CARNEVALE 2015 DI LAVENO MOMBELLO

  • Stampa

LAVENO MOMBELLO - 12.02.2015 - Sarà un carnevale certamente diverso ma più coinvolgente, quello tradizionale di Laveno Mombello, per questa edizione 2015, impostato più sulle maschere che sui carri allegorici, quale autentica festa di piazza. Sono infatti diversi i gruppi che hanno già registrato la loro partecipazione, si parla di diverse centinaia di maschere con gruppi provenienti anche dalla sponda piemontese, oltre a quelli locali. Una vera festa che coinvolgerà fra balli e animazioni l'intero centro lacustre, mentre "Mombello Lago Maggiore", ripeterà la sua tradizione consolidata con la sfilata dei gruppi mascherati in programma per le ore 14 di sabato 21 febbraio. A Mombello, tutto ruoterà attorno alla popolare ed antica maschera del Bortolo Ciuchet. Mentre a mezzogiorno, sia a Laveno che a Mombello

è confermato l'appuntamento gastronomico con polenta e varie specialità gastronomiche come lenticchie, salamini e zolla. Il carnevale apre prima a Mombello alle ore 14 con la sfilata del carnevale Mombellese e alle 14,15 il discorso in piazza Santo Stefano del Bortolo Ciuchet, a cui farà seguito lo spettacolo circense, con il Circo Medini. Alle 15,45 la premiazione delle mascherine e mascherone mombellesi. Infine alle 16,15 la condanna al rogo della popolare maschera del Bortolo Ciuchet e grande falò. A Laveno dopo la gastronomia in piazza Caduti del Lavoro, gastronomia che continuerà sino a sera, la sfilata delle circa 500 maschere e mascherine, avrà inizio alle ore 15,30 partendo dall'area del Gaggetto per raggiungere il piazzale Matteotti dove ci sarà ballo e animazione. Ci sarà verso le ore 16,30 la premiazione delle più belle mascherine e a seguire quella dei gruppo partecipanti. Alla sfilata ci saranno anche le scuole di ballo dell'Art Dance dei maestri Carlo Pozzoni e Barbara Bossi, in collaborazione con i maestri Natale Minutolo e Antonella Montesanti, che animeranno poi la piazza Matteotti e in serata, attorno alle ore 18,30, a conclusione del Carnevale Lavenese, a sorpresa anche uno spettacolo pirotecnico del maestro Masciocchi di Venegono sul lago. La manifestazione, è a cura della Pro Loco, con la collaborazione della Protezione civile, sotto il patrocinio del Comune di Laveno Mombello. (C.P.)

e-max.it: your social media marketing partner