIARA E SERENI A PALAZZO VERBANIA

    LUINO -29.10.2013 - La Giunta comunale sabato 26 ottobre ha approvato il progetto per il restauro e recupero funzionale di Palazzo Verbania. “Sabato è stata una giornata storica – commenta il Sindaco Andrea Pellicini - abbiamo unito il convegno nazionale su Vittorio Sereni all’approvazione della delibera per il recupero di Palazzo Verbania , luogo in cui intendiamo portare gli archivi del Poeta e dello scrittore Piero Chiara”. Palazzo Verbania o “centro civico di cultura popolare” è un edificio dei primi del ‘900, rimaneggiato a metà degli anni ’20 che, dopo la funzione alberghiera nel periodo della “bella époque” del lago Maggiore, ha rappresentato un punto di riferimento per la produzione culturale e la convegnistica per tutto l’Alto Verbano.

  • VALLI DEL VERBANO CAMPIONE IN RIUSO

    CASSANO VALCUVIA -29.10.2013 - Valli del Verbano campione in riuso e sostenibilità di tecnologie informatiche. Premio eGovernment a SMAU 2013- Ha ricevuto il premio eGovernment I campioni del riuso il progetto GIT di Comunità montana Valli del Verbano. La targa è stata consegnata venerdì 25 ottobre 2013 a Fieramilanocity sede di SMAU 2013. I premi sono stati assegnati da sei valutatori che hanno attribuito un punteggio secondo tre criteri sostenibilità, riusabilità e diffusione. Il progetto GIT, realizzato da Comunità montana Valli del Verbano - grazie all'adesione ad un finanziamento promosso dal Comune di Milano e attraverso il riuso dell'infrastruttura creata presso Regione Umbria - rientra quindi tra i dieci migliori esempi di buone pratiche della Pubblica amministrazione.

  • HALLOWEEN A LUINO

    LUINO - 29.10.2013 -Un mondo di fate, di elfi, di folletti per festeggiare insieme tra le zucche tondeggianti i giorni più magici dell’anno a Luino. Tutto ha inizio il 31 ottobre alle 24 con una proiezione cinematografica al Cinema Sociale dedicata a questa notte speciale. "LA COSA" di John Carpenter è un horror fantascientifico. Dal primo al tre novembre, i bambini potranno divertirsi sul trenino di Halloween che dal Parco Ferrini li porterà in giro per la Città. Al Parco, come da tradizione, verranno accolti da musica, colori, una giostra stupenda e il gran pentolone dei desideri! Una festa che dura tre giorni che coinvolgerà intere famiglie che dopo essersi divertite al parco potranno anche vedere un bel film alle ore 17 o alle 21 al cinema sociale. In questi giorni il film proposto è "LA PRIMA NEVE" di Andrea Segre.

  • DISSESTO IDROGEOLOGICO

    LAVENO MOMBELLO – 28.10.2013 - Oltre ai già segnalati smottamenti di Luino, a ridosso di un'abitazione privata e in Veddasca lungo la Sp5, il maltempo e la pioggia fanno registrare un preoccupante appesantimento del terreno sovrastante, che nei pendii più scoscesi potrebbe creare i presupposti di smottamenti e una lunga serie di micro frane, in particolare lungo le strade di montagna. Sabato e domenica, rimossi gli ultimi alberi caduti a seguito del forte vento di giovedì 10 ottobre, alberi che oltre a distruggere il chiosco comunale del parco del Gaggetto, bloccare numerose vie come la via Sommisso, via Gattirolo, via Dalla Chiesa, via XXV Aprile, via Varese, Via Cittiglio, Via Strada Vecchia, Viale Garibaldi, ed altre vie, sono finiti anche sopra il laghetto del parco del Brugnolo

  • OGGI AL MUSEO DELLA CERAMICA SI INAUGURA "LA MUSA TERRA"

    LAVENO MOMBELLO - 26.10.2013 - Il MIDeC - Museo Internazionale Design Ceramico di Cerro di Laveno Mombello con l’Atelier Capricorno, associazione culturale che da anni si impegna per la promozione dell’arte sul nostro territorio, organizza una collettiva d’arte che intende testimoniare la vivace operosità degli artisti della ceramica oggi attivi nel Varesotto. Nasce da questo intento la mostra dal titolo “La Musa Terra” - terra-argilla da sempre ispiratrice di innumerevoli opere d’arte: maestri di collaudata esperienza accanto a nuove, significative presenze. Palazzo Perabò, con il suo storico museo, è la prestigiosa sede di questa esposizione che, pur non volendo essere esaustiva, si presenta varia e ricca. Ben 41 ceramisti vi partecipano con un’opera rappresentativa della propria produzione.

  • ZUCCHE E HALLOWEEN A VILLA BOZZOLO

    CASALZUIGNO - 26.10.2013- Domani, domenica 27 ottobre a Villa della Porta Bozzolo "LA BOTTEGA DELLE ZUCCHE" per prepararci alla magica notte di Halloween, attraversiamo la villa, dove troveremo numerose zucche dal volto mostruoso ed irriverente! Chi svelerà gli enigmi proposti dalle zucche, guadagnerà l'ingresso alla “Bottega di Halloween”, dove potrà realizzare l'indispensabile borsa di Dolcetto o Scherzetto. Un’anticipazione della Festa di Ogissanti L’evento “Pipistrelli, zucche e... mistero!» fa parte dell’ultimo incontro autunnale delle “Domeniche in famiglia” la serie di pomeriggi tra arte e scienza pensato per far conoscere questa splendida Villa e, allo stesso tempo, imparare giocando. L’appuntamento si apre alle ore 14.30 (fino alle 17).

  • A VOLANDIA, IL SOGNO DI FRANCESCO OGLIARI CONTINUA A VIVERE

    MALPENSA - 26.10.2013 - Per noi legati al territorio non sarà la stessa cosa. Per noi che ancora vediamo il sorriso del compianto avvocato Ogliari, attenderci all'ingresso del Museo a Ranco con un affettuoso abbraccio, c'è un poco di rimpianto, ma tuttavia a "VOLANDIA, IL SOGNO DI FRANCESCO OGLIARI CONTINUA A VIVERE". A Malpensa viene cosi trasferita la raccolta del prof. Ogliari, oggetti, attrezzi, mezzi di trasportano, che trasudano di umanità e di storia. Nel comunicato, in merito alla serata in memoria del "padre" del Museo dei Trasporti di Ranco si legge: “È un omaggio dovuto e sentito quello che abbiamo organizzato in ricordo di Francesco Ogliari, ‘padre’ del Museo di Ranco, nato dal suo amore più che quarantennale per il mondo dei trasporti. Una persona alla quale il nostro territorio deve molto e che Volandia intende onorare portando avanti il suo sogno ”.

  • CIOCCOWALSER AD ORNAVASSO (VCO)

    ORNAVASSO- 26.10.2013 - Oggi sabato 26 e domani, domenica 27 ottobre, ad Ornavasso, prima edizione di "Cioccowalser": due giornate di laboratori, lavorazioni e degustazioni rigorosamente al cioccolato. Ecco il programma delle due giornate: Sabato 26 ottobre - alle 15.00, apertura del laboratorio di cioccolato dove gli artigiani daranno dimostrazione del proprio lavoro e si potranno degustare i prodotti. Storia illustrata del cioccolato, dimostrazione di lavorazione del cioccolato sul marmo di Ornavasso, esposizione abiti in cioccolato e stand delle Scuole di Formazione Professionale del VCO.

  • SI TORNA ALL'ORA SOLARE

    Nella notte fra oggi e domani (fra sabato 26 e domenica 27 ottobre) si ritorna all'ora solare. Quindi domenica si dormirà un'ora in più, recuperando quell'ora che ci siamo persi quando è scattata l'ora "legale". Ma da domani le giornate ci sembreranno più corte, con un mattino più luminoso e una sera con buio anticipato. L'ora solare resterà in vigore sino al prossimo 30 marzo quando si tornerà all'ora legale.

  • DONATA UNA VETTURA AI SERVIZI SOCIALI DEL COMUNE

    GEMONIO – 22.10.2013 - Il Centro Sociale Ricreativo Anziani di Gemonio, con il contributo della famiglia Fumasi, ha donato una nuova autovettura al comune di Gemonio, ai fini socio assistenziali. Come ha commentato lo stesso sindaco di Gemonio Fabio Felli: “ Un’importante momento, quello che si è svolto, per la comunità di Gemonio, che ha visto il Centro Sociale Ricreativo Anziani, donare all’amministrazione comunale una nuova autovettura, da destinare al trasporto di anziani e bisognosi. Un grande esempio di collaborazione, sensibilità e senso civico, nei confronti della propria comunità”. Non è mancata una vera e propria festa in piazza a Gemonio, per sottolineare questo gesto, che vede la donazione di un’auto Fiat Qubo al Comune di Gemonio, da destinarsi ai Servizi Sociali.

  • VERRA' ASSEGNATO DOMENICA, IL PREMIO STRESA DI NARRATIVA

    STRESA - 22.10.2013 - Il Premio Stresa di Narrativa verrà assegnato domenica 27 ottobre 2013, alle ore 17, presso l’Hotel Regina Palace – ingresso libero. La giuria dei Critici del Premio Stresa di Narrativa, composta: da Piero Bianucci, Maurizio Cucchi, Orlando Perera, Marco Santagata, e presieduta da Gianfranco Lazzaro ha selezionato le cinque opere finaliste del Premio Stresa di Narrativa 2013: “Il tempo dell’innocenza” di Raul Montanari edito da Baldini & Castoldi “Figli dello stesso padre” di Romana Petri edito da Longanesi “Piangi pure” di Lidia Ravera edito da Bompiani “Ora” di Mattia Signorini edito da Marsilio “Quasi due” di Hamid Ziarati edito da Einaudi Le opere prescelte, sono state sottoposte alla giuria di sessanta lettori che, congiuntamente alla Giuria dei Critici, determinerà il vincitore.

  • BASE UFO SOTTO IL LAGO ?

    ANGERA -22.10.2013 - Sono arrivati gli ufo? E stavolta non parliamo di globi nel cielo, ma «navigano» in acqua sul lago Maggiore, fra Angera e Arona. La singolare segnalazione, con tanto di fotografie a corredo, arriva da Giovanni Salice, che su Facebook ha scritto delle strane luci osservate mercoledì sera, il 16, nelle acque antistanti Angera. Nel suo post racconta di come i bagliori siano apparsi dal nulla per una decina di minuti e poi siano spariti, come se fossero state inghiottite nelle profondità del lago. Le luci erano a circa una trentina di metri dalla riva. In rete si sprecano i commenti. «Cosa può essere stato?», si chiede qualcuno. «Sono forse arrivati gli ufo?», rilanciano altri, appassionati del mistero. In molti provano a dare una spiegazione razionale.

  • OGGI QUATTRO MINISTRI A STRESA

    STRESA -19.10.2013 - Oggi quattro ministri a Stresa al Regina Palace per il convegno di Iniziativa Subalpima: con il vice presidente del Csm Vietti attesi Cancellieri, Zanonato, Quagliarello e Moavero- Da "La Stampa" di Luca Gemelli - Stresa torna al centro dei riflettori della politica nazionale: l’occasione è l’annuale convegno di Iniziativa Subalpina, la fondazione di area Udc, che celebrerà il proprio annuale appuntamento oggi all’Hotel Regina Palace. Il convegno, su «Le regole dell’economia – dalla bilancia del mercato alla bilancia del tribunale, vedrà la partecipazione di quattro ministri del governo Letta nonché di altri personaggi di spicco del mondo economico e imprenditoriale. Saranno presenti ministri della Giustizia Annamaria Cancellieri, degli Affari europei Enzo Moavero Milanesi, delle Riforme Gaetano Quagliarello e dello Sviluppo economico Flavio Zanonato.

  • "ALMAS" AL TEATRO SOCIALE DI LUINO

    LUINO- 19.10.2013 - Il prossimo 21 ottobre (lunedì)alle ore 21 presso il Teatro Sociale Luino, Teatro Blu presenta: "ALMAS" - teatro- concerto con musica popolare brasiliana in collaborazione con César Brie. Attori: Silvia Priori, Roberto Carlos Gerbolès cantante: Francesca Galante: musicisti: Ciro Radice, Nicola Zuccalà, Stefano Risso, Norberto Cutillo direzione musicale e arrangiamenti: Ciro Radice; testo e regia:Silvia Priori e Roberto Carlos Gerbolès; costumi: Vittoria Papaleo. Dopo il successo di Jazz in Maggiore, il festival giunto quest’estate alla sua quinta edizione, l’Associazione Rinascenze propone un appuntamento autunnale di sicuro interesse nell’ambito di Musicaluino, con il sostegno del Comune e della Fondazione Comunitaria del Varesotto.

  • NUOVO POLO SCIENTIFICO DI RICERCA AL JRC

    ISPRA – 18.10.2013 - (vedi foto della cerimonia, realizzate da Monica Mattana, nella sezione "Gallerie Fotografiche) Giornata importante quella di ieri al Joint Research Centre di Ispra , che ha registrato la cerimonia di inaugurazione di due nuovi edifici che segnano l'avvio verso il rinnovo del JRC e del servizio scientifico interno della Commissione europea, sia dal punto di vista scientifico, che dal punto di vista del risparmio energetico. Un risparmio energetico calcolato fino al 6% per il JRC Ispra, che occupa il terzo posto in ampiezza tra le sedi della Commissione Europea, dopo Bruxelles e Lussemburgo. Nei due nuovi edifici, collocati nel cuore del JRC, saranno 450 le persone che troveranno un ambiente di lavoro nuovo e stimolante su un'area di circa 9.000 mq. Questo progetto, è la più grande impresa edile realizzata a Ispra, dopo la costruzione dei reattori per la ricerca sulla sicurezza nucleare, avvenuta circa 50 anni fa.

  • FESTA DELLA ZUCCA AD AGRA

    AGRA - 18.10.2013 - Giunge alla trentaduesima edizione la festa della zucca. Tenuta a battesimo dalla scrittrice Jole Antonini. Domenica dalle ore 10 si alternano eventi e bontà gastronomiche a base dell’amato ortaggio arancione, di castagne, gustoso vino di mele e le vermicelles, ossia le torte tipiche della Germania che hanno tra i loro ingredienti principali le castagne e il kirsch. Ci sarà anche il mercatino dell’artigianato, cento bancarelle presenti nelle vie del paese, sapori tipici della regione Lombardia offerti da stand posizionati nelle corti del gusto. Nel pomeriggio elezione di Miss Zucca e spettacolo folkloristico. Animazione per bimbi. Alle 16 distribuzione gratuita dell’ottimo risotto di zucca. E dalle 11 alle 18.30 è disponibile un bus navetta da Due Cossani. La giornata ruota proprio attorno al concorso di Miss Zucca, fra le più belle cucurbitaceae esposte e della gara tra le opere più belle di intaglio di zucca.  E' inoltre possibile accedere agli antichi cortili che ospitano mostre, esposizioni e dimostrazioni artistiche, oltre che spettacoli di animazione per bambini. Gli stand gastronomici offrono specialità locali oltre che le castagne ed i famosissimi tortelli di zucca.

  • SIMULATORE DI VOLO PROFESSIONALE A VOLANDIA

    MALPENSA - 17.10.2013 - I futuri piloti si formano a Volandia con Air Vergiate sul simulatore professionale ALSIM ALX. Sabato, special guest Davide Dileo, “Boosta” dei Subsonica. “Il tuo futuro spazio di lavoro”. È questo lo slogan scelto dalla scuola di volo di Air Vergiate (www.airvergiate.it) per la campagna informativa rivolta ai ragazzi delle scuole superiori di tutto il nord, che SABATO 19 OTTOBRE alle ore 14.30 fa tappa a Volandia, Parco e Museo del volo a un passo da Malpensa. “L’open day è l’occasione per far conoscere a tanti ragazzi - anticipa Carlo Castiglioni, Presidente di Air Vergiate - le opportunità lavorative che si possono aprire per loro nel mondo aeronautico prendendo una licenza professionale da pilota o da manutentore.

  • CENTENARIO SOCIETA' COOPERATIVA MOTTE

    LUINO - 16.10.2013 - Celebrazione Centenario della costituzione della Società Cooperativa fra gli abitanti delle Motte di Luino - 1913 – 2013 - “Quest’anno siamo chiamati a festeggiare un secolo di storia, un impegno lungo cent’anni, una tradizione di solidarietà che, speriamo, possa rinnovarsi ogni giorno – commenta la Presidente Paola Napoli in Sarchi –Ringrazio tutti coloro che in questo lungo arco di tempo hanno creduto, voluto e condiviso gli scopi dell’associazione”. “Per celebrare il Centenario della costituzione della Società Cooperativa fra gli abitanti delle Motte di Luino, il Consiglio di Amministrazione ha organizzato un momento importante, - sottolinea la Presidente - per festeggiare insieme e per ricordare tutti i soci ed i consiglieri che ci hanno lasciato e che tanto hanno dato per condurci a questo evento”.

  • LUINO: IL COMUNE INVESTE SUL MACELLO

    LUINO - 16.10.2013 - Il Comune investe sul macello. “Ieri abbiamo deliberato il progetto preliminare relativo alla riqualificazione del macello comunale. - dichiara l’Assessore ai Lavori Pubblici Alessandro Barozzi – Credo nell’importanza di questa iniziativa perché la struttura è da considerarsi un vero e proprio punto di riferimento per gli allevatori e per le aziende agricole, che si troverebbero nel grande empasse di dover macellare lontano dalle Valli con tutti i problemi che ne conseguono”. “Per perseguire questo obiettivo – continua Barozzi - sono scesi in campo anche altri enti, quali la Provincia di Varese - Settore Politiche per l’Agricoltura e Gestione Faunistica, la Comunità Montana Valli del Verbano, e l'A.S.L. - Dipartimento Veterinario, che hanno manifestato il proprio interesse a collaborare con il Comune di Luino

  • DA DISCARICA AD AREA SPORTIVA ATTREZZATA

    LAVENO MOMBELLO- 16-10.2013 -Da discarica ad area sportiva multifunzionale attrezzata. Una trasformazione iniziata in questi giorni e che dovrebbe concludersi entro la fine della prossima estate. Sono iniziati i lavori del piano regionale di bonifica della discarica di rifiuti tossico nocivi dell’area «Verbano» di Laveno Mombello. Si tratta di scarti lasciati dalle un tempo fiorenti produzioni ceramiche industriali, quando queste attività erano erano ancora ben presenti sul territorio lavenese. Il primo atto è stato quello del disboscamento dell’area. Superata questa fase e quella di ricupero di alcuni rifiuti abbandonati nella zona nel corso degli anni, si è passati all’operazione di bonifica vera e propria dell’area.

  • CIAO DON RUGGERO

    GORNATE OLONA -16.10.2013 - Sono stati celebrati mercoledì mattina, alle ore 11 nella chiesa parrocchiale di Gornate Olona, i funerali di don Ruggero Selva, 78 anni e parroco del paese per 34 anni. Il sacerdote che aveva festeggiato nel 2012 i suoi 50 anni di sacerdozio, nel 1973 era stato amato coadiutore della Parrocchia di Laveno Mombello, animatore indimenticato dell'oratorio. Il sacerdote è deceduto nella Casa Famigia di Carnago dove si trovava da qualche mese. Il sindaco di Gornate Olona Barbara Bison, ha decretato il lutto cittadino ed ha deciso la chiusura delle scuole. L'annuncio è stato dato dalla Parrocchia di Gornate Olona, dal fratello e dalla cognata. Ai funerali, celebrati da 5 sacerdoti della zona, oltre 2.000 le presenze. Presente anche una delegazione di una cinquantina di persone provenienti da Laveno Mombello. Le condoglianze del paese rivierasco, sono state portate sull'altare da Giampiero Martinoli.

  • CONCORSO - "STRESA E LE SUE STAGIONI"

    STRESA - 15.10.2013 - La Città di Stresa – Biblioteca civica “A. Zapelloni” – in collaborazione con l’Associazione Turistica Pro Loco organizza il concorso fotografico-letterario “ Stresa e le sue stagioni”. Per partecipare occorre inviare una foto scattata a Stresa o frazioni, o in bianco e nero o a colori, accompagnata da un testo esplicativo dell’opera, poesia o breve testo di 700 battute al massimo (spazi compresi) entro e non oltre sabato 19 ottobre 2013 per e-mail all’indirizzo bibliotecastresa@gmail.com consegnando nel contempo alla Biblioteca di Stresa o all’Associazione Turistica Pro Loco un’immagine fotografica di cm. 20 x 30 stampata su carta Kodak o similare fissata su cartoncino nero di cm. 50 X cm. 35 insieme al testo indicando anche il luogo preciso fotografato, alla scheda di partecipazione compilata, a copia carta d’identità e breve curriculum.

  • "QUEL RAMO DEI LAGHI - PAESAGGI DA SFOGLIARE"

    MACCAGNO - 15,10.2013 - sabato 19 ottobre prende il via un interessante appuntamento organizzato dal Sistema Bibliotecario dei Laghi e rivolto ai ragazzi che frequentano le scuole, dal titolo “Quel ramo dei laghi. Paesaggi da sfogliare”. L'idea che sta alla base della mostra è di trasformare il paesaggio lacustre quotidiano in una vera e propria storia da sfogliare, dove alcuni abitanti che si affacciano sull'acqua ne diventano personaggi principali. Un illustratore (Alessandro Sanna) e un fotografo (Massimiliano Tappari) hanno percorso per tre giorni in lungo e in largo questi luoghi soffermando l'attenzione sugli elementi più caratteristici del paesaggio, con l'intento di riscoprire ciò che l'abitudine ha reso quasi invisibile.

  • SI APRONO DUE NUOVI EDIFICI DI RICERCA AL JRC

    ISPRA - 15.10.2013 - Giovedì 17 ottobre, si svolgerà la Cerimonia di Inaugurazione di due nuovi edifici presso il Joint Research Centre (JRC) di Ispra. Due nuovi edifici che segnano un passo importante verso un rinnovo del sito italiano del servizio scientifico interno della Commissione europea, il Joint Research Centre (JRC). La nuova struttura, che ospiterà laboratori scientifici e uffici, porterà a un risparmio energetico fino al 6% per il JRC Ispra, che occupa il terzo posto in ampiezza tra le sedi della Commissione europea dopo Bruxelles e Lussemburgo. Nei due nuovi edifici, collocati nel cuore del sito, intorno a 450 persone troveranno un ambiente di lavoro nuovo e stimolante su un'area di circa 9.000 m2. Questo progetto è la più grande impresa edile realizzata a Ispra dopo la costruzione dei reattori per la ricerca sulla sicurezza nucleare, avvenuta circa 50 anni fa.

  • "BLU MOON" SI AGGIUDICA LA COPPA FAVINI

    LUINO - 14.10.2013- "E' stato un evento bellissimo che ha portato a Luino per quattro giorni più di duecento persone, provenienti da tutto il Nord Europa - dichiara il Sindaco Andrea Pellicini - E' la dimostrazione che lo sport può essere un veicolo importante per il turismo". Ieri pomeriggio ha avuto luogo la premiazione della COPPA LINO FAVINI Classe Melges 24 tenutasi dall’11 al 13 ottobre, con un buon numero di iscritti e con una forte partecipazione straniera. Alla premiazione, il Sindaco di Luino Andrea Pellicini ha portato, da velista, il suo saluto ed il presidente Alberto Fiammenghi ha ringraziato i concorrenti per la regate disputate, i giudici componenti i Comitati, gli sponsors Trac Trac, Gottifredi Maffioli e Nauticaluino ed i soci che hanno collaborato alla riuscita della manifestazione.

  • PONTE DEL SORRISO DAL PAPA

    VARESE - 13.10.2013 - Il Ponte del Sorriso giunge da Papa Francesco. Questa sera sabato e domani, oggi domenica, Don Roberto, cappellano dell’Ospedale Del Ponte, sarà a Roma, vicino al Santo Padre. Ha portato con sé lo striscione della fondazione Il Ponte del Sorriso Onlus, che sarà visibile probabilmente anche in televisione, affinchè venga benedetto e porti la benedizione al nuovo polo materno infantile, i cui lavori stanno procedendo spediti. Non solo. I bambini della Pediatria, insieme alle educatrici e ai volontari, hanno preparato una bellissima lettera disegnata da loro, nella quale raccontano, in modo divertente, al Papa l’esperienza che stanno vivendo. Un biglietto con il quale chiedono al Papa se anche lui da piccolo è stato ammalato e di pregare per loro. “Anche noi in questo bel posto colorato e dove giochiamo preghiamo per te” hanno scritto “Ti lasciamo il numero della nostra Elena che ci fa tanto ridere, così potrai telefonarci”. Il biglietto sarà consegnato nelle mani di Papa Francesco. Chissà, forse chiamerà davvero!

  • SERI DANNI CAUSATI DAL MALTEMPO NEL MEDIO VERBANO

    LAVENO MOMBELLO - 12.10.2013 - vedi foto nella sezione "Gallerie Fotografiche" a cura di Monica Mattana– E’ lungo l’elenco dei danni e disagi, che ha vissuto fra le 18 di giovedì scorso e la giornata di ieri il medio Verbano, prima in seguito ad un violento nubifragio e poi ad una sorta di tromba d’aria che, per l’ennesima volta ha colpito l’intera zona che da Laveno va verso Leggiuno, Cittiglio e Carvate, raggiungendo tutta l’area del medio Verbano. Per fortuna non si lamentano danni alle persone. Da una prima stima si parla di diversi milioni di euro di danni, di centinaia di grossi alberi divelti che hanno costituito oltre ad interruzioni stradali e ferroviarie, anche seri danni a strutture, auto, edifici.

  • SPORTELLO MICOLOGICO APERTO SABATO E GIOVEDI'

    CASSANO VALCUVIA - 12.10.2013 - Raccolta funghi: Sportello micologico e tesserino per la raccolta funghi. Riapre lo sportello micologico nella sede di Cassano Valcuvia di Comunità montana Valli del Verbano, in Via Provinciale 1140; il servizio è attivo il sabato mattina (ore 10-12) e il giovedì pomeriggio (ore 15-17). Gli ispettori micologi dell'Asl visioneranno gli esemplari raccolti e, in seguito all'esame micologico, verrà rilasciato un certificato attestante la commestibilità dei funghi per garantirne un consumo in sicurezza. La consulenza è gratuita ed è rivolta a tutti i cittadini del territorio comunitario; per accedere allo sportello non è necessaria alcuna prenotazione. Il servizio resterà attivo fino a sabato 30 novembre 2013. L’iniziativa è organizzata in collaborazione con l’Azienda Sanitaria Locale della Provincia di Varese e finanziata nell’ ambito della mis. 321 del PSL GAL dei laghi e della Montagna “Servizi essenziali all’economia e la popolazione rurale”.

  • SERI DANNI AL PORTO DI VERBANIA PER IL MALTEMPO

    VERBANIA - 12.10.2013 - Seri danni al porto di Verbania, posto davanti a Villa Taranto, a causa dell'ondata di maltempo di giovedì. Oltre alle barche affondate ce ne sono un centinaio ancora galleggianti, ma seriamente danneggiate. “La necessità immediata – ha spiegato il vice commissario del Comune di Verbania Michele Basilicata – è quella di arginare il più possibile i danni ambientali. Dobbiamo mettere in sicurezza le imbarcazioni tirandole in secca”. Infatti, benzina e gasolio fuoriuscito dalle imbarcazioni danneggiate si trova ancora, oggi sabato, sulla superficie dell’acqua ed è stato arginato e viene tenuto costantemente sotto controllo da parte dei vigili del fuoco.

  • CONFERENZE ED ESCURSIONI AMBIENTALI

    ISPRA -12.10.2013- Rassegna di conferenze sui temi ambientali, organizzata dall'Ufficio Cultura in collaborazione con associazione Cubibì. Tutte le conferenze, a ingresso gratuito, si terranno in Sala Serra. DOMENICA 13 OTTOBRE ESCURSIONE AL PARCO  - RITROVO ALLE ORE 9 PRESSO "CASTELBARCO" ISPRA (VIA MARCONI INCROCIO VIA MILANO). Sabato 19 Ottobre h 20.45 - 
Alla scoperta del meraviglioso mondo dei funghi - relatore Mario Cervini- Domenica 20 Ottobre Escursione a Monte San Quirico, 
ritrovo h 8.45 @ Chiesa della Madonna del Rosario di Uponne, Ranco - Mercoledì 13 Novembre h 20,45 - 
L'insostenibile consumo di suolo in Italia
, presentazione del libro e proiezione del film documentario "Il suolo minacciato" - a cura di Ciro Gardi - 

Giovedi 21 Novembre h 20,45 - 
Stato di salute dell'ambiente e qualità del suolo nella zona di Ispra. - a cura di Roberto Cenci - 

Domenica 30 novembre h 20,45 - 
Golfo della Quasssa, il nostro parco. 
Relatori: Francesco Cerutti, Chiara di Cesare, Donatella Reggiori, Daniela Casola, Leonardo Montagnani, Giuseppe Armocida.

  • CIOCCOLATO E MELE PROTAGONISTE

    GRAVELLONA TOCE - 12.10.2013 - Il secondo week end di ottobre si preannuncia ricco di tante golose delizie...per gli amanti del cioccolato e delle mele. Domenica 13 a Gravellona arriva la nona edizione della Sagra del Cioccolato, a Crusinallo sono invece protagoniste le mele con la quinta edizione di "Mele in Piazza". Arona ripropone il mercatino "Cioccolato e dintorni", mentre a Bolzano Novarese va in scena la solidarietà con "La Mela benefica" - Sagra della Mela. Domenica 13 si celebra la Giornata Bandiere Arancioni TCI. I comuni aderenti del territorio sono: Vogogna, Cannero Riviera e Cannobio. Giovedì 17 ottobre a Vogogna si inaugura "Montagna & Dintorni 2013".

  • LUDOPATIE E GIOCO D’AZZARDO

    LUINO -09.10.2013 - venerdì 11 ottobre a Palazzo Verbania a Luino, con inizio alle ore 20,30 si terrà la conferenza LUDOPATIE E GIOCO D’AZZARDO la Malattia del secolo? si terrà venerdì prossimo, 11 ottobre presso Palazzo Verbania di Luino a partire dalle ore 20.30: questo interessante tema più che mai attuale verrà affrontato dall’Assessore al Territorio della Città di Luino Alessandra Miglio, dal Presidente dell’Associazione Sassi di Lago Paolo Enrico, dal Direttore del reparto ludopatie dell’ASL di Varese Vincenzo Marino e dalla Vice Presidente A.N.D. Associazione Nuove Dipendenze Sara De Nicco. L’organizzazione è della Provincia di Varese, della Città di Luino con la collaborazione dell’Associazione Amici del Liceo e Sassi di Lago.

  • COPPA LINO FAVINI CLASSE MELGES 24'

    LUINO - 09.10.2013 - Luino internazionale con la Coppa Favini, che si disputa dall'11 al 13 ottobre. 150 regatanti, gran parte stranieri provenienti dal Nord Europa solcheranno le acque di Luino nel fine settimana. “Lo sport della vela – dichiara il Sindaco Andrea Pellicini – si dimostra ancora una volta un grande volano per il turismo. Il trofeo Lino Favini è dedicato ad un mito dell’A.V.A.V. che ha trasmesso la passione al figlio Flavio, uno dei più grandi timonieri al mondo”. Proprio in questi giorni, su “Blu Moon” Flavio Favini e Giovanni Ferrari hanno conquistato la medaglia d’argento al mondiale della Classe Melges 24’, svoltosi nella baia di San Francisco. Flavio Favini, rimasto in testa sino all’ultimo giorno, è stato superato di un punto nell’ultima regata da un fortissimo timoniere statunitense.

  • INAUGURATA LA FIERA DI VARESE

    VARESE - 05.10.2013 - DA "IL GIORNO" Si è aperta oggi l'undicesima edizione della Fiera campionaria di Varese. "Una manifestazione di grande rilievo che rientra in un circuito che fa, di quello lombardo, il polo fieristico più importante d'Europa", come ha detto il presidente della Regione Lombardia Roberto Maroni. Il governatore ha sottolineato l'importanza di fiere come quella del capoluogo bosino, sottolineando che, in Lombardia, "sono oltre 400 gli eventi che vengono realizzati ogni anno". "Sono - ha detto - una ricchezza straordinaria e il loro successo è la dimostrazione che le fiere sono importanti per la promozione e il sostegno alle imprese". Sostenere l'economia del territorio, ha evidenziato Maroni, "è una delle priorità della Regione Lombardia, che si è subito attivata, per dare risposte concrete ai problemi del tessuto produttivo",

  • TROPPI INCIDENTI IN MONTAGNA

    LAVENO MOMBELLO - 05.10.2013 - Sono già purtroppo quattro i morti e 17 con oggi le richieste di aiuto per incidenti in montagna in questa stagione. Vasta è del resto anche in questi giorni favorevoli alla raccolta dei funghi la presenza di persone nelle zone montane del Verbano, ma a volte i «fungiatt» sono protagonisti di seri incidenti o, anche a causa della scarsa conoscenza delle zone, della perdita di orientamento, con il conseguente ricorso ai soccorsi. Sono già 21 gli interventi portati a termine in questa stagione, da parte del Soccorso Alpino, dei vigili del fuoco, del 118, della protezione civile, carabinieri. Il tutto con un vasto impiego di mezzi, persino elicotteri, unità cinofile, intervenuti per portare soccorso a persone disperse, ferite o peggio, per il recupero di morti. Ai fungiatt si uniscono anche escursionisti, appassionati del trekking di montagna, turisti, e anche locali.

  • INIZIA L'OTTOBRE DI CALDANA

    COCQUIO TREVISAGO - 04.10.2013 - Attesissima, giunge come tutti gli anni l'ottobre caldanese, tradizionale manifestazione autunnale che attira migliaia di persone nella piccola frazione di Cocquio Trevisago. Un appuntamento per certi versi molto semplice - non sono presenti difatti attrattive particolari, che si discostando da altre feste simili nella zona - ma che ha forse una marcia in più costituita dalla tradizione. Sono anni, infatti che la festa si sussegue con grande successo. Lo scenario principale è costituito dalle piccole strade, strette tra le colline che precedono il Campo dei Fiori, dove a partire dalla mattina di ogni domenica molti espositori offrono un po' di tutto: dalle chincaglierie alle produzioni tipiche, dalla bigiotteria all'antiquariato. Particolare da non trascurare, la possibilità di mangiare degli ottimi piatti tipici a base di polenta e stufati a base d'asino e altre leccornie.

  • A CITTIGLIO L'"OKTOBERSTI"

    CITTIGLIO- 04.10.2013 - Inizia questa sera a Cittiglio l'OktoberSti', manifestazione che come di consuetudine porta un pizzico di Baviera nelle nostre zone. La manifestazione giunge quest'anno alla mona edizione. Si è optato nuovamente per la soluzione dei due week-end caratterizzati dall'atmosfera tedesca di Monaco di Baviera. Come informa la stessa Pro Loco organizzatrice dell'evento. "Ci troverete sempre al Parco Giochi adiacente la stazione ferroviaria di Cittiglio, pronti ad ospitarvi sotto un tendone riscaldato con un nuovo impianto (anche dagli animi di chi vuole rivivere il clima che si assapora all'interno dei tendoni dell'Oktoberfest della città bavarese). Anche per questa edizione avremo a disposizione la nuova struttura al parco feste che sicuramente sarà un valore aggiunto alla festa.

  • SAPORI E TRADIZIONI A VILLA BOZZOLO

    CASALZUIGNO - 04.10.2013 - Domenica 29 settembre, presso la Villa Della Porta Bozzolo di Casalzuigno si terrà la tradizionale giornata Sapori e tradizioni sul tema dei prodotti tipici alimentari e artigianali lombardi e piemontesi organizzata dal FAI Fondo Ambiente Italiano. Nell'occasione, all'interno delle bellissime sale della villa sarà possibile scoprire e sperimentare gli antichi mestieri del tempo. La Comunità Montana Valli del Verbano, grazie alla collaborazione instaurata con le diverse strutture culturali espositive del territorio, tra cui appunto la Villa Della Porta Bozzolo, interverrà all'iniziativa con un proprio spazio espositivo promozionale del "castagno", importante risorsa forestale la cui tutela e salvaguardia è stata approfondita ed evidenziata all'interno del più ampio progetto interreg Italia-Svizzera denominato I castagneti dell'Insubria. Lo spazio sarà infatti allestito con legno di castagno e permetterà di esaminarne da vicino i possibili utilizzi (pavimentazione, tavoli, bacheche, ecc.).

  • LAVENO MOMBELLO DA L'ULTIMO SALUTO A GENNARO ARIOLI

    LAVENO MOMBELLO - 03.10.2013 - Si sono svolti ieri pomeriggio, presso la chiesa parrocchiale dei Santi Filippo e Giacomo di via Roma, i funerali del cav, Gennaro Arioli, anni 90 scomparso nella mattinata di lunedì, in una chiesa gremita di gente. Erano presenti oltre ai parenti e amici, molti lavenesi, quelli che hanno lavorato al suo fianco nella ceramica lavenese, i rappresentati dei vecchi e nuovi partiti politici, senza distinzioni, soprattutto quanti, consiglieri comunali dei vari schieramenti hanno amministrato il paese con lui, prima assessore e poi sindaco della cittadina lacustre dal 1956 al 1964, poi presidente della Comunità Montana del Medio Verbano, nel Bim. Presente lo stesso sindaco di Laveno Mombello Graziella Giacon con il gonfalone della cittadina lacustre, il direttivo della Fondazione Menotti Bassani al completo

  • "TUTTI IN CARROZZA” A MUSTONATE

    MUSTONATE - 01.10.2013 - Sport e tradizione. Tanta storia, ma che con un po’ di fantasia potrebbe diluire in favola. Il tutto in contesto d’eccezione che va dal borgo di Mustonate sino alle sponde del Lago di Varese. Si aprirà sabato 5 ottobre e proseguirà anche domenica 6, la III edizione del Concorso internazionale di Attacchi di tradizione, che vedrà in gara su diverse prove quasi 50 carrozze storiche. E per la prima volta la manifestazione uscirà dal contesto di Mustonate e scenderà fino al lago di Varese. Un appuntamento per appassionati, che richiama partecipanti anche dall’estero, ma anche per chi vuol semplicemente fare un “tuffo” nel passato per ammirare quelle che un tempo erano mezzi di locomozione e scoprire così le differenti tecniche di conduzione, ma anche il piccolo universo che ruotava attorno ad una carrozza, fatto anche da cocchieri, assistenti oltre che nobili passeggeri.

  • DOMANI, MERCOLEDI', ALLE ORE 15 I FUNERALI DI GENNARO ARIOLI

    LAVENO MOMBELLO -01.10.2013- Si svolgeranno domani, mercoledì 2 ottobre, alle ore 15,00, presso la chiesa parrocchiale di Laveno Mombello in via Roma, i funerali del cav. Gennaro Arioli, anni 90 scomparso nella mattinata di lunedì. Mentre questa sera alle ore 20,30 si terra sempre presso la chiesa parrocchiale di Laveno il Rosario. La comera ardente è prsso la cappella del padiglione "C" presso la Menotti Bassani. Gennaro Arioli, è stato uno dei padri morali e politici di Laveno Mombello, di cui per diversi decenni è stato umano protagonista della vita locale e sindaco della cittadina lacustre dal 1956 al 1964, oltre che presidente della Fondazione Menotti Bassani dal 1985 al 2007. Ma innumerevoli sono stati i suoi incarichi a livello comunale e di comunità montana. Uomo di un'altra generazione politica, che poneva il fattore umano e sociale ai primi posti, si era forgiato negli anni della Guerra e da quelli successivi della rinascita del Paese. Poi il lavoro nella Ceramica Lago ed infine i diversi incarichi che lo hanno visto protagonista ben voluto da tutti. Personaggi questi che lasciano un enorme vuoto nella comunità.

  • DALLA REGIONE 17 MILIONI PER IL DISSESTO IDROGEOLOGICO

    MILANO - 30.09.2013- La regione lombardia stanzia 17 milioni di euro per la prevenzione delle frane e delle alluvioni. Finanziate risultano 47 opere. "Regione Lombardia ha stanziato 16,7 milioni di euro per finanziare decine di opere a salvaguardia del territorio, dalla messa in sicurezza di argini e frane a quelle per prevenire e mitigare il rischio di alluvioni. Uno sforzo straordinario a favore delle popolazioni dei centri abitati, che si trovano in zone particolarmente a rischio e per tutelare ambiente, paesaggio e attività economiche". Lo ha detto l'assessore regionale al Territorio, Urbanistica e Difesa del suolo Viviana Beccalossi, dopo l'approvazione, da parte della Giunta, del 'Programma triennale di interventi prioritari di manutenzione dei corsi d'acqua e difesa del suolo nei bacini lombardi'.

  • L'EREMO DI SANTA CATERINA SU RAI 3

    LEGGIUNO -30.09.2013- Al termine di una stagione estiva, ricca di soddisfazioni e presenze, che ha visto l'inaugurazione di nuove opere, mentre la stagione autunnale inizia all'insegna di suggestivi colori autunnali, domani, martedì 1° ottobre, il gioiello incastonato nella roccia di Santa Caterina del Sasso, sarà al centro di un servizio Rai Tre. Si tratta per la verità di un triplo appuntamento sulla terza rete nazionale per il territorio varesino. L’appuntamento con l’Eremo in Tv è fissato per domani alle ore 10 con replica poi il 29 ottobre e il 26 novembre, sempre alle ore 10. Il servizio televisivo, della durata di 4 minuti e mezzo, rientra nelle iniziative di promozione del territorio ed è stato possibile realizzarlo, grazie alla partecipazione dell’Agenzia del Turismo a un Bando indetto da Corecom (Comitato Regionale per le Comunicazioni Lombardia).

  • E' SCOMPARSO OGGI IL CAV.GENNARO ARIOLI

    LAVENO MOMBELLO-30-09-2013 - E' scomparso nella mattinata di oggi, presso l'ospedale di Cittiglio, dove si trovava da alcuni giorni in cura, uno dei padri morali e politici di Laveno Mombello, il cav. Gennaro Arioli protagonista benvoluto della cittadina lacustre che lo vide per diversi decenni umano protagonista e della quale, è stato anche un benvoluto sindaco, un politico di altri tempi, quando si operava a favore della popolazione. Lo scorso 29 ottobre del 2012, Arioli, attorniato dagli anziani ospiti, dal personale e volontari del Centro Anziani Menotti Bassani, aveva festeggiato l'invidiabile traguardo dei 90 anni, quale presidente onorario dello stesso e moderno centro anziani. Forgiato dagli anni della Guerra e da quelli successivi della rinascita del Paese. Per diversi decenni operò come ceramista e capo reparto alla Ceramica Lago (oggi demolita per far nascere un nuovo quartiere turistico-residenziale).

  • LAGO & CAVALLI

    LAVENO MOMBELLO -30.09.2013- Dopo i successi della MIPAM - Mostra dei prodotti e animali della montagna - che per quest'anno è stata sospesa, a Laveno Mombello, per il prossimo fine settimana arriva "Lago & Cavalli", manifestazione ospitata da AgriVerbanoExpo, che si svolgerà da venerdì 4 a domenica 6 ottobre. Nella programmazione delle attività equestri Varesine, non poteva certo mancare questo appuntamento con il Lago, manifestazione con grande caratterizzazione equestre, che vuole rilanciare in questo momento di crisi il settore dell’allevamento dei cavalli, l’equitazione e il cavallo nei sui molteplici aspetti. Una grande attenzione al sociale, caratterizzata da un convegno che ha lo scopo di presentare il cavallo come risorsa per le amministrazioni comunali e pubbliche in generale come mezzo per la Attività Ludico-Ricreativa e Sportiva per Disabili e come mezzo di lavoro per la "Pet Therapy".

  • MAX DEI FICHI D'INDIA A LAVENO MOMBELLO

    LAVENO MOMBELLO -28.09.2013 - Questa sera alle ore 21 a Laveno Mombello in viale Porro, presso la “Pizzeria del Lago” atteso spettacolo con Max dei Fichi D’India, con Eugenio Chiocchi, Savino Vincenzo e Davide Rota. Ha passato l'estate più brutta della sua vita, Max Cavallari. L'attore comico dei Fichi D’India, che voleva ritirarsi dal mondo dello spettacolo. Tutto perchè l'altra metà della coppia comica, vale a dire Bruno Arena, suo compagno e amico, è stato colpito da un’emorragia celebrale. Non riesce a camminare e a parlare ma, secondo i fisioterapisti, Bruno sta facendo enormi progressi. E Max non lo abbandona mai.“Lui mi stringe forte la mano, mi sgrida perché ho la barba, mi tocca la pancia perché dice che sono grasso.

  • SECONDA SOGLIA DI MAGRA PER IL LAGO MAGGIORE

    LAVENO MOMBELLO - 28.09.2013 - Come era del resto più che prevedibile, vista la crisi idrica e la scarsità di piogge registratesi sino a ieri, con il costante trend in discesa degli ultimi giorni del livello del Lago Maggiore, è scattata ieri la seconda soglia di magra del lago. Come si registra alla centrale di monitoraggio del Lago Maggiore gestita dalla Protezione civile di Laveno Mombello, ieri il livello del Verbano ha raggiunto lo zero idrometrico e quindi inevitabilmente è scattato il nuovo provvedimento di limitazione di carichi pesanti sui traghetti di linea fra Laveno e Verbania. Di conseguenza la Direzione della Navigazione Lago Maggiore, ha diramato una nota nella quale si legge:

  • RICERCHE PERSONA SCOMPARSA

    CASALZUIGNO - 28.09.2013 - Sono in corso da ieri le ricerche di Roberto Colombo 49 anni, residente in località Cariola di Casalzuigno. L'uomo si sarebbe allontanato da casa, probabilmente nella giornata di martedì, come ricordano alcuni vicini di casa. Ieri la denuncia della sua scomparsa da parte di una parente dell'uomo, che vive da solo e che si è allontanato con il proprio cane, un Dogo Cavario, piuttosto grosso. Disabile a seguito di un incidente stradale con problemi di vista e ad una gamba. La zona di Casalzuigno e la frazione Cariola, circondata dai boschi nella parte alta di Casalzuigno, è stata ispezionata da vigili del fuoco e protezione civile. Questa mattina si è fatto un tentativo, con l'impiego anche di un elicottero dei vigili del fuoco sul Picuz e sul San Clemente a Sangiano. Le ricerche sono estese a tutto il territorio. Chi avesse notizie utili al suo ritrovamento è pregato di telefonare ai carabinieri, al 112.

  • VANDALISMI E DANNI ALLE "SPIAGGE D'ORO"

    BREBBIA-27.09.2013 - Atti vandalici e teppistici, legati allo scarso senso civico oltre ad un certo malessere sia contro la “cosa pubblica” che privata, quella che dal mese di luglio si sta verificando nella zona delle note "Spiagge d'Oro", sulle rive del Verbano. Un ambiente e un ecosistema molto particolare, fatto di zone umide e canneti. Grazie a queste caratteristiche l'intera zona ha avuto, qualche anno fa, il riconoscimento ZPS (Zona protezione speciale) e SIC (Sito di interesse comunitario). Dopo anni di abbandono, a partire dal 2008 il Comune, grazie ad un contributo della Provincia ,ha intrapreso un progetto di recupero e valorizzazione. Per proteggere questo ambiente ed evitare soprattutto che degli incivili continuassero a scaricare sacchi di immondizia nella palude, sulla strada di accesso è stata sistemata una sbarra di ferro che inibiva l'accesso con le auto, consentendo invece l'accesso a piedi e in bicicletta.

  • L'ARTE DI ESSERE NONNI SI IMPARA A GEMONIO

    GEMONIO-27.09.2013 - Gemonio si pone in prima linea per valorizzare la figura educativa dei nonni. L'Amministrazione Comunale di Gemonio, vista la sempre più crescente necessità di supportare al meglio la crescita e lo sviluppo dei bambini, in collaborazione con il Centro Anziani e la Scuola Primaria di Gemonio hanno aderito al progetto avanzato dalle educatrici, consulenti pedagogiche dott.sse Federica Bodini e Chiara Cabboi: “L'arte di essere nonni”. Il progetto, approvato dall'Assessorato alla Pubblica Istruzione di Gemonio, nella figura del Vice Sindaco Claudia Fantoni, prevede cinque incontri. Al primo incontro hanno partecipato numerosi nonni gemoniesi e non, vogliosi di conoscere al meglio ogni sfaccettatura del loro ruolo educativo.

  • PROSEGUONO LE RICERCHE DEL CANE NEL LAVENESE

    LAVENO MOMBELLO - 26.09.2013 - Ancora nessuna traccia del cane meticcio di pelo lungo rossastro, alto circa 60 centimetri e lungo 80 (simile a quello che si vede nella foto, ma con pelo leggermente più lungo e probabilmente meno mansueto) che martedì scorso ha aggredito l'allevatore Giovanni Cerrani di Cerro, procurandogli serie ferite al capo e al volto. Numerose in questi giorni le segnalazioni, anche nelle ore notturne, che sono giunte alla Protezione civile di Laveno Mombello, che si è sempre attivata con lunghe battute di ricerca, sia all'interno dei centri abitati di Cerro, Mombello e Laveno, così come nelle zone boschive in stretto contatto con il servizio veterinario, il canile e i carabinieri.

  • FERROVIA -"OPPORTUNITA' PER UNA VIABILITA' SOSTENIBILE"

    LUINO - 26.09.2013 - Importante tavola rotonda a Luino, sulla "Ferrovia del Lago Maggiore - Luino, Opportunità per una viabilità sostenibile. "Lancio un appello al Presidente della Regione Lombardia Roberto Maroni,dichiara il Sindaco Andrea Pellicini, affinché ci possa tutelare.Siamo tutti insieme: esprimo anche il pensiero dei Sindaci del territorio affinché vengano realizzate le opere di salvaguardia e di viabilità necessarie relative al potenziamento del trasporto merci. Ne consegue un riguardo particolare al trasporto passeggeri per favorire il frontalierato e lo sviluppo turistico dell'Alto Verbano ". "Ho fortemente voluto questo momento di incontro che dimostra quanto sia capace il territorio di unirsi davanti all' opportunità che deve rappresentare per il turismo un'opera importante come Alp Transit.

  • "OPERA ROMANTICA" A VILLA FRUA

    LAVENO MOMBELLO -26.09.2013 - A Villa Frua, nell’ampio atrio posto al piano terra della villa comunale, a cura della Biblioteca di Laveno Mombello, è stata aperta una mostra di disegni colorati su carta di Matteo e Giorgio Piccaia, padre e figlio dal titolo “Opera Romantica” che resterà visitabile da parte del pubblico sino al prossimo 20 ottobre. Opera Romantica è, nel suo insieme un’installazione concettuale, un omaggio del figlio Giorgio al padre Matteo che quest’anno compie novant’anni. Le opere di Matteo percorrono un trentennio di attività artistica, dal 1950 al 1980, apre la mostra un pregevole disegno a tratti fatto con la penna bic. Giorgio presenta pastelli su carte tutti realizzate nel 2013. Opera Romantica è composta da quattordici disegni di Matteo ripresi in un remake romantico in altri quattordici disegni dal figlio, quindi ogni disegno è doppio.

  • "UN SORRISO PER IL PONTE"

    VARESE-26.09.2013 - Organizzata dalla fondazione Il Ponte del Sorriso Onlus, in collaborazione con Confcommercio Ascom Varese, “Un sorriso per il Ponte” giunge ormai alla quinta edizione. Ogni anno è stato un successo sempre maggiore e la manifestazione è ormai un appuntamento atteso e imperdibile per bambini e famiglie. “E’ incredibile come per questa festa” ha dichiarato Emanuela Crivellaro “ tante organizzazioni diverse si siano messe insieme. Solo una rete così, rende possibile un evento di tale portata. Sono quasi 50, infatti, le associazioni, gli enti e le attività commerciali più i tanti negozi del Comitato Commercianti 1”. “E’ la dimostrazione di come sia importante fare sistema e al Comune di Varese piace questa modalità di partecipazione del territorio, che dimostra il grande cuore che unisce interno ad un progetto così importante come un polo materno infantile di eccellenza”

  • O SOFFIO DELL'APRIL AL SOCIALE

    LUINO - 26.09.2013 - Domani,venerdì 27 settembre, alle ore 21.00, al Teatro Sociale di Luino, nell'ambito del Festival del Racconto 2013 - Premio Chiara, Grande Orfeo presenta "O Soffio dell'April". Uno spettacolo ispirato alla musica che Piero Chiara amava e che ha ricordato in alcuni dei suoi scritti. Con Mario Chiodetti narratore, Rosa Sarti voce recitante, Mariachiara Cavinato soprano, Francesco Miotti pianoforte. Ingresso gratuito. Il Teatro Sociale di Luino è in via XXV Aprile 13. Dalle ore 20.30 presso il Teatro Sociale di Luino, ci sarà lo speciale annullo filatelico per il centenario di Piero Chiara.

  • "VINI,PROFUMI E LUMI"

    MERGOZZO-25.09.2013 - Sabato 28 settembre il Civico Museo Archeologico di Mergozzo compie 9 anni e, in collaborazione con la Soprintendenza per i Beni Archeologici del Piemonte e del Museo Antichità Egizie e con il supporto del Gruppo Archeologico Mergozzo, propone la mostra “VINI, PROFUMI E LUMI”. Una donazione di reperti dalla necropoli “della Cappella” di Mergozzo. Come ormai consuetudine, in concomitanza con la rassegna dedicata ai prodotti tipici Gustus, che anima le vie di Mergozzo, il Museo festeggia il suo 9° anno di attività e quest’anno lo fa in modo un po’ speciale. Alle ore 17.00 infatti verrà inaugurata una piccola mostra a tema, che si inserisce nell’allestimento permanente, proponendo nuovi materiali.

  • IL BASSISTA DEI POOH, RED CANZIAN A LUINO

    LUINO -24.09.2013 - Red Canzian presenta il suo “Ho visto sessanta volte fiorire il calicanto”. Il giorno 2 Ottobre 2013, alle ore 18 Red Canzian presenterà presso la sala del Palazzo Verbania (Viale Dante Alighieri, 6) il suo libro autobiografico intitolato “Ho visto sessanta volte fiorire il calicanto”. All’alba delle sue sessanta primavere il bassista del più longevo gruppo italiano, i Pooh ha posato il suo basso per prendere in mano una penna e provare raccontare di Bruno, il ragazzino che credeva nei suoi sogni e che a sessant’anni passati non ha ancora smesso di sognare. Il libro ci trasporta in un viaggio attraverso la vita di Canzian iniziando da quando da bambino si ritrova a sperimentare il calore famigliare, passando per le prime esperienze musicali per arrivare alla sua vita di oggi, circondato dall’amore delle due sue donne, la figlia e la moglie, le sue passioni e i suoi sogni che non smettono di colorare la sua vita.

  • VERBANO ALLA PRIMA SOGLIA DI MAGRA

    LAVENO MOMBELLO- 24.09.2013 - Per la seconda volta quest'anno il Lago Maggiore ha raggiunto il livello di magra. Lo si era già registrato lo scorso 7 settembre, ma poi le piogge avevano ripianato il deficit idrico facendo rsalire il livello del lago. Poi la scarsità delle piogge e il fabbisogno idrico verso i canali e lo stesso Ticino, hanno fatto ridiscendere il livello dal lago che ieri mattina ha raggiunto la soglia di 7 centimetri sopra lo zero idrometrico, della centrale di monitoraggio della Protezione civile di Laveno Mombello, facendo cosi scattare i divieti di imbarco sulle motonavi traghetto fra Laveno e Intra. Oggi per i mezzi pesanti, oltre i 380 quintali, non resta che compiere il lungo giro attraverso le strade rivierasche sino al ponte di Sesto Calende, da e per la costa piemontese.

  • AUTO FINISCE SOTTO IL PONTE, ILLESA LA DONNA AL VOLANTE

    CASTELVECCANA- 24.09.2013- Tanta paura, ma fortunatamente neanche un graffio. Può davvero ritenersi "miracolata" la quarantenne, che lunedì 23 è stata protagonista di un pericoloso, quanto spettacolare fuori strada sulla Sp 69 che da Laveno Mombello porta verso Castelveccana. La donna con la propria utilitaria si stava dirigendo verso la chiesetta di Santa Veronica, che domina il golfo di Caldè. Giunta in viale Europa, dove la strada costeggia alcune abitazioni in località "Virasca", la donna, dovendo rallentare perchè stava incrociando un'altra auto, anziché premere il pedale del freno, sembra abbia premuto sull'acceleratore. Cosi la vettura ha fatto un balzo in avanti e si è infilata, alla destra della strada, dopo aver "toccato" un palo dell'Enel e colpito di striscio il guard rail posto a protezione di un riale che scorre sotto la sede della provinciale e della ferrovia.

  • CANE AGGREDISCE UN ALLEVATORE

    LAVENO MOMBELLO - 22.09.2013 - Cane aggredisce allevatore a Cerro di Laveno procurandogli gravi ferite al volto. E' avvenuto nei giorni scorsi, ma del cane ancora ieri, malgrado le ricerche ancora in corso, nessuna traccia e sale così la preoccupazione per quanti per trekking e raccoglitori di funghi si aggirano nelle zone boschive fra Cerro di Laveno e Mombello. L'allevatore è Giovanni Cerrani 37 anni, anche imprenditore di lavori boschivi di Cerro, che stava percorrendo un sentiero boschivo a lato di via Michelangelo, fra Cerro e Mombello, quando è stato aggredito alle spalle da un grosso cane meticcio, dal pelo rossastro, alto circa 60 centimetri e lungo all'incirca 80 centimetri, che lo ha colto di sorpresa scaraventandolo a terra.

  • 2a MOTOCAVALCATA MEMORIAL UCCI A CASSANO

    CASSANO VALCUVIA - Si svolge domani, domenica 22 settembre, a cura del Motoclub S.C.A.G. Laveno Mombello - Valcuvia, la 2° Motocavalcata Memorial “Ucci”, alla memoria di un giovane motociclista di Sangiano scomparso. La "motocavalcata" che nella sua prima edizione lavenese aveva richiamato centinaia di appassionati, quest'anno registra un numero ancora maggiore di adesioni. Si tratterà di un percorso enduristico che si snoderà lungo i sentieri e le mulattiere della Valcuvia e del lavenese, a cui prendono parte moto da enduro in regola con il codice della strada. Il programma di domani prevede, dalle ore 9 alle 10, le iscrizioni e le partenze dal campo sportivo di Cassano Valcuvia. Si percorreranno 80km con prova spettacolo (a partire dalle ore 10.30 circa) presso l’ex crossodromo mondiale S.C.A.G. di Laveno Mombello.

  • SCIOPERO E CORTEO DEI DIPENDENTI USAG

    GEMONIO-20.09.2013 - Dopo la bruciante, ed ancora troppo recente chiusura della fabbrica leader dell'arredo Bagno, la Inda di Caravate, ora il medio Verbano trema per la Usag la leader dell'utensileria, dalla quale potrebbe giungere un'altro duro colpo all'occupazione della zona, con la richiesta degli 80 licenziamenti che pesano sulla testa degli operai di Gemonio e Monvalle. Esuberi annunciati dalla Direzione Aziendale. Dopo i presidi davanti ai cancelli degli stabilimenti di Monvalle e Gemonio, ed il relativo blocco, per alcune ore dei mezzi pesanti in ingresso e in uscita dagli stabilimenti, i dipendenti dei due stabilimenti, che da mercoledì sono in sciopero, questa mattina hanno dato vita ad un primo corteo di protesta e di sensibilizzazione a Gemonio, con la partecipazione dei lavoratori dello stabilimento di Monvalle e dei sindacati di categoria,

  • FESTA ALL'OMBRA DEL PICUZ

    SANGIANO -20.09.2013 - L'intero paese di Sangiano si è mobilitato per una grande festa, che vede coinvolte le varie associazioni del paese, sotto la regia della Pro loco. La festa "Sangiano festeggia...all'ombra del Picuz!", anticipata da una folta campagna pubblicitaria di manifesti, propone quali ingredienti spettacoli di danza, concerti, sfilate e bancarelle nella cittadina che ha da poco festeggiato i 50 anni di "Comune autonomo". La festa è in programma domenica prossima 22 settembre. Poco più di un migliaio di abitanti il paese è stretto tra le realtà di Laveno Mombello, Leggiuno e Caravate e collocato appunto ai piedi del Monte Sangiano, caratterizzato da un particolare squarcio bianco roccioso che tutti chiamano “Picuz” (sperone di roccia).

  • DANZA TERAPIA

    VARESE - 20.09.2013 - Dal 10 gennaio 2013, all'interno del Reparto di pediatria dell'Ospedale del Ponte di Varese, in collaborazione con l'Università degli Studi di Milano Bicocca, è iniziato un progetto di Danzamovimento terapia. Il progetto nasce dall'esigenza di fornire ai bambini e agli adolescenti ricoverati l'opportunità di sperimentare il proprio corpo per conoscere i limiti dati dalla malattia, ma anche le risorse, le possibilità ancora presenti e, a partire dall'esperienza personale e vissuta, imparare a stare nello spazio e nel tempo in ospedale e a condividerli con gli altri. Guendalina Cucuzza, tirocinante del Master in Operatore psicopedagogico per le tecniche espressive nei contesti socio sanitari (Università Milano Bicocca), conduce due volte a settimana gli incontri di Danza Movimento Terapia,

  • LUINO FIABA PER BAMBINI - RAPERONZOLA -

    LUINO - 19.09.2013 - Domenica 22 settembre alle ore 16.30, presso Palazzo Verbania di Luino si presenta "RAPERONZOLA", una fiaba tradizionale europea per bambini che andrà in scena ad ingresso gratuito il 22 settembre prossimo alle ore 16.30 a Palazzo Verbania di Luino. La proposta nasce dal contributo della Città di Luino per la rassegna Terra e Laghi organizzata dal Teatro Blu. Scritta dai Fratelli Grimm con una narrazione classica, la storia è celebre per la sua protagonista Raperonzola, una bella fanciulla dalle lunghissime trecce d' oro salvata da un affascinante principe durante una prigionia in una torre in cui è rinchiusa da una Strega malvagia e misteriosa. I raperonzoli sono la causa della sua infelicità: sua mamma naturale ne era ghiotta e per soddisfare la voglia di questa erba appetitosa durante la gravidanza, obbligava il padre a rubarne di nascosto nell’orto della strega cattiva.

  • APERTA VILLA ELISA ALLA BASSANI

    LAVENO MOMBELLO -19.09.2013 - Era un progetto del benemerito benefattore e cittadino onorario di Laveno Mombello avv. Franco Bassani, ora è stato realizzato, andando ben al di là di ogni più rosea immaginazione, grazie al Consiglio di amministrazione, alla presidenza di Paolo Bevilacqua e del suo staff tecnico amministrativo. L'avvocato aveva in mente di realizzare degli appartamenti autonomi per coppie di anziani, ieri lo stesso presidente Paolo Bevilacqua, accompagnato dall'appena nominato Direttore generale della Fondazione, l'arch. Giovanni Bianchi, che da anni già opera nella struttura con funzioni tecniche, hanno aperto per la prima volta "Villa Elisa", all'interno dello stesso Centro Residenziale per Anziani Menotti Bassani

  • NORME PER LA RACCOLTA DEI FUNGHI NELLE VALLI DEL VERBANO

    LUINO - 19.09.2013 - Si ricorda che per la raccolta dei funghi, nella Comunità Montana Valli del Verbano, il tesserino lo si può fare anche on line. Nell'invitare alla massima prudenza per chi si reca nelle zone boschive e  indossare un abbigliamento idoneo, percorrere sentieri conosciuti, sono già molti gli appassionati di funghi che chiedono informazioni sulla raccolta funghi nel territorio delle Valli del Verbano. Pertanto si ricorda che ai residenti in uno dei 34 paesi della Comunità montana Valli del Verbano è consentita la raccolta dei funghi senza l'obbligo di tesserino. I non residenti sono tenuti a pagare la quota di 30,00 euro come stabilito dal regolamento per la raccolta funghi approvato dall'Assemblea comunitaria del giugno 2010.

  • PREOCCUPAZIONE NEGLI STABLIMENTI USAG-SWK

    GEMONIO -19.09.2013 - Seria preoccupazione ieri pomeriggio negli stabilimenti Usag Swk Utensilerie, di Gemonio e Monvalle, le note attività industriali che si occupano di produzione utensili professionali quali chiavi, pinze, cacciaviti ecc. ecc.. Gli stabilimenti Usag che da alcuni anni fanno parte del gruppo americano Stanley e che nella zona vedono complessivamente circa 350 dipendenti, già alcuni anni fa avevano denunciato un certo malessere legato alla crisi. Ieri è corsa voce di un'incontro presso l'Unione Industriali di Varese, che ha visto al tavolo delle trattative sia le componenti sindacati di categoria che la direzione aziendale della Usag Swk utensilerie. Sembra (il condizionale è più che mai d'obbligo) che la direzione aziendale abbia posto sul tavolo un piano di ristrutturazione aziendale che prevede una ottantina di esuberi.

  • FORMAGGI DEL VCO ALLA "CHEESE" 2013

    VERBANIA-18.09.2013 - Anche i formaggi del Verbano Cusio Ossola saranno presenti, con il meglio della produzione casearia internazionale, all’edizione 2013 di CHEESE: la manifestazione biennale organizzata da Slow Food per far scoprire al grande pubblico quello che in questo comparto agro-alimentare vi è da promuovere e salvare dal rischio di una schiacciante omologazione. In collaborazione con gli Assessorati all’Agricoltura e alla Montagna della Regione, molte delle aziende agricole casearie del VCO – con il coordinamento dell’amministrazione provinciale – interverranno in diverse situazioni della kermesse, che avrà luogo a Bra dal 20 al 23 settembre. Il Verbano Cusio Ossola si attesta, con un numero pari a 81, al terzo posto nella classifica piemontese – dopo Torino (355) e Cuneo (131) – per numero di aziende agricole casearie.

  • "LUINO IN...FESTIVAL"

    LUINO -18.09.2013 - Week end dedicato alla magia del cinema d’autore al Cinema Teatro Sociale di Luino - L’INTREPIDO con Antonio Albanese dal FESTIVAL DI VENEZIA, 19 - 20 settembre ore 17 e 21 - In cartellone anche 22, 23, 24, 25 - U RI SUNHI film premiato al FESTIVAL DI LOCARNO con il Pardo alla Regia,21 settembre ore 21. Un week-end dedicato al film d’autore: il Cinema Teatro Sociale propone ancora lo charme dei festival cinematografici che incantano il grande pubblico. Direttamente dal FESTIVAL DEL CINEMA DI VENEZIA, L’INTREPIDO con Antonio Albanese che sarà proposto in cartellone il 19 e il 20 settembre ore 17 e 21 (in cartellone anche il 22, 23, 24 e 25 agli stessi orari).

  • DEMOLITA LA SEDE DEL "VOLO LIBERO LAGO MAGGIORE"

    CITTIGLIO- E' scomparsa, demolita, dagli stessi soci e da alcuni amici, la sede storica del "Volo Libero:Lago Maggiore", struttura che sorgeva nei campi del "Pradaccio" in comune di Cittiglio. Non vi è stato nulla da fare per questo prefabbricato in legno, montato su un carrello sprofondato in un avvallamento creato appositamente nel terreno. "Dura Lex Sed Lex", verrebbe da dire e alla fine si è dovuto distruggere la base di uno dei più importanti sport del medio Verbano. Qualcuno probabilmente sperava in una clemenza che non c'è stata, forse troppa speranza e ottimismo hanno animato questi sportivi, di contro forse anche alcune incomprensioni, ma la costruzione, realizzata su un terreno prima a vincolo industriale e poi agricolo non aveva ottenuto le necessarie autorizzazioni.

  • GARAVAGLIA: AZZERATA LA DIFFERENZA DI PREZZO CON LA SVIZZERA

    MILANO - 17.09.2013 - Da questa mattina più di un milione di cittadini lombardi, residenti nei 244 di Comuni di confine, possono fare il pieno di benzina con uno sconto fino a 35 centesimi al litro. "Questo era uno degli impegni presi dal presidente Roberto Maroni in campagna elettorale e in meno di sei mesi lo abbiamo mantenuto, varando questa misura, la carta sconto, che consente di annullare la differenza del prezzo della benzina rispetto alla confinante Svizzera". Lo ha spiegato l'assessore all'Economia, Crescita e semplificazione di Regione Lombardia Massimo Garavaglia, nel corso di una conferenza stampa tenuta questa mattina a Palazzo Pirelli, insieme alle consigliere regionali Daniela Maroni e Francesca Brianza.

  • ATTORNO AL LAGO MAGGIORE UN'ALLEANZA

    STRESA - 17.09.2013 - Attorno al lago Maggiore nasce un’alleanza per il turismo. Albergatori di Varese, Vco e Novara uniti per le progettualità verso Expo 2015. Per tutti resta il nodo Malpensa: il rilancio e i collegamenti con l’hub della brughiera risultano cruciali per lo sviluppo in vista dell’appuntamento mondiale. Occhi puntati anche sul problema della concessione dei visti turistici. Un passaggio importante verso una rete che sorpassi campanilismi e confini amministrativi in nome di azioni di sistema congiunte e finalizzate alla crescita del turismo. Così hanno deciso di presentarsi, in modo unito e compatto, Federalberghi Varese e Federalberghi Vco (Verbano Cusio Ossola).

  • RIAPRE OGGI ALLE 14 L’ASCENSORE DI SANTA CATERINA

    LEGGIUNO - 17.09.2013 - Oggi alle 14, riapre l’ascensore a pozzo che porta all’Eremo di Santa Caterina.Sono da poco ultimati i lavoro di verifica e manutenzione straordinaria del circuito elettronico dell’ascensore dell’Eremo. L’intervento, già programmata da tempo come consuetudine, ha permesso di rilevare un’anomalia ad una scheda elettronica. Il componente è stato sostituito in via cautelativa, ma ha comportato un piccolo ritardo, dovuto all’approvvigionamento del pezzo, proveniente dalla casa madre in Germania. Oggi tutte le operazioni sono ultimate e dal pomeriggio, anche la “via” dell’ascensore che porta all’Eremo sarà di nuovo utilizzabile dai visitatori e dai fedeli.

  • "UNITI NELL'ARTE"

    LUINO -17.09.2013 - "Uniti nell'Arte" è un concorso per giovani dai 16 ai 25 anni che amano il ballo e il canto, organizzata dall'Associazione Uniti nell’Arte in collaborazione con la Città di Luino, la Proloco di Luino, l’Associazione Exodus , l’Accademia Musicale Bertani di Luino e Radio Studio 92. Presentato in data odierna il bando per permettere ai ragazzi interessati di far domanda di partecipazione anche su facebook (https://it-it.facebook.com/UnitiNellarte). Moderatore dell’incontro avvenuto stamane per presentare l’iniziativa, Antonino Trio, direttore organizzativo dell’evento e presidente dell’associazione Uniti nell’Arte, che ha espresso concetti molto costruttivi e concreti per sostenere non solo i giovani talenti, ma anche tutti coloro che desiderano fare musica e canto.

  • A MACCAGNO IL FESTIVAL INTERNAZIONALE DELL'ACQUERELLO

    MACCAGNO -15.09.2013 - A Maccagno il Festival Internazionale dell’Acquerello, si terrà presso il Civico Museo Parisi Valle, di via Leopoldo Giampaolo, ad ingresso gratuito. L'inaugurazione è prevista per sabato 21 Settembre alle ore 17. Una mostra accattivante, tutta rivolta all’arte dell’acquerello e alla sua diffusione nel mondo. “Ecco gli Acquerelli” è il nome della rassegna realizzata grazie all’ Associazione Italiana Acquerellisti con il patrocinio del Comune di Maccagno. Almeno 120 lavori saranno esposti presso nelle sale del prestigioso Civico Museo fino al 3 Novembre 2013. L'esposizione comprende dipinti realizzati dagli artisti aderenti all'Associazione Italiana Acquerellisti e da artisti provenienti da Australia, Brasile, Polonia e Spagna.

  • ANGURIA DA RECORD RACCOLTA DAI TORRESAN

    CARAVATE -15,09.2013- Un anguria da record, per il nostro territorio, quella raccolta nei campi dell’azienda agricola Floricoltura Archimede di Caravate , curata dalla famiglia Torresan. Gli stessi giovani titolari dell'azienda, che sta mettendo a punto una grande piantagione di pesce che conta già oltre 1500 alberi da pesco che hanno dato i primi frutti, da giugno a fine settembre, frutti che presto saranno trasformati in gustosissime pesche sciroppate, insieme ad altri frutti, hanno coltivato un ricco campo di angurie che ha fatto registrare un più che buon raccolto. Cocomeri dai 10 ai 12 chili e con grande sorpresa è giunta anche un'enorme anguria, che che pesata ha fatto bloccare le "lancette" della bilancia sul peso al netto di 21 chilogrammi.

  • ASCENSORE BLOCCATO A SANTA CATERINA DEL SASSO

    LEGGIUNO- 14.09.2013 - Doveva essere un fermo di poche ore per normale manutenzione, invece si protrae causando non pochi disagi ad anziani e disabili, il fermo dell'ascensore di Santa Caterina del Sasso, che collega il piazzale del Quicchio all'Eremo. Ieri la Provincia di Varese, proprietaria dell'Eremo, ha emesso la seguente nota: "I lavori di manutenzione all'ascensore di Santa Caterina in corso in questi giorni, si prolungheranno un po' oltre il previsto. Quindi in questo fine settimana l'accesso all'Eremo potrà avvenire tramite la scalinata o via lago con il battello. Durante l'intervento infatti è emersa la necessità di sostituire un componente elettronico in via cautelativa, proveniente dalla casa madre tedesca produttrice dell'ascensore. L'elemento nuovo sarà a disposizione da martedì 17 settembre. Provincia di Varese si scusa con tutti gli utenti per il disguido."

  • MUSICA BENEFICA A LAVENO

    LAVENO MOMBELLO - 14.09.2013 - Musica benefica domenica a Laveno a favore dell’ associazione Faus "famiglie unite per la solidarietà" che ha sede a Laveno Mombello, presso "La Casa del Gesù Bambino". Il concerto è in programma domenica 15 settembre alle ore 18,00 presso la Villa Sessa, già Villa Bassani, la stupenda villa lavenese stile Liberty del grande architetto Sommaruga (1867-1917). Una villa che risulterà ancor più suggestiva in occasione di questo concerto di Nautica Risati – contralto- e Donata Mappei –Arpa. Il programma, come annuncia lo stesso vice sindaco e presidente dell’ associazione Faus Onlus di Laveno Mombello dott. Giancarlo De Bernardi, è molto vasto: "Ascolteremo musiche francesi come “Plaisir d’amour” di J. Paul Martini, musiche spagnole come “Crepuscule” di W. Alwyn e musiche italiane come “La serenata” di Francesco Paolo Tosti.

  • SAGRA SETTEMBRINA SUL LAGO D'ORTA

    LAGO D'ORTA - 14.09.2013 - La Sagra Settembrina del Lago D'Orta si svolgerà domenica 15 settembre nelle corti e nei palazzi, nelle vie e nelle piazze del centro storico dalle ore 10.30 alle ore 19.30. Cortili tipici,antichi mestieri,spettacoli, più di 30 punti degustazione , attrazioni, musica, balli mostre, rievocazioni storiche, visite ai palazzi nobiliari e storici alle Chiese ed alla Basilica di San Giuliano. Il centro storico offrirà musica, balli, suoni e, naturalmente, profumi dell'enogastronomia tipica dell'alto novarese. L'entrata è a pagamento. Acquistando il biglietto, € 12,00 gli adulti ed € 5,00 i bambini dai 3 ai 10 anni, sarà possibile partecipare alla manifestazione,visitare le mostre, andar per corti e cortili, ballare, fare festa, degustare i prodotti tipici ed i vini delle colline novaresi, salire sul Trenino che vi porterà tra le vie di Gozzano fin sul colle del "Castello" e gustare il meglio dell'enogastronomia locale.

  • INTERNATIONAL SIX DAY VARESE

    VARESE - 14.09.2013 - 1913-2013 - International Six Days Varese,oggi sabato e domani domenica a Varese. Onorando ben due Centenari il Varesotto si conferma terra di motociclette e grandi eventi. Alla gara rievocativa moto club e piloti da cinque Nazioni europee, Stati Uniti e Canada. Due centenari da festeggiare, entrambi legati alla città di Varese, alla sua provincia e al motore. La prima ricorrenza è quella della nascita della International Six Days, una delle competizioni più blasonate del mondo nel settore della motocicletta (prima edizione in Gran Bretagna, 1913). Secondo Centenario è quello del Palace Hotel, meraviglioso simbolo del Liberty a Varese. Riportata alla luce nel 2011 per festeggiare i 60 anni dalla mitica edizione varesina del 1951, la Sei Giorni Internazionale per motostoriche da collezione viene riproposta quest'anno dal Club Auto Moto Storiche Varese in un'edizione del tutto speciale.

  • GERMIGNAGA VIVE DI SPORT

    GERMIGNAGA -13.09.2013 - Germignaga Vive di Sport. Da qualche anno, la seconda settimana di settembre a Germignaga non significa solo la ripresa dell'attività scolastica, ma anche il ritorno di un appuntamento davvero speciale. Germignaga Vive di Sport, giunta quest'anno alla quarta edizione è una manifestazione unica nel suo genere. Per due giorni, dal pomeriggio di sabato 14 a domenica 15, nello scenario del parco Boschetto grandi e piccoli potranno conoscere l'attività di molte società sportive attive nel territorio, ma anche cimentarsi in mini tornei e prove.

  • GEMONIO E VERBANIA: DUE COMUNITA' IN LUTTO

    VERBANIA - Gemonio e Verbania; due comunità in lutto. Si svolgeranno domani, sabato alle ore 15, nella basilica di San Vittore a Verbania, i funerali di Filippo Gagliardi, ingegnere della Bini Engineering di Gemonio. La salma arriverà seguita da un corteo di amici e conoscenti, oltre ai parenti dall’oratorio di Verbania. Si prevede una folta partecipazione di gente che vuole dare oltre all’ultimo saluto a Gagliardi, stare vicini alla moglie Anna e a mamma Elisabetta, papà Alberto e la sorella Alice. Domenica 15 settembre avrebbe brindato al primo anniversario di matrimonio con la sua amata Anna, e fra tre settimane avrebbe festeggiato la nascita del loro primo figlio. Purtroppo un raro tumore addominale lo ha stroncato, a soli 30 anni.

  • IL PRESIDENTE DELLA REGIONE LOMBARDIA AL CANTIERE DI GAZZADA

    GAZZADA - 11.09.2013 - "La Pedemontana rappresenta un'opera infrastrutturale fondamentale per il nostro territorio e sono lieto di vedere che le cose qui, in questo cantiere, procedono bene e i tempi vengono rispettati. Questa è un'opera che verrà completata nei tempi previsti, cioè nella primavera del prossimo anno". Lo ha spiegato il presidente di Regione Lombardia Roberto Maroni al termine del sopralluogo, svolto insieme all'assessore alle Infrastrutture, Trasporti e Mobilità Maurizio Del Tenno, al cantiere di Gazzada della Tangenziale Est di Varese, uno dei tratti conclusivi della Pedemontana. "Ho voluto venire di persona in questo cantiere - ha commentato il presidente Maroni, dopo aver visitato la galleria in fase di conclusione e aver raccolto informazioni tecniche dagli ingegneri e dagli stessi operai - e lo farò con tutti gli altri cantieri delle opere che sono in via di realizzazione sul nostro territorio ovvero la Pedemontana, la Tem e la Brebemi.

  • SAGRA DELL'AGRICOLTURA E DELL'ALLEVAMENTO

    MONVALLE -11.09.2013- Inizia questa sera la kermes dell'agricoltura monvallese , che dando continuità all'iniziativa vede oggi 11 settembre alle ore 21, il convegno di apertura, presso la sala consigliare del comune di Monvalle. Per questa edizione 2013 il convegno è legato al territorio locale sul tema: "La fauna selvatica delle nostre valli". Alla serata prendono parte lo stesso sindaco Franco Oregioni, Fernando Fiori, presidente Coldiretti Varese, Francesco Renzoni direttore Coldiretti e don Roberto Besozzi, parroco di Monvalle e consigliere ecclesiastico provinciale del Coldiretti. La relatrice della serata sarà la dottoressa Annarita Traini, specialistica in scienza dell' alimentazione e dietologia e Silvio Tommasina, presidente ambito territoriale di caccia della provincia di Varese. Concluderà il convegno Stefano Zanardini, l'agricoltore che ha "inventato" questa festa della terra e degli animali.

  • MANUTENZIONE SULLA TRATTA FERROVIARIA FFS A CADENAZZO (CH)

    CADENAZZO (CH) -11.09.2013 - Le Ferrovie Federali Svizzere, informano dell'avvio di lavori di manutenzione notturni a Cadenazzo. Nel mese di settembre sono programmati lavori di manutenzione notturni presso la stazione FFS di Cadenazzo. Per non perturbare la puntualità del traffico ferroviario i lavori dovranno essere effettuati tra le ore 19 le 7 del giorno successivo.Nelle notti tra domenica e lunedì 15­–16 e 22­–23 settembre e in quelle tra domenica 29 settembre e martedì primo ottobre 2013, a sud della stazione FFS di Cadenazzo sono necessari interventi di manutenzione ad uno scambio. I lavori sono svolti con mezzi che generano emissioni foniche contenute. Si tratta di interventi che permettono di mantenere la corretta funzionalità dell’impianto e garantire la sicurezza del servizio ferroviario merci e viaggiatori.

  • OGGI A STRESA LA COMMEMORAZIONE DELL'11 SETTEMBRE

    STRESA -11.09.2013 - Si svolgerà oggi pomeriggio alle ore 18, sul lungo lago di Stresa, la commemorazione dell’attacco terroristico alle Torri gemelle di New York, presso il monumento posto sul lungo lago per ricordare le vittime dell’11 settembre. La cerimonia, voluta dall’amministrazione comunale, di fronte al grand hotel Des Iles Borromees. Saranno presenti, oltre ai rappresentanti del Comune, cittadini e turisti, anche una delegazione del distaccamento volontario dei vigili del fuoco di Stresa, che come ogni anno ricorderanno i 343 colleghi pompieri morti nel tentativo di salvare quante più vite possibile. Il Monumento alle Twin Towers fu realizzato nel 2002, dall’artista albanese Helidon Xhixha, che unì nella sua opera in acciaio satinato il simbolo americano per eccellenza, la bandiera a stelle e strisce, e le due torri gemelle.

  • RIENTRATA LA PRIMA SOGLIA DI MAGRA PER IL VERBANO

    LAVENO MOMBELLO - 11-09.2013- Rientrata sul Verbano, a causa del forte apporto idrico legato all'ondata di maltempo di domenica, la prima soglia di magra e di conseguenza i divieti di imbarco dei carichi pesanti sulle motonavi traghetto fra Laveno e Intra. Causa la forte precipitazione lunedì si registravano mediamente 770 metri cubi d'acqua al secondo in entrata dal Ticino, dal Toce, dal Tresa e da altri corsi d'acqua affluenti al Verbano, contro i 209 metri cubi d'acqua in uscita dallo sbarramento della Miorina a valle di Sesto Calende. Così nel volgere di poche ore, il livello del lago ha raggiunto la soglia dei 30 centimetri sopra lo zero idrometrico, con un trend ancora in salita e pertanto sono stati tolti i divieti di imbarco per i mezzi pesanti sulle motonavi traghetto, che da 380 quintali a pieno carico (della prima soglia di magra) sono risaliti ai normali 440, evitando ai mezzi pesanti con carico, di dover compiere il lungo giro attraverso le strade rivierasche e il ponte sul Ticino a Sesto Calende.

  • INAUGURATO IL MUSEO ALPINO

    CASTELVECCANA - In occasione del 90° anniversario della fondazione del Gruppo Alpini di Castelveccana, si è svolta lo scorso fine settimana la Festa Alpina. In questo ambito sabato è avvenuta la presentazione del libro: "La Stazione di Caldè", nel quale erano raccolti fatti e testimonianze di Alpini di Castelveccana durante il 2° conflitto mondiale. In modo particolare i racconti dei fratelli Albertoli, che con la collaborazione dei paesani di Caldè: ricevevano ebrei e soldati inglesi, presso la stazione di Caldè, per portarli in salvo in Svizzera, attraversando i sentieri montani di notte. Dopo il saluto del Capogruppo Fochi, ha preso la parola lo storico lunense Frigerio e successivamente l'autore del libro, l'alpino Alberto Boldrini.

  • FRONTALIERI - INDENNITA' DI DISOCCUPAZIONE

    LUINO - 11.09.2013 - Frontalieri – approvata risoluzione in consiglio regionale. 270 milioni versati tornano ai frontalieri lombardi. Approvata in Consiglio Regionale una risoluzione riguardante l'indennità di disoccupazione per i lavoratori frontalieri. «Sono più di 50.000 i frontalieri lombardi che ogni giorno attraversano il confine, per andare a lavorare nei Cantoni Ticino e Grigioni», dichiara il consigliere regionale della Lega Nord Francesca Brianza, relatore della proposta; che aggiunge: «Il numero dei nostri frontalieri che lavorano nella Confederazione Elvetica è cresciuto in misura notevole, negli ultimi anni, anche a causa delle scarse possibilità lavorative che offre lo Stato Italiano; si tratta di un aspetto divenuto rilevante nei rapporti tra Lombardia e Svizzera.

  • LOCARNO A......LUINO

    LUINO - 11.09.2013 - “Locarno – Luino: con la Tramontana che soffia da Nord, è arrivata anche Luino la magia del Festival del cinema. – commenta entusiasta il Sindaco Andrea Pellicini - Luino è ancor più internazionale”. Luino Città di cinema e di spettacolo: dopo aver incantato tutti con un fantastico set cinematografico, la località lacustre propone LOCARNO A LUINO al Cinema Teatro Sociale in cui verranno proiettate un paio tra le migliori pellicole del 66° Festival Internazionale del Cinema di Locarno per condividerne l’atmosfera e i commenti. Anche il Vice Sindaco Franco Compagnoni è molto soddisfatto di questa iniziativa che crea sinergie culturali costruttive.

  • LAGO MAGGIORE ALLA PRIMA SOGLIA DI MAGRA

    LAVENO MOMBELLO-07.09.2013 - E' scattata ieri mattina, come era del resto prevedibile, visto il trend in continua discesa, la prima soglia di magra del Verbano, dopo che nei giorni scorsi, un simile provvedimento era scattato anche per il lago di Garda. La Direzione della Navigazione Lago Maggiore ha così diramato il seguente avviso: " Avviso al pubblico N°10/13 . Limitazione Traghetti - Si informa l'utenza che, a causa del basso livello delle acque del lago, a partire da oggi 6 settembre 2013 e sino a nuova disposizione, il peso massimo complessivo a pieno carico degli automezzi ammessi a bordo delle motonavi traghetto viene ridotto a 380 q.li."

  • VIII° FESTA DELL'ACQUA A CERRO

    LAVENO MOMBELLO -06.09.2013 - Torna domani, sabato 7 settembre e domenica 8, a Cerro di Laveno, la VIII° edizione della "Festa dell'Acqua" a cura del Gruppo Culturale del Verbano "Ulisse". La manifestazione, che ha il patrocinio della Provincia di Varese e del Comune di Laveno Mombello, vede la collaborazione del Museo Internazionale del Design Ceramico, oltre che della Cerro Sportiva, del Club Velico Medio Verbano, dell'Avev -Vele d'Epoca del Verbano - della Associazione Prociv Laveno. Già dalla mattinata nel borgo balneare di Cerro, saranno esposte sul lungo lago le barche d'epoca in legno, in occasione del raduno-regata degli scafi a vela organizzati dal Cvmv, Avev e Legno sull'Acqua.

  • VOLANDIA – PARCO E MUSEO DEL VOLO

    MALPENSA - 06.09.2013 - MONGOLFIERE... A MISURA DI BAMBINO - Domenica 8 settembre laboratorio creativo per imparare divertendosi. Colori, fantasia e divertimento: sono questi gli ingredienti che trasformeranno un semplice palloncino in una bellissima mongolfiera. Domenica 8 settembre a Volandia, il più grande Parco e Museo del volo a un passo da Malpensa, è in programma il laboratorio creativo “Da palloncino a mongolfiera”. I piccoli, (a partire dai 3 anni, Area Baby Volandia 10-13; 14-18, prezzo compreso nel biglietto d’ingresso: 5 euro dai 3 anni, 0-2 anni gratis) si divertiranno a gonfiare la loro mongolfiera e decorare il cestello per renderla unica e inimitabile.

  • FESTA DELLA MONTAGNA ITALO SVIZZERA

    DUMENZA- 06.09.2013 - Si terrà domenica 15 settembre all’Alpe Bovis la festa della montagna italo svizzera. Torna nel varesotto la Festa della montagna Itallo-Svizzera. L'ormai tradizionale appuntamento tra le Comunità montane Valli del Verbano e Piambello, con i "cugini" ticinesi del Malcantone e Gambarogno, alterna incontri da una parte all'altra del confine italo-elvetico. Il prossimo è in programma per 15 settembre 2013, grazie al supporto organizzativo dal Comune di Dumenza che mette a disposizione l'Alpe Bovis. L'antico alpeggio all'Alpe Bovis, di proprietà‚ comunale, è stato recentemente ristrutturato ed arredato a ostello con dieci posti letto. I lavori sono stati realizzati dal Comune di Dumenza, grazie ad un contributo di € 100.000,00 del GAL Valli del Luinese che ha sostenuto il 100% dei costi.

  • A GAVIRATE LA "FESTA DELLA ZUCCA 2013" E NON SOLO

    GAVIRATE -05-09-2013 - La manifestazione è organizzata in collaborazione con il Comune di Gavirate, con il Centro Commerciale Campo dei Fiori, con il patrocinio della Provincia di Varese, dell’Agenzia del Turismo Land of Tourism e della Camera di Commercio. La manifestazione si terrà’ anche in caso di cattivo tempo: cucina ,ristorante e salone mostre al coperto. Apertura mostre 10.00-19.00 - Stand gastronomico ore 12.00. Poi il 29 settembre l'Associazione Panificatori della Provincia di Varese: darà il via alla dimostrazione, mostra pane artistico, mostra storica, distribuzione pane: il ricavato alla fondazione “Con Andrea” e “Ponte del Sorriso”. I mercatini di una volta. Mostra fotografica.

  • "COLONIA LAVENO" DEGRADO MULTATO

    LAVENO MOMBELLO-05.09.2013 - Vi è qualche preoccupazione anche nel lavenese , per lo stato di abbandono in cui versa la "Colonia Laveno" di Marina di Pietrasanta, dove il "Corriere del Tirreno", ha denunciato e documentato, la presenza di erbacce, sterpaglie e sporcizia diffusa. Una situazione che già nel mese di luglio, ha registrato lo stesso comune di Pietrasanta, multare l'attuale proprietà, ovvero AUSL 12 di Viareggio. Che è stata sanzionata con una multa da di 400 euro, proprio per le pessime condizioni e la mancata manutenzione del verde all'interno dell'ex "Colonia Laveno", area ed immobile di proprietà dell'Azienda Sanitaria. Una situazione che per la località è ritenuta sgradevole, quale brutto biglietto da visita per chi, lungo il viale Apua, si reca in direzione mare o viceversa, dal centro cittadino.

  • OFFSHORE A STRESA - FAZZA NON VINCE

    STRESA- 02.09.2013 - Offshore a Stresa, al principe di Dubai non riesce la rimonta - Da "La Stampa " di Luca Gemelli - Non è stata sufficiente a Fazza, l’imbarcazione favorita, una rimonta spettacolare che ha permesso di risalire ben dodici posizioni per aggiudicarsi il Gran Premio d’Italia offshore Xcat. Davanti a migliaia di persone assiepate sul lungolago di Stresa «Sky Dive Dubai» con Rashid Al Tayer alla guida e Jay Price alla manetta, partita in pole position, è stata irraggiungibile anche per i leader della classifica generale Arif Al Zafein and Mohammad al Marri. Dietro SkyDive Dubai e Fazza è arrivato Victory Team, mentre Consul Brokers, con gli italiani Alfredo Amato e Marco Pennesi, giunto quarto, è stato squalificato per il mancato rispetto del percorso.

  • BONIFICA DISCARICA VERBANO LAVENO

    LAVENO MOMBELLO - 02.09.2013 - Oggi sono stati i lavori d’avvio del piano regionale di bonifica inerenti la discarica di rifiuti dell’area «Verbano» di via XXV Aprile a Laveno Mombello. Lo ha annunciato lo stesso sindaco Graziella Giacon. Si tratta di un’area sulla quale per anni sono stati depositati i rifiuti derivati dalla allora fiorente produzione delle ceramiche industriali, quando erano ancora attive sul territorio. Dopo il primo atto, quello di disboscamento dell’area, si è poi provveduto a rimuovere e smaltire i rifiuti di ogni tipo oltre a lastre di eternit che sono venute alla luce durante la prima fase di intervento. Ora possono iniziare i lavori della vera e propria bonifica dell’area, lavori che sono stati affidati, mediante appalto, per un importo di circa un milione e mezzo di euro, che vanno ad aggiungersi ai costi dei lavori già iniziati, all'Impresa Bianchi.

  • "LUCI E COLORI DI CASA NOSTRA"

    MACCAGNO - 02.09.2013 - Venerdì 6 settembre alle ore 21, riprendono gli abituali appuntamenti di Maccagno. In programma l’inaugurazione della mostra a cura del luinese Giovanni Cazzaro, conosciuto in zona per le sue attività sociali ma per Maccagno sarà in veste di pittore. Titolo della sua esposizione è “Luci e colori di casa nostra” e presenta uno spaccato di paesaggi e nature morte tratte dalla realtà del territorio circostante. Protagonisti saranno lago e montagna, mentre una speciale sezione di opere sarà dedicata a dipinti che utilizzano come tela dei materiali rustici, dai tronchi al sasso, dai coppi ad altri elementi naturali grezzi. Cazzaro, che ha dalla sua diverse partecipazioni a mostre e estemporanee di pittura, ha conseguito il diploma all’Accademia di Belle Arti di Brera.

  • CAMPIONATI MONDIALI OFSHORE A STRESA

    STRESA -31.08.2013 - Questa mattina dalle ore 10 il via dei campionati mondiali di offshore sul Lago Maggiore, con le prove libere. Ieri sul lungo lago si è scoperta la targa che con una cerimonia ha sancito il patto d’amicizia tra la città di Stresa e Dubai. Si tratta di due giorni di kermesse con 14 scuderie in gara, tra cui le blasonate Fazza e Victory Team. Prima della gara di Stresa, la classifica delle squadre vede oggi in testa Fazza (830 punti), seguito da Mouawad 50 (671 punti) e Victory Team 33 (525 punti). Gli inseguitori di Fazza battono bandiera svizzera. Le imbarcazioni sono catamarani lunghi tra i 7,6 e i 10 metri con due motori da 280 cavalli che spingono le imbarcazioni fino a 190 chilometri orari.

  • NUOVO CORSO ALL'ACCADEMIA BERTANI

    LUINO-30.08.2013 - Dall'Accademia di Luino comunicano: Inizia un nuovo anno all'Accademia Musicale Pietro Bertani di Luino! Lo staff di insegnanti vi invita a conoscere i corsi della sezione classica: pianoforte, chitarra, flauto e gli importanti progetti di musica da camera "Pianoforte a 4 mani" e "Young Guitar Ensemble". La sezione moderna rinnova i corsi individuali di batteria, basso, chitarra, canto e dà il benvenuto a un nuovo strumento, il sax! Immancabile poi è il laboratorio di musica d'insieme e l'originalissimo "Ensemble Bassi". Ma non ci dimentichiamo anche dei più piccoli! Per loro abbiamo pensato a un divertente laboratorio di propedeutica musicale:

  • QUATTRO INTERVENTI PER IL TURISMO - VALLI DEL VERBANO

    LUINO-30.08.2013 - Valli del Verbano: quattro interventi strategici per il turismo pronti al via. Investimenti per 2 milioni e mezzo di euro nel luinese. Si tratta di quattro opere pubbliche di sicuro impatto per il turismo nel luinese che sono state approvate, finanziate e pronte per essere messe in cantiere. Si tratta della realizzazione della pista ciclabile di Luino, il recupero dell’ex caseificio del Lago Delio per ricavarne un ostello, la sistemazione della strada Piero-Lozzo nel Comune di Veddasca e la manutenzione straordinaria della sciovia della Forcora. Gli interventi, il cui costo complessivo si aggira intorno ai 2,5 milioni di euro, verranno realizzati da Comunità montana Valli del Verbano, con diverse linee di finanziamento. I lavori per la pista ciclabile saranno terminati entro giugno 2014.

  • MOSTRA "L'ESSENZA DEL POSSEDERE"

    LAVENO MOMBELLO - 30.08.2013 - Il Sindaco Graziella Giacon, l’assessore alla cultura Giancarlo De Bernardi, con il Conservatore del MIDeC Maria Grazia Spirito, hanno congiuntamente annunciato che che sabato 7 settembre alle ore 18.30, presso Palazzo Perabò a Cerro di Laveno Mombello, si terrà l'inaugurazione della mostra: "L’essenza del possedere" - Opere in ceramica di Giorgio Piccaia. L'esposizione è curata da Erika La Rosa in collaborazione con Metamusa arte ed eventi culturali di Gallarate. Giorgio Piccaia presenta l’ultimo progetto artistico interamente dedicato alla produzione di opere d’arte in ceramica. La mostra, che resterà aperta sino al 20 ottobre, vede in mostra una selezione degli ultimi lavori, piatti in ceramica, alcuni già esposti altri inediti presentati al pubblico del Museo in prima assoluta con un accurato progetto.

  • TORNA LO SPETTACOLARE RADUNO DEGLI SPAZZACAMINI

    SANTA MARIA MAGGIORE - 30.08.2013 - Fine settimana dedicato al tradizionale "Raduno internazionale Spazzacamini". Uno degli appuntamenti storici del Piemonte: raduni, ricordi, musica, tradizionali racconti e la suggestiva sfilata con oltre 800 spazzacamini da tutto il mondo nel cuore storico di Santa Maria Maggiore. Da oggi, venerdì 30 a lunedì 2 settembre. Oggi venerdì 30 agosto a Santa Maria Maggiore, dalle ore 17 al Parco di Villa Antonia concerto de “I Giovani Musicisti Ossolani”. Nel centro storico di S.M.M. punti di ristoro, musica ed intrattenimento dalle ore 19 (a cura dei commercianti locali).Dalle ore 23 spettacolo pirotecnico, visibile da P.zza Risorgimento (a cura dei commercianti). Sabato 31 agosto (domani) a Malesco alle ore 10.30 ritrovo al Monumento dello Spazzacamino.

  • NAVIGA CON NOI DAL LAGO MAGGIORE AL TICINO

    CASTELLETTO TICINO- 29.08.2013 - Aperte le iscrizioni alla prima discesa sul Ticino alla scoperta della via dei marmi. Tra natura, storia, arte e archeologia idraulica lungo i percorsi dell’Idrovia. L’attività è organizzata dall’Assessorato al Turismo della Provincia di Novara, in collaborazione con l’Atl di Novara, nell’ambito del Progetto Interreg Italia-Svizzera 2007-13 “Intrecci sull’acqua – Il recupero dell’Idrovia Locarno-Milano-Venezia”. La partenza è dal pontile di Castelletto Sopra Ticino (angolo via Vigevano-piazza Cinque Martiri) nelle domeniche 1 e 8 settembre per raggiungere Varallo Pombia in Località Trota Vagabonda. Nel pomeriggio del 1 settembre è possibile scegliere di effettuare lo stesso tragitto in bicicletta percorrendo un tratto della ciclabile lungo il Ticino e condividere una degustazione insieme a tutti i partecipanti.

  • DOMENICA 1° SETTEMBRE FESTA DI S.MICHELE

    PORTOVALTRAVAGLIA - 29.08.2012 - Domenica 1° settembre ritorna la tradizionale festa di S. Michele, all'alpe sopra Portovaltravaglia. La celebrazione è organizzata come ogni anno dalla Parrocchia di Domo con il suo gruppo di collaboratori e la Onlus Amici dell'Alpe S. Michele. Nel programma dalle ore 12,30 sarà possibile, bel tempo permettendo, gustare polenta e saporiti intingoli in umido; gorgonzola, dolce, … buon vino ed altro. Alle ore 15 sarà celebrata la s. Messa in onore dell'arcangelo Michele cui seguirà l'incanto delle offerte in natura: salami e formaggi nostrani, burro d'una volta, dolci e torte, e - se la stagione lo permette - anche qualche bel fungo raccolto proprio nei dintorni dell'alpe.

  • A BAVENO I "SAPORI DI LAGO"

    BAVENO - 29.08.2013 - Sono due weekend ad alta intensità di piaceri gastronomici, nel giusto rapporto tra tradizione e innovazione, quelli proposti da ‘Sapori di Lago’: la rassegna che torna all’area Feste delle Fonti di Baveno i prossimi venerdì 30 agosto (con apertura serale della cucina a partire dalle 18.00), sabato 31 agosto e domenica 1° settembre (la cucina apre alle 12.00 e chiude alle 22.00); si replica con orario non stop dalle 12.00 alle 22.00 il fine settimana successivo (il 6,7,8 settembre). “Alla guida e ai fornelli di questa manifestazione, giunta alla sua ottava edizione, c’è l’Associazione Cuochi Alto Basso Novarese e VCO, sempre partner competente e disponibile di numerose iniziative messe in campo in questi anni dalla Provincia.

  • LUINO E "I GIOCHI DI UNA VOLTA"

    LUINO- 28.08.2013 -Luino e i “Giochi di una volta”. La manifestazione è stata annunciata per sabato 31 agosto e domenica 1°settembre sul Lungo Lago di Viale Dante a Luino. "I giochi di una volta erano semplici, colorati, diretti, mi ricordo trottole il meccano(che meraviglia!) Anche una semplice biglia di vetro dava una gioia grande! Cari giocatttoli ad essi rimangono legati i migliori ricordi della mia infanzia!- commenta il Presidente della Pro Loco di Luino Mario Gambato - Mi è piaciuto proporre questa iniziativa perché ci permette di avere un momento di attenzione nei confronti dei bimbi ed è a costo zero per l'Amministrazione Comunale. Allo stesso tempo, il lago ancora una volta unisce le nostre regioni...Chissà mai che da questa iniziativa possan nascere altre occasioni per far conoscere anche il nostro territorio in Piemonte!".

  • GRUPPO IMPEGNO MISSIONARIO: TORNA ÈQUALAFESTA

    GERMIGNAGA - 28.08.2013- Dal GIM di Germignaga riceviamo e ben volentieri pubblichiamo - "Siamo ancora in attesa di poter dare l’ultimo saluto al nostro amico Paolo, deceduto in Uganda alcuni giorni fa, e ci troviamo a preparare la terza edizione di ÈQUALAFESTA, la due-giorni di divertimento e solidarietà che quest’anno si terrà il 31 agosto e il 1° settembre, come di consueto presso l’area feste del parco Boschetto di Germignaga. D’altronde siamo da sempre consapevoli che non si può fare veramente festa se ci si dimentica di chi è povero, emarginato, in difficoltà... Questa volta non penseremo solo ai nostri fratelli che in un modo o nell’altro sono nel bisogno, ma ricorderemo anche Paolo che ci ha lasciati con un grande esempio di generosità. Divertimento, solidarietà... e memoria.

  • FESTA CROCE ROSSA LUINO..A DUMENZA

    DUMENZA - 28.08.2013 - Sabato 7 e domenica 8 settembre la ProLoco di Dumenza, in collaborazione con il Comitato CRI di Luino e la Pallacanestro Verbano, organizza la festa per la Croce Rossa. Una iniziativa che si struttura su tre pilastri: Formazione, Musica e Sport! Il Presidente Pierfrancesco Buchi della CRI di Luino: "Abbiamo pensato anche quest'anno di appoggiarci alla esperienza della Proloco di Dumenza che organizzerà gli stand gastronomici e gestirà il Centro Sportivo Carà. Nel contempo però abbiamo voluto dare un taglio differente dagli anni passati, dedicando la due giorni della CRI a tre argomenti sensibili per i giovani: Formazione, Musica e Sport. FORMAZIONE: alle ore 17 di sabato 7 settembre terremo una lezione (gratuita), aperta a chiunque volesse partecipare, sulle MANOVRE DI DISOSTRUZIONE PEDIATRICA.

  • POSITIVO BILANCIO ESTIVO PER LA "FUNIVIA DEL LAGO MAGGIORE"

    LAVENO MOMBELLO – 28.08.2013 - Festeggia alla grande, il proprio cinquantesimo dall’inaugurazione, l’impianto di risalita della “Funivia del Lago Maggiore”, che quasi ogni fine settimana propone un avvenimento, una festa, un concerto, una manifestazione artistica e tanta animazione nelle serate (su prenotazione) sulla splendida balconata che domina i laghi e le vallate varesine e che propone una cena in vetta. “Quest’anno – afferma la stessa Paola Mattioni che con il figlio Giampaolo Brusa, gestisce l’impianto di risalita della Provincia di Varese – siamo partiti maluccio, causa il maltempo di giugno e luglio, ma poi da fine luglio ad oggi abbiamo registrato una netta e soddisfacente ripresa, con una folta presenza di gente, turisti, villeggianti e sportivi.”

  • BACHECA INFORMATIVA AL PASSO FORCORA

    VEDDASCA - 27.08.2013 - Domenica 25 agosto, con una sobria cerimonia, è stata inaugurata al Passo Forcora, la nuova bacheca informativa, donata dall'alpino Riva Berni Simone, al gruppo Alpini di Veddasca. Alle ore 9.30 l'inaugurazione ufficiale, a cui ha fatto seguito un rinfresco, offerto dal gruppo Alpini Veddasca e quindi il ritrovo a Monterecchio per celebrazione della Santa Messa. Nella stessa frazione di Veddasca, si è svolta in questo scorso fine settimana la festa della frazione, in una splendida giornata che ha registrato una folta affluenza di pubblico. La bacheca informativa, raccogliera ora tutte le necessarie notizie che riguardano la vita dell'alpe.

  • L'ULTIMA GNOCCATA.. A SAN BIAGIO

    CITTIGLIO -27.08.2013- Sabato il maltempo ha influito negativamente sull'ultima "Gnoccata di San Biagio", (almeno quella tradizionale presso la chiesetta di San Biagio) tuttavia, oltre 100 chili di buoni gnocchi sono pur sempre stati serviti al pubblico che invece, domenica 25 agosto, ha letteralmente preso d'assalto lo stand gastronomico e sino a tarda sera. Soddisfazione è pertanto stata espressa dal "Gruppo Amici di San Biagio" che ha operato in collaborazione con la Pro Loco di Cittiglio e con il valido apporto delle associazioni locali e di tanti volontari, fra queste anche la locale Protezione civile.

  • A KRISTIJAN DURAKEK LA 93^ TRE VALLI VARESINE

    CAMPIONE D'ITALIA - 23.08.2013 - Grande giornata oggi per il croato Krjstian Durasek (Lampre – Merida) che, con una bella progressione negli ultimi metri di gara, conquista la 93^ edizione della Tre Valli varesine. Grande pubblico stamattina a Varese, nella centralissima piazza Monte Grappa, per la partenza della 93^ Tre Valli Varesine; 117 gli atleti che, in rappresentanza di 15 squadre, hanno sfilato sul palco del foglio firma dove la Società Ciclistica Alfredo Binda ha voluto premiare Stefano Garzelli, grande corridore della provincia di Varese e vincitore di due edizioni della classica bindiana, con un premio alla carriera. Poi i professionisti si sono incolonnati per la partenza, guidati da una rappresentanza dei Giovanissimi del Comitato Provinciale FCI di Varese.

  • FOLCLORE VARESINO IN MOLDAVIA

    LAVENO MOMBELLO - 23.08.2013 - Con un folto gruppo di artisti popolari della Provincia di Varese, oggi anche il gruppo folcloristica lavenese "Sem Chi Insci", partirà per la Repubblica Moldova per partecipare, in rappresentanza dell'Italia, alla decima edizione del Festival Internazionale del Folclore “Mesterul Manole” in programma dal 25 al 28 agosto nella città di Criuleni. Si tratta per la verità di una delegazione mista, formata da elementi provenienti dal Gruppo Folcloristico TENCITT di Cunardo, dal Gruppo Folcloristico SEM CHI INSCI di Laveno Mombello e da una parte dei FRUSTATORI di Ferno. Il Festival “Mesterul Manole”, giunto ormai al suo decimo anno di vita, rappresenta uno dei più importanti eventi di folclore che si svolgono nella Repubblica Moldova.

  • OGGI SI DISPUTA LA 93° TRE VALLI VARESINE

    VARESE - 23.08.2013 - Oggi alle 11,40 scatta la "93^ TRE VALLI VARESINE". Finalmente ci siamo; oggi sarà il grande giorno per la Società Ciclistica Alfredo Binda che manderà in scena la 93^ Tre Valli Varesine. Una corsa quella varesina dove si crea il perfetto connubio tra agonismo sportivo e promozione dello splendido territorio che circonda la città giardino e che Rai Tre trasmetterà in diretta su tutti gli schermi con una diretta dalle ore 14.44 alle 17. Una piazza Monte Grappa vestita a festa per la partenza questa mattina: la partenza da Varese verrà data alle ore 11.40 per affrontare i 199 chilometri di corsa.

  • 2a MOTOCAVALCATA MEMORIAL UCCI

    CASSANO VALCUVIA - 22.08.2013 - Sono aperte le adesioni per la 2a Motocavalcata Memorial Ucci, che dopo Laveno Mombello, si svolgerà il prossimo 22 settembre a Cassano Valcuvia. Lo annuncia lo stesso Motoclub SCAG Valcuvia che e lieto di invitarvi alla seconda edizione della motocavalcata Memorial Ucci, quale manifestazione non competitiva aperta a tutte le moto in regola con il c.d.s. Non saranno ammessi quad, maxienduro e moto non targate.Il percorso si sviluppa per circa 80 km, in più sarà allestita una prova speciale alla vecchia pista mondiale di motocross recentemente ritracciata in tutta la sua lunghezza. Nella stessa pista ci sarà la possibilita di provare le nuove Beta 2014.

  • MOSTRA - FASHION DOLLS A GHIFFA

    GHIFFA - 21.08.2013 - Il "Museo dell’Arte del Cappello", in collaborazione con il Brunitoio, propone dal 1° al 29 settembre, presso la Sala Esposizioni “Panizza”, la mostra "Fashion dolls" la collezione di bambole “Eloisa Signorelli”. Inaugurazione domenica 1° settembre alle ore 17.30. La mostra sarà visitabile ogni sabato e domenica dalle 15.30 alle 18.30. Per le scuole tutti i giorni su prenotazione. Per i bambini in visita attività creative di realizzazione accessori e bamboline (portate la vostra!). Informazioni e prenotazioni: tel 0323 670731 – cell. 348 7340347 museotattile@tiscali.it- La mostra propone circa 180 bambole, che il Museo dell’Arte del Cappello ha ricevuto in dono nel dicembre 2011 dalla famiglia di Eloisa Signorelli, appassionata collezionista, di cui il marito ha voluto serbare il ricordo rendendo pubblica la splendida raccolta costituita tra gli anni 1990 e 2000.

  • CONCERTO DELL’ORCHESTRA MANDOLINISTICA DI LUGANO

    - CI COMUNICANO CHE A CAUSA DEL MALTEMPO PREVISTO PER QUESTA SERA, IL CONCERTO E' STATO RINVIATO - LUINO -21.08.2013 - Sabato 24 agosto alle ore 21.00, presso la Corte Baratelli di via XV Agosto a Luino, si svolgerà il concerto all’insegna di quelle suggestive atmosfere che solo suoni pizzicati e in tremolo sono in grado di creare, con l'Orchestra Mandolinistica di Lugano. “Siamo felici di ospitare anche quest’anno l’appuntamento tanto atteso con l’Orchestra Mandolinistica di Lugano – dichiara il Consigliere Comunale Vittorio Sarchi, organizzatore della serata – Auspico l’abituale successo di pubblico che ha sempre molto apprezzato questo concerto”. Piacevole e coinvolgente, l'Orchestra si esibirà sabato 24 agosto presso la Corte Baratelli di via XV Agosto alle ore 21.00 : l'organizzazione è della Città di Luino in collaborazione con la Pro Loco e con l’Associazione Musica in Libertà.

  • ULTIMA GNOCCATA A SAN BIAGIO

    CITTIGLIO -21.08.2013 - Tutto pronto per l'ultima "Gnoccata di San Biagio". Anche quest’anno il "Gruppo Amici di San Biagio" in collaborazione con la Pro Loco di Cittiglio, con il valido apporto delle associazioni locali e di tanti volontari ripropongono per l’ultimo week-end d’agosto la gustosa "Gnoccata a San Biagio". Manifestazione che da 25 anni è servita a raccogliere fondi per finanziare i lavori per il restauro della chiesetta romanica di San Biagio che è uno degli edifici sacri più antichi della Valcuvia e che negli ultimi anni è stata oggetto di importanti scavi archeologici

  • GIOVANE COLPITO DA UNA SCARICA ELETTRICA

    LAVENO MOMBELLO -19.08.2013- Si è sfiorata la tragedia, questa mattina nell'area parcheggio del Molinetto, dove da anni in questo periodo sostano le carovane del Luna Park di Laveno Mombello. Un giovane, per motivi in corso di accertamento da parte dei carabinieri di Laveno Mombello, è stato colpito da una violenta scarica elettrica da 220/380 volt, forse, mentre stava tentando di staccare una spina elettrica, visto che la roulotte, che era collegata alla linea elettrica in questione, avrebbe dovuto partire per un'altra località. (vedi foto di Monica Mattana nella sezione Gallerie Fotografiche). Il giovane M.M. di 17 anni residente ad Angera, era giunto nella giornata di ieri a Laveno in visita alla zia, per passare poi qualche giorno di vacanza con la stessa, i parenti del giovane lavorano al Luna Park dove gestiscono nella zona del Gaggetto, una giostra e il "tiro base" con le occhette.

  • LE "SETTIMANE MUSICALI" AL VIA

    STRESA - 19.08.2013 - Dal 24 agosto (sabato) al 7 settembre le grandi orchestre a Stresa con le “Settimane Musicali”. Si tratta della 52ª edizione dello Stresa Festival che propone un viaggio musicale in 16 tappe in sale da concerto, chiese, dimore storiche e castelli sul Lago Maggiore e dintorni: da sabato 24 agosto al 7 settembre, con la guida del direttore artistico Gianandrea Noseda, sarà possibile scoprire accenti e aspetti meno noti dei più celebrati compositori o accostarsi alla musica contemporanea. L’immagine a cui il titolo del cartellone, «Tra terra e cielo», rimanda è quella di un albero dalle radici ben piantate a terra e con i rami che svettano in alto. Tra le foglie, non mancano i germogli: a partire dal concerto inaugurale che porta a Stresa, per la prima volta, il talento di Fazil Say, il pianista turco che alla tastiera riesce, con grande spontaneità, ad arrivare al cuore di chi ascolta.

  • 93ª TRE VALLI VARESINE IN PASSERELLA A LUINO

    LUINO-19.08.2013 - Si è svolta a Luino la presentazione della 93^ Tre Valli Varesine nell’ambito della serata musicale “La Drummeria”. Anche quest’anno la classica varesina per professionisti transiterà per la città sulle rive del lago Maggiore, già sede di arrivo nella scorsa edizione e legata alla Tre Valli Varesine come sede di passaggio del circuito italo – svizzero dall’inizio degli anni 2000. A fare gli onori di casa, nella splendida cornice di piazza Libertà affacciata sul lago, il vice sindaco di Luino Franco Compagnoni: “Non posso che ringraziare la Società Ciclistica Alfredo Binda che anche quest’anno farà transitare la gara per la nostra città. La Tre Valli Varesine è ormai un fiore all’occhiello di Luino che permette di far conoscere il nostro territorio e la nostra cultura”.

  • DISAGI SUI TRENI FFS - FRA CADENAZZO E LUINO

    LUINO -19.08.2013- Settimana di disagi per i viaggiatori della ferrovia, lungo la tratta internazionale della Cadenazzo - Luino, Da oggi infatti, causa lavori di manutenzione, i treni passeggeri delle Ferrovie Federali Svizzere Tilo S30, saranno sostituiti con bus e questo sino a sabato 24 agosto. Vista poi la grande e ormai tradizionale affluenza, attraverso la rete ferroviaria italo-svizzera di viaggiatori al mercato lunense, mercoledì 21 agosto, tra le 8.45 e le 15.15, i collegamenti via strada ferrata saranno mantenuti, secondo i normali orari. Da oggi quindi i treni per e da Luino e da qui verso Malpensa, saranno sostituiti con un servizio bus. Il motivo è da ricondurre ai lavori di manutenzione dei binari e della linea elettrica lungo la tratta ferroviaria di competenza delle FFS. Lavori che comportano la soppressione dei collegamenti Tilo.

  • AD OMEGNA I FUOCHI PIROMUSICALI

    OMEGNA-18.08.2013 - Questa sera i fuochi pirotecnici di San Vito ad Omegna. Sono nel frattempo iniziati ieri ad Omegna, i festeggiamenti di San Vito, il patrono della città con Sant’Ambrogio. Per dieci giorni sono in programma grandi animazioni, concerti e fuochi d’artificio. Per oggi in programmma a partire da questa mattina, c’è il moto raduno organizzato dal Moto Club Omegna, con ritrovo alle ore 9 e sino alle ore 11 in piazza Salera. Seguirà il motogiro del lago d’Orta con sosta per l'aperitivo a Pella. Quindi ritorno nel pomeriggio a Omegna. Alle 10 nei cortili del centro il via alle gare e dimostrazioni di scacchi. Alle 21,30 è in programma lo straordinario show piromusicale "Gocce di fuoco" al termine, in piazza Salera, il concerto musicale "Sapori dal Vco". Poi domenica 25 agosto il gran finale, con lo spettacolo pirotecnico accompagnato dalla musica della serie  "Fiori di Fuoco".

  • STASERA SPETTACOLO PIROTECNICO A PALLANZA

    VERBANIA - 17.08.2013 - Questa sera spettacolo pirotecnico a Pallanza - Da "LA STAMPA" di Beatrice Archesso - Alle ore 16 a Verbania parte la prima edizione dei «Giochi senza quartiere», alle 23 lo spettacolo pirotecnico. «Giochi & fuochi» stasera a Pallanza. Il fine settimana sul lungolago è fatto di divertimento, gastronomia e musica dal vivo. E’ lo sprint finale dell’estate di Verbania, che ha concentrato gli eventi nella settimana di Ferragosto e chiude domani i festeggiamenti. C’è attesa per la prima edizione dei «Giochi senza quartiere» che hanno unito in un unico comitato - Verbania Gioca - sette associazioni cittadine (Sunalegar, Pacian, Insieme per Sant’Anna, Ostello di Verbania, Corso di corsa, Milleventi e gruppo Piazza e Vila).

  • QUESTA SERA SPETTACOLO PIROTECNICO A PORTOVALTRAVAGLIA

    PORTOVALTRAVAGLIA - 16.08.2013 - Per gli appassionati degli spettacoli pirotecnici, questa sera, 16 agosto, alle ore 22,30, appuntamento sul lungo lago di Portovaltravaglia, con il Ferragosto a cura della locale e attivissima Pro Loco. Spettacolo pirotecnico sul lago e accurato servizio gastronomico a cura sempre della Pro Loco. Fra i più apprezzati dal pubblico, questa sera i fuochi artificiali sono a cura del veterano degli spettacoli pirotecnici del "Ferragosto Lavenese" quando era curato dalla Pro Loco, infatti lo spettacolo pirotecnico di Portovaltravaglia è affidato ditta varesina di Pietro Masciocchi di Venegono, che ha preparato uno straordinario e lungo spettacolo pirotecnico.

  • ADESSO DRUMMIAMO E SUONIAMO TUTTI INSIEME

    LUINO - 16.08.2013 - Grande impegno della Pro Loco di Luino che per tutta la settimana di ferragosto organizza in collaborazione con il comune alcune serate musicali. " Adesso drummiamo e suoniamo tutti insieme!" commenta entusiasta il Presidente della Pro Loco di Luino Mario Gambato, che ha organizzato la serata musicale con suo staff in collaborazione con il Comune di Luino."Gli ospiti di questa edizione sono tutti straordinari, il territorio ha proposte di qualità e i quattro della Drummeria sono musicisti di rango indiscusso.Ringrazio l'amministrazione che ci sostiene e gli uffici comunali che ci danno una mano ,gli esercenti e commercianti che ci sono vicini". Luino attende uno show spettacolare del 17 agosto prossimo in piazza Libertà quando in tarda serata salirà sul palco

  • A INTRA IL PALIO REMIERO - 2013

    VERBANIA -15.08.2013 - DA LA STAMPA a cura di Beatrice Archesso - Intra conquista il Palio remiero nella notte di Ferragosto. In finale battuti gli equipaggi di Germignaga e dei vigili del fuoco di Verbania. Per il vento rinviato a questa sera lo spettacolo delle lanterne. Un lungolago gremito di gente ha assistito alla quarantunesima edizione della manifestazione nella notte di Ferragosto a Pallanza. Ieri sera alle 22,30 si è disputata la finale che ha visto gareggiare gli equipaggi di Intra su galeone rosso, vigili del fuoco in barca verde e Germignaga in giallo. Con netto vantaggio hanno vinto gli intresi, che hanno virato in anticipo e sono arrivati al traguardo con larga precedenza rispetto agli avversari: per il timoniere Paolo Antongioli strappare la bandiera è stato solo un gesto di rito. Secondo Germignaga e terzi i vigili del fuoco.

  • FERRAGOSTO COMUNALE A LAVENO - I SERVIZI -

    LAVENO MOMBELLO -15.08.2013- Da questa mattina inizia la rivoluzione viabilista nel centro di Laveno, in vista dell'appuntamento serale con il "Ferragosto Comunale Lavenese" (Lo sparo dei fuochi è previsto alle 22,30 circa). Per permettere il regolare svolgimento della manifestazione, che ogni anno richiama migliaia di spettatori e che vede nel centro collocate bancarelle di commercianti ambulanti e banchi gastronomici, oltre ai servizi di sicurezza, alcune vie saranno percorribili in un solo senso di marcia. Il Ferragosto lavenese con musica e animazioni diverse, continuerà poi sino a domenica 18 agosto. Per questa sera diverse le piazza che saranno impegnate da venditori ambulanti, animazioni e servizi e che pertanto saranno chiuse alla sosta.

  • QUESTA SERA IL PALIO REMIERO DI PALLANZA

    VERBANIA-14.08.2013 - DA LA STAMPA - Di Beatrice Archesso - Stasera torna sul Lago Maggiore davanti al lungolago di Pallanza il Palio remiero: in acqua 9 equipaggi dalle 20,30. I galeoni con equipaggi che arrivano da mare e lago (Maggiore, sponda piemontese e lombarda) torneranno a sfidarsi stasera, come da 41 anni accade la notte che precede Ferragosto a Verbania. Sul lungolago di Pallanza tutto è vestito a festa per il tradizionale Palio remiero in notturna. Nove squadre si sfideranno a colpi di remi sui galeoni rosso, verde e giallo: Intra (vincitore lo scorso anno), Ghiffa, Polisportiva Verbano Suna e Vigili del fuoco i gruppi del Vco, poi i varesini di Cerro, Germignaga, Porto Ceresio e Renese e la novità di quest’anno, i liguri di Monilia (Genova).

  • DUE NUOVI PULMINI PER IL CENTRO ANZIANI MENOTTI BASSANI

    LAVENO MOMBELLO –14.08.2013- Due nuovi pulmini per il trasporto degli ospiti del Centro Residenziale Menotti Bassani di Laveno Mombello, sono stati donati grazie al generoso contributo della Laveno Mombello Srl –Farmacie Comunali- che ha donato un moderno ed attrezzato Fiat Ducato e poi l’Amba – Associazione Amici del Centro Menotti Bassani – che ha donato un seminuovo Fiat Doblo. Gran festa quindi al Centro Anziani i cui ospiti, presso il padiglione C/D, attendevano l’inaugurazione del pulmino offerto dall’Amba, con il presidente della struttura Paolo Bevilacqua, la direzione, il direttivo di presidenza, ed il personale della struttura. Un’attesa premiata la loro, quando dal cancello principale hanno visto arrivare il nuovissimo Fiat Ducato completamente attrezzato, alla cui guida vi erano nientedimeno che lo stesso sindaco di Laveno Mombello Graziella Giacon (foto di Monica Mattana)

  • FERRAGOSTO COMUNALE A LAVENO

    LAVENO MOMBELLO-14.08.2013 - Ultimi ritocchi per il “Ferragosto Lavenese” che tradizionalmente, grazie alla ultracentenaria Pro Loco di Laveno Mombello, che lo ha “inventato” e lanciato, ogni anno registra una pacifica invasione serale del golfo lavenese. Per questa edizione la Pro Loco si è dovuta tirare in disparte, come afferma il suo presidente Franco Liuzzo, anche a causa della mancata erogazione di contributi da parte del comune. Fatto questo che ha sollevato le perplessità e una richiesta di chiarimenti anche da parte delle opposizioni consiliari. Sarà quindi Comune a gestire l’evento, in collaborazione con un privato, aggiudicatario dello sportello Iat, che ha per questo ricevuto finanziamenti anche dalla Provincia di Varese.

  • CROCIERE SUL LAGO CON LA NLM

    ARONA-14.08.2013 -Momento più che positivo per la Navigazione Lago Maggiore, che dopo la brutta partenza stagionale, a causa del maltempo di giugno e luglio, ora sta "navigando" all'insegna di una buona ripresa. La Navigazione Lago Maggiore è ora impegnata per far fronte alle numerose richieste del periodo ferragostano, fra promozioni e crociere. Oltre ai consueti collegamenti nautici fra Laveno e Santa Caterina del Sasso, voluti e sostenuti dalla Provincia di Varese e dal comune lavenese, collegamenti che stanno dando risultati più che soddisfacenti, si segnala la nuova iniziativa denominata "Vola a San Carlo!". E' questa la nuova proposta 2013 della Navigazione Lago Maggiore che, nelle giornate di sabato e domenica, offrono una gita pomeridiana alla scoperta del basso lago.

  • FERRAGOSTO RICCO DI EVENTI - I PRINCIPALI APPUNTAMENTI

    VERBANIA-14-08-2013 - Un Ferragosto ricco di eventi nel Distretto Turistico dei Laghi. 15 agosto 2013...dalle valli ai laghi...tanti modi per divertirsi e trascorrere una giornata in allegria e in compagnia...ce n'è davvero per tutti i gusti! Ecco gli appuntamenti in programma per la giornata di Ferragosto nelle varie località del territorio: BAVENO - Mercatino Enogastronomico 14 e 15 agosto Vino, Miele, Sott’Olio, Salumi, Formaggi, Dolci presso Lungolago In caso di maltempo la manifestazione non si svolgerà. ORASSO - Festa della Madonna della Cintura 14 e 15 agosto dalle 21.00 il 14.8 e dalle 9.00 il 15.8

  • DRUMMIAMO E SUONIAMO INSIEME A LUINO

    LUINO-13.08.2013 - "Adesso drummiamo e suoniamo tutti insieme!" commenta entusiasta il Presidente della Pro Loco di Luino Mario Gambato, che ha organizzato la serata musicale con suo staff in collaborazione con il Comune di Luino. "Gli ospiti di questa edizione sono tutti straordinari, il territorio ha proposte di qualità e i quattro della Drummeria sono musicisti di rango indiscusso.Ringrazio l'amministrazione che ci sostiene e gli uffici comunali che ci danno una mano ,gli esercenti e commercianti che ci sono vicini". Luino attende uno show spettacolare del 17 agosto prossimo in piazza Libertà quando in tarda serata salirà sul palco La Drummeria in concerto con quattro grandi batteristi:

  • TREE CLINKER PER LA PROCIV LAVENO

    LAVENO MOMBELLO - 13.08.2013 - Un giovane volontario della Protezione civile di Laveno Mombello, Dario Perotti, in occasione dei recenti danni causati dal maltempo con molte piante collassate e decine e decine di rami pericolanti, anche in zone molto impervie e con l'impossibilità di utilizzo dei tradizionali cestelli e/o autoscale, è intervenuto, come sul lungo lago di Cerro di Laveno, qui anche a scopo dimostrativo, con la nuova tecnica dell'arborista arrampicatore o tree clinker. Una tecnica che consente di tagliare i rami morti e pericolanti rimasti sugli alberi e, come a Cerro, su pini marittimi, che sul lungo lago minacciavano persone e le autovetture sottostanti, o come sulla mulattiera per Vararo, in presenza di alti pini in prossimità del sentiero molto frequentato per il Sasso del Ferro e Casere e di abitazioni.

  • COMMEMORAZIONE MAGGIORE GDF SILANI

    LAVENO MOMBELLO-13.08.2013– Si è svolta ieri mattina in piazza Marchetti a Laveno Mombello (vedi foto di Monica Mattana) e poi presso il comando della guardia di Finanza di Luino, la commemorazione del centenario, della tragica scomparsa del maggiore della Regia Guardia di Finanza, Gioacchino Silani, ucciso nell'adempimento del proprio dovere mentre stava indagando, a Laveno, su un traffico di contrabbando con la Svizzera, nella notte fra l'11 e il 12 agosto 1913. Un secolo dopo, i militari del Comando provinciale di Varese, "in una sobria ma solenne cerimonia, promossa dal Comando Regionale Lombardia della Gdf", lo hanno commemorato, per trarne il testimone di valore umano e fedeltà alle istituzioni.

  • CARAVAN DEL LUNA PARK DISTRUTTO DALLE FIAMME

    LAVENO MOMBELLO - 10.08.2013 - E' andata completamente distrutta nella notte di venerdì la "casa", posizionata su un'autoarticolato di circa 12 metri di lunghezza, di un mestierante del Luna Park di Laveno Mombello. Il danno, secondo una prima stima, supera abbondantemente i 100 mila euro, ed il proprietario Haward Rossi, è rimasto praticamente in maglietta pantaloncini e ciabatte, quello che indossava mentre lavorava al Luna Park posizionato nell'area del Gaggetto con il suo trenino per bambini. Nel rogo, sono andati distrutti i risparmi e i ricordi di una vita, ma anche i documenti, le attrezzature, gli arredi e l'abbigliamento. L'incendio era stato segnalato verso le 23,30, di venerdì, da alcuni abitanti della zona di via G.Livio Arioli, la zona posta nei pressi del Delta Club, dietro la ex ceramica Revelli, dove il "giostraio", aveva parcheggiato il proprio mezzo,

  • MENO COSTI E PIU' SERVIZI CON L' A.T.I.

    CASSANO VALCUVIA - 09.08.2013 - Meno costi e più servizi: parte il nuovo appalto rifiuti. E’ stato aggiudicato ad A.T.I. Econord Tramonto con un ribasso d’asta del 4,07% l’appalto del servizio di igiene urbana gestito da Comunità montana Valli del Verbano. L’importante risultato - in termini economici ma non solo - permetterà di contenere l’aumento dei costi del servizio e parallelamente di migliorarne la qualità. Raccolta, trasporto, smaltimento rifiuti e gestione dei centri: sono i servizi in oggetto. I Comuni interessati sono in totale 32 con una popolazione di 64.497 su un territorio di 303 kmq. Le esigenze del territorio sono diverse secondo le località: quelle più popolose, quelle a vocazione turistica, quelle con centri storici difficilmente accessibili, quelli molto piccoli e distanti dai centri di raccolta.

  • AGENZIA DEL TURISMO “POLIGLOTTA” CON GLI STUDENTI

    VARESE - 09.08.2013 - L’agenzia del turismo della Provincia di Varese diventa “poliglotta” grazie all’accordo appena siglato con l’Istituto Superiore Interpreti e Traduttore di Varese. La collaborazione tra l’ente provinciale che si occupa di promozione del territorio e l’istituto universitario, con tradizione multi linguistica, che vanta una tradizione trentennale, consentirà ai giovani traduttori di mettersi alla prova e misurare le competenze acquisite durante il percorso didattico. I ragazzi infatti avranno un ruolo attivo all’interno del progetto e si occuperanno della traduzione dei testi del sito internet www.vareselandoftourism.it, del materiale promozionale turistico e potranno anche sperimentare la parte orale attraverso la partecipazione alle fiere alle quali sarà presente l’Agenzia.

  • IL MARMO IN CONCERTO

    ORNAVASSO - 06,08,2013 - Domani,giovedì 8 agosto, mell'ambito "Il Marmo in Concerto", nella suggestiva ambientazione delle cave di marmo di Ornavasso, saranno ospiti:Sacha Caiani e Gabriele Orsi. Titolo Concerto: Suono Improvviso. Strumenti: strumenti a fiato e a corde. I musicisti, attraverso l'utilizzo di diversi strumenti a fiato e corde, interpretano l'ambiente che li circonda: un luogo unico e particolare, un teatro naturale senza palchi e scenografie. Gli strumenti esprimeranno il suono del marmo della Cava, interpretandolo secondo le sensazioni e le emozioni percepite dai musicisti.

  • JAZZ IN MAGGIORE- UN GRANDE SUCCESSO DI PUBBLICO

    LAVENO MOMBELLO - 05,08,2013 - Questa sera tocca a Cerro di Laveno - Il festival si chiude questa sera, 5 agosto a Cerro di Laveno, alle ore 21, presso il Museo della Ceramica, con un concerto organizzato grazie al sostegno della Comunità Montana Valli del Verbano. Di scena i Gaia Cuatro, quartetto eccezionale nato dall'incontro tra due dei musicisti più emblematici della scena jazz giapponese e due musicisti argentini particolarmente inventivi della scena europea. Il carattere ardente della musica argentina insieme alla raffinata tradizione musicale giapponese compongono la materia prima di questo gruppo, con un risultato totalmente inedito ed affascinante.

  • SETTIMANA DI EMOZIONI A LUINO

    LUINO - 05,08,2013 - Nel cuore pulsante di Luino, in piazza Libertà, a pochi passi dal centro storico, dalle 20.30 in poi si festeggia la settimana più spensierata dell’anno all’insegna del divertimento con grandi concerti all’aperto organizzati dalla Pro Loco presieduta da Mario Gambato in collaborazione con la Città di Luino.Quest’anno, oltre agli standard dei miti della musica che hanno accompagnato i sogni di intere generazioni interpretati da diversi gruppi musicali del varesotto (14 e 16 agosto alle ore 20.30), la batteria sarà celebrata quale “unica protagonista del ferragosto luinese” . “Sono felice di aver trovato nei miei collaboratori e nella nostra Amministrazione l’apprezzamento per lo strumento che amo, che non produce semplice rumore, ma con il ritmo arriva dritto al cuore suscitando emozioni.

  • MANIFESTAZIONE CINOFILA LAVENESE

    LAVENO MOMBELLO – 03,08,2013 - Torna domani, domenica 4 agosto, presso il parco Ex Moulin Rouge di via Cittiglio, una delle manifestazioni estive più attese per i cinofili a livello nazionale, con le sue quasi 40 edizioni si ripresenta la "Mostra Cinofila Lavenese", che ha raggiunto un sempre ragguardevole numero di iscritti , circa 550. Le centinaia di esemplari si sottoporranno ai giudizi di una giuria internazionale che comprende, oltre ai giudici italiani, 2 giudici provenienti dall'Irlanda ed un giudice proveniente dalla Norvegia. Sarà affidato a quest'ultimo giudice, la signora Marit Sunde, il compito di scegliere il vincitore assoluto della manifestazione. Anche quest'anno l'evento si svolge grazie alla collaborazione di due gruppi cinofili "confinanti": il gruppo Cinofilo Lavenese (sezione del gruppo cinofilo provinciale di Varese) ed il gruppo cinofilo Verbano Cusio Ossola.

  • LA LUNGA NOTTE DI ARONA

    ARONA - 03,08,2013 - E' iniziata ieri sera e proseguirà sino a domani, domenica 4 agosto, la "Nuova Lunga Notte di Arona" con lo "Speciale Fiori di Fuoco 2013". Ieri sera le Band Musicali sul Lungolago e il Circo Clap e Clown, con il loro spettacolo Itinerante di clownerie e giocolerie. Oggi, sabato, il programma prevede: Shopping sotto le Stelle, tutti i negozi del Centro sono aperti fino a tardi! Esposizione di quadri dei Pittori di Arte ad Arona in Piazza del Popolo, tutta la giornata, dalle 18.00: Travelling Show Band, swing itinerante tra Corso Cavour e Lungolago. Dalle 18.00: Circo Clap e Clown, spettacolo Itinerante di clownerie e giocolerie.

  • DIVIETO DI BALNEAZIONE ALLA SPIAGGIA DI RENO DI LEGGIUNO

    LEGGIUNO- 02,08,2013 - Da la "Prealpina" Niente bagni a Reno di Leggiuno. La nota spiaggia sul Lago Maggiore, dove la scorsa settimana numerosi bagnanti hanno accusato fastidiosi ponfi pruriginosi sulla pelle, è off-limits. Il sindaco Adriano Costantini, in continuo contatto con l’Asl, non ha potuto revocare l’ordinanza come pensava in un primo momento, perchè il problema si era risolto. «E’ arrivato il contrordine da pare dell’Asl: erano pronte le analisi sulle acque, che hanno escluso la presenza di coliformi fecali e alghe tossiche, ma hanno evidenziato la presenza di microorganismi portati da alcuni parassiti che creano questi problemi allergici nell’uomo - spiega il primo cittadino -. Quindi ora l’ordinanza, che modifica la precedente, prevede a scopo precauzionale, in attesa di ulteriori esiti delle analisi che non si sono ancora concluse, il divieto di entrare in acqua».

  • DOMENICA 4 AGOSTO DI SCENA LE BIROCE

    LUINO - 02,08,2013 - Le biroce non si sono mai fermate e i piloti sono più carichi che mai per la scalata al primo posto della classifica. Dopo le trasferte a CantalupoLigure (AL) del 14 luglio e Caglio (CO) del 28 luglio, lo spettacolo continua il 04 agosto con il nuovo tracciato di Poppino. Infatti, in concomitanza della festa dell'Asilo delle Motte, si terrà la 7° gara di campionato. La prima manche avrà inizio alle ore 11.00, pranzo presso lo stand gastronomico organizzato da "Amici dell'Asilo delle Motte", e dalle ore 14.00 seconda e terza manche cronometrata. I piloti sfrecceranno e si destreggeranno abilmente con le loro macchinine di legno senza motore sui tornantoni che dalla rotonda delle Motte portano alla località Pau, per il divertimento assicurato del pubblico.

  • A LUINO - BOOM DI TURISTI -

    LUINO - 02,08,2013 - A Luino è boom di turisti. Germania e Paesi Bassi sempre in pole, ma anche tanti francesi. Sono giorni di incredibile fermento turistico per le vie di Luino, in cui è difficile districarsi tra auto targate Germania, Olanda e Francia. I dati sul rilancio turistico del territorio sono davvero confortanti come conferma la mitica Signora Magda, dipendente di Provincia di Varese, in forza da tanti anni presso lo storico Iat di Luino. A luglio gli ingressi di turisti presso l’ufficio sono stati ben 2800, circa 200 in più dello scorso anno. In gran parte tedeschi, da sempre affezionati alla nostra Città. Ma anche gli olandesi sono in costante aumento.

  • INNOCENTE SALVINI TORNA AD ARCUMEGGIA

    ARCUMEGGIA - 01.08.2013 - Sabato 3 agosto, alle ore 18.00 s'inaugura la mostra "Oltre lo sguardo" - l’opera religiosa e la produzione bozzettistica. E’ la volta di Arcumeggia ad inaugurare la mostra Oltre lo sguardo - il colore e il segno di Innocente Salvini nelle collezioni private, un’unica esposizione dislocata su diverse sedi espositive. Sangalleria e Bottega del Pittore aprono al pubblico sabato 3 agosto 2013 ore18.00 e la produzione bozzettistica la prima e la seconda la produzione religiosa. L’esposizione, che continua al Centro documentale di Cassano Valcuvia ed al Museo Bodini di Gemonio, con oltre ottanta opere, per lo più mai esposte al pubblico, rende omaggio ad un artista unico ed originale della Valcuvia.

  • MONTAGNE DI RICORDI AL "VERBANIA"

    LUINO - 01.08,2013 - A Palazzo Verbania il CAI Luino nell'ambito della "Festa del libro" venerdì 2 agosto alle ore 21,30 Giancarlo Colla presenterà il libro "Montagne di Ricordi". La serata si inserisce nella kermesse di appuntamenti di questa grande esposizione di libri con oltre cento case editrici italiane e straniere -dal 26 luglio al 15 agosto- organizzata dalla libreria Cerutti & Pozzi in collaborazione con Città di Luino – Biblioteca Civica. E quale miglior palcoscenico si poteva offrire all'autore, Giancarlo Colla, per incontrarlo e ascoltare i suoi ricordi, le sue testimonianze, le sue emozioni che abbracciano un largo arco di tempo dagli anni della guerra, alle mitiche salite sui prestigiosi "4000" delle Alpi, le sfide con le estenuanti escursioni ai suoi racconti di montagna un po' fantastici e un po' reali.

  • SFILA LA MILIZIA DI BANNIO ANZINO - COME 400 ANNI FA

    BANNIO ANZINO - 01.08.2013 - Si ripete, come ogni prima domenica di agosto, a Bannio Anzino, in valle Anzasca la festa della Beata Vergine della Neve, che quest'anno cade domenica 5 agosto. La festa, vede la Milizia tradizionale che rende omaggio alla Vergine. La Milizia delle Terre - Da oltre trecento anni, è resa più solenne dall'intervento della Milizia tradizionale. Quale ne è l'origine? Essa coincide col sorgere delle milizie delle terre e coll'inaugurazione dell'Oratorio della Madonna della Neve, cui seguì un voto dei Banniesi. La milizia delle terre dell'Ossola, che dal 1535, morto Francesco II Sforza Duca di Milano, era caduta sotto la dominazione spagnola, si costituì dopo il 1612, quando alla morte di Francesco IV Gonzaga Duca di Mantova e del Monferrato, il Duca di Savoia volle far valere le sue ragioni sul Monferrato.

  • FESTA PATRONALE A MOMBELLO CON SPETTACOLO PIROTECNICO

    LAVENO MOMBELLO - 01.08.2013 - Inizia oggi, giovedì 1° agosto, la tradizionale festa patronale di - Mombello - Lago Maggiore, la cui parrocchia è dedicata all'Invenzione di Santo Stefano, che fu il primo dei sette diaconi scelti dagli apostoli perché li aiutassero nel ministero della fede. Protomartire poiché è il primo cristiano, ad aver dato la vita per testimoniare la propria fede e per la diffusione del Vangelo. Il suo martirio, descritto negli "Atti degli Apostoli " è avvenuto per lapidazione. Oggi, giovedì primo agosto i festeggiamenti iniziano con la S.Messa serale alle ore 20,30 e alle ore 21.15, sul piazzale della chiesa si terrà il concerto del Corpo Filarmonico "Giuseppe Verdi" di Laveno Mombello.

  • GUIDO BROVELLI CONFERMATO PRESIDENTE DELLA FEDERALBERGHI

    VARESE 01.08.2013 - Guido Brovelli, titolare dell’Hotel Conca Azzurra di Ranco è stato rieletto all’unanimità Presidente di Federalberghi Varese per il triennio 2013 – 2016, nel corso del Consiglio Direttivo svoltosi la scorsa settimana. Per Brovelli questo è il quinto mandato consecutivo alla guida di Federalberghi Varese, l’associazione che raggruppa oltre il 60% delle strutture ricettive presenti in Provincia. Dopo aver espresso il più sincero ringraziamento per la fiducia accordatagli, Brovelli ha dichiarato che il suo impegno sarà sempre più indirizzato al sostegno e potenziamento del comparto ricettivo alberghiero.

  • 2° SETTIMANA DI CONCERTI JAZZ

    LUINO - 30,07,2013 - Altre quattro serate da non perdere per "Jazz in Maggiore", il festival cominciato la scorsa settimana con tre concerti che non hanno deluso le aspettative del numeroso pubblico. Attesissimo il concerto del 3 agosto, ore 21, a Luino, nel cortile della seicentesca Casa Rossi (di fronte all’Imbarcadero). Protagonista Barbara Casini, meravigliosa interprete di un mondo poetico e affascinante come quello della musica brasiliana. Insieme a Beppe Fornaroli e Roberto Taufic alla chitarra ripercorrerà le tappe del suo lavoro di compositrice, dai brani del primo disco del ’97 fino alle canzoni inedite che faranno parte di un prossimo progetto discografico a suo nome. Tra le più note del jazz italiano e internazionale, la cantautrice e chitarrista fiorentina ha soggiornato a lungo in Brasile conquistandosi la stima dei musicisti che la considerano una vera e propria ambasciatrice della loro musica nel mondo.

  • STRADE ALLAGATE E PIANTE CADUTE IMPEGNANO LA PROCIV

    LAVENO MOMBELLO – 29,07,2013 - Strade allagate, piante sradicate che hanno costituito intralcio alla viabilità, un grosso frassino e un ciliegio sono inoltre piombati sul tetto di un'abitazione in via Monteggia, dopo aver tranciato i fili della linea elettrica Enel, bloccando così il bacino idrico comunale. A decine oggi gli interventi della protezione civile di Laveno Mombello, sino dalla prima mattinata. Il violento temporale che si è scatenato sulla zona, sia nella mattinata e poi un secondo nel pomeriggio, hanno creato non pochi disagi e danni.

  • A MACCAGNO - ARTISTI IN MOVIMENTO

    MACCAGNO- 29,07,2013 - Grazie all’attivo gruppo locale “Amici di Garabiolo”, con il patrocinio del Comune di Maccagno, si è svolta, l’ultima domenica di luglio, la seconda edizione della manifestazione artistico-culturale dal titolo “Artisti in movimento”. È stato un vero meeting di Arte, Storia e Cultura, che ha coinvolto vie e piazzette del paese, grazie alle mostre e alle esposizioni di pittori, poeti, fotografi e scultori. Per tutta la giornata si sono alternati momenti particolarmente significativi: dalla mostra etnografica di attrezzi e oggetti in uso presso i contadini della valle all’inizio del secolo scorso, fino alla presentazione del libro di Nadia Zanelli dal titolo “Dove le pietre raccontano antiche storie”.

  • MARTINA E MELISSA LE MISS DELLA 93^ TRE VALLI VARESINE

    CALDANA - 28,07,2013 - Saranno Martina Piazzo e Melissa Civiletti le Miss a baciare il vincitore sul palco della 93^ Tre Valli Varesine del prossimo 23 agosto. Questo il verdetto della selezione territoriale di Miss Ciclismo tenutasi ieri sera nel nuovissimo Teatro SOMS di Caldana di Cocquio Trevisago gremito di appassionati di ciclismo e non. Come nelle migliori gare in bicicletta è stato il fotofinish a decretare la vittoria di Martina Piazzo, studentessa diciottenne di Arsago Seprio, che per una manciata di voti ha superato Melissa, diciassettenne brianzola di Seregno. Compito molto arduo quello della giuria guidata dal presidente della Società Ciclistica Alfredo Binda Renzo Oldani che ha dovuto votare le nove splendide partecipanti nelle uscite in abito casual, elegante e costume da bagno.

  • LA MIPAM PRENDE UN ANNO DI RIFLESSIONE

    CASSANO VALCUVIA -27,07,2013 - MIPAM si prende una pausa solo per il 2013 ? - Marco Magrini, presidente della Comunità montana Valli del Verbano afferma: “Stiamo ideando soluzioni nuove per il futuro. Mi rammarica annunciare che MIPAM quest’anno non ci sarà. Le risorse che l’Ente montano è riuscito ad intercettare non riescono a coprire i costi minimi per l’organizzazione della storica Mostra dei Prodotti e degli Animali di Montagna. Il preventivo di spesa arriva a 140.000 euro solo per strutture, impianti, pulizia e sicurezza. Questi costi sono imprescindibili per allestire la fiera e attrezzare l’area zootecnica. I finanziamenti raccolti da Comunità montana coprono a malapena la metà delle spese.

  • PREVISTE ONDATE DI CALORE

    LAVENO MOMBELLO - 26,07,2013 - Previste in questi giorni ondate di calore anche sul nostro territorio. Dal grafico, le temperature rilevate in questi ultimi tre giorni da martedi 23 a giovedi 25 luglio nel golfo lavenese, dalla Centrale di Monitoraggio della nostra protezione civile di Laveno Mombello.  Queste le: 10 - REGOLE PRATICHE PER AFFRONTARE I GIORNI PIU' CALDI - 1. Non uscire e non svolgere attività fisica nelle ore centrali della giornata (tra le 11.00 e le 17.00) 2. Quando esci proteggiti con cappellino e occhiali scuri; in auto accendi il climatizzatore, se disponibile, in ogni caso usa le tendine parasole. 3. Indossa indumenti chiari, non aderenti, di cotone o lino (le fibre sintetiche impediscono la traspirazione) 4. Evitare che i raggi del sole penetrino all’interno dell’abitazione (tenere abbassate le tapparelle, o accostate le persiane)

  • MOMENTI MUSICALI

    ARCUMEGGIA- 25,07,2013 - Un grande successo di pubblico nella sesta edizione di “Musica e letteratura tra gli affreschi” con il sostegno della Fondazione Comunitaria del Varesotto Onlus. “Un successo superiore alle nostre aspettative”, così sintetizza Adalberto Maria Riva, direttore artistico dell’Associazione Momenti Musicali di Cuveglio, che organizza da diversi anni Musica e letteratura tra gli affreschi, festival letterario e musicale che si snoda dal 7 al 23 luglio tra Arcumeggia, Cassano Valcuvia, Castelveccana e Cuvio. “Se da un lato avevamo previsto un calo delle presenze negli stages, anche per la chiusura annunciata di alcune strutture ricettive, non ci aspettavamo un pubblico così numeroso e appassionato per i nostri concerti, che hanno registrato quasi dappertutto il tutto esaurito”.

  • UN MESE ALLA TRE VALLI VARESINE. NUMEROSE LE SQUADRE GIA’ ISCRITTE

    VARESE - 24,07,2013- Tra un mese la Tre Valli Varesine festeggerà la sua 93esima edizione. Il 23 agosto la Società Ciclistica Alfredo Binda del presidente Renzo Oldani manderà in scena la gara professionistica su un tracciato inedito disegnato attraverso 199 chilometri, da Varese a Campione d'Italia. La gara sarà la prova conclusiva del Trittico Regione Lombardia ed assegnerà il Trofeo Regio Insubrica, manifestazioni in prove multiple che si concluderanno sull'erta di Campione d'Italia dove ancora una volta verrà posto l'arrivo. Si sta delineando il lotto dei partenti della classica del mese di agosto del ciclismo internazionale.

  • PIU DI TRENTAMILA PERSONE, AL MERCATO DI LUINO

    LUINO -24,07,2013- Mercato stracolmo oggi a Luino: più di trentamila persone. Da urlo come sostiene lo stesso sindaco di Luino Andrea Pellicini, che aggiunge: "Davvero non sappiamo più come fare per arginare l’invasione dei turisti stranieri,proveremo, continua ironico, anche con il marketing al contrario”. Con migliaia di auto private, con treni speciali, battelli e motoscafi di ogni tipo, Luino è stata oggi presa d’assalto da più di 30.000 persone, con grande beneficio degli esercizi pubblici ma anche con molti disagi per i residenti. Del resto, la settimana di fine luglio registra da sempre un picco assoluto di presenze in Città per visitare il mercato urbano più grande d’Europa. Una grande folla di tutte le età si è riversata dovunque: nei bar, nei ristoranti, anche quelli meno frequentati, e nelle oasi di verde come il Parco a Lago.

  • "UNA NOTTE AL MUSEO... DI MACCAGNO"

    MACCAGNO- 24,07,2013 - "Una Notte al Museo" - Questo il titolo della prossima performance live dei BADESCIRE' band musicale varesotta sulla scena musicale con successo da più di due anni. Una formazione che ama sperimentare e predilige spesso le locations non convenzionali per le proprie esibizioni; come per il concerto che si terrà al "CIVICO MUSEO PARISI VALLE" sabato 27 luglio 2013 dalle ore 19. Che i Musei stiano sempre più diventando luoghi di comunicazione e di creazione di happening ed eventi è un dato oggettivo: in un mondo odierno,