News

DISAGI FERROVIARI PER L'INTERO MESE DI AGOSTO

  • Stampa

LUINO - 31.07.2015 - Nuovi disagi ferroviari in vista nella zona di confine con la svizzera a seguito di alcuni lavori sulla rete ferroviaria. Il cantiere interessa la chiusura della linea S30 per lavori di manutenzione della strada ferrata internazionale della Bellinzona - Luino, con i treni TILO che saranno sostituiti con un servizio bus navetta per il mese di agosto. Come informano le stesse Ferrovie Federali Svizzere, durante tutto il mese di agosto, l’offerta ferroviaria S30 tra Cadenazzo e Luino sarà sostituita da un servizio bus. La sospensione di tutto il traffico ferroviario riguarda dal 1° al 30 agosto e si è resa necessaria per permettere il risanamento del viadotto ferroviario Vi Ronco a Magadino. "Il viadotto ferroviario Vi Ronco, situato nel Comune di Gambarogno, frazione di Magadino lungo “Salita alla Chiesa”, necessita di importanti interventi di rinnovo e manutenzione.

Gli interventi di genio civile alla struttura del ponte sono iniziati a giugno e si concluderanno a ottobre 2015." Pertanto i lavori comportano la soppressione di tutto il traffico ferroviario viaggiatori e merci, durante l’intero mese di agosto (dal 1° a domenica 30 agosto inclusa). Tutti i collegamenti Tilo S30 saranno sostituiti da un servizio bus tra Cadenazzo e Luino (–Malpensa), con fermata nelle stazioni regionali lungo la linea S30. Da Luino a Malpensa il bus sostituivo prosegue senza fermate. Come si legge nel comunicato delle FFS: "I viaggiatori dovranno considerare tempi di percorrenza superiori dai 15 ai 30 minuti rispetto all’orario ferroviario. L’arrivo a Malpensa in bus è previsto con un ritardo di ca. 10 minuti rispetto al viaggio in treno. La clientela sarà informata tramite altoparlanti nelle stazioni e sui treni sulle modifiche d’orario. Sui bus è escluso il trasporto di biciclette.

e-max.it: your social media marketing partner