News

SPETTACOLO PIROTECNICO DOMENICA A "MOMBELLO LAGO MAGGIORE"

  • Stampa

LAVENO MOMBELLO - 31.07.2015 - Spettacolo pirotecnico in programma domenica, ma non quello del Ferragosto Lavenese, ma quello di "Mombello Lago Maggiore" che campanilisticamente, ripropone la grande festa del paese, quale ricorrenza della propria parrocchia dedicata all'Invenzione di Santo Stefano, che fu il primo dei sette diaconi scelti dagli apostoli perché li aiutassero nel ministero della fede. Protomartire poiché è il primo Cristiano, ad aver dato la vita per testimoniare la propria fede e per la diffusione del Vangelo. Il suo martirio, descritto negli "Atti degli Apostoli " è avvenuto per lapidazione. Domenica 2 agosto alle ore 10,30, il tradizionale rito del "Brusa Balun" nella chiesa, dove verrà celebrata la S.Messa solenne da parte di Don Carlo Manfredi, con la presenza degli stendardi di tutte le frazioni mombellesi.

Al termine della funzione religiosa, sul piazzale, di fronte alla chiesa verrà offerto un aperitivo a tutti i parrocchiani presenti. Alle ore 21 la solenne processione aux flambeaux con la statua del Santo Patrono, che seguita dagli stendardi e dai vari personaggi in costume delle frazioni mombellesi, partirà da via Marino per compiere un giro del paese e sfilare suggestivamente nelle vie rischiarate dai lumini dei fedeli, per poi rientrare sul piazzale della chiesa parrocchiale. Al termine, come avviene da ormai quattro anni, a cura della Protegas Feraboli, si terrà lo straordinario spettacolo pirotecnico, cura dal maestro degli spettacoli pirotecnici Pietro Masciocchi di Venegono, autore delle più riuscite manifestazioni pirotecniche del "Ferragosto Lavenese".

e-max.it: your social media marketing partner